Jump to content

MadLuke

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    2.3k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Status Updates posted by MadLuke

  1. Oggi altra nuova brutta notizia relativamente al Corona virus: quasi sicuramente scuole chiuse fino a settembre (mi dispiace un monte per mio figlio), ho idea niente vacanze e neanche un oracolo che possa vaticinare quando riaprirà la piscina. Mi sembrava il minimo consolarmi con un nuovo acquisto, soprattutto considerato che i Wu Jen iniziano a farla da protagonisti nella mia campagna (e ci ho messo pure un film su Google Film). 😞

    PS. Quasi dimenticavo: 3.5 foreveeeeeeeer!

  2. Scusate, ma avete sentito il discorso di Edi Rama, Presidente del Consiglio albanese, alla partenza dei medici per l'Italia?? Ma Re Theoden è un invertebrato al confronto! Grandissimo! (Mi ha commosso.)

    1. dalamar78

      dalamar78

      Superiore! Un grande

    2. Vale73

      Vale73

      Veramente un bel discorso!

  3. Se agli Umber Hulk avessero dato Dominazione invece di Confusione, sarebbero stati più forti ma non altrettanto divertenti.

    Peraltro per una creatura che ha un così forte legame colla terra, questo effetto da "zuzzurellone" non lo trovo molto appropriato. Ci avrei visto meglio Paralisi.

  4. Sono particolarmente orgoglioso della nuova feature del mio sito. :-)

     

  5. Stabilita la nuova distanza di sicurezza in n. 2 metri. A meno provochi AdO da parte del virus.

    A Milano è in rifacimento la segnaletica orizzontale: niente più strisce, solo quadretti.

    1. Albedo

      Albedo

      se mettevano gli esagoni era meglio!

  6. Nella strada che facciamo ogni mattina per andare alla scuola materna, io e mio figlio passiamo da una stradina che personalmente ho da subito rinominato "cold street" (era settembre allora). Da un lato delle graziose villette a schiera, dall'altro un piccolo terrapieno ricoperto di sterparglie e poi un campo incolto. Piuttosto stretta, ci passano a malapena le auto dei residenti. Ma la sua peculiarità, da cui deriva il soprannome che le ho dato, è qualcosa che per me sfida le leggi della fisica: in quei cinquanta metri o poco più d'asfalto, la temperatura è almeno 2-3 gradi più bassa del resto dell'itinerario (sembrano pochi ma vi assicuro si sentono, soprattutto nei periodi come adesso che nel complesso fa meno freddo). Sempre in ombra la mattina, e poi è umida (saranno le piante, il terreno, che buttano fuori umidità, non lo so). E ogni mattina mentre passiamo gli dico: presto, andiamo via da qui che fa freddo, è "cold street"!

    Ma stamattina sono andato oltre: gli ho accennato a un libro che ho letto una volta...
    - Come si chiamava?
    - Si chiamava "I draghi dell'alba di primavera": in questo libro si racconta di una città, Palanthas, con il mare, dove faceva sempre caldo ma c'era una strada che portava alla torre di un mago, un mago cattivissimo, e in quella strada faceva sempre freddo.
    - Perché faceva sempre freddo?
    - Perché il mago aveva scagliato una maledizione...

    Queste dialogo di poche righe, in realtà è durato qualche minuto, poi siamo arrivati a destinazione, ma tanto mi è bastato a dargli un altro assaggio di fantasy... E così che conto di traviarlo. :-)

  7. La riunione indetta per fare il punto non portò a niente. Ravaldino era pressoché inespugnabile. Era il suo pregio, era stata costruita con quell’obiettivo. L’abietto Zoccheo poteva restarci asserragliato a oltranza e da lì fare l’arrogante grazie al suo folto gruppo di villani ben prezzolati. Avrebbe potuto resistere a lungo, aveva soldi in abbondanza e scorte di acqua e cibo fino all’inverno. E, più a lungo avesse resistito, più considerazione avrebbe ottenuto da parte di eventuali opportunisti, primi tra tutti gli Ordelaffi, magari affiancati dai Colonna e da chissà chi altri. Più fosse andato avanti, più avrebbe reso plateale la debolezza dei Riario in quel frangente. Verso la metà di agosto giunse una notizia che parve incredibile. Innocenzo Codronchi, che un tempo era stato compagno di ventura dello Zoccheo, si era presentato sotto le mura di Ravaldino con vino e dadi e aveva chiesto di entrare per passare la festa di San Lorenzo giocando d’azzardo col suo vecchio compare. Memore delle loro lunghe serate nelle bettole, l’usurpatore della rocca lo aveva fatto entrare. Avevano fatto una scommessa: chi avesse perso avrebbe offerto il desinare del giorno dopo. Per il resto si erano ubriacati ricordando le loro avventurose scorribande. Era stato il Codronchi a perdere. Aveva comprato quaglie e pernici e il giorno dopo aveva incaricato un suo uomo di fiducia, Moscardino da San Martino, di portarli alla Rocca di Ravaldino col massimo riserbo e di agire in un certo modo preciso. Durante il lauto pranzo, all’improvviso, seguendo un cenno del Codronchi, i servi, che avevano accettato un’offerta irrinunciabile da parte del Moscardino, si erano avventati su un Melchiorre Zoccheo abbondantemente stordito dal vino. Lo avevano colpito alla testa e soffocato con un tovagliolo. Secondo la leggenda che nacque da quell’episodio, era stato poi lo stesso Codronchi ad appendere il corpo dell’uomo a una delle torri, e a minacciare con la spada insanguinata chi fosse rimasto dalla parte del defunto brigante.

    Sforza, Francesca Riario. Io, Caterina

  8. Il signore degli anelli, La compagnia dell'anello in particolare. Ecco chi devo incolpare del fatto che certi giocatori meno esperti pensino basti una torcia a far fuori spettri e altri non-morti..!

  9. A volte penso che non solo sia più piacevole e divertente (che è scontato), ma anche più costruttivo, proficuo e anche realmente utile per la mia crescita personale, leggere sul forum una disquisizione nerd sulla corretta gestione degli attacchi in carica a cavallo, che le continue, inutili, false e sterili diatribe della politica italiana.

  10. Dopo che diverse volte ero andato su YouTube per vedere spezzoni de "La foresta dei pugnali volanti", domenica ho comprato e mi sono rivisto dopo anni l'intero film.
    A questo punto sono indeciso tra:
    1) mandare un plotone di Master Thrower contro i PG della mia campagna;
    2) introdurre nella campagna un PnG che si chiami Xiao Mei e che "vince tutto".

  11. Ascoltai per la prima volta questa canzone quando avevo 14 anni, poi a 16 lessi "Le cronache di Dragonlance" e pensai che se la malinconia di Tanis, in particolare i suoi ricordi relativamente a Kitiara e Laurana, avessero avuto una colonna sonora, sarebbe stata questa. E con questa di sottofondo avrebbe camminato lungo il sentiero innevato in una notte stellata d'inverno, con Flint e Tass, ma in silenzio perso nei suoi pensieri.

  12. Preso il Complete Mage su DriveThruRPG, uno dei supplementi più belli secondo me... Per non parlare della soddisfazione dell'aver enormemente contribuito ad aumentare il prestigio della 3.5 e mandato un segnale forte alla WotC, in contrapposizione alla 4 e 5! 8-)

  13. Dalle mie parti è sufficiente che i condomini si assentino tutti nelle stesse due settimane di agosto, e capace che il primo che torna gli tocca verificare il funzionamento dell'ascensore. I dungeon fantasy sono tutt'altra storia invece, basta vedere l'incipit di "Indiana Jones e i predatori dell'arca perduta", e capisci che le trappole di pietra, siano esse enormi sfere che rotolano, o delicate bilance che azionano trappole mortali, anche se magari hanno delle parti mobili realizzate con liane di alberi o componenti in legno, rimangono sempre perfettamente precise e funzionanti per secoli e secoli.

  14. Per me settembre ha un particolare significato romantico D&Desco, seppure in modo molto diverso. Nei miei anni più cupi della gioventù, settembre proprio perché segnava l'inizio dell'autunno, era anche il mese in cui tornare a scaldarmi il cuore con le cose cui ero legato e mi erano care. il momento in cui potevo, anzi ero irresistibilmente attratto dal rileggere una volta di più "I draghi del crepuscolo d'autunno", e gli altri a seguire. E io sapevo che rileggendo ancora le storie di amicizia, onore e coraggio di Tanis, Sturm & co. anche il mio mondo sarebbe stato meno cupo, e avrei trovato nuova forza per affrontare la vita.

  15. Sul Piano del Fuoco è bello andarci in compagnia. Grigliate di carne a volontà, senza doversi preoccupare di portare la carbonella o la diavolina. Il problema è trovare un posto dove tenere in fresco la birra.

    1. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Cita

      Grigliate di carne a volontà

      Basta che non è la tua! 🤣

  16. Parafrasando il nome di un gruppo appena visto su FB: Cercare di fare i soldi col GdR è come cercare un porno che finisca con le coccole.

    1. MadLuke

      MadLuke

      Il nome del gruppo è "Cercare di fare i soldi col teatro è come...".

  17. "Cala la notte, e la mia guardia ha inizio."

    Per chi non conoscesse il giuramento dei Guardiani della Notte, traduco: è cominciato il mio turno mensile per portare fuori i bidoni condominiali della differenziata.

  18. Non un anello dell'invisibilità, una bacchetta dei fulmini magici o una spada magica vorrei. Solo un anello del sostentamento, perché sono stanco, e anche mangiare mi prende tempo.

  19. Non sono più basilisco! Non che io abbia nulla contro la creaturina (si figuri, signor basilisco, è un onore, ci mancherebbe passi prima lei, baciamo le mani..!)... Eppure a me questo varano di Komodo un po' troppo cresciutello, che mi ricordava sempre l'imitazione del geco di Giovanni di "Aldo, Giovanni e Giacomo", non mi ha mai convinto.
    Vuoi mettere la viverna, cugina infame dei veri draghi che ha questa simpatica e originalissima attitudine ad acchiappare le sue vittime, portarle in alto, e poi farle sfracellare al suolo?! Peraltro nella prima parte della campagna che sto masterizzando, una viverna, Zanya, era la cavalcatura fidata prima di un temibile signore degli orchi che i PG hanno dovuto affrontare, e poi anche da solitaria errabonda, quando il suddetto cavaliere si era fatto uccidere. La viverna la sento decisamente più mia, la qual cosa è due volte bene, considerato che prima che riesca a passare nuovamente di livello, passeranno un paio d'anni credo. 🙂

  20. L'offerta è ancora valida. Adesso sta succedendo che è primavera e la tribù migra verso nord cercando di sopravvivere ai predoni che cercano di rubare il bestiame, e le bestie rare che vorrebbero fare colazione coi PG. E' una campagna parecchio di sopravvivenza, l'avventura ti viene a cercare senza che neanche ci sia bisogno di trovare un dungeon. :-) Ho visto ti sei già registrato, se vuoi crea un personaggio e iscriviti alla campagna (e inizia a pensare al personaggio che deve essere umano e non lanciatore di incantesimi). Se vuoi sapere altro chiedi senza problemi. Ciao, MadLuke.

  21. Grazie, l'ho scritto con l'idea di esorcizzare lo stereotipo del giocatore nerd, e poi ora mi faccio due risate a leggere certi interventi. :-)

  22. Lieto di compiacerti, e molte grazie dei PE. :-) Ciao, MadLuke.

  23. Invece alla fine su quella CdP da manuale ho quasi interamente costruito la mia personalizzata per cui è stata un'indicazione utilissima. :-)

  24. Eh... Non è semplice, anche perché pensandoci bene io non ho voglia di fare min-maxing a costo di snaturare il mio PG (a cui tengo molto). Adesso stavo pensando se non era il caso di creare una CdP ad hoc, alternando tra i vari livelli poteri dello Zhent e dell'Adepto. Ma neanche questo mi convince appieno... :-(

  25. Ho finalmente iniziato a scrivere la guida... http://www.dungeonpbem.net/Guest/Guide.aspx. Cerco di aggiungere un capitolo quasi ogni giorno, in ogni caso conto sia finita entro metà settembre. Ciao, Luca.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.