Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio I: Come creare un mondo Fantasy

Eccovi il primo articolo di una serie pensata per fornire consigli sulla creazione di una sandbox fantasy. In questa prima parte, Rob Conley ci illustra come progettare la mappa di un mondo o di un continente. 

Read more...
By Zellos

Video su Play by Forum e GdR

Ecco per voi un video che spiega, tramite esempi pratici di gioco vissuto, alcuni concetti basilari del Play By Forum.

Read more...

Van Richten's Guide To Ravenloft è il manuale di D&D in arrivo a Maggio

La Wizards of the Coast ha appena rivelato, dopo l'uscita di varie indiscrezioni, quale sarà il supplemento di D&D 5e in uscita a Maggio: si tratta di un manuale d'ambientazione dedicato a Ravenloft.

Read more...

Humble Bundle: Fallout RPG

Un nuovo Bundle è ora disponibile sul mercato, legato questa volta al GdR ispirato a Fallout.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Lex Arcana-"Dacia e Thracia" e "Italia"

In questo nuovo speciale analizziamo in maniera più approfondita il Kickstarter riguardante le due nuove espansioni geografiche per Lex Arcana.

Read more...

[TdG] Hell's Paradise-L'isola


Recommended Posts

Ubert

Questo posto puzza di trappola mortale da un chilometro.

Penso fra me, osservando l'interno del tempio. Mi sto muovendo con passi cauti quando quella maledetta scimmia si mette a fare casino, svegliando l'unica creatura visibile e chissà cos'altro. 

Come un fulmine punto la freccia contro il rettiloide, mentre nervosamente lancio un'occhiata disperata in ogni direzione, come a voler accertarmi di aver controllato ogni angolo di questa stanza. Se incrocio lo sguardo di Jojobo lo incenerisco con gli occhi. 

Quando Jveng si rivolge alla bizzarra creatura, abbasso leggermente la freccia, ma mi tengo pronto a crivellarlo nel caso faccia un passo falso. 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 92
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Jveng [Nessuno] "Te l'avevo detto che quello lì era un po' burbero"  faccio a Jojobo, bisbigliando ma senza tentare veramente di non farmi sentire. "Ma tanto a Jojobo non verrebbe mai in mente

Ubert salta di ramo in ramo con estrema naturalezza mentre scende fino ai rami più bassi da lì lancia una serie di frecce verso il mostro ma solo due riescono a colpire il bersaglio   @Ubert

Posted Images

L'umanoide rettiliforme si gratta il mento mentre continua a scrutarvi poi pare ricordarsi qualcosa , si accuccia e da un sacchetto che porta al fianco estrae e lancia sul pavimento diverse piccole ossa , sassolini colorati rametti e foglie , poi li studia per qualche secondo e alla fine si rialza ,  estrae dagli stracci un pezzo di vetro colorato e nuovamente vi guarda intensamente...poi sorrise , un sorriso sdentato e piuttosto inquietante...Prego... sedere...sdraiare...riposare pure... venire venire...e vi fa cenno con la mano di artigliata di avvicinarci...noi parlare poi riposare...buio sta arrivando...sta cercando voi...ma qui sicuro...voi venire…noi parlare...voi riposare...

 

@ Jgven

Spoiler

 

Diplomazia Successo.

I movimenti e le parole della creatura non sono ostili .

 

 

Ubert guarda in malo modo jojobo che lo ricambia con uno sguardo stupito rimanendo però in silenzio...

 

@ Ubert

Spoiler

 

La scimmia non pare essere conscia della situazione.

Ti guardi intorno ma non noti nulla di potenzialmente pericoloso ma quando ti giri verso la porta e scorgi parte dell'esterno se certo di aver visto per una frazione di secondo nell'oscurità fra gli alberi in fondo alla radura sei grandi occhi rossi troppo  vicini l'un l'altro per appartenere a più di una creatura...

 

 

intanto i versi provenienti dall'esterno aumentano di intensità , chi li emette deve essere molto vicino....

 

@ Tutti

Spoiler

 

Edited by Dardan
Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

"Beh, parlare... direi che è il minimo! Grazie mille per la tua ospitalità!" dico al rettile con un gran sorriso riconoscente.

"Entrate pure, a quanto pare qualcuno o qualcosa ci sta cercando" faccio agli altri dietro di me.
"E spero che il nostro ospite ci possa aiutare a capire perché" faccio al rettile, mentre attraverso il ponte.

Una volta dall'altro lato, cerco un posto ben riparato, che non sia facilmente identificabile dall'ingresso, magari dietro una colonna o qualche bel blocco di pietra, e ci poggio il mio zaino.
Nell'attesa che gli altri arrivino, mi stiracchio la schiena.

"Cosa c'è Jojobo?"

Link to post
Share on other sites

Ubert

Qualcosa di inquietante ci osserva dalla boscaglia. Trattengo l'istinto di crivellare le tenebre di frecce, ho l'impressione che peggiorerebbe le cose. Mi addentro invece nel tempio e cerco un posto sopraelevato con gli occhi. 

Scambio un'occhiata con Jveng come per valutare cosa ne pensa di questa situazione, ma vederlo che si stiracchia rilassato mi fa accapponare la pelle. Ma con chi sono capitato?  Percepisco la silenziosa presenza di Marcyl alle mie spalle, speriamo che almeno lui mantenga alta la guardia.

Intanto abbasso ancora un pò l'arco e mi rivolgo al rettiloide Tu sai chi siamo? chiedo, cercando di non risultare inquisitorio. Dopo un attimo di pausa però le domande fluiscono fuori senza che io ne abbia intenzione. Sapevi del nostro arrivo? Chi ci sta cercando? Perchè qui dentro dovremmo essere al sicuro? 

Narratore

Spoiler

Cercare +15

per individuare un posto sopraelevato che io possa raggiungere scalando e che sia difficile da raggiungere per chi non sappia volare o scalare bene. Se ha una buona visuale sull'interno del tempio, meglio ancora. 

 

Edited by Lucane
Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

Rispondo allo sguardo di Ubert cercando di tranquillizzarlo, sperando riesca anche a leggere le mie labbra.
@Ubert

Spoiler

Risultato immagini per everything under control gif
"T-u-t-t-o/s-o-t-t-o/c-o-n-t-r-o-l-l-o"

Lo spero, quantomeno...

Link to post
Share on other sites

Jgven oltrepassa il ponte e si sistema dietro ad una delle colonne spezzate seguito da Jojobo...alla sua domanda la scimmia rimane ferma imbambolata per alcuni secondi poi comincia a farfugliare e gesticolare...io...no...capire...cosa essere?

 

@ Jgven

Spoiler

Sei certo che Jojobo non abbia idea di quello che gli stai chiedendo...

 

No...fa il rettiloide...non so chi voi essere...ma ossa hanno predetto che voi sareste arrivati oggi…detto questo aiutandosi col bastone si avvicina ad Jgven e gli siede di fronte a circa un metro e mezzo di distanza...Questo antico tempio di Ral  Ghe Nanar...qui suo potere esiste ancora...tenebre non può entrare...poi fa una pausa...difficile dire cosa essere tenebre...essere buio...essere nero...esse dominare maggior parte di Nunadar...esse entrare cuore e tu servire loro...che tu sia vivo o morto...finché loro non volere tua morte tu le servirai...poi fruga fra i suo stracci e ne estrae cinque piccole tazze che sono state fatte con il cranio di qualche piccolo animale e in fine tira fuori una zucca oblunga con incisi sopra strani e sconosciuti simboli...inizia ad agitarla poi la stappa come fosse una bottiglia e versa del liquido verdastro nelle cinque tazze...ora noi bere insieme...

 

@ Ubert

L'unico posto che vedi che potrebbe fare al caso tuo è una nicchia sul muro di sinistra posizionata vicino al soffitto , è abbastanza grande da contenerti , probabilmente conteneva una statua o qualcosa di simile ma ora è vuota , da li hai una visuale completa su praticamente tutto il tempio

 

i rumori nella giungla ormai troppo vicini sembrano spostarsi come se la cosa che li produce stia girando intorno al tempio....

 

@ Tutti

Spoiler

 

Edited by Dardan
Link to post
Share on other sites

Ubert

Ascolto con interesse le parole della creatura, poi con voce meno aspra di prima chiedo: Chi è Ral Ghe Nanar? Cos'è Nunadar? Come mai conosci la nostra lingua? Come ti chiami?

L'idea di essere in un tempio di qualche dio che non conosco mi mette a disagio. Quanti eretici ho condotto alla spietata morte per mano della Chiesa! Magari qualcuno di loro venerava questo Ral Ghe Nanar. Spero che non sia un dio rancoroso.

Il mio nome è Ubert aggiungo, rendendomi conto di non starmi dimostrando un ospite gradevole.

Prendo la macabra tazza che mi viene offerta e ne annuso brevemente il contenuto, cercando di non farmene accorgere. Se l'odore mi soddisfa, bevo in un solo sorso. 

Narratore

Spoiler

Uso la mia forma da Shifter per ottenere Olfatto Acuto con il quale fiuto la bevanda alla ricerca di note sospette. Dura 9 round.

Alla fine della forma da shifter guarisco 13 pf.

 

Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

"Che carine queste tenebre..." dico in tono quasi scherzoso.

Non ho motivo di dubitare delle intenzioni del rettile... Mi è sembrato affidabile, ma la precauzione non è mai troppa.
Mentre lo ascolto, guardo con la coda dell'occhio Ubert.

Quando lui beve, alzo la tazza verso il rettiloide in segno di ringraziamento e gli faccio un altro bel sorriso. Sorseggio la bevanda o la bevo tutta in un sorso a seconda di quello che fa il rettile.

A questo Ral Ghe Nanar, chiunque esso sia...

"Tutte domande molto... pertinenti!" faccio eco alle domande di Ubert.

Link to post
Share on other sites

@ Ubert

Spoiler

 

All'olfatto il liquido ti pare fatto con estratti di varie erbe , non senti comunque nessun odore particolare che possa farti capire che il liquido sia pericoloso , al tuo olfatto è innocuo.

Però percepisci provenire dall'esterno del tempio con buona probabilità dalla giungla che lo circonda un forte odore di putrefazione.

 

 

Io Rabubunangan...io come dire...sciamano ...guaritore...mia tribù...imparato vostra lingua da Francisco...poi beve un sorso dalla sua tazza...Ral Ghe Nanar è dio di giungla e di tutti coloro che la abitano , è dio di tutto ciò che è su Nunadar , del cielo e dell'acqua che la circonda...Nunadar è tutto ciò che avete intorno...è la sacra terra delle cinque tribù...poi beve un altro sorso dalla tazza

io felice voi essere qui...ossa avere richiesta per voi voi...ma ora bere e mangiare...e detto questo dagli stracci tira fuori tre grossi involucri fatti di foglie , li dispone fra voi e lui e poi li apre...la prima contiene del riso con dentro carne , uova e olive , la seconda contiene delle banane e la terza un pesce ricoperto da una salsa rossastra...su su...mangiare , mangiare...

poi si gratta il mento...no potere spettare...ossa avere detto che voi arrivare...ma non detto perché...io fare ciò che dicono ossa ma essere curioso…perché voi qui?

 

@ Tutti

Spoiler

 

Link to post
Share on other sites

Ubert

''Siamo stati spediti qui da una Chiesa spietata, che io ho servito per molti anni, per espiare dei presunti crimini.'' commento amaramente per rispondere a Rabubunanangan. ''Ma cos'è questo tanfo che viene da fuori? Sembra che abbiano scoperto una fossa comune.''

Do una rapida annusata al cibo e poi mangio con avidità, avendo cura di lasciarne per gli altri. ''Grazie.'' dico al nostro ospite. 

''Insomma, qual'è questa richiesta? E in che rapporti sei con Francisco? Cosa ne pensi di lui? Dove si trova?'' 

Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

"E la parola chiave qui è presunti!" sorseggio anche io dalla tazza come fa Rabubunangan...
"Diciamo che siamo qui anche a causa di Francisco" prendo un boccone del cibo che ci è stato offerto e lo ingurgito senza formalizzarmi troppo sulla compostezza.

"Grazie mille della tua ospitalità! Beh da quel che dici, se siamo al sicuro da questo buio che ci cerca è anche grazie a queste ossa" alzo ancora la tazza-teschio "e salute anche alle ossa allora!"

"Cosa possiamo fare per te, Rabubunangan?"

Link to post
Share on other sites

@ Cibo

Spoiler

Il cibo ha un buon sapore ma è un po' troppo speziato , ma non vi procura alcun fastidio...



Rabubunangan sorride alle parole di Jgven...ossa essere liete di essere aiuto...

Odore che sentire essere tenebre , avere preso possesso di mostro morto , corpo continua a marcire finché non cadere a pezzi poi tenebre lasciare lui...voi non preoccupare...non potere arrivare qui...

Francisco è arrivato tempio due cicli caldo freddo fa'...lui curioso... intelligente...e sapere molte molte cose anche cose che io non sapere...lui piacere me... rimasto qui con altri uomini e scimmia per diverse lune...poi partito...saputo essere stato catturato da scimmie...io avvertito lui di non andare...io non potere aiutare... me dispiaciuto ma tribù impegnata contro altra tribù...non potere aiutare...

Voi aiutare me...aiutare mia tribù...poi io e mia tribù aiutare voi... grande tribù nemica ceduto a lusinga di tenebre...ciò resi forti...noi resistere perché noi forti...ma tenebre mandato bestia... grande bestia contro di noi...voi uccidere bestia poi aiutare contro altra tribù...quando tutto essere risolto noi aiutare voi per tutto quello che vi può servire...

Ossa avere detto di dare voi questo
...e dagli stracci tira fuori un lingotto d'oro... tribù nemica avere questo... molto questo e anche più...

Poi Jojobo inizia la ad urlare ed agitarsi...no voi liberare Francisco subito...lui ferito...lui malato...voi no tempo perdere...gracchia la vocina nella vostra testa....

@ Tutti

Spoiler


 

Link to post
Share on other sites

Ubert

Mangio con gusto il cibo speziato, provando per la prima volta sollievo da quando siamo partiti con quella nave maledetta. Intanto ascolto Rabubunanangan e il patto che ci propone. 

Scambio un'occhiata con Jveng.

Che ne dici? Cacciare è il mio mestiere, una bestia non mi spaventa. commento, interessato alla proposta del nostro ospite e di certo vorrei sdebitarmi con te Rabubunanangan. Per me Francisco può aspettare. Il rancore verso il gran sacerdote che mi ha sbattuto quaggiù mi impedisce di provare pietà per suo figlio.

Tu cosa ne pensi Marcyl? mi volto a cercare lo sguardo del nostro silenzioso compagno. 

Edited by Lucane
Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

E' una strana sensazione non avere lo stomaco che brontola. Una strana e piacevole sensazione.
Ascolto con interesse tutta la storia di Rabubunangan, estremamente vigile finche lui non tira fuori il lingotto...

Molto. Questo. E anche. Più...

La mia mente comincia a viaggiare alla velocità della luce, ed in maniera alquanto inefficiente.
Sento la vocina di Jojobo nella mia testa, ma la vista di quell'oro è troppo distraente.
Chiudo gli occhi un momento per poter distaccare lo sguardo e ricompormi.

"Dunque, le due cose non sono mutuamente esclusive secondo me, e l'una può aiutarci con l'altra. Potrebbe addirittura essere indispensabile..."

"Quanto dista da qui questa bestia?" chiedo a Rabubunangan, "e quanto dista da qui il posto dov'è imprigionato Francisco?" faccio a Jojobo?

"Eliminare questa bestia potrebbe essere un lavoro rapido, e dare un po' di respiro alla tribù di Rabubunangan. Poi potremmo valutare un'estrazione rapida di Francisco. Probabilmente per noi potrebbe essere facile arrivare a lui." Ma potrebbe essere più difficile portarlo via. "Se sa così tante cose, magari potrebbe darci una mano per risolvere il problema della tribù di Rabubunangan".

Continuo a grattarmi la barba, pensoso.

"In entrambi i casi, abbiamo bisogno di informazioni..."
 

Edited by illurama
Link to post
Share on other sites

Marcyl ci pensa un attimo... Nemmeno io tengo molto a liberare il figlio del nuovo gran sacerdote...se fosse stato per il vecchio lo avrei fatto ma non ho stima per questo nuovo... perciò sarei per andare a caccia della bestia...

Per raggiungere tana bestia servire due giorni...piccola scimmia parla con cuore... dice Rabubunangan...ma servire testa...quando bestia morire mia tribù aiutare liberare Francisco...io promettere...e quest'ultimo pezzo di frase lo dice guardando Jojobo...

Jojobo guarda il rettiloide poi guardava destra e sinistra con un espressione pensierosa e titubante...poi inizia a farfugliare con un basso tono di voce senza gesticolare...per raggiungere Francisco servire tre giorni per uscire da giungla poi non sapere dire quanto su per montagne...dice in tono mesto la vocina gracchiante nelle vostre menti...

Io... riprende...Rabubunangan...aver portato cosa...e dagli stracci tira fuori quattro piccoli pezzi di radice...avere avuto poco tempo ma dovere essere sufficienti...questi fatti con radice albero Gurann che arriva fino a cuore di Nunadan lui proteggere voi.... non essere trovati da tenebre per quattro forse cinque luce buio...poi voi tornare qui in io  intanto preparare altro...

@ Tutti

Spoiler

 

Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

"Massì dai, sembra la cosa più sensata" faccio, con un gran sorriso incoraggiante, guardando sia Rabubunangan e Jojobo.

"Se Francisco eè prigioniero di queste scimmie..." talmente intelligenti da averci spedito le sue braccia mozzate come ricordo "...forse ci servirà un po' di aiuto per tirarlo fuori da lì!" Sempre che ci vada di farlo...

"Grazie, Rabubunangan, ne faremo buon uso!" gli dico, guardandolo dritto negli occhi con uno sguardo riconoscente e prendendo una delle radici.

"Giacché ci siamo, qualche altra informazione sarebbe utile. Questo buio, funziona soltanto di notte? Abbiamo incontrato venendo qui delle creature decisamente non vive che ci hanno dato qualche fastidio..." dico indicando le mie ferite "... per caso tu puoi farci qualcosa?"

Poi, infilo la mano sotto il mio mantello e faccio comparire la scimitarra che ho rubato al non morto sulla spiaggia.

"E poi ci sarebbe questa... L'ho presa ad uno di questi non morti, ma sono abbastanza certo che sia stata portata da lontano, da oltre il mare... E' un materiale che non conosco, e ho il dubbio che abbia qualcosa di speciale... Per caso tu e le tue ossa sapete dirmi qualcosa?"

Link to post
Share on other sites

Ubert

Vedere lo sconforto nella piccola scimmietta mi muove a pietà. E tuttavia la strada per salvare il suo padrone passa dall'alleanza con la tribù di Rabubunanangan. 

''Allora è deciso, domattina andremo a caccia.'' proclamo con una certa soddisfazione. Attendo poi che Jveng finisca di porre le sue domande per fare le mie. ''Avremo bisogno di rifornirci di acqua e cibo, sai dove possiamo trovarne? Ci sono predatori o piante pericolose a cui dobbiamo stare particolarmente attenti?'' 

Con la pancia piena mi sento ben disposto nei confronti di Jojobo, e così cerco di farlo avvicinare tentandolo con un pezzetto di pesce speziato. 

Link to post
Share on other sites

Jojobo lentamente si avvicina a Ubert ma ha perso gran parte della sua vispezza...

 

Tenebre potersi muovere anche con luce...essere però deboli ma sempre pericolose...ma con buio loro essere molto più forti , no sconfiggere con buio e bestie che essa comanda uguale , voi dovere affrontare con luce , con buio voi no vincere...io credere...

 

troppo da dire e dire senza fare non avere senso...Io avere guida per voi...uno cacciatori tribù...lui sa dove trovare tana di bestia...lui essere qui domani mattina...lui sapere di giungla...no problema cibo e acqua...

 

Giungla essere pericolosa...noi vivere da sempre ma anche noi pericolo essere costante...pochi luoghi sicuri...cacciatore farà possibile...voi essere forti potere farcela...

 

Curare è...voi dormire...io preparare qualcosa e dare domani prima di partenza... 

 

poi guarda attentamente l'arma...io no pratico metalli...chiedere ossa ma volere tempo...tu lasciare...quando voi tornare io sapere dire qualcosa...

 

@ Tutti

Spoiler

 

Ultimo giro di dialogo e poi si parte dalla mattina dopo.

A voi

@illurama @Lucane

 

 

Edited by Dardan
Link to post
Share on other sites

Ubert

L'efficenza di Rabubunanangan mi strappa un ghigno soddisfatto. Mi sento molto più tranquillo ad averlo come alleato. 

''Sta bene, siamo nelle tue mani.'' affermo prima di prendere Jojobo in braccio, alzarmi ed iniziare l'arrampicata verso il cantuccio sopraelevato che ho intravisto in precedenza. 

Una volta lassù stendo il giaciglio e mi siedo con le gambe a penzoloni. 

''Faccio il primo turno di guardia, siete d'accordo?''

Narratore

Spoiler

Uso la mia velocità di scalare per raggiungere la sporgenza sopraelevata. Poi monto la guardia per due/tre ore, osservando soprattutto i movimenti di Rabubunanangan. Se Jojobo è con me, lo tengo sulle ginocchia coccolandolo.

 

Link to post
Share on other sites

Jveng [Nessuno]

Sorrido al vedere Ubert che mostra il suo lato tenero nei confronti di Jojobo.

Lo sapevo che sotto sotto...

"Grazie mille Rabubunangan! Penso che però, dato ciò che ci accingiamo a fare, sia meglio se porto con me quest'arma. Benché non sappia molto sul suo conto, sembra comunque una buona arma e, sai mai, potrebbe salvarmi la vita..."

Mentre Ubert si posiziona per fare la guardia, mi sistemo anche io nel posto che mi sono cercato prima, in posto non raggiunto dalla luce, e non visibile dai vari ingressi. Mi riguardo un po' la scimitarra, quasi come a contemplarla, rigirandola da un lato e dall'altro, studiandone la curvatura.
Quando questo gioco mi annoia, la faccio e mi metto a dormire...

Molto. Questo. E anche. Più...

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.