Jump to content

MattoMatteo

Circolo degli Antichi
  • Posts

    8.3k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    24

Status Updates posted by MattoMatteo

  1. Ho trovato questo interessante kickstarter (ha anche una pagina per le novità), su un mondo in cui l'america non è mai stata colonizzata (nè, probabilmente scoperta), e gli indigeni del nordamerica hanno creato una società che unisce magia e tecnologia avanzata (in stile Wakanda?) dopo che 700 anni fà c'è stato un disastro climatico (forse di origine magica?) che ha colpito tutto il mondo.
    Mancano solo 18 giorni alla fine del kickstarter, quindi forse è tardi per proporlo, ma visto che c'ero... 😉

    1. Grimorio

      Grimorio

      Grazie mille,ce ne occuperemo sicuramente 🙂

  2. Ho visto che hai fatto parecchi "Cosa c'è di nuovo su Kickstarter", quindi ne approfitto per proportene due che potrebbe interessarti recensire:

    The Wildsea
    Di solito non mi piacciono le ambientazioni post-apocalittiche (troppo spesso incentrate soprattutto sulla mera sopravvivenza), ma questa mi pare diversa dal solito: un mondo inondato dalle piante, razze strane, esplorazione più che sopravvivenza, "navi" terrestri con seghe a catena per aprirsi la strada tra le piante!

    Thirsty Sword Lesbians
    Questo PbtA probabilmente scatenerà un pò di flame, ma penso che ne valga la pena:

    1. Oltre (e più) che sull'omosessualità e il transgenderismo, il gioco si concentra sulle relazioni tra i pg (non necessariamente sessuali, ma anche romantiche, affettive, o di altro tipo).
    2. Le ambientazioni che sono proposte sono veramente uniche ed incredibili (tanto per citare la più bizzarra: "Sundew Baker Gardening" in cui i pg devono... cuocere il pane? :eek-old: Oppure "Crystallia", che è praticamente la nuova versione di She-ra).
    3. I disegni di Kanesha C. Bryant sono semplicemente favolosi.
    1. Ian Morgenvelt

      Ian Morgenvelt

      Rispondo io a parte del messaggio, dato che mi divido con Grimorio la gestione della rubrica. Avevo letto di Thirsty Sword Lesbians e, per quanto sia abbastanza interessante, ho deciso di non approfondirlo perché non mi era parso nulla di originale se paragonato ad altri PbtA (mi viene immediatamente in mente Cuori di Mostro, per quanto riguarda la tematica dei rapporti con gli altri personaggi).
      In questo caso siamo molto vicini al termine del Kickstarter (che finisce tra quattro giorni), quindi non credo che sarà possibile pubblicare qualcosa, ma se dovessi avere altre segnalazioni da fare scrivi tranquillamente un PM (o con un feed sul profilo) a me o Grimorio.

    2. Grimorio

      Grimorio

      Grazie @MattoMatteo, ci daremo un'occhiata

  3. Velarion, potresti dire la tua in questo post?

  4. Il sito ha di nuovo cambiato faccia!
    Non è male (imho), ma mi ci devo ancora abituare.

    1. Show previous comments  1 more
    2. Nyxator

      Nyxator

      Yep. 

      Il layout mi ricorda tanto ma tanto la vecchia prd di Pathfinder. Il tag è un po' sul vinello rosato. 

      A voler trovare la nota negativa (ma penso dipenda dall'aggiornamento sito) mi ha dato noie che prima non avevo con altri browser.

    3. Alonewolf87

      Alonewolf87

      Tenete comunque conto che questo è solo un approccio parziale dell'aggiornamento, ci si sta ancora lavorando per finire il tutto, ma intanto abbiamo una veste temporanea per usarlo nel mentre.

    4. MattoMatteo

      MattoMatteo

      @Alonewolf87: guarda, in realtà non è male; mi ci sono abituato rapidamente, e come dice Daimadoshi85 è più veloce (anche quando cerchi le faccine).

  5. Aza, hai risposto ad un post vecchio di quasi 9 mesi, è necroposting... da te non me lo sarei mai aspettato! 🤣
    Scusa, ma non potevo lasciarmi sfuggire un'occasione del genere. 😉

    1. aza

      aza

      Non esiste ‘necroposting’ per questioni tecniche 😎 il problema in quel topic si poteva risolvere solo ora...

    2. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Ma si, lo sò, ti stavo solo prendendo in giro. :thumbsup-old: 😘

  6. Piccola richiesta di aiuto!
    Stò creando una house-rules per espandere la razza dei coboldi (5° edizione), in modo da includere anche i coboldi-cane e i coboldi-topo di altri giochi, e relegando i coboldi-lucertola al rango di sottorazza.
    Il problema è per i nomi delle varie sottorazze; al momento stò usando i termini "cinoboldi" (coboldi-cane), "musoboldi" (coboldi-topo), e "sauroboldi" (coboldi-lucertola) che, per quanto "scientifici", mi sembrano davvero ridicoli!
    Idee e suggerimenti?

    1. Show previous comments  6 more
    2. Nyxator

      Nyxator

      Cornilunghi? Lungocorni?

    3. Grimorio

      Grimorio

      Coboldi Luridi mi piace

      O volendo anche Coboldi di Fosso come i nani sporchi di dragonlance.

    4. Grimorio

      Grimorio

      Coboldi Sotteranei va benissimo secondo me, non userei coboldi oscuri come per i drow perchè il loro oscuri si riferisce anche alla loro indole malvagia e fa da contraltare agli altri elfi di indole buona, mentre i coboldi sono già tutti malvagi ed "oscuri"

  7. Cita

    Ps: @MattoMatteo tu che hai giocato alla Scatola rossa, quanto era letale? Vi dava fastidio?

    Ti rispondo quì perchè, non facendo più parte della gilda, non mi fà postare nelle discussioni.

    In generale, comunque, ho la netta sensazione che il Becmi sia meno letale dell'OD&D.
    Tieni presente che, col mio primo gruppo, abbiamo iniziato a giocare molto giovani (vedi il mio profilo), e il master era mio fratello (più giovane di me di 1 anno!), quindi giocavamo molto eumate, e seguendo alla lettera le regole; e nonostante tutto, anche giocando pg di di 1° livello, abbiamo avuto pochissime morti (letteralmente 2 o 3... in tutto il gruppo, non solo miei).
    Non sò se sia stato perchè facevamo molta attenzione, per bravura/pietà del master, o pura fortuna (o una combinazione di 2 o tutti e 3 i fattori). Ti posso dire che ho perso molti più pg nelle prime partite di D&D 3, tanto per dirne una!

    1. Show previous comments  1 more
    2. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Cita

      Forse mi fa ancora più impressione l'alta mortalità che hai riscontrato nella terza edizione. La necessità di buildare il personaggio può avere influito?

      Non credo... tieni presente che, pur avendo avuto due gruppi diversi, non siamo mai andati oltre l'8° livello, e ad occhio e croce credo che le build comincino a fare effetto da quel punto in poi.

      E' più probabile che, dopo un primo tempo in cui i pg sembravano (ed erano!) più forti anche a bassi livelli, noi giocatori ci siami lasciati cullare da un falso senso di immortalità; inoltre la 3° edizione era appena uscita, quindi può anche darsi che il problema fosse il master (soprattutto il primo) che non era ancora abbastanza esperto col sistema, e a calibrare gli incontri... per dire, col secondo master la mortalità è scomparsa quasi del tutto (tranne quando facevamo cretinate).

    3. Percio

      Percio

      Ha senso! 

      Daimadoshi85 ha proposto di modificare l'iniziativa rendendola statica (chi vince, chi perde, e così via), se vuoi riprovarci la porta è sempre aperta 

    4. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Grazie, ma al momento non sono interessato.

  8. Due cose:

    1. sarebbe buona educazione andare a presentarsi nell'apposita sezione (in effetti è la prima cosa che si dovrebbe fare), in modo che i moderatori possano mostrarti come funziona il forum, e il suo regolamento.
    2. potresti evitare di scrivere in azzurro? Si legge male.
    1. Thorik stoneshield

      Thorik stoneshield

      Wow, ti ho colpito un punto sensibile? La buona educazione dice anche di trattare male i nuovi arrivati? C'è una scelta di colori, sei liberissimo di non usarli, e sinceramente penso che tu sia anche liberissimo di non leggere i miei post, così da far riposare gli occhi.

    2. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Di solito sono i moderatori ad avvertirti che stai commettendo un'errore; ma alle volte lo fà un'altro utente, proprio per non farti riprendere dai moderatori... si tratta di normale cortesia tra "colleghi".
      Se il mio tono ti è sembrato scortese, ti chiedo scusa; ti assicuro che non era questa la mia intenzione.
      Poi, ovviamente, sei liberissimo di fare quello che vuoi.

    3. Thorik stoneshield

      Thorik stoneshield

      Tranquillo MattoMatteo, vista la "calorosa" accoglienza, ho deciso di tornare ad essere uno spettatore, odio le coercizioni, niente più spaventoso blue nei vostri topic.

  9. Ho visto dalla tua presentazione che sei interessato ai giochi semplici ed immediati, e agli osr.
    Se ti và di provare un paio di pbf, prova a dare un'occhiata alla gilda "La Montagna dei Maghi Folli" (OD&D modificato, ancora più basico del Becmi/Rules Cyclopedia! Abbiamo perso un paio di giocatori per strada, e ci potrebbe fare comodo un sostituto, se accetti di guidare un pg già creato), oppure al mio annuncio per "il gioco di ruolo dei cartoni d'azione degli anni '80". 😉

    1. Maestro Menatorio

      Maestro Menatorio

      Ciao @MattoMatteo grazie per il messaggio. "La Montagna dei Maghi Folli" m'interesserebbe, però non sono ancora sicuro di poter assicurare un ritmo adeguato a quello che aspetti dei tuoi giocatori (una volta al giorno).

  10. Sul sito "Giant in the playground" ho trovato questo interessante elenco di guide per la 5° edizione... mi chiedevo se fosse possibile mettere il link nella discussione "Raccolta Articoli per D&D 5E".

  11. Scusa il disturbo, ma mi ha incuriosito la tua occupazione: "addetta alla vendita di oggetti magici e misteriosi"...

    Che significa, esattamente?

    1. Nilyn

      Nilyn

      E' una metafora appena appena fantasiosa per dire che sono una semplice commessa xD

    2. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Beh, effettivamente suona molto meglio! 😉

  12. Ho aggiornato il mio profilo... mi sono reso conto che era parecchio arretrato (tanto per dirne una, c'era ancora scritto "disoccupato", benchè abbia un lavoro da quasi 28 mesi!)!

  13. Ho iniziato un questionario nel mio blog; siete tutti invitati a dire la vostra, se volete... basta solo che siano commenti/opinioni/critiche costruttive. 😉

  14. Prendo spunto da @Kehr per una RIFLESSIONE FILOSOFICA:

    "Se non sei con noi, sei contro di noi" e "Se non sei contro di noi, sei con noi" sembrano la stessa cosa, seppur detta in due modi diversi, ma in realtà (imho) dicono l'esatto contrario:

    Se dico "Se non sei con noi, sei contro di noi", significa che giudico e tratto come un nemico (potenziale o effettivo) chiunque non la pensa apertamente come me (anche se in realtà non ha niente contro di me); è una visione "negativa" del mondo... la si può paragonare al detto "Non fare agli altri quello che non vuoi sia fatto a te" (la cosiddetta "Regola d'argento"), che, sebbene spinga a non compiere attivamente il male, non spinge nemmeno a compiere attivamente il bene.

    Se dico "Se non sei contro di noi, sei con noi", invece, significa che vedo come potenziali amici chiunque non sia un mio nemico effettivo ("effettivo" nel senso che si dichiara tale apertamente); è una visione "positiva" del mondo... la si può paragonare al detto "Fai agli altri quello che vuoi sia fatto a te" (la cosiddetta "Regola d'oro"), che non solo spinge attivamente a non fare il male, ma spinge anche attivamente a fare il bene.

    1. Kehr

      Kehr

      Mmmmm.... molto interessante!

      Secondo me c'è un vizio di forma in entrambi i casi, perchè tendono a fare di tutta un'erba un fascio.  Sono estremizzazioni, diciamo.

      Il punto importante, secondo me, è il contesto in cui tali espressioni vengono usate. Esse presuppongono un contesto molto teso, estremo, in cui non c'è spazio per le sfumature, in cui c'è solo amico o nemico, bianco o nero, bene o male. E allora ogni forza che non sia dalla mia parte è una perdita per me, e di conseguenza è un punto a favore del mio nemico, così come ogni forza che non sia con il mio nemico è una perdita per lui e quindi un punto a favore mio. 

      In un caso di questo genere, forse è vero che si equivalgono. E comunque, per il contesto di urgenza e pericolo che presuppongono, hanno entrambe un retrogusto amaro, grave, triste.

      È triste, per esempio, che non contemplino una terza opzione ovvero che magari io (un io ipotetico, si intende) non sono nè con te nè contro di te perchè semplicemente, pur non condividendo le tue idee, non le vedo come un pericolo per me.

      No, in queste espressioni c'è un invito a prendere una posizione netta tra due opposti, perchè tertium non datur, perchè non c'è scampo.

      Non vorrei mai trovarmi, in definitiva, nella condizione di dover dire nè l'una nè l'altra.

    2. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Capisco perchè la pensi così, e rispetto il tuo punto di vista, anche se non lo condivido.

      Tu vedi entrambe le frasi come un "aut aut": o sei mio amico, o sei mio nemico.
      Il mio punto di vista, invece, è che solo la prima frase (se non sei con noi, se contro di noi) descrive questa situazione; la seconda (se non sei contro di noi, sei con noi) dice (solo imho, ovviamente) che se tu non sei contro di noi, allora noi non siamo contro di te... quindi lascia aperto lo spazio al dialogo e al confronto civile.

      Un pò come noi due: anche se non siamo d'accordo su qualcosa, non stiamo litigando. 😉

    3. Kehr

      Kehr

      Assolutamente! Anzi, mi piace moltissimo il tuo punto di vista. Non potrebbe essere altrimenti, del resto, dato che sono un'inguaribile ottimista e mi piace l'idea che si possa trovare un risvolto positivo lì dove è più difficile vederlo.

      In definitiva, sono lieta di dire che non sono contro di te 😉 

  15. Con 4 giorni di ritardo, rispetto al sito GDR Italia, annuncio l'annuncio (non è un'errore, è voluto) dell'uscita della 4° edizione di Warhammer Fantasy Roleplay.

  16. Carino il tuo avatar, mi piace da morire!
    Da dove arriva?

    P.S.: benvenuto in questa tana di matti! ;)

    1. Frusco

      Frusco

      Ciao MattoMatteo! Grazie per aver commentato, 
      L'avatar proviene dal Mondo di Monster Hunter, un videogioco della Capcom.
      Il gattino antropomorfo fa parte dei Felyne, personaggi secondari che fanno da aiutanti (chiamati Palico) ai Cacciatori di Mostri, protagonisti della serie.

  17. Il tuo "Avvocato del diavolo" si è duplicato. ;)

    1. Ian Morgenvelt

      Ian Morgenvelt

      Elimino subito il "doppione", grazie di averlo segnalato. 

  18. Riguardo a quanto dici qui... credo che apprezzerai questo articolo (almeno quanto l'ho apprezzato io). ;)

  19. @Iria:

    Scusa, ti ricordo che avevi un "appuntamento" anche con noi... :embarrassed:

  20. Ho modificato questo post, perchè mi era partito il tasto "invia" prima che avessi finito.

  21. Riguardo quanto dici qui, io la penso alla stessa maniera per AD&D e alcune idee della 3° edizione.
    Stò anche provando a fare qualcosa, a riguardo; se ti interessa partecipare, puoi trovare me e gli altri in questa discussione.

    1. Zaorn

      Zaorn

      Ciao Matteo, grazie per la considerazione, però AD&D è un regolamento che non conosco ed ora che è estate non avrei tempo per impararmelo... :(

      Seguirò con interesse la discussione e più avanti vedrò se e come partecipare!

  22. Toc toc... c'è nessuno in casa? :sorry:

  23. Grazie per aver messo i nomi dei talenti in inglese (qui)... io ormai uso quasi esclusivamente la traduzione di MBdS sul sito della Editori Folli (pigrizia portami via)! :D

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.