Jump to content

Maurino

Ordine del Drago
  • Content Count

    42
  • Joined

  • Last visited

File Comments posted by Maurino


  1. Hai ragione, il passaggio non è chiarissimo. Vedi qui sotto (spoiler)

    Spoiler

    Gombarro è sia socio che truffato nell'accordo con il Nano Modrigswerg Turlock, che vuole lasciare al compagno licantropo solo le briciole.

    Se Gombarro scopre questo inganno (cioè il fatto che il suo compare Nano vuole imbrogliare anche lui), s'arrabbia e si può alleare con i PG, raccontando tutta la storia e fornendo eventuale supporto ad azioni che i PG potrebbero avere in mente di fare ai danni del proprietario del banco dei pegni.

     


  2. Grazie mille! Mi fa davvero piacere l'apprezzamento per l'avventura.

    Rispondo alle tue domande, molto volentieri, qui sotto.

    Spoiler

    Tormaq non ha intenzioni cattive nei confronti di Kamilla. Il suo obiettivo principale è conoscere dove sia finito l'Anello di Sitrigga, per cui, quando i PG torneranno dall'arcimago, costui si informerà sul manufatto. Sarà totalmente sincero, quando assicurerà che a Kamilla non verrà torto un capello ... anzi, non è escluso che l'Arcimago di Luho prenda sotto la sua protezione l'ancella maledetta ... mi sono sempre immaginato Tormaq come un personaggio malvagio, ma non necessariamente distruttivo, e dotato di una vena di compassione e ironia che (raramente) prende il sopravvento sull'indole egoistica.

    La truffa è stata ordita dal Nano Turlock e da Gombarro ai danni di Luigi Panzarossa. In sostanza: la coppia ha venduto all'Hin il vecchio mulino, ricevendo da quest'ultimo 200 Markka d'Oro. Quando si rivela che le rovine sono infestate dai ratti (evocati con il flauto da Gombarro, il Ratto Mannaro), Luigi Panzarossa si trova davanti a un vicolo cieco: non può ristrutturare il mulino perché tracima di ratti schifosi e nessuno è disposto a comprarlo. A questo punto Turlock si offre di acquistare nuovamente il rudere, ma a un prezzo decisamente inferiore rispetto ai 200 Markka, procurandosi un ottimo profitto.

    Errore mio. Oltre al pugnale e alla fiala con l'intruglio, doveva esserci anche la coppa!

     

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.