Jump to content

Khitan

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    2,354
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Khitan last won the day on August 30 2018

Khitan had the most liked content!

Community Reputation

244 Viverna

About Khitan

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 07/20/1987

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Peschiera del Garda
  • GdR preferiti
    Decisamente troppi
  • Occupazione
    C.G. Animator

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sinceramente (e ancora una volta, non sto giudicando^^) non sono d'accordo. Re Bard non c'entra nulla poiché non è stato lui ad inviarci in missione. E riguardo a Beorn ci ha semplicemente chiesto di indagare, non ci ha dato alcun "riconoscimento ufficiale" ne alcuna autorità. Siamo a casa di un tizio, ubriacone o no, che ci ha detto "andatevene da casa mia". Secondo me (e secondo Wraith) non abbiamo alcuna autorità per obbligarlo a risponderci, tantomeno con la forza. Noi ci abbiamo provato, ed è giusto che lo abbiamo fatto, ed abbiamo insistito. Alla terza volta che ci manda a quel paese, imho, avremmo dovuto andarcene a quel paese. Non siamo una forza di polizia autorizzata da nessuno. Siamo stranieri che devono sottostare alle regole e tradizioni del villaggio, che hanno promesso di non creare casini e che ora, per colpa loro o dell'ubriacone, non importa, sono in mezzo ad una rissa in cui è stato sparso sangue. Ma ripeto: questo è solo come la vedo io (e Wraith^^). Se voi ed i vostri PG la vedono diversamente avete fatto benissimo ad agire come avete fatto. E soprattutto le mie parole sono vane perché avrei dovuto dirle prima, quando ancora c'era tempo per evitare il danno 😄
  2. Questo è stato il problema. L'idea, sempre secondo me ovviamente (nessun giudizio sulle vostre azioni, non essendo riuscito a postare purtroppo posso dirlo solo a danni fatti), sarebbe dovuta essere "ok, scusi, ce ne andiamo". La possibilità, anche dopo le parole di Caranthiel, ci è stata data.
  3. Non ho capito come siamo passati da “vogliamo fare qualche domanda in giro, non abbiamo intenzione di far casino” a combattere con il Beorniano. Quando ci ha detto di andarcene, imho, avremmo dovuto andarcene. Questa volta cercheró di postare nel mio turno. In caso non ci riuscissi @L_Oscuro wraith si metterà in mezzo tra il beorniano e chiunque lo stia attaccando, dando degli stolti accecati dal testosterone ai propri compagni, ripudiando la violenza che è scoppiata e pregando il beorniano di riporre l’ascia promettendo che ce ne andremo e non lo infastidiremo piú se ci lascerà andare. Il tono sarà piú “incazzato con il gruppo” che diplomatico (perché wraith non è super diplomatica xD) ed il discorso sarà incentrato sull’inutilità della violenza, sul fatto che non farà altro che richiamare altra violenza in in ciclo perenne e che c’è stato già abbastanza dolore in questo villaggio.
  4. Devo fare un paio di modifiche alla scheda ancora, l'ho uploadata giusto per vedere se il link funzionasse. Devo mettere la razza sivis, aggiungere la mossa dragonmarked, rivedere i gadget (forse ne modifico uno) e sono ancora un po' indeciso sulle caratteristiche (sag e car forse le scambio)
  5. Ottimo grazie. Metto anche qui il link alla scheda giusto per vedere se funziona tutto, poi lo metterò anche nel primo post del TdG. Ti ho condiviso l'accesso quindi dovresti vederla. https://www.dropbox.com/home/Dungeon World - Eberron?preview=Gerbo+Artificer.pdf
  6. Per la scheda, se mi passi la tua mail, ti condivido una cartella dripbox online da cui puoi vederla. Poi metteró il link alla cartella nel primo post, cosí premendo quel link puoi andare direttamente alla scheda. Quindi sì, sarà un link. Peró mi serve la mail. Per il marchio avevo intenzione di averlo più per motivi narrativi che di potenza, quindi eventualmente me ne prenderei una versione debole. Infine ho una domanda sull’artefice. Nella mossa Gadget devo scegliere tre gadget unendo dei tag da una lista. 2 tag sono narrativi, il terzo è meccanico (forceful, piercing, ecc...). Guardando i tag meccanici però noto che sono tag solo per creare armi, armature o sistemi di movimento. Quindi se volessi, per esempio, un gadget che amplificasse il mio udito o migliorasse la la mia vista, per avvantaggiarmi quando faccio discern realities, non posso farlo?
  7. Scusate mi sono perso il post^^ Per luglio sono estremamente incasinato (ma il 23 mi va bene). Non posso darvi giorni sicuri. Da agosto in generale preferisco evitare il giovedi ed il weekend
  8. - Fiducia: io la fiducia piú che come organizzazione patriottica l’ho sempre vista come una sorta di gestapo, poco interessata alla fedina penale di chi “usano” per il bene di Zilargo. La mia idea era che semplicemente, con il ricatto (le info su mia madre) mi usassero quando serve loro (io mi considero freelancer ma ovviamente dal loro punto di vista non è importante che io abbia altri impegni. Se vogliono qualcosa da me me la impongono a prescindere). Visto che comunque con i miei contrabbandi non faccio del male a Zilargo stessa, soprattutto ora che sono a Sharn, la mia idea era di essere un “agente” inconsapevole. Non agisco volontariamente per la Fiducia, semplicemente a volte le mie capacità sono loro utili e mi costringono a lavorare per loro. Peró posso tranquillamente tagliarla se secondo te è meglio^^ -Casato Sivis: adesso guardo le opzioni. Ma ti intendi prendere la mossa del mage “in aggiunta” alle mie mosse base? -per la scheda io ti condividerei la fruizione della cartella, che comunque rimarrebbe sul mio dropbox raggiungibile tramite link
  9. Vediamo di rispondere^^ 1- Faccio parte della Fiducia. Non sono un membro a tempo pieno ma di tanto in tanto vengo contattato per svolgere missioni particolari, il più delle volte legate al ritrovamento e consegna di merci/oggetti particolari. Una sorta di freelancer per capirci. Probabilmente sono solo convinto di essere un freelancer, non si sa mai quando la Fiducia potrebbe bussare alla mia porta pretendendo qualcosa di più delle solite collaborazioni, ma nella mia arroganza non ho dubbi sul fatto che in caso saprò trovare un modo per togliermi dall'inghippo. Ho scoperto dell'esistenza della Fiducia, ed ho iniziato a lavorare per loro, poco prima di essere scacciato dalla Biblioteca. Dopo aver ritrovato un potente artefatto dell'impero goblinoide, che volevo vendere ad un ricco mercante dell'Aundair, sono stato costretto a consegnarlo alla Fiducia (non necessariamente "con le buone") dopo che mi hanno mostrato di sapere non solo chi fossi e dove vivessi, ma anche che avevano in mano prove inconfutabili che avrebbero incastrato mia madre per una serie di intrighi ai danni di alcuni personaggi importanti di Zilargo, costringendola ad una vita in galera. 2- Sono stato mandato alla biblioteca in giovane età, per ricercare modi per ampliare i poteri del Marchio Sivis e migliorare i sistemi di comunicazione già esistenti. Per lunghi anni ho studiato le arti magiche legate alla comunicazione, appunto, ma ho sempre dimostrato molto più interesse per i ritrovamenti archeologici, la storia del Khorvaire e soprattutto le possibili applicazioni pratiche di antichi artefatti, molto più potenti della magia contemporanea. Con il tempo ho virato il mio corso di studi concentrandomi più su archeologia, storia e arcana. 3- Il mio mentore, Cosmo Kalhuviz, era un vecchio insegnante della Biblioteca. Nonostante il mio interesse per le arti arcane, non sono mai stato particolarmente abile nell'intrecciare incantesimi e magie. È stato questo vecchio gnomo ad insegnarmi come incanalare meglio le mie capacità, utilizzando un mix di magia e tecnologia per ottenere i risultati che desideravo, vedendomi molto più portato per la seconda. Quando i miei furti sono stati scoperti e sono stato scacciato dalla Biblioteca e disconosciuto dal Casato, ho spezzato il suo cuore. Lavora ancora nella Biblioteca, per quel che ne so, anche se il suo prestigio è diminuito notevolmente a causa mia. Credo non voglia più avere nulla a che fare con me, ma da quando ho lasciato Zilargo non l'ho più contattato, quindi non saprei dire con certezza. 4- Sono specializzato nell'utilizzo di campi magnetici ed elettricità. Fuoco ed acido sono troppo distruttivi, non sono un amante della distruzione incontrollata, mentre i campi magnetici, l'elettricità ed in generale il piano dell'aria e tutto ciò che vi è legato, mi hanno permesso di ottenere quella libertà di movimento ed azione che tanto ho agognato. Mi piace essere veloce, mi piace essere preciso ed ho scoperto con il tempo che manipolare i campi magnetici attorno a me mi consente di alterare la realtà nel modo giusto. Le mie invenzioni sono prevalentemente basate sul tirarmi fuori dai guai il più velocemente possibile, visto che nei guai ci finisco molto spesso. 5- Le mie opere sono superiori a quelle degli artimaghi perché loro si limitano a replicare formule già conosciute, a compiere gli stessi gesti e gli stessi rituali giorno dopo giorno. Io sperimento, azzardo e spingo i limiti senza alcun timore per il pericolo che ciò potrebbe portare. È proprio il fatto che cerco di spezzare la tradizione, di superare i limiti conosciuti che mi permette di creare meraviglie, oltre che di usarle in maniera spettacolare. E poi diciamocelo: gli artimaghi si limitano a chiudersi nei propri laboratori, accontentandosi di guadagnare spiccioli per piccoli lavori. È solo provando le proprie invenzioni sul campo che si può migliorare, capire cosa si sta facendo di sbagliato e creare nuove meraviglie. Ed io sul campo ci sono ogni giorno! 6- Il destino scelto per me dal Casato sarebbe stato quello di lavorare come impiegato in una delle loro stazioni di comunicazione, ma io sono troppo irrequieto per poter accettare qualcosa di simile. La noia del lavoro d'ufficio non ha mai fatto per me. Inoltre, dopo essere stato scacciato con disonore dalla Biblioteca ed essere diventato un ricercato dal Casato, non mi sono rimaste troppe possibilità di far fortuna con un semplice negozietto. Devo tenere nascosto il più possibile il mio Marchio del Drago, così come devo sempre essere pronto a raccattare baracca e burattini e spostarmi in una nuova parte di Sharn, o del Khorvaire, in caso venissi riconosciuto. Decisamente: un negozietto non sarebbe il posto adatto a me. Inoltre, ad essere sinceri, la vita dell'inquisitivo, oltre che l'occasionale furto o esplorazione, si addice molto di più alla mia indole. Come già detto, il pericolo non mi spaventa ed il miglior modo per ampliare le mie conoscenze e le mie capacità è sperimentarle sul campo. Queste sono le risposte. Alla fine ho deciso di far parte del Casato Sivis (quando passo di livello ho una mossa che potrei prendere che mi permetterebbe di prendere una mossa del playbook dell'Erede del Casato, per permettermi di usare il marchio). Mi piace l'idea di essere braccato dal Casato (perché renderci la vita facile? XD). Se mi passi la tua mail via mp ti condivido la cartella dropbox dove ho inserito la mia scheda.
  10. Allora: innanzitutto ti confermo alchimista gnomo, sono solo indeciso se normale o sivis. Non ho ancora un bg defintivo ma giusto qualche idea sparsa. Intanto te le dico cosí inizi a farti un’idea e magari possono far scaturire una discussione a riguardo. Pensavo ad uno gnomo proveniente da Zilargo ma che vive a Sharn da un bel po’. Come lavoro farebbe il detective privato ma, in realtà, come “secondo lavoro”, sarebbe una sorta di contrabbandiere, abile nell’ “ottenere” oggetti (tramite contatti nel mercato nero, furti, effettive spedizioni nelle rovine del khorvaire, ecc...) e consegnarli a chi è disposto a pagare. Ovviamente il tutto aiutato dai suoi congegni. Inoltre pensavo che magari un tempo avrebbe potuto lavorare per l’università di Korranberg, come archeologo/esploratore, da cui fu scacciato quando scoprirono che si teneva gli artefatti ed i ritrovamenti migliori delle spedizioni per venderli. Se decidessi di essere Sivis questo potrebbe anche essere un buon motivo per essere stato disconosciuto dal casato. Mi piace l’idea di uno gnomo fondamentalmente buono ma con non troppi scrupoli morali.
  11. @Alonewolf87 come già detto io fino a fine luglio faccio estremamente fatica a postare. Khitan lancia Zone of Truth quando iniziano le domande vere e proprie e avvisa quando il doppleganger fallisce il TS. L'interrogatorio lo lascio in mano agli altri perché se aspettate che sia io a fare le domande arriviamo a fine luglio che ancora siamo alla prima. Concordo con la strategia di @L_Oscuro sull'usare l'initmidazione e la minaccia della violenza invece che la violenza vera e propria. Come domande propongo: chi è e da dove viene, per chi lavora, cosa sanno lui e la sua organizzazione di noi e della nostra missione, come ha fatto a trovarci.
  12. Scusatemi ma vi dico già da ora che per me sarà impossibile seguire la vicenda. Già i calcoli di @Athanatos mi hanno fatto perdere il filo xD Tra nomi, info vere, info false, supposizioni, ecc... in questo mese mi perderó almeno metà delle volte. Quindi considerate che Wraith vi segue silenziosa e super attenta, limitandosi a cercare di capire se la gente mente o no ed a farvelo sapere con cenni della testa o segnali durante gli interrogatori. Proveró a rispondere di tanto in tanto ma una parte investigativa in questo periodo per me è proprio impossibile
  13. Ok... ti posso quasi completamente confermare che giocherò un artefice gnomo^^ Sto ancora pensado bene a BG eccetera ma credo sarà un qualche genere di inquisitivo con tratti da archeologico ed un po' di criminalità^^
  14. Ma non ho capito: i due gargoyle sono proprio volati via o si sono semplicemente allontanati ma siamo ancora in combat? Perché io stavo aspettando un post di @ToGrowTheGame ma se se ne sono proprio andati posto^^
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.