Jump to content

Asagort

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Asagort

  • Rank
    Novizio
  • Birthday 06/04/1996

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Torino
  • GdR preferiti
    DnD
  • Occupazione
    Studente

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie mille per le risposte, sono state molto utili per capire le dinamiche di gioco! In questi giorno comprerò lo starter set e vedremo di iniziare a capire le dinamiche, per poi passare ai 3 manuali ed un'avventura in futuro, se il gioco ci è piaciuto. Vi terrò aggiornati, intanto continuerò a leggermi i vari topic sul forum. Grazie ancora 🙂
  2. Mi è stato detto che sui manuali ci sono i disegni delle mappe? Anche se piccoli, possono essere usati come spunti, cosi da copiarle a mano su dei fogli (cancellabili o meno) e giocare li. Oppure c’è un sito (Inkarnate) per fare mappe che sembra molto bello. Per photoshop non avrei la minima idea! Mi sembra ancora un’altra cosa come livello di complessità. Comunque in sti giorni possibilmente compreremo lo starter set e vediamo! Due domande: I dadi basta un set, dato che ci sono i turni, o ognuno deve averne un set proprio! altra domanda: la mappa disegnata, va coperta dal dungeon master per gran parte? Nel senso: se c’è una caverna, e c’è un mostro dentro, ma vuoi dare il senso di misteriosità, se non la copri i giocatori sanno già cosa c’è al suo interno, o comunque che non è solo un buco, ma un vero e proprio dungeon/caverna. Insomma, se ha senso lasciare tutta la mappa scoperta dall’inizio o coprirne parte con magari dei fogli di carta e scoprirla man mano.
  3. Innanzitutto grazie mille per le risposte. Avevo già letto riguardo lo starter pack, e siccome mi dici che dura una dozzina di sessioni, direi che ne vale la pena per il prezzo. Ci servirà sicuramente ad entrare nell'atmosfera e capire se siamo davvero interessati al gioco o no. Da quanto mi dici, e da come ho letto in giro in queste ore, il board game mi sembra davvero molto ridotto. Diciamo che non abbiamo intenzione di spendere 60/80 euro in un board game che dura 2-3 ore, quando con un libro da 40 euro o meno ci potremmo giocare per settimane. Quindi a sto punto abbandonerei quasi l'idea. Il problema secondo me è la difficoltà a cambiare mentalità su questo tipo di giochi. Siamo sempre stati abituati ai board game, o ai videogiochi. La mia paura è che avere solo un libro davanti non abbia lo stesso effetto. Magari è solo un'idea di adesso, provando il gioco ne verremo risucchiati subito pur avendo tutto nella nostra mente. Non essendo abituato, mi risulta solo difficile l'idea di giocare ad un gioco così complesso, e ricco di ambientazioni/creature fantastiche, senza poterli effettivamente vedere e muovere nel paesaggio del gioco. Anche se da quel che ho capito è forse possibile trovare online delle mappe di quella "espansione" da scaricare e avere davanti.
  4. Salve a tutti! Ultimamente mi sono avvicinato, insieme ai miei amici, al mondo di Dungeon and Dragons. Premetto che nessuno di noi ha mai giocato, ma siamo interessati ad iniziare. Dovremmo essere un gruppo di 5-6 e abbiamo iniziato a leggere online come funziona, restando con non pochi dubbi. Noi avevamo intenzione di iniziare con l'ultima edizione, la quinta, dal momento che mi pare di aver capito essere più semplificata, pur leggendo in giro che Pathfinder è più completo in termini di personalizzazione ecc (correggetemi se sbaglio). Essendo all'inizio, avevamo intenzione di comprare una di quelle avventure ufficiali, già create, e guardando video su youtube da canali appositi, e leggendo in giro, una storia che potrebbe andare bene sarebbe "Tomb of Annihilation". Su amazon ho trovato 2 prodotti riguardo quest'avventura: - Il primo è un libro, l'avventura appunto, con 250 e più pagine di narrazione, disegni ecc. https://www.amazon.it/Tomb-Annihilation-Michele-Carter/dp/0786966106 - Il secondo è un box, completo di Miniature non colorate, carte delle spell/trappole, mappe (board) dove muovere le miniature e avere effettivamente un disegno visivo sotto gli occhi, invece della sola "immaginazione", o senza doverle disegnare a mano, senza ottenere l'effetto che potrebbe dare il disegno di professionisti ovviamente. Questo box comprende anche un libro delle regole e uno delle avventure, da circa 15 pagine l'uno. https://www.amazon.com/WizKids-Dungeons-Dragons-Annihilation-Adventure/dp/B071LF9DJ3/ref=pd_sim_14_5/136-3914012-3911004?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B071LF9DJ3&pd_rd_r=36dfda18-9064-11e9-b51a-bbfb9dfd63c2&pd_rd_w=U7viy&pd_rd_wg=uNwKe&pf_rd_p=90485860-83e9-4fd9-b838-b28a9b7fda30&pf_rd_r=46SSGFS4PR0WFA2RZA2N&psc=1&refRID=46SSGFS4PR0WFA2RZA2N Su questi ultimi due libri sono un attimo confuso. Se il libro singolo, senza box, è di più di 250 pagine di narrazione, come fa il libro dentro il box ad essere di 15? è un'avventura semplificata? Mi sa che quella del libro singolo, senza box, è più complessa/articolata, facendo giocare i players anche mesi, mentre l'altra è una da poche sessioni, e che di certo non fa arrivare a livelli alti, no? La mia domanda è quindi: se noi comprassimo il libro, ed il box? Cosi abbiamo i vantaggi delle miniature/mappe/carte, e l'avventura dettagliata e illustrata del libro vero e proprio. Un'altra domanda: Da come mi è stato detto, ci sono 3 libri "CORE": - Player's Handbook - Libro del dungeon master - Il libro dei mostri Questi libri sono necessari se si ha già il libro dell'avventura, con le descrizioni e tutto? A cosa servono, se il libro dell'avventura spiega già tutto e ha personaggi già creati, senza quindi la necessità di leggersi come crearli? Ovviamente c'è qualcosa che mi sfugge. So che quei libri descrivono i mostri, spiegano tutte le regole, ma al tempo stesso mi chiedo se il libro dell'avventura già non parli dei mostri e degli eventi che contiene, almeno che sia proprio vera e propria narrazione, con la necessità di guardare sui manuali CORE quello che contiene. Sono quindi in cerca di consigli sull'avventura da prendere, come funziona e tutto il necessario per iniziare a giocare. Grazie mille in anticipo 🙂
  5. Ciao a tutti! Inizio col presentarmi. Mi chiamo Fabio, ho 23 anni, sono uno studente universitario, e da quando sono piccolo ho sempre giocato ai videogiochi, comprando World of Warcraft a 9 anni circa, per poi diventare un nerd da 8+ ore al giorno per anni. In questi ultimi 2-3 anni ho iniziato a giocare di meno per fortuna, iniziando ad andare in palestra e facendo del fitness la mia nuova passione, insieme ai videogiochi. Da poco mi sono avvicinato al mondo di D&D con i miei amici, leggendo su vari siti come funziona, e siamo rimasti tutti con alcuni dubbi che spero di chiarire qui sul forum. Spero di poter condividere idee ed esperienze di gioco con tutti quanti voi!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.