Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Cerco gruppo per GDR prettamente narrativo


Recommended Posts

Per entrare un po' più nel dettaglio, ho voglia di prendermi un po' di pausa da sistemi dove prevalgano le meccaniche e concentrarmi di più sul roleplay, lo sviluppo dei personaggi e l'interazione con il mondo.

Di mio conosco soltanto Cuori di Mostro e Dungeon World, di cui entrambi posseggo i manuali (Cuori di Mostro ho la versione 2).
Per quanto riguarda il primo sono abbastanza navigato, quindi posso sia fare da master che aiutare chi non conosce il sistema; per il secondo invece non mi sento abbastanza esperto per poter fare il master, ma il sistema mi piace molto e mi diverte.

Queste erano le mie proposte, ovviamente sono aperto a qualsiasi altro gioco narrativo. Unica cosa, se si dovesse trattare di adolescenza/adolescenti sono interessato solo al teen drama (stile cuori di mostro insomma), mentre nel caso si dovesse trattare altro non c'è problema.

Link to comment
Share on other sites


Riprendendo la discussione nell'altro post... io ovviamente mi candido..

Cuori di mostro 2 mi andrebbe benissimo.. tempo fa avevo iniziato una partita qua sul forum arenata subito per la scomparsa del master. Quindi avrei il personaggio già pronto che attende solo di poter essere sviluppato!!

Come altri sistemi narrativi che conosco e ho il manuale ci sarebbe kids on bikes e worlds in peril

Link to comment
Share on other sites

Nemmeno io conosco kids on bikes e worlds of peril, puoi fare un veloce sunto di cosa trattano?

In ogni caso, se alla fine si scegliesse cuori di mostro, ben per te che hai già un personaggio 😜

Per il resto, direi che si tratta solo di attendere altri candidati. Secondo me già con un'altra persona si può iniziare ad imbastire qualcosa, poi nel caso si accolgono anche altri

Link to comment
Share on other sites

Kids on bikes è un gioco ispirato fortemente a prodotti come stranger things, it, i goonies e simili.. insomma, eventi strani e misteriosi in piccole cittadine negli anni pre internet e boom della telecomunicazione. Si possono interpretare sia bambini che adolescenti che adulti..

Worlds in peril invece è un pbta (quindi gioco improntato sulla narrativa che si basa sul sistema delle "mosse") a tema supereroi.

Aspettiamo altri candidati allora 😉

Link to comment
Share on other sites

Ok, Kids on Bikes non mi ispira tantissimo, ma magari giocando degli adulti potrebbe essere interessante.

Invece Worlds in Peril potrebbe essere molto valido. È a tema supereroi come Urban Heroes (quindi che si è mezzi sfigati e un po' visti male) oppure qualcosa "alla Marvel", se mi passi il termine?

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che è più ad ispirazione marveliana.. è un gioco che va giocato con intelligenza perché non mette nessun limite o paletto prestabilito sui poteri. Ogni giocatore sceglierà lui quali siano i suoi poteri specifici e quali saranno i suoi limiti. Quindi sta all'intelligenza di tutti non strafare e creare insieme una fiction che sia divertente e interessante da raccontare. Punta anche sul fatto che i supereroi hanno la loro vita privata e che spesso devono sacrificarla per combattere il crimine o il cattivone di turno. E lo fa tramite la meccanica dei "legami" che possono essere "bruciati" per garantirsi dei successi durante le mosse.

Link to comment
Share on other sites

Sarei interessato a partecipare come giocatore, soprattutto se si dovesse scegliere Cuori di Mostro. Conosco alcuni PbtA (Urban Shadows e Blades in the Dark, soprattutto), il passaggio a Cuori di Mostro dovrebbe essere abbastanza immediato. 

Volendo unire il genere supereroistico al teen drama ci sarebbe anche Masks, di cui avevo iniziato una brevissima campagna sul forum (proprio con Loki, se non sbaglio). 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Loki86 ha scritto:

Diciamo che è più ad ispirazione marveliana.. è un gioco che va giocato con intelligenza perché non mette nessun limite o paletto prestabilito sui poteri. Ogni giocatore sceglierà lui quali siano i suoi poteri specifici e quali saranno i suoi limiti. Quindi sta all'intelligenza di tutti non strafare e creare insieme una fiction che sia divertente e interessante da raccontare. Punta anche sul fatto che i supereroi hanno la loro vita privata e che spesso devono sacrificarla per combattere il crimine o il cattivone di turno. E lo fa tramite la meccanica dei "legami" che possono essere "bruciati" per garantirsi dei successi durante le mosse.

Davvero molto figo ed interessante.

Vedo comunque che si è più verso cuori di mostro (cosa che mi fa assolutamente piacere essendo uno dei miei giochi preferiti 😆)

Se va bene come scelta mi propongo come master. Tre player sono già buoni, poi è sempre possibile che si aggiunga qualcun altro.

Voi che dite?

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Ok, prima di creare la gilda discutiamo un attimo sull'ambientazione: le campagne che ho fatto di cuori di mostro si sono sempre svolte in America o in scuole private, cosa che reputo sempre molto valida per la libertà che dà di scegliere i PNG, comunque non mi dispiacerebbe cambiare e passare a qualcosa di diverso, magari l'Italia.

Non sono ferrato con il sistema scolastico di altri paesi, quindi nel caso preferiste un ambiente diverso dai due che ho citato ci dovremo accontentare di stare in una scuola privata 😅

Poi esprimetevi pure su temi che vorreste esplorare, cosa vi piacerebbe vedere, eccetera.

Ritmo dei post? Io riesco tranquillamente a farne uno al giorno, ma per stare larghi (in caso di imprevisti) direi un post significativo ogni tre giorni (significativo nel senso di azioni che portano avanti/potrebbero portare avanti la storia). Voi che dite?

Dopo queste cose "generiche", prima di buttarci più su tecnicismi come "che pelle giocate", conoscete tutti cuori di mostro? Posso darvi tutte le spiegazioni di cui avete bisogno, poi c'è anche abbastanza materiale gratuito scaricabile online, nel caso.

Se ho tralasciato qualcosa dite pure

Link to comment
Share on other sites

Andando per punti...

1. A me va benissimo ambientarlo negli USA... direi che è di gran lunga la soluzione che preferisco. Se però tutti gli altri dovessero preferire un'ambientazione nostrana andrebbe comunque bene.

2. Va benissimo il ritmo blando di 3-4 post a settimana e, se capita che tutti riescono, anche uno al giorno.

3. Lo conosco giusto il minimo.. come già accennato da Ian avevamo iniziato una campagna qui sul forum che però si è arenata presto. Quindi conosco le basi, ma non nello specifico.

Link to comment
Share on other sites

Sono ovviamente d'accordo per Cuori di Mostro. 

Passando alle domande, preferisco anch'io gli Stati Uniti: il sistema scolastico americano si sposa bene con l'immaginario del gioco. Senza contare che devi trovarti anche tu a tuo agio. 

Il ritmo dei post proposto mi va benissimo, anche se posso tranquillamente garantire un post al giorno. 

Del gioco, invece, conosco la struttura base comune a tutti i PbtA e qualche dettaglio per sentito dire, al contrario di Loki non ho mai avuto modo di provarlo. Proverò a leggermi il materiale che c'è online, dovrebbe bastare a comprendere le unicità del sistema. 

Link to comment
Share on other sites

Anche per me va benissimo l'America come ambientazione, come anche il ritmo dei post; il regolamento non lo conosco, ma sto cercando online qualcosa, ma se potessi darmi qualche indicazione iniziale mi faresti un gran favore 

Link to comment
Share on other sites

A questo link -> LINKONE si trova tutto il materiale scaricabile (basta scendere un po' e cliccare "materiali di gioco"): le schede delle pelli (ovvero le classi), un riassunto delle mosse base e qualche appunto per i master. Se scendete un po' di più ci sono anche le "second skins", ovvero pelli nuove che non sono nel manuale, tipo DLC per dirci (figuratevi che ne hanno pure aggiunte dall'ultima volta che ci avevo guardato qualche mese fa)

In ogni caso una volta aperta la gilda se volete posso scrivere un documento in cui spiego per bene le mosse utilizzabili da tutti, magari con qualche esempio (oppure direttamente caricare foto dalle pagine del manuale).

Ci sono temi che vi piacerebbe esplorare particolarmente? In modo da iniziare a farmi un'idea di come sarà l'ambientazione.

Se per voi non ci sono problemi con l'America possiamo farla lì, effettivamente il modello di scuola americana è molto comodo nel sistema di gioco. Zona dell'America? Stile surfisti in Florida/California oppure ci ghiacciamo le chiappe in Canada? (Ci sono tantissimi altri posti ma sto stereotipando)

Che pelli vorreste giocare? (Anche qui, sempre per farmi un'idea di come strutturare l'ambientazione, anche perché ogni pelle introduce legami ed elementi nella storia.

@Voignar se ti senti spaesato e non capisci qualcosa dai documenti dimmi pure, sono sempre disponibile

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

Mmmm.. anche per me la parte d'America è irrilevante.. forse una leggera preferenza per posti più sul freddo e isolati in mezzo al bosco piuttosto che le assolate spiagge della California.. 

Comunque io farò il ghoul come pelle.

Come temi da trattare vorrei ruolare l'adattamento alla nuova "pelle". Vorrei fare che fino a poco prima ero normale e che sto scoprendo solo ora la mia nuova vita. Vorrei ruolare un rapporto complesso con una madre con poco istinto materno e quello protettivo che ho nei confronti di una sorellina minore. Il tutto mentre sono impegnato a gestire le situazione che si creeranno a causa della mia nuova situazione. 

Link to comment
Share on other sites

A me piacerebbe giocare in uno degli stati più a nord (l'Ohio o il Vermont, per dire). Il bosco isolato vicino alla città e l'inverno rigido fanno molta scena. 

Per quanto riguarda le Pelli, invece, sono interessato al Fantasma o al Simulacro, anche se sono ancora molto indeciso: nei prossimi giorni mi leggerò meglio altre Pelli e cercherò di darvi un parere più chiaro. Sono però certo di una tematica che vorrei approfondire: mi piacerebbe vedere gli effetti dell'esistenza dell'occulto sul resto del mondo e che i PG debbano farci i conti (oltre a quanto già previsto dal gioco). 

Link to comment
Share on other sites

Precisazione veloce: due o più giocatori non possono giocare la stessa pelle; non mi sembra questo il caso, ma intanto io avviso.

Ogni scheda di ogni pelle ha specificato abbastanza bene su come va orientato lo stile di gioco della pelle stessa, ma se c'è qualcosa che non vi è chiaro posso darvi una mano a capire.

Vada per zona a nord dell'America, con i boschi e gli inverni gelidi pieni di neve.

@Loki86 ottimo per i temi che vuoi vedere durante la giocata 👍

@Ian Morgenvelt in che senso intendi l'esistenza dell'occulto nel resto del mondo?

In ogni caso appena avete deciso la pelle ditemelo, così creo la gilda e iniziamo a fare le parti del passato, ecc

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.