Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 11/27/2008 in all areas

  1. Grazie Dex91.. nel frattempo un up..l'ultimo!! penso di ritenere il lavoro finito Aerys II..a meno di una sommossa popolare Cià Ale
    1 point
  2. Mah, secondo me il problema è che li ha chiamati "vampiri" mentre da quello che leggo qua di vampiresco hanno poco o niente. Poteva chiamarli "catarmatar" è nessuno si sarebbe lamentato, ma usare il nome "vampiri" per attirare le folle e poi stravolgerli può creare intolleranza. E' come se avessero fatto un film sui SuperSayan e poi li avessero rappresentati come dei giocatori di scacchi con i sandali: la gente si irrita. Superato questo problema di linguaggio e naming, vorrei capire: il libro è interessante? Parlo del libro, non del film che già dal trailer mi ha fatto innervosire.
    1 point
  3. una volta dissi ad un mio amico "l'album più bello di qualsiasi gruppo è un album dei Manowar". ora, ti pare che io la dica seriamente una cosa del genere? "Imaginations From The Other Side" è stato reputato su molti giornali uno dei cd più belli mai registrati nel secolo scorso; "Invictus" Dei Virgin Steele è IMHO qualcosa di indescrivibile; e potrei andare avanti all'infinito. Loro sono i Manowar, ed il loro stile è unico, detengono il Guinness come gruppo dalla manopola del volume facile. Non si pongono mai sopra questo o quell'altro gruppo, anzi, al Magic Circle Festival hanno invitato numeros gruppi ad esibirsi per un totale di 3 giorni di concerto. Probabilmente sono gli unici a poterselo permettere, ma ospitano quelli che per loro sono degli amici e si divertono tutti assieme. Molti, forse tutti (compresi loro) sanno di non essere i Massimi apici del genere, ma dicono di essere i Kings Of Metal. Insomma, io mi chiamo Federico Di Crescenzo, ma quando vengo qui mi chiamo DarkLight, perchè mi sono presentato così. E poi snon persone normalissime, 2 su 4 sono sposati ed hanno famigliola. non è che per parlare con loro devi chiedere udienza regale con carta da bollo. Fanno Casino, fanno sentire i fan come un'unica grande famiglia, ti fanno cantare le loro canzoni con il pugno verso il cielo. Per me se non ci fossero stati i Black Sabbath molto probabilmente i Manowar non sarebbero mai nati (Joey DeMaio era il tecnico del basso dei Sabbath;-)), ma diciamocelo, non è che mi metto a cantare Paranoid a squarciagola battendo il pugno sul petto o a cantare Valhalla come se stessi cantando "Brothers everywhere, raise your hands into the air, we're warriors, warriors of the World", i Manowar ti fanno sentire un'armata, ti dicono che al fianco avrai un compagno che alzerà il suo scudo per pararti dai fendenti se sei scoperto. Ok, tcnicamente non saranno, come diceva Stallone, over the top, suono il basso da 3 mesi e riesco a fare la maggior parte delle canzoni, ma se dobbiamo tenere un occhio critico su tutto, anche altri gruppi, chi sbaglia l'attacco di batteria di una canzone che suoni da 10 anni, chi registra 2 album consecutivi che non piacciono per nulla al 99% del pubblico (ok, ho citato due aneddoti dei Metallica^^'). Ognuno ha i propri difetti, e loro peccano senza dubbio di superbia. Quando sento "When We're in town speakers explodes" mi viene da ridere, e anche a loro viene da ridere quando la cantano perchè sanno che è una stupidata, e di sicuro non vanno in giro con la corona, lo scettro e il mantello d'ermellino. il tutto IMHO, ma penso di aver raccolto un po' l'opinione generale
    1 point
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.