Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Tabella per il Tempo Atmosferico

Oggi GoblinPunch ci offre degli spunti per del tempo atmosferico bizzarro e peculiare da inserire nelle nostre partite.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XIX

Anche se per voi lettori della D'L è passata solo una settimana, per i lettori di Robert Conley erano stati necessari sei anni per leggere questo articolo.

Read more...

Esplorando Eberron è uscito in italiano

Preparatevi ad esplorare Eberron in italiano grazie alla Need Games e Keith Baker

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #3: Ferrovie e Scatole di Sabbia

Eccovi il terzo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl: Parte 1

Con Hexcrawl si intende il viaggio dei PG attraverso una mappa composta da esagoni (hex) dove ogni esagono corrisponde ad un tipo di terreno (pianura, montagna, palude, collina, mare, ecc). In questa rubrica Justin Alexander ci spiegherà nel dettaglio le regole che usa per realizzare le sue avventure Hexcrawl

Read more...

Recommended Posts

La città di Lahan si è caratterizzata da una serie di mura estremamente “importanti”: fuori posto perfino, parte di una serie di rovine di probabile ascendenza elfica, anche se gli elfi in questione non sono probabilmente quelli confinanti. Le guardie cittadine sono molto ben equipaggiate, ma alcune armi appaiono antiche, di fattura assai diversa rispetto alle altre. Probabile che fossero “tesori” appartenenti alle mura.

L’interno della città, posta sui due lati di un fiume, al momento è abbastanza “spoglia”: a parte una scuola fin troppo all’avanguardia a vederla ed un negozio di esoticità diretta da una drow e da uno strano goblin vestito come un piccolo drago rosso, Lahan sembra un normalissimo borgo. Al momento non ci sono grandi stranezze in giro. Anche i chierici estremisti apparsi prima della spedizione, sono andati via. Non che dispiaccia a qualcuno.

Quando tornare in città, siete “letteralmente assaltati” dalle guardie: i triumviri sono infatti raggiunti da alcune notizie ( la maggior parte di poco conto) ed una importante. L’assassino in prigione si è suicidato, tagliandosi le vene di un braccio e ferendosi alle gambe. La maledizione così non si è sparsa. Il corpo si è letteralmente disgregato poco dopo ed i sacerdoti si sono premuniti di santificare il tutto e pulire.

In tutto questo però, sono giunte alcune missive.

missive

Spoiler

Sono arrivate due lettere: la prima, da lord Medvyed ( l’anziano nobile che vi ha dato la patente di nobiltà per fondare la città) ed una dal Consiglio Fuorilegge, l’organo diplomatico fra i regni fluviali.

La lettera di Lord Medvyed è relativamente semplice: chiede come stiate e se abbiate bisogno di aiuto. Se ne aveste bisogno, potrebbe inviarvi 5000 pezzi d’oro ( cioè un PE per la città-guardare il thread Turni di Lahan) come regalo per la fondazione della città.

La lettera del consiglio fuorilegge vi chiede se volete presentarvi a Daggermark per discutere di commercio e simili ed in caso presentare la vostra candidatura.

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

@tutti  

La città di Lahan si è caratterizzata da una serie di mura estremamente “importanti”: fuori posto perfino, parte di una serie di rovine di probabile ascendenza elfica, anche se gli elfi in questione n

Ajantis "Mi hai frainteso. Non intendevo assoldare mercenari per combattere ma maestri d'arme per insegnare a combattere. Potrei farlo pure io ma temo sarò impegnato a fare altro seppur potrei de

Spoiler

@Geleb, @PietroD e @Landar nuovo post dove potete effettuare ruolate fra le varie quest fuori e dentro la vostra cittadina!
Direi che vi lascio una settimana per chiacchiere varie ed eventuali.
Ricordo a Geleb (ed a tutti, come se ve lo avesse detto) che il suo personaggio ha ANCHE lui la patente di nobiltà che avete voi per fondare una città nelle terre rubate!

 

Link to post
Share on other sites

Ajantis

 

Dopo aver appreso che anche Talaidhar è stato insignito del rango di Nobile da Lord Medvyed, il paladino spese il primo giorno a mostrargli l'insediamento, raccontargli cosa è successo prima del loro incontro e per convincerlo a far parte dei governatori di Lahan ad esporgli punti di forza e punti deboli del loro piccolo regno.

Le missive recano con se importanti opportunità. Lord Medvyed è generoso, discuteremo con gli altri la possibilità di iniziare sin da subito a chiedere supporto. L'idea invece di ritrovarmi assieme ai vari governanti dei regni fluviali mi piace poco, se però desideriamo realmente capire cosa sta accadendo in queste terre potrebbe essere fondamentale farlo.

"Se accetti non c'è dubbio che ci prodigheremo per alzare una gran bella torre da mago. Come avrai notato le mura sono già solide e imponenti." racconto sia a Tal sia a Brank che si sono uniti in un secondo momento, la loro origine e di come il Re Lanterna sotto mentite spoglie abbia quasi elemosinato del cibo e un tetto per poi, a richiesta accettata di buon grado, farci dono delle grandi mura e delle antiche armi al suo interno. Concludo con un sorriso "Prima però dovremmo certamente ampliare il nostro territorio, magari verso nord, per dare ai contadini che si sono arruolati una seconda possibilità e tornare a fare il loro mestiere, chi lo desidera ovviamente. Intraprendere un solido commercio col Brevoy qui vicino e perché no iniziare ad addestrare seriamente i miliziani e chiamare professionisti della guerra. Se durante il Consiglio dei Fuorilegge accadrà quel che temo spero presto avremo bisogno di difenderci se desideriamo rimanere dalla parte del Brevoy." breve pausa "Voi cosa ne pensate?"

 

Tutti

Spoiler

Scusami @Zellos forse è il caso di fare un resoconto degli oggetti emersi (tipo la pozione che era stata fatta controllare da Chelry) e i vari png ancora presenti a Lahan (le gemelle)?

 

Edited by Landar
Link to post
Share on other sites

Brank

"Tutte ottime idee, Ajantis. Non vedo come si possa obbiettare a quasi tutte esse. Tuttavia c'e' una eccezione: tendo a fidarmi poco dei miliziani che tu chiami 'professionisti'. Ho sentito troppo spesso voci a proposito di denaro speso per una fedelta' pronta a voltar bandiera in cambio di maggiore denaro. Preferisco di gran lunga l'addestramento di chi ha da perdere le proprie terre e la propria famiglia... a costo di doverli addestrare io stesso a tirar con l'arco."

Insegnare a qualcuno ad essere un arciere non e' certo come usare l'arco, ma se e' vero che il miglior insegnante e' l'esempio, allora sono sicuro di potermela cavare almeno un po'.

"Per quanto riguarda il Consiglio, io sono per conoscere. Se conosci uccidi o ferisci, a tuo piacere e a tua scelta. Se ignori, potresti ottenere il contrario di quel che desideri."

Link to post
Share on other sites

Ajantis

"Mi hai frainteso. Non intendevo assoldare mercenari per combattere ma maestri d'arme per insegnare a combattere. Potrei farlo pure io ma temo sarò impegnato a fare altro seppur potrei dedicare del tempo in questo ruolo." guardo le mura e l'estensione del villaggio "Dovremo capire come e quanto allargarci. Quanto costruire fuori le mura e cosa lasciare invece all'interno."

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Talaidhar

“Devo dire sir Ajantis, che non mi dispiacerebbe avere un mio laboratorio, una torre addirittura sarebbe splendido. Non sarei utile come maestro d’armi, ma potrei magari trovare qualche giovane talentuoso nell’utilizzo delle arti arcane, o nell’alchimia. Penso che anche questo potrebbe essere utile al fine della protezione della città, o almeno nel lungo periodo. Ho sempre desiderato avere degli apprendisti in effetti” mi fermo a riflettere sugli ultimi avvertimenti della mia vita, e sicuramente questa è la miglior occasione che potesse capitarmi dopo tutto “ovviamente mi darò da fare per una città che già mi offre così tanto, peccato aver chiuso in maniera così brusca con i druidi a questo punto, sarebbero potuti risultare utili per accelerare i tempi dell’agricoltura, almeno il primo anno. Per quel che riguarda cosa lasciare dentro e fuori dalle mura, beh non siamo sicuramente i primi a costruire una città no? Basterà prendere ispirazione dalle altre costruzioni, ogni razza poi ha le sue priorità su cosa proteggere di più, però una base comune immagino l’abbiano tutti” 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ajantis

"Molto bene!" poi quando parla del suo maggiore interesse prendo la palla al balzo "Abbiamo avuto contatti con un arcanista formidabile ritengo, il Rettore di un'università qui vicino, beh non proprio vicino ma facilmente raggiungibile. C'è un suo messo" indico la scuola "Anche lui si preoccuperò di addestrare e raccogliere i più promettenti nelle arti arcane, dovresti farci due chiacchiere seppur ancora non sono riuscito ad inquadrare a dovere il Rettore. Na'Terim è il suo nome, almeno così si fa chiamare. Un ragazzino col quale precedentemente avevamo avuto un incontro alla taverna pare sia diventato un suo... freddo e pallido adepto, oh non un non-morto sia chiara, e anche piuttosto scontroso tanto che mi è venuto il dubbio che al nostro primo incontro avesse solo recitato una parte." alzo le spalle seppur la cosa mi preoccupa "Sono addirittura arrivato a pensare che l'arcimago rettore fosse in realtà Scaglianera del quale si sente parlare su queste lande." guardo verso la scuola senza rivelare la sorpresa a Tal "Insomma, vacci a parlare. Abbiamo fatto un accordo ma non ha certamente l'esclusiva sulle faccende magiche a Lahan, una vostra collaborazione sarà certo proficua." evito di sciorinare ovvie raccomandazioni.

Link to post
Share on other sites

Talaidhar

“Oh ma è una splendida notizia, non vedo l’ora di incontrare dei colleghi. Anzi ancor meglio, degli incantatori che già hanno avuto la fortuna di poter avere degli allievi, delle giovani menti da veder crescere e poter guidare. Avranno sicuramente molto da insegnarmi anche in quest’ambito e non ne vedo l’ora. Ogni momento che passa si aggiungono solo che buone motivazioni al rimanere da queste parti. Quale sarebbe questa scuola di cui potrò conoscere il rettore di preciso?”

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Brank

Avere un arcanista a tenere d'occhio gli affari della città insieme a noi sarà sicuramente un valore aggiunto. Dal momento che ci capisco molto poco di quella roba.

Spoiler

Andiamo pure

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.