Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Paths Peculiar - Per favore Arthur Cobblesworth, vai a dormire

Uno One Page Dungeon di Niklas Wistedt incentrato su dei rumori molesti in un cimitero

Read more...

Recensione: Tasha's Cauldron of Everything

Con colpevole ritardo pubblichiamo la recensione del penultimo manuale uscito per D&D 5E: Tasha's Cauldron of Everything.

Read more...

Quando un lupo non è un lupo? - Parte 2

Oggi Goblin Punch vi parlerà di una possibile e viscida variante per i vampiri per le vostre avventure.

Read more...

La WotC prende il controllo della localizzazione in Italia di D&D 5E

Un comunicato stampa appena rilasciato dalla Asmodee annuncia una importante novità per il futuro di D&D 5E in Italia.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild XI - Il Genio dell'Illusione

Il Genio dell'Illusione è un’avventura Gdr in stile Fantasy/Medievale scritta ed illustrata da Matteo Valenti.

Read more...

Il risveglio


Recommended Posts

Incassato

Osservo curioso i miei due compagni di disavventure contendersi il vecchio asino con un gruppo di lupi, se fossi capace di provare emozioni sarei incline a fare il tifo per la bestia che, nonostante attaccata su piu fronti e legata, continua a combattere e dibattersi furiosamente.

Mi sono nutrito ed e' giusto che lasci anche a loro la possibilita' di farlo, qualunque cosa ci aspetti dovremo affrontarla al pieno delle nostre forze.

Faccio un passo indietro con una smorfia quando mi rendo conto che il sole e' ancora alto

Link to post
Share on other sites

  • Replies 63
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

l piccolo non morto in preda alla furia più cieca continua aspingere e colpire la porta che cede solo di pochi millimetri nonostante gli sforzi fatti per aprirla   @ Non morto nella cassa

@ il piccolo e il grande non morto   @ Il non morto nella cassa   @ Tutti  

L'incassato inizia a liberare le gambe del vecchio controllando lo stato delle gambe a mano a mano che le libera... @ Incassato Intanto il neo nominato Gourmet fa delle domande al ve

Gourmet

La bestia è ostinata, ma cadrà. Invece i lupi sembrano quasi respinti dalla nostra nuova... condizione. Sapevo che gli animali naturali hanno una repulsione istintiva verso le creature non morte. Forse è questo che li tiene lontani. Una volta abbattuto l'asino, gli lancerò un cosciotto per placare la loro fame. Come la capisco, la fame.

DM

Spoiler

Attacco completo
Morso +6 (1d4+3+CD15 paralisi) e due artigli +4 (1d2+1+CD15 paralisi).

 

Link to post
Share on other sites

Rock

Mi prendo un colpo in piena faccia dall'animale ... mi aspetto una fitta al volto che non arriva, non ho il tempo di pensare a questo la priorità è evitare che l'asino possa portarsi dietro le sacche, magari invece di ucciderlo basta semplicemnte staccarle, far scappare l'asino dopo potrebbe poratre via anche i lupi Non ucciderlo, quando ho slegato le sacche taglia la corda e lascialo fuggire, porterà via anche i lupi dico al mio compagno "vorace"

DM

Spoiler

Col coltello taglio le sacche dalla schiena dell'asinoin modo che cadano a terra, poi se gourmet lo molla gli fdò una pacca sul sedere per farlo fuggire sperando che i lupi siano più interessati a lui

 

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

L'incassato arriva sull'entrata della miniera e fa per mettere un piede fuori ma poi guarda il cielo e titubante lo ritira.

@ Incassato

Spoiler

Il sole così coperto non sai se è quanto possa farti male .


@ PS

Spoiler

Il vecchio lo hai dissanguato completamente o è ancora vivo?

 



Gourmet dalla sua posizione attaccato al collo dell'asino no bada alle parole di rock e continua a mordere e dilaniare la carne dell'animale che viene velocemente ucciso...

@ Gourmet

Spoiler

Primo attacco , Successo! , Danni=5
Secondo attacco , Successo! , Danni=4
Terzo attacco , Successo! , Danni=6 Morto



Rock nel frattempo ha tagliato le sacche che sono cadute a terra di fianco al corpo senza vita dell'asino...

Poi Gourmet a morsi strappa una delle zampe dell'asino e lo lancia verso i lupi i quali rimangono ancora qualche secondo guardinghi poi uno di loro prende la zampa e va via seguito poi anche dagli altri...

@ Tutti

Spoiler

Il sangue dell'asino potrebbe attirare ben altro predatori o peggio lo sapete.

A voi.

@Dmitrij @Pentolino @Rock_77

 

Edited by Dardan
Link to post
Share on other sites

Rock

Non è andata proprio come speravo, l'asino avrebbe dovuto portare i lupi ed altro di peggio lontano da noi. Inutile piangere sul "sangue" versato dal mio frenetico compagno. Recupero le sacche e raggiungo l'incassato che sembra titubante a voler uscire dalla miniera. Giunto all'ingresso vuoto le sacche per vedere se contengono qualcosa di utile Se non vuoi che ti chiamo "coso" scegliti un nome gli dico mentre osservo se c'è qualcosa di utile

Link to post
Share on other sites

Incassato

"coso andra' benissimo..."

rispondo all essere che mi si e' appena rivolto...

"Credo che assegnarcio un nome sia l ultimo dei nostri problemi..piuttosto prima di uscire da qui in pieno giorno e rischiare di farci linciare da una folla iunferocita di bifolchi superstiziosi direi di attendere che cali il sole"

Link to post
Share on other sites

Gourmet

Disinteressato alle chiacchiere degli altri due, concludo il mio pasto vorace mentre osservo cosa Rock reclama dalle sacche dell'animale.
Penso anche io che dovremo muoverci di notte, sarà più sicuro.
Avete notato altri passaggi oltre a questo per l'uscita? Vorrei evitare di lasciare la miniera con indizi importanti alle spalle.

Link to post
Share on other sites

Nelle sacche prese dall'asino trovate parecchia roba , una tenda , un martello venti pioli di legno per fermare la tenda , un ascia a due mani da boscaiolo , un accetta , quattro coperte pesanti , quattro camicie di taglia umana e quattro pantaloni sempre di taglia umana ,  due paia di stivali pesanti , due mantelli con cappuccio , un piccone , un acciarino e pietra focaia , due corde lunghe circa venti metri , un rampino , due ottri pieni d'acqua , svariate razioni di cibo per viventi che vi fanno sentire particolarmente nostalgici , due paia di guanti , un coltello lungo , un arco corto con venti frecce , una trappola per lupi , due cappelli di lana.

Mentre aspettate che giunga il buio esplorate un po' la miniera , il condotto principale da cui siete usciti prosegue inoltrandosi nella montagna un altro centinaio di metri oltre la stanza dove vi siete svegliati , incontrate un altra serie di stanze mentre vi avvicinate alla fine del tunnel ma non contengono nulla di particolare solo casse vuote o piene di pietre , poi continuate ed arrivate alla fine del condotto senza aver trovato nulla di utile , e alla fine del condotto trovate un grande montacarichi , ha un aspetto malandato ma ad un primo esame sembra funzionare , il montacarichi è sospeso su un buco quadrato che scende nell'oscurità ben oltre la vostra vista e sospinto dal vento che spira dalla fossa vi pare di sentire riecheggiare un suono di tamburo...

@ Tutti

Spoiler

 

A voi.

@Dmitrij @Pentolino @Rock_77

 

 

Link to post
Share on other sites

Rock

Per prima cosa sento la necessità di cambiare quei vestiti luridi che indosso, quindi cerco qualcosa che possa adattarsi al mio corpo e me lo metto, chiedo agli altri se sono interessati all'arco, in caso non lo siano lo prendo io. Direi di prendere solo le cose indispensabili dico osservando il mucchio di ciarpame trovato. Raggiunto il montacarichi osservo gli altri in cerca di un indizio sulle loro intenzioni ....

Link to post
Share on other sites

Coso

Rientrato al sicuro tra le ombre dei tunnel della miniera mi sento piu tranquillo. I bagagli del vecchio sono pieni di roba che sicuramente ci tornera' utile. Raccolgo il coltellacio, e la parte di equipaggiamento che dovro' trasportare.

"Visto che ci tocca aspettare il calar del sole forse ha senso andare a vedere chi si diverte a fare il musicista"

rispondo allo sguardo interrogativo di rock

Link to post
Share on other sites

Gourmet

Quanto ritrovato ci consente di levarci gli stracci con cui ci siamo svegliati e vestirci diversamente, per quanto mi siano decisamente larghi. Non che avverta la necessità di presentarmi meglio, ma credo che la cosa possa rivelarsi utile, prima o poi.
Accetto di prendere io arco e frecce, così come anche la trappola per lupi. Il resto viene spartito equamente tra i noi tre*. Nuotiamo nell'ignoranza, può valere la pena percorrere ogni pista concordo con il Coso. muovo quindi un passo sul montacarichi, saggiandone la tenuta, prima di salirci e prepararmia  discendere verso il ritmo del tamburo.

 

* io ho annotato tutti in scheda per promemoria, poi ciascuno ha preso qualcosa e distribuiamo il resto.

Link to post
Share on other sites

Dopo esservi divisi il contenuto delle sacche e aver preso il tempo necessario per controllare bene il montacarichi e poi iniziate la discesa....

 

il montacarichi scricchiolando e gemendo scende lentamente nell'oscurità e dopo circa dieci minuti toccate terra e lì il suono del tamburo è più forte , ma appena scesi dal montacarichi vi trovate di fronte a tre gallerie una di fronte a voi , una sulla destra e una sulla sinistra e vi rendete conto che il suono del tamburo rimbomba fra i tunnel impedendovi di capire quale sia la direzione giusta da prendere , cosi vi guardate intorno tendendo le orecchie d aguzzando la vista e alla fine sentite uno sgradevole odore provenire dal tunnel di sinistra cosi con cautele  prendete quel tunnel e dopo una trentina di metri vedete che parte del tunnel è crollata e lo sgradevole odore proviene da oltre la breccia nella parete...

 

@ Tutti

Spoiler

 

Link to post
Share on other sites

Gourmet

Un tempo avrei decisamente evitato l'odore sgradevole e preso la direzione opposta. Ora la nuova condizione sembra aver alterato molte delle mie antiche preferenze, tanto che arrivano solo come remote suggestioni di una vita precedente, o forse soltanto sognata.
Con cautela mi avvicino alla breccia, controllando che non ci sia rischio di altri crolli, per vedere cosa c'è oltre.

DM

Spoiler

Listen +2, Spot +7
Hide +17, Move Silently +13

 

Link to post
Share on other sites

Incassato

Ci caliamo nel cuore della minera senza aggiungere altri commenti. Sguardi furtivi saettano da sotto i vecchi abiti recuperati dalle sacche del vecchio.

Una volta capito da qulae dei tre tunnel proviene il suono del tamburo, giungiamo davanti a quella che sembra essere una frana dalla quale proviene un odore disgustoso.

Stranamente attirati da quei miasmi ci adoperiamo per liberare il passaggio dai detriti

 

Link to post
Share on other sites

Spostati per cautela alcuni massi pericolanti vi trovate davanti un cunicolo di sicura natura naturale , doveva essere un vicolo cieco ma la vicinanza della galleria ha indebolito la parete che non sapete dire da quanto ha ceduto...il cunicolo in se non sembra molto lungo , circa una decina di metri ed in fondo vedete chiaramente una luce...con la massima cautela possibile vi avvicinate per controllare e arrivati all'estremità del cunicolo vi trovate davanti un a grotta naturale  larga e lunga diverse decine di metri e li più o meno al centro della grotta vedete quello che pare un piccolo accampamento , con un fuoco al centro sul quale è posto ad cucinare un corpo umano , viste le dimensioni supponete essere quello dùi un bambino , il fuoco non è molto forte ed l'umano sembra ancora integro ma non sapete se sia vivo o morto , li attorno una dozzina di piccole creature che la vostra mente riconosce , sono Goblin , sono intenti a chiacchierare fra di loro e ogni tanto qualcuno da un occhiata al fuoco per vedere come sta andando la cottura...vedete diverse casse e sacche , molte di più di quelle che dovrebbero possedere un gruppo cosi esiguo di Goblin e fra le casse vi pare di scorgere qualche altro corpo umano , vi pare donne e bambini ma anche in questo caso non sapreste dire se vivi o morti ne il loro numero esatto...una cosa vi sembra strana , i Goblin di solito sono piuttosto chiassosi ma qui parlano fra di loro quasi sottovoce come se avessero paura di qualcosa...

@ Tutti

Spoiler

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Gourmet

Riparato dietro la roccia, osservo l'accrocchio di goblin intenti a cucinare. Il profumo della carne sul fuoco giunge fino alle mie narici, ma scopro disgusto, invece che piacere. Così tenera, così succosa, e loro la bruciano...
Continuo a restare nascosto, e cerco di muovermi lateralmente per trovare altri punti da cui osservare i goblin. E' chiaro che hann paura, e io voglio sapere di cosa.

DM

Spoiler

Listen +2, Spot +7
Hide +17, Move Silently +13

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Coso

Osservo la scena con un misto di disgusto ed interesse. Mangiare carogne e' lo scalino piu basso della catena alimentare e non potevo aspettarmi altro da esseri che sono sul piu basso scalino della scala evolutiva persino per i mortali.

Tuttavia, anche esseri insignificanti come loro possono avere uno scopo, quello di servire e proteggere un individuo superiore.

Mi frego le mani all idea di poter utilizzare quei cadaveri per i miei studi ed attendo in silenzio che i miei due compagni di sventura, sicuramente piu avvezzi di me alla lotta fisica, facciano la prima mossa.

Link to post
Share on other sites

Rock

L'unico interesse che provo è per le sacche, la "carne" sul fuoco non mi provoca che ribrezzo. Faccio chiaramente un segno ai miei compagni come ad intendere "vogliamo ucciderli?" intanto cerco di contare i goblin per vedere quanti sono e per valutare se fra di essi sembra esserci un capo o qualcosa di simile.

 

Link to post
Share on other sites

@ Gourmet

Spoiler

Ti sposti fra le rocce e gli anfratti della grotta avvicinandoti ai Goblin e poi senti russare , un russare lieve non udibile da distante , ti sposti verso la fonte del suono e lo vedo adagiato bellamente fra due rocce un Ogre sta dormendo , indossa un armatura di maglia e vicino appoggiato ad una delle rocce si trova in grosso ramo di un albero borchiato con placche di ferro e chiodi...



@ Rock

Spoiler

Ti sposti un attimo per avere una miglior visuale e riesci a contare dodici Goblin ma nessuno sembra avere dei tratti distintivi che possa far pensare a lui come si un capo...



mentre li osservate un Goblin si allontana dall'accampamento grattandosi e con fare barcollante dopo essersi allontanato una decina di metri avvicinadosi alla vostra posizione si mette ad urinare...

@ Tutti

Spoiler

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.