freppi

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    1.126
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su freppi

  • Rango
    gnomo misantropo
  • Compleanno 23/07/1982

Informazioni Profilo

  • Località
    Neverland
  • GdR preferiti
    WoD, Pathfinder
  • Occupazione
    Ne ho tal donde di siffatte ciuffole
  • Interessi
    anime, biliardino, ciobar, computer, gdr, ping pong, running
  • Biografia
    Sono più alto di Samirah, più magro di Feuris e più simpatico di Morwen

Aggiornamento singolo stato

Visualizza tutti gli aggiornamenti di freppi

  1. Beh, kenjutsu è un modo generico per intendere il combattimento con la spada (katana) quindi in realtà ci possono essere innumerevoli "stili" e "tecniche". Sperando di non dire baggianate però grossomodo si dovrebbero dividere in macrotipi in base al tipo di arma: 1 - Classico stile ad una katana 2 - Stile con katana più lunga del normale (impugnata per forza a due mani, se non erro si chiama dai-katana) 3 - stile a doppia arma, ovvero katana più wakizashi (una katana più corta). Poi ovviamente ci sono diverse "sottoscuole", ad esempio Miyamoto Musashi è famoso per la sua tecnica con katana e wakizashi, oppure ci sono le tecniche "batto" che usa Kenshin (un fumetto) che si basano sullo sfoderare e colpire quasi in un unico movimento. Di più non saprei che dire, purtroppo non ne so poi molto :-( Al limite prova a chiedere ad Aerys, lui saprà sicuramente indirizzarti magari su qualche sito o lettura più specifica e "affidabile" ;-)