Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Immagini di Anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft


Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Ecco a voi alcune immagini in anteprima dal prossimo manuale per D&D 5E: Van Richten's Guide to Ravenloft.

Il nuovo manuale per D&D 5E, la Van Richten's Guide to Ravenloft, è ormai dietro l'angolo visto che l'uscita ufficiale è prevista per questo 18 Maggio. Vi mostriamo quindi alcune delle immagini rilasciate in anteprima per questo manuale e ne potete trovare molte altre a questo link. Di particolare interesse è il sommario, che è stato reso disponibile al pubblico da Lysa Penrose, brand manager della DMs Guild.

large.35E85C77-FBD3-4492-91FA-FDC047A7CEF9.jpeg.81eab7d1c563c5f146d09c8f66a73b8a.jpeg

large.ART-Van-Richtens-Guide-to-Ravenloft0.jpeg.94e5c3cd2bd9a01b8a6ad26317a31210.jpeg

large.ART-Van-Richtens-Guide-to-Ravenloft2.jpeg.f98d652a94a80e99d826120ce9ab0895.jpeg

large.ART-Van-Richtens-Guide-to-Ravenloft17.jpeg.1fd3ec8d63fc508a54fcf7b4191be46b.jpeg

large.B51D989E-38B9-4145-8BD9-6C79BEBEC4EA.jpeg.78c424f0bd64676c88841fd71fa3f935.jpeg

large.ART-Van-Richtens-Guide-to-Ravenloft23.jpeg.97c5bf1aa05a8d8e34e012b6501c12ba.jpeg

large.ART-Van-Richtens-Guide-to-Ravenloft18.jpeg.714ba6512f2c47c5a5d784cefda1d6bf.jpeg

 

 


Visualizza articolo completo

  • Confused 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ad alcuni va bene/piace tutto, anche Ravenloft rebootato senza le prove, con la mummia high fantasy/sci-fi poco mummiosa per i soliti motivi (che poi imho è lo stesso motivo per cui hanno levato Inza

Pare l'incrocio truzzo tra un wrestler messicano rachitico e il cugino brutto dei Daft Punk. This is a much more magical looking character who we are hoping feels like a character, that it feels

Ecco a voi alcune immagini in anteprima dal prossimo manuale per D&D 5E: Van Richten's Guide to Ravenloft. Il nuovo manuale per D&D 5E, la Van Richten's Guide to Ravenloft, è ormai dietr

Posted Images

Ook, le illustrazioni mi convincono già più della copertina e di quelle del master screen di CoS. (vabbé, a parte quella sotto il sommario che mi ricorda più un artwork per Resident Evil)

Il bestiario non è il non plus ultra dell'esaustivo ma mi garba, anche se personalmente del presumibile cross over Ravenloft-Lovecraft a pag244 ne avrei fatto a meno. 

 

Ciò detto, passiamo alle quasi certezze/ipotesi e alla grande domanda buh: 

 

Quasi certezze/ipotesi.

• Il dominio di Cavitius è sparito dopo l'avventura Die Vecna Die (fix, lapsus). A Tovag rivedremo il "buon vecchio" Kas intento a giocare a briscola coi Pugnali/sottoposti, in piena apatia stile Lord Soth all'inizio del 2° romanzo, o intento a far le stesse cose che faceva quando aveva l'odiato Vecna come vicino di casa? Si spera nessuna delle tre...

• Il dominio di Darkon includerà Necropolis?  Si spera... 

• la banshee di Keening sarà diventata tsundere di botto col retcon per "salvare l'equilibrio cosmico?" 

Spoiler

e-nun-lo-so-mica-eh.jpg

 

Grande domanda/buh.

• Ma dico io...con tutti i domini fuffa e le sacche che ci sono dovevano proprio levare Sithicus? E vabbò che Lord Soth è ripartito e schiattato (o meglio schiantato) da un pezzo, ma cestinare una darklord come Inza https://www.fraternityofshadows.com/wiki/Inza_Magdova_Kulchevich, quella sagoma del nano tasso mannaro Azrael e la faccenda col baratro dopo averli anche messi in un romanzo mi pare una discreta porcata galattica.

Edited by Nyxator
Link to post
Share on other sites

Molto belle le illustrazioni. Direi che si presenta secondo le mie aspettative. Mi sembra abbiano tolto la meccanica dei "Tiri delle Potenze" che se uno vuole può riciclare pari-pari dai vecchi manuali (erano dei tiri percentuale), ma non mi è chiaro.

Link to post
Share on other sites

Le prove delle potenze? Eh, a meno che non le abbiano infilate di straforo là nei dark gifts si sono volatilizzate come le prove di paura, orrore e follia. Sì, volendo potresti riciclare dalle edizioni vecchie e ricalibrare a braccio, ma considerato che i manuali non li regalano e sto qui è in pratica Domini del Terrore per 5e, non mi pare una ragione valida per non mettere cose che persino Horror Adventures di Pathfinder uscito una manciata di anni fa ha. (non che mi stupisca più di tanto)

Comunque, stando a quel che dicono qui, non avevo poi tutti i torti quando alcune cose a naso mi sapevano di reboot 

https://www.polygon.com/22417339/van-richtens-guide-to-ravenloft-harakir-ankhotep-the-mummy-preview

Per chi non lo conoscesse/ricordasse

Spoiler

Ravenloft 2e

IMG_20210504_093755.jpg.20b5ecd5176c148d10f4a0bfec589998.jpg

 

Edited by Nyxator
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Nyxator ha scritto:

 

Comunque, stando a quel che dicono qui, non avevo poi tutti i torti quando alcune cose a naso mi sapevano di reboot 

https://www.polygon.com/22417339/van-richtens-guide-to-ravenloft-harakir-ankhotep-the-mummy-preview

Per chi non lo conoscesse/ricordasse

  Contenuti nascosti

 

Pare l'incrocio truzzo tra un wrestler messicano rachitico e il cugino brutto dei Daft Punk.

This is a much more magical looking character who we are hoping feels like a character, that it feels like a mummy that comes from a D&D setting, that comes from a high fantasy setting

Chi lo ha detto che D&D deve essere tutto high fantasy? Le vecchie ambientazioni erano interessanti proprio per la loro varietà, avevi ambientazioni low fantasy come Greyhawk e Ravenloft e hight fantasy come Planescape e Spelljammer. Ravenloft si basa sulla paura dell'occulto e sulla superstizione, se lo rendi high fantasy lo ammazzi.

Personalmente prenderò solamente regole e stats di mostri e png di questo manuale e userò la lore dei Domini del Terrore 2E.

Edited by Grimorio
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Ad alcuni va bene/piace tutto, anche Ravenloft rebootato senza le prove, con la mummia high fantasy/sci-fi poco mummiosa per i soliti motivi (che poi imho è lo stesso motivo per cui hanno levato Inza e i kender vampiro) e la darklord di Dementlieu ispirata alla maschera della morte rossa di Poe e/o alla leggenda veneziana, col costume preso in prestito da un video di Lady Gaga. Ad altri magari no... 

Come si suol dire: a caval (non) donato non si (può) guarda(re) in bocca. 😄

È la sezione commenti, mica la sezione applausi a scena aperta. 

  • Like 1
  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Nyxator ha scritto:

Ad alcuni va bene/piace tutto, anche Ravenloft rebootato senza le prove, con la mummia high fantasy/sci-fi poco mummiosa per i soliti motivi (che poi imho è lo stesso motivo per cui hanno levato Inza e i kender vampiro) e la darklord di Dementlieu ispirata alla maschera della morte rossa di Poe e/o alla leggenda veneziana, col costume preso in prestito da un video di Lady Gaga, ad altri magari no... 

Come si suol dire: a caval (non) donato non si (può) guarda(re) in bocca. 😄

È la sezione commenti, mica la sezione applausi a scena aperta. 

Del resto non si può essere tutti dei fanboy che applaudono acriticamente.

No ma poi mi fa ridere il fatto che nel setting vecchio il fatto che esistano dei signori oscuri era un segreto sconosciuto sia agli abitanti dei domini sia ai personaggi giocanti (teoricamente, poi il metagioco imperava) e i signori dei domini passavano per persone o mostri assolutamente nella norma. Ora con la nuova edizione sono certo che i cittadini di Demetlieu potrebbero avere qualche leggeeeeeriiiiissssssiiiimooooo sospetto sulla tizia che levita e disintegra la gente a comando.

Edited by Grimorio
Link to post
Share on other sites

Boh... fanboy che applaude acriticamente sarà qualcun altro.

Io di solito preferisco leggere prima di parlare senza prove e trovo che fare critiche esagerate sulle intenzioni o su dettagli marginali sia poco intelligente, imho. Poi il mondo è molto vario e vasto.

D'altra parte quelli della WoC non ne azzeccano una, a sentire certa gente, mentre se poi si guarda ai guadagni che producono e alla gente che gioca a D&D negli ultimi anni forse le vostre critiche a prescindere sono un po' campate per aria.

Link to post
Share on other sites

Va boh...l'indice del manuale c'è e le interviste del lead designer son là. Quanto al fatturato di WotC e/o rischi di flop (cosa di cui neanche stavo parlando) direi che... 

Spoiler

...neanche Magic, covid permettendo, se la passa poi così male, checché ad altri non piaccia.

Cita

The top line number is that Wizards of the Coast had $816 million in sales in 2020, with Magic: The Gathering revenue up 23% and Dungeons & Dragons revenue up 33% for the year to record years for both.  Sales for the WotC and Digital Gaming segment as a whole were up 19%, from $761.2 million in 2019 to $906.7 million in 2020.  That means that the non-WotC portion of the segment (licensed Hasbro digital gaming) was $90.7 million.

 

 

Anyway, in un articolo/intervista di Ign di ieri c'era questa 

VRGtR_br5-720x594.jpg

 

 

 

Edited by Nyxator
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By SamPey
      GUIDA AL BARBARO
      D&D QUINTA EDIZIONE
      DISCLAIMER
      Bazzicando nel web, ho notato che ci sono veramente tante guide in inglese, chi incentrata su una cosa e chi su di un’altra, tuttavia ne ho trovate veramente poche in italiano. Ho cosi pensato di farne io una per ogni classe ufficiale di D&D 5° Edizione e di pubblicarle qui su D’L. Premetto che non mi reputo il massimo esperto di D&D né tantomeno qualcuno che vuole insegnarVi qualcosa. Voglio dilettarmi in questo piccolo progetto, sperando di essere utile a qualcuno (o quantomeno di offrire qualcosa di interessante da spulciare).
      Buona Lettura!
      LEGENDA
      INTRODUZIONE
      Il barbaro è una classe marziale, caratterizzata da un’incredibile resistenza e da un ottimo output di danni. In termini di abilità, il barbaro è abbastanza limitato, brillando principalmente nel combattimento. Grazie alle sue capacità, può essere ottimale sia come attaccante (Striker) sia come difensore (Tank) oppure essere un'ottima via di mezzo.
      PRIVILEGI DI CLASSE
      CAMMINI PRIMORDIALI (SOTTOCLASSI)
      CARATTERISTICHE
      RAZZE
      TALENTI
      MULTICLASSE
      COMMENTI FINALI
       
    • By Alonewolf87
      Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?
      Con un tweet rilasciato sul suo account KB Present Keith Baker, il creatore di Eberron, ha preannunciato l'arrivo in futuro sulla DMsGuild di un prodotto crossover tra Eberron e Ravenloft, con un possibile collegamento tra il Giorno della Tragedia e la Landa Gemente e l'ambientazione gotica per eccellenza.
      Traduzione non ufficiale del Tweet

      Visualizza articolo completo
    • By Juroot
      Ciao a tutti,
      cerco party da integrare per giocare principalmente su roll20 a D&D 5e.
      Disponibile soprattutto la sera e il weekend.
    • By Alonewolf87
      Tra le immagini di anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft che in questi giorni girano su Internet ce ne sono alcune che ci offrono uno scorcio sui domini presentati nei manuali e i loro abitanti. Vediamone assieme quattro, riferite rispettivamente a Dementlieu, Lamordia, Har'Akir e Falkonia.

      Dementlieu trae ispirazione da Cenerentola e La Maschera della Morte Rossa ed è "uno degli oltre 30 Domini del Terrore descriti nel manuale. Offre un contrasto netto rispetto alle oscure foreste e al castello gotico sulla collina di Barovia. Dementlieu è coperto da una patina fascinosa di vestiti eleganti e feste lussuose. Tutti muoiono dalla voglia di essere invitati alla Grande Mascherata organizzata dalla Duchessa Saidra d’Honaire tutte le settimane sulla sua isola privata. E, in molti casi, finire per essere uccisi quando vengono scoperti alla festa anche se non dovevano trovarsi lì."

      Molti dei Domini del Terrore sono ispirati da storie horror o frammenti di folklore e Lamordia trae molto chiaramente le sue origini da Frankenstein. Ma anche se questo Dominio è ispirato da questo grande classico dell'horror, i suoi elementi sono visti tramite la lente delle avventure di D&D e portati a dozzine di estremi terrificanti. Il Dominio di Mordenheim non è soltanto legati ad esperimenti di resurrezione andati male, ma in generale ad ogni forma di scienza e bizzari esperimenti che portano a strani risultati, orrori di mutazioni corporee e storie cupe dove la civiltà si oppone ad una natura ostile. Così come la storia di Frankestein non è solo riguardo uno scienziato che abbandona la sua creatura, così Lamordia non è solo suture e carne semi-morta.

      Ankhetop, Signore Oscuro di Har'Akir
      "Come mai c'è un Dominio che è composto da un deserto pieno di piramidi in rovina e  antici ed inspiegabili monumenti infestati? Come fa ad esistere un dominio del genere? Che senso ha? Per certi versi non ne ha uno e spetterà ai giocatori che lo vogliono esplorare capire che questo intero dominio per sua natura sta cercando di confonderli e stordirli."

      "Falkonia è una società agricola, con una classe di lavoratori, un'intera ed elaborata struttura sociale che permette alle persone di sopravvivere sotto un sovrano crudele. Ci sono persone disposte a lavorare sodo e che dipendono le une dalle altre per cibo e sostentamento e così via. Un ottimo posto dove far succedere un'apocalisse zombie. Ma come ha inizio? Come ne vengono coinvolti i giocatori? Dove hanno iniziato ad andare male le cose? Come possono andare peggio? Quali orribili sacrifici compirà un governo amorale per salvare più persone possibile o semplicemente sé stesso? E come si risolverà il tutto?"
    • By Alonewolf87
      Viaggiamo tra i vari Domini del Terrore di Ravenloft con queste nuove immagini in anteprima.
      Tra le immagini di anteprima della Van Richten's Guide to Ravenloft che in questi giorni girano su Internet ce ne sono alcune che ci offrono uno scorcio sui domini presentati nei manuali e i loro abitanti. Vediamone assieme quattro, riferite rispettivamente a Dementlieu, Lamordia, Har'Akir e Falkonia.

      Dementlieu trae ispirazione da Cenerentola e La Maschera della Morte Rossa ed è "uno degli oltre 30 Domini del Terrore descriti nel manuale. Offre un contrasto netto rispetto alle oscure foreste e al castello gotico sulla collina di Barovia. Dementlieu è coperto da una patina fascinosa di vestiti eleganti e feste lussuose. Tutti muoiono dalla voglia di essere invitati alla Grande Mascherata organizzata dalla Duchessa Saidra d’Honaire tutte le settimane sulla sua isola privata. E, in molti casi, finire per essere uccisi quando vengono scoperti alla festa anche se non dovevano trovarsi lì."

      Molti dei Domini del Terrore sono ispirati da storie horror o frammenti di folklore e Lamordia trae molto chiaramente le sue origini da Frankenstein. Ma anche se questo Dominio è ispirato da questo grande classico dell'horror, i suoi elementi sono visti tramite la lente delle avventure di D&D e portati a dozzine di estremi terrificanti. Il Dominio di Mordenheim non è soltanto legati ad esperimenti di resurrezione andati male, ma in generale ad ogni forma di scienza e bizzari esperimenti che portano a strani risultati, orrori di mutazioni corporee e storie cupe dove la civiltà si oppone ad una natura ostile. Così come la storia di Frankestein non è solo riguardo uno scienziato che abbandona la sua creatura, così Lamordia non è solo suture e carne semi-morta.

      Ankhetop, Signore Oscuro di Har'Akir
      "Come mai c'è un Dominio che è composto da un deserto pieno di piramidi in rovina e  antici ed inspiegabili monumenti infestati? Come fa ad esistere un dominio del genere? Che senso ha? Per certi versi non ne ha uno e spetterà ai giocatori che lo vogliono esplorare capire che questo intero dominio per sua natura sta cercando di confonderli e stordirli."

      "Falkonia è una società agricola, con una classe di lavoratori, un'intera ed elaborata struttura sociale che permette alle persone di sopravvivere sotto un sovrano crudele. Ci sono persone disposte a lavorare sodo e che dipendono le une dalle altre per cibo e sostentamento e così via. Un ottimo posto dove far succedere un'apocalisse zombie. Ma come ha inizio? Come ne vengono coinvolti i giocatori? Dove hanno iniziato ad andare male le cose? Come possono andare peggio? Quali orribili sacrifici compirà un governo amorale per salvare più persone possibile o semplicemente sé stesso? E come si risolverà il tutto?"

      Visualizza articolo completo

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.