Jump to content

Magoselvaggio

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    7,527
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Everything posted by Magoselvaggio

  1. Scusate ma un mazzo drago proprio nn va, nemmeno monorosso che sarebbe anche possibile con talismani vari ed il 2/2 che fa costare 2 in mano le magie drago... Però, come vi ripeto, non gira... ne ho visti tanti e nn ce la fanno areggere, un goblin lo ara in 3 turni, un rock gli fa scartare tutto prima che possa mettere a terra anche 1 sola cosa, uno psico gli neutralizza anche i talismani... E ho parlato solo di Extended, in T1.5 perde al 2 turno quasi con tutti, un mazzo elfi ti mette giù 200 elfi di cuoi un paio 200/200 con travolgere... ed il mazzo elfi è il meno forte di quelli che ho detto. Se qualcuno di voi nn ci crede e vuole provare su MWS mi contatti in privato, posso giocare anche con un mazzo fatto da me che penso nn dia scampo al mazzo drago...
  2. Cioè scusate ma uno che assoggetta i draghi vi pare che abbia paura di un diavoletto? Cmq per riportarvi a cose più vicine, sempre lo stesso master nella prima sessione della stessa partita: Andiamo a cercare un doungeon che si diceva fosse vicino alla città, nessuno ci andava perchè nn c'erano leggende che narravano di chissà quali tesori, ma noi pur di racimolare qualcosa siamo andati... La cosa era abbastanza semplice, c'era qualche indovinello (facile) per aprire un paio di porte (con annessa stanza vuota). Arriviamo all'ultima stanza e ci troviamo di fronte uno scheletro a 4 braccia (4 attacchi per round) con 24 pf (mi pare) che dimezzava i danni nn da botta ed in pratica nn sentiva le frecce... Risultato 2 morti e 3 feriti gravi però lo abbiamo ammazzato (per la cronaca non mi ricordo cosa ci fosse ma dato che i primi ogg magici li abbiamo avuti al 3° lvl posso ipotizzare una somma tra le 5 e le 10 MO - il nostro master era tirato anche sul denaro...) PS: i due morti ce li ha fatti salvare i qualche modo
  3. Noi ce ne rendiamo conto benissimo anzi, sappiamo di preciso quanti giorni sono passati da qualsiasi evento! Abbiamo preso l'iniziativa di tenere un diario di gioco, ogni sessione qualcuno scrive la data (rigorosamente fantasy) e ciò che è successo, ma nn come se fosse un rapporto, ognuno se vuole può scrivere le sue impressioni su come si è sentito in determinate circostaze dell'avventura, ne consegue che nn sempre si riporta tutto ciò che abbiamo fatto ma spesso si scrivono le cose + strambe e vi assicuro che rileggendo si fanno grasse risate Ovviamente vengono riportate lì anche mappe ed informazioni importanti ma alla lunga diventa difficile distinguere le cose utili delle cavolate...
  4. Ok grazie, forse ho sbagliato topic per parlare di questo ma ci si è arrivati parlando del druido... Scusate se sono uscito fuori tema. Per il resto so benissimoche tu parlavi in termini di regole ed infatti ho scritto anche prima che in linea di massima hai ragione. Cmq per rimetterci in carreggiata, alla luce di ciò che è stato appena detto, come ti sembra sto druido-mago che lancia magie in forma selvaggia? (tenendo presente che cmq anche quando sarò 10/10 nn penso che andrà poi tanto male )
  5. Vabbè avevo capito. Cmq ho insistito su questo argomento perchè nel mio gruppo, manco a farlo apposta, c'è un barbaro/chierico con spadone a 2 mani ed un guerriero/chierico con ascia e scudo... Ora so come si devono comportare, molto probabilmente il gue cambierà scudo perchè al mom ha uno scudo torre...
  6. Quindi chi usa una spada a 2 mani basta che regga la spada con 1 mano e lancia l'inc con l'altra mentre chi usa spada e scudo deve lasciare la spada (perchè in genere lo scudo è allacciato) a meno che nn abbia un bukler
  7. Quindi in pratica si possono lanciare incantesimi solo se hai un bukler altrimenti devi posare tutto?
  8. Vabbè ma 21 giganti presi nel modo giusto si fa... Forse nn mi sono spiegato bene, il nostro nemico da solo 21 giganti nn li vedeva nemmeno, aveva (tra le tante armi magiche) un'armatura che (tra i molteplici poteri come un tentacolo che reagiva in automatico se veniva colpito il possessore) gli dava la possibilità di lanciare "disintegrazione" quasi a volontà come azione gratuita... Cioè se ancora nn mi sono spiegato, questo tizio ha assoggettato un drago... Se ancora nn vi basta vi posso dire che aveva fondato una città militare con una cupola di difesa magica che nn poteva essere attraversata da niente... Tanto per dire si era creato un esercito di cloni che erano un incrocio tra alaghi e troll con esoscheletro di adamantio e con questo esercito (oltre a semplici soldati che erano guerriero 5°/mago 5° sempre cloni) minacciava la conquista del mondo... Ho reso l'idea?
  9. Scusate, la traduzione per i poveri mortali quindi è che se c'è sia componente materiale che somatica ci vogliono entrambe la mani libere? Quindi nemmeno un'arma a 2 mani si può tenere? (ovviamente intendo senza scudo) Elin io nn ho capito così, per me se ci sono entrambe le componenti le mani devono essere libere... Però nn ci metto la mano sul fuoco... Che poi sennò come li lancio gli incantesimi? LOL
  10. noi abbiamo intenzione di arrivare a 20/20 considerandoli come lvl normali e poi eventualmente andare avanti considerandoli lvl epici (mi sa che abbiamo intenzione di fare una HR)
  11. Per quanto riguarda la classe di prestigio, se io sono mago 7° lvl e ad un certo punto voglio prendere la CdP X non sono Mago 7°/X 1° ? perchè scusa nn posso diventare 20/20?
  12. Infatti così le abbiamo considerate, per questo ha preso 2 spade corte (che tra l'altro secondo me fanno anche la loro porca figura in mano ad una ranger femmina...)
  13. Scusate ma la scimitarra è considerata arma leggera? La mia raga ha fatto ranger e le ho fatto prendere al 1° lvl (è umana) "iniziativa migliorata" e "arma focalizzata" perchè combatte con 2 spade corte, al secondo lvl prende automaticamente la specializzazione in combattere con 2 armi... poi + avanti vedremo cmq penso che di sicuro prenderà "arma focalizzata superiore" e "difesa con 2 armi" I suoi punteggi For 16 Des 16 Cos 16 Int 12 Sag 15 Car 10
  14. Vabbè ma io vorrei lasciare entrambe le classi pure, senza CdP... Anche perchè già portare avanti 2 classi è difficile poi dover ricominciare dal 1° lvl a metà della partita mi pare proibitivo. Cmq chiedo un altro consiglio, la razza (so che direte rispetto al background ma noi lo teniamo da conto + per gli obiettivi del pg che per le origini - in fin dei conti uno può scrivere quello che vuole e nn è determinante sapere da dove vieni, nella maggior parte dei casi-)... Dicevo la razza, sono indeciso tra Elfo (per il fatto che posso usare gli archi senza talenti da spendere) o l'halfling (che mi da molte belle cosette e cmq posso usare la balestra per la competenza del mago) Calcolate che nn ho problemi di caratteristiche (all'incirca) ma il -2 dell'Elfo alla costituzione mi potrebbe dare fastidio mentre il -2 alla forza dell'halfling alla fine nn fa molta differenza alla lunga sia per un mago che per un druido incantatore-evocatore... (che cmq le sue belle trasformazioni le fa) PS: ho notato che nn tenete molto da conto il talento "incantesimi naturali" che però nel mio caso in combinazione con l'altro talento "escludere componenti" mi dà un bel vantaggio. Ve lo immaginate un elementale enorme che vi spara in faccia quasi tutti gli incantesimi da mago che ci sono scritti sul manuale? magari attorniato da tante belle evocazioni aumentate... (Facendo un pò di PP si può quasi considerare un esercito)
  15. Dico la mia nonostante rischio di diventare antipatico: CM e LB sono all troppo restrittivi in quanto uno nn può essere buono sempre come nn può essere malvagio sempre... N puro a volerlo giocare veramente di ryuolo rischia di scombinare parecchio il gruppo. CB e NB tendono cmq al buonismo e pur nn essendo impossibili da giocare potrebbero portare il pg a dover fare scelte piuttoto scomode o a doversi "girare dall'altra parte" un pò troppo spesso considerando che un gruppo di persone inizia a giocare a D&D soprattutto per poter sparare qualche ********* tipo "stupro la vecchietta". LN sinceramente nn l'ho inquadrato molto bene, sembra una cosa tipo "non so che fare, lo faccio? ma no. ma si. ma no..." insomma il pg continuamente indeciso se una determinata azione è o no riportabile al suo allineamento. LM nn l'ho mai giocato ma mi dà l'idea di essere molto intriganta ma maledettamente difficile da giocare come effettivamente dovrebbe essere giocato. Rimangono CN e NM che per me sono gli allineamenti che lasciano + libertà di azione al giocatore. In questo momento però sto per iniziare un druido ed il NM potrebbe essere un pò pesante in quanto se vedo un ragazzino che intaglia un albero nn posso andare là ed intagliargli "non lo faccio più" sulla fronte... Quindi al momento (ma anche in molte altre occasioni) l'allineamento migliore è il CN, tanto per fare un es: sempre con il ragazzino vado lì e gli dò un ceffone che se lo ricorda x 20 anni ma finisce lì nn è detto che lo devo ammazzare...
  16. Asp nn ho capito, se uno ha una spada a 2 mani lancia l'inc e continua a tenere la spada con l'altra mano? E allora a che serve la distinzione dello scudo? (che sta attaccato al braccio e nn cade...) Cioè qual'è la sequenza limite che si può presentare? Senza componenti nn lascia niente? Con comp somatiche? Con comp materiali? E il focus cos'è che ancora nn ho capito?
  17. Io sto per iniziare un pg druido-mago... Soche a prima vista nn sembrano legarsi molto bene ma alla lunga tendono a completarsi e nn poco. Il druido dà supporto al mago per quello che riguarda l'aspetto puramente fisico mentre il mago amplia e migliora tutte le magie del druido... Almeno ad occhio a me pare così. Se poi qualcuno pensa che nn sia un buon pg parli )ora che faccio ancora in tempo a cambiare) o taccia per sempre
  18. Vabbè ne dico una io e vediamo se la battete... Un gruppo finisce per sterminio (può succedere esi tira avanti), rifacciamo il gruppo ed il master ripropone la stessa ambientazione del gruppo precedente (ci può stare, conoscevamo qualcosa e la trama precedente non era conclusa), nella seconda sessione di gioco veniamo a sapere che il "cattivo" al quale ci opponiamo è un guerriero/chierico/mago lvl 18/16/18... Se pensate di fare meglio accomodatevi. PS: quando il gruppo è finito di nuovo per sterminio (tanto per darvi un'idea ci è caduto un meteorite sulla testa), eravamo 5 pg di lvl compreso tra 9 e 11... Neanche la somma ti tutti i nostri lvl arrivava al lvl del nostro nemico... PPS: Adesso voglio proprio vedere che tirate fuori peggio di questo... Tanto per non fare quello che parla male solo del master... Una volta stavamo andando ad una città ma scopriamo che la città nn c'è + ed al suo posto c'è un lago, intorno al lago (vediamo da lontano) c'è un accampamento stile militare (tutti soldati) di circa 1200 uomini. Uno mio amico: "vado a parlargli" Noi: "ma dove vai! Minimo ti disintegrano..." Lui: "Vado e basta" Si avvia e noi restiamo nascosti. Arriva sulle rive del lago ed a qualche soldato dice: "fatemi parlare con il vostro generale". Loro giustamente dicono di no... Insiste molto ed alla fine il master lo accontenta e lo fa parlare con un superiore (tipo un tenente) Ten: "chi sei?" Lui: "non posso dirtelo, dimmi tu chi sei!" Ten: "Come ti permetti! Ti ho detto di dirmi chi sei" Lui: "sono uno molto forte che vi può essere utile." Ten: "Voglio sapere il tuo nome" Lui: "ti ho detto che nn posso dirtelo!" Ten: "e perche non puoi?" Lui: "perchè sono ricrecato..." Segue momento di silezio da parte di tutti con scene di sconforto e di stropicciamento delle orecchie... Il genio è andato a dire a 1200 soldati che era ricercato (che tra l'altro era vero). E' seguita un'azione diversiva con palle di fuoco che scoppiavano qua e là apposta percreare confusione e far scappare il poveraccio... Qui il master è stato buono perchè lui non sarebbe mai dovuto fuggire da lì...
  19. La mia ragazza ha letto: LA FINE E' IL MIO INIZIO LETTERE CONTRO LA GUERRA UN ALTRO GIRO DI GIOSTRA In questo ordine. Per ogni libro mi ha detto un gran bene... Da come mi ha descritto l'uomo deve essere stato una di quelle menti superiori che hanno la capacità di cambiare il mondo che lo circonda. Io ancora nn ho letto niente ma mi sono ripromesso di farlo.
  20. Io sono un giocatore, nn so se ti può interessare ma cmq ti do la mia opinine... A me piace una campagna dove nn ci sia lo scontro finale ma una serie di scontri ed intrighi che portino ad una soluzione + o - complessa. Ti spiego, un esempio (e credo anche che sia una delle soluzioni + fattibili) può essere quello di far trovare ai pg una mappa (nn la classica mappa del tesoro) di un posto che nn conoscono quindi l'avventura inizia già da subito perchè si devono mettere a cercare qualcuno che conosco il posto. Poi la puoi sviluppare come vuoi, magari la mappa che hanno trovato è veramente di un tesoro ma non è detto che debba essere a piccola scala, magari devono viaggiare parecchio tra un punto e l'altro per trovare l'indizzio successivo e nn è detto che lo torvino facilmente... Va da se che in uno scenario del genere è facile che le storie di contorno che si allacciano con + o meno (o ddirittura nessuna) pertinenza alla storia principale possono essere molteplici. Magari trovano qualcosa che nn li fa andare avanti come una scritta indecifrabile o un simbolo che nn abbia significato apparente che li blocca per molto tempo (a noi è capitato di restare con un foglietto in mano per cercare di capire cosa fosse per 7 mesi reali, nn nel gioco... ed è stata la parte dell'avventura che abbiamopreferito di gran lunga. Ci telefonavamo per confrontare pareri ed impressioni che potevano esserci venute in mente la notte precedente abbiamo passato moooooooooolte ore a pensare cosa fare e soprattutto come farlo finchè nn si è risolto tutto con umn'intuizione -per inciso l'ho avuta io-). In tutto questo tempo però la partita nn si è fermata, abbiamo fatto altro, abbiamo cercato cose potevano esserci utili in futuro e sbloccato l'arcano siamo passati al passo successivo. Insomma, nn dico che devi fare così per forza ma nn è detto che la storia di fondo debba essere quella alla quale legare ogni singolo momento della partita, anzi, per me il meglio è una storia che ti metta davanti a situazioni difficili ma che poi si sviluppi anche in altre direzioni nel caso che si vada in stallo con il filone principale. Ti voglio far notare che nn ho mai parlato di combattimenti perchè per me il meglio è seguire una storia e combattere solo quando nn si può fare altro... (poi sta al master far capitare questi momenti quando la storia langue un pò...) Spero che sia stato utile Ciao
  21. X cremisi: non ho detto che il mago è una pippa (tanto per intenderci) ho detto che nn vedo perchè un mago debba essere costantemente decurtato ed invece un chie continui a crescere...
  22. Ed in + il chie fa anche 1 inc in + per lvl Forse in totale potrebbero anche essere lì ma con le continue decurtazioni che il mago sta subendo il chie mi sembra + avvantaggiato
  23. Ok va tutto bene, voi dite che il chie nn è così facile da essere usato e ci sto, ma come ripeto, e a questo nessuno pare volermi rispondere, perchè deve avere incantesimi da mago anche molto potenti come "parola del potere: uccidere" e perchè essendo anche lui caster può portare le armature? Se i caster sono l'elemento sbilanciante (ma anche imprevedibile ed emozionante) del fantastico mondo di D&D perchè nn equipararli il più possibile? Non è possibile che un chie possa portare tutte le armature mentre un mago nessuna e un ranger solo quelle leggere... dov'è la proporzione? Se già si parte da questi presupposti è normale che poi i pg nn possano essere uguali, ma nemmeno simili! Cmq io mi rendo conto di esagerare un pò nel difendere il "povero mago" ma resta il fatto che la Wizard potrebbe anche informarsi un pò meglio o far testare una cosa del genere almeno a 200-300 gruppi diversi prima di commercializzare una cosa che poi viene identificata dai + come un dogma inconfutabile e di conseguenza giocata così com'è senza neanche pensare che ci possa essere la possibilità di una variante...
  24. Vabbè allora diciamo che i chierici possono lanciare incantesimi come i maghi (e qui continuo a dissentire) ma allora perchè i maghi nn possono lanciare incantesimi da chierico studiandoli? Inoltre perchè al chie viene dato 1 slot in + di inc mentre il mago per avere ciò si deve specializzare e rinunciare alla sua versatilità scegliendo 2 scuole a cui nn può + avere accesso? E perchè i chie possono fare le magie con l'armatura ed i maghi no? Addosso ai chie l'armatura nn pesa per volere divino? E nn ha ingombro sempre per volere divino?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.