Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

L'arte del pacing – Parte 3: Riempire la cornice

In questo terzo articolo sul pacing, ovvero lo svolgimento degli eventi nella vostra campagna, analizzeremo gli elementi della scena e come utilizzarli per riempirla.

Read more...

Need Games: le uscite di Marzo, Aprile e Maggio, oltre a Nuovi Annunci

Need Games ci offre tre mesi ricchi di manuali a lungo attesi e di grosse novità, oltre ad annunciare altre uscite per il futuro.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Cyrstalpunk, Temples and Tombs, Twisted Taverns

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo

Read more...

La Hasbro si ristruttura per dare più spazio alla WotC e a D&D

La Hasbro ha deciso di ristrutturarsi internamente, creando in particolare una divisione incentrata sulla WotC e i suoi brand.

Read more...

Fabula Ultima: Bravely Default II

Need Games + Nintendo Italia + InnTale = Bravely Default II x Fabula Ultima

Read more...

Recommended Posts

Buonasera a tutti, oggi mi stavo cimentando nella creazione di un incantatore, che potesse ricordare vagamente un cowboy. L'idea che mi è venuta in mente, è quella di un mago, il quale porta due bacchette magiche sui fianchi (come se fossero delle pistole) e che usa appunto per lanciare incantesimi. Ora qui il dubbio. Un incantatore, quanti focus arcani può avere effettivamente? Il mio mago può lanciare incantesimi da entrambe le bacchette? O anche un'altro esempio. Se uno stregone ha come focus arcano un amuleto, può usare anche un'altro oggetto per lanciare qualche incantesimo? Grazie mille in anticipo 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Però ricorda sempre che di norma non puoi lanciare 2 incantesimi nello stesso turno (la limite un trucchetto e un incantesimo con azione bonus) quindi la scena del pistolero che estrae 2 pistole sareb

Si tratta di una questione puramente narrativa: meccanicamente, fintanto che hai con te il tuo focus arcano, puoi lanciare incantesimi ignorando le componenti materiali (a meno che non abbiano un costo espresso in monete d'oro).

Di conseguenza puoi descrivere il lancio del l'incantesimo come preferisci, se vuoi dire che la palla di fuoco che hai appena lanciato scaturisce da un certo oggetto non dovrebbero esserci problemi (a meno di dm non familiari con il concetto di reskin, sempre che di reskin si possa parlare visto che sarebbe proprio minimo).

Link to post
Share on other sites

Però ricorda sempre che di norma non puoi lanciare 2 incantesimi nello stesso turno (la limite un trucchetto e un incantesimo con azione bonus) quindi la scena del pistolero che estrae 2 pistole sarebbe molto ridimensionata: estraggo le 2 bacchette (sempre che il master lo consenta perché stai interagendo con 2 oggetti), poi una "spara" e l'altra spara al turno dopo (quando potrebbe benissimo sparare nuovamente la prima).

Al limite la scena può venire bene con incantesimi tipo il dardo incantato che ha raggi singoli e indirizzabili su obiettivi diversi.

Chiarito questo, a livello di reskin puoi farlo, se consideri che ciò che farebbe una bacchetta la ripartisci su 2 bacchette. Anzi ti stai auto imponendo una limitazione forte (occupi 2 mani).

Potresti chiedere al master nuove regole tipo dimezzi l'effetto dell'incantesimo (es il trucchetto dardo di fuoco) però lo puoi indirizzare su 2 obiettivi diversi al costo della mano occupata (e della azione bonus utilizzata? Non so, eventualmente parlatene).

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
14 hours ago, Calidone 65 said:

Ora qui il dubbio. Un incantatore, quanti focus arcani può avere effettivamente? Il mio mago può lanciare incantesimi da entrambe le bacchette?

Da regole, avere in mano più di un focus non è un problema, ma non dà nemmeno vantaggi rispetto ad averne in mano uno solo. Tenere in mano due focus, cioè, non ti permette di lanciare più incantesimi, né di farlo più in fretta.

Se ti va bene così (due bacchette solo per questioni estetiche) allora tutto ok.

Se invece vuoi che il fatto di avere focus in entrambe le mani ti faccia lanciare incantesimi in modo apprezzabilmente diverso rispetto ad averne solo uno, le idee che ti ha dato @Casa sono molto buone.

Link to post
Share on other sites

Se la problematica riguarda esclusivamente un fattore estetico, il tuo focus potrebbe essere qualunque cosa - previa autorizzazione del master. In una delle due campagne che sto giocando in questo momento, su Discord, uno dei giocatori ha effettivamente a disposizione una pistola da cui lancia gli incantesimi - se vuoi rifarti maggiormente all'estetica da cowboy appunto. Chiaramente, come detto, è solo un qualcosa di estetico che non influenza meccaniche o regole, come ti hanno già indicato gli altri prima di me 😄 

Edited by Graham_89
Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Casa ha scritto:

Però ricorda sempre che di norma non puoi lanciare 2 incantesimi nello stesso turno (la limite un trucchetto e un incantesimo con azione bonus) quindi la scena del pistolero che estrae 2 pistole sarebbe molto ridimensionata: estraggo le 2 bacchette (sempre che il master lo consenta perché stai interagendo con 2 oggetti), poi una "spara" e l'altra spara al turno dopo (quando potrebbe benissimo sparare nuovamente la prima).

Al limite la scena può venire bene con incantesimi tipo il dardo incantato che ha raggi singoli e indirizzabili su obiettivi diversi.

Chiarito questo, a livello di reskin puoi farlo, se consideri che ciò che farebbe una bacchetta la ripartisci su 2 bacchette. Anzi ti stai auto imponendo una limitazione forte (occupi 2 mani).

Potresti chiedere al master nuove regole tipo dimezzi l'effetto dell'incantesimo (es il trucchetto dardo di fuoco) però lo puoi indirizzare su 2 obiettivi diversi al costo della mano occupata (e della azione bonus utilizzata? Non so, eventualmente parlatene).

concordo appieno, salvo sulla richiesta di modificare gli incantesimi.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Ragnar Joysword
      Durante l'ultima sessione è sorto un dubbio sull'utilizzo dell'incantesimo "Campo antimagia". La questione è la seguente: il campo influenza anche l'incantatore che lo lancia, oppure all'interno del campo antimagia lui è l'unico che può utilizzare la magia? 
    • By arattata
      ragazzi buongiorno, non capisco una cosa riguardo il lancio degli incantesimi in combattimento. se lancio un incantesimo da azione bonus nel mio turno posso usare la mia azione per effettuare un attacco con un arma? oppure posso solo lanciare un trucchetto come azione dopo aver lanciato un incantesimo come azione bonus? grazie
      ad esempio: un ranger può usare marchio del caccio come azione bonus e poi fare un attacco come azione o viceversa?
    • By Gilgamesh94
      Ciao a tutti! scrivo perché vorrei creare un incantesimo adatto per un Ranger incentrato sulla mischia, e volevo sapere se potesse essere buono.
      Trasmutazione lv 2
      Tempo di lancio: 1 azione bonus
      Gittata: Incantatore 
      Durata: concentrazione, fino a 1 minuto.
      Per tutta la durata, acquisisci il carattere di un rinoceronte furioso. Puoi trattare gli spazi delle creature ostili come terreno difficile, e ogni volta che effettui un attacco in mischia contro una creatura dopo esserti mosso di almeno 3 metri in linea retta verso quella creatura, quell'attacco ha vantaggio e, se colpisce, infligge 1d6 danni extra e il bersaglio deve superare un tiro salvezza su forza, oppure cade a terra prono.
      Ai livelli più alti: Il danno aumenta di 1d6 per ogni slot successivo al 2.
       
      Come vi sembra?
    • By Dioniso Mestuva
      Salve a tutti! Sono nuovo nel mondo dei GDR, e nello specifico, in quello dell'homebrew. Per allenarmi (e divertirmi) ho cominciato a creare un paio di incantesimi che un giorno potrei aggiungere nelle mie campagne, cosa ne pensate? Sono ancora indeciso sui nomi, quindi per alcuni vedrete più opzioni. Scusate se sono scritti da cani, ma tendo a farli di fretta e per scaricare lo stress, spero che non dia troppo fastidio.
      Trucchetti:
      #1 (Crescita)
      °Tocco
      °Azione
      °Trasmutazione
      °Elfo dei boschi, druido.
      L'incantatore tocca una pianta legnosa (o un suo seme sotterrato), e fa crescere e formare un oggetto, non tagliente, e che non sia più grande di un metro cubo, che quando si è formato, si separa automaticamente dalla pianta d'origine. Se l'incantatore sceglie di creare un arma, essa può solamente fare 1d4 di danni contundenti o perforanti. L'oggetto, essendo fatto di legno o corteggia, contiene varie imperfezioni.
      #2 Corrente magica/Salt'oggetto/Lancio di Peeves
      °18m
      °Azione
      °Evocazione
      °Limite di peso 1,5Kg
      °Mago, stregone, warlock
      L'incantatore crea una corrente di forza magica magica che trasporta un oggetto. Può scegliere uno dei seguenti effetti:
      °L'oggetto viene sparato in aria in aria verso una creatura a scelta, per prenderlo bisogna fare un tiro destrezza con CD12
      °L'ggetto viene sparato contro una creatura a scelta, che deve fare un tiro destrezza contro il tiro salvezza dell'incantesimo, se fallisce, prende 1d4 di danni da forza; se l'oggetto sparato è un arma, il persaglio prende il danno dell'arma + 1d4 di forza. Questi danni contano come magici.
      °L'oggetto viene catapultato in un punto nel raggio dell'incantesimo.
      Incantesimi di livello 2:
      Urlo dai mille volti
      °9m
      °Azione
      °Ammaliamento
      °1 ora
      °Stregone, Warlock.
      L'incantatore bersaglia un numero di creature pari al suo modificatore di carisma. Le creature bersagliate vedono il volto dell'incantatore contorcersi e trasformarsi in qualcosa di mostruoso e demoniaco, sentendo in sottofondo un urlo, una risata o una musica spettrale. Devono fare un tiro salvezza su saggezza contro il CD dell'incantesimo, se falliscono, diventato magicamente spaventate per la durata dell'incantesimo.
    • By Toctoc
      Visualizza file DND 5E: Collezione Carte Oggetti Magici
      Ciao compari DM (e non).
      Portando avanti la mia campagna si è resa necessaria la creazione di altri oggetti magici, che decido di caricare tutti in questo unico file zip (piuttosto che singolarmente uno ad uno).
      Edit: Dalla versione 1.3 ho spostato tutti gli oggetti in una cartella di Google Drive... Più veloce ed intuitivo 😉
      Si tratta di un design di card oggetto di mia creazione. Ho tratto ispirazione dai motivi geometrici presenti sull'interno del DM screen.
      Questo progetto grafico nasce dalla (mia) necessità in quanto master di voler consegnare qualcosa nelle mani dei giocatori ogni volta che trovano un oggetto magico o raro che gli possa far percepire il valore dell'oggetto appena trovato e la rarità dello stesso nel mondo di gioco, un'esperienza premium.
      Ecco, volevo condividere la sensazione dello sgranarsi degli occhi dei giocatori quando gli si passa una card oggetto, anche con gli altri fellow Master.
      I files sono in formato pdf in alta risoluzione, la dimensione che ho pensato per queste card è di 11,5 cm di larghezza. Vi prego di non fare caso ad alcune righe bianche che potreste vedere nel file pdf da schermo poichè in stampa scompaiono (bug di acrobat reader).
      Come sempre sono disponibile a qualsiasi consiglio e suggerimento sia dal punto di vista stilistico sia tecnico.
      Ecco una lista degli oggetti che per ora troverete in questa collezione (più oggetti in arrivo)
      cappa della protezione corno del richiamo giavellotto del fulmine guanti afferra proiettili pietra della buona sorte piffero dello spavento spada vorpal stivali elfici tiara del saggio Dalla versione 1.1
      Stivali di Velocità arco dei giganti bracciali dell'assassino Stivali sentinella bacchetta dei segreti bracciali dell'arciere cappa di protezione guanti afferra proiettili Dalla versione 1.2
      Cappa di distorsione Cintura del gigante di collina Cerchietto dell'esplosione Dalla versione 1.3
      Martello da lancio nanico Pugnale avvelenato Falcione runico Dalla versione 1.4
      Armatura dell’Invulnerabilità Stivali dell’Inverno Faretra Efficiente Collana delle Palle di Fuoco Armatura Demoniaca  
      Cosa c'è di nuovo nella versione 2.1
      Feature tecniche:
      aggiunta la rarità e descrizione dell'oggetto sopra il nome creati files con grafica più spaziosa per oggetti con descrizioni più lunghe Nuovi oggetti:
      Bastone dei Tuoni e Fulmini Ascia del Berserker Arco del Giuramento Anello Accumula Incantesimi Gungnir Brocca dell’Acqua Infinita  
      Cosa c'è di nuovo nella versione 2.2
      Nuovi Oggetti:
      Corda Magica Bastione (scudo) Caladbolg (spadone) Invia Toctoc Inviato 28/07/2019 Categoria D&D 5a Edizione  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.