Jump to content

Il ritorno di Atrokos - parte 2


Athanatos
 Share

Recommended Posts

Gottri

Cerco di fare del mio meglio per aiutare il mio fratello nano a trovare la strada. Un paio di volte bofonchiamo sotto la barba lamentandoci di come queste dannate foreste si somiglino tutte.

Niente a che vedere con un bel tunnel di solida roccia
commento

Sai sempre che direzione prendere auando sei circondato dalla madre terra

Tiro un sospiro di sollievo quando vedo la lice filtrare tra le fila di alberi al limitare del bosco

Non credo ci siano molte alternative, se qualcuno di voi sa come muoversi con discrezione, forse possiamo accamparci ai confini del bosco e mandare avanti un esploratore…tanto per non uscire subito tutti allo scoperto come un branco di pecoroni

propongo

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator

Taylor

Ottimo lavoro da guide, devo dire che io non avrei saputo dove dirigermi in mezzo a tutti quegli alberi, una foresta mi sembra sempre tutta uguale.

Comunque sì direi anche io che un sopralluogo con discrezione sarebbe cosa buona

Link to comment
Share on other sites

Decidete di attendere la notte per approfittare del buio, così vi accampate in lontananza dal villaggio.

Nell'attesa cercate di ammazzare il tempo come potete, ma restate comunque vigili. Non si può mai essere troppo attenti nelle terre selvagge.

Ed è proprio Talien che scorge qualcosa che non va. C'è una figura che sorvola le fronde di questi boschi. Una figura che vi ricorda le spie alate che sorvolavano il cielo durante la vostra fuga.

Non è passato direttamente sopra le vostre teste, quindi potrebbe non avervi visti.

@dadi

Spoiler

Percezione:

  • Gottri: 1d20+5 = 14
  • Talien: 1d20+11 = 18
  • Taylor: 1d20+0 = 14
  • Burnon: 1d20+5 = 7

 

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.