Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Cryptocodex e Vault of Magic 5E

Andiamo a scoprire assieme le novità dei Kickstarter in ambito GdR di questo periodo.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild X - Circolo del Guerriero Silvano

Diamo uno sguardo a questa sottoclasse silvana pubblicata su DMs Guild da I Cast Shield.

Read more...

Anteprima Candlekeep Mysteries #1 - Informazioni sul contenuto di 8 Avventure

Scopriamo alcuni dettagli delle avventure che saranno pubblicate nel supplemento ambientato a Candlekeep, la celebre biblioteca dei Forgotten Realms.

Read more...

Paths Peculiar - La Corsa del Masso: una trappola con masso che rotola

Quest'oggi Paths Peculiar ci illustrerà una variante ancora più cattiva della classica trappola del masso che rotola verso gli sfortunati avventurieri, resa famosa dal film Indiana Jones e i Predatori dell'Arca Perduta.

Read more...

Hugh Grant e Sophia Lillis entrano nel cast del film di D&D

Altri due attori si sono aggiunti al cast del film di D&D. L'attore Hugh Grant, in particolare, interpreterà l'antagonista della storia.

Read more...

Recommended Posts

Raftal

Assisto a distanza alla disputa, conscio chiaramente che siano i più adatti a questo genere di cose.

Quando poi il felinide ritorna, mi tengo nascosto sorseggiando la mia birra, sorridendo divertito dalla dialettica...e dall'esclamazione della ragazza.

Link to post
Share on other sites

  • Replies 244
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Deneb " Non abbiamo molto tempo per pensare e la cosa non mi piace affatto.. E' così che si rischia di fare delle stupidaggini! L'ultima volta sono quasi diventato pa... " mi interrompo guardando

Deneb Nonostante i piccoli aggiornamenti fatti durante la settimana negli incontri con il resto del gruppo in giro per la città, è la sera alla residenza Kydar, dopo una prima settimana, che si

Tholin E' passata una settimana molto impegnativa: entrare in contatto con vari mercanti, vendere la roba trovata sulla Biancospino, studiare il libro delle ombre, e comprare un pò di componenti

Il 14/2/2021 alle 17:12, Bellerofonte ha scritto:

Ventinovesimo giorno del IV mese, anno 1492, ore 11:20

Taverna del Cigno, Capo Ventura || Vento moderato da sud-est, nuvoloso

Tutti e quattro seduti al bancone guardate Barut sorridere sotto la peluria facciale mentre i marinai in locanda esultano e fanno baccano. Certo, sua signoria Adrian Handorien ha mugunato qualcosa sotto i baffi, ma alla fine ha speso qualche parola con un paio di ufficiali in divisa alle sue spalle e ha deciso di revisionare i contratti di tutti.

La taverna borbottante è ora un flusso di gioia e alcol, che sgorga a fiumi grazie alla moneta offerta dal felinide. L'eroe del popolo!

Alcuni di voi pensano che la città non funzioni come dovrebbe; che i personaggi che la abitano siano troppo presi dai loro interessi personali, che il vostro compito dovrebbe essere di partecipare a grandi avventure, invece di sistemare i casini di qualcun altro a Capo Ventura.

Ma le storie che parlano di spade sguainate e bastoni magici omettono le parti più noiose dell'essere un avventuriero: quelle in cui dovete scrollare la polvere di dosso a qualcuno per avere un favore, che condurrà ad un altro favore, e forse a un altro ancora...e infine ai soldi che servono per mettere su la ciurma e la nave.

Ma non è solo questo. Nel frattempo avrete imparato un sacco di cose e conosciuto molte persone che là fuori, nel blu sconfinato e irto di pericoli, chissà un giorno potrebbero tornarvi utili. Ad esempio, che una faccia felina bella tosta può competere con il figlioccio di un imperatore, o che un pugnale nel buio può comunque fallire.

Ma lasciamo perdere le dissertazioni: oggi siete eroi. La baldoria della locanda ne è testimone, e sappiate che i marinai sono gente dalla lingua lunga. Le voci si diffondono in città...

Cita
  • Acquisite Barut l'Artista come Contatto. Diventerà Alleato appena il vostro punteggio di Fama sarà uguale alla metà dei suoi DV.
  • Guadagnate +1 al punteggio di Fama.

 

Il 14/2/2021 alle 17:12, Bellerofonte ha scritto:

Sesto giorno del V mese, anno 1492, ore 21:00

Residenza Kydar || Brezza da sud, pioggia persistente

Le gocce di pioggia battono sulle tegole della tenuta Kydar da diverse ore, ormai. Il braciere vi ha asciugati quasi completamente, eccetto forse per i capelli di Elle, al quale servirà un'altra oretta; gli svantaggi di una chioma rossa e fluente.

Da quando le vostre azioni hanno iniziato a scuotere lievemente Capo Ventura avete notato l'atteggiamento stesso dei cittadini cambiare di conseguenza; cose piccole, insignificanti. L'altro giorno Tholin passeggiava per via dei Mercanti e qualcuno seduto fuori dalla taverna del cigno gli ha fatto un cenno di saluto, ad esempio. Nei vicoli dietro alla stessa locanda, Raftal ha trovato uno scarabocchio che recita: "La rossa ha un gran bel cùlo!" e chissà, magari si riferisce proprio alla signorina Thorn. Piccole, piccolissime cose. Ma siete sulla buona strada per farvi conoscere.

@Raftal

Spoiler

Seline si è quasi ripresa dagli avvenimenti di qualche settimana fa; una parte di lei continua a cercare un modo per dare un senso a tutto, ma essere di nuovo in una famiglia - o in qualcosa che ci assomiglia - le ha fatto tornare sporadicamente il sorriso sulle labbra.

Rhuna è l'esatto contrario, in proposito: si lamenta continuamente del disordine che Seline lascia in giro, del fatto che sia una bambina viziata e che i suoi genitori non le hanno mai insegnato nulla riguardo al focolare domestico! Che vergogna! "Così non troverà mai un marito decente!" continua a ripetere. Ma che tu sappia, Seline non ha bisogno di un uomo...magari di una donna, quello sì. Di una in particolare, a cui scrive molte lettere che non spedisce.

Ma Ofira è ormai lontana e tradita, e chissà se e quando la reincontrerete. Per non pensare alle questioni di cuore, vi mettete a lavoro.

  • Ottieni 4 fiale di veleno da Seline
  • Ottieni 1 fiala di veleno extra (Poiché aiuti Seline)

@Deneb

Spoiler

Cosa avrà combinato il nostro gatto preferito? La voglia delle biblioteche ti è passata rapidamente dopo che hai visto la quantità astronomica di musi lunghi che la frequentano e l'assenza di donzelle. Trascorrendo tempo nella Loggia - in particolar modo con la tua nuova amica Miranda - ti sei imbattuto in due volti conosciuti: i gemelli Shroud, appena tornati da alcuni affari in diverse città coloniali d'oriente. In molti invidierebbero la placida ignoranza dell'orco, che adora guardare i riflessi che una moneta d'argento può disegnare sulle pareti se inclinata in un certo modo rispetto al sole.

Arthur è al contrario furioso, e se la prende con tutti gli halfling messaggeri che lo incontrano. Seduto a un tavolo isolato della mensa, Miranda non si azzarda ad avvicinarsi; ti confida che nulla fa arrabbiare di più il nano che perdere dei soldi.

Le voci che girano dicono che il problema dei gemelli non possa essere risolto dalla Loggia, e che Kerberos stavolta abbia negato il suo supporto per temporanea mancanza di risorse. Chissà quale sarà il problema di Arthur? E chissà se, magari, voi quattro insieme potreste dargli una mano...

@Elle

Spoiler

Odi questa stupida città. Odi questi stupidi burocrati. Odi questa stupida Loggia e le loro stupide navi! Perchè la tua adorata noce dev'essere sacrificata? Perché non spunta fuori una mappa con una bella "X" rossa stampata sopra che porta al leggendario bottino di Bolero Jack o di Barbafuoco?

L'alternativa ce l'avreste, Iver ve ne ha parlato qualche tempo fa: un po' di sana attività corsara che vi permetterebbe di sacrificare la Biancospino per catturare una nave di qualche cattivone. Il mare continua ad esserne pieno.

Ma che succede se il mare s'ingrossa? O se la nave che cercate vi affonda prima dell'abbordaggio? O se falliste miseramente? Quanto vale la vostra vita rispetto alla Incubo?

Secondo le parole di Iver, "La Incubo vivrà nella nuova imbarcazione. Una nave non muore così facilmente, ogni asse e chiodo ha memoria di dov'era prima. E' così che Valkur ci ha insegnato." ti puoi davvero fidare di chi ha devozione cieca?

Per fare un lavoro efficiente c'è bisogno di tutti i pezzi a disposizione, dice il Capo Carpentiere. Puoi consegnare i soldi e la Incubo insieme, così da far partire i lavori...

E per quanto riguarda i relitti? Già che sei presso la Loggia, chiedi un favore al tuo centenario preferito, il ragazzino che dall'ottavo piano gestisce da solo la logistica della Loggia tutta. E' difficile ricordare a memoria tutti quei dati, soprattutto quando lo stuzzichi come sei abituata a fare.

Ma ottieni una lista di nomi, locazioni, date, registri di bordo e di stiva. Magari confrontandole con Tholin, che sembra saperne parecchio su queste cose...

@Tholin

Spoiler

Non c'è bisogno di girare per Capo Ventura alla ricerca di informazioni sui relitti: i tuoi zii avevano mappato moltissime papabili spedizioni sottomarine - alcune delle quali mai compiute, altre infattibili, altre rimaste a metà.

Trascorri una settimana nella polvere e nei ricordi dello studio alla ricerca di materiali, che trovi in sovrabbondanza; talvolta sono solo puntini rossi su una mappa, altri sono resoconti più dettagliati, altri ancora solo stralci di notizie mai verificate.

Se proprio dovessi scegliere tra tutti, però, il primo relitto da controllare sarebbe quello dove loro hanno trovato la morte...e anche tu. La Odysseus.

Da qualche parte nei pressi del Bivio ci sono ancora i resti della nave dove i coniugi Shardmoon hanno trascorso buona parte della loro vita; equipaggiamento, informazioni e parti di un bottino archeologico ineguagliabile sono ancora lì, nella stiva del relitto che ti condusse nelle profondità dove incontrasti Samshiel per la prima volta.

 

Edited by Bellerofonte
  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Tholin

Mentre mi siedo al tavolo, con Umi sulla spalla, mi massaggio stancamente gli occhi.
Ho passato tutto il giorno nello studio su delle vecchie carte, assaggiando appena il pranzo portatomi da Rhuna.
"Allora..." esordisco un pò trepidante "esaminando i diari degli zii, ho fatto un piccolo elenco di navi affondate con un bottino a bordo; alcune indicazioni sono troppo scarne, o troppo vaghe, o troppo lontane... puntando sulla nave più vicina, di cui sappiamo abbastanza da poter recuperare il tesoro senza troppi problemi e in tempi rapidi..." mi fermo all'improvviso, abbassando gli occhi.
Poi riprendo, ma quasi sottovoce e senza rialzare gli occhi "Da un certo punto di vista sarebbe l'ideale, sia per il gruppo sia, soprattutto, per me... ma d'altra parte la cosa mi preoccupa e spaventa un pò, e potreste pensarla così anche voi"
Alla fine rialzo la testa, con un sospiro "Si tratta della Odysseus... è la nave su cui eravamo io e miei zii; il che significa che, anche se è la nave più vicina, e con un tesoro non indifferente, si trova non lontano da..." faccio un gesto vago verso il mare "Lei..."
Il tono con cui pronuncio l'ultima parola, e l'espressione di rabbia e disgusto che l'accompagnano, non lasciano dubbi a chi mi stia riferendo.
"Ho passato mesi cercando di calcolare il più precisamente possibile la nostra ultima posizione, basandomi anche su quello che dicevano i marinai... ovviamente durante la tempesta non era possibile fare il punto, nè stabilire quanto e in che direzione le correnti abbiano spostato il relitto mentre affondava, quindi l'area di ricerca è piuttosto ampia... ma meno di quanto temessi!" dico in tono il più incoraggiante possibile.
Poso quindi una mappa sul tavolo, indicando un cerchio a matita "Il centro della zona da esplorare si trova a nemmeno 20 miglia a nord, rispetto al punto in cui abbiamo assalito la Biancospino" spiego.

Link to post
Share on other sites

Deneb

Spoiler

 

La settimana che segue la baldoria dei contratti comincia con tutte le migliori intenzioni. Infatti i miei giri perlustrativi vertono in biblioteche, uffici pubblici e simili per cercare di capire qualcosa in più su tutto questo caos organizzato chiamato burocrazia, ma più cerco di venirne a capo e più sembra che venga trascinato a fondo E poi ce ne fosse una carina riflettendo tra me e me sugli esseri femminili dietro gli spessi occhiali che spesso fanno capolino dietro porte o scrivanie.

Scoraggiato da barbe e polvere, mi ritrovo quasi senza accorgermene ad orbitare in ambienti a me più congeniali, per quanto mia madre mi abbia cresciuto in un posto simile a quei polverosi uffici, la mia naturale vocazione mi porta a vagare fra la taverna di Barut e la Loggia.

A voler essere completamente onesti, la cucina di Miranda e le sue prelibatezze. Per quanto mi stia finalmente godendo un po' la situazione qui a Capo Ventura, la sensazione a tratti è quella di non star cavando un ragno dal buco.

L'occasione però come spesso capita si presenta quando meno te lo aspetti. Tornato alle cucine, dopo aver fatto visita e manutenzione agli alambicchi sotto una delle torri, il dinamico duo formato dai gemelli Shroud si palesa nelle cucine, sotto forma di un Donnie rapito dalle evoluzioni luminose di una moneta d'argento e un furente Arthur, che da quanto riferisce Miranda, deve averne perse parecchie di quelle monete.

Prendo due boccali di birra, quindi evitando l'ennesimo halfling che viene cacciato a male parole dal nano, mi siedo di fronte a lui, spingendo lentamente il boccale nella sua direzione " Qualcosa mi dice che non hai trovato il pesce dorato nel pozzo di Mansfield... Possiamo fare qualcosa per te, i tuoi affari e di conseguenza il tuo umore? "

Spoiler

persuasion +7


 

 

Edited by Redik
Link to post
Share on other sites

Elle

da Iver

Spoiler

Dopo l'ennesima e apparentemente infruttuosa, almeno per me, discussione tecnico-religiosa con Iver, mi rassegno al fatto che Incubo non mi sopravvivrà a lungo: le alternative non esistono, a meno di rischiare molto più di quello che sono disposta a mettere in gioco. Ribadire che magari potremmo correre i rischi di un abbordaggio ai pirati per ottenere una nave migliore è come mettere in acqua una mano per pescare uno squalo. Arrabbiata con me stessa e furiosa col carpentiere, prendo la mia decisione su Incubo; con voce adirata replico secca Prendila e buon pro possa darti. I soldi te li porto domani. Trattengo invece l'invettiva che lo invita a recarsi negli abissi e rimanerci fino a consumarsi, non sarebbe carino. Mi volto e lascio Iver di corsa, senza permettergli di fermarmi o ripensarci. Non passo neanche dal porto, troppo angosciata per dare uno sguardo in più al mio piccolo guscio: sono certa che se dovessi vederla, non mi tratterrei dal sciogliere gli ormeggi e fuggire lontana con lei.

 

- do per scontato (?) che gli vado a consegnare la cifra richiesta, in accordo con gli altri.

da Kilash

Spoiler

Quado l'indomani vado Kilash, sono ancora troppo sconvolta per stuzzicarlo a dovere: non che ce ne sia realmente bisogno, al solo vedermi va in palla da solo e senza sforzo; quando arrivo alla scrivania e mi ci siedo sopra con grazia, dando bella mostra delle cosce, il ragazzo è già in iperventilazione. Mi mordo le labbra pesando le possibilità: urlargli contro o saltargli in braccio? Magari anziché svenire stavolta reagisce. Arrossisco appena immaginando una focosa e carnale reazione, magari proprio li sulla scrivania ingombra, alla bella faccia di chi bussa e si fionda dentro senza aspettare risposta (cioè tutti credo, visto che Kilash non fa altro che lavorare alla scrivania e dormire sulle sue stesse carte). Lo sguardo che gli poso addosso, accompagnato da questi pensieri, è sensuale e lussurioso il tanto che basta da innervosirlo ancora di più, ma dando sfoggio di una prontezza di spirito del tutto inopportuna, si salva tirando fuori molta più roba di quella che mi aspettavo: documenti su documenti, una pila di scartoffie ridicolmente alta, pagine fruste, spiegazzate e ingiallite che si fanno via più chiare e ordinate verso l'alto, tradendo un ordine cronologico che fa spavento in quel marasma disorganizzato che è l'ufficio del giovane. Colpita a tradimento da questa prontezza e affondata dal carico di carte, me ne vado col broncio e il rimorso di non aver approfittato bassamente di lui non appena se n'é presentata l'occasione, mentre la parte cinica del mio cervello mi strapazza con un monotono ritornello di "ogni lasciata è persa".  

Residenza Kydar

Passo la settimana china sulla pila di scartoffie di Kilash, stranamente mansueta e silenziosa, leggendo note di carico, giornali di bordo, registri di commissari e arsenalotti e dichiarazioni bollate di memorie: alcune sono palesemente gonfiate o incomprensibilmente scarne, segno certo delle abili mani di gabellieri e commissari ben decisi a far sparire quote personali; un gioco vecchio di cui sono ben consapevole, una matassa che marinai e portuali hanno contribuito a ingarbugliare e che solo i burocrati che il mare lo hanno visto solo col cannocchiale non riescono a dipanare. Comunque, qualcosa di utile ne viene fuori, e scelti una serie di dossier tra i più promettenti, li vado a sottoporre a Tholin, che di esplorazioni con gli zii dovrebbe averne fatto un bel pò.   

Link to post
Share on other sites

Raftal

Passo la settimana a stretto contatto con Seline, per riprendere un po' il nostro rapporto e per farmi anche insegnare quelli che erano gli stessi insegnamenti di Kiltus...Ancora non sono in grado di allontanarmi dall'ombra di quel capitano che ci ha mollato qui, a me, Seline e anche a Ofira...

Il rapporto è migliorato, anche se noto sempre un velo di tristezza nella ragazza. Sicuramente trovare un'occupazione in mare il prima possibile potrebbe aiutarla a migliorare il suo umore.

@Bellerofonte

Spoiler

Cerco di parlare a Rhuna in disparte "Andiamo Rhuna, non essere troppo pressante con lei...Ha passato momenti molto difficili. E non è un marito ciò di cui ha bisogno ora..."

Riguardo invece alle lettere, cerco se possibile di prenderne una. Non intendo leggerla, mi interessa solo di poterne avere una se mai incontrerò Ofira per qualche motivo.

Con questo spirito ascolto con calma Tholin, cercando di seguire la sua spiegazione iniziale un po' misteriosa, finché non dice effettivamente il nostro possibile obiettivo: la corvetta dei suoi zii, di quando ha ricevuto i poteri del Dio-dietro-il-sole.

Faccio un sospiro, seguendo le parole del ragazzo. "20 miglia a nord il centro, va bene, ma di che ampiezza stiamo parlando quindi?" cominciando un po' a calcolare con la mia velocità di nuoto quanto potrei essere in grado di coprire...

"Dalla nostra abbiamo che io non ho alcun problema a nuotare in profondità, senza sosta e senza problemi di pressione...Quindi questo ci può aiutare, ma comunque riesco a coprire circa 6km in un'ora...Non è piccola come area, ci vorrà un po' di tempo... Ma direi che ce la possiamo fare!"

 

Link to post
Share on other sites
Cita

Sesto giorno del V mese, anno 1492, ore 21:10

Residenza Kydar || Brezza da sud, pioggia persistente

@Elle & Tholin

Spoiler

L'unione fa la forza: avete messo insieme uno schedario di possibili naufragi con tanto di locazioni e talvolta bolle di carico. D'ora in poi potrete scegliere i vostri obbiettivi direttamente da lì - anche se ogni tanto vi toccherà riempire le pagine vuote e i dati comunque mancanti.

@Redik

Spoiler

Arthur solleva lo sguardo, incàzzato come una iena. Sarà un mercante, sarà un imprenditore, truffatore o Pioniere, ma per fortuna sotto sotto rimane sempre un nano. Non può dire di no ad una birra, addolcendosi mentre si sporca in baffi con la schiuma.

"Sei per caso imparentato con la nobildonna Matilda McFarland? Oppure hai gli strumenti per scoraggiare un sacco di letame del sud dal soffiarmi l'affare del secolo? In caso contrario, no, mastro Deneb. Grazie comunque per la birra."

Dopo un paio di sorsi il nano inizia a descriverti il problema che attanaglia i suoi pensieri: c'è un pezzo di terreno, qualche acro a un chilometro e mezzo da Nuova Minos, che la città ha messo all'asta dopo che una ricca vecchiaccia ci ha lasciato le penne senza eredi. Arthur stava lavorando questo acquisto da un bel po' e ha già investito un patrimonio...finché non è spuntato fuori un concorrente.

Un mercante del sud, pronto a soffiargli l'affare. Con un'asta al buio tutto può succedere. Se potete aiutarlo in qualche modo, vi darà maggiori dettagli una volta presentativi tutti e quattro presso la Loggia.

  • Persuasione: 24
  • Se non l'hai già fatto, scalati le 7 mo delle ricerche di questa settimana.

@Raftal

Spoiler

Rhuna non ne vuole sapere: è casa sua, e deve imparare a mettere a posto! Quando la nana ti descrive dove ha trovato le sue mutande sporche, inizi a pensare che non ha poi così torto ad essere arrabbiata...

 

Edited by Bellerofonte
EDIT: aggiunti due spoiler
  • Like 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Deneb

Spoiler

Per un momento penso che la birra offerta tipo ramoscello d'ulivo, possa aver fallito nel suo intento, quando la smorfia che contrae la bocca del nano sembra distendersi almeno un po', interrompendo la sequela di mugugnii e improperi che Arthur stava masticando " Devo deludervi, almeno in parte Mastro Shruod... Non posso vantare lamentele con tale signora, anzi ad essere sincero, non ne conoscevo nemmeno l'esistenza, prima che pronunciaste il suo nome "

Bevo a mia volta un sorso, mentre rifletto meditabondo. La mente in automatico va ad UN sacco di letame del Sud " Ma eviterei di trarre conclusioni affrettate... " dico inconsciamente ad alta voce.

" Come detto una volta scesi dalla Biancospino, mi piacerebbe poter fare ancora affari con voi due " dico alludendo con la coda al gemello diverso " Inoltre siamo alla ricerca di qualche lavoretto interessante che possa farci mettere in tasca un buon gruzzolo... O perché no, al fianco un nuovo alleato "

Faccio per alzarmi, quando il viso imbronciato della rossa, compare dietro al nano. Le braccia puntate sui fianchi, il piede che batte a terra. Praticamente pronta a sbranarmi. Sbuffo, scuoto la testa, poi torno a sedermi " Che tono di grigio ha questa storia? Potremo avere alcuni problemi di convincimento di una persona di nostra conoscenza e in effetti, qui a Capo Ventura siamo appena diventati persone almeno rispettabili, mi piacerebbe continuare così. Che altro puoi dirmi? In maniera tale da poterti portare una risposta già più definita senza perdere tempo entrambi "

 

Edited by Redik
Link to post
Share on other sites

@Deneb

Spoiler

"Per spiegarti la situazione nei dettagli dovrei assumere una tua certa familiarità con l'ambito...come dire-" Arthur schiocca le dita verso Donnie, e questo ne rimane incantato, esalando un "Uh?" "...esatto Donnie, diritto ereditario." no, l'orco non ha davvero detto nulla che vagamente ci si avvicinasse - "Tale dama McFarland, fu Estwin, nipote di un certo mercante d'altoborgo era imparentata alla lontana con quei Syvis che oggi firmano metà delle carte che tengono insieme queste mura cittadine. I simposi delle nobildonne sostengono fosse affabile e dolce coi pargoli, perciò sicuramente abbiamo a che fare con una vecchia zitella dall'alito marcio che non fu buona manco a trovarsi un marito in settant'anni suonati di vita umana. Che poi sì - c'è chi per scelta rimane celibe, o nubile, come il sottoscritto e anche il qui presente Donald poiché si sentono sposati già col proprio lavoro, vero Donnie?"

"Eh."

"Esatto, come dice anche lui è un fatto di rigore morale e indipendenza. E poi siamo quasi nel sedicesimo secolo, chi ci crede più nei matrimoni? Sono contratti, sono catene burocratiche, è tutto un affare di politica secondo me..." la conversazione prende la tangente per i successivi quindici minuti, senza che tu possa fare nulla per fermarla.

"...e così gli ho detto: se vuoi un mastino da guerra, chiedi all'elfo senza orecchie! Qui si vendono solo pony e grano saraceno! MWAHAHAHAAHAH! Giusto, Donald?" ...Donnie ridacchia senza averci capito una ceppa.

"Perciò, dov'ero rimasto: ah, sì, il terreno! Ho speso fior fior di quattrini per assicurarmi alcuni appalti cittadini e stretto accordi con gli abitanti di Nuova Minos per la manodopera. E cosa accade, ora? Che un altro si mette in mezzo all'ultimo momento! L'asta è al buio, perciò non posso sapere quanto investirà, e il fulcro del mio piano era proprio pagarlo sottocosto essendo l'unico concorrente! Se questo tipo non si ritira, perderò migliaia di ori capoventuresi! Un danno incalcolabile...!

Lo strònzo non è nemmeno in città, altrimenti lo averi già trovato e sistemato con le mie mani. Si dice abbia sistemato un campo sulla strada a sud. Mah, dico io, a chi piacerebbe vivere dentro una tenda quando hai la Locanda del Cigno?" argomento discutibile, vista la reputazione della taverna.

"Se me lo togliete via di torno - non m'importa come - io e Donnie vi saremo più che grati. Vi permetteremo di partecipare all'affare, con piccoli investimenti alla vostra portata."

 

Link to post
Share on other sites

Deneb

Spoiler

Se inizialmente il rischio era relativo ad una possibile reazione del nano, ora mi rendo conto di quale di quale sia in realtà il vero pericolo.
La sua leggendaria logorroicità, a confronto della quale la mia parlantina sembra Kiltus al cospetto di Elle e Seline che amoreggiano sulla sua scrivania " Arthur, la McFrarland... La McFarland... " le parole mi muoiono in gola, mentre cerco di contenere quello straripante fiume di parole, ma senza alcun tipo di successo.

In un primo momento cerco di trovare un senso a tutto questo, concentrandomi su nomi e parentele, che potrebbero tornarmi utili, ma alla fine soccombo, sperando che qualcuno abbia drogato la mia birra facendomi così svenire.

La luce in fondo al tunnel sembra comparire dopo quasi venti minuti, quando Arthur si ricorda finalmente da dove era partito " Mi sembra di capire che del tipo ti interessi poco o nulla, più che altro che non si intrometta con il tuo piano, o sbaglio? Nel senso se trovassimo il modo di boicottare la sua offerta andrebbe bene comunque? "

Mi prendo qualche altro momento per riflettere e riprendermi dalla molestia verbale appena subita " Avrei un'ultima domanda, ci sono troppe cose che si rincorrono, che potrebbero essere coincidenze di poco conto o molto importanti, conosci per caso il nome di questo tipo? "

 

Link to post
Share on other sites

@Deneb

Spoiler

"Questo è il secondo problema: ha già presentato l'istanza a mia insaputa! Perciò a meno che non sparisca, non la ritiri di sua spontanea volontà o non ci lasci le penne, non c'è nulla da fare."

Arthur scuote la testa, e Donnie lo imita come meglio può, pur chiaramente comprendendo cosa c'è che non va. All'orco importa solo della moneta scintillante e dei giochi di luce che riesce a compiere all'interno dell'ampio soffitto a volte. A volte perfino io invidio la sua spensieratezza: chi non vorrebbe essere un mezzorco spensierato e felice?

Il nano incrocia le braccia e sospira: "Ovviamente.

Si chiama Fhaulk."

 

  • Confused 1
Link to post
Share on other sites

Deneb

Spoiler

" Dove vengono depositate queste queste offerte? Quindi anche se viene presentata un'offerta ma non ci si presenta a confermarla, questa non è valida? " chiedo mentre il nano finisce di spiegare.

Ascolto sperando che non parta un'altra devastante filippica, sorseggiando la birra, quando viene calata la bomba. Sputo birra in giro, rischiando di strozzarmi " COSA ?! " quasi urlo, mentre tossendo cerco di recuperare un minimo di sobrietà, dopo quella che non è stata esattamente la mia migliore faccia da poker

" Hai forse detto Fhaulk? Devo aver sentito male... Deve essere sicuramente così! " scuoto energicamente la testa un paio di volte, come a volermi togliere di dosso qualcosa di fastidioso. In un attimo mi trasformo in Arthur all'inizio della nostra conversazione, masticando improperi, maledizioni e qualunque altro tipo di imprecazione io conosca " Non è possibile... Come può essere possibile? Mi avrà seguito? Come avrà fatto? Magari i documenti al porto? "

Rimango nuovamente in silenzio, tornando poi a guardare il nano e in questo momento, invidiando anche un po' l'orchetto e la sua spensieratezza " Devi dirmi tutto di questa faccenda, di quello che sai di quel tipo, ogni cosa Arthur, OGNI COSA " concludo scandendo con forza le ultime parole.

 

Link to post
Share on other sites

Elle

Mi alzo tardi la mattina e faccio colazione che già tutti sono scappati dalla stanza, solo una brontolante Rhuna a tenermi un poco di compagnia con le sue ramanzine. Appena ho finito, sparecchio e do una mano a lavare i piatti, poi prendo posizione, accovacciata sulla sedia, le ginocchia sotto al mento, un piccolo fascio di fogli sul tavolo davanti a me, legati con dello spago e dei fiocchetti di lana colorata, aspettando il momento opportuno. Momento che si fa attendere fino a sera, quando tutti si fanno vivi per la cena imminente Eccovi finalmente esclamo a bassa voce ma con tono asciutto devo farvi vedere una cosa. Questi proseguo diretta come un barracuda sono dossier che ho scucito a Kilash. Li ho studiati in questi giorni, e ne ho selezionati alcuni più promettenti di altri. Vorrei che Tholin facesse altrettanto. Ho pensato che, visto che siamo senza mezzi di trasporto e di sussistenza, potremmo provare a recuperare soldi in maniera alternativa. Non aggiungo altro sulla rinuncia alla mia imbarcazione, anche se è evidente a tutti che da qualche giorno sono assente e silenziosa. Il nostro amico accenno appena con un fugace sguardo ha delle doti particolari nel sopravvivere in mare... in fondo al mare. Questi poggio la mano sui dossier sono dettagli di registri di bordo e informazioni su naufragi avvenuti nei pressi di Capo Ventura. Ho pensato che potremmo dedicarci a recuperare merci e quanto di più utile possa ancora esserci: la maggior parte della roba avrà poco o nessun valore, ma alcune cose non ne perdono affatto; alcune anzi ne acquistano. E' tenendo a mente questi dati e quelli delle assicurazioni marittime che li ho selezionati, oltre ad aver vagliato le bolle di carico dei portuali e i registri dei commissari e le presunte posizioni dell'affondamento. Vedo che il lungo discorso, dopo giorni di monosillabi, sta lasciando il segno Ora, non possiamo avventurarci in nulla che richieda una grossa imbarcazione né che ci obblighi a lunghe ricerche; dobbiamo andare a colpo sicuro, non possiamo perdere troppo tempo, i noleggi sono cari lo sguardo si fa duro e questo riduce notevolmente le possibilità. Allungo la mano, spingendo i fogli al centro del tavolo, in direzione del ragazzo E' inutile puntare qualcosa di troppo grosso o vago, meglio poco ma sicuro gli dico, quasi leggendogli in faccia il desiderio struggente di tornare a Milos e riprendere le ricerche degli zii quando saremo autonomi, penseremo a pesci più grossi, per ora ci dobbiamo accontentare di quelli piccoli. 

 

@Bellerofonte

Spoiler

ho detto che il noleggio di un'imbarcazione costa parecchio basandomi sul fatto che sarebbe meglio per noi non avventurarci troppo lontano né per troppo tempo senza la nostra vera nave: pensavo in effetti che, se la ricerca a Milos/zii di Tholin si dovesse allungare, tanto vale che diventi una sub-quest per quando avremo la Biancospino. Se preferisci diversamente, giocherò l'allusione come in base alla mia conoscenza dei costi casalinghi, che qui invece mi appaiono tutti molto più notevoli. 

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

@Deneb

Spoiler

Arthur è ora ricoperto dalla birra che hai sputato, e molto lentamente prende il fazzoletto dentro il taschino e se lo porta alla fronte, tamponando alla meno peggio, schifato. Donnie ridacchia. "Le offerte...sono state già presentate. La sua, a mia insaputa. Il vincitore verrà chiamato entro un mese circa per firmare alcune carte, e se non si presenterà, la partecipazione verrà considerato nulla."

Si alza, scrollandosi di dosso un altro po' di liquido. "Non so praticamente nulla di lui oltre a ciò che ti ho già detto. Ora, se permetti, devo andare a lavare a secco questo completo da trecento monete d'oro!" sbuffando, si allontana. L'orco lo segue a ruota.

Miranda ha visto tutto e fa spallucce.

 

Link to post
Share on other sites

Raftal

Rhuna

Spoiler

Sorrido alla reazione di Rhuna, rigida nelle sue convinzioni, mentre...A malapena capisco cosa siano le mutande, in realtà. Ma non dico niente...Cose da bipedi, dico sempre.

"Se questo ci permette di racimolare qualcosa, va bene... Partiamo dal basso e poi arriveremo anche al Bivio delle Correnti...Tanto comunque dovremo aspettare i lavori della Biancospino, no?"

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Deneb

Spoiler

Cerco in qualche modo di scusarmi con il nano, per la reazione e il possibile danno " Considera risolto il tuo problema... " gli dico dietro, cercando di mitigare il danno e il malumore del nano. A prescindere da quello che diranno gli altri non posso permettermi di lasciare questa faccenda incompiuta e più lontano si troverà dalla mia coda quel dannato carovaniere e meglio sarà per tutti.

" Miranda se dovesse ripassare da queste parti per favore fagli nuovamente le mie scuse e dagli questa " porgo un oro alla ragazza " Non so quanto costi pulire quel vestito e se dovessero avanzare, tienili tu o dividili fra i ragazzi... Insomma saprai come farne buon uso " la abbraccio, quindi dopo aver vagato per la città faccio ritorno alla residenza 

Tornato con gli altri ceno, anche se leggermente controvoglia. La notizia che mi ha dato Arthur questa mattina mi ha lasciato con l'amaro in bocca. Ascolto con interesse i progressi fatti da Elle e Tholin " E' veramente un'ottima idea... Dovete perdonarmi però, al momento sono venuto a conoscenza di una grossa cosa.
Una notizia che viene dal più basso dei gemelli Shroud... Uno dei, se non IL motivo per cui mi sono dovuto imbarcare in fretta e furia sulla Bisaccia e fuggire dalla mia terra, è arrivato per qualche motivo qui a Capo Ventura "

Mi rendo conto di somigliare sempre più ad Arthur vista la parlantina, faccio un respiro cercando di calmarmi, quindi riprendo a parlare, questa volta in maniera meno concitata e più precisa " Come sapete in questi giorni ho vagabon.. Cercato informazioni per la città. Inizialmente ho cercato qualcosa che potesse tornarci utile per la nostra idea, quella delle pratiche amministrative, ma devo ammettere che ora come ora mi sembra un po' ostica. Nessuno sembra volermi dare retta e quando lo fa è avaro di informazioni. 

Tralasciando questi particolari di poco conto comunque, oggi ho incontrato Arthur e Donnie. Il nano era furente per qualche motivo, così ho corso il rischio e sono andato a parlarci. Mi ha messo al corrente di una certa asta per un terreno poco fuori Nuova Minos, con il quale, nemmeno a dirlo, aveva in mente di fare affari prendendolo ad  un prezzo stracciato, essendo l'unico acquirente.

O almeno questo è quello che pensava, a quanto mi ha detto è spuntato un altro acquirente e ha fatto già un'offerta. Mi ha chiesto di aiutarlo a fare in modo che il suo avversario non si presentasse e che quindi potesse stare tranquillo. In cambio ci avrebbe permesso di partecipare all'investimento e guadagnarci qualcosa.

Il tutto sarebbe rimasto semplicemente un possibile affare, se non fosse che il misterioso acquirente, altri non è che Fhaulk, il carovaniere che vuole la mia testa... Per qualche moneta persa a dadi, certa gente proprio non sa perdere... " dico pensando praticamente ad alta voce, come se stessi facendo una riflessione fra me e me " Fatto sta che dopo essermi quasi strozzato con della birra gli ho detto che accettavo l'incarico e be... Mi servirebbe veramente tanto il vostro aiuto " resto qualche attimo in silenzio, aspettando possibili improperi.

Link to post
Share on other sites

Tholin

"Grazie per aver accettato il lavoro senza consultarci..." dico in tono sarcastico e duro.
"E poi, giusto per curiosità, che intende Arthur con "fare in modo che il suo avversario non si presenti all'asta"? Ti rammento che non siamo nè assassini nè rapitori! Se è una persona onesta, questo... Fhaulk... ha tutto il diritto di partecipare all'asta assieme agli Shroud, e che vinca il migliore. Quindi, o hai delle prove che Fhaulk è un personaggio losco, o torni da Arthur e gli dici che non puoi accettare l'incarico!"

Edited by MattoMatteo
Link to post
Share on other sites

Elle

Il racconto di Deneb mi lascia l'amaro in bocca. So perfettamente che non è uno stinco di santo, ma mettersi a trafficare con quei due poco di buono dei gemelli Shroud non è una bella pubblicità; né, peggio ancora, finire intrallazzati con loro e i loro affari men che puliti. Laddove Barut per lo meno manda avanti un'attività legale, sebben di infima qualità, credo fermamente che l'unico motivo per cui i gemelli siano ancora in affari è la loro affiliazione alla Loggia, altrimenti nulla avrebbe impedito alle guardie di mettergli i ceppi ai polsi. Per questo lo sguardo che rivolgo al gatto è tutto meno che lusinghiero. Mi accodo alla sfuriata di Tholin, accordando di conseguenza l'acidità del tono e il gelo dello sguardo, non fosse che la rabbia mi fa ribollire il sangue Perché la cosa non mi stupisce? E come, in nome del cielo, pensavi di convincerci? Quei due non mi piacciono aggiungo meditabonda, pensando a quanto grave possa essere il problema potrebbero fare affari con te oggi, e tradirti il giorno dopo... se scoprono che a venderti al tuo amico ci guadagnerebbero, ti servirebbero su un piatto d'argento con patate arrosto in accompagnamento. Sbuffo e riprendendo il tono acido e lapidario Tutto ad un tratto il Bivio delle Correnti ha acquistato un notevole fascino: lontano, mare aperto in ogni dove... Dove altro potresti nasconderti? Dove altro vedremo chiunque arrivare con largo anticipo? Spietata e cinica mi risparmio la cattiveria di chiedere a Raftal di trascinarlo negli abissi: sarebbe certo al sicuro laggiù, anche se un bel pò a corto d'aria.

  • Like 1
  • Haha 1
  • Sad 1
Link to post
Share on other sites

Deneb

Incasso la sfuriata, attendendo che abbiano finito " So benissimo cosa siamo e cosa non siamo... E' vero mi conoscete poco, ma una cosa è sempre stata chiara del mio comportamento. Punto primo, evito nella maniera più assoluta di togliere anche solo una moneta di rame a chi non può permetterselo.

E punto secondo, si mi dispiace di aver accettato l'incarico senza interpellarvi, se non voleste averci niente a che fare lo capirei, ma non posso fare finta di niente e sarei molto più tranquillo sapendo di poter contare sul vostro aiuto.
Se la cosa può aiutarvi nella scelta, quell'uomo, insomma uomo, ha una morale inesistente e se potesse esserci uno stato negativo, vi assicuro che lui lo avrebbe raggiunto senza problemi.
E' uno schiavista, traffica, commercia e si interessa di qualunque cosa abbia valore, indipendentemente dalla sua provenienza, da quello che deve fare o chi deve schiacciare per ottenerlo.

Si gli ho sottratto una grossa somma di monete, che peraltro ho lasciato alla nostra comunità, in una maniera non esattamente onesta, ma posso dirvi che non riequilibra nemmeno in minima parte i torti e le malefatte che ha compiuto... "

Guardo i miei compagni tacendo per un momento o due " Il pericolo che questo individuo possa commerciare e finanziare i Mastini è qualcosa di più che concreto, visto la possibilità da parte di questi ultimi di fornirgli pellicce, artigli, unghie, piume e qualunque altra cosa di esotico, raro e costoso possa venirvi in mente " guardo Rhuna, sperando di poter trovare man forte in lei, in questo frangente " Se non vado errato conosci Arthur Shroud e spero potrai confermare le mie parole.
Mi reputo abbastanza bravo a capire le persone, e come mi sono fidato di voi " 
 dico indicando Tholin e Raftal " In fondo quando ci siamo visti la prima volta eravate degli sconosciuti inseguiti dalle guardie, mi sento di potermi fidare di loro.

Saranno affaristi, ma non mi sembrano persone senza scrupoli e soprattutto sono pionieri, godono della fiducia della Loggia e devo essere sincero anche della mia... "

Link to post
Share on other sites
Il 24/2/2021 alle 15:43, Bellerofonte ha scritto:

Sesto giorno del V mese, anno 1492, ore 21:30

Residenza Kydar || Brezza da sud, pioggia persistente

Rhunaya Stonebroom sta passando la scopa per terra e vi chiede a turno di alzare i piedi per completare la sua missione. Quando Deneb le rivolge la parola aggrotta le sopracciglia e piazza una mano sul fianco sinistro e con l'altra tiene la scopa come fosse un'alabarda - è più alta di lei! - non capite se sta pensando o se è pronta per andare in guerra. A prescindere, emana autorità casalinga.

"Arthur è un gran figlio di duergar, però tiene a quell'orchetto come fosse suo fratello. Avete visto il marchio a fuoco che ha sull'avambraccio? E' nato schiavo e i pirati lo hanno liberato, prima che il capitano Noah lo arruolasse nella Loggia. Perciò Arthur non stringerebbe mai affari con degli schiavisti, a maggior ragione se sono i Mastini."

Provare affetto verso un altro solo essere vivente ti rende una persona leggermente migliore di colui che non tiene che a sé stesso?

Seline si affaccia dalla porta della stanza; ha bigodini ai capelli, una maschera di argilla in faccia, è in sottoveste e ha addosso uno stivale sì e uno no. "Qualcuno ha visto la mia altra scarpa?" Rhuna ulula furiosa. "MORADIN DAMMI LA FORZA! ANZI NO, LA BALESTRA! DATEMI LA BALESTRA!" e le due iniziano a rincorrersi per casa. Uno scenario che si vede spesso negli ultimi giorni.

  • Haha 3
Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By SamPey
      @bobon123, @Alabaster, @Cuppo, @Casa @unendlich
      Questa sarà la cassa comune, man mano si andrà avanti con l'avventura. Nel TdS potrete discutere su cosa prendere e a chi affidare le varie cose. Se ci sono discrepanze o qualcosa non vi torna, segnalatemelo nel TdS. 
      CASSA COMUNE
      Monete: 65 Mo / 177 Ma / 315 Mr
      Gemme e gioielli per un valore totale di 220 Mo
      • Libro incantesimi (individuazione del magico, unto, allarme) (lo tiene Nicodemo x copiarsi gli incantesimi);
      • Balestra leggera con 12 quadrelli;
      • Libro incantesimi (dardo incantato, individuazione del magico, armatura magica) (lo tiene Nicodemo x copiarsi gli incantesimi);
      • Pugnale di buona fattura;
      • Pendente con zaffiro [focus arcano] da 10 Mo;
      • 2 set vestiti cultisti riparati.
      • Libro rituale per creare i Drachi Guardiani. (Lo tiene Nicodemo).
      • 3 foderi per scimitarra con ricamato simboli draconici (Vendibili a 5 Mo Cad).
      • Ciondolo raffigurante 5 teste draconiche (Simbolo Sacro).
      • Alabarda elfica di Frulam Mondath
      • Mappa razzie Campi Verdi + Lettera con indicazioni di Frulam Post nel TdG.
      • Emblema degli Artigli (oggetto magico non comune, vendibile 100-500 Mo).
      • Oggetti di uso comune appartenuti agli abitanti di Greenest (per un totale di 16 Mo).
       
       
      Ps. (soprattutto per @Alabaster) 
      I libri degli incantesimi si possono vendere se si trova un acquirente adatto. Il prezzo varia da libro a libro. Solo il volume costa dalle 10 alle 50 Mo + 25 Mo per ogni slot (esempio: se il libro contiene dardo incantato si aggiunge 25 Mo, se contiene Palla di fuoco si aggiunge 75 Mo, se contiente entrambi si aggiungono 25+75 Mo). In parole povere se si trova l'acquirente giusto è un'ottima valuta di scambio.
      OGGETTI TROVATI "PERSONALI"
      (si ringrazia Alabaster per le Pic)
      @Alabaster
      @Casa
       
    • By SamPey
      In questo Topic inserirò le schede PG.
      Alabaster: Nicodemo Amarillis ->  https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271715  Cuppo: Elaethan Erashooke -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271164 Unendlich: Indilluin "Lilly"-> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2291317 Vind Nulend: Brando -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2402411 Calistar: Flambard "Flambie" Hayward -> http://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2402422 Ex Giocatori:
      Voignar: Dallarm -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271209 Bobon123: Wumama Steeltoe -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2270959 Casa: Frà Fortunato -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271171
    • By MasterX
      il sole splende incontrastato nelle terre di Bewick , è il terzo giorno dell'anno 1030 , siete stati richiamati verso una delle maggiori sedi della A.S.R.S.M, avete aspettato almeno una mezz'ora prima di ricevere udienza dal capo della sede , per alcuni di voi vostro superiore , l'halfling Darus Margal , piuttosto alto rispetto ai suoi simili (1.30), dai capelli nero carbone raccolti in una piccola coda di cavallo, dall'aspetto sembra essere piuttosto giovane ma nessuno può dire con certezza quanti anni abbia. 
      Benvenuti signori! vi fa cenno di sedervi , nonostante la mancanza di sedie per tutti ah.. cavoli mancano alcune sedie allora chiedo cortesemente che alcuni di voi stiano in piedi sofferma il suo sguardo su pyro per un attimo poi prende a riguardarvi tutti. siete stati richiamati qui nel mio ufficio per.. indovinate un po'? si esattamente un'altra nuova spedizione!! battendo le mani dall'eccitazione. si tratta di una mappa, sicuramente vecchia stantia ma utilissima per cercare la prossima opera. appena verrà tradotta avrete degli aggiornamenti. la paga per missione compiuta è di 30 monete d'oro. la vostra spedizione inizia domani all'alba del quarto giorno. ci sono domande? 
      immagine di Darus 
      per tutti
      Pyro 
      Ombra e pg Sheepard 
       
    • By Zellos
      Il liceo del Grifone Amaranto è uno di quegli strani posti, sorti negli ultimi anni, dove i giovani si affollano nella speranza di riuscire ad accedere a corsi per poter diventare Eroi (o meglio dire avventurieri, ma ben pochi si ricordano di quel titolo fin troppo antiquato, ai giorni nostri).
      A differenza di moltissime altre scuole (specialmente quelle statali dell'Alleanza dei Lord), il Grifone Amaranto è una scuola a cui si accede o per meriti e distinzioni assai alte, oppure attraverso un esame assai severo. Sei prove (tre fisiche e tre mentali) sono accompagnate da un test scritto sui più diversi argomenti. I membri della commissione sono chiamati gli Incappucciati e non si sa bene chi siano, anche perché probabilmente cambiano ogni anno. Nessun reclamo può essere portato innanzi ai tre giudici, per il semplice fatto che non si sa chi siano e che Snorri Valkoinensson (il preside della scuola ed il famigerato Grifone Amaranto) li considera degni della massima fiducia (cosi come il corpo insegnanti).
      Come tutti avete passato l'esame, ricevuto la vostra divisa ( per volontà della città di Waterdeep uniforme uguale per tutti gli studenti, anche se è possibile personalizzarla con un oggetto/capo a testa) e siete stati diretti verso i vostri dormitorio (diviso fra uomini e donne) affinché possiate vedere chi siano i vostri compagni di stanza del prossimo anno. Ovviamente la decisione non sapete come sia stata presa: si sa che un professore si occupa di questo smistamento, ma qualcuno sospetta si tratti del fantomatico "buon Diavolo" per cui il liceo è molto famoso: si sa infatti che due Malvagi risiedano fra le sue mura, avversari conosciuti o sconfitti da Snorri diversi anni prima.
      Diversi poster della serie Kingmaker campeggiano in tutte le direzioni: sembra infatti che due degli attori fossero amici personali del preside ed ex avventurieri: nessuno lo chiede al preside perché sembra che abbia fatto giuramento con loro di lasciarli nell'anonimato. Si ben sa come molti attori, attrici ed idol si atteggino ad eroi ed avventurieri per far maggior audience ed una simile informazione potrebbe fare del male all'immagine di alcuni di loro (visto che tutto il cast asserisce di aver compiuto imprese eroiche, in passato).

      Il dormitorio si rivela essere incredibilmente comodo e bello, con sei letti disponibili con tende incluse per poter dormire in qualsiasi momento, ma anche per poter studiare in comodità: le tende infatti sono incantate per attutire i rumori.
      Ognuno degli studenti ha a disposizione il letto, una scrivania privata con sedia inclusa e due mobiletti personali. I bagni sono in comuni (con tre stalli chiusi e con sei docce comuni) ed una stanza chiusa sarà aperta dopo metà anno: si tratta di una cucina con sala da pranzo, che viene data agli studenti con i voti più alti affinché possano stare per conto loro e non distrarsi durante gli esami.
      E' cosa alquanto normale che gli studenti siano mandati in missione, poiché il preside è un aperto sostenitore dello studio sul campo. A fare da "baby sitter" di solito ci sono studenti più grandi o, in situazioni particolari, assistenti dei professori. E' assai più raro che siano i professori ad accompagnare un gruppo, poiché di solito se sono presenti vuol dire che fanno da sovrintendenti a diversi gruppi contemporaneamente.

      La mensa della scuola replica in tutto e per tutto una vecchia taverna (il Gallo Nero, pluricitata anche nella serie Kingmaker-Lakeholm), un nostalgico desiderio del preside di continuare a vedere almeno un pezzo del mondo di quando era giovane non svanire nel nulla. A pulire ci sono diversi oggetti magici, creati dall'Arcimago della Scuola, in modo che il personale scolastico non sia impegnato in simili facezie. Il cibo viene prodotto costantemente e frequentemente: non c'è un orario prestabilito per mangiare a causa delle lezioni e della...stranezza del corpo insegnanti, impegnato in decine di lezioni e che spesso costringe anche gli studenti ad orari assurdi.
      @tutti
        
    • By MasterX
      qui inserisco la storia che sanno praticamente tutti su Londor : 
      Nei tempi antichi ogni regione conosciuta era autonoma e indipendente, ma questo provocava una sacco di rivalità l'una con l'altra, portando sempre a lotte espansionistiche per assimilarsi a vicenda. ma un giorno dalla citta di Bewick (si trova in centro mappa), un'alleanza di Lord decise di unificare tutte le città sotto un'unica corona, la guerra che ne arrivò è stata dura e sanguinosa durò per svariati anni, 80-90 anni alcuni dicono anche 100 contando alcune guerre di poco conto. questa grande lotta al potere viene ricordata con il nome "La Guerra dei lord" , questo gruppo di guerrieri fedeli al re Thoric unirono le città sotto il suo nome, poi per benevolenza il re decise di fare i lord suoi vassalli (jarl) ogni territorio venne dato ai comandi di uno dei Lord. 
      questa è la parte di storia 
      parlando invece delle gilda che vi assumerà per andare a prendere vari artefatti misteriosi : 
      la gilda in questione si chiama A.S.R.S.M (Alleanza Storica di Ricerca e Scoperta Manufatti), una delle poche esistenti che tratta queste cose ed una delle più note, il capo è una certa Marina Fyl uno gnomo donna. sapete solo che la gilda si svolge quasi sempre per la ricerca appunto di manufatti per poi andare a esporre in musei locali, pagano bene e la concorrenza è poca. chi di voi è stato assunto sa che è come stare dentro una grande famiglia piena di persone cordiali e gentili chi più chi meno. 
       
      conformazione fisica del pianeta: 
      allora qui il mondo funzia esattamente come la Terra, 365 giorni all'anno, divisi in 12 mesi, a loro volta divisa in settimane di 7 giorni che durano 24 ore l'uno. a eccezione che al posto di esserci una luna c'è ne sono due. il sole è una gigante gialla. la morfologia è variegata con un po montagne , colline e pianure sparse in maniera uniforme. l'acqua ne compone circa 78% e il ghiaccio ai poli è del 30%. 
      ps: i giorni non hanno nome si chiamano solamente come "primo giorno, secondo giorno.... ecc ecc"
       
      Religioni: 
      come detto prima sul tds, ci sono due tipi di religione quella Monoteista cristiana con Dio e tutto il resto. Credo che sapete come funzioni non ve lo sto a spiegare. 
      e altre religioni politeiste qui metto la principale:
      Nauel : dio benevolo del sole e della luce e della creazione , il suo simbolo è una mano aperta  che tiene sul palmo un sole
      Lid : dio benevolo della vita e della speranza, fratello di Nauel, il suo simbolo sacro e una specie di raggio di luce 
      Deelu: dea benevola della conoscenza e del sapere, sorella di Lid e Nauel , il suo simbolo sacro è un libro aperto e un rotolo di pergamena in mezzo 
      Jarevah: dea neutrale della guerra, il suo simbolo sono una lancia e una spada incrociate 
      Jellel : dea benevola dei corpi celesti delle stelle ecc ecc, sorella di Jarevah , il suo simbolo sacro è una stella racchiusa in un cerchio. 
      Maetai: dio neutrale degli elementi e del cambiamento , il suo simbolo sacro è una tavoletta di pietra con scritte le varie rune che indicano gli elementi principali (fuoco, terra, aria, acqua) 
      Ghoar : dio neutrale della morte e della reincarnazione, il suo simbolo è una cassa toracica di uno scheletro. 
      B'el : dea benevola della fertilità e dell'amore, madre di Jarevah e Jellel, moglie di Lid, il suo simbolo è un cuore dentro un altro cuore. 
      - Religione dei Lord 
      certa gente gente crede che i Lord e il re Thoric siano degli dei che portano ordine è giustizia , i loro simboli sacri sono le armi che usavano in battaglia. 
      Re Thoric : a capo del phanteon , viene raffigurato come un'uomo atletico e robusto, dai capelli biondi e una barba ben curata, il suo simbolo è la spada e uno scudo , sopra lo scudo c'è l'immagine di una corona, altro suo possibile simbolo sacro, la corona stessa (andata perduta) , la sua spada e il suo scudo sono le uniche armi non andate perdute, attualmente si trovano al museo di Bewick 
      Lord Mora : secondo in comando, braccio destro del re, viene raffigurato come un uomo basso e tarchiato pelato e con varie cicatrici, il suo simbolo sacro è lo scudo a torre. (andato perduto) 
      Lord Victun : braccio sinistro del re, era il boia del regno durante il suo comando, viene raffigurato come un'essere altissimo dal fisico e conformazione disumana che porta il classico cappuccio senza fori , il suo simbolo sacro e l'ascia del boia a due mani (andato perduto) , tra i lord è il meno famoso ma allo stesso tempo il più temuto, alcuni lo hanno paragonato all'uomo nero. 
      Lord Barovac: detto anche il bello, o il lord del popolo, il più apprezzato dalla gente che nonostante avesse preso in dono il governo di una città , gli stava così a cuore la vita dei proprio sudditi di passare la maggior parte del tempo in mezzo a loro facendosi trattare da pari e non da nobile, viene raffigurato come un'uomo con indosso un'armatura di cuoio  , di bell'aspetto , il suo simbolo sono i coltelli da lancio (andati perduti) 
      Lord Davon: lord mago, è stato uno dei maghi più potenti esistiti, viene raffigurato come un uomo dai capelli lunghi argentei e la barba altrettanto lunga, il suo simbolo sacro è il suo bastone ferrato che usava pure per castare gli incantesimi (andato perduto), conosciuto per essere il più saggio ed intelligente dei Lord. 
      Lord Garm: detto anche il perforatore , viene raffigurato come un guerriero con armatura a piastre completa nel fiore degli anni, la sua arma e una lancia gigante (andata perduta) , si dice abbia trafitto un drago rosso in pieno petto , con la sua lancia, trapassandolo da parte a parte. 
      - Divinità Malvage 
      Rasoc : dio malvagio della distruzione , il suo simbolo sacro è una mano scheletrica che va in pezzi 
      Cthulhu : dio dell'abisso, della magia, re di Rilyeh, sacerdote degli Antichi , dio dell'acqua, maestro delle arti oscure. il suo simbolo sacro è un pentacolo con al centro un teschio di fattezze mostruose. 
      DoomQueen: regina del male , creatrice di demoni, somma succube, padrona delle fiamme. il suo simbolo sacro è un teschio con le corna crepato. 
      Luminous: dio della luce, della tirannia, del bene non necessario, della corruzione e degli angeli caduti, non si sa nulla sulle sue raffigurazioni ne tanto meno del suo simbolo sacro. 
      Gorgon: dio dei Lich , della necromanzia, il suo simbolo sacro è una gemma rossa ricoperto da fiamme oscure. 
      Meath : dea della notte eterna , dea degli assassini. il suo simbolo sacro e la mezza luna. 
      -Divinità Numeriche 
      si sa poco e niente di queste divinità , solo che vengono numerate da 0 fino a 6, saltando il 5. 
      -Altre Divinità o semidei: 
       
       
       
       
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.