Jump to content

The Legend of Zelda 5e - Razze, Goron


SNESferatu

3,440 views

 

8w9Fmai.jpg

Goron

I bizzarri Goron sono un popolo di roccia, la cui vita gira completamente intorno alla roccia. Vivono a contatto con la roccia nelle loro labirintiche città scavate nelle montagne, si nutrono della roccia ottenuta dalle loro miniere, lavorano la roccia che non hanno messo sotto i denti e smerciano tutto il resto. Allo stesso modo, il loro corpo è composto di roccia, donandogli un aspetto che potrebbe sembrare minaccioso, ma che tradisce la loro quasi innata gioia di vivere. I Goron sono amichevoli per natura: una volta conquistatone uno, si è ottenuto un amico per l'eternità.

Giganti di silicio

Come dei veri e propri massi, i Goron trasudano rotondità da ogni poro: le loro prominenti pance sono leggendarie, quasi quanto i tonici muscoli. Questo aspetto permette loro di accovacciarsi su sé stessi per protezione, così come di rotolare per divertimento o per attaccare elementi ostili. Anche i rari Goron magri, che sono principalmente gli anziani della razza, sono estremamente pesanti, tanto da andare a fondo in qualsiasi specchio d'acqua. La fortuna è che sono in grado di trattenere il respiro per tempi quasi interminabili.

Le loro coriacee pelli sono di colore variabile tra l’arancione e il marrone della terra. Ciò che invece potrebbero sembrare barbe e capelli umani sono escrescenze cheratiniche di un materiale più soffice rispetto alla cute. A tutti gli effetti funzionano come capelli umani, e sono o biondo pallido o castano scuro. Sul dorso sono ulteriormente protetti da protrusioni ossee di pura roccia che, a mo’ di guscio di tartaruga, li difendono dai colpi alle spalle.

Hanno occhi molto piccoli e vispi che fanno da contrasto a bocche estremamente larghe e con denti forti e piatti, perfetti per masticare rocce, caratteristiche che li rendono ancora più buffi. Sono più alti in genere di un comune umano, raggiungendo con facilità i due metri di altezza.

Giornate a ritmo di rock

In assenza di rocce, i Goron non potrebbero vivere, per due motivi. Primo, i Goron sono creature litofaghe, e amano sgranocchiare pietre tra un piatto e l'altro di piccante zuppa di lava. Al contrario, le gemme non fanno parte delle loro diete: i più le trovano poco saporite. Sono quindi false le famose storie di Hylia rimasti sconvolti da "insalate di rubino". Per questo vengono vendute nei mercati Hylia, e qui torniamo al secondo motivo dell'importanza della roccia nella società Goron: l'intera economia si basa sul commercio esterno di ciò che viene prodotto nelle miniere.

Sono infatti i minatori e fabbri più proficui e tecnologicamente avanzati di tutto il Mondo di Luce, avendo raggiunto notevoli traguardi nell'uso del vapore, della polvere da sparo e nello studio dell'elettromagnetismo. L'unico difetto è che ogni scoperta tecnologica ha come scopo solo quello di promuovere le loro attività di minatori e fabbri, creando un interessante contrasto nella loro società.

Serate a base di roll

Tutti i Goron son fratelli. Allo stesso modo, ogni non-Goron accettato da una comunità diventa un Fratello Goron. Non esiste probabilmente una razza tanto pronta a voler fare amicizia col prossimo come quella delle Rocce. Sono bonari e allegri giocherelloni, che non perdono occasione per mettere in mostra le proprie capacità, specie nelle loro competizioni sportive, tra cui il sumo e le corse di rotolamento. Sono però leggermente ostili, per quanto amichevoli, con chi non ritengono alla loro altezza, cioè con chi non è un Fratello Roccia. Sono innumerevoli i modi per assurgere a questo status: principalmente si parla di aiutare Goron in difficoltà, o batterne uno in una sfida.  

Un altro modo che i Goron hanno per riprendersi dalle fatiche giornaliere è godersi una sana sauna. Certo, non possono nuotare, ma nulla gli vieta un bel bagno. Le loro terme sono così rilassanti da essere popolari persino con gli Zora, e una delle maggiori attrazioni dei loro territori.

Gentili, ma non stupidi

Un fatto che confonde molto gli estranei è che le Rocce sembrano quasi primitive viste da fuori, e molti le considerano come tali. La loro abitudine a dormire per terra accovacciandosi su sé stesse, la competitività al limite del machismo in praticamente tutte le attività e il loro andare in giro quasi nudi, a eccezione degli stracci con cui si coprono il basso ventre, non li fanno sembrare i geni della tecnologia che invece sono. Inoltre hanno la terribile abitudine di usare una montagna di giochi di parole su tutto ciò che riguarda la roccia e le montagne. Sono creature semplici e spontanee, che amano godersi la vita e mantenere il più possibile il sorriso sia sul proprio volto che su quello degli altri, ma quando il gioco si fa duro, le Rocce sono ancora più dure.

Tratti dei Goron

La loro natura di uomini di roccia garantisce ai Goron dei tratti in comune col resto della propria specie.
Incremento di Punteggio di Caratteristica. Il punteggio di Forza di un Goron aumenta di 2, e quello di Costituzione aumenta di 1.
Età. I Goron maturano alla stessa velocità degli umani, ma possono superare i 200 anni di vita.
Allineamento. I Goron amano divertirsi e divertire, e, per quanto possano sembrare dei bruti, hanno quasi tutti un cuore tenero. Sono generalmente buoni.
Taglia. I Goron possono raggiungere taglie enormi, ma in genere variano dai 180 ai 240 cm. Essendo composti di roccia sono molto pesanti, superano facilmente i 200 kg. Un Goron è una creatura di taglia Media.
Velocità. La velocità base sul terreno di un Goron è di 7,5 metri.
Struttura Potente. Sei considerato di una taglia più grande quando determini la capacità di carico e il peso che puoi spingere, trascinare o sollevare. Tale velocità non viene ridotta se il Goron indossa un'armatura pesante.
Resistenza Lavica. Un Goron dispone di resistenza ai danni da fuoco non magico.
Armatura minerale. Il corpo di un Goron è duro come la roccia di cui si nutre. Senza armatura, la CA di un Goron è 12 + il modificatore di Destrezza. I Goron non possono usare armature non prodotte appositamente per Goron.
Competenza negli Strumenti. La miniera è la vita di un Goron. Un Goron ha competenza con gli strumenti da fabbro.
Rotolamento. Quando un Goron effettua l’azione di Scatto e si muove di una distanza pari almeno alla sua velocità base, può usare un’azione bonus per effettuare un Attacco in mischia con il proprio corpo, che viene considerato come un’arma naturale in cui il Goron ha competenza. Se colpita, una creatura subisce 1d8 danni contundenti + il modificatore di Forza del Goron + il bonus di competenza del Goron.
Roccia Pesante. I Goron sono tanto densi da andare a picco in ogni corpo d’acqua. Possono camminare sott’acqua, ma non nuotare e trattenere il respiro per un’ora.
Linguaggi. Un Goron sa parlare, leggere e scrivere Hylia (Comune) e Goron. Il Goron è una lingua che usa molte consonanti ma che sorprendentemente si scoglie sul palato, risultando più dolce di quanto sembri. Pare esista uno spropositato numero di parole diverse per “roccia”.

UNA FRATELLANZA DI SOLI FRATELLI?

I Goron tra di loro si chiamano tutti “Fratelli” e si riferiscono l’uno l’altro con il genere maschile. Per questo motivo un grande mistero aleggia tra i membri delle altre razze: esistono Goron femmina? Qual è il metodo di riproduzione delle Rocce? Questo sta a voi decidere. Esistono diverse possibilità:

1) I Goron sono effettivamente parte di una razza composta da soli individui di sesso maschile, in grado di riprodursi senza che vi sia bisogno di femmine. Questo può voler dire che si riproducono tra di loro, o che sono in grado di creare altri individui della stessa specie senza necessità di riproduzione fisica.
2) I Goron maschi e le Goron femmine sono estremamente simili tra loro, con unica differenza l'assenza delle barbe caratteristiche degli adulti maschi.  Le Rocce non vanno in giro a declamare la propria identità di genere, e chiederla non è considerato carino, a meno di non essere un molto affezionato Fratello Goron. L’uso del maschile è una convenzione dovuta all’adozione del linguaggio Hylia.
3) I Goron non hanno alcuna concezione di genere così come viene intesa dalle altre razze e si definiscono Fratelli solo perché più facilmente comprensibile dagli estranei.

Qualsiasi opzione sia preferita, le Gerudo permettono tranquillamente l’ingresso ai Goron all’interno delle proprie comunità, non considerandoli un “pericolo”. Una singola Gerudo può trattarli sia come voy che come vay al variare delle occasioni.

0 Comments


Recommended Comments

There are no comments to display.

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...