Jump to content

Nathaniel Joseph Claw

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    6,237
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    99

Posts posted by Nathaniel Joseph Claw


  1. Il 19/4/2020 alle 20:11, Miki85 ha scritto:

    Trovo questa "guida" decisamente poco utile!!!

    NON viene descritto nulla, intendo come descrizione VERA (da manuale) ma solo secondo un punto di vista parziale (dell'autore), tale punto di vista spesso è assurdo (Caratteristiche come velocità e costituzione NON importanti?????? Ma sul serio????? Saggezza non importante???? Ascoltare ed osservare non importanti????????), metà dei talenti/incantesimi/classi di prestigio sono in inglese (O nini, la maggior parte di noi gioca in ITALIANO ed i master usano solo manuali ITALIANI! Perlomeno avresti dovuto "dividere in due" la "guida". Una per ogni tipo di gioco!), altri termini inglese buttati a casaccio (perchè ovviamente, come al solito, ti basi sul tuo sistema. Leggi la parentesi sopra).
    No caro, non ci siamo.
    Questa NON è una guida. E' un TUO PERSONALE punto di vista... e ci sta, va benissimo. Ma NON la spacciare per "guida completa e figa" quando palesemente non lo è.

    Ma guarda, in realtà come guida fa anche un po' schifo. Quando devo costruire un druido, mi appoggio ad altri appunti che non ho mai trovato il tempo di organizzare per bene in modo da convertirli in una guida 2.0. Ad esempio, manca una vera analisi di incantesimi che vengono trascurati anche dalla guida agli incantesimi da druido (come, ad esempio, Summon Fey), manca un'analisi accurata dei migliori compagni animali (come il Sailsnake) e mancano un sacco di talenti molto utili (come Initiate of Olidamarra).

    Mi piacerebbe trovare il tempo per sistemare gli appunti e pubblicare una nuova versione, ma mi sembra un impegno inutile nell'anno del Signore 2020.

    19 ore fa, Miki85 ha scritto:

    No.
    guida in italiano, DEVE essere in italiano.
    Altrimenti, basta non spacciarla per tale.
    Facile.

    Potresti citarmi la regola a supporto di questa tesi? In che manuale la posso trovare?

    • Like 1
    • Confused 1

  2. 1 ora fa, primate ha scritto:

    Domanda: come gestite le prove di conoscenza per evitare di dar indizi sul tipo di prova? 

    Al contempo, se il personaggio non sa quale prova di conoscenza è adatta alla creatura che ha di fronte, come utilizza abilità come le dark knowledge (archivista) o knowledge devotion (talento)? 

    Ora, io so che conoscenza è una non prova, ed è il master a dover dire cosa tirare, sia per l'abilità che per la capacità di classe o per il talento, ma mettiamo il caso che si ritenga dirlo.. Troppo esposto al metà game, come risolvete? 

    La suddivisione in tipi delle creature è talmente arbitraria che, di base, dire apertamente "tira Religione" o "tira Arcana" non dovrebbe causare alcun problema. Anche se il giocatore così scopre che si tratta di un non morto o di una bestia magica, che potrà mai succedere?

    Nel caso in cui la conoscenza del tipo di creatura potrebbe fornire un qualche tipo di vantaggio (magari il personaggio ha un incantesimo che fa danni raddoppiati contro le aberrazioni), bisogna solo decidere apertamente con il giocatore come stabilire quando il personaggio dovrebbe essere consapevole del tipo del mostro che si trova davanti:

    - se la creatura è un grosso polipo pieno di tentacoli che sputa buchi neri, magari potrà sospettare che si tratti di un'aberrazione anche fallendo la prova di conoscenze; 
    - se la creatura è un gatto senza segni particolari, magari non dovrebbe usare l'informazione ottenuta tramite il "tira Dungeon" per capire che si tratta di un'aberrazione (o una melma o una caverna, per quel che vale).

    Se il giocatore decide lo stesso di utilizzare informazioni di questo tipo a suo vantaggio, molto probabilmente nel gruppo non c'è ancora chiarezza su quale sia lo stile di gioco che si vuole adottare. L'ideale è parlarne per capire come si vuole giocare: se si decide di non sfruttare la conoscenza del giocatore a vantaggio del personaggio, basterà dire "wè, no, non sai che è un'aberrazione" (o, se per i giocatori è proprio possibile resistere, il master si dovrà segnare tutti i bonus di tutte le abilità problematiche e chiedere ai giocatori un semplice tiro, ma gestirla così è volersi male); se si decide di sfruttare conoscenze esterne, va benissimo lo stesso.

    Se si decide di accettare il metagame pesante da parte dei giocatori, ci si può affidare all'eterna saggezza di Curmudgeon (link)

    Cita

    Well, you could always metagame right back. If someone has a bow in hand and switches to a sling after they fail their Knowledge (religion) check to identify a skeleton, you could give the skeleton a +10 metagame bonus to AC. The metagame bonus applies whenever any PC makes obvious use of player-only knowledge. So the previous PC could hit vs. AC 15, but the metagame player will say "Ha! I hit AC 23 with my sling!" and you simply reply: "You miss" because they would need to hit the metagame-adjusted AC of 25.

     

    • Like 1

  3. 3 minuti fa, tamriel ha scritto:

    Non ho capito cosa intendi. anche se si moltiplica il singolo raggio lo si fa comunque dopo che sono stati applicati tutti gli altri talenti (raddoppiati, ripetuti, ecc) quindi il numero di raggi è sempre lo stesso

    Il numero dei raggi è lo stesso, però i danni possono essere inferiori a causa degli arrotondamenti.

    È sicuramente più corretto moltiplicare ogni singolo raggio, però piuttosto che fare una cosa del genere io non userei mai più l'incantesimo.

    • Like 1
    • Sad 1

  4. 2 ore fa, Popolano ha scritto:

     

    Ciao a tutti e ciao Tamriel, 

    scrivo per avere delle delucidazioni circa la combo del raggio rovente che secondo me presenta diversi errori. Il primo è che la metamagia ripetuta non può essere applicata agli incantesimi di contatto a distanza (quindi questo esclude la possbilità di applicare incantesimi ripetuti a raggio rovente che esige un attacco di contato a distanza per ogni raggio). Per quanto riguarda l'altro errore è che mi sembra che si stia sbagliando nell'applicare incantesimi raddoppiati e potenziati. Cioè vengono applicati i rispettivi talenti a cascata sull'incantesimo già precedentemente metamagizzato, ma a me pare di capire che i talenti di metamagia si applicano sull'incantesimo di base. Io vado a potenziare, quindi a moltiplicare x1.5 solo la prima volta, i talenti successivi si risolvono separatamente. Ovvero, raggio rovente -> 3 raggi per 12d6, aggiungiamo dividere raggio e otteniamo un ulteriore raggio per un totale di 16d6 danni. È a questo punto che si inserisce il talento "potenziati" e si esaurisce (16d6 x 1.5). Poi se volglio raddoppiare l'incantesimo, applicherò il talento all'incantesimo base e non ha quello già metamagizzato quindi aggiungerò nuovamente 16d6. 

    (16d6 x 1.5)+(16d6)

    dove per altro il x1.5 si applica ad ogni raggio e non in maniera forfettaria al risultato della somma dei 16d6. Però non ne ho la certezza e magari mi sfugge qualcosa, per questo chiedo consiglio. Siccome vorrei sfruttare la combo, e vorrei farlo nel modo corretto, mi piacerebbe capire cosa sto sbagliando nella mia valutazione, e nel caso spero possiate colmare le mie lacune. 


    Un saluto cordiale a tutti!

    Dalle FAQ (ancora scaricabili da qui dopo 13 anni):

    "If my wizard applies Energy Admixture (CAr, page 78)
    and Maximize Spell to the same spell, does he get a spell
    that deals double its maximized damage (maximum normal
    damage in two different energy types)? If he also applied
    the Twin Spell feat (CAr, page 84) to the same spell would it
    duplicate the entire effect?

    D&D FAQ v.3.5 38 Update Version: 6/30/08
    Yes and yes. Assuming your character can cast 13th-level
    spells—the slot required by a 2nd-level spell affected by these
    metamagic feats—a scorching ray so affected would create two
    sets of three rays each, with each ray dealing 24 points of fire
    damage (4d6, maximized) and 24 points of a second energy
    type (as appropriate for your Energy Substitution feat), for a
    grand total of 288 points of damage . . . assuming all six rays
    hit their target."

    • Like 1
    • Thanks 1

  5. Il 29/8/2019 alle 19:11, Ji ji ha scritto:

    No, Nathaniel. Gli "esempi pratici di come, in una specifica situazione, interpretare un PNG maschio e un PNG femmina",  con "l'evento X a cui una persona dovrebbe reagire in modo diverso univocamente in base al sesso" si definiscono stereotipi e al mio tavolo non li trovi. Le sottigliezze non si possono insegnare, soprattutto alle persone con pregiudizi.

    Okay, ma allora la differenza tra interpretare un personaggio maschio e uno femmina è la stessa tra interpretare due personaggi diversi per una qualsiasi altra caratteristica.

    Hai detto che non interpreti una femmina come se fosse un maschio, ma non capisco cosa voglia dire. Se mi dici che non interpreti un nano come se fosse un elfo, posso immaginarmi che tu abbia in mente la coppia Gimli - Legolas, ma in questo caso a cosa fai riferimento?


  6. 17 minuti fa, Ji ji ha scritto:

    Non interpreto un PNG femmina come se fosse un maschio, sarebbe assurdo e molto sciatto.

    Puoi farmi un esempio pratico di come, in una specifica situazione, interpreteresti un PNG maschio e un PNG femmina? Perché fatico a trovare un evento X a cui una persona dovrebbe reagire in modo diverso univocamente in base al sesso (ad eccezione del parto, in cui un png maschio reagirebbe in modo piuttosto sorpreso, in quanto maschio).

    • Like 1

  7. Il 13/11/2018 alle 19:27, Lord Karsus ha scritto:

    Alternativamente vedo un po' Hasbro, per vedere come sta messa (ps. ha un beta unlevered di 0.96, quindi se vi stupite che le vendite di D&D Next siano alte ricordatevi che Trump sta facendo il cazzone kaynesiano alla Regan, quindi forse se D&D 5E va particolarmente bene è anche "merito" di Trump...)

    Non riesco a capire in che modo le politiche economiche di Trump possano incidere sulle vendite di D&D 🤨

    • Like 1

  8. Il 14/10/2018 alle 20:38, Muso ha scritto:

    Guarda, a me piace anche questo aspetto: le sensazioni sono le stesse di un Baldur's Gate più moderno. Mi piace anche per questi aspetti retrò. Voi giovani non avete pazienza 😛

    Non vorrei dire baggianate, ma, così a naso, in Kingmaker la velocità dei movimenti è la metà o i due terzi di quella di BG. Quando devi farti tutta la mappa all'indietro (e letteralmente non hai NIENTE da fare, perché hai già trucidato tutti), non è accettabile stare cinque minuti a fissare il vuoto. Poi ciao se piove ti muovi ancora più lento ma che è l'olocausto.

    Il 15/10/2018 alle 20:37, DedeLord ha scritto:

    Avete altri Titoli da suggerire? Tra questi 3 quale scegliereste?

    Se ti è piaciuto Original Sin, prendi il 2 e non puoi rimanere deluso. Non è inferiore al primo sotto nessun aspetto.

    Pillars of Eternity è un salto nel vuoto: per la metà di chi ci ha giocato è un capolavoro, per l'altra metà è una discarica in fiamme. Se vuoi proprio prenderne solo uno, te lo sconsiglio: non ha senso lanciare una moneta se puoi andare sul sicuro con Divinity.

    Kingmaker lascialo perdere, ci metteranno mesi (se non anni) a sistemare i grossi problemi che ha (e alcuni dubito che li sistemeranno proprio).

    • Thanks 1

  9. 11 ore fa, Hobbes ha scritto:

    Oh mio Dio, si!

    Senza cheat engine non ci giocherei neanche per scherzo. Di base vado a velocità x1 durante i combattimenti, x2 durante l'esplorazione e x3 durante il back-tracking, necessario in ogni mappa perché ogni mappa ha quasi sempre un singolo punto di ingresso/uscita (???).


  10. A me sta piacendo molto e ci butterò sicuramente una marea di tempo, ma sto gioco ha dei difetti colossali.

    La scelta delle immagini per le icone di talenti, incantesimi e capacità di classe è imbarazzante; solo per fare un paio di esempi: le icone dei compagni animali sono fatte a caso (e proprio brutte da vedere), le icone delle capacità di classe del magus sembrano fatte da una tredicenne che mette i glitter pure sulla pasta. I punti esclamativi rossi delle quest sembrano un'immagine presa da google e incollata sul gioco senza pensarci due volte.

    La metà delle capacità non funzionano o sono utilizzabili solo parzialmente e questo è dovuto solo a scelte implementative imbarazzanti e, probabilmente, a errori di programmazione. Ad esempio, il druido non può evocare più creature quando lancia spontaneamente evoca alleato naturale, perché la scelta della creatura e la conversione spontanea occupano lo stesso contenitore nella barra delle azioni. Dai ma come si fa.

    Dal punto di vista grafico, i mostri sono "belli" da vedere, ma i personaggi risaltano malissimo sullo sfondo e quando vuoi muovere un personaggio il 50% delle volte finisci per selezionarne un altro perché se provi a cliccare entro un km quadrato dalla posizione di un personaggio te lo seleziona.

    Detto questo, per me il gioco è una bomba. Non è quello in cui speravo ma è molto meglio di quello che mi aspettavo. Ci sono una marea di difetti imbarazzanti (ogni volta che ne scrivo uno me ne viene in mente un altro), ma è divertente. Se potessi scegliere UNA SOLA cosa da cambiare: farlo completamente a turni, come ToEE.

    Ah, il gioco è assolutamente inaffrontabile alla velocità di base. Se volete provarlo, fatevi un favore e seguite le istruzioni descritte qui.

    • Like 1

  11. Il 30/9/2017 alle 17:44, Maldazar ha scritto:

    Statisticamente la gente smette di loggare sul forum perchè non ne può più di avere a che fare con @Nathaniel Joseph Claw e solitamente lo si fa in sordina perchè se annunciassi la tua prossima dipartita poi te lo ritroveresti sotto casa urlante armato di una copia di Dark Souls in una mano e il Rules Compendium nell'altra.

    No ma bello Andromeda, non avevo mica ragione, tranqui.


  12. Il 6/4/2017 alle 19:16, tamriel ha scritto:

    A ononr del vero, la domanda posta a social fu "da nauseati si possono compiere azioni immediate'" e non "da nauseato posso castare celerity", quindi TECNICAMENTE social mica ha risposto sbagliato.

    Mi sento talmente sporco dopo questa risposta che vado a lavarmi in ginocchio sui ceci

    Ma infatti io sono d'accordo, eh. È shalafi che non capisce niente e alla risposta "si possono usare azioni immediate" replica con "ah quindi posso lanciare celerity che sburba".


  13. 22 minuti fa, Elagorn ha scritto:

    Ok, ma siccome spesso leggo "adattamenti consigliati dalla WOTC" e "altri adattamenti", credevo che fosse possibile farlo per tutte o quasi.

    È possibile farlo per tutte o quasi perché nella maggior parte dei casi adattare una classe di prestigio per incantatori non richiede sforzi eccessivi, ma per farlo si deve uscire necessariamente dal campo delle regole "canoniche".

    • Like 1

  14. 40 minuti fa, Elagorn ha scritto:

    È possibile adattare alcune classi di prestigio per incantatore arcano ad uno Psion? Aldilà delle home rules, la Wizard stessa dice che si può fare?

    Per alcune CdP viene descritta la possibilità di un eventuale adattamento psionico (senza dare i dettagli in modo specifico). Se non sbaglio, sono Dominatore Mentale, Mago dei Pugnali Incantati, Anima Mage e Abjurant Champion.


  15. 53 minuti fa, Morgan Bale ha scritto:

    Non ci arrivi? E allora fa una cosa. Esci di casa. Fa vedere il video a un senzatetto o a un terremotato che aspetta da dieci anni di avere una casa e te la spiega lui... Vedi poi come ci arrivi. Ti ci fa arrivare lui.

    Perdonami, ma questo non vale per più o meno tutto quello che esiste in ogni parte di internet? Tipo, che ne so, un video in cui un tizio ricco random rompe un iPhone: non è ugualmente irrispettoso nei confronti di chi non ha nulla? Oppure, un altro esempio, un forum di gente che parla di GdR: parlare di argomenti così frivoli quando c'è gente che non ha un tetto sulla testa non è allo stesso modo una mancanza di rispetto?

    Stai dando ad un personaggio di YouTube un'importanza che non ha. Stai dicendo che sono io a "non arrivarci" ma, ti assicuro, sei tu che non ci arrivi proprio. Davvero credi che il problema di senzatetto e terremotati sia un buffone che canta scemenze su YouTube? Ma sei serio?

    Comunque non ho bisogno di far vedere il video ad un terremotato, perché sono io un terremotato e, colpo di scena, ne sto ridendo.

    • Like 7

  16. 17 ore fa, Fitz ha scritto:

    Ok grazie! È che il dubbio mi nasce perché se è bidirezionale implica che anche chi non ha la capacità telepatia, la ottiene indirettamente

    Non necessariamente. Puoi semplicemente vedere la cosa come "il personaggio con telepatia è in grado di leggere i pensieri delle creature e di inserire dei pensieri nella loro mente". In questo modo, il "bersaglio" della telepatia si limita a pensare e a ricevere i pensieri dell'altro.

    • Like 1

  17. 11 ore fa, Morgan Bale ha scritto:

    Da solo proprio non ci arrivi, eh...

    No, ti giuro, non ci arrivo. Non ci arrivo perché non riesco a capire come si possa associare un problema serio a Bello Figo. È Bello Figo. Di che questione attuale, gravosa e importante si può discutere se l'argomento è BELLO FIGO?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.