Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Jaquayare i Dungeon Appendice 3 - Come Utilizzare un Diagramma di Melan

Ben 9 anni dopo l'ultima appendice, scritta nel 2013, Justin Alexander torna a parlare di come jaquayare i dungeon. Questa volta spiegandoci, finalmente, come usare il Diagramma di Melan visto nel primo articolo della rubrica.

Read more...
By Lucane

Dungeon col d100 - Parte II - Strutture

Volete creare dungeon interessanti e articolati? Tirate una manciata di d100 e lasciatevi ispirare da questa tabella che vi offre spunti per le strutture dei dungeon.

Read more...

Le volpi non esistono

Nell'articolo di oggi Goblin Punch ci porta assieme alle volpi in un viaggio ai confini tra esistenza e non-esistenza.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte VII

Passiamo a dettagliare i vari elementi geografici dell'Isola di Piall in questa settima e ottava parte della rubrica. Robert Conley ci mostra come trarre ispirazione da quello che ci circonda. 

Read more...
By Zellos

Il Torneo dei Grovigli

Partecipate anche voi a questo torneo su Magic Arena ispirato dal nuovo set di MtG, Strixhaven.

Read more...

Il Manuale di Marzo per D&D 5e sarà annunciato Martedì prossimo


Recommended Posts

La segnalazione di un nuovo manuale per D&D su diversi store online ha permesso di scoprire che il prossimo supplemento della 5e sarà annunciato molto presto e che uscirà a Marzo.

Nelle ultime ore un nuovo misterioso manuale per D&D 5e è comparso su diversi store online americani, come Amazon, Penguin Random House e Barnes & Noble. La copertina e il contenuto del supplemento non sono ancora disponibili, ma grazie alle informazioni rese disponibili dagli store online siamo in grado di sapere che il nuovo manuale è previsto per il 16 Marzo 2021, costerà 49,95 dollari e che il suo annuncio ufficiale avverrà il 12 Gennaio 2021, ovvero Martedì prossimo. Il sito Burnes & Noble, inoltre, descrive Peter Lee e Rodney Thompson come gli autori del manuale, ma potrebbe trattarsi solo di nomi segnaposto inseriti in attesa delle informazioni ufficiali, visto che il sito ha fatto la stessa cosa in passato per altri manuali di D&D 5e.

A questo punto rimane solo da chiedersi quale sarà il contenuto del manuale.
Considerando i supplementi rilasciati in passato dalla WotC in questo periodo, potrebbe trattarsi di una raccolta di brevi avventure (come Tales of the Yawning Portal e Ghosts of Saltmarsh) o di un nuovo manuale d'ambientazione collegato a un setting non classico (come nel caso di Explorer's Guide to Wildemount), ma potrebbe trattarsi di qualcosa di completamente diverso.

In particolare, è importante ricordare che l'anno scorso Ray Winninger, Produttore Esecutivo di D&D e capo del D&D Team, aveva reso noto che tra 2021 e 2022 la WotC avrebbe intenzione di rilasciare per D&D 5e 3 ambientazioni classiche: è, dunque, possibile che il supplemento in arrivo il 16 Marzo 2021 sia un manuale collegato a una delle ambientazioni classiche di D&D, magari addirittura Dragonlance, che di recente è tornata una opzione disponibile dopo che il conflitto legale con Margaret Weis e Tracy Hickman si è risolto pacificamente. Proprio durante questa occasione, infatti, Margaret Weis in persona ha anticipato su Twitter l'arrivo di novità a breve su Dragonlance, anche se quest'ultime potrebbero riguardare semplicemente la serie di romanzi che lei e Hickman stanno scrivendo.

Secondo voi di cosa parlerà il prossimo supplemento di D&D 5e? Fatecelo sapere nei commenti.


Visualizza articolo completo

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Spero che non sia un altro modulo.

La segnalazione di un nuovo manuale per D&D su diversi store online ha permesso di scoprire che il prossimo supplemento della 5e sarà annunciato molto presto e che uscirà a Marzo. Nelle ulti

Condivido l'opinione degli altri, penso che sarà SpellJammer ma per me c'è sempre quella piccola speranza che sia qualcosa riguardante Mystara (trascurata un po' troppo ultimamente).

Posted Images

Stavo tenendo d'occhio i vari siti perché questo è il periodo dell'anno in cui annunciano l'uscita di marzo. Cosa sarà non si sa. Zoltar (la persona che gestisce sageadvice.eu) ha fatto su Facebook delle vaghe allusioni che da qualche utente sono state ricondotte a Dragonlance, ma sono solo speculazioni. Manca poco e vedremo.

Link to post
Share on other sites

Penso SpellJammer, i segnali sono forti, anche su Tasha's. Per Dragonlance non so, la causa è ancora fresca e non so se ci sia già materiale disponibile.

Ma il vero problema di un'ambientazione di Dragonlance è quando sarà ambientata, se dovesse uscire spero venga divisa in ere come avviene per i gdr di Star Wars invece di focalizzarsi solo sull'era più recente, che immagino sia quella raccontata nei romanzi di Weiss e Hickman al centro della causa giudiziaria.

Link to post
Share on other sites

Attenzione che nessuno sa ancora niente per ora. Viste le uscite recenti potrebbe essere molte cose, come detto da Silentwolf. Quelle su facebook sono puramente illazioni. Io non mi sbilancio perché le variabili in gioco sono troppe.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Stavo considerando che potrebbe essere anche Ravenloft.

Si era parlato di un volume dedicato a Ezmerarlda per rivisitare i Vistani e un recente Arcani rivelati era dedicato proprio a sottoclassi basate sui non morti e comparivano nomi come Azalin e Strahd.

Quindi la mia supposizione è che possa essere un volume geografico, magari chiamato Ezmeralda's Guide to Ravenloft o se vogliono tenere le cose in piccolo come nei FR anche solo una Ezmeralda's Guide to Barovia.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Riguardo a Spelljammer, potrebbe essere....ma le probabilità non sono superiori a quelle dell'uscita di tante altre ambientazioni classiche. Se si pensa che le citazioni su questa ambientazione in Tasha siano una prova, bisogna ricordare che il D&D Team ha inserito citazioni su Spelljammer in quasi tutti i supplementi pubblicati fin ora. Le varie citazioni pubblicate ciclicamente dai designer sul Spelljammer sono il motivo per cui si ritiene che l'ambientazione sarà prima o poi pubblicata. Non esistono attualmente prove, però, che facciano pensare che Spelljammer sia considerato dai designer prioritario rispetto ad altri setting.

@Bennet il paladinoo Qualche anno fa Mike Mearls fece capire che, in base ai dati raccolti dalla WotC sulle preferenze dei giocatori, Mystara era più in fondo nella lista delle ambientazioni previste per la pubblicazione. Mai dire mai, comunque.

@Maiden Sicuramente non sarà un altro modulo. Al massimo sarà un manuale che raccoglie tante avventure brevi, come Tales of the Yawning Portal. I moduli principali, invece, vengono sempre pubblicati nello stesso periodo dell'anno: in autunno.

@Grimorio Può essere anche questo, ma personalmente lo ritengo poco probabile. Di Ravenloft hanno già pubblicato Curse of Strahd, che proprio di recente è stato ripubblicato in forma di revised con la Revamped Edition. L'intenzione di pubblicare altro su Ravenloft ce l'hanno di sicuro, ma, secondo me, se proprio faranno uscire un manuale d'ambientazione classico è più probabile che diano priorità a qualcosa di non ancora trattato per soddisfare i giocatori veterani. Poi, magari mi sbaglio. Vedremo un po'.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Se (e dico se) sarà un manuale di ambientazione e se sarà un'ambientazione classica io penso ci si possa sbilanciare su cosa non sarà.

- Mystara e Hollow World (poco richieste dal pubblico e poco moderne)

- Greyhawk (idem)

- Birthright (con mio personale rammarico, ma poco conosciuta e lanciata quando la TSR era ormai alla fine)

- Altri setting "minori" come Lankhmar o molto vecchi come Blackmoor.

- Al-Quadim o Kara-tur perché un po' di nicchia e troverei buffa questa scelta senza aver fatto uscire niente sulla parte centrale del continente (Cormyr, Sembia, Valli, Mare della Luna, ecc.).

- Io metterei nel mazzo anche Spelljammer perché all'epoca vendeva poco. Ma è molto amata dagli sviluppatori, quindi non sono poi così sicuro.

Tutte le altre (Dragonlance, Dark Sun, Planescape, Ravenloft) sono possibili ma non saprei dire quale. Poi magari sarà una raccolta di avventure brevi e fine delle speculazioni 😄

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Per me non sara' Dark Sun, perche' manca lo psionico.

Per Dragonlance mi aspetto un lancio piu' o meno contemporaneo ai nuovi romanzi, quindi credo sia ancora presto.

E se invece, colpo di scena, fosse la nuova ambientazione di Magic a tema norreno (piuttosto di moda) in uscita nelle prossime settimane?

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator
21 minuti fa, Sgama ha scritto:

E se invece, colpo di scena, fosse la nuova ambientazione di Magic a tema norreno (piuttosto di moda) in uscita nelle prossime settimane?

A livello di crossover MtG/D&D abbiamo già il set ambientato nei Forgotten Realms in uscita quest'estate, mi farebbe strano che raddoppiassero....ma tutto è possibile in effetti

Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Sgama ha scritto:

Per me non sara' Dark Sun, perche' manca lo psionico.

Per Dragonlance mi aspetto un lancio piu' o meno contemporaneo ai nuovi romanzi, quindi credo sia ancora presto.

E se invece, colpo di scena, fosse la nuova ambientazione di Magic a tema norreno (piuttosto di moda) in uscita nelle prossime settimane?

 

Purtroppo ci ho pensato anche io e la cosa significa che la strada scelta per le ambientazioni è a mio avviso pessima per chi sperava in un revamp delle vecchie glorie, che magari ci sarà comunque ma che vedrà la luce sempre più tardi del previsto.

Parliamoci chiaro, le ambientazioni vendono poco e hanno provato a fare il gioco del modulo con pezzi di ambientazione ma la verità è che a me sembra proprio che manchi un core dei Forgotten Realms (metto il Forgotten Realms perché è solamente il più celebre). Il modulo plus (con l'ambientazione aggiuntiva, come Storm King's Thunder) avrebbe funzionato sicuramente meglio se fosse stato conseguente ad un bel core, proprio per approfondire tante cose spesso descritte in modo approssimato.

Poi ad espandere quello che trattava il core si era sempre in tempo con manuali aggiuntivi, se proprio il bisogno è varcare l'inesplorato, anche se dalle scelte fatte fino ad ora in questa edizione, non mi sembra che vogliano uscire dal seminato, proprio no, almeno per le ambientazioni.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Sgama ha scritto:

E se invece, colpo di scena, fosse la nuova ambientazione di Magic a tema norreno (piuttosto di moda) in uscita nelle prossime settimane?

Avevo pensato anche io a questa ipotesi e mi verrebbe da vomitare.

Edited by Muso
  • Sad 1
Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Muso said:

Avevo pensato anche io a questa ipotesi e mi verrebbe da vomitare.

Anche io ho il forte sospetto che sarà rilasciato qualcosa di legato a M:TG, il che sarebbe una grossa delusione.

dragonlance è anche una possibilità concreta.

le ambientazioni “esotiche” tipo Al-Qadim etc sono fuori discussione, dopo tutte le polemiche che ci sono state nei mesi scorsi sui contenuti offensivi, credo che la WotC eviterà qualunque contenuto anche solo minimamente controverso.

il sogno bagnato per me sarebbero Dark Sun e planescape ma ormai ho abbandonato le speranze.

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Vedo che in molti abbiamo lo stesso timore 😅

Un'altra preoccupazione e' del come faranno queste ambientazioni. Per me non devono essere dei moduli geografici puri, ma contenere anche tutto il comparto di regole che la rendono unica (modello Dark Sun per AD&D 2E). Non si parlava di modularita'? Per me e' quella.

Poi una volta fatto il manuale base mi piace che nelle campagne/avventure ci siano gli approfondimenti su dove queste si svolgono (come in Discesa nell'Avernus).

Per Dark Sun vorrei che facessero un manuale di ambientazione e una bella campagna. Cosi potrei convincere il mio gruppo abituale a giocarci 😁

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Kowalskj_95
      Ciao a tutti! Come da titolo cerco Master per un gruppo di 6 giocatori, per la maggior parte principianti, per giocare online una campagna D&D 5e. Abbiamo un gruppo Telegram e usiamo abitualmente Discord, ma siamo disponibili anche per Roll20. Chi è interessato a giocare con noi mi scriva qui o su Telegram (Nick : Kowalskj) 
    • By Bille Boo
      Ciao a tutti,
      premetto che è la prima volta in vita mia che mi cimento con il PbF. Siete sicuramente tutti più esperti di me quindi chiedo clemenza per i miei probabili errori, e supporto nella gestione della cosa (un supporto "proattivo" è più che benvenuto).
      Cerco un gruppo a cui proporre un'avventura autoconclusiva molto breve.
      Proporrò questa stessa avventura anche in sessioni non-PbF in giro per il web, quindi attenzione a non giocarla due volte 😅.
      Di che si tratta
      Un'avventura investigativa: tanti dialoghi e ragionamenti, poco combattimento. L'obiettivo dei PG è scoprire il colpevole di un delitto.
      Da 3 a 5 giocatori. Personaggi di 2° livello. Solo regole base (niente manuali di espansione, homebrew, opzioni varie).
      Per la frequenza dei post, parliamone. Penso di poter garantire senza troppi problemi una cadenza quotidiana.
      Omicidio alla fiera di San Tocco
      Siete alla famosa fiera di San Tocco, che richiama genti da tutta la regione. Avete trovato alloggio, come molti altri, alla Locanda degli Orsi Ingenui, e vi siete goduti in pace i sette giorni di danze, bevute, giochi e festeggiamenti.
      L’evento culmine, nella serata finale, è uno spettacolo multicolore di mangiafuoco, saltimbanchi e teatranti di strada, che sfilano nella grande piazza che divide Castel Guerri dal Tempio.
      D'un tratto un grido agghiacciante sovrasta il frastuono festoso dello spettacolo. Chi si gira in tempo vede cadere dal campanile del Tempio una figura che si schianta al suolo sul sagrato antistante. Lo spettacolo viene interrotto immediatamente a la folla si raduna rapida attorno al corpo, mentre la gendarmeria tenta faticosamente di trattenerla.
      La vittima è il conestabile Aguineschi. Cosa sarà accaduto? Spetterà a voi scoprirlo.
      Warning: l'avventura è fortemente ispirata a Omicidio al Festival di Clovenwitch pubblicata sul sito Tempio di Syrinx. Vi consiglio quindi di non leggere quell'avventura se volete evitare spoiler.
      Postilla
      Una volta fatta racconterò come sarà andata sul mio blog (per sommi capi, e senza fare nomi, ovviamente).
    • By Eredill
      Cerco gruppo per giocare a d&d. Ho un paio di sessioni di esperienza fatte con il mio gruppo con cui mi riunisco il fine settimana
       
    • By SamPey
      Buongiorno.
      È da tempo che ho in mente di portare PbF il dungeon finale dell'avventura "Tomb of Annihilation" perciò è tempo di reclutare baldi avventurieri!
      L'avventura tratterà l'esplorazione di questo Megadugneon estremamente pericoloso. 
      Personaggi di lvl 10, l'avventura ha un suo plot e i suoi misteri, l'ambientazione è Forgotten Realms, in particolare il megadungeon è situato nella Penisola di Chult. 
      @Cuppo e @Alabaster sono già nel gruppo, cerco altri 2 giocatori (max 3). 
      alcune note:
      - come ritmo chiedo almeno 3 o 4 post alla settimana, io cerco sempre di mantenere un ritmo costante saltando la  massimo un giorno tra un post e l'altro.
      - cerco giocatori seri, che non spariscono dopo qualche post.
      - Non importa se siate alle prime armi, l'avventura è difficile e richiede un minimo di impegno e di problem solving, però è accessibile a tutti, col giusto impegno 🙂
      - Qualora ci fossero più candidature, NON sceglierò in base a chi prima ha scritto.
      - Manuali concessi tutti tranne Eberron, Wildmount e Theros. UA se possibile evitavili, salvo eventuali concessioni o richieste.
      Infine, se possibile avere disponibile Telegram per facilitare le comunicazioni. Non è obbligatorio e non è un requisito fondamentale visto che comunque verrà aperto il TdS, se si è disposti però sarebbe comodo utilizzarlo.
      Grazie a tutti.
       
    • By Dm_Omura
      Buongiorno, sono un DM con un party di 9 player già attivo da tre mesi. Causa impegni lavorativi pressanti di alcuni giocatori sto cercando dei rimpiazzi come giocatori in pianta stabile. Sono i benvenuti anche giocatori alle prime armi, in quanto abbiamo già un paio di giocatori che si stanno affacciando a dnd 5e per la prima volta. 
       
      La campagna si svolge su discord, sfruttando una piattaforma simile a roll20. 
      Lo stile di gioco è west marches ma con un accenno simile al sistema classico, con sessioni settimanali flessibili in base agli impegni dei giocatori. Foste interessati sentitevi liberi di contattarmi anche tramite discord
      Omura#7626

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.