Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, 

sono un master/giocatore molto esperto sulla 3.5 e da un paio di anni mi diletto con la 5e. Sto masterando una campagna "epica" al momento. 

L'esigenza di curarsi da una malattia di origine extra planare costringe i giocatori a raggiungere Sigil dove, forse, potrebbero trovare informazioni ed una cura. Ma non mi dilungo su tutto il plot (non vorrei annoiarvi e, sopratutto, non vorrei che uno di loro leggesse 😄 )

 

Mentre attraversano Faerun alla ricerca di un modo di arrivare a Sigil io mi sto dannando l'anima a scoprire vie indicate ufficialmente o da ambientazioni. 

 

Il mio problema e' che dovunque cerco trovo una marea di informazioni sulla citta', i suoi quartieri, i meccanismi dei portali e cosi' via ma mai il dettaglio delle possibili vie dall'esterno verso l'interno. 

So di poter inventare tutto ma, prima di farlo, vorrei sapere dai master nel forum se qualcuno ha gia' affrontato la cosa e come l'ha risolta, se c'e' qualcosa di ufficiale a tal proposito etc. 

 

Mi affido alla vostra esperienza e vi ringrazio in anticipo per le risposte!

Link to post
Share on other sites

  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Da quel che so Sigil è collegata con l'esterno esclusivamente tramite numerosissimi portali, dislocati in tutti i piani di esistenza. Questi portali hanno anche bisogno di chiavi, spesso. Ora, se la

{Sigil, thanks to the Lady of Pain, can only be entered via a portal. Adventurers are unable to plane shift or use a gate spell to travel to it, everyone must use a portal that the Lady of Pain has cr

su fedi e pantheon pag 161 è spiegato che c'è un portale magico one way per sigil nell'abbazia della spada dedicata a Tempus, Shaar e Eldath (quest'ultima usurpata dai seguaci di Malar) a Cormanthor a

Da quel che so Sigil è collegata con l'esterno esclusivamente tramite numerosissimi portali, dislocati in tutti i piani di esistenza. Questi portali hanno anche bisogno di chiavi, spesso.
Ora, se la tua domanda era "se qualcuno conosce qualche portale, inserito in un contesto ufficiale" ..ehm bo, non mi sono mai trovato ad affrontare la cosa. Ti lascio comunque i Link a due video dei D20 Nation [QUI e QUI], dove parlano appunto di Sigil.. non ricordo se fanno qualche riferimento particolare ai metodi per raggiungerla.
Scusami se non sono stato di troppo aiuto O: 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

{Sigil, thanks to the Lady of Pain, can only be entered via a portal. Adventurers are unable to plane shift or use a gate spell to travel to it, everyone must use a portal that the Lady of Pain has created. These portals can appear anywhere in Sigil, and they all require a key to unlock and use. A lot of well known, and slightly obscure, portals are monitored by the factions, and several keep logs of portals along with information on how to use them. Many adventurers might find themselves having to do jobs for these factions to get access to the logs, or just being able to offer enough gold or magical items for the privilege.}

https://dumpstatadventures.com/the-gm-is-always-right/the-planes-sigil#:~:text=Sigil%2C thanks to the Lady,key to unlock and use.

Ho trovato questo blog e l'articolo mi pare spieghi piuttosto bene quello che c'è da sapere su Sigil. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

su fedi e pantheon pag 161 è spiegato che c'è un portale magico one way per sigil nell'abbazia della spada dedicata a Tempus, Shaar e Eldath (quest'ultima usurpata dai seguaci di Malar) a Cormanthor a sudovest di essembra nelle terre all'epoca (1.38qualcosa) rivendicate da battledale.

Edited by Lord Danarc
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Grazie ragazzi,

 

in effetti avevo visto i video di d20nation (sono dei grandissimi!).

Ma su tutti i documenti, incluso il blog allegato, lascia intendere tante cose ma ne dice poche. Infatti sembrano parlare sempre dei portali dentro Sigil ma mai di quelli che da Faerun portano a Sigil. Probabilmente mi sto perdendo qualcosa.

 

Diciamo che al punto in cui sono credo di dover far esistere una "delegazione" di una fazione di Sigil nascosta su Faerun che, in cambio di qualcosa, dara' accesso ad un portale nascosto al party.  

Ora potrei prendere l'esempio del portale dell'abbazia dedicata a Tempus per creare un'altra opzione simile che stara' ai giocatori scoprire e guadagnarsi. 

Voi come fareste?

Link to post
Share on other sites

Beh, appurato che i portali potrebbero essere rappresentati da qualunque cosa (dalla passaporta in stile Harry Potter al classico Portalone di energia magica da attraversare, come nei più classici scenari Fantasy) e che fra questi ne esistono di vari tipi, fra cui quelli chiamati "fissi", secondo me non è improbabile che una Gilda di Mercanti o Criminali, con sede in Sigil, si sia accaparrata uno di questi portali per i loro affari.

Ottenere il permesso di usare quel portale potrebbe essere un'ottima Side Quest.

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Mi pare che in Tomb of Annihilation uno degli oggetti posseduti da uno dei PNG (un arcanoloth) serva proprio da "chiave" per uno dei portali di Sigil.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Il 18/2/2021 alle 11:50, Alonewolf87 ha scritto:

Mi pare che in Tomb of Annihilation uno degli oggetti posseduti da uno dei PNG (un arcanoloth) serva proprio da "chiave" per uno dei portali di Sigil.

Riguardo a quell'oggetto in particolare, purtroppo si tratta di una "chiave" che apre un portale da Sigil verso il piano di Arcadia.

Tuttavia, per quanto non siano specificati (almeno, per quanto ricordi) specifici accessi a Sigil nella letteratura, è cauto pensare che comunque essi esistano e funzionino allo stesso modo di quelli che vengono aperti dall'interno della Città ad Anello. Quindi in presenza di una porta e di una chiave: un esempio di portale verso Sigil si vede in Planescape: Torment, quando il Deva Trias apre un portale verso Sigil dal piano di Carceri. Non è specificata quale sia la chiave, ma il portale si apre chiaramente all'altezza di un uscio. Quindi la risposta breve è: sì, puoi sentirti libero di fare più o meno come ti pare, perchè tanto le regole dei portali sono ben definite, ma dove essi siano e come si aprano è lasciato alla libera interpretazione nella stragrande maggioranza dei casi.

Link to post
Share on other sites

I portali per Sigil possono essere trovati un po' ovunque, anche per caso o per sfiga, soprattutto quelli temporanei. In Planescape Torment un png di Kara-Tur spiega che passando sotto l'arco creato da due alberi incurvati che si toccavano finì a Sigil.

Link to post
Share on other sites

I portali e le chiavi sono robe abbastanza particolari, spesso e volentieri non sono nemmeno porte e chiavi. Va da sé che è quasi più facile entrare a Sigil per caso che trovare il portale che ti riporta a casa senza fare il giro largo. (ci sono pure nomignoli appositi per chi resta bloccato)

Insomma, la Signora del Dolore è una sadica burlona. 

 

Su Planescape.it  ho trovato la mappa dei portali permanenti.

https://lowerplanes.altervista.org/planescape/permanent_portalis_in_Sigil-2609_(1995-05)_TSR_AD&D_2ed_Planescape_-_In_the_Cage,_A_Guide_to_Sigil.jpg

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Talos_Elle
      Buongiorno e Buona domenica.
      Ultimamente da master ho deciso di creare un intero universo. È un mesetto che ci sto lavorando e sto trovando molte difficoltà a far andar avanti il mondo.
      Mi piacerebbe che i giocatori all’interno fossero maggiormente coinvolti con le vicende che riguardano situazioni all’interno dei regni invece spesso sento di non riuscire a coinvolgerli.
      Quindi chiedo se ci sono degli strumenti o vie, per aumentare la caratterizzazione del mondo e far proseguire la storia senza che sembri troppo una scelta personale ed arbitraria. Anzi, magari con un tiro di dadi si potrebbe decidere, esempio, delle elezioni per il signorotto locale e così via.
      (anche strumenti online utili per aumentare il coinvolgimento.)
    • By Lyt
      (fatemi sapere se ho scelto la sezione giusta😅)
      Allora, al momento sto giocando una campagna maestrata da un mio amico, che penso andrà avanti per un po' (anche perché penso che in estate non giocheremo tanto). L'anno prossimo (se tutto va bene) andremo tutti al università e non so se riusciremo a mantenere il ritmo di una sessione a settimana. Anche perché ho paura che il master (il mio migliore amico) non riuscirà (almeno al inizio) a tenere il ritmo con l'università. Anche se forse sono timori infondati
      Volevo dunque creare una campagna sandbox, dove poter giocare di tanto in tanto quando l'altro master non ha il tempo di preparare la partita
      Facendo una campagna sandbox non sarò costretto a creare una storia continua, ma piuttosto potrò creare tante piccole quest e sub-quest da poter giocare quando ci pare. Il principale problema quindi sta nel creare il mondo, che andrò piano piano a riempire di storie. Ho già molte idee ma le devo mettere su carta
       
      Mi sono letto questa guida che c'è sul forum, lo trovata interessante. E ho deciso di fare la mia scaletta di cose da fare
      Mi sono fatto quindi una scaletta personale:
      Creare il concept del mondo Creare la mappa Pensare a come la società e il mondo si svilupperebbe coerentemente a mappa e concept Pensare alle divinità  Pensare alle citta/nazioni e al loro livello di sviluppo e alle loro tradizioni Cominciare a pensare a quest, sub-quest, npg, e oggetti magici  
      Userò questo spazio per scrivere via via quello che faccio... nella speranza che il mio party non mi scopra e si spoileri tutto😅
      Sto parlando di voi "la compagnia del cammello🐫"... non continuate a leggere😂🤣
       
      Se avete idee o pareri fatemi sapere grazie🙇🏻‍♂️
    • By Gordan
      Ma salve bella gente, e da un po che non posto sul Forum

      e comincio subito a chiedere ispirazione e idee so un concetto che ho in testa, Una dea dei ragni

      So che voi starete pensando....Lolth?
       
      Lolth a me non e mai sembrava veramente una dea dei ragni ma una dea degli elfi oscuri che casualmente gli piacevano tanto anche i ragni, lo so che ha il titolo di signora demoniaca dei ragni ma non è quello che sto cercando 

      Vorrei crearmi una Homebrew divinità tendente al neutrale puro / neutrale maggioro con il potere sui ragni, sulla caccia, sulle trappole e sul veleno 

      Qualcosa di tribale e selvaggio ma non necessariamente malvagio, del quale i seguaci siano principalmente umani e ragni inteliggenti.

      Se avete idee, suggerimenti, o divinità da prendere ispirazione al riguardo sono felicissimo di leggere cosa la vostra mente può creare 

      Nessuna idea o opinione e mal accetta 🙂 
    • By HamokRaion
      Ciao a tutti!! Sono nuovo qui su dragon's lair, questo è il mio primo post. Vorrei avere dei confronti da Master e non, sul modulo di dnd 5e "Discesa nell'avernus". La sto masterando a 4 PG. Vorrei che questo non fosse necessariamente una discussione solo per master quindi tenderò a mettere in spoiler praticamente tutto così che chiunque voglia partecipare alla discussione come giocatore potrà. 
      Ringrazio in anticipo chiunque parteciperà. 
      Come primo punto inizierei parlando di... SPOILER
       
    • By regleth
      Salve a tutti, in questi giorni stavo iniziando a meditare una nuova campagna su FR, in particolar modo mi ha intrigato molto la "volatilità" delle divinità faeruniane (essendo abituato a mondi come DragonLance dove sono moooolto fisse) per questo stavo iniziando a progettare una campagna che puntasse senza se e senza ma ai livelli epici ma mentre bazzicavo tra varie pagine online mi sono imbattuto in un vecchio manuale "Dei e Semidei" che ha fatto scattare una scintilla da cui la domanda: sarebbe possibile far diventare i PG delle vere e proprie divinità? Magari intente nello sventare i piani di qualche essere superiore che minaccia il cosmo intero o "semplicemente" l'esistenza di Toril?
      Ho letto una vecchia discussione sull'argomento in cui dei PG si erano ritrovati innalzati al Grado Divino 0 e le risposte concordavano tutte sul fatto che fosse pura follia dare ai PG dei gradi divini, è davvero così devastante ai fini del gioco?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.