Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Risultati per i tag 'DnD 5e'.

  • Ricerca tramite tag

    Separa i tag con le virgole.
  • Ricerca tramite autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Dragons’ Lair Community
    • Dragons’ Lair
    • Mi presento
    • Organizzazione eventi
    • Disegni e Illustrazioni
    • Cerco master/giocatori
  • Giochi di Ruolo
    • Discussioni GdR Generiche
    • Dungeons & Dragons
    • Pathfinder
    • Altri GdR
    • House rules e progetti
  • Giochi da tavolo
    • Magic: the Gathering
    • Giochi di miniature
    • Giochi di società
  • L'angolo del Gioco
    • Play by Chat
    • Play by Forum
  • Altri argomenti
    • Libri, fumetti e animazione
    • Cinema, TV e musica
    • Videogiochi e Informatica
    • Mercatino
    • Off Topic
  • Discussioni in Il Lamento della Foresta
  • Forum 1 in Karsus Avatar - club di test
  • Discussioni in Hell's Rebels - Ovvero contro le forze infernali del Cheliax

Blog

Nessun risultato

Nessun risultato

Categorie

  • D&D 5a Edizione
    • Background
  • D&D 4a Edizione
    • Schede
  • D&D 3a Edizione e 3.5
    • Avventure
    • Classi
    • PG/PnG
    • Mostri
    • Schede
  • AD&D
  • Pathfinder
  • Cyberpunk 2020
  • Dimensioni
  • La Notte Eterna
  • GdR Vari
  • Mappe
  • Varie
  • Contest
  • File in Il Lamento della Foresta
  • File in Karsus Avatar - club di test
  • File in Hell's Rebels - Ovvero contro le forze infernali del Cheliax

Calendari

  • Calendar Community
  • Calendario Eventi

Categorie

  • News
  • Articoli
  • Recensioni
  • Community

Categorie

  • dlair

Trovato 1.596 risultati

  1. DnD 5e Muso - Curse of Strahd

    @Alonewolf87 --> Adoineros Uth Duran, guerriero umano @Brenno --> Felun Damman, druido umano @il piccolo gnomo --> Daumantas Zyniev, paladino umano @Pandelume --> Gabriel Nuntius Monsnivosus, bardo umano Ecco il topic organizzativo. A breve (massimo domani) apro il topic di gioco, intanto qualche dettaglio tecnico. Dialoghi in prima persona, io userò la terza persona nei miei post. Il parlato va in grassetto e lo scritto va in italico. I pensieri, se volete scriverli, vanno in azzurro e sotto spoiler. Quello che scrivete in chiaro o come pensieri del personaggio è da considerarsi "in game", per specificare meccaniche di gioco (es. "faccio una prova di Wisdom (Perception)" oppure "attacco con la spada, ho +3 al colpire") usate gli spoiler. Se serve comunicarmi qualcosa di riservato ci sono gli spoiler e gli MP. Userò ampiamente gli spoiler, non leggete quelli non indirizzati a voi. Nel topic di gioco togliete le firme che rubano solo spazio e rendono meno leggibile il tutto. Nel primo post di gioco inserite sotto spoiler una descrizione del vostro personaggio e se volete allegate un'immagine. Spero di non aver dimenticato niente. Se avete domande fate pure
  2. DnD 5e Muso - Curse of Strahd (topic di gioco)

    @Alonewolf87, @Brenno, @il piccolo gnomo e @Pandelume, ecco il topic di gioco “Licantropi nella nebbia!” Avete sentito queste parole spaventate pronunciate più e più volte da parte degli agricoltori, mercanti ed avventurieri. I borghi ad est di Daggerford sono caduti preda di un branco di lupi mannari che si riversa fuori dalla Foresta Nebbiosa nelle notti di luna piena. I licantropi sembrano come ammantati di nebbia strisciante che li segue loro ovunque vadano. Le bestie stanno diffondendo morte e caos: massacrano gli adulti e rapiscono i bambini prima di ritirarsi di nuovo nel bosco. Altri hanno tentato di combattere la minaccia dei lupi mannari, con scarso successo. Ora le fazioni della Costa della Spada hanno deciso di porre fine a quest flagello. Insieme ad altre compagnie di avventurieri siete stati chiamati a Daggerford per organizzare una battuta di caccia. La luna piena è ormai prossima e si vuole impedire una nuova razia. Vi riunite davanti alla casa del borgomastro di Daggerford e venite istruiti sulla vostra missione, ovviamente ci saranno ricche ricompense per tutti coloro che daranno il loro contributo. Circa quaranta avventurieri, di varia esperienza, hanno risposto all'appello delle fazioni. La prima cosa da fare è trovare la tana dei licantropi nella Foresta Nebbiosa, un grande bosco a circa 45 km ad est di Daggerford. Una volta localizzata la base dei lupi mannari si procederà con il loro sterminio. Nel corso della riunione viene discusso il piano nei dettagli. Il vostro compito è perlustrare una zona precisa della Foresta Nebbiosa e tornare a riferire nel caso troviate qualcosa. Il campo base della spedizione di caccia verrà posto nel pressi del limitare della foresta e sarà presidiato dai referenti delle fazioni con le loro scorte. Vi danno una mappa della zona e il giorno dopo la spedizione si mette in marcia. @Alonewolf87 e @Pandelume @il piccolo gnomo @Brenno Dopo due giorni di viaggio arrivate a piantare il campo base nei pressi della Foresta Nebbiosa. Dopo una notte di riposo vi dirigete verso la zona da esplorare che vi hanno assegnato. Per qualche ora camminate nella foresta senza notare niente di particolare. Siete in una foresta di querce e castagni piuttosto ordinaria, avvolta da una leggera nebbiolina autunnale. La giornata è fresca ma non ancora fredda e il sottobosco permette di muoversi abbastanza agevolmente. Ad un tratto Felun nota una serie di orme che sembrano umane ma dotate di artigli. Forse sono le tracce che stavate cercando. Le iniziate a seguire verso il centro della foresta, speranzosi di aver trovato una buona pista e di concludere in fretta la missione. Il bosco di fa più scuro man mano che gli alberi cominciano a serrare i ranghi. Notate che gli alberi sono cambiati e ora siete in mezzo ad un bosco di sempreverdi, prevalentemente pini e abeti grigi. I rami coperti di aghi si incastrano per impedire ai raggi del sole di filtrare. La coltre di nebbia che copre il terreno si trasforma in striscianti muri di nebbia grigia che silenziosamente vi avvolgono fino a quando non si riesce più a vedere oltre sessanta centimetri in qualsiasi direzione. Ben presto, anche le tracce licantropi scompaiono. Con un leggero senso di angoscia vi rendete conto di non sapere più dove siete...
  3. DnD 5e Novità sull'uscita in Italia di D&D 5E

    Ultime notizie sulla data di uscita della versione italiana di D&D 5E. La Asmodee Italia, che si sta occupando per conto della Gale Force 9 della localizzazione italiana di D&D 5E, ha aggiunto all'elenco delle sue prossime uscite il Manuale del Giocatore di D&D 5E, previsto per questo Ottobre. Facciamo presente che, come da disclaimer della Asmodee, "le date qui riportate sono SOLO STIME INDICATIVE che possono variare da un momento all'altro, e non vanno intese come date di pubblicazione ufficiali". Comunque è chiaro che l'attesa sta per giungere al termine. Grazie a @Sgama per la segnalazione. Visualizza articolo completo
  4. E dopo 4000 messaggi, eccoci alla parte 4 del TdS. Quello precedente è qua: Il topic di gioco è qua:
  5. DnD 5e Il Teschio di Arkalast

    Il Teschio di Arkalast È un rigido pomeriggio d'autunno a Baldur's Gate. Vi fate largo fra gli affollati vicoli della metropoli, attenti a non scivolare sul lastricato bagnato dalla nebbia. Vi trovate nella Città Bassa: tutto intorno a voi è un proliferare di attività, come in un formichiere ben organizzato. Portantini trasportano le merci dei mercanti da un capo all'altro della città, ragazzini muniti di lanterna si offrono di illuminare la via a chiunque sia disposto a pagarli, pescatori assonnati si dirigono verso il porto per la battuta di pesca notturna. In poco tempo raggiungete la vostra destinazione: la famigerata taverna chiamata la Sirenetta Timida. Qui dovrete incontrare un contatto che vi darà i dettagli sul vostro primo lavoro serio; i vostri capi vi hanno detto semplicemente di sedervi ad un tavolo appartato e chiedere di un tizio di nome Lancal. La taverna è famosa per essere il ritrovo dei peggiori elementi di Baldur's Gate. Criminali, teste calde, tossici e scommettitori seriali si incontrano qui per ubriacarsi, progettare colpi, iniziare risse e perdere fortune. L'aspetto della taverna è conforme alla sua fama: circondato su tre lati da case luride e magazzini semi abbandonati, l'edificio sembra sul punto di crollare su se stesso. Una volta dentro, la Sirenetta Timida si apre con un ampio salone centrale, dal quale partono dei corridoi per le stanze secondarie. Sebbene gli avventori non siano ancora molti, la sala è già piena del fumo di tabacco. Nel muro dietro al bancone si trova appesa la statua che dà il nome all'attività: una sirena in legno rozzamente intagliata, simile alla polena di una nave. La statua è decorata da una ventina di mani mozzate: si dice che appartengano agli avventori che abbiano tentato di non pagare il conto. La leggenda vuole che queste mani possano animarsi magicamente per contrastare l'arrivo della guardia cittadina, di intrusi o di ospiti indesiderati. @tutti
  6. DnD 5e [TdG] La guerra dei Lord [TdG 2]

    Link al topic precedente: http://www.dragonslair.it/forums/topic/43110-tdg-la-guerra-dei-lord/ Il pasto fu ottimo e abbondante, l'acqua del bagno piacevolmente fresca e profumata e le camere pulite e con le finestre non esposte al sole. Quando di ridestarono era quasi sera, da lontano si sentiva ancora l'eco della musica della festa di matrimonio, sembrava che non dovesse avere mai fine. Il sole stava calando all'orizzonte e una fresca brezza muoveva le tende e le foglie della palme. La genasi li accolse con un sorriso, la sala comune era più animata del pomeriggio. Metà dei tavoli era occupata da artigiani e lavoratori che concludevano la giornata con un tè alla menta e qualche frutto, parlando sommessamente dei loro affari. L'arrivo degli avventurieri fu salutato da alcune brevi occhiate curiose, poi ognuno tornò alle proprie discussioni.
  7. DnD 5e Hoard Of The Dragon Queen

    Carissimi ecco il topic di organizzazione. Mi piacerebbe avere un vostro post con solo il link alla scheda una volta ultimata e il nome del personaggio. Il BG inviatemelo in privato. Grazie!!!! @Muso mago umano @Brenno gnomo ranger @Pyros88 umano paladino @Voignar dragonide stregone @LORECRACK dragonide barbaro @Andreakil umano ladro @Gaspa
  8. DnD 5e Cercasi due sostituti per d&d 5ed

    Ciao a tutti! Sono costretto ad aprire un nuovo topic a causa della scomparsa di due pg da una mia campagna. Cerco percio' due sostituti che prendano le redini dei due poveri personaggi abbandonati. Purtroppo al momento e' molto dura introdurre nuovi pg, percio' devo chiedervi di prendere quelli gia' all'interno della campagna (che per me sono comunque molto appetibili). Potete fare delle modifiche (nel caso del druido sara' necessario anche rifare la scheda, poiche' il proprietario ha cancellato tutto da Mythweavers), ma vi chiedo comunque di tenere nome, razza, classe e almeno una parte di background. I due giovanotti sono: - Un Tiefling Paladino di Bane appartenente alla fazione Zhentarim: e' un maschio, ma per qualche arcano motivo gli piace portare un nome di donna ed e' fissato con ordine e disciplina. - Un Mezzodrow Druido appartenente all'Enclave di Smeraldo: il giocatore e' praticamente quasi sempre stato fuori dalla campagna, percio' siete molto piu' liberi anche in eventuali modifiche al background I personaggi sono ancora a Livello 1. E' un gruppo di 5 giocatori, ciascuno chiamato dalla propria fazione a fare squadra per affrontare una minaccia comune. Ora ho poco tempo, ma daro' piu' informazioni sulla campagna e sulla situazione attuale dei pg in seguito. Chiedo solo una cosa: essendo una campagna a cui tengo molto, chiedo davvero di garantire serieta' e frequenza (io cerco sempre di mettere almeno un post al giorno. Non e' un problema se non si riuscisse ad essere cosi' veloci, a volte non ce la faccio neanch'io, ma basta essere costanti). Se potete garantire queste due cose, siete dentro
  9. DnD 5e [Hennet87] Il regno di Iluvatar

    Blasingdell, Regno di Iluvatar, 20 Ches (detto anche Artiglio dei Tramonti), giorno successivo l'equinozio di primavera. Le nevi invernali sono ormai alle spalle, ed alcune strade cominciano a liberarsi dal ghiaccio, favorendo la ripresa del commercio. Il clima rigido del regno sconsiglia, però, le uscite troppo lunghe, essendo questo periodo di forti tempeste. Un mercante più intraprendente vi ingaggia come scorta per un carico verso Blasingdell, una piccola città mineraria situata a sud della Foresta degli Alti Pini e ad est dei Colli Calvi, colline famose per la loro ricchezza di ferro. Arrivate in città nel tardo pomeriggio, senza incontrare particolari pericoli lungo la strada, ancora povera di carovane. Il paese è costituito da case prevalentemente in pietra: la neve è stata spostata ai margini, mentre in lontananza i picchi montani e la foresta portano ancora visibili i segni dell'inverno. Una villa su tre piani spicca sul lato ovest del paese, su una strada leggermente rialzata, mentre accanto alla piazza del fumo esce da un camino di una locanda. Per strada c'è poca gente, i negozi stanno chiudendo e gli uomini tornano ai loro focolari. Il mercante vi paga il dovuto, ed inoltre vi offre la cena alla locanda del Nido del Grifone, pagandovi anche la stanza per la notte. Entrate in quest'accogliente rifugio, ancora poco frequentato: una donna dai capelli rossi come il fuoco è seduta ad un tavolo, intenta a sorseggiare un sidro. Un'altra donna, alta e magra, di almeno 40 anni, vi viene incontro e si presenta come l'oste della locanda: Benvenuti forestieri, qual buon vento vi porta a Blasingdell in questa fredda primavera? Siete i benvenuti nella mia dimora, accomodatevi e mettetevi a vostro agio. Su una bacheca accanto al camino spicca il ritratto di un orco, ma dal vostro tavolo non riuscite a leggere cosa ci sia scritto sotto.
  10. DnD 5e Male v.s Male [tds]

    @Zaorn , @Nivix , @Oflanos , @celebris , @Zellvan , @Fog , @Allerkole Benvenuti nel topic di servizio . Con le schede quasi concluse possiamo ormai spostarci qui per discutere tutto l' off game . riassumo le metodologie di gioco e ne aggiungo altre . struttura : descrivete le azioni e parlate sempre in prima persona , ad inizio post inserite il nome del pg (potete evitare solo se il nome coincide con il vostro nick del forum) descrizioni : normale parlato : grassetto pensieri : corsivo (preferisco che inseriate i pensieri tra spoiler destinati solo a me) Spoiler solo per me : tiri e riassunti delle manovre tecniche, capacità e incantesimi usati . Spoiler destinati a me e ad altri pg : lasciate fuori tutti i pg che non possono sentirvi , vedervi o non sono presenti insieme a voi Iniziativa a fazione : tra voi si trova un pg che ha vantaggio all'iniziativa quindi tirero' 2 d20 (di cui uno con vantaggio) e faro' la media (eccesso) per ottenere il tiro . Il bonus iniziativa che sommero' sara' la media delle vostre iniziative (eccesso) . Per i nemici faro' lo stesso ma tirando un solo d20 . nel turno di iniziativa inseriro' i nomi di tutti i pg che non avranno ancora agito . Agisce prima chi posta prima . Nell'aggiornamento togliero' i pg che avranno compiuto il loro turno . Nel caso in cui un bersaglio non dovesse piu' essere disponibile spostero' l'azione verso il bersaglio piu' vicino e simile a quello che avevate scelto . es. turno 1) zaorn-celebris-oflanos ........ 2) goblin 1-goblin 2-goblin 3 ....... agisce Zaorn e io aggiorno 1) celbris - oflanos ........ 2) goblin 1-goblin 2-goblin 3 perchè questo? , ho scoperto che velocizza molto gli scontri in pbf , inoltre inserisce un pizzico di tattica di gruppo in piu' , potete discutere in game durante lo scontro senza perdere l'azione , potreste incitare un compagno a fare qualcosa prima di voi e ideare in questo modo una strategia comune(o potete organizzarvi sul topic di servizio) condizioni dei nemici : per rendere lo scontro piu' realistico io non svelo mai i pf dei nemici ma concedo una valutazione approssimativa delle condizioni lievemente ferito : il nemico ha ancora circa 2/3 dei suoi pf massimi ferito : il nemico ha ancora circa metà dei suoi pf massimi gravemente ferito : il nemico ha circa 1/3 dei suoi punti ferita massimi vicino alla morte : il nemico ha 4 o meno pf useremo una griglia grafica che faro' in photoshop e che cerchero' di aggiornare almeno una volta al giorno (anche di piu' se riesco ) , non siete comunque tenuti ad aspettare l'aggiornamento per agire (se non vi confondete potete anche non aspettare ) graficamente la condizione dei nemici sarà con bordi colorati lievemente ferito : giallo ferito :verde gravemente ferito : rosso vicino alla morte : viola morto :tutta la figura in bianco e nero . Per tale motivo vi chiedo anche di scegliere un' immagine per il vostro pg (da caricare in spoiler durante la descrizione del vostro pg nel topic di gioco ) Per le vostre condizioni possiamo usare lo stesso sistema oppure vi inserisco visibili i pf (scegliete voi) Punti esperienza : Oltre ai PE degli scontri io sono solito dare PE individuali ai singoli pg per come si comportano , come agiscono, quali idee hanno , cosa sperimentano (praticamente per quasi ogni cosa che vi sperimentate di fare ) . Se i Pe individuali non vi piacciono li rendo di gruppo . Tiri : potete effettuare da voi i tiri (che saranno visibili da tutti) usando http://lapo.it/rpg/dadi.php non serve registrazione e potrete fare i vostri tiri da voi . Nella descrizione inserite nome pg e per cosa tira . Sotto basta mettere il dado che volete lanciare es. 1d20 o 2d6 . e cliccate su lancia . Il sistema non vi permette di aggiungere bonus . In spoiler tecnico per me mi potete aggiungere il totale con tutti bonus calcolati . Per fare prima tirate anche i dadi danno credo sia tutto , ovviamente mi interessa conoscere il vostro parere in merito Ps: possiamo abbandonare l'altro topic , creero' quello di gioco a schede ultimate
  11. DnD 5e [Hennet87] Il regno di Iluvatar

    Circa un secolo fa, ci fu una devastante guerra civile nel regno. L'arcimago dell'Accademia, un elfo di nome Gwenilor Halfmoon, passò molti anni studiando in segreto i meandri più oscuri della magia. Convinse molti seguaci, tra cui i suoi sottoposti maghi, che gli arcanisti erano esseri superiori, che la loro conoscenza e la loro saggezza dovevano essere al comando, che la loro guida, anche imposta, sarebbe servita per un mondo migliore: la magia al poter, per un bene superiore. Corrotto nell'anima dalla sete di sapere e di potere, Gwenilor scatenò una sanguinosa guerra che terminò in uno scontro epico fuori le mura di Everlund, la capitale del regno. Archibald Ironhand, primo cavaliere del re ed eletto di Iluvatar, il Signore della Luce, sconfisse in duello Gwenilor, impugnando la leggendaria Halair, l'ammazzamaghi, mettendo di fatto la parola fine al conflitto. Da quel momento, nel regno ha cominciato a serpeggiare una certa diffidenza nei confronti della magia arcana, mentre la fede in Iluvatar è cresciuta a dismisura. In questo contesto, ha preso potere la Chiesa della Luce, comandata da sacerdoti di Iluvatar. Nel corso degli anni, sono stati presi vari provvedimenti contro la magia arcana: l'Accademia è stata chiusa, maghi e stregoni vengono censiti e tenuti sotto controllo, mal visti dalla società. Si è diffusa in modo capillare la sola religione di Iluvatat, facendo diventare, di fatto, il vecchio regno una società monoteista. Ora, le terre a sud degli Alti Picchi prendono il nome di Regno di Iluvatar. E' stato fondato l'Ordine della Santa Inquisizione, composto da fanatici religiosi perennemente alla ricerca di tracce di magia arcana. Le loro azioni violente nei confronti di maghi e stregoni vengono tollerate, spesso ignorate dalle autorità. A volte, vengono messe in giro voci false su alcuni uomini ritenuti arcanisti, col solo scopo di perseguitarli e torturarli. Col crescere del numero di "ricercati", sono proliferati i cacciatori di taglie. Benvenuti players nel topi organizzativo dell'avventura. Qui potrete discutere inizialmente dei PG che intendete creare e, successivamente, di tutte le cose extra-gioco (domande, dubbi, ca**ate). Quella sopra è una piccola storia dell'ambientazione, prendetene anche spunto per la creazione del personaggio. Una volta creati i PG, aprirò il topic di gioco e vi spiegherò come scriverci (per i neofiti). Nota di background comune: vi conoscete, anche solo da pochi giorni, perché siete arrivati nel piccolo paese minerario di Blasingdell come scorta di un mercante che ha percorso la via del commercio al primo scoglimento delle nevi invernali. EDIT Capitolo PG: -Utilizzo del manuale del giocatore, quindi niente cose strane da UA. -Caratteristiche base (5/14/13/12/10/8). -Terzo livello -Equipaggiamento iniziale + 50 monete d'oro -Per la scheda potete utilizzare questo sito: https://www.myth-weavers.com/sheets Nella sezione sheets, dopo aver premuto il tasto "create", basta scegliere sheet template "dungeons and dragons 5e". Quando avete finito, postate qui il link.
  12. @Silwith "Paranoia" @Eru Iluvatar Sono passati ormai sette mesi dalla grande battaglia ad Irvas e vi siete ormai adagiati nella routine della vita alla torre che è stata assegnata a Levalis da Lord Karvas come luogo da custodire e difendere. Jiraiya contribuisce all'addestramento delle reclute e nonostante continui ad essere taciturni è benvoluto da tutti per il suo carattere responsabile. Tuttavia le ombre del passato stanno tornando a muoversi e avete ricevuto una convocazione da Lord Karvas, che raggiungete a Irvas. Le ultime notizie appena giunte dalla Foresta di Celadon sono nefaste e gli Otto stanno organizzando una spedizione di riconquista. Viste le vostre passate gesta siete invitati a Greyhawk per discutere la questione e nella speranza che vogliate accettare un posto di rilievo nella spedizione.
  13. Benvenuti sul topic di servizio! @Alatar - Jarek Mace @Athanatos - Vuldarn @Fog - Kayne Longhorn @IlBaddynatore - Kei Menos @Mr.Brownstone- Ghorash @Ricky Vee - Theren Holimion Riassumo le regole del pbf *Si scrive in prima persona singolare presente. Ad esempio "Mi giro di scatto e lancio un coltello verso il coboldo". *All'inizio di ogni vostro post scrivete il nome del vostro pg. *Grassetto per il parlato, blu per i pensieri, rosso per la forma scritta. Utilizzate gli spoiler quando descrivete azioni che solo il master o solo alcuni giocatori possono vedere. In combattimento mettete in spoiler la descrizione meccanica delle vostre azioni segnalandomi per favore tutti i modificatori appropriati. *Per ogni domanda utilizzate questo topic. *Varie ed eventuali che mi verranno in mente! Come detto l'ambientazione sarà Baldur's Gate. Sotto spoiler vi metto qualche info della città: Per aiutarvi a delineare e differenziare il PG potete scegliere uno dei seguenti tratti (questi non sono obbligatori, e potete anche crearne di diversi se volete): Link al topic di gioco.
  14. DnD 5e Vento di Sangue 2 - Topic di Servizio

    Innanzitutto alcuni cenni di storia e geografia dell'ambientazione. La campagna si svolge nei Regni dell'Anw, di cui la seconda immagine fornisce uno schizzo (ribaltato di 90° rispetto alla cartina generale dell'ambientazione). Fate pure domande a volontà. Mappa dell'ambientazione Mappa dei Regni dell'Anw (se avete problemi a leggere o ci sono cose che non capite chiedete pure, ignorate la lista numerata) Una caratteristica importante da tenere da conto dell'Arhak (il nome del mondo) è l'estrema suddivisione a fasce del clima. Il mondo diventa freddo andando verso "ovest" (l'Anw) e diventa caldo andando verso "est" (l'Ash). Le leggende narrano che agli estremi più remoti del mondo si aprano due portali che conducono verso terre di puro fuoco e di puro gelo eterno, ma nessuno vi è mai giunto anche se sono state compiute svariate spedizioni. Il clima nei Regni dell'Anw è all'incirca corrispondente a quello del Nord Europa ma nelle montagne subito ad "ovest", dove si trovano i regni dei nani, la vita diventa già proibitiva per gli esseri umani. I Regni dell'Ash sono il corrispondente dell'Arabia Saudita e della fascia subsahariana come clima. Il Mare Interno corrisponde circa al Mediterraneo come clima. A livello storico ci sono due considerazioni fondamentali: 1) La magia milleni fa pare fosse comune e diffusa in tutto il mondo, usata per migliorare la vita ma anche per dominare gli altri, sono molte le leggende su sette terribili re-stregoni che avevano conquistato l'interno Arhal e si facevano guerra dalle loro cittadelle volanti. La loro sconfitta ad opera di un leggendario eroe all'incirca 2000 anni fa mise però anche fine di botto all'era della magia che scomparve quasi del tutto. Tuttavia vent'anni fa circa qualcosa successe nella capitale delle Lorlands (la più grande città del mondo odierno), un grande sconvolgimento di cui sono giunti vari e confusi racconti, che ha di nuovo liberato la magia nel mondo. Da allora sempre più persone diventano in grado di usare la magia, antiche creature si risvegliano, strani fenomeni si diffondono per le terre e gli antichi dei tornarono a manifestarsi ai loro seguaci 2) Dopo che la grande era della magia ebbe fine e con le divinità praticamente scomparse una nuova religione nacque nella zona delle Lorlands, una religione che riveriva un unico dio, superiore alle divinità precedenti ritenute mere potenze superiore. Questo unico vero dio, il Signore della Luce, iniziò ad essere adorato da numeri sempre crescenti e imponeva una devozione totale e assoluta. I suoi seguaci crearono un Sacro Impero che conquistò tutta la zona centrale dell'Arhak e vi regnò per più di 700 anni, cacciando i miscredenti e gli eretici e trucidandoli senza pietà. All'incirca 300 anni fa questo grande impero teocratico crollò sotto il suo stesso peso e si frammentò in vari stati. Al giorno d'oggi è l'Impero Soczan ad aver ereditato la bellicosità del Sacro Impero (anche se non le credenze). A livello di razze elfi e nani erano molto più numerosi ai tempi dell'era della magia, da allora si sono rinchiusi nelle loro enclavi e, nonostante commercino con gli umani senza problemi, tendono a tenersi molto per le loro. Gli halfling sono delle sorta di cavallerizzi mongolo e vivono nelle Terre Libere, mentre gli gnomi sono grandi ingegneri navali e vivono nel Chaoillin. Come accennavo all'inizio la campagna si svolgerà nei Regni dell'Anw che sono una confederazione di sei baronie di impronta spiccatamente commerciale più che militare, simili per certi versi alla nostra Lega Anseatica. Il governo è gestito localmente ma ogni 3 anni i baroni si incontrano per discutere faccende di importanza generale.
  15. DnD 5e I Racconto dei Briganti - TdG

    @Black Claw, @Landar, @Nocciolupo, @MattoMatteo, @SilentWolf Anno 433 post Follia (-2034 dal Cataclisma); terzo ciclo; giorno 8. È una giornata come tutte le altre a Neo Benaxlem. Una leggera nebbiolina si è alzata dal lago offuscando il soffitto della caverna, mentre il mercato comincia a prendere vita con i tipici rumori a voi familiari. La città povera è in fermento, perché ieri è arrivata la prima carovana cingolata della stagione. Molti dei suoi membri sono qui per commerciare e torneranno poi a sud. Alcuni però si spingeranno oltre la Secca Alcalina: sono coloro che spenderanno di più perché dovranno anche assumere delle guide capaci; spesso arrivano anche sguarniti del giusto equipaggiamento per attraversare la Secca, e devono rifornirsi. In generale l'arrivo delle carovane significa una sola parola per gli abitanti di Neo Benaxlem: affari. Numerosi venditori di cianfrusaglie si sono posizionati in punti strategici, assieme a carretti per cibo da strada, venditori d’acqua Banq, prostitute, guardie del corpo mercenarie, perditempo e ladri. Quasi ogni abitante di Neo Benaxlem prevede di concludere qualche piccolo affare, o almeno di distrarsi ascoltando storie e notizie di città lontane, e per l'occasione la maggior parte delle fabbriche ha dato la mattinata libera ai suoi operai. i mezzi sono arrivati al mercato Xariq, una lunga linea composta da una ventina di mezzi pesanti che avanzano su cingoli e ruote; attorno a loro sciamano veicoli più piccoli, alcuni che si muovono su quattro o più gambe da insetto, altri con due o tre ruote. Vedere i convogli è sempre affascinante: si tratta di mezzi molto grandi, corazzati, al cui interno vivono intere famiglie che non scendono se non quando giungono in città. Gli scafi dei veicoli sono segnati da innumerevoli graffi, ammaccature, rattoppi: i predoni tentano inevitabilmente di catturarli, e questo spiega la torrette costruite alla bell'e meglio sulla cima o sul fianco di alcuni di questi trasporti. I gadee, quei veicoli più piccoli e leggeri, servono invece per esplorare le strade e trasportare merci meno preziose. Immagini Ovviamente un assembramento del genere richiede un’attenzione particolare: per l’occasione alcune guardie Tyadd accompagnate da uomini al loro servizio tengono d’occhio i nuovi arrivati. Per adesso sembra che non ci sia traccia di piantagrane, anche se tra gli stranieri figura quello che è chiaramente un guerriero Mar, armato di una coppia di manganelli di metallo brunito, con un mantello di fibre sintetiche color sabbia. Bocca e naso sono coperti da una sciarpa di sintoseta verde e oro; e il resto del volto è tatuato con fitte scritte in Antiq. L’uomo però sta tranquillamente appoggiato ad uno dei cingolati più grandi tenendo d’occhio il suo datore di lavoro, un mercante di stoffe e tessuti. Ci sono altri carovanieri armati con coltellacci simili a spade e qualche pistola. Una mezza dozzina porta fucili vecchi e rugginosi, ma li tengono in spalla con atteggiamento rilassato. Due li hanno addirittura poggiati contro un mezzo per giocare a dadi senza l'impiccio delle armi. I venditori cominciano a pubblicizzare le loro merci, trattando sul prezzo o decantandone le qualità. i due gruppi, i carovanieri e i cittadini, si mescolano ben presto senza che sia più possibile dividerli nettamente. “Venite, comprate vitamine per i vostri figli! Barrette di vitamine, sapete che il cibo che mangiamo non ne contiene abbastanza? Venite, avanti! Solo 15 bem al grammo!” “Signore, toccate questa sintoseta! Non è magnifica? Prego, guardatela pure da vicino: ho visto personalmente i mech che la filavano direttamente dal loro corpo! Nessuna colorazione artificiale, solo prodotti di qualità!” “…avanti, fatevi avanti! Cosa aspettate, gente…” “Ricarichiamo batterie e ripariamo i vostri apparecchi! Caviamo cisti metalliche arrugginite! Togliamo denti marci! Abbiamo vaccini per la nanoplague, garantiti!” “Giù le mani, ladro! Ecco, bravo…e mi prendo anche quel tuo coltello, baji! La prossima volta lo uso per tagliarti una mano…corri, ecco, vattene!” Tarik Jelal Terrel Jan Rolan @ All:
  16. DnD 5e Avventurieri squattrinati

    ValleAzzurra viene chiamata in questo modo perché al mattino, con le prime luci, le campagne e le colline circostanti assumono una colorazione opaca e bluastra. Un semplice effetto ottico che ha colpito lo spirito e la fantasia degli abitanti del luogo tanto da dare lo stesso nome anche alla loro cittadina. Per quanto la comunità del posto sia piccola e tradizionalista questo posto ha molto da offrire grazie al grande via vai di mercanti e viaggiatori. A Sud c'è una grande catena muontuosa aspra e semi desertica la cui traversata è difficile, lunga e pericolosa ma la affrontano comunque in molti perché dall'altra parte c'è una delle città più ricche e prosperose del continente intero. Questo posto è l'ultimo posto dove possono fare rifornimenti e dormire in un letto caldo prima di affrontare tale traversata. Chiunque invece venga dalla direzione opposta invece è solito fermarsi qui per prendersi qualche giorno di riposo, i mercanti in particolare amano spedere il denaro frutto del loro commercio nel bordello locale. La cittadina sta vivendo un periodo di recchezza ed espasione ma chi vive nelle campagne circostanti non è altrettanto felice. Lamentano di non essere al sicuro e delle volte può persino capitare di vedere qualcuno di loro lanciare uova sulla casa del capovillaggio. Voi, viaggiatori in cerca di fortuna, ricchezza, gloria o chi sà cos'altro vi siete tutti fermati nella Valle Azzurra e avete avuto modo di conoscervi a vicenda pernottando nella stessa locanda. @StayM - Mada @MetalG - Kha'Sha @Elguercio - Ghermilion @sani100 - Gerk Siete tutti seduti sullo stesso tavolo, state cenando nella locanda dove alloggiate e questa sera siete gli unici avventori. Essendo troppo pericoloso muoversi in solitaria avete deciso di collaborare e state iniziando a conoscervi parlando del più e del meno quando la cameriera vi interrompe iniflandosi nel discorso. E' una giovane umana, sicuramente meno di 20anni. Il suo volto ha una forma vagamente tondeggiante ed è caratterizzato dai tratti tipici dei contadini del posto. Ha lunghi capelli biondi e due grandi occhi verdi che continuano a posarsi su Ghermilion da quando questi è entrato nella locanda per la prima volta, qualche giorno fa. Tutti voi alloggiate qui da almeno qualche giorno e lei bene o male ha imparato a conoscervi. E' venuta a portarvi altro vino e lo appoggia sul tavolo con grazia per poi chiedervi incuriosita (la sua voce è squillante e piena di vita) Adesso che avete fatto amicizia cosa combinerete? Non avrete mica intenzione di attraversare il fiume, è mooolto pericoloso! Un grande sorriso le si dipinge sul viso contenta di potervi parlare e uscire per qualche istante dalla monotonia del suo lavoro. X tutti la mappa del posto Ogni esagono copre un area di circa 5 kilometri, con una giornata di cammino potete coprire al massimo 30 kilometri che verranno influenzati dal tipo di terreno. Tenetene conto mentre fate i vostri piani. Non tutti i luoghi di interesse sono segnati sulla mappa, solo quelli che conoscete. Descrivete il vostro personaggio nel primo post, buon divertimento a tutti.
  17. Ciao ragazzi , insieme alla campagna di mondo di tenebra , per esattezza questa qui faro partire ( il prossimo giovedi ) una campagna di d&d 5 edizione con cadenza settimanale ( giorno da concordare settimanalmente , il primo sara giovedi 28 ) Il setting e' custom e riprende come storia una campagna appena terminata , ho fatto un mini video esplicativo per darvi l'idea dell'ambientazione e lo trovate qui : VIDEO AMBIENTAZIONE usiamo discord per il vocale e roll 20 per tutto il resto , cerchiamo qualcuno ( 1 posto al momento ) che ruoli duro cosi da spronare tutto il gruppo a ruolare un po di piu. si parte dal livello 1 , non si può fare tiefling ne draconici e oltre a 2 righe di background e' richiesto di specificare almeno 3 collegamenti npc , con un paio di tratti positivi e negativi , niente di grande o impegnativo bastano 2 righe , ad es una conoscenza specifica che verra ovviamente modificata e utilizzata poi dal sottoscritto quando giocherete . Spero che qualcuno sia interessato , vi ringrazio . Druido
  18. DnD 5e Vento di Sangue 2 [Alonewolf87]

    Le grandi mura di Rexit si ergono alte e solide, lo spirito guerriero di queste terre le circonda, infondendo nel viaggiatore un senso di minaccia e costante vigilanza. Le guardie del barone Vestrit, signore di Farrow gironzolano tra i camminamenti, balestre al fianco e picche in mano. Le porte della città sono piene di confusione e andirivieni di soldati e carri di provviste ed armi dalle altre baronie. L'atmosfera di costante vigilanza e lieve terrore che si respira tra le strade vi conferma come la vita qui sia sempre un pò sull'orlo di un rasoio, le armate dell'Aures Res sempre dietro l'angolo uno spauracchio mai sconfitto, anche se sempre tenuto lontano per ora. Il mercato della cittadina quanto meno sembra fiorente ed attivo, anche se non si vedono molti prodotti oltre quelli di prima necessità. Abbondano i negozianti che vendono armi ed armature, sia da Rippon che di fattura nanica. I mercanti di grano e altre provviste sono sempre pronti a offrire i loro omaggi ai soldati che passano tra le bancarelle, ansiosi di convincere questa o quell'altra compagnia di mercenari a rifornirsi da loro, ma sono assai più restii a fare la carità ai vari orfani e mendicanti che abbondano nei vicoletti tra i negozi.
  19. DnD 5e The Savage Frontier

    Waterdeep. 1490 DR. Sono passati alcuni anni da quando il Faerun e' riuscito a scongiurare la grandissima minaccia portata da un gruppo di uomini e draghi che cercavano di riportare Tiamat, Regina dei Draghi, a scatenare la propria furia nel mondo. Forse sono i racconti di quelle epiche battaglie ad avervi mossi, o forse ciascuno di voi ha altre motivazioni, sta di fatto che avete risposto alla chiamata di un nobile locale che cerca avventurieri per una missione. Avventurieri. Missione. Queste parole suonano come musica alle vostre orecchie. Certo, in questo caso si tratta di goblin e non di draghi, ma dicono che anche i piu' celebri avventurieri siano partiti dai Goblin, percio' tanto vale tentare. Il "patrono" della missione e' un certo Lord Altel Ermys. Chi si e' informato sul suo nome ha scoperto che dovrebbe essere un uomo a posto, concentrato soprattutto sugli affari e sul tenere alto il nome di famiglia senza ostacolare mai altri individui. Vi ritrovate al "Fiasco Mezzo Pieno", una piccola e tranquilla locanda conosciuta in citta' per il suo buon vino. Il Lord e' gia' li' che vi aspetta e, dopo che siete arrivati tutti, vi fa cenno di accomodarsi e ordina alla cameriera di portare un calice di rosso a testa. Aaaah. Squisito. Esclama dopo aver bevuto il primo sorso. Non c'e' nulla di meglio di un buon bicchiere di vino prima di iniziare una sana conversazione. Permettetemi di presentarmi. Il mio nome e' Lord Ermys, ma potete piu' semplicemente chiamarmi Altel. La mia famiglia e' da tempo impegnata nel rifornire di viveri e altre cose utili diverse citta' a nord di Waterdeep. Una volta eravamo mercanti, ma poi per il nostro aiuto nel far crescere alcune realta' civilizzate in terre "ostili" ci e' stato affidato il titolo nobiliare. Non abbiamo comunque mai smesso di proseguire con la nostra attivita'. Appoggia il bicchiere sul tavolo e incrocia le mani, guardandovi attentamente prima di proseguire. Purtroppo, fuori dalle grandi citta' e soprattutto in queste zone, non sempre le cose vanno come si spera. Le terre selvagge sono piene di insidie e talvolta questi pericoli si avvicinano alle zone civilizzate. Abbiamo ricevuto la notizia che vicino ad un villaggio chiamato Nightstone sono state avvistate le attivita' di alcuni gruppi di goblin. Tutto cio' che io vi chiedo e' recarvi da quelle parti, indagare sulla veridicita' di queste notizie e, se sono reali, fare in modo che i goblin non disturbino il quieto vivere delle persone. Anche con le maniere forti. Tutto molto semplice, no? E abbozza un sorriso. @tutti
  20. DnD 5e [TdS] Disordini a Phlan

    Ecco a voi il Topic di Servizio. Ho in mente di scrivere qui un po' di informazioni utili, in modo che in caso di bisogno possiate sempre consultare questo post. Percio' iniziamo subito: INTRODUZIONE Una grande minaccia incombe sul Faerun. Era da tantissimo tempo che le cinque grandi fazioni del continente non si riunivano per affrontare insieme un nemico comune, ma ora e' arrivato il momento. Si racconta che lontano da qui, sulla Costa della Spada, i potenti Maghi Rossi del Thay si siano alleati con un'organizzazione fino a poco fa sconosciuta chiamata Culto del Drago (che, dal nome non si intuiva, ma ha portato tra le sue fila diversi draghi), per liberare la potente Tiamat dalla sua prigione nei Nove Inferi. Da quando si e' formata l'alleanza, pare che la forza del Culto sia cresciuta esponenzialmente e che esso si sia diffuso a macchia d'olio su gran parte del continente, razziando intere citta' e uccidendo senza pieta'. E' indubbio che ciascuna delle fazioni veda nel Culto una grande minaccia, e tutte hanno iniziato a collaborare per ostacolare i piani di questi fanatici. In mezzo ad un conflitto tra forze cosi' potenti, cosa potranno mai fare dei poveri pivellini alle prime armi che vivono nella costa del Mar della Luna (a circa 2000 km da dove e' nato tutto)? Le fazioni stanno spendendo tantissime risorse per contrastare la minaccia e hanno bisogno di tutti i loro affiliati. Ci sono state gia' alcune voci di avvistamenti di possibili cultisti nella zona e, per questo, sono state formate alcune squadre da inviare in diversi punti strategici. Neanche a dirlo, voi siete una di quelle squadre e siete stati assegnati alla citta' di Phlan. Qui dovrete essere gli occhi e il braccio della vostra corrispettiva fazione, per annientare sul nascere qualunque interesse del Culto da queste parti. PHLAN E' una cittadina non molto grande (circa 3200 abitanti), situata a Nord della costa del Mar della Luna. La data della fondazione e' molto antica, piu' di mille fa, e nonostante sia stata distrutta, razziata, rasa al suolo piu' volte nella sua storia, la citta' e' ancora in piedi. I rapporti che avete ricevuto quando siete stati assegnati a Phlan non descrivono una situazione molto tranquilla. Il Lord Protettore della citta', Anivar Daoran, e' morto e la citta' e' in disordine. Al suo posto e' stato proclamato governatore un cavaliere il cui nome e' Ector Brahms. Nonostante non vi sia stato riportato nulla di particolarmente negativo su Brahms, ci sono soprattutto due gruppi da tenere d'occhio: Gli Accoglienti: Una gilda di piccoli banditi che da un po' di tempo sembra molto piu' attiva. I Pugni Neri: E' il nome che viene assegnato alla guardia cittadina di Phlan. Dopo la morte del Protettore sembra che molti di essi non siano piu' dalla parte dei cittadini e partecipino ad attivita' non particolarmente Legali. IMPORTANTE! NOTA del DM: Questo e' il contesto in cui partite. Nonostante tutto parta dalla Adventurer's League, non mi e' mai piaciuto il railroading e questa si propone come una campagna libera. Le vostre fazioni vi hanno dato l'incarico di indagare sulla presenza del Culto del Drago nella zona e il resto descritto sopra e' tutto contesto. Spettera' a voi e all'inclinazione dei vostri pg decidere se e quanto partecipare alla vita della citta', come schierarsi o come agire anche rispetto ai rapporti con la vostra fazione e con gli altri membri della squadra. La libera scelta viene prima di tutto! ALTRI PUNTI DI INTERESSE (in e fuori dalla citta') Templi: L'unico tempio abbastanza grande da poter garantire servizi e' quello di Kelemvor, situato accanto al cimitero cittadino. Oltre a questo, si possono trovare anche dei santuari di Auril e Umberlee, ma sono molto piccoli e non possono fornire nessun servizio particolare. Poco fuori dalla citta' ci sono anche le rovine di un edificio chiamato Liceo, che in passato aveva la funzione di tempio dedicato a Bane ma oggi e' abbandonato. Foresta Sussurrante: Si trova a circa 1 km a nord di Phlan (a sud c'e' il mare) e separa la citta' dalle grandi distese del Thar, poco sopra sulla mappa. Si dice che sia stata creata con la magia in una data vicina a quella della fondazione della citta' e che chi entri al suo interno non ne esca piu'. Creste del Drago: Sono le montagne visibili da Phlan e che svettano a nord del Mar della Luna. Prendono questo nome da alcune storie che dicono che in passato fossero dimora di draghi rossi e neri. Oggi pare che siano abitate solo da orchi, goblin e qualche gigante. Fiume Stojanow: Nasce sulle creste del drago e sfocia nel Mar della Luna. Phlan si trova in mezzo ad una delle biforcazioni a delta del fiume, prima che esso sfoci nel mare. Isola dello Stregone: E' un'isola abbastanza grande situata in un luogo in cui il Fiume si biforca in due rami che si incontrano di nuovo poco piu' avanti. Al centro c'e' una vecchia piramide che un tempo fungeva da scuola per maghi. Oggi e' completamente abbandonata.
  21. DnD 5e [TdG] Finzioni

    Casa di Blake Moonweed, Almotasim, Consolato Ciariota. 1° Brumaio, Sera "Non capisco..." Blake Moonweed era chino sul telefonografo che aveva in soggiorno. La tromba dell'apparecchio gorgogliava uno stralunato impasto di voci e sibili cosmici: "Vuoi un Camembert? Un Camembert, un camembert... Vuoi un Camembert? Un Camembert...". La prima volta lo aveva trovato bizzarro, la seconda volta fastidioso ma questa volta era semplicemente arrabbiato. Abbassò una leva (la voce si zittì) e iniziò a vomitare astio nell'apparecchio: Signor Morloen, le ricordo che ho sottoscritto un contratto in base al quale tutti i miei dipendenti che lo vorranno, ed io, verremo a riposare nel suo Moratorium una volta deceduti. Ora, se questi disservizi continueranno – voglio dire, è la terza volta che provo a contattare mia moglie che esce fuori solo questo borbottio del ca**o! - sarò dolorosamente costretto a rivederne i termini. Moonweed attese la risposta; sulla larga tavola di legno che sovrastava la scrivania si formò l'immagine di un'individuo sulla cinquantina, pelato e dall'aspetto preoccupato e impiegatizio (prima non c'era nessun'immagine). Dalla tromba iniziò a uscire la sua voce esitante: Signor Moonweed, da tre anni è un mio cliente, dovrebbe saperlo ormai che il collegamento a distanza può funzionare male per una moltitudine di fattori. Se venisse qui di persona le assicuro che tutto andrà liscio come l'olio. Certo, sarà morale farle un forte sconto, ma- Questo è un momento molto importante per noi, Morloen. Siamo in un settore d'affari che lei non può neanche immaginare. Non sono autorizzato a rivelare di che cosa si tratta in questa fase, ma riteniamo che al momento la situazione sia piuttosto minacciosa, sebbene non disperata. Ora capisce perché voglio contattare mia moglie?. Il proprietario del Moratorium attese qualche secondo in silenzio. Quando la società aveva grandi problemi Moonweed era solito passare a consultare la moglie, anche solo per pochi minuti: Sarò sincero Blake, lei non è stato l'unico caso difficile in questo periodo. I miei dipendenti ed io siamo al lavoro ma le garantisamo che entro due settimane il collegamento a distanza sarà nuov- Senta, lasci perdere. Dei miei dipendenti passeranno a Tlon per questioni di lavoro dopodomani. Avrei preferito evitarlo, ma verrò con loro e parlerò di persona con Laure. Se anche allora... vedo che Lei mi capisce. Arrivederci. Tirò un'altra leva e la tavola ritornò del lucido color frassino di prima. Nessuna parola poteva più uscire dal tubo acustico. Stazione dell'Orologio, Almotasim, Consolato Ciariota. 3 Brumaio, mattina Blake Moonweed era arrivato molto in anticipo. Ne aveva allora approfittato per collegarsi ad uno dei teatrofoni della stazione per passare un po' di tempo. Mentre stava ascoltando della musica preregistrata (nessun teatro eseguiva concerti a quell'ora) vide emergere dalla bruma un individuo corpulento ma non più giovanissimo: capelli rossi e lunghi, barba corta, occhiali dalla esile montatura e cappello da sottoufficiale della marina; una pesante custodia per contrabbasso sulle spalle e altre quattro valigie ma neanche uno sbuffo. Quello è sicuramente Steve. Ehilà, Capitano! Ti sei dato alla musica? Oh salve Moonweed! Non ha idea di quanto sia difficile portarsi dietro un'alabarda senza attirare curiosità! Sei un bellimbusto fuorimoda, ormai! Un treno all'ultimo grido fendè le nebbie turbinanti e fosforescenti della stazione e si fermò davanti a loro. Lo so, 'o so. Posso portare la Sua valigia? Mi sembra un po' troppo pesante per Lei". Treno diretto per Tlon, Scompartimento 7. 3 Brumaio, mattina. Chi viene oltre a noi? chiese l'uomo dai capelli rossi quando finì di sistemare i bagagli A Tlon avevo inviato a inviato a investigare Mimi Mimolet, che sicuramente ci farà un po' da guida nel caso... Blake... Sì? Guarda che non è un ingenuo. IO NON LAVORO CON GNOMI FATTONI E FALLITI! scandì bene Steve. Voglio dire, uno che si fa chiamare Banana Allen, che testa sostanze psicotrope su sè stesso e il cui massimo scopo nella vita è quello di incontrare il Grande Guru della Birra Chiara non è affidabile! E che ca**o! Moonweed attese, poi rispose con gravità. Il treno ormai stava per fermarsi di nuovo. Steve, ci conosciamo da tanto, ma non ti permetto nè di dubitare delle mie scelte quanto di parlare male dei tuoi colleghi. Lo sai quanto tempo impiego a mandarti in una missione suicida facendolo sembrare una mia mossa astutissima? Due secondi e cinque decimi, il tempo di una firma. Banana Allen, chiamiamolo pure così, quando prende le sue... sostanze sviluppa una prontezza per i dettagli che impressionerebbe persino un razzistone come te. Ok? Continuando, si accese un sigaro con nonchalance. Per rassicurare la gente come te in un secondo momento l'ho fatto raggiungere da Shakti Yoni per aiutarlo. Su lei non hai niente da ridire immagino. Comunque, alla prossima fermata ci aspettano altri tre agenti, che forse conosci anche. Uno è Magnus, non so se hai presente... Sì, il Pignolo. L'altro è Asterix- Il minatore? Hai proprio una passione per i casi umani, Blake! Il treno si fermò sferragliando in una nebbia di gas azzurastri e giallognola. Sei noioso – l'altro è Maximilian Alexander Steinfeld, l'investigatore. Comunque, se non li conosci ora ne avrai l'opportunità, stanno salendo. Entrate. I bagagli sistemati "con rilassatezza" in giro e la posa molto rilassata degli unici due occupanti lascia supporre che tutto lo scompartimento sia stato prenotato. Riconoscete immediatamente l'uomo in completo bianco elegante e dai capelli neri raccolti in un codino*: è il vostro direttore, Blake Moonweed, intento a fumare un sigaro con tranquillità. Sul signore seduto accanto a lui non avete molte certezze; sapete che è un vostro collega, che ha un rapporto molto stretto con il signor Moonweed e che per farlo infuriare basta chiamarlo Capitan Sottomarino, ma non ci avete mai lavorato insieme. Il direttore vi rivolge un sorriso affettato, mentre il Capitano, che sembra essersi alzato con la luna storta, vi squadra senza troppa gentilezza. * @PG
  22. DnD 5e Disordini a Phlan

    MASTER Phlan. Una cittadina non molto grande, ma sicuramente movimentata. A nord il Thar, a Ovest Zhentil Keep, a Est Melvaunt, a Sud il Mar della Luna. La posizione geografica la rende un interessante luogo di scambio: ogni giorno mercanti di cibi, tessuti, utensili, ferro e rame si riuniscono nella Piazza del Mercato per acquistare o vendere i propri beni, creando un continuo fermento e rendendo Phlan una delle cittadine piu' benestanti di tutta la zona. Siete arrivati da circa 2 giorni. Non molti in realta', ma abbastanza per capire che l'atmosfera e' piuttosto tesa. Per strada siete piu' volte incappati in risse, accuse, parole grosse o litigi tra vari gruppi di persone. Spesso esse riguardavano gruppi di nobili, guardie o gli sgherri degli Accoglienti, che avete imparato a riconoscere con facilita' perche' durante il rituale di ammissione alla Gilda si fanno tagliare un pezzo di orecchio destro, ma l'atmosfera tesa influenza qualunque abitante di Phlan. Come se non bastasse, da quando siete giunti in citta' non fa altro che piovere e anche questa giornata non sembra promettere bene. Come vi e' stato suggerito dalle vostre Fazioni, avete passato i primi due giorni a cercare di ambientarvi e a fare conoscenza con gli altri membri della vostra squadra. Gli interessi sono completamente diversi e nella maggior parte dei casi potreste non piacervi l'un l'altro, ma sotto un certo punto di vista e' ammirevole che tutte le fazioni stiano cercando di collaborare per un fine comune e per voi questa puo' essere una grande opportunita'. Per ora dimorate alla Teiera di Madame Freona (o, piu' semplicemente, la Teiera), una signora halfling piuttosto tozza e burbera. L'accomodazione non e' delle migliori, poiche' dovete condividere una grande stanza in cinque, ma il tutto e' pagato dalle vostre Fazioni e bisogna comunque ammettere che il servizio e la cucina di Freona (e delle sue cinque figlie che dirigono la locanda con lei) sono davvero ottime. Al momento vi ritrovate nella sala comune della locanda per consumare la colazione. Briez, una delle figlie di Freona, vi porta al tavolo della marmellata di frutti di bosco fatta in casa e biscotti caldi. I presupposti per iniziare la giornata sembrano molto buoni. @tutti
  23. Ecco qui il topic per domande, richieste, discussioni varie e le sane e inevitabili fanta-*******
  24. DnD 5e L'App D&D Reader in arrivo questo Autunno

    Molte persone negli ultimi anni hanno chiesto il rilascio ufficiale dei PDF di D&D, e la WotC sembra intenzionata ad affrontare il bisogno di materiale elettronico in vari modi (solo pochi mesi fa è stato attivato il servizio D&D Beyond, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo). In base a quanto dichiarato dal sito Meshable, la WotC starebbe per rilasciare una App D&D Reader questo autunno. Non si tratta di un lettore PDF, ma è fondamentalmente una Applicazione Kindle specificatamente basata su D&D, che sarà rilasciata per iOS e Android. Mashable riferisce che "ogni libro è suddiviso in differenti sezioni. Prendendo, ad esempio, il Manuale del Giocatore, potrete eseguire un tap su piccole anteprime nella vostra libreria per controllare l'Introduzione, una guida passo-passo alla creazione dei Personaggi, una carrellata di Razze, singole sezioni per ogni Classe, equipaggiamento e tutte le altre parti che, assieme, formano il Manuale del Giocatore di D&D". Altri elementi del rapporto fatto da Meshable includono: Sarà possibile mettere alcune pagine specifiche tra i preferiti. Parte dell'Applicazione è gratuita, mentre alcune parti dei manuali sono visualizzabili solo a pagamento. "Se, ad esempio, a voi interessa solamente la parte relativa al Bardo, potrete semplicemente comprare quest'ultima. I prezzi per le sezioni singole sono 3 o 5 dollari (dipende dalla parte che compri), mentre i 3 Manuali Base completi - Manuale del Giocatore, Manuale dei Mostri e Guida del Dungeon Master - costano ognuno 30 dollari per tutto". Se comprate parti di un manuale e poi decidete di acquistare il manuale intero, il costo di quest'ultimo sarà ricalcolato proporzionalmente (insomma, il prezzo finale del manuale verrà ridotto tenendo conto di quanto già acquistato di quel manuale stesso, NdSilentWolf). Tra le sezioni gratuite sono inclusi "Creazione dei Personaggi, Classi Basic, equipaggiamento, Punteggi di Caratteristica, Combattimento, Magia e tutte quelle regole basilari che tutti hanno bisogno di capire per poter giocare". Qui potete trovare l'articolo originale su EN World: http://www.enworld.org/forum/content.php?4504-D-D-Reader-App-Coming-This-Fall#.WcPkv8Zx2pp
×