Jump to content

rexxar1

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    146
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

rexxar1 last won the day on November 30 2011

rexxar1 had the most liked content!

Community Reputation

13 Goblin

About rexxar1

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 06/25/1991

Profile Information

  • Location
    viterbo
  • GdR preferiti
    warhammer

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. rieccomi qui dopo aver giocato la 5° sessione. Allora mi serve il vostro aiuto per su due punti: 1) La lady ha chiamato i nobili governanti ad un concilio (interrotto da un profeta che ha annunciato che una tempesta sta arrivando e di cercare risposte alle rovine di Akaran, ma è stato preso per pazzo e cacciato) quindi è stata dichiarata guerra e l'esercito è in marcia. lo scontro si svolgerà nella città dei maghi. come posso far concludere lo scontro? (i maghi sono molto forti benché pochi, l'ordine ne conta una 15/20ina mediamente di 15esimo lvl mentre la Lady ha dalla sua un manipolo di 100 crociati (TOB) di lvl 5, più 400 cavalieri mediamente di lvl3 e una manciata di paladini e un pò di chierici e maghi sparsi) mi piacerebbe dare un colpo di scena che nessuno si aspetta. 2) i pg sono diretti alle rovine ignorando la guerra. Hanno scoperto che la città di Anvard scomparve in una sola notte e secondo un'antica leggenda la città si trova capovolta nel sottosuolo e in superficie cè una strana nebbia. Mi piaceva fare un bel dungeon (come si accede alla città?) che gli faccia scoprire l'intera storia del bracciale ma come? Grazie mille @KlunK per i tuoi preziosi consigli!!
  2. Mi hai dato delle ottime idee e di getto mi è venuto fuori questo: Lo straniero è un profeta divino (mi piacerebbe perfezionare questa figura davvero intrigante!chi è di preciso?) che secoli fa avvertì le genti della minaccia dei draghi e fu totalmente ignorato. Solo un gruppo di avventurieri decise di credergli e aiutarlo. Grazie alla creazione del bracciale e delle 5 sfere (qui non ho molte idee sul come le hanno create) gli avventurieri riuscirono a sconfiggere i draghi, rinchiuderli nella prigione e sigillare la loro volontà nelle sfere. La storia si perse nel tempo fino al nuovo ripetersi degli eventi (mi piacerebbe anche creare con il vostro aiuto una bella profezia d'effetto che rimarchi la questione) e il profeta dopo i vari tentativi, vedrà nei pg quella scintilla (pensavo anche di far si che fossero i discendenti dei primi avventurieri) e cercherà aiuto presso di loro (naturalmente perché non può intervenire). L'avventura mi piacerebbe strutturarla come una caccia all'uomo, con l'aggiunta della ricerca di un set di oggetti indossati dai primi avventurieri e del Sacro Scudo, ovvero l'artefatto da cui prende il nome la terra e di cui nessuno tranne il profeta e/o gli elfi (che nella mia ambientazione sono rarissimi e completamente isolati dalla società) sapeva. (ma non so proprio da dove iniziare, che indizi dargli e che proprietà fornirgli) Capisco bene che per ora è un minestrone di idee molto confuse^^ Ps: per rispondere alla tua domanda, si è spinto dalla vendetta che sfocia in una grande frustrazione per tutto ciò che gli hanno fatto le genti.
  3. Dopo 4 sessioni torno qui a chiedere il vostro aiuto. Tralasciando quello che è successo nella storia, ora i fatti sono questi: Il figlio dei Royce (la famiglia che prima governava le terre) creduto scomparso in realtà è sopravvissuto all'assassinio della sua famiglia ed è fuggito, ritrovandosi a vagare fino alle rovine di Akaran (un luogo mistico, desolato e impregnato di magia), qui dopo un crollo della pavimentazione il ragazzo ha scoperto un cunicolo sotterraneo che lo ha condotto in una camera dove ha trovato un bracciale di fattura dragonica. In sintesi: il bracciale ha 5 incavi dove vanno posizionate 5 sfere dell'anima, una per ogni colore di drago (blu, bianco, verde, nero , rosso) e che consentono al possessore di piegare al suo volere i 5 draghi che in un tempo lontanissimo furono sconfitti e vincolati nelle viscere del sottosuolo (i draghi sono Antichi). dopo aver trascorso anni alla ricerca delle sfere il ragazzo li ha risvegliati e li ha scatenati su coloro che lo hanno tradito (i maghi di Tor Valon, che hanno ucciso il padre e volevano uccidere anche lui) e (L'ordine del Sacro Scudo che hanno interrotto dopo poco le ricerche abbandonandolo). Il tutto condito dal fatto che prima dell'arrivo dei draghi i maghi di tor valon e i cavalieri erano sull'orlo di una guerra. Ok questo era vagamente il prologo di quello che sto per chiedervi, ovvero i pg si troveranno ad ascoltare uno straniero che sa come fermare il ragazzo, ma che verrà ignorato dai cavalieri e dai maghi e quindi si rivolgerà ai pg. - Chi è lo straniero che si è recato alle varie corti per avvertire della minaccia, ma che è stato etichettato come un pazzo? - Come fermare i draghi? (mi piaceva infilarci anche la ricerca di un artefatto o qualcosa del genere)
  4. Leggendo notizie sulle terre dello scudo mi sono venute un paio di idee per infittire la trama, per ora (prendendo a mani basse qua e la) mi è venuto in mente questo: Le Terre dello Scudo sono una vasta regione del continente di Albia. La Casata dei Royce ha governato per anni la regione, fino alla scomparsa del loro unico figlio, avvenuta circa 5 anni fa, e seguita dalla morte prematura del Sovrano. Senza più una guida i nobili governanti hanno giurato fedeltà alla più alta carica nobiliare della regione; Lady Katarina Wilwoth, Comandante dei Cavalieri dell’Ordine del Sacro Scudo. La città di Tar-Valon, che ospita l’Ordine Arcano, si è dichiarata indipendente ed ha fondato una magocrazia (LM), affermando così il loro vasto potere sulle zone circostanti. I nobili della regione continuano a fare pressioni sulla Lady affinché scongiuri il peggio, ma quest’ultima è restia a scatenare una guerra che metta in ginocchio le terre che ha giurato di difendere... Per la spia avrei anche un forte aggancio (visto che mi ha detto che vuole lavorare per un ordine). L'idea di base era farli lavorare per l'ordine finché non acquisiscono la fama necessaria. che ne pensate? consigli su come delineare al meglio la trama e gli scopi?
  5. Rispondo per punti: Di solito gioco sempre con 2 pg quindi non ho nessun problema sulla gestione delle sfide Si vero, ma naturalmente cercherò di rendere la sfida accessibile, in fondo dobbiamo divertirci pensavo di rimanere sul fantasy ambientazione è di mia creazione (le divinità sono quelle del manuale base) ps: non sò chi sia Iuz (solo ora mi sono accorto che le Terre dello Scudo esistono e sono dell'ambientazione, visto che c'ero mi sono letto anche la storia di Iuz) per ora ancora non so ma volevo portarli almeno al 15° classico fantasy eroico, ma con una spolverata di mistero e investigazione
  6. Ciao! Dopo aver concluso un'avventura ci siamo imbarcati subito in un nuovo progetto, una bella campagna in 3.5 (l'avventura è stata in 5a). In mente ho solo un accenno di trama base, se vi iene qualche idea scrivete! Lvl 1 nano barbaro (CB), lvl 1 umano ladro (LB stile spia) TRAMA: Le Terre dello Scudo non se la passano bene da quando nella città più importante si è instaurata una Magocrazia (LM) il cui potere potrebbe rovesciare sottosopra l'intera zona.
  7. sono entrambi autori eccezionali, ma come gia detto da Samareth dagli tempo. I primi due volumi sono solo un'accozzaglia di mini-storie per presentare il mondo e lo strigo, dal terzo volume inizia la vera storia, in più l'accuratezza nel descrivere i combattimenti (e gli stili con le armi) è veramente notevole per un appassionato. Poi son gusti ma personalmente amo quei toni crudi e spietati del protagonista nonché l'intero mondo costruitogli attorno
  8. quoto tutto, una trilogia veramente stupenda e ti posso assicurare che rimarrai a bocca aperta! un vero capolavoro del genere e consiglio anche "The Heroes" sempre dello stesso autore.
  9. Ciao a tutti! Mi piacerebbe creare una sorta di tabella di eventi che possono capitare ai pg durante i loro viaggi o le permanenze in città. Vi spiego meglio, ho deciso (quando possibile, ovvero se la sessione precedente non è terminata in un momento critico che richiede il continuo diretto nella prossima) di far passare il tempo reale di quando non si gioca anche nella mia ambientazione (cosi da rendere il mondo piu vivo. Naturalmente in città potranno lavorare/rubare/addestrarsi e quant'altro ma durante i viaggi? una semplice tabella in % dovrebbe andare più che bene per iniziare. Un'altra idea era anche farmi dire dai pg cosa volevano fare durante il viaggio e poi tirare una % per vedere se si risolve bene/male/con intoppi ecc...
  10. Questo dovrebbe aiutarti https://donjon.bin.sh/d20/dungeon/
  11. Grazie mille per la risposta! Si l'idea mi ispira un sacco ed è molto bella (sopratutto per una campagna molto lunga) Allora i pg sono Guerriero e paladino (lvl3) che per ora stanno indagando sulla sparizione delle guardia in città (rapite dal mago per farle lavorare nelle catacombe) ed amano in egual misura enigmi e botte ^^ Mi piaceva curare molto la cripta dell'arcimago, ma non ho ancora molte idee. Volevo anche iniziare a pensare alla Loggia ( un bel nome d'effetto per iniziare, poi deciderne gli scopi, i costumi, quello che scopriranno i pg, cosa cè nella cripta e nella tomba dell'arci...insomma un bel lavoro ^^)
  12. Eccomi qui, l'avventura è inziata, alla fine ho amalgamato un pò le vostre idee e la sto facendo procedere, molto lentamente. I pg però si sono anche diretti in una città vicino, dove il lord è malato e il suo consigliere ne fa le veci In realtà il consigliere è un mago (lvl 8 malvagio) che ha preso il potere della città grazie ad una gilda di assassini (che tengono il lord in coma con speciali veleni) e segretamente sta scavando sotto al tempio e sotto le catacombe per trovare un'antica cripta all'ultimo livello, che fu murata secoli addietro. Mi serviva una mano su quest'altro filone di trama (scollegato però dall'altro) ed ero indeciso su cosa far cercare al mago. L'idea che mi era venuta in mente per ora (ma se ne avete di diverse fatevi avanti sono in cerca dopotutto^^) è che un arcimago fu misteriosamente sepolto laggiù e il mago vuole scoprirne il motivo. (Sotto cè questo: L' arcimago apparteneva ad una loggia che venerava il terrasque, non sono mai riuscito ad usarlo nelle mie avventure ^^, ma perchè la venerava? poteva governarlo/risvegliarlo? quelli della loggia sono tutti morti? che segreti nasconde la cripta?)
  13. Intanto grazie per le risposte! Per ora mi sono venute in mente altre cose da dirvi: Questa sarà solo la prima parte della campagna, ovvero i pg dovranno capire il perchè sta accadendo tutto ciò e come fermarli (uccidere il clan? purificare l' artefatto? prenderlo per se? ogni idea che gli verrà in mente). Sarà solo dopo questo punto che ai pg verrà in mente di cercare quest'avventuriero e uscire cosi dalla regione dove si trovano (quindi niente cataclisma nella zona, pensavo di iniziare in piccolo, il clan conta circa una 6/70ina di guerrieri) L'idea del demone/avatar purtroppo l'ho già usata proprio nella scorsa avventura quindi nada e l'idea del solito cataclisma non mi attira molto...volevo qualcosa di più originale, qualcosa che porti i pg a cercare questo fantomatico individuo (sarà l'unico? non lo so ancora) in giro per il mondo e che faccia scoprire ai pg che quello del clan era solo la punta di un piccolissimo piano ben elaborato...non so se ho reso bene l'idea
  14. Ciao a tutti, io e il mio gruppo stiamo per iniziare una campagna e visto che farò il master volevo un piccolo aiuto sul come migliorare l'idea. La campagna sarà molto libera, i pg inizieranno dal 1 lvl in un piccolo villaggio alle pendici delle montagne (dove vive un clan nanico molto fiorente che commercia con i villaggi e le città limitrofe) dove inizialmente si incontreranno e svolgeranno alcune quest per gli abitanti. Tutto cambia quando ad un tratto un reggimento di nani scende dalle montagne e devasta il loro villaggio. L'idea dietro è che un misterioso avventuriero ha donato al signore del clan un oggetto maledetto che ne ha alterato i sentimenti. Devo decidere bene chi è questa figura, qual'è il suo piano e come poterlo/i fermare.
  15. allora, intanto grazie mille per l'aiuto, sono idee ottime e vedrò di metterle in pratica: La città ha come simbolo l'albero, i cui regnanti hanno adottato dai precedenti senza conoscerne la storia. (tranne l'aggancio che avranno i pg? un vecchio nano/elfo/gnomo? che darà loro delle info?). Nelle catacombe più antiche (murate da anni) ci saranno vecchi manoscritti e la storia del sacrificio (il primogenito potrebbe non essere male ma mi sembra troppo tirato). L'albero ha reso fertile la zona, ma ora senza il sacrificio crescerà a dismisura diffondendosi come a macchia d'olio. Ora: come lo si può uccidere l'albero? avevo pensato ad un dungeon al suo interno fino al "cuore" per distruggerlo. Con la sua morte la terra diventerà sterile. Il sacrificio come avviene?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.