Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
  • inserzioni
    22
  • commenti
    94
  • visualizzati
    566

Il Signore Degli Anelli - La Sfida

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Jalavier

59 visualizzazioni

Sul forum si chiedeva consiglio per un boardgame da 2 giocatori, non troppo impegnativo ma divertente e con un buon sistema di regole. ISDA - La sfida ha tutte queste caratteristiche.

boxqx8.jpg

(Spocchiosamente posto l'immagine della mia scatola, con dedica e autografo di Knizia )

Autore: Reiner Knizia

Giocatori: 2

Durata media: circa 30 minuti

Dipendenza dalla lingua: minima

Edizioni: Italiana

Prezzo: circa 20€

Contenuto della scatola

Board che rappresenta la Terra di Mezzo, divisa in 16 regioni

9 + 2 carte della Compagnia dell'Anello (le +2 sono varianti rispetto al mazzo base)

9 + 2 carte delle armate di Sauron (2 sempre varianti)

9 personaggi della Compagnia con relativo supporto in plastica

9 pesonaggi delle armate di Sauron con relativo supporto.

L'obiettivo del gioco è per i buoni di far arrivare Frodo a Mordor, per i cattivi di far arrivare 3 personaggi nella Contea o di eliminare dal gioco Frodo.

La rapidissima preparazione consiste nel disporre la plancia fra i 2 giocatori a rombo, in modo che Mordor sia di fronte al giocatore che impersona Sauron e la Contea di fronte al giocatore della Compagnia. Il giocatore "buono" dispone segretamente 4 personaggi nella Contea e 1 in ciascuna delle 5 regioni rimanenti fra la Contea e le montagne a centro mappa. Il giocatore "cattivo" fa lo stesso mettendone 4 a Mordor e occupando il resto delle regioni dal suo lato della montagna.

Il primo giocatore è sempre chi impersona Sauron. L'unica cosa che si può fare nel proprio turno è muovere un personaggio. Il movimento ha regole ben precise, che possono essere infrante solo grazie alle abilità dei singoli personaggi o di alcune aree particolari della mappa. Per esempio di norma si può muovere solo in avanti, i buoni però possono usare il fiume Anduin per spostarsi lateralmente. Attraversare Mordor permette di muovere in avanti di 2 aree in un solo turno... ma se il Balrog è a casa e il giocatore oscuro lo rivela il personaggio che stava attraversando Moria è immediatamente eliminato dal gioco.

Oltre a doversi muovere sempre in avanti bisogna rispettare altre regole: mai più di 4 personaggi dello stesso giocatore possono essere a Mordor o nella Contea, mai più di 1 personaggio per giocatore può trovarsi nella stessa area montana, mai più di 2 per giocatore nelle altre caselle.

boardpq2.jpg

Se a seguito del movimento arriviamo in un'area con pedine del nemico abbiamo fatto un attacco. Per prima cosa entrambi i giocatori rivelano i personaggi coinvolti, applicano gli effetti del testo del personaggio poi segretamente giocano entrambi una carta dalla mano. Le pedine hanno un valore di combattimento sopra rappresentato, le carte hanno o un valore o un effetto. Il valore si somma a quello di combattimento. Se le carte effetto non fanno terminare il combattimento (tramite una ritirata per esempio) si confronta il valore totale di battaglia delle 2 pedine. Chi ce l'ha più alto elimina dal gioco la pedina avversaria. In caso di pareggio vengono eliminate entrambe. Se alla fine dello scontro ci sono ancora pedine nemiche nell'area inizia un nuovo scontro. Alla fine le carte giocate rimangono sul tavolo, vengono riprese solo quando tutte le 9 carte a disposizione sono state utilizzate, è molto importante non sprecare le più potenti in scontri evitabili e superabili con carte più modeste.

buoni2vt1.jpg

Ritengo il gioco molto divertente, la combinazione di intuizione, bluff, giusto utilizzo delle carte sommate a un regolamento di stampo simil scacchistico (movimento di 1 pezzo a turno e con regole ben precise, board divisa in caselle, il re Frodo che non deve essere preso...) creano un'esperienza di gioco diversa dal solito che penso potrà piacere a molti.

Il gioco è assolutamente senza fattore fortuna, la vittoria è di solito nelle mani del più abile anche se le forze di Sauron hanno più probabilità di farcela. Per questo esistono le carte varianti, servono a equilibrare una diversa abilità fra i 2 giocatori oppure nel caso di stessa abilità a equilibrare le forze fra bene e male.

cattivinb2.jpg

Spero come sempre di avervi proposto un titolo interessante, buon divertimento


Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0


0 Commenti


Non ci sono commenti da visualizzare.

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora