Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Hexcrawl : Parte 11 - Riempire Ancora gli Esagoni

Se la fantasia e il furto non sono sufficienti, possiamo usare anche altri modi per riempire gli esagoni del nostro hexcrawl.

Read more...

Creare avventure usando i BG dei personaggi

In questo articolo Wade Rockett ci spiega come usare i Background di un personaggio di 13th Age per coinvolgerlo nella propria avventura. 

Read more...

La Terra dei Fiori #3: Brynth

Continuiamo a scoprire altri luoghi del peculiare mondo inventato da GoblinPunch.

Read more...

Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco Serie TV


dreamworker
 Share

Recommended Posts

Come chi ha scritto prima di me, ho pareri contrastanti riguardo al finale.

Spoiler:  

Alcune scene veramente inutili o girate in modo insignificante (Stannis su tutti, ma anche Robb), altre mal gestite.

Nel complesso però mi è piaciuta, perchè ci son le ragazze a portare a casa la pagnotta: Brienne e Dany sono le cose che funzionano meglio in questa puntata.

Dany ha poche visioni, ma tutto sommato la sua scena mi è piaciuta. Che i poteri magici degli Undying siano girati con semplici trucchi di camera è una scelta stilistica ceh apprezzo molto, funziona a favore dei personaggi. Avrei preferito più distruzione draghesca però, tipo far bruciare almeno tre doppioni e far vedere un pochino di torre che crolla. La scena successiva con Xaro però è fighissima, mi spiace solo che non vedremo più l'attrice di Doreah (e che non sia ancora arrivato Arstan).

Brienne convince per la prima volta. Niente da dire, mi è piaciuta la sua scena.

Idem per Jon/Qhorin/Ygritte, non son mai stati la mia parte preferita, ma funzionano bene in questo finale. Thumbs up.

Arya/Jaqen non è male, ma si porta dietro la delusione di ciò che non è successo (il calderone di brodo! Aaargh!). Buona anche la scena alla corte di Joeffrey. Invece la scenetta romantica di Tyrion e Shae mi è sembrata un po' melodrammatica.

Fantastica la reazione degli IronBorn al discorso di Theon.

Infine, la chiusura sugli zombie è quantomeno d'effetto.

In conclusione, seconda stagione un filo sotto la prima ma molto godibile. Sinceramente spero che continuino a cambiare piccole cose, visto che ormai la fedeltà è andata a farsi benedrie ed il finale di Dany è stata tra le mie cose preferite questa stagione.

Il terzo è il miglior libro della serie, speriamo bene!

Link to comment
Share on other sites


Quoto quanto detto prima e aggiungo un paio di pareri personali:

Spoiler:  
In generale mi è piaciuta sia la puntata che la stagione. Come hanno detto anche altri, ho la fortuna di riuscire a vedere questa serie come (quasi) totalmente separata dai libri e riesco così a godermela senza strapparmi i capelli.

Ottimi Brienne/Jaime, Tywin e il suo cavallo ^^, ma soprattutto la gente di Pyke.

Daenerys devo dire che mi ha un po' deluso, ma tutto sommato regge bene.

Sono molto curioso di vedere come sviluppano la storia Robb/Infermierina in vista di "quello che sanno i lettori".

Ho però una domanda per chi si ricorda meglio di me il libro:

Spoiler:  
La scena di Jon vs Qhorin mi è sembrata un po' "forzata". Mi spiego meglio: Qhorin attacca Jon e per rendere il tutto più reale e credibile lo insulta e stuzzica e fin qui ok; però per come è costruita tutta la faccenda sembra quasi che Jon lo ammazzi preso dalla rabbia del momento. Io ricordavo invece, ma qui potrei sbagliarmi, che non fosse esattamente così nel libro (sì lo so che se la sono giocata male fin dal principio) e che la morte di Qhorin fosse più "ragionata", che lo chiedesse proprio. Ricordo bene?
Link to comment
Share on other sites

Ok, confesso che, per quanto io non sia fra quelli che hanno apprezzato di meno la serie, questa puntata mi ha lasciato un po' indeciso. Non male, assolutamente, ma neanche particolarmente bene. Nel senso che ci sono un po' di cose che sono successe, ed altre che non sono successe, che mi hanno lasciato un po' indeciso.

Una piccola nota su Daenerys.

Spoiler:  
"And his is the song of Ice and Fire"! Qualcuno lo dica! Ditelo! Fatemi questo favore! Doveva essere l'ultima battuta della stagione! Volevo che fosse la chiusura memorabile con futuro di Daenerys lasciato incerto! E invece non mi avete detto niente! Bello, per carità, ma avete tagliato una delle battute più importanti e d'effetto!

A me Jaqen piace molto, come personaggio.

Spoiler:  
E mi va anche bene che cambi volto "di spalle" e non passandosi una mano sul volto, come mi pare avvenisse nei libri. Se fossi la HBO e volessi un giorno crearne uno spin off assolutamente superfluo, che verrebbe criticato da tutti i fan della saga, ma apprezzato da forse un paio di persone del mondo, creerei una serie tipo "Vivi mille avventure fantastiche con Jaqen!" (il titolo deve essere una di quelle cose insipide e casuali che usano su Italia 1 per gli anime che trasmettono). La trama poi sarebbe un equivalente dell'A-Team, in cui Jaqen va in giro per il mondo ad aiutare la gente bisognosa, ma con molte più cose strambe che accadono, tipo dialetti braavosiani, facce che cambiano, morti ovunque. Una cosa simpatica, insomma.

Quello che mi lascia perplesso riguarda Sam.

Spoiler:  
Potrei ricordare male, ma la battaglia presso la Barriera è combattuta fra i Guardiani della Notte ed i Bruti, giusto? So che introdurre l'armata degli Altri è d'effetto e riprende l'elemento delle tre suonate di corno di qualche puntata prima, ma poi come va avanti, la cosa? Guardiani della Notte e Bruti alleati contro gli Altri? Altri che si distraggono e trovano altro da fare a metà strada, giusto per lasciare il tempo ai Bruti di attaccare la Barriera? Ok, come cliffhanger di fine stagione è anche valido, ma poi?

Un appunto su Robb Stark.

Spoiler:  
Se avessi dovuto sceneggiare questa puntata avrei sottolineato in modo esagerato (ed infrangendo volentieri la quarta parete) il fatto che Robb si stia sposando con una tizia randomica. Molto randomica. Nel senso che nel libro Robb arriva con la giovane e randomica Westerling. "Mamma, ci sposiamo". Litigate, sfuriate, ma almeno è una giovane del posto. Questa è una tizia casuale di un altro continente, arrivata per caso ed incrociata altrettanto per caso. Non lo so, quasi mi aspettavo la battuta del tutto fuori ambientazione di Cat del tipo "è un'immigrata clandestina che viene qui a rubare il lavoro ai nostri medici da campo!". Giusto per fare qualcosa di assolutamente inappropriato.

Ultima cosa, riguardo Sansa.

Spoiler:  
Solo a me è piaciuta un sacco Sansa quando è uscita dalla sala del trono triste, poi ha fatto quel mezzo sorriso enorme, prima che arrivasse Ditocorto? Lei come attrice non la trovo per forza fra le migliori della serie, ma in quella scena mi è veramente piaciuta tantissimo.
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@Aerys

Spoiler:  
Ottimo, non sono l'unico allora ^^ Grazie!

@Vincent

Spoiler:  
Riguardo alla frase ci ho pensato anche io e sono giunto a questa conclusione: Secondo me non è stata messa perchè ahimè una buona parte del pubblico probabilmente non sa nemmeno che il telefilm è preso da una saga dal titolo A Song of Ice and Fire. Non che questa sia una buona scusa per carità...

Il fatto di chiamare tutte le stagione Game of Thrones è indicativo; capisco che non si possa cambiare titolo ad ogni stagione eh, ma era già un campanello d'allarme.

Devo fare una correzione a quanto detto prima su Robb: in effetti la scelta di sostituire le due ragazze cambia per i fan dei libri, ma ai fini della trama non più di tanto.

Link to comment
Share on other sites

Quello che mi lascia perplesso riguarda Sam.

Spoiler:  
Potrei ricordare male, ma la battaglia presso la Barriera è combattuta fra i Guardiani della Notte ed i Bruti, giusto? So che introdurre l'armata degli Altri è d'effetto e riprende l'elemento delle tre suonate di corno di qualche puntata prima, ma poi come va avanti, la cosa? Guardiani della Notte e Bruti alleati contro gli Altri? Altri che si distraggono e trovano altro da fare a metà strada, giusto per lasciare il tempo ai Bruti di attaccare la Barriera? Ok, come cliffhanger di fine stagione è anche valido, ma poi?

Spoiler:  
Quella che sta iniziando non è la battaglia alla Barriera (la quale è combattuta anche da Jon tornato tra i Guardiani dopo aver già conosciuto e abbandonato i Bruti, dunque ben dopo il suo incontro con Mance) bensì l'attacco degli Estranei al Pugno dei Primi Uomini. Lì i Guardiani della Notte prendono un buon purgo e ritirano verso sud, Sam uccide un Estraneo e si guadagna il soprannome di Slayer (non ricordo in Italiano come l'abbiano adattato) e sopratutto inizia a maturare lo scontento che porta alla morte di Mormont). Non mi è chiaro come faranno a gestire il fatto che Sam è rimasto là in mezzo.

Ultima cosa, riguardo Sansa.

Spoiler:  
Solo a me è piaciuta un sacco Sansa quando è uscita dalla sala del trono triste, poi ha fatto quel mezzo sorriso enorme, prima che arrivasse Ditocorto? Lei come attrice non la trovo per forza fra le migliori della serie, ma in quella scena mi è veramente piaciuta tantissimo.

Anche a me è piaciuta. In generale non la trovo pessima come attrice.

EDIT - Nel frattempo news per il casting della terza stagione qui. Ci sono alcune notizie molto positive (finalmente arrivano i Reed e i Tully) e per ora non leggo alcuna nota negativa (ovvero non hanno ancora dichiarato nessun personaggio come sicuramente assente).

Primo volto nuovo, Shireen Baratheon. Dal canto mio spero che arrivi finalmente Patchface.

Link to comment
Share on other sites

@Vincent:

Spoiler:  
Veramente ad attaccare i Guardiani al pugno dei primi uomini sono proprio gli estranei: è in pratica il primo evento della storyline di Sam in A storm aof Swords, ed in effetti ci sta come chiusura di questi libro.

I bruti invece attaccano direttamente la barriera più tardi, sempre i s Storm of Swords, ma più tardi...

In generale poi...

Spoiler:  
Non mi dispiace, come chiusura della serie: come qualcuno ha già detto, l'uccisione di Xaro semplifica il futuro di Daenreys. In effeti hanno trattato molto in fratta la parte di King's Landing: oltre a Bronn, hanno dimenticato anche l'investitura di Loras come cavaliere della guardia reale (tra l'altro la scena c'era già.. bastava aggiungere un paio di battute...), e le varie pretese di casa Tyrell, che a quanto pare resterà sullo sfondo nel futuro della serie.

Inoltre, mi mancava la parte di Barristan/Astan e Belwas, ma immagino che introdurre un personaggio solo per alcuni istanti dell'ultima puntata sarebbe stato scomodo.

Infine, una mia ipotesi: sono convinto che, con la presa di potere di Dany (dato che Xaro si era nominato re, e lei lo ha ucciso) potrebbero mantenere a Quarth tutte le future vicende di Daenreys, invece che Aggiungere Mereen e Yunkai...

Link to comment
Share on other sites

@Hinor

Spoiler:  
La casa Tyrell non rimarrà sullo sfondo secondo me: hanno annunciato che tra i personaggi ci sarà la Regina di Spine ad esempio, mi sa che non semplificheranno troppo. E poi c'è tempo per le varie investiture e pretese. Quanto ad Arstan, potrebbero aver rimandato intenzionalmente anche per lasciare un'intera stagione di tempo agli spettatori per dimenticarsi di Barristan, vedremo. Sicuramente se non lo inserissero sarebbe un grande peccato.

Su Qarth in parte mi piacerebbe darti ragione (la storyline a Essos mi sta sui maroni, poco da fare) ma innanzitutto Daenerys annuncia di volersi procurare un'imbarcazione per lasciare la città, e poi considerando che stanno cercando un attore per interpretare Daario Naharis credo che ci sarà un po' di azione, rimanessero a Qarth vedrei la situazione come un po' "claustrofobica". Può essere però.

Link to comment
Share on other sites

Buon finale, solo 3 cose che non apprezzo.

Spoiler:  
1) La visione di Dany, noiosa e un poco inutile

2) un po' lungo l'incontro Shae/Tyrion

3)INUTILE Jon Snow, cioè, io non ho letto i libri, ma lo capisco che Qhuorin vuole farsi uccidere per infiltrare Snow; perchè Jon non lo capisce? Il combattimento è carino ma Jon non capisce il perchè, ha sempre una faccia da spaesato e non dice nulla che lo possa far passare per un traditore. In conclusione fa la figura del fesso anche questa volta. Sembra uccidere per rabbia e non per ragione.

Link to comment
Share on other sites

Commenterò più in la ma questo lo devo urlare al mondo: questa serie e questo attore hanno trasformato Jon Snow, uno dei più fighi personaggi dei 7 regni

Spoiler:  

Lord comandante dei gdn a 17 anni o giù di li!

In un emo-mono-espressione che sembra essere sempre spaesato è_é ma perchèèèèè????

Link to comment
Share on other sites

Ahahaha Randyll se hai ragione.

comunque, vista puntata... un pò meglio delle ultime, diciamo che essendo finale di stagione si nè ripresa.. ma...

Si, lo so che sono uno spaccamaroni... ma non posso che ripeterlo... sto budget da 60 milioni di dollari se ne è andato giù per il water? Anche in questa puntata eravamo alla canna del gas:

Spoiler:  

la scena finale urla "bad CGI" dappertutto, poi che palle sti agenti atmosferici continuamente avversi per non far veder troppa roba... ma andiamo! ormai il trucco è vecchio

la scena al palazzo degli undying (tralasciamo con sofferenza che erano un gruppo di stregoni, prende fuoco, ci son mille visioni mentre nella puntata solo 2 e pure brutte...) è raccapricciante... le catene? i 3 draghetti che sparan fuoco così? mamma santissima... la recitazione di daenerys in quel momento ha raggiunto un abisso...

Winterfell fatta bruciare dal Bastardo di Boolton? naaa....

In generale

Spoiler:  
anche in questa puntata scene random e troppo veloci come quelle a king's landing (con inutile apparizione della prosituta di Littlefinger di nuovo... sarà figlia di qualcuno boh!)

recitazione da molto buona (i lannister, brienne, catelin) a pessima (jon, daeneris) a inutile (Varys, tyrion che ormai è monoespressione)

qualche bello scenario nel nord, pochissima roba nell'est, 2 tristi esterni in westeros

totale delusione per Melisandre, come rovinare un personaggio fantastico ben più di Tywin

Giudizio finale... forse dovevano tagliare direttamente alcuni personaggi e alcune parti senza voler metter troppa carne al fuoco, e facendo meglio quello che restava. Rimane mediocre sulla fattura tecnica (fotografia, regia, effetti, colonna sonora, scenografie.. si salva un pò sui costumi).

Buona sulla recitazione.

probabilmente regge bene la visione una seconda volta, quello si...

Non posso però che lanciare una provocazione... se non ci fosse così tanta fame di fantasy in tv da parte degli appassionati, questa stagione sarebbe stata giudicata a livello di un film di uwe Boll :-)

Link to comment
Share on other sites

La prossima stagione sarà da 10 puntate, ma non conterrà per intero il III libro, finirà un po' prima. Questo almeno secondo fonti raccolte qui e là, niente di ufficiale credo.

Lo spero, sto leggendo adesso il quarto libro, e ho come l'impressione di sentire una vuoce fuori campo dire "Meanwhile, thousand of miles away", e mi chiedo come faranno a non far sembrare questa stagione uno spin off. Il terzo contiene un elevato numero di scene con tasso di figaggine altissimo, partendo da

Spoiler:  
Brienne che distrugge da sola una nave e arrivando a Ditocorto che fa quel che fa.

A tutti quelli che ce l'hanno con Jon Snow e Danaerys io dico di non prendersela con gli attori, che tutto sommato non sono niente male: il vero problema è che hanno voluto dare ad un ventenne il ruolo di un quindicenne, non potendo rappresentare il conflitto interiore (AGOT quando parla dei lupetti pare proprio un bildungroman) e facendoli sembrare dei bamboccioni senza alcuna capacità di giudizio.

@Allsunday: Giusto per sapere, segui anche altre serie tv?

A me per il momento pare che abbiano fatto buon uso dei trenta euro da me offerti loro in cambio dei dvd della prima stagione.

Link to comment
Share on other sites

Senza cattiveria, ma forse non hai bene idea dei costi a puntata di una serie del genere.

Ti dò ragione! però se è vero che per una serie come spartacus il budget è tra i 10 e i 15 milioni a serie, qui ci dovrebbe essere un risultato almeno 4 volte superiore...

Comunque ribadisco, il confronto è con la stagione precedente che con meno soldi risultava molto più LOTR e molto meno Hercules...

@Allsunday: Giusto per sapere, segui anche altre serie tv?

A me per il momento pare che abbiano fatto buon uso dei trenta euro da me offerti loro in cambio dei dvd della prima stagione.

Ora il tempo non è il massimo, ma quello che seguo o ho seguito nel passato prossimo son stati damages, the mentalist, true blood e seeds. Come serie fantasy/in costume mi sa che a parte spartacus è qualche anno che non vedo qualcosa a parte AGOT S1, perchè il panorama è davvero desolante. Ho tentato di guardare la spada della verità o come si chiamava, ma i conati mi han subito bloccato :-)

Poi, non riporto le serie trash che vedo in tv dopo cena eheheh

Link to comment
Share on other sites

Concordo con te sulla spada della verità (le sexy armature di cuoio di qualche donzella antagonista però... :D)

La domanda non era fatta con cattiveria, ma so che sono delle persone a cui proprio non piace vedere delle serie TV e volevo sapere se tu facessi parte di quel gruppo (io ad esempio sono uno che mal sopporta le sit-com).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Nyxator
      Ero li che spulciavo You Tube e mi sono accorto che c'è il teaser. 
      Al che le due domande di rito che per ora mi pongo e vi pongo sono:
      Quando uscirà? Plot twist, una data c'è già 
      Sarà come le stagioni più sane di GoT o più tipo season 8?
      La mitica Starbucks Cup di Daenerys di season 8 avrà un ruolo centrale anche nel prequel? Sarà un personaggio secondario ad honorem? O farà solo un cameo alla prima riunione a tavola utile? 
    • By Nyxator
      "Spoiler": Geralt e Ciri arrivano a Kaer Morhen dopo metà dicembre.
       
      Ah, già...per i fans dell'animazione e dei prequel, la data per The Witcher Nightmare of the Wolf è il 23/8😄
    • By Nyxator
      Il grande ritorno? 
      Il meme (in)volontario definitivo?
      Skeletor riuscirà ad arruolare l'omino di pan di zenzero gigante per l'assalto finale al castello?
       
      Boh. Io intanto vi linko il trailer, poi vedete voi  😄
      https://youtu.be/JqQtma8P3fU
       
       
    • By Ian Morgenvelt
      La settimana scorsa sono stati rilasciati due annunci su dei futuri adattamenti per il piccolo e grande schermo di alcuni prodotti della fu White Wolf.
      In questo ultimo periodo sono stati rilasciati una serie di annunci riguardanti due delle più famose incarnazioni dello Storyteller System, Scion e il Mondo di Tenebra. Le compagnie che gestiscono i due giochi, rispettivamente la Onyx Path e la Paradox, hanno infatti stretto degli accordi per portare questi prodotti di grande successo su tutti gli schermi. Nel caso del Mondo di Tenebra si tratterebbe di un vero e proprio franchise cinematografico, con film e serie TV, mentre Scion si trasformerà in una serie per la televisione. I progetti sono ancora in fase embrionale e, infatti, il sito ufficiale dedicato al Mondo di Tenebra non riporta l'annuncio della serie.
      Andiamo quindi a scoprire cosa sappiamo su questi due adattamenti leggendo quanto è stato rilasciato fino ad ora.
      Scion

      Leggiamo il comunicato stampa rilasciato dalla Onyx Path:
      Mondo di Tenebra

      Come abbiamo anticipato non è ancora stato rilasciato un annuncio ufficiale sul sito dedicato al Mondo di Tenebra, ma la notizia è stata riportata da fonti autorevoli come Deadline o Variety. Il team che lavorerà al progetto sarà composto da Eric Heisserer, sceneggiatore di Arrival e ideatore della serie TV Netflix Tenebre e Ossa, dalla sceneggiatrice Christine Boylan e da Hivemind, lo studio che ha prodotto The Witcher e The Expanse. Non sappiamo ancora quale parte del Mondo di Tenebra verrà espansa nel franchise o se si limiterà a sviluppare dei prodotti su una specifica parte, ma gli autori hanno già rilasciato delle dichiarazioni: Christine Boylan ha infatti dichiarato che la diversità è, a suo parere, un punto cardine del Mondo di Tenebra e che è "un gioco e un universo immaginario dove le donne, le persone di colore e la comunità LGBTQI si è sempre sentita accolta e, per questo, sono molto contenta di poter portare queste storie alla vita". Heisserer ha inoltre aggiunto che "Queste storie erano molto avanti per i loro tempi, mostrando problemi e prospettive che gli altri giochi ignoravano. Era il prossimo passo per il genere".
      Jason Brown, il presidente e co-fondatore di Hivemind, ha inoltre detto che "Eric e Christine sono i più straordinari creatori di contenuti attualmente al lavoro e, oltretutto, sono dei giocatori di lunga fama del WoD. Quando la connessione tra il narratore e la storia è tanto profonda si aprono prospettive uniche, è stata proprio questa l'alchimia che ha creato alcuni dei nostri franchise preferiti e che hanno avuto una maggiore risonanza culturale". 
      Attendiamo quindi ulteriori dettagli su questo progetto, che potrebbe rivelarsi decisamente interessante.
      Link utili: 
      Sito ufficiale del Mondo di Tenebra: https://www.worldofdarkness.com/
      Comunicato Stampa della Onyx Path Publishing: http://theonyxpath.com/announcement-scion-tv/
      Sito ufficiale della Onyx Path Publishing: http://theonyxpath.com/
      Visualizza articolo completo
    • By Ian Morgenvelt
      In questo ultimo periodo sono stati rilasciati una serie di annunci riguardanti due delle più famose incarnazioni dello Storyteller System, Scion e il Mondo di Tenebra. Le compagnie che gestiscono i due giochi, rispettivamente la Onyx Path e la Paradox, hanno infatti stretto degli accordi per portare questi prodotti di grande successo su tutti gli schermi. Nel caso del Mondo di Tenebra si tratterebbe di un vero e proprio franchise cinematografico, con film e serie TV, mentre Scion si trasformerà in una serie per la televisione. I progetti sono ancora in fase embrionale e, infatti, il sito ufficiale dedicato al Mondo di Tenebra non riporta l'annuncio della serie.
      Andiamo quindi a scoprire cosa sappiamo su questi due adattamenti leggendo quanto è stato rilasciato fino ad ora.
      Scion

      Leggiamo il comunicato stampa rilasciato dalla Onyx Path:
      Mondo di Tenebra

      Come abbiamo anticipato non è ancora stato rilasciato un annuncio ufficiale sul sito dedicato al Mondo di Tenebra, ma la notizia è stata riportata da fonti autorevoli come Deadline o Variety. Il team che lavorerà al progetto sarà composto da Eric Heisserer, sceneggiatore di Arrival e ideatore della serie TV Netflix Tenebre e Ossa, dalla sceneggiatrice Christine Boylan e da Hivemind, lo studio che ha prodotto The Witcher e The Expanse. Non sappiamo ancora quale parte del Mondo di Tenebra verrà espansa nel franchise o se si limiterà a sviluppare dei prodotti su una specifica parte, ma gli autori hanno già rilasciato delle dichiarazioni: Christine Boylan ha infatti dichiarato che la diversità è, a suo parere, un punto cardine del Mondo di Tenebra e che è "un gioco e un universo immaginario dove le donne, le persone di colore e la comunità LGBTQI si è sempre sentita accolta e, per questo, sono molto contenta di poter portare queste storie alla vita". Heisserer ha inoltre aggiunto che "Queste storie erano molto avanti per i loro tempi, mostrando problemi e prospettive che gli altri giochi ignoravano. Era il prossimo passo per il genere".
      Jason Brown, il presidente e co-fondatore di Hivemind, ha inoltre detto che "Eric e Christine sono i più straordinari creatori di contenuti attualmente al lavoro e, oltretutto, sono dei giocatori di lunga fama del WoD. Quando la connessione tra il narratore e la storia è tanto profonda si aprono prospettive uniche, è stata proprio questa l'alchimia che ha creato alcuni dei nostri franchise preferiti e che hanno avuto una maggiore risonanza culturale". 
      Attendiamo quindi ulteriori dettagli su questo progetto, che potrebbe rivelarsi decisamente interessante.
      Link utili: 
      Sito ufficiale del Mondo di Tenebra: https://www.worldofdarkness.com/
      Comunicato Stampa della Onyx Path Publishing: http://theonyxpath.com/announcement-scion-tv/
      Sito ufficiale della Onyx Path Publishing: http://theonyxpath.com/
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.