Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Paths Peculiar - Per favore Arthur Cobblesworth, vai a dormire

Uno One Page Dungeon di Niklas Wistedt incentrato su dei rumori molesti in un cimitero

Read more...

Recensione: Tasha's Cauldron of Everything

Con colpevole ritardo pubblichiamo la recensione del penultimo manuale uscito per D&D 5E: Tasha's Cauldron of Everything.

Read more...

Quando un lupo non è un lupo? - Parte 2

Oggi Goblin Punch vi parlerà di una possibile e viscida variante per i vampiri per le vostre avventure.

Read more...

La WotC prende il controllo della localizzazione in Italia di D&D 5E

Un comunicato stampa appena rilasciato dalla Asmodee annuncia una importante novità per il futuro di D&D 5E in Italia.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild XI - Il Genio dell'Illusione

Il Genio dell'Illusione è un’avventura Gdr in stile Fantasy/Medievale scritta ed illustrata da Matteo Valenti.

Read more...

Recommended Posts


  • Replies 185
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Mannie "In borghese, eh? Presto fatto" mi tolgo gli occhiali da sole, la giacca e la maglietta, restando a torso nudo mostrando il fisico scolpito. Mi sfilo gli stivali e i pantaloni, restando in

Manny "Ah sì, è la bestia più bella" rispondo ridendo a Nevys "Dopo la donna"

«Siete avventurieri. Siete voi a condurre l'indagine. E non fatevi mettere i piedi in testa perché siete primini, mi raccomando.» sbadiglia un poco. «Chi altri si occupa che vuol dire? A parte le guar

<<Per girare in città bisogna giocare, quindi sempre da un narratore si passa...e si, si fanno alcuni test e si firma una liberatoria per scaricare di responsabilità l’organizzatore se ci si fa male. Il dongione è vero e chiuso per evitare problemi. Se uno vuole andarci lo fa a suo rischio e pericolo...>> dice facendo spallucce l’anziano <<...anche se c’è da dire che quasi tutti hanno fatto il test. Se volete parlare con un narratore, è in taverna. Ce ne è sempre uno li, disponibile per tutti ( dopotutto il normale ingresso per giocare è il teletrasporto di la).>>

Link to post
Share on other sites

Renn Brair

"Beh, una sfida è una sfida!", me ne esco, sprizzando uno strano entusiasmo, a cui credo di non avere ancora abituato nessuno dei miei compagni. 

"Costumi, narratore, dongione... e via!".

In parte sto esagerando e simulando, in parte... no. 

Link to post
Share on other sites

Acai

Allora direi ch'è d'uopo andar subito dal narratore dico molto incuriosita, questo gioco sembra al contempo semplice e complesso, non vedo l'ora di provarlo.

Edited by shadizar
Link to post
Share on other sites

Pìcaro

Non sembra troppo difficile... Dei, speriamo che questa partita non sia ambientata troppo indietro nel tempo, specie se il dongione sarà veramente abitato. Dico seguendo gli altri un pò meno entusiasta, mentre guardo nuovamente la mia arma, sperando di poterla utilizzare...

Link to post
Share on other sites

Vi dirigere verso la taverna ( la parte off almeno) che trovate immediatamente. Sembra un po’ la mensa della vostra scuola, ma è sicuramente più nerd, con vari poster, materiale di serie tv e similari. Ci sono persone in tenuta di gioco e persone invece “in civile”. L’anziano semi-png vi scorta da una delle persone che più di ogni altro è circondato di gente e che sta quasi “lottando” per avere un po’ di pace. La gente, quando vede arrivare Atherios, si sposta per farvi spazio e lasciarvi parlare con il master.

B9748-A55-9558-412-F-85-AA-E69602-B5-BFA

@tutti

Spoiler

4-DAB22-AE-AB11-4-ECD-A8-B6-54-CBCE80-B8

È immerso in un bel po’ di fogli, pergamene, ma anche ologrammi magici. Vi fa cenno di mettervi a sedere, si alza per stringervi la mano. 
<<Salve, benvenuti, benvenuti! Mi fa sempre piacere vedere dei nuovi giocatori. Chiamatemi pure...Alpha. È il nome che uso da master.>> guarda per qualche istante Manny, quando si rimette a sedere, poi però sorride a tutti voi e prende uno dei suoi pennini ( messo nella bara/borsello/marsupio da braccio) e lo appoggia su uno dei fogli: la penna e la carta si alzano in volo vicino a voi.
 

Link to post
Share on other sites

Acai

Buongiorno Alpha, io sono Acai ed è un piacere conoscerti.  Noi siamo molto intrigati da tutto questo... mondo, ma siamo novizi e non sappiamo bene come muoverci. Puoi spiegarci cosa dobbiamo fare per poter iniziare?

Link to post
Share on other sites

Veldrin Ylistrae

La taverna è simile a quella della scuola, anche se le decorazioni sono più "tematiche". Veniamo quindi condotti dal master, un giovane dai capelli rossi circondato da carte e ologrammi magici. Veldrin. Dico per presentarmi, aggiungendo Vorremmo anche fare il test per entrare nel dungeon! Attendo quindi delle risposte sulla procedura per creare dei personaggi. 

Link to post
Share on other sites

Pìcaro

Oltre ad avere delle domande sull'ambientazione... Quanto è arretrata, per l'esattezza? Esistono le vecchie pistole a pietra focaia? chiedo forse un pò prematuramente, ma tanto vale chiederlo subito, visto che Acai e Veldrin hanno già parlato per il gruppo.
Ricordandomi però delle buone maniere, mi presento Comunque può chiamarmi Pìcaro, Alpha.

Link to post
Share on other sites

Renn Brair

I miei compagni dimostrano un particolare entusiasmo e li lascio prendere l'iniziativa, limitandomi a dire il mio nome ed a salutare cortesemente. 

Mi guardo attorno ed inizio a rendermi conto di quante persone ci sono qui: non credevo davvero che questo gioco avesse tanta attrativa. 

Link to post
Share on other sites

Mannie

Sostengo lo sguardo di Alpha. Cerca guai? Solo perché qui gestisce la storia, non significa che non possa sistemarlo con un paio di pugni, alla bisogna. 

"Mi basta che esistano randelli e cazzotti... Comunque dobbiamo firmare quel foglio per entrare?"

Link to post
Share on other sites

Nevys

Mi presento anche io ad Alpha E avere una infarinatura delle regole da seguire, possiamo usare la magia? chiedo facendo eco alle parole di Veldrin e Picaro

Link to post
Share on other sites

«Allora, procediamo con calma.» dice lui dopo essersi messo a sedere. «Innanzitutto, se voleste andare nel dungeon dovreste firmare questi fogli...» ve li passa, uno per ognuno, tranne Manny che ne ha una versione più lunga che vi viene data con una stampa in diretta. «...tranne il Molte Frecce a cui toccherà firmarne un po' di più. Non è il primo membro della nobiltà che gioca, ma si tende ad andar un po' più sul sicuro. I fogli sostanzialmente dicono che se vi fate male sono affari vostri e che se morite...beh, mi dispiacerà ma di nuovo affari vostri. In realtà io e gli altri master siamo team di supporto e salvataggio nel dungeon, ma non siamo di certo invincibili. Quanto al resto... no, l'età delle pistole è ancora lontana. Se ti piacciono tanto dovresti interpretare uno gnomo od umano di Lantan, oppure un umano di Halruaa. Loro le pistole le avevano. Coooomunque... alla fin fine potete scegliere se fare i png/mostri, oppure i personaggi. In tal caso, dovreste creare una storia e decidere che poteri avete (dipende dalla classe e dalla razza). Ovvio, questo vale solo per la città: nel dungeon ciò che vale è soltanto ciò che sapete fare, quando combattete con i mostri, ovviamente. Non sono pochi che giocano personaggi con le loro capacità, solo in un altro...setting. Il passato di Faerun...» e sospira con un che di tristezza.

Link to post
Share on other sites

Veldrin Ylistrae

La procedura di creazione dei personaggi è più semplice di quanto pensassi, se non fosse per le carte da firmare: le guardo annoiato, sperando che questa formalità finisca rapidamente. E anche lui sembra conoscere l'identità di Manny. Anche se potrebbe semplicemente averlo saputo da Atherios. Penso che vorremmo creare dei personaggi. E magari inizierei a girare in città. Voi cosa ne dite? Chiedo ai miei compagni, parlando poi ad "Alpha" Per interpretare un membro di una razza diversa dalla nostra dovremo procurarci dei travestimenti, magari magici, o ci dovremo limitare a dichiararlo in qualche modo? 

Link to post
Share on other sites

Pìcaro

Vada per il Lantanna... dico firmando i documenti senza fiatare per poi annuire a Veldrin, come al solito fa le domande giuste al momento giusto, io posso solo aspettare le risposte e cominciare ad ideare il personaggio nella mia testa... Un chierico di Gond potrebbe funzionare...

Link to post
Share on other sites

Acai

Acai osservò gli altri annuire e firmare fogli ostentando tanta sicurezza; parevano già aver capito tutto ed essere entrati nello spirito del gioco mentre a lei sembrava ancora tutto pieno di lacune. Non si sarebbe certo tirata indietro ma sperava di ricevere più risposte una volta conclusa la parte burocratica.

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.