Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio I: Come creare un mondo Fantasy

Eccovi il primo articolo di una serie pensata per fornire consigli sulla creazione di una sandbox fantasy. In questa prima parte, Rob Conley ci illustra come progettare la mappa di un mondo o di un continente. 

Read more...
By Zellos

Video su Play by Forum e GdR

Ecco per voi un video che spiega, tramite esempi pratici di gioco vissuto, alcuni concetti basilari del Play By Forum.

Read more...

Van Richten's Guide To Ravenloft è il manuale di D&D in arrivo a Maggio

La Wizards of the Coast ha appena rivelato, dopo l'uscita di varie indiscrezioni, quale sarà il supplemento di D&D 5e in uscita a Maggio: si tratta di un manuale d'ambientazione dedicato a Ravenloft.

Read more...

Humble Bundle: Fallout RPG

Un nuovo Bundle è ora disponibile sul mercato, legato questa volta al GdR ispirato a Fallout.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Lex Arcana-"Dacia e Thracia" e "Italia"

In questo nuovo speciale analizziamo in maniera più approfondita il Kickstarter riguardante le due nuove espansioni geografiche per Lex Arcana.

Read more...

Qual è la vostra opinione sui DM professionisti?


Recommended Posts


  • Replies 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

non ci vedo nulla di male , auguri per il progetto . tieni presente solo che se ti fai pagare , non sei alla pari coi giocatori , ma di fatto alle loro dipendenze .

Non ci trovo nulla di male. Io non pagherei mai per un DM, ma questo è un altro discorso. Peraltro, la stessa WotC ha annunciato (qui) week-ends di gioco con DM a pagamento.

Non ci vedo niente di male, auguri!  PS: per associare il gioco alla lingua da imparare potresti dare bonus o malus alle azioni se il giocatore si è espresso correttamente. Avevo letto un'esperie

non credo che pagherei per una cosa del genere, ma dipende dal tipo di offerta credo, molti parlavano di cose come miniature personalizzate, ecc ecc.. li quasi quasi lo proveri anche io.. ma boh. prima si dovrebbe anche veder il master ecc ecc

Edited by MasterX
Link to post
Share on other sites

La domanda genera l'offerta (poi io personalmente non sarei interessato, ma non mi sembra ci sia niente di male nella pratica in sé). Su roll20 vedo spesso che dei DM si offrono per delle sessioni a pagamento. Vorrà dire che ci sono dei giocatori disposti a pagare. Se guardi gli annunci puoi farti un'idea di quanto chiedono all'ora gli altri DM in modo da non fare tariffe fuori mercato.

Di recente ne hanno parlato anche nel gruppo di D&D 5E su Facebook ed anche lì era emersa la questione fiscale.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Bella trovata usare i GDR per imparare una lingua. Servirebbe un sistema tipo il gioco learn japanese to Survive

Comunque secondo me i prezzi dei dm su roll20 sono esagerati. 10 euro a sessione, mi pare sia la norma. Troppi

Edited by Pau_wolf
Link to post
Share on other sites

Sicuramente non ci vedo nulla di male di per se (in america è già sdoganata come cosa), però attenzione che cambia totalmente le dinamiche al tavolo.
Ad esempio, concetti come "dichiarazione d'intenti", "master = giocatore" etc decadono quando subentra quello che è a tutti gli effetti un rapporto di lavoro, con un fornitore e un cliente.

Banalmente, il set di skill che mi aspetto da un dm professionista è totalmente differente rispetto a un "normale" DM.
Subentrano skill di gestione del gruppo, del conflitto etc etc, oltre a quelle "classiche" da DM

Per fare un esempio banale, il DM dev'essere in grado di rendere godibile la sessione anche in situazioni dove c'è un giocatore oppositivo (che sia cosciente o meno) o analoghe.

In Italia penso che per n motivi il mercato non sia ancora sufficientemente maturo per poterci basare qualcosa di minimamente remunerativo, un pò anche legato al diverso stile di gioco rispetto all'america.

 

Ah, a proposito di prezzi, giusto per essere allineati io ho in testa un preziario di boh, minimo 40/50€ a sessione (tot, non a testa)
Meno per me non rientra nel "professionista" perchè boh..10€ per minimo 3-5h di lavoro? Manco i riders prendono così poco (no offence).
10€ li spendiamo normalmente con il gruppo di amici tra patatine, birra&co (anche di più alle volte)

Michele

 

 

 

 

 

Edited by Fioppo
Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Fioppo said:

Ah, a proposito di prezzi, giusto per essere allineati io ho in testa un preziario di boh, minimo 40/50€ a sessione (tot, non a testa)

Meno per me non rientra nel "professionista" perchè boh..10€ per minimo 3-5h di lavoro?

40/50€ onestamente mi sembra comunque un valore molto basso per chiamarlo professionista. Mi immaginerei il doppio.

Link to post
Share on other sites

Scusate, visto che io non ho ricevuto alcuna risposta dall'autrice del post (neanche negativa), qualcuno di voi conosce servizi di masterizzazione PbF?

Ciao e grazie, MadLuke.

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, bobon123 ha scritto:

40/50€ onestamente mi sembra comunque un valore molto basso per chiamarlo professionista. Mi immaginerei il doppio.

Si si, mi sono tenuto basso apposta.
Supponendo un gdr less prep, 2/3h di game, quindi poco più di 10€/h, che è comunque una miseria, però considerando un mercato ancora acerbo etc etc

Onestamente comunque non mi sono mai interrogato troppo su un prezzo "adeguato" visto che non ho intenzione di intraprendere la carriera del narratore professionista, e neanche di usufruirne in qualità di cliente

M

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Arathon Kewozak
      Salve a tutti,
      non so se ne avete sentito mai parlare, anche perché non ho mai visto un master usarne una, ma esistono schede con gli argomenti che i giocatori non vorrebbero trattare durante la campagna o durante una one-shot. Ho provato a cercarle su google ma non so con quali parole chiave farlo. potreste linkarmene una?
       
      Grazie a tutti in anticipo
    • By MasterX
      il sole splende incontrastato nelle terre di Bewick , è il terzo giorno dell'anno 1030 , siete stati richiamati verso una delle maggiori sedi della A.S.R.S.M, avete aspettato almeno una mezz'ora prima di ricevere udienza dal capo della sede , per alcuni di voi vostro superiore , l'halfling Darus Margal , piuttosto alto rispetto ai suoi simili (1.30), dai capelli nero carbone raccolti in una piccola coda di cavallo, dall'aspetto sembra essere piuttosto giovane ma nessuno può dire con certezza quanti anni abbia. 
      Benvenuti signori! vi fa cenno di sedervi , nonostante la mancanza di sedie per tutti ah.. cavoli mancano alcune sedie allora chiedo cortesemente che alcuni di voi stiano in piedi sofferma il suo sguardo su pyro per un attimo poi prende a riguardarvi tutti. siete stati richiamati qui nel mio ufficio per.. indovinate un po'? si esattamente un'altra nuova spedizione!! battendo le mani dall'eccitazione. si tratta di una mappa, sicuramente vecchia stantia ma utilissima per cercare la prossima opera. appena verrà tradotta avrete degli aggiornamenti. la paga per missione compiuta è di 30 monete d'oro. la vostra spedizione inizia domani all'alba del quarto giorno. ci sono domande? 
      immagine di Darus 
      per tutti
      Pyro 
      Ombra e pg Sheepard 
       
    • By Zellos
      Il liceo del Grifone Amaranto è uno di quegli strani posti, sorti negli ultimi anni, dove i giovani si affollano nella speranza di riuscire ad accedere a corsi per poter diventare Eroi (o meglio dire avventurieri, ma ben pochi si ricordano di quel titolo fin troppo antiquato, ai giorni nostri).
      A differenza di moltissime altre scuole (specialmente quelle statali dell'Alleanza dei Lord), il Grifone Amaranto è una scuola a cui si accede o per meriti e distinzioni assai alte, oppure attraverso un esame assai severo. Sei prove (tre fisiche e tre mentali) sono accompagnate da un test scritto sui più diversi argomenti. I membri della commissione sono chiamati gli Incappucciati e non si sa bene chi siano, anche perché probabilmente cambiano ogni anno. Nessun reclamo può essere portato innanzi ai tre giudici, per il semplice fatto che non si sa chi siano e che Snorri Valkoinensson (il preside della scuola ed il famigerato Grifone Amaranto) li considera degni della massima fiducia (cosi come il corpo insegnanti).
      Come tutti avete passato l'esame, ricevuto la vostra divisa ( per volontà della città di Waterdeep uniforme uguale per tutti gli studenti, anche se è possibile personalizzarla con un oggetto/capo a testa) e siete stati diretti verso i vostri dormitorio (diviso fra uomini e donne) affinché possiate vedere chi siano i vostri compagni di stanza del prossimo anno. Ovviamente la decisione non sapete come sia stata presa: si sa che un professore si occupa di questo smistamento, ma qualcuno sospetta si tratti del fantomatico "buon Diavolo" per cui il liceo è molto famoso: si sa infatti che due Malvagi risiedano fra le sue mura, avversari conosciuti o sconfitti da Snorri diversi anni prima.
      Diversi poster della serie Kingmaker campeggiano in tutte le direzioni: sembra infatti che due degli attori fossero amici personali del preside ed ex avventurieri: nessuno lo chiede al preside perché sembra che abbia fatto giuramento con loro di lasciarli nell'anonimato. Si ben sa come molti attori, attrici ed idol si atteggino ad eroi ed avventurieri per far maggior audience ed una simile informazione potrebbe fare del male all'immagine di alcuni di loro (visto che tutto il cast asserisce di aver compiuto imprese eroiche, in passato).

      Il dormitorio si rivela essere incredibilmente comodo e bello, con sei letti disponibili con tende incluse per poter dormire in qualsiasi momento, ma anche per poter studiare in comodità: le tende infatti sono incantate per attutire i rumori.
      Ognuno degli studenti ha a disposizione il letto, una scrivania privata con sedia inclusa e due mobiletti personali. I bagni sono in comuni (con tre stalli chiusi e con sei docce comuni) ed una stanza chiusa sarà aperta dopo metà anno: si tratta di una cucina con sala da pranzo, che viene data agli studenti con i voti più alti affinché possano stare per conto loro e non distrarsi durante gli esami.
      E' cosa alquanto normale che gli studenti siano mandati in missione, poiché il preside è un aperto sostenitore dello studio sul campo. A fare da "baby sitter" di solito ci sono studenti più grandi o, in situazioni particolari, assistenti dei professori. E' assai più raro che siano i professori ad accompagnare un gruppo, poiché di solito se sono presenti vuol dire che fanno da sovrintendenti a diversi gruppi contemporaneamente.

      La mensa della scuola replica in tutto e per tutto una vecchia taverna (il Gallo Nero, pluricitata anche nella serie Kingmaker-Lakeholm), un nostalgico desiderio del preside di continuare a vedere almeno un pezzo del mondo di quando era giovane non svanire nel nulla. A pulire ci sono diversi oggetti magici, creati dall'Arcimago della Scuola, in modo che il personale scolastico non sia impegnato in simili facezie. Il cibo viene prodotto costantemente e frequentemente: non c'è un orario prestabilito per mangiare a causa delle lezioni e della...stranezza del corpo insegnanti, impegnato in decine di lezioni e che spesso costringe anche gli studenti ad orari assurdi.
      @tutti
        
    • By Le Fantome
      Fin'ora ho trovato solo programmi per mappe di stampo medievale fantasy; mentre Donjon risulta troppo "rozzo" come editor per quello che vorrei realizzare.
    • By Tayan Chingachgook
      Buonsalve!
      Scrivo per chiedere il vostro parere riguardo un tema scottante, le cene con i parenti.
      Scherzi a parte, mia sorella vorrebbe introdurre il mio nipotino di 8 anni al bellissimo mondo del gioco di ruolo, ma senza per questo esporlo alle mie sessioni in ambientazioni mature tra le 21 e le 4 del mattino in atmosfera fumosa e cupa.
      Ne consegue che dovrei preparare una one shot da giocare con il piccolo e con due giocatrici d'eccezione, mia mamma e mia sorella, entrambe totalmente digiune di gioco di ruolo.
      Sto quindi cercando un gioco senza tematiche forti, che soddisfi tre requisiti fondamentali:
      Ambientazione "naif" (tipo il DnD di quando eravamo piccoli)
      Ambientazione facile da imparare (non posso tirare a mia mamma un pippone sulla storia dei nani e del perché quel dato clan ha un drago nell'araldica, io ci vado matto ma lei mi cala di attenzione dopo due minuti e si scorda pure la razza del suo personaggio)
      Poche semplici regole (per la stessa ragione di cui sopra).
       
      Io sono un giocatore abituale di Cyberpunk 2020, Vampiri la Masquerade, The Witcher e di una mia ambientazione fantasy estremamente matura, capite quindi la mia difficoltà 😅
      Consigli, idee e suggerimenti cercasi! 

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.