Jump to content

Leaderboard

  1. shalafi

    shalafi

    Circolo degli Antichi


    • Points

      1

    • Posts

      5.7k


  2. Blackstorm

    Blackstorm

    Circolo degli Antichi


    • Points

      1

    • Posts

      9.2k


  3. MattoMatteo

    MattoMatteo

    Circolo degli Antichi


    • Points

      1

    • Posts

      8.3k


  4. Sly93

    Sly93

    Circolo degli Antichi


    • Points

      1

    • Posts

      2.0k


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 05/06/2015 in Posts

  1. Allora, innanzi tutto non capisco molto bene perchè la CD di guarire sia così alta. La CD per trattare ferite mortali è 20, per identificare una ferita da morso mi sembra eccessivo, a meno che tu non abbia voluto assegnare un modificatore di circostanza per una menzogna ben riuscita. Ciò detto, al di là della descrizione gore, ci può stare, forse hai tarato male la CD. Quanto alle cure, hai fatto un errore che però non ha avuto effetto: un licantropo in sè non è malvagio, a meno che non lo diventi. Se è stato infettato e cerca di non cedere alla licantropia, non c'è motivo per cui la cura non debba funzionare anche una volta manifestatasi la condizione, se il personaggio non vuole cedervi. Inoltre, non capisco bene, come faceva il pg a sapere che aveva di fronte un licantropo? E se è buono (come presuppongo sia, altrimenti la prova della cura non avrebbe senso - anche se mi chiedo da dove sia venuto il sospetto), perchè non ha raccontato tutto al gruppo, chiedendo aiuto? No, a meno che non sia specificato. Nel caso di elemental spell non è specificato.
    1 point
  2. Quoto TheStroy e Muso, pur parzialmente. Mi interessa molto vedere gli psionici, come anche delle nuove sottoclassi per quelle classi che ne hanno di meno o che hanno meno varietà. Sono giovane nell'ambiente, e Ravenloft non l'ho che intravista in un adattamento homemade che girava qualche mese fa per 5e, ma pur sempre fatto dalle mani degli utenti. Sarei molto curioso di esplorare Ravenloft come ambientazione, ma gradirei anche altri spunti su altri tipi di ambientazioni esistenti o meno. Più opzioni aggiuntive esse portino, ovviamente, meglio sarà. Più che le armi fantascientifiche, mi piacerebbe davvero tanto qualche spunto su come gestire i domini, come diceva anche SilentWolf. In più, personalmente, apprezzerei parecchio qualche consiglio in più su come gestire i Mostri con classe, argomento trattato in maniera un po' troppo sbrigativa nel DMG, secondo me. Anche l'introduzione dei template per alcuni particolari mostri sarebbe qualcosa di curioso. Per quanto riguarda le ambientazioni, comunque, continuo a sperare che esse non vengano solo esposte negli Arcani Rivelati, ma preferirei veri e propri manuali, anche che raccolgano più di un'ambientazione se un manuale intero fosse sprecato per una sola.
    1 point
  3. Ti segnalo come spam. EDIT: ok, no, ma solo perchè è il tuo compleanno.
    1 point
  4. Avvisto tutti che questa idea è un pò provocatoria, e ho esitato a lungo prima di proporla. Però penso (o almeno spero) che gli utenti del sito siano abbastanza maturi da prendere quest'idea "cum grano salis" (letteralmente "con un pizzico di sale"), vale a dire per quello che è (cioè solo uno spunto per gdr): Tutti sanno che le anime, dopo la morte del corpo, vanno in paradiso o all'inferno... ma nessuno ha mai pensato da dove ARRIVANO prima della nascita! La verità è che le anime umane sono quello che la gente chiama demoni, gli angeli caduti al seguito di Satana e per questo cacciati dal paradiso; ma invece di finire all'inferno, Dio li fà ripetutamente reincarnare come umani (privi di ricordi, ovviamente), ognuno sotto la supervisione di un'angelo custode, fino a che si ravvedono e tornano ad essere angeli. Quindi l'inferno, così come lo immaginiamo noi, non esiste... QUESTO è l'inferno. Ma che succederebbe se un'umano riacquistasse la memoria? Riacquisterebbe anche i suoi poteri? E' possibile che tutti i fenomeni misteriosi e le creature soprannaturali siano umani/demoni "risvegliati"? E come potrebbe reagire Dio a tutto ciò? Se si trattasse di un risveglio singolo, una volta ogni tanto, potrebbe mandare ad occuparsene alcuni angeli "cacciatori"... ma in caso di un risveglio di amssa, ci sarebbe l'apocalisse? E cosa potrebbe aver provocato il risveglio? Esperienze di quasi-morte, meditazione, droghe o stili di vita eccessivi? Oppure potrebbe essere che, come insegna la bibbia nel mito dei "nephilim", un'angelo custode si sia innamorato del proprio protetto, e lo abbia risvegliato per poter rimanere sempre insieme (ad ogni reincarnazione l'angelo custode cambia)? Dopotutto, se un demone può redimersi, anche un'angelo può cadere.
    1 point
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.