Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Basta con i soliti Cavalli, provate queste Cavalcature

Articolo di J.R. Zambrano del 14 Ottobre 2019
Non si può negare la maestosa grazia di un cavallo al galoppo. Non si può non notare la bellezza di uno stallone libero in corsa, tutti se ne rendono conto. Anche George re della Giungla lo sa ed è cresciuto in un ambiente senza cavalli:
Rimane comunque il fatto che tutto questo si applica alla vita reale. Ma quando ci si ritrova per giocare a D&D perché lasciare che la vita reale ci limiti? Se state comunque giocando un mago, un elfo, un chierico, un uomo-drago o qualcuno in grado di dormire otto ore filate in una notte perché limitarvi ai voli pindarici quando si tratta della vostra cavalcatura?
Ecco lo scopo di questo articolo. Vi proponiamo altre creature da usare come alternative ai cavalli la prossima volta che i vostri avventurieri dovranno andare dal punto A al punto B con stile. Abbiamo cercato di tenerci sulle fasce basse dello spettro del GS, per evitare che la cavalcatura si riveli migliore del resto del gruppo. Inoltre è sicuramente più facile convincere il proprio DM a farvi cavalcare una di queste creature piuttosto che  far sì che permetta a tutti di cavalcare dei dinosauri, i quali, come tutti sappiamo, sono la vera soluzione al problema cavalcature.
Beccoaguzzo

Questo è un archetipo classico del fantasy, ovvero il cavalcare un enorme uccello incapace di volare. I Becchiaguzzi sono pronti per soddisfare tali esigenze. Quando caricherete verso la battaglia sulla groppa del vostro uccello gigante sarà subito chiaro che non siete in un'altra generica storia fantasy. Inoltre hanno più punti ferita di un cavallo e sono quasi altrettanto veloci - e dato che tanto per la velocità di marcia su lunghe distanze ci si basa sulla velocità delle creature più lente del gruppo (è vero gente) non dovete nemmeno preoccuparvi di rimanere indietro rispetto a dei cavalli.
Lucertola da Sella Gigante (Giant Riding Lizard)

Questa creatura tratta da Out of the Abyss è una scelta eccellente come cavalcatura speciale. Queste bestiaccie possono farvi scalare i muri e i soffitti, se trovate le selle speciali adatte. Hanno un salto naturale che vi permette di attraversare facilmente i campi di battaglia e inoltre possono fare un Multiattacco. State solo attenti a nutrirle regolarmente di modo che non rivolgano le loro notevoli doti di combattimento contro di voi.
Draco da Guardia (Guard Drake)

Questo è il mostro di GS più alto presente nella lista. Ma i Drachi da Guardia (presenti ne Il Tesoro della Regina Drago) sono creati tramite uno speciale rituale che richiede che siate amici con un drago e che siate competenti in Arcano. Ma se vi alleate con un drago e vi fate donare liberamente delle scaglie fresche potete creare un draco da guardia. E se il vostro DM decide che possano avere resistenze/poteri speciali, state praticamente cavalcando il vostro Yoshi...
Pipistrello Gigante

Fate impazzire i vostri nemici dopo aver addestrato alla lotta uno di questi pipistrelli. Sono delle cavalcature eccellenti per tutte le volte che volete semplicemente rimanere un po' in sospeso (a mezz'aria...) e sono anche Grandi quindi una creatura Media li può cavalcare. Potrebbe essere giunto il momento di investire delle risorse in Addestrare Animali.
Ragno Gigante

Di tutte le creature in questa lista i Ragni Giganti sono forse quelli che danno l'idea più strana come cavalcatura, probabilmente visto che sono degli aracnidi. Solitamente ci si immagina i ragni giganti come nemici, ma questo potrebbe anche essere legato ai preconcetti insiti in varie ambientazioni fantasy. I ragni sono grandi amici: mangiano le zanzare, costruiscono ragnatele molto belle e apparentemente possono portarvi in groppa in combattimento pronti a lanciare reti appiccicose sui vostri nemici.
Rana Gigante

Questa probabilmente è la mia creatura preferita in questa lista. Una rana gigante sembra decisamente adatta come cavalcatura per degli abitanti di un regno delle paludi. Ma le Rane Giganti sono forse tra le creature giganti più ridicole che esistono. Questo anche perché le Rane Giganti sono dotate di una capacità di Inghiottire che non solo fa dei danni decenti (all'incirca) ogni round, ma che è anche decisamente gratificante. Specialmente se affrontate dei PNG malvagi che il vostro DM ama far monologare. Fare un monologo da dentro la bocca di un cavalcatura può essere difficile.
Lupo Crudele

E per concludere ecco un grande classico. Perché solo i goblin dovrebbero avere il piacere di cavalcare un lupo in battaglia? Inoltre Il Trono di Spade è ancora sufficientemente vivo nel sentore comune da fare in modo che il vostro gruppo possa trovare e inventare una infinità di riferimenti e battute ogni volte che ci salirete in gruppo. Senza che la cosa diventi mai trita e ritrita, giuriamo...
Ad ogni modo la prossima volta che penserete di comprare dei cavalli per le vostre partite a D&D provate una cavalcatura insolita come una di quelle di questa lista e vedete come reagisce il vostro gruppo.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-stop-riding-boring-horses-try-one-of-these.html
Read more...

Principi dell'Apocalisse esce il 30 Ottobre e compare a Lucca Comics

Sul suo sito ufficiale la Asmodee Italia ha finalmente annunciato la data di uscita della prossima Avventura per D&D 5e in lingua italiana: Principi dell'Apocalisse, infatti, uscirà il 30 Ottobre 2019. Ambientata nei Forgotten Realms, Principi dell'Apocalisse è un'avventura per PG di livello 3-13 (i PG di livello 1 e 2 possono prepararsi alla storia principale partecipando prima a una mini-avventura, anch'essa disponibile nel manuale) che permetterà ai vostri eroi di tornare a combattere contro il Male Elementale - per maggiori informazioni sul contenuto del manuale leggete in fondo all'articolo. Non è ancora disponibile il prezzo ufficiale di Principi dell'Apocalisse, anche se Dragonstore lo mette a 50 euro.
Principi dell'Apocalisse sarà presente anche al Lucca Comics & Games 2019. La Asmodee Italia, infatti, ha annunciato sulla sua pagina Facebook che la nuova avventura per D&D 5e in italiano potrà essere acquistata in bundle con il fumetto "Dungeons & Dragons - il male a Baldur's Gate" al prezzo di 65 euro (le prime 1000 persone che acquisteranno il bundle alla fiera potranno portarsi a casa anche uno Schermo del DM creato dalla Asmodee appositamente per l'occasione):

 
Qui di seguito potete trovare la recensione di Principi dell'Apocalisse che abbiamo pubblicato sul nostro sito:
❚ Recensione di Principi dell'Apocalisse
Ecco, invece, la descrizione del manuale fornita dal sito di Asmodee Italia.
Dungeons & Dragons: Principi dell'Apocalisse
Rispondendo all’appello dell’Antico Occhio Elementale, quattro profeti corrotti sono ascesi dalle profondità dell’anonimato e hanno reclamato potenti armi collegate direttamente al potere dei principi elementali. Ognuno di questi profeti ha radunato un seguito di cultisti e di creature al loro servizio e ha ordinato loro di erigere quattro templi elementali di letale potenza. Spetta agli avventurieri affiliati alle fazioni eroiche come l’Enclave di Smeraldo o l’Ordine del Guanto d’Arme scoprire dove è racchiuso il potere di ogni profeta e distruggerlo prima che possa essere scatenato per annientare i Reami.
Lingua: italiano
Data di uscita: 30 Ottobre 2019

 
Se volete vedere la copertina in un formato più grande, anche se con il titolo in inglese, eccovela qui di seguito (cliccate sull'immagine per ingrandirla):

Read more...

Guerriero, Ranger, Ladro e un nuovo Sondaggio

Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon e Jeremy Crawford, con F. Wesley Schneider - 17 Ottobre 2019
Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
 
Questa settimana tre Classi ricevono una nuova opzione da playtestare. Il Guerriero riceve un nuovo Archetipo Marziale: il Cavaliere delle Rune (Rune Knight). Il Ranger ottiene un nuovo Archetipo Ranger: il Custode degli Sciami (Swarmkeeper). E il Ladro ottiene un nuovo Archetipo Ladresco: il Rianimato (Revived). Vi invitiamo a dare una lettura a queste Sottoclassi, a provarle in gioco e a farci sapere cosa ne pensate nel Sondaggio prossimamente in arrivo sul sito ufficiale di D&D.
Il Sondaggio
E' ora anche disponibile un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, che presentava il Dominio del Crepuscolo (Twilight Domain) per il Chierico, il Circolo dell'Incendio (Circle of Wildfire) per il Druido e l'Onomanzia (Onomancy) per il Mago. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: guerriero, ranger e ladro
sondaggio: chierico, Druido e mago
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/fighter-ranger-rogue
Read more...

Avventure Positive

Articolo di J.R. Zambrano del 07 Ottobre
Una artista che ha lavorato su ogni genere di prodotto, da Dragon Age a Nel paese dei mostri selvaggi, ha avuto la geniale idea di reinventare le classiche avventure che ormai conosciamo alla perfezione. Sono state battezzate Avventure di D&D con una Carica Positiva e porteranno nuova vita in qualunque impresa i vostri eroi stiano affrontando. Vi mostreranno quanta creatività sia possibile inserire all'interno di un'avventura. Se volete dare una scarica di adrenalina alla vostra prossima sessione, date un'occhiata a queste idee.
Da Twitter
L'artista di cui parliamo è Delaney King, che ha lavorato su videogame e film di cui avrete certamente sentito parlare. Ha introdotto i Custodi Grigi al mondo...

E ora lasciamole introdurre un po' di positività ai vostri tavoli. Tutti questi spunti sono delle perle di moralità che vi faranno pensare di essere sul Piano dell'Energia Positiva.
Il cliché dei goblin nella miniera è stato presente in svariati giochi e partite. Che siate intenti a giocare qualcosa sullo stile della Miniera Perduta di Phandelver al tavolo con i vostri amici o siate carichi di Cinture Spezza Ossa (Crushbone Belts, NdT) nelle selvagge terre di Kaladim (e se state giocando a Everquest nel 2019 avete la mia più profonda stima... anche se vi consiglio di togliervi tutte quelle cinture), i goblin che abitano un complesso di caverne sono in giro da sempre. Ma quante volte gli avete dovuto portare dell'acqua pulita?

Ma quella non è certo la migliore delle sue proposte. Di seguito vi presentiamo alcune delle scelte più interessanti.
Alcune di queste sono delle avventure "classiche" guardate da un diverso punto di vista, altre sono una riflessione su quello che succederebbe a vivere non in un generico mondo fantasy, ma su uno che ruota precisamente attorno alle meccaniche di D&D.
Ecco una prospettiva differente sul classico cacciatore di mostri contro il branco di mannari:
E man mano che scorrerete il thread (che contiene dozzine di avventure, se non degli spunti per intere campagne) troverete dei veri gioielli di creatività.
E non dimentichiamoci di apprezzare il fatto che ciò che è veramente malvagio in questo caso sono le manovre economiche degli Ogre.
Certe idee sono davvero tenere:
Altre sono Shakespeariane:
Ma qualunque sia la vostra idea, queste proposte ci ricordano che la vera avventura sono gli amici che incontriamo sulla strada.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-adventures-straight-out-of-the-positive-energy-plane.html
Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Scavenger

Traduzione del testo della pagina Kickstarter di Scavenger, creato da Alexandru Negoita e Marquis Harris.
Esplorate il mondo in rovina di Akara e lo strano mondo di Torn in questo manuale pieno di storie avvincenti, arditi personaggi, illustrazioni fantastiche e nuove regole per la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso del mondo.
Scavenger è un libro che raccoglie immagini, storie e informazioni che vi permetteranno di creare avventure ambientate su Akara, un mondo morente e che cerca disperatamente di sopravvivere. In questo tomo di circa 175 pagine scoprirete le culture in rovina di Akara, lo strano mondo inesplorato di Torn e i Raccoglitori (Scavenger, traduzione non ufficiale) che dovrebbero essere la salvezza dell'umanità.

I Raccoglitori sono esploratori, viandanti, cacciatori di tesori o razziatori, tutti quanti attirati da un mondo antico ed alieno. Alcuni cercano conoscenze e altri la salvezza. Una ricerca spirituale per l'illuminazione o l'accumulare ricchezze? Quali sono le vostre ambizioni e speranze?
Scavenger è ambientato nel mondo devastato di Akara, dove l'unica speranza di sopravvivenza è un antico portale chiamato il Monolite. Esso conduce al misterioso mondo di Torn (World Torn Apart, il Mondo Lacerato, NdT), ma nessuno sa da dove viene o come funzioni. Da Torn sono state recuperate delle Scheggie di Sangue (Sanguine Shardstone, traduzione non ufficiale), pietre che permettono a chi le studia di modificare la realtà in strani modi e, se non fosse stato per la Grande Morìa (Great Dying) Akara sarebbe stata rivoluzionata. Purtroppo la Grande Morìa è in atto, una serie di disastri naturali su scala enorme, un vero e proprio evento di estinzione di massa apparentemente senza causa e senza fine.

Le speranze dell'umanità sono riposte nei Raccoglitori, che sono i disperati, i dannati, i fuggiaschi delle città-stato cadute e delle tribù distrutte. Man mano che Akara viene colpita da una catastrofe dietro l'altro questi individui senza più legami attraversano il Monolite, sperando di poter trovare qualcosa che permetta loro di poter salvare i propri cari, le proprie case e i loro stessi futuri. Man mano che affrontano le bizzarre distese di Torn sono a loro volta trasformati in qualcosa di non più umano. Molti Raccoglitori si domandano se sia valsa la pena di patire ciò che hanno dovuto passare per ottenere una qualche speranza.
Akara è un mondo molto diverso dalla nostra Terra. Le culture sono varie e ciascuna ha un ruolo da svolgere per salvare l'umanità. Oltre agli abitanti nativi di Akara ci sono i morg a quattro braccia e i misteriosi kith. Questo manuale non solo descrive nel dettaglio queste due specie ma esplora le ultime città stato rimanenti: Bataar con i suoi assassini, Mur ricca e xenofoba, Kanuma con i suoi razziatori assetati di sangue e Tarnak il rifugio cosmopolita degli ultimi rifugiati.

Mappa del mondo di Akara
Esistono mappe accurate di Akara ma ci sono comunque delle zone che i Raccoglitori possono esplorare. Praticamente ogni giorno una qualche tribù viene scacciata da un qualche disastro o un'intera città viene inghiottita da un terribile terremoto. Man mano che i Raccoglitori esplorano il loro mondo in rovina potranno ottenere accesso a Torn, un luogo inesplorato che promette segreti senza fine e avventure bizzarre.
Le Meccaniche
Scavenger è perfettamente compatibile con la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo. Per evocare l'atmosfera esoterica dei mondi di Akara e Torn sono state ideate una serie di meccaniche specifiche per Scavenger. Questi cambiamenti alle regole sono stati testati per più di un anno e hanno avuto varie iterazioni. Continueranno ad essere testate e migliorate mentre completeremo il manuale grazie al Kickstarter.

Per avere un'anteprima di queste regole potete cliccare nel link sottostante e scaricare il documento di esempio. Tenete presente che si tratta di un documento minimalista e ridotto all'osso, che non riflette la formattazione e le illustrazioni del manuale effettivo.
Ecco quello che potete trovare nel nostro pacchetto di playtest:
Informazioni basilari sui mondi di Akara e Torn, oltre a più di 10 spunti di avventure. Le attuali modifiche alle regole per la 5E. I Paradigmi dei Raccoglitori (Scavenger Paradigms), un modo nuovo ed intuitivo per approcciarsi alle classi base della 5E nell'ambientazione di Scavenger.
 
Grazie a @Grimorio per la segnalazione.
 
Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/scavenger/scavenger-0/description?fbclid=IwAR3PKXL-mj4rtTkR_K921lP-qdopRag0pnZ-bctIl8x0wDQXutzGp1KWSZ8
Read more...

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 10/07/2019 in all areas

  1. 3 points
    Garet La guerra è un crimine e lo sappiamo, ma non per questo ammazziamo nemici indifesi e che si sono arresi. Ci ha preso per il culo? E noi l'abbiamo beccata e messa all'angolo. Ma se pensi di poter utilizzare queste missioni per dare sfogo alla tua pazzia, hai sbagliato di grosso. E non si tratta di essere umani o meno, Resziros, ma in cosa noi crediamo sia giusto. Credi nella nostra società? Pensi valga la pena combattere per essa? Se ogni fottuto pazzo con una lama si sostituisce al boia, tutto continuerà ad andare a rotoli. MI allontano qualche attimo, incredulo che gli altri la pensino così. Mi siedo su un masso lì vicino, pensieroso sul dà farsi.
  2. 3 points
    Mogmurch Dopo il banchetto, mentre tutti festeggiano, porto Reta nella tenda del capo, perché devo farle vedere un po' di pozioni che ho in serbo per lei. Prima di allontanarmi, faccio cenno a Chuffy di combinare quel cavolo che gli pare, con la vecchiaccia. Ma, se si fa ammazzare, io non voglio saperne niente: che non osi tornare ad infastidirmi da fantasma, eh!
  3. 2 points
    Abbiamo deciso di prepararci per cena e nottata per poi tenere sotto controllo il magazzino a turno.
  4. 2 points
    Parlando del Signore Fatato secondo me la colpa è della WotC che ha introdotto il Feywild senza però svilupparlo appieno. Mentre tutti gli altri piani ed esserei planari sono ben sviluppati grazie a decenni di moduli ed espansioni il Feywild è una novità che non è stata sviluppata accuratamente, soprattutto dato che è stato introdotto nella 4a che non ha avuto successo e che quindi molti appassionati hanno saltato a piè pari o per cui hanno acquistato poche espansioni, se non proprio nessuna. Ma chiunque abbia mai letto i manuali di Changeling della White Wolf sa quanto possano essere interessanti e anche terribili come patroni le corti dell'alba e le corti del crepuscolo e quanti spunti per ruolare possano dare.
  5. 2 points
    Oceiros Master @Nilyn, @Organo84 @PietroD e Master @Ian Morgenvelt Clint si era già avvicinato al drago d'argento, la madre di Emerculyadar. Od emerculodiar si ritrovò a sghignazzare Oceiros, cercando di coprirsi il volto per non farsi vedere, o sarebbe parso che prendesse in giro il Ciambellano o la dragonessa. Estrasse dalla tasca una bacchetta, una delle tante che portava, per intessere su di se un incanto che lo proteggesse coe una armatura, poi con pochi gesti della mano ne fece uno che gli facesse da scudo. Lanciò gli incanti a Golban ed a Bjorn e sfruttò per sé la pergamena che gli venne offerta, poco prima di lanciarsi addosso un altro incanto, ma contro l'acido, affinché curasse le sue ferite. Poi un incanto per migliorare le sue difese contro accidenti ed incantesimi vari. Infine quello per farlo tornare dalle peggiori ferite alla completa sanità. Sospirò. Iniziava a pesargli tutto questo. Poi prese la pergamena che aveva comprato ad Aquastrino. Sorrise di un sorriso sghembo. Tempo di essere favolosi. «Signori e comandanti, principi, principesse e reali, scusate se vi interrompo, ma chi di voi vorrebbe spiegarmi bene dove direzionare un terremoto per distruggere queste mura? Se dobbiamo morire, moriamo dentro la città, non fuori, no?» chiese con un piglio incredibilmente spigliato, pure troppo. Sicuramente troppi lustrini e colori a dargli alla testa. Una volta fattosi consigliare (anche per evitare vittime inutili) cercò di direzionare il terremoto in modo da distruggere le mura per consentire alle truppe di penetrare all'interno con più facilità. @master
  6. 2 points
    Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente) Master Chiedere favori agli dei [Oceiros] Gli uomini che avevano giurato di seguirlo in battaglia fecero risuonare le sue parole, ma la tiranna non si arrese. Quale crudele ironia... La nana che mi ha accusato di discendere dalla Regina del Gelo propone di compiere un eccidio di civili. Guardò sollevato Anzalisilvar rialzarsi e prepararsi a combattere il loro nemico, alzando poi un ciglio quando sentì un urlo ben poco appropriato ad una battaglia. Ma che c***... Non voglio sapere cosa gli abbia promesso e cosa abbia detto a Celeste. Alzò quindi la spada dopo il discorso di Trull, che mostrava ancora una volta la sua naturale predisposizione al comando militare. Fu quindi il suo turno di parlare, anche se ad un pubblico molto più contenuto: doveva concedere un piccolo discorso agli uomini che avrebbe guidato in battaglia. Vi chiameranno reietti e traditori. Vi esilieranno dalle vostre terre e scacceranno le vostre famiglie dalle loro case. Vi guarderanno con disprezzo, probabilmente. Ma voi potrete tenere la testa alta: avete sentito cos'ha detto il ciambellano di Firedrakes. Noi stiamo combattendo per la nostra libertà! Noi stiamo combattendo per i nostri ideali! Noi stiamo scommettendo sul futuro, pronti a poter ridere in faccia a chi ci chiamerà idealisti o illusi! Mostriamo al Katai e al resto del mondo quali siano i valori per cui vale la pena rischiare la nostra vita! Concluse prima di urlare il classico grido di battaglia delle sue terre. Valhöl o gloria! Master
  7. 2 points
    Gretchen Roteo gli occhi alle parole del dragonide sulla questione della luce o della sua mancanza nella vicenda. Non sopporto quelli come voi, che permeate le vostre azioni del vostro senso di giustizia, giustificate le uccisioni solo se per voi è un atto di giustizia. Quell'essere si è finto una donna indifesa per entrare nelle vostre grazie, e pian piano ha cercato di plagiarvi, e io sarei la persona malvagia perché faccio ciò che deve essere fatto...puah. L'ho uccisa perché non permetto a nessuno di prendermi per il coolo, meno che meno a voi. E del fatto che non vi vada bene mi ci pulisco il suddetto! Su questo hai ragione, drago. Sorrido ferocemente Lo scorpione pungerà sempre la rana...Che vi piaccia o no.
  8. 2 points
    Finanche l’equipaggiamento è scritto male. Per carità, niente di grave, ma comunque dà l’idea della dimestichezza che Randolph abbia col mettere mano alle meccaniche. Cito: “Short sword (Close, +1 damage, 1 weight) and flintlock pistol (Near, reload, unreliable, +1 damage, 1 weight) with 3 ammo” “Short sword” già esiste e non ha +1 danno. Se vuoi fare un’arma diversa, chiamala in modo diverso o mettile un tag. --- “Long sword (Close, +1 damage, 1 weight) and shield (+1 armor, 2 weight)” “Long sword” già esiste ed ha peso 2. Se vuoi fare un’arma diversa, chiamala in modo diverso o mettile un tag. Templar Sword? Templar Dagger? Randolph… non è una cosa complicata dai xD --- “Templar's armor (2 armor, clumsy, 3 weight)” Lo vedi che quando ti impegni, ci scrivi Templar? xD C’è solo un problema… chi è quel masochista che sceglierebbe un’armatura ingombrante, senza avere una mossa che ne faccia ignorare gli effetti (vedi paladino, guerriero, barbaro)? Nessuno sceglierebbe -1 a tutti i tiri. Al netto dei masochisti. --- “Spare Dagger (Hand, thrown, 1 weight) and 5 coin” Thrown cosa? Vicino? Lontano? Ce lo vuoi scrivere? --- “Spare Pistol (Near, 1 use, +1 damage, 1 weight) with 3 ammo” Se l’arma ha un unico uso, le munizioni non servono. Scrivi “3 Spare Pistol” piuttosto. ------------------------------------------------------------------------------------- In conclusione il Templare così com’è scritto, a mio avviso fallisce nell’obiettivo di rendere più “inquisitorio” il Paladino, a discapito di qualcos’altro (delle capacità curative a quanto pare). Ad esempio, un paladino che volesse perseguire l’eresia, si darebbe quella particolare missione e prendendo: - Un instancabile senso d'orientamento verso gli eretici. - Sensi acuti che vedono oltre le menzogne. Ferma restando la flessibilità di cambiare missione per adattarsi alle circostanze e, come già detto, con “Io sono la Legge” che sostanzialmente copre “Inquisition” in modo più sensato ed efficace. Del Templare restano delle meccaniche che dovrebbero renderlo più “duro a morire”e “supportivo”, che però sono scritte coi piedi. Questo il mio modesto parere.
  9. 2 points
    Chuffy segue la vecchiaccia come un serpente segue un topo... O come un ratto schifoso segue un verme dimmerda, chi può dirlo! Aspetta un po', il tempo necessario alla vecchia di addormentarsi, ed entra zitto zitto. Vede la vecchia, e col fido affettacani zic e zac la ammazza nel sonno. Che pezzo dimmerda, Chuffy! Poi prende tutta la roba JuJu, teschi di scimmia, ossicini rosichiati (da denti goblin...), braccialetti di corda intrecciati con fango (o altro... Speriamo sia fango!). Infine, prende un po' di sterpaglie, fascine e cartapergamena vecchia buona per pulirsi il cul0, e dà fuoco alla capanna. Così. Perché sì, vai al diavolo! Nel frattempo Mogmurch, il grande capo uccello, ha infilato il bastone del comando in strane pozioni. Reta è proprio una goblin fortunata...
  10. 2 points
    Allora @Albedo @Plonix e @ÈnterTheVoid ditelo che lo fate apposta! Tomie invita Wolfen ad un appuntamento Il master mette ragazze incatenate ai menhir Phereh parla di indurirgli la pelle! Sto povero ragazzo vive una vita peggiore di Kintaro Oe!
  11. 2 points
    Così a occhio mi sembra che quella di @Enaluxeme sia una buona soluzione, comunque per avere un' idea più chiara prova a calcolare il CR con la tabella sul DMG.
  12. 2 points
    Vigot Follia! Grido alla ragazza, pieno di rabbia per queste parole che le sono state messe in bocca. Osi disonorare tuo padre in questo modo? Egli ti ha cresciuta ed educata e tu scappi? Basta con queste follie e capricci, ubbidirai a tuo padre come ogni figlio dovrebbe e tornerai da lui oggi stesso! Al momento non so cosa sia peggio, l'idea che la donna è sotto un terribile incanto o che davvero creda alle folli parole che escono dalla sua bocca. @tutti
  13. 1 point
    Il Templare è una classe non ufficiale di DW, ideata da Jacob Randolph e reperibile in Dungeon World Alternative Playbooks. Sostanzialmente riscrive il Paladino conferendogli delle meccaniche più inquisitorie. O almeno questa sembra il suo concept. Spiego perché a mio avviso il Templare sia una classe mal scritta, sia a livello concettuale, sia a livello meccanico. Parto proprio dalle mosse, premettendo che l’unica che si salva è quella presa a piè pari dal Paladino: I am the Law. Inquisition When you and an NPC have a private chat, roll+CHA. On a 10+, hold 3. On a 7-9, hold 2. On a 6-, hold 1, but the NPC will try to run away or attack you. Spend your hold 1 for 1 on the following: • You find out who they work for and why. • You find out their goal and how far they'll go to get it. • You find out if they intend to harm anyone, and if so, who. • You find out if they are hiding something, and if so, what. After hearing their answers, you can put serious pressure on them for more - break some bones, threaten loved ones, or something similar. If you do, take +1 hold, but the NPC will never want anything to do with you ever again. 1) Ridonda con I am the Law. Quest’ultima già può costringere un PNG a rivelare le info di cui sopra (e qualsiasi altra), ma in modo più sensato. Ad esempio mettendo il PNG nella posizione di non poter né scappare, né nuocere: “Ti ordino di rispondere secondo verità alle mie domande…” 2) Qual è la ratio del trigger? Perché la presenza di qualcuno che possa aiutare nell’interrogatorio, non rende la mossa attivabile? Stesso discorso per altre circostanze favorevoli che non siano una “private chat”, chessò, un tribunale, la tortura, etc.. 3) Con il 6- il PNG è comunque costretto a fare qualcosa di potenzialmente stupido: attaccare o scappare. Ignorare le domande o mentire non è concesso. 4) Con il 6- il Templare ottiene comunque una presa, dunque un’informazione… mentre il PNG combatte o scappa? 5) Per quale motivo il giocatore dovrebbe scegliere l’ultima opzione (After hearing their answers) per avere una presa aggiuntiva? Tanto vale ripetere la mossa. Nella peggiore delle ipotesi (6-) otterrà comunque una presa (nonché un PE) e comunque il PNG non vorrà averci più nulla a che fare.
  14. 1 point
  15. 1 point
    Kulla Sinab "Oh, poverini..." singhiozzo leggermente, osservando i corpi di Aladar e Larhalt. Mi avvicino a loro, e poggio un fiore su entrambi, mormorando "Che gli dei abbiano cura della vostra anima" Poi mi volto verso gli altri "Sarebbe meglio tornare indietro, portando con noi i cadaveri, in modo da poter dare degna sepoltura ai nostri compagni caduti... se andassimo avanti, potrebbero arrivare chissà quali altre creature, a dissacrare i loro corpi! Se invece decidiamo di andare avanti, almeno prima seppelliamo Aladar e Larhalt al di fuori di questo luogo abominevole." @Percio
  16. 1 point
    Clint Connor Draconis È incredibile quanto certi momenti siano in grado di rendere un uomo forte come un gigante e fragile come un calice di cristallo. Clint si sentiva pronto, sul ciglio tra le più sanguinosa delle sconfitte e la più leggendaria delle vittorie. Pronto alla morte. Pronto alla gloria. Pronto a diventare una innocua nota a margine sulle cronache del suo tempo o un nome in rosso minio sulla pergamena del mito. Poi, quei momenti. Quello sguardo. Quel gesto. Clint non tentò nemmeno di proferire parola, incapace di rompere un incanto impossibile. La ruota del fato aveva smesso di girare. E Clint smise, per il tempo infinito di una parentesi tra il passato ed il futuro, di respirare. Quando l'aria gli venne sospinta nuovamente nei polmoni, quasi a forza, Clint sentì il mondo scorrergli attorno, chiedendogli un ultimo favore. Il più grande di tutti. Li guardò. Quei compagni dai mille sentieri disparati, radunati da improbabili crocicchi nel più assurdo dei giorni. Si guardò le mani, ancora bianche, nonostante tutto, coi loro riflessi argentei. Sorrise ad Anzalisilvar. A Bjorn. A Trull. Poi, si fece strada in quella moltitudine di creature, sentendosi, infine, investito di un onore senza pari, di una responsabilità senza paragoni. I suoi amici avevano parlato al cuore degli Uomini, dei Nani, dei Goliath. A lui - a lui solo, con Chandra lontana - spettava di parlare al cuore dei Draghi. Draconico Statistiche
  17. 1 point
    Council Day 27 Harvest Home 351 A.C. - Primo Pomeriggio [Sereno] L'altro draconico scosse la testa per riprendersi. Poi mentre osservava il giovane Kender che gli parlava, il primo dei due nemici iniziò a dire alcune parole nel loro strano linguaggio, a cui questo rispose sempre mantenendo lo sguardo su Tass. Quindi disse in comune "Sete Mordi!" @Goldmoon
  18. 1 point
    Kyrian Stupito il barbaro chiamò i suoi compagni "Sono qui, i ragazzi sono qui" mentre impugnava la sua arma "attenti è una sciamana, e sta facendo un rituale" @Master
  19. 1 point
    @ Roondar Su signori non attardatevi , abbiamo altre cose da vedere ed alcune di esse sono mirabolanti...poi Paquir fa per avanzare quando le parole di Hamath lo fanno rigirare...vostro amico quella cosa li?...ed indica lo gnomo nella teca...m'ha non che voglia sindacare sui vostri gusti ma di certo non posso liberarlo , ma immagino che potreste comprarlo , le creature qui esposte sono tutte in vendita , ma più rare sono e più costano...quel coso li col nasone non si era mai visto da queste parti perciò temo che il suo prezzo sarà alto...comunque se siete interessati posso far venire qui l'addetto alle vendite che vi potrà dare l'importo esatto per comprarvi il vostro amico... @ Alysee
  20. 1 point
    Ciao a tutti, il tempo è pochino ma cercherò di mettermi in pari 🙂
  21. 1 point
  22. 1 point
    DM Dopo una breve discussione, decidete di entrare tutti quanti nella piccola gola; notate subito un uomo distante circa venti metri rispetto alla vostra posizione che tiene un coltello alla gola di una giovane elfa che ha mani e piedi legati e sembra priva di conoscenza; quando però l'uomo vi nota, le da un calcio nei reni e la giovane sobbalza rinvenendo, vi nota e lancia un gridolino disperato, subito soffocato da una pressione del coltello dell'uomo Bene bene, ecco tutti gli eroi al completo finalmente esordisce l'uomo mentre un gufo nero come la notte va a posarsi sulla sua spalla destra mentre due massicci orchi escono da dietro una grossa macchia di alberi e vanno a piazzarsi vicino allo sconosciuto Gettate le armi e risparmierò la vita a questa elfa conclude lo sconosciuto Poco distante dall'uomo vedete Zaccaria che sembra come essere in attesa di qualcosa @Dmitrij @New One @Fezza @Pippomaster92 @Pentolino
  23. 1 point
    @Pippomaster92 @Dmitrij starebbe a voi postare
  24. 1 point
    Magnus Carter "Ne sono compiaciuto..." Sorrido alla donna, mantenendo sempre un certo tono di affabilità, mentre nel frattempo annoto nel taccuino le risposte "Mi dispiace, purtroppo le dovrò fare un po' di domande, è la prassi...Dopo le assicuro che avrà tutto molto più chiaro. Da quanto tempo si trova qui?" @Stefino
  25. 1 point
    Daniel Bryce Metto via la foto che la donna mi restituisce, quindi sposto lo sguardo su Russell per poi riportarlo sulla sala, cercando di vedere se noto qualche faccia conosciuta
  26. 1 point
    Unrelenting When you are in no condition to continue but do so anyway, roll +CON. On a 10+, choose both. On a 7-9, choose one. On a miss, choose one, but your condition worsens significantly: you take 1d8 damage as you push yourself beyond your limits • You ignore your debilities and injuries until the moment before you accomplish your immediate goal. Until then, you take action as if you were perfectly fine. • You stay standing and will not fall. One ally of your choice gets +1 ongoing as long as you stay standing. When you hit 0 HP while you are Unrelenting, you keep going and do not take your Last Breath until you fall or your goal is accomplished, whichever comes first. When you die while you are Unrelenting, take +1 to your Last Breath Che pastrocchio… 1) Ci sono ferite che non possono essere ignorate come se fossi “perfettamente sano”. Chessò: ti manca un braccio o una gamba. Non si può agire in barba alla fiction. 2) Ennesima mossa che determina cosa accade con 6- (si aggiunge a “I am the Law” e “Inquisition”). Il 6- è un modo per spingere la narrazione in una direzione imprevista dal giocatore. Rende l’avventura più interessante, deve avere il suo giusto spazio. 3) Trigger alquanto situazionale, soprattutto considerando una mossa così articolata. 4) La condizione di non poter morire finché non si assolve il proprio “goal” è troppo ambigua. Questo goal potrebbe coincidere con qualcosa di molto in là nel tempo. Anche alla fine della campagna ed oltre. 5) La cosa prolungherebbe il +1 all’alleato per un tempo indefinito, poiché è fino a “until you fall” ma “You stay standing and will not fall”. 6) E poiché “You stay standing and will not fall” prima o poi qualcuno verrà a guarirti, portandoti a 1+ PF. E se anche non venisse nessuno, e magari hai finito la scorta di bende, pozioni, etc., sarai comunque salvo: basta accamparsi. Sei sostanzialmente immortale e mantieni i bonus della mossa anche quando tornerai in forma. 7) Ne consegue che “When you die while you are Unrelenting, take +1 to your Last Breath.” è sostanzialmente inutile. Per cogliere il flavour della mossa senza renderla macchinosa/contraddittoria, bastava qualcosa tipo: Immolarsi Quando hai meno di 5 PF e puoi rovesciare le sorti immolandoti con un gesto eroico, ottieni un successo pieno a qualsiasi tiro, dopodiché crolli e vai a 0 PF. Gli alleati che assistono al gesto prendono +1 al prossimo tiro, mentre tu prendi +1 ad Ultimo Respiro. Oppure Stoico Quando vai a 0 PF, puoi compiere un gesto particolarmente stoico. In quel momento tu e gli alleati che assistono al gesto prendete +1 a qualsiasi tiro. In aggiunta agli effetti della mossa, con 10+ scegli due; con 7-9 scegli uno: - Recuperi 5 PF; - Puoi ripetere subito questa mossa, indipendentemente dai tuoi PF attuali.
  27. 1 point
    Allora non ho capito nulla... mi avvicino sicuramente se non vedo altro. Cambio la ruolata
  28. 1 point
  29. 1 point
    Un processo più lungo e complicato di come lo fai apparire che in base all'ordine di iniziativa li lascia potenzialmente molto esposti. Che può preparare azioni, lanciare incantesimi ecc... Non riesce mica a fare tutte queste cose in un turno...
  30. 1 point
    Le opzioni sono tante, dipende anche chi è questo detenuto. Ti lascio qualche idea sparsa: Due delle guardie sono in realtà compagni del galeotto pronti a liberarlo alla prima occasione Gli alleati del galeotto tendono un'imboscata al convoglio (magari solo per dare agli infiltrati possibilità di liberare il detenuto) Non ci sono infiltrati, piuttosto due guardie sono corrotte dal vile denaro Le guardie non sono corrotte, bensì la banda del detenuto ha preso in ostaggio le loro famiglie e minaccia di ucciderle se non sarà liberato Gli eventuali infiltrati incastrano una o più guardie "leali" per creare scompiglio Una combinazione di quelle sopra (es. una guardia corrotta fa entrare un alleato del detenuto)
  31. 1 point
    O lo fai qui in TdS o come dici tu in spoiler, indicando gli eventuali valori alla prova che ti paiono adeguati
  32. 1 point
  33. 1 point
    Grigory Vedendo il gesto che Vassilij si appresta a compiere, cerco di bloccarne il braccio. Rispetto per i defunti, ho detto ribadisco senza astio, ma perentorio. Quindi cerco di individuare un percorso tra le ossa sparse che ci permetta di proseguire. DM
  34. 1 point
    Mogmurch "Il mio randello è imbevuto di pozioni magiche! Che cosa avevi capito? Forza, andiamo!", rispondo a Reta, sghignazzando.
  35. 1 point
    quello che pensa wolfen quello che pensa tomie
  36. 1 point
    Flint Il nano non comprendeva come interrogare 'gentilmente' un draconico che Tanis aveva per giunta intenzione di lasciare vivo potesse giovare al gruppo. Al momento, gli sembrava solo una perdita di tempo, esattamente quello che il loro leader mezzelfo aveva certato di evitare. Non c'e' niente di piu' rapido di una decapitazione mentre si dorme. Attese che si provvedesse alla cosa, tra interrogare e poi legare i prigionieri, mantenendosi vigile con gli occhi al cielo, per avvistare eventuali viverne di ritorno.
  37. 1 point
    La situazione inizia a scaldarsi, i coloni iniziano a discutere fra loro dividendosi in due fazioni. Poi il drow fa un passo avanti e prende la parola. Signori! Evitiamo di dividercie di combatterci come pare stia per accadere. Esiste una divinità su quest'isola? Può essere, e chi la vuole seguire sia libero di farlo senza obbligare gli altri, e viceversa. Quanto a Zoso. Il suo atto di ribellione è comuque grave, ha comuqnue cercato di aggredire un rappresentante dell'impero, e, seppure a malincuore, non posso che acconsentire ad una sua punizione esemplare. Perchè qui, isolati da tutto e da tutti, in una grave crisi, le gerarchie vanno rispettate se si vuole sopravvivere a lungo. Egli è un druido. Egli insulta la divinità, assieme ai suoi compari, che dite domianre questo luogo. Mettiamoli alla prova. Scappando per la foresta dallo tsunami ho visto una grotta con degli strani simboli incisi sopra. Ropongo che costoro vengano portati nella grotta. Se è vero che i loro dei esistono e li proteggono, fra cinque gironi potranno tornare fra noi. In alternativa, giustizia sarà fatta. Mi sembra un buon compromesso.
  38. 1 point
    Fildesmido da Molleano Sorrido alle parole di Fra Baracco. Sono d'accordo, ma avremo così tanta gloria che non ci servirà nemmeno un quattrino! Pensa frate...pensa alle donne che si getteranno ai nostri piedi! sogghigno divertito. Io dico che quel drago...deve morire.
  39. 1 point
    Intanto quale sarebbe l'originale? Non mi pare ci sia uno statblock ufficiale per draghi d'ombra nella 5e EDIT- E invece si xD
  40. 1 point
    Nicolas La Porte Rimango in disparte cercando di non essere invadente verso gli ammalati e la chiacchierata, segno alcune parole chiave che sento nelle discussioni, sia dal dottore che dai pazienti, anche quando prendo i miei appunti sono discreto per evitare di far innervosire qualcuno.
  41. 1 point
    Kythorn 7 (Giugno) - Primo Pomeriggio Volo si accorge di voi giusto quanto ormai siete di fronte al tavolo. Inizialmente sorpreso per l'interruzione, cerca con lo sguardo Floon aspettandosi di trovarlo assieme a voi. Quando però non lo vede e vi rivolgete a lui in quel modo, capisce subito la situazione ed uno sguardo rassegnato e dispiaciuto si dipinge sul suo volto, anche se cerca di non darlo a vedere. Congeda la cameriera cercando di mantenersi cordiale e sereno, ringraziandola per averlo ascoltato e promettendole di riprendere presto il discorso, poi vi fa cenno di accomodarvi e si fa serio: "Ditemi, tutto. E' morto, vero?". Gli raccontate tutte e gli indicate che probabilmente il corpo di Floon si trova nell'obitorio cittadino, in attesa di essere sepolto qualora volesse occuparsi lui di una sepoltura più degna o di contattare i familiari, se ne è sa dove trovarli. L'uomo vi ringrazia e poggia sul tavolo le monete rimanenti per saldare il vostro ingaggio. Lo spirito onorevole di Masumi e Kaimir non può far a meno di far loro riflettere se sia il caso di accettarle dato che siete arrivati in ritardo e che comunque alla verità sarebbe giunta a lui lo stesso dato che la Guardia Cittadina avrebbe trovato il corpo con la retata di stanotte. Flashback Masumi
  42. 1 point
    Rasziros paladino dragonide Comprendo lo sgomento di Garet. Ma stiamo pur sempre di una mostruosità! "Messer Garet, se posso permettermi. Non c'era alcuna luce in quella creatura. Non era certo un prigioniero onorevole. Certo, non c'è stati alcun onore nell'operato di Gretchen. È stato un momento molto privo di luce. E se fossi stato più vicino, l'avrei fermata, d'istinto. O quanto meno ci avrei provato. Ma oramai la scaglia è stata tolta, e poco c'è da fare per quanto avvenuto. L'unica cosa che possiamo fare è stabilire per il futuro. Non credo che nelle medesime condizioni madama Gretchen si comporterebbe in maniera diversa, quindi sta a noi decidere se tali azioni sono tollerabili... per il futuro. Per me, la situazione in cui ci troviamo è ambigua, quindi alcune azioni sono quantomeno tollerabili. I nostri avversari non sono normali esseri umani... Ci troviamo di fronte ad una scelta: sacrificheremo parte della nostra integrità per sconfiggere il nemico comune? La donna sa il fatto suo, e sicuramente è una valida alleata. Altrimenti, tanto vale separarci qui: lo scorpione pungerà sempre la rana, inutile pensare che in futuro cambierà modo di fare"
  43. 1 point
  44. 1 point
    Magnus Carter "Ha ragione, è davvero una bella giornata. " Dico, guardando il cielo e sorridendo, cercando di simpatizzare con la donna "Preferisco spiegarle tutto con calma, prima preferirei che facessimo un po' di conoscenza. Lei come sta, oggi?"
  45. 1 point
  46. 1 point
    Personalmente ritengo che dalla 4a edizione abbiano veramente rovinato i Reami e tutte le sue particolarità più interessanti, perciò penso usare i materiali di Advanced e della terza edizione sia la scelta migliore.
  47. 1 point
    Il drago d'oro che si comporta da Drago d'Oro non dipende dal fatto che sia Buono, dipende dal mondo di gioco. Se nel mondo di gioco i Draghi d'Oro sono onorevoli e rispettano il prossimo, questo non dipende dal fatto che si possano o meno incasellare in un allineamento. Aggiungo che generalmente gli abbinamenti forzati razza-carattere-allineamento sono orribili. Come tu stesso facevi notare, i casi più interessanti sono quando questi vengono rotti (Drizzt, Fall-from-Grace). Ma questo è un discorso parallelo. Ma non vengono usati. Nessun Norreno dice: le fate sono Legali. Decidono delle caratteristiche, una loro società. Se poi questa sia possibile infilarla in un Tag "Legale" o "Caotico" non è il motivo per cui le Fate si comportano così. Non capisco come tu possa aver frainteso in questo modo il discorso. Provo a rifarlo dall'inizio. Se si può vedere che la Regina è malvagia con un detect alignment, una discussione a corte o un processo o un qualsiasi dibattito non hanno senso. Lei è malvagia, si vede, è oggettivo. Mi hai risposto che questo sia inverosimile, perché magari la Regina si lancia proteggi allineamento o magari tu non puoi lanciare detect alignment perché a corte ti guardano male. Ecco, questa strada, cercare di decidere cosa sia verosimile e quindi come dovrebbe funzionare il mondo, porta in una spirale! Se guardiamo a come il mondo verrebbe effettivamente modificato dall'esistenza di allineamenti, sarebbe modificato talmente tanto che non sarebbe neanche necessario per un PG lanciare detect alignment: gli allineamenti sarebbero centrali nella vita di tutti i giorni. Quale società che può controllare chi è buono e chi non lo è lascerebbe nelle sue file qualcuno che è palesemente e oggettivamente malvagio? Una regina malvagia non potrebbe esistere perché il controllo dell'allineamento sarebbe una questione ovvia, da fare per qualsiasi soldato o nobile se non per ogni abitante del regno. Immagina di poter sapere chi è malvagio in modo oggettivo e senza dubbio nella vita reale: alla prima elezione, l'allineamento di tutti i contendenti sarebbe noto. Per questo dico: se vuoi andare sulla strada di cosa sia verosimile, il mio esempio iniziale con i PG che lanciano detect alignment sulla regina malvagia, è anche troppo gentile. Volendo essere verosimili una regina malvagia non avrebbe proprio senso. Una società in cui tutti possono sapere l'allineamento di tutti ma nessuno lo fa sarebbe completamente irragionevole. L'allineamento sarebbe centrale in quella società.
  48. 0 points
  49. 0 points
    Ammetto che non ho tenuto conto delle fasi lunari al procedere dell'avventura perché non pensavo sarebbe mai stato rilevante... ma dato l'ultimo post di Felix mi sembrava il caso di rimediare. Per questo ho deciso che la soluzione più equa sarebbe stata tirare un d29 e vedere quanti giorni mancano alla prossima notte senza luna. Il risultato è 20.
  50. 0 points
    DM Giorno 1, Primo mese d'Autunno, Anno 1, Ore 8.13 Aladar fa una serie di finte cercando di spiazzare il ghoul, ma la creatura continua a schivare la lancia. Invece Kulla riesce ad affondare la spada nella pancia dell'umanoide, che si accascia a terra insieme ai suoi intestini. Karl invoca ancora una volta il suo Dio, ma il non-morto continua a resistere alla fede dell'adepto. Elionna, armata di coltello e in armatura leggera, continua a osservare la scena con orrore, tenendosi a distanza pronta a difendersi. L'unico avversario rimasto ignora la caduta del compagno e si scaglia contro Aladar: la mano artigliata penetra nel petto dell'avventuriero, strappandone il cuore! Il ghoul allarga le braccia e guarda in alto, lanciando un grido tremendo per esprimere la propria soddisfazione, per poi lanciarsi contro Kulla: la donna ferisce la creatura sul braccio, ma questa continua l'attacco. Per fortuna la cotta di maglia impedisce che i denti e gli artigli dell'umanoide raggiungano la mappatrice, che rimane illesa. Kulla prova ad allontanare il non-morto per colpirlo con la spada, ma il nemico è troppo pesante e continua a farle cadere addosso la sua bava fetida. La scena è ancora illuminata dalle due torce di Aladar e Larhalt, ormai cadute a terra al fianco dei loro corpi esanimi ma ancora accese. @Tutti Mappa Kulla Sinab
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.