Jump to content

Leaderboard

  1. FeAnPi

    FeAnPi

    Circolo degli Antichi


    • Points

      5

    • Posts

      4.0k


  2. Pippomaster92

    Pippomaster92

    Moderators - section


    • Points

      4

    • Posts

      30.0k


  3. Darth Ronin

    Darth Ronin

    Circolo degli Antichi


    • Points

      3

    • Posts

      5.7k


  4. smite4life

    smite4life

    Concilio dei Wyrm


    • Points

      3

    • Posts

      9.3k


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 01/08/2016 in all areas

  1. Ciao a tutti, avevo intenzione di creare un personaggio umano. Sarà in armatura pesante, con scudo a torre ed elmo integrale alla crociato. Come armi offensive deve saper usare tutte quelle ad una mano.Dovrà essere il bastione difensivo della squadra, controllare il campo di battaglia e proteggere gli alleati. Vorrei anche però che facesse un po' di danni. Non so bene però che classe devo scegliere, dove distribuire i punti (sicuramente costituzione) e specialmente non so la classe di prestigio migliore. Insomma, vorrei una build completa per questo personaggio, spero di essere stato chiaro. Grazie mille a chi mi aiuterà. Vi allego un mio disegno, che (per quanto brutto) può (oltre che suscitare le vostre risate) dare un'idea del PG.
    3 points
  2. Ho finalmente completato la seconda e penultima parte delle cronache della mia ambientazione. Manca solo la parte più incasinata, l'era "attuale". ^^' Parte I Parte II Noterete che sì, Moorcock è nella mia testa.
    3 points
  3. Ti ringrazio. L'idea di fondo era quella di creare una cronologia tutto sommato più plausibile e realistica di quelle standard di D&D, veramente afflitte da immobilismo di secoli e concentrazioni di eventi improbabili (forse viziate dall'essere pensate per un popolo, quello statunitense, che non ha molto il senso della storia). L'ambientazione che sto creando e usando vuole da un lato essere compatibile al 100% con la 5^, dall'altro avere le sue particolarità, non avere questa o quella razza perché "figo, ci stava" ma motivare quantomeno gli aspetti principali.
    2 points
  4. Puoi dire a tua moglie che lo stai preparando ad una brillante carriera da Architetto o Ingegnere ù.ù
    2 points
  5. Sorry ma per sostenere la tua tesi hai preso un articolo che non si adatta al caso nostro. Prima del playtest il loro problema era che il guerriero era una classe Tier 5 ormai destinata al dimenticatoio (quanti giocatori che conosci hanno giocato un guerriero puro nella 3.5? un pò come un umano, del resto...) Guarda questo piuttosto: http://suvudu.com/2014/07/interview-with-dd-lead-designer-mike-mearls-gamers-wanted-5e-to-be-fast-flexible-and-easy-to-play.html È un articolo successivo al playtest, non antecedente. La frase chiave è qua: Mearls ha detto la stessa cosa in decine di interviste tra la fine del playtest e la pubblicazione del Basic. Credo ci fosse un articolo molto più esplicito sul sito ufficiale, ma non riesco a recuperarlo adesso. Ora, puoi restare della tua idea, ma il loro obiettivo post-playtest, basato su migliaia di feedback, era quello di garantire una classe di facile accesso. E il guerriero era la soluzione che andava bene a tutti. Che siano riusciti a farlo, e nel contempo abbiano reso il guerriero una classe di nuovo appetibile e fondamentale nel gruppo, e pure incluso le meccaniche del Battlemaster (indubbiamente ben riuscite, e influenzate dalla 4e e dal Tome of Battle in maniera positiva), per me è indice di buon design. Non il contrario. PS: il tentativo di rendere meccanicamente uguali armi e incantesimi l'hanno provato nella 4e, e non è andata benissimo.
    2 points
  6. Matto, non me ne volere, ma stai dando un giudizio in base ai pareri altrui, senza aver nemmeno visto il film. In pratica non hai mai assaggiato gli spaghetti alla carbonara, ma siccome molti tuoi amici hanno detto che fanno schifo, dai già per scontato che faranno schifo pure a te. Poi magari li provi e diventano il tuo piatto preferito (difficile, quando si parte con forti pregiudizi, ma può capitare). Sei libero di farlo, per carità, però insomma....... spero concorderai che non si possa considerare un parere molto attendibile. Inoltre continuo a non trovare il senso del vedere "il vero Star Wars" solo nella prima trilogia. Davvero. Sono opinioni personali? Certo. Però resta il fatto che questa cosa non riesco a capirla.
    2 points
  7. Ok sono riuscito a trovare tutto sul manuale del giocatore ( pag. 44, 179, 180 e 181 nel caso a qualcun altro possa servire ) . Grazie mille per l'aiuto!!
    1 point
  8. Ciao! Il mago ogni livello apprende 2 incantesimi a scelta di qualunque livello sia in grado di lanciare. Questi incantesimi sono "gratuiti", non hai bisogno di conoscerli in gioco e non ti costano nulla. Se durante l'avventura trovi pergamene arcane o altri libri di incantesimi (per esempio dei maghi che incontri) puoi provare a tracopiarli sul tuo libro (spendendo tempo e denaro), dopodiché puoi prepararli e lanciarli come ogni altro incantesimo che conosci. Qui trovi le regole apposite. Puoi scegliere di specializzarti in una scuola di magia (ogni incantesimo ha il descrittore della relativa scuola). Il vantaggio è che ottieni uno slot extra per ogni livello di incantesimo, che devi necessariamente preparare con un incantesimo della scuola scelta. Lo svantaggio è che in cambio devi rinunciare per sempre a preparare e lanciare incantesimi di altre 2 scuole a tua scelta. Non puoi mai scegliere Divinazione come scuola 'eliminata'; se scegli Divinazione come scuola prescelta devi rinunciare soltanto ad un'altra scuola (invece che a 2). La specializzazione serve innanzitutto a fare personaggi tematici, pensa per esempio a un necromante. Meccanicamente, spesso si preferisce specializzarsi in certe scuole ritenute più forti o versatili, in grado di sopperire alla mancanza di altre scuole più deboli.
    1 point
  9. Chaine Malvas Ascolto con attenzione le parole del diavolo, e mi stupisco di quanto poco accorto sia stato. Si è preoccupato solo di Emerald.. bene! Forse a lei non piacerà, ma non ho intenzione di lasciar libero un immondo, soprattutto uno potente come questo! <Si, dovrei esserne capace.......> rispondo alla domanda della paladina, e subito pronuncio le arcane parole di un incantesimo, ma ľeffetto che creo è ben diverso da qualsiasi cosa si aspettasse Emerald da me. Quello che lancio infatti non è un incantesimo per liberare il diavolo, bensì per evocare una creatura, e difatti in un istante un grosso e minaccioso cinghiale appare proprio all'interno del cerchio magico vuoto. Sorrido guardando il diavolo della fossa <Ti sei curato solo di lei, ma io non avevo ancora promesso un bel niente, se pensi alle mie parole...> faccio spallucce e mi volto verso Emerald <Mi spiace, hai dato la tua parola, ma io no e non intendo liberarlo ne lasciarti rischiare la vita, finché ci sono altri modi... spero mi perdonerai...> DM:
    1 point
  10. Posizioni: - Due Short Rest ogni Long Rest - Metà Hit Dice spesi ogni Long Rest Caso 1: Fighter 20 Supponiamo For/Des 20 e Cos 20 Pf totali: 224 Second Wind: 25.5 medi Hit Dice: 105 medi ( (5.5+5)*10 ) Disponibilità totale ogni Long Rest: 380 Caso 2: Fighter 11 / Wizard 9 Supponiamo For/Des 20, Cos 16 e Int 20 Pf totali: 166 Arcane Ward: 23 (all'inizio) + 38 entro il prossimo Long Rest, supponendo di usare circa metà degli slot per incantesimi di Abiurazione (sì, questa supposizione è fatta molto a caso) Second Wind: 16.5 medi Hit Dice: 76 medi ( (5.5*11 + 3.5*9 + 3*20) /2 ) Disponibilità totale ogni Long Rest: 336 La differenza si aggira sui 50 pf suppergiù. Però, considerando i vari Shield/Absorb Elements/Magic Circle/Protection from Evil/Protection from Energy/Stoneskin, alla fine penso che il 2 non sia messo peggio dell'1. Non vedo necessità di prendere talenti come Tough (che non mi piace granché), volendo si può alzare Cos a discapito di Int o For/Des ma non credo sia strettamente necessario. Chiaro che se un giorno decido di usare meno incantesimi protettivi e più di utility o altro sarò un po' più fragile, ma è il normale prezzo da pagare per la versatilità. Sentitevi liberi di farmi notare tutte le castronerie che probabilmente ho scritto
    1 point
  11. Durduk Quando Shpok si allontana urlando, mi volto verso gli altri borbottando: "Non sono tutti così i Dworek. Anzi... In genere sono molto meno isterici!" Poi mi appoggio qualche secondo alla murata e aggiungo: "In ogni caso, se avete bisogno di riposare, io posso fare la guardia per un po' e fra un oretta ci rimettiamo in marcia"
    1 point
  12. Lavoravi come cameriera per una donna lucertola?
    1 point
  13. Se il problema col Bardo è l'allineamento, ci sono altri modi di ottenere musica bardica, ad esempio il Warrior Skald da Races of Faerun. Un altro potenziale multiclasse è 2 livelli da Guerriero. Se vuoi andare sul Lockdown coi talenti è molto sinergico.
    1 point
  14. Sembri dare per scontato che la complessità meccanica sia una cosa sempre e costantemente positiva e desiderabile, quando invece non è così. Per alcuni giocatori la semplicità è una caratteristica desiderabile - che non equivale a "piattezza". Può esserlo per te, ma altri giocatori possono considerare la complessità un elemento da evitare. Strongly disagree. Il discorso è che D&D 5E è fondamentalmente un'edizione cerchiobottista (e non lo dico in senso spregiativo). D&D in generale - e D&D 5E in particolare - è un elemento anomalo nel panorama dei giochi di ruolo. Sage Latorra ha espresso molto bene questa cosa sul suo blog: Hanno cercato di creare qualcosa che fosse accogliente per tutti i tipi di giocatori. Per questo c'è la classe semplice (per accontentare chi vuole la semplicità) e le classi complesse (per chi vuole la complessità). Avrebbero fallito se tutte le classi fossero state ugualmente semplici o ugualmente complesse. Anche qui siamo in disaccordo. *D&D 4E* ha mandato a mare più di una tradizione; D&D 5E alcune di queste tradizioni è andato a ripescarle in mare col gommone. Ha mantenuto poche delle innovazioni di D&D 4E, e quelle che ha mantenuto sono sotto mentite spoglie. Non capisco a cosa ti riferisci quando dici che ha mandato a mare il sistema di incantesimi vanciano. D&D 5E *ha* un sistema di incantesimi assolutamente vanciano, come tutte le edizioni precedenti. Il sistema è un po' diverso rispetto al sistema della 3.5 e al sistema descritto da Vance in Dying Earth, ma è comunque vanciano. Queste sono riflessioni interessanti, e condivido che siano assunti non necessari - ma D&D 5E non aveva l'obiettivo di stravolgere questo tipo di assunti. Ti rimando al blog di Latorra che secondo me questo concetto lo spiega molto bene ("The goal of 5E—which it succeeds at admirably—is passing the sniff test: does it smell like D&D?"). Per il resto, vale la mia obiezione di prima: hanno cercato di metterci qualcosa per ogni giocatore. Chi vuole il guerriero complesso ha l'archetipo del Battlemaster; chi lo vuole semplice ha il Champion. Aggiungerei anche un'altra cosa: il critico migliorato è perfetta come capacità semplice anche perché è un'abilità *passiva* - è sempre attiva. Il giocatore non deve nemmeno decidere quando attivarla: basta che si ricordi che ce l'ha.
    1 point
  15. Kain Casshern Le possibilità di risolvere la situazione a parole svanisce istantaneamente, nel momento in cui tutti si mettono a sparare contemporaneamente. L'unico che come sempre sembra essere disarmato è Oren, per cui m i sposto di fronte a lui, mentre impugno le due spade laser che porto attaccate alla cintura; il debole baluginare rosso e blu delle due armi illumina il mio volto mentre mi concentro per intensificare le mie capacità di combattimento, restando sulla difensiva per poter deviare eventuali colpi di blaster diretti a me o ad Oren. @DM
    1 point
  16. Pensavo la stessa cosa. Visto che se non ho capito male veniamo tutti e due dalla polizia, io mi sono preso la briga di rintracciare il jumper, e insieme abbiamo pensato di mettere su un team. Scusate se sono rimasto indietro, ma ieri sera ho finito di lavorare alle 21.30 Impossibile, io sono dato per morto. Al limite sono io che ho cercato te
    1 point
  17. Ogni personaggio ha le sue caratteristiche che sono più utili di altre in base alla scena. Ognuno ha il suo momento,diciamo.Finalmente Mia è utile. Conosciamola e sfruttiamola. Ps: scusate il ritardo
    1 point
  18. Sicuro....a patto che le regole vengano violate come e quando viene deciso da loro! volevo dire che un gruppo di potere (anche legittimamente, direi), non delega potere decisionale ad altri gruppi di potere: i governativi direbbero " o vi adeguate a seguire le direttive del governo (legittime od occulte che siano); oppure siete una minaccia per la società"
    1 point
  19. Hak Lee Wong Dopo essere atterrato, il panico e l'adrenalina mi abbandonano, lasciandomi senza forze: mi accascio a terra senza ritegno. Guardando il lontano soffitto parlo a voce strozzata Odio i ratti... Rimango sdraiato e dopo aver recuperato un po' di fiato mi rivolgo a Malfurion e Luanor Dopo che avete ratto... (rabbrividisco) ppato Kain, mi dai una sistemata?
    1 point
  20. Da utente non posso che darti ragione. Da 'interessato al mercato' non sono certo che sia stata la scelta giusta, per questo ho messo il forse. È una scelta destinata a grandi conseguenze, soprattutto visto che esistono case (come GW) che vivono del business delle miniature, e vedono la nascita delle stampanti 3d come le case discografiche subirono la diffusione del masterizzatore. È un pó come se una casa discografica nel 1990 avesse autorizzato alla diffusione dei bootleg... mentre tutte le altre li condannavano. La rottura di un fronte comune in vista di grandi mutamenti di mercato. Ne vedremo delle belle!
    1 point
  21. Le regole non gestiscono la situazione in modo chiaro. Di base, non c'è nessuna regola specifica che impedisca di lanciare incantesimi con componenti verbali sott'acqua. Tuttavia, questa è la descrizione della componente verbale (SRD): Per lanciare un incantesimo con componente verbale, l'incantatore deve essere in grado di parlare a voce alta. Le regole non specificano se sia possibile parlare a voce alta sott'acqua, quindi è tutto nelle mani del master.
    1 point
  22. Tra una cosa e l'altra, sono riuscito a completarlo. è un pezzo che non lavoro a colori e usare un programma nuovo non ha reso la cosa più semplice, ma pazienza.
    1 point
  23. Cattivo, non si regalano i peluche dell'impero! Piuttosto, dovevi fargli questo.
    1 point
  24. Basta leggere le regole per dirimere la questione. In particolare, quella citata da Yaspis chiarisce la cosa senza possibilità di replica: Applicare un talento di metamagia non modifica il livello dell'incantesimo. Le verghe determinano gli incantesimi su cui possono essere usate in base al loro livello, non allo slot necessario. Più chiaro di così è impossibile. Puoi trovare tutto il regolamento ufficiale qui.
    1 point
  25. No, è assolutamente come dice NJC. Gli incantesimi di metamagia cambiano lo slot da utilizzare ma non il livello effettivo dell'incantesimo modificato. E le verghe di metamagia si basano sul livello dell'incantesimo, che quindi non è cambiato. Dice level, non slot.
    1 point
  26. L'unico talento di metamagia che aumenta il livello effettivo dell'incantesimo è Incantesimi Intensificati. Tutti gli altri evidentemente non lo fanno.
    1 point
  27. Una Palla di Fuoco massimizzata, come tu stesso hai detto, è un incantesimo di livello 3, quindi puoi usare tranquillamente una verga inferiore. I talenti di metamagia modificano lo slot necessario, non il livello dell'incantesimo.
    1 point
  28. Con un LV da Mago potresti prendere la variante Abrupt Jaunt: numero di teletrasporti al giorno basato sull'INT come azione immediata, quindi anche fuori dal proprio turno. 2 LV da Totemist, prendi Blink Shirt e la leghi al Chakra del Totem: Teletrasporto come move-action a volontà. Per quanto riguarda la ricarica delle manovre, non sono sicuro che sia possibile starci coi livelli, ma esiste questo: http://brilliantgameologists.com/boards/index.php?topic=8218.0 Visto che mi pare di capire che vogliate giocare il più sgravo possibile, considera il vantaggio di avere costantemente pronte non solo le proprie manovre di teletrasporto ma anche White Raven Tactics, e di usarla tutti i round, di continuo, su sé stessi.
    1 point
  29. Puoi sempre dire a tua moglie che è un genio. La prima volta che lei va via e te stai solo col bambino, mentre lui dorme (come spero per te che faccia) ti dai alla costruzione della morte nera. Poi le dici che è stato vostro figlio: un genio!
    1 point
  30. I only regret that i have but one like to give you.
    1 point
  31. Grazie mille per la tua rapida risposta. non è vero, la tua risposta mi ha chiarito i dubbi, e mi ha confermato una cosa... In questa edizione la scelta migliore è quella dettata dal cuore... Alla fine sono io che devo giocarci x ore con il personaggio... E per tanto è meglio se lo costruisco in modo da premiare il divertimento anziché alla ricerca esasperata della miglior performance! sceglierò decisamente il battle master, vista la maggior versatilità del personaggio anziché puntare tutto su un dannato 19.... Anche perché con la frequenza di gioco che abbiamo difficilmente andremo oltre all'8 o 9 livello.. Grazie ancora engra
    1 point
  32. Non ho mai fatto tanta fatica per illustrare un nemico che è già stato sconfitto.
    1 point
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.