Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I Cinque Tipi di Dilemmi Morali - Parte 2

GoblinPunch finisce oggi di parlarci dei possibili dilemmi morali da inserire nelle nostre partite.

Read more...

Un Nuovo Sondaggio sul Futuro di D&D

La WotC ha reso disponibile ai fan un sondaggio che permetterà loro di aiutare a plasmare il futuro di D&D.

Read more...

Il prodotto mancante per D&D 5E del 2021?

Quale prodotto è ancora rimasto da svelare per D&D 5E in questo 2021?

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XVIII

Iniziamo a definire i PNG che popolano la città di Mikva avvalendoci di tabelle casuali per avere spunti interessanti.

Read more...

Cyberpunk Red: Nuovo Materiale Gratuito

La Need Games ha messo a disposizione dei supplementi digitali gratuiti per Cyberpunk Red.

Read more...

Sezione II - Capitolo 2 - Come Semidei


Recommended Posts

Magnus

Spoiler

Lentamente strisci nel cunicolo, mentre Sarah resta indietro per assicurarsi che altre di quelle creature non si avvicinino alle vostre spalle. Inoltre, se dovessi tu trovarti a dover tornare indietro all'improvviso, meglio non avere altre persone in quello stretto passaggio. 

Ma per fortuna il percorso è breve e sicuro.
Mentre il resto della Sezione è stato ormai parzialmente ripulito e sistemato, questa zona è rimasta tagliata fuori dalle paratie. Puzza di chiuso, di muffa e di quello strano odore metallico che accompagna tutti questi animali di Kepler. Alcuni li vedi, piccoli e guardinghi e facilmente disturbati dal tuo generatore. Altri li senti solo muoversi nel buio dei corridoi.

Hai una torcia potente, ma qui il sistema elettrico non funziona e l'illuminazione direzionale della lampada è tutto ciò che puoi usare. Detriti e terra compattata formano ostacoli non da poco, per non parlare delle onnipresenti radici. Più avanzi più ti senti circondato da creature in movimento... insettini kepleriani in fuga, ma anche qualcosa di più grosso che fa cedere le liane sotto il proprio peso. Ad un certo punto lo intravedi, un fianco coperto di cheratina traslucida, una zampa piegata nell'atto di saltare, dei barbigli lunghi simili ad una coda... e poi è già fuori vista. Non è una bella cosa. La stazza doveva essere suppergiù la tua.

Forse dovresti tornare indietro, ma sei abbastanza vicino alla zona dove si dovrebbe trovare il sistema locale di antenne e trasmissioni. Devi solo trovare il pannello di accesso, liberarlo dalle piante e vedere se il problema è lì. Forse è solo la mancanza di energia elettrica. Forse è dell'altro. 

Friedrich

Spoiler

"Un tempo no. Poi però sono arrivati i Gurahal e improvvisamente la foresta è diventata importante. Ci combattono attorno, e anche dentro. E fuori. A volte, ho sentito dire, sopra la foresta. Ma non ho mai capito cosa vuol dire, sono comunque persone come noi e non possono volare. Non hanno ali, questo lo so anche io" risponde il ragazzo, poi però aggiunge "Fino a dove si trova il vostro rifugio non si è mai spinto nessuno straniero, ma prima della guerra nessuno era mai giunto più che a qualche ora dal margine della foresta. E ora invece lo fanno spesso"

Akai e Shen

Spoiler

Pianificate l'attacco, aspettate il momento giusto, e agite.

Akai riesce a giungere fino a portata di spada con il nemico più vicino, ma l'uomo riesce in qualche modo a frapporre la propria arma tra sé e la katana. Il clangore del metallo contro il metallo scuote il resto del gruppo, che si volta in quella direzione. 
L'uomo che trasporta il Kho lo lascia cadere senza tanti complimenti a terra e comincia a impugnare il fucile, e così fanno gli altri quattro. Ma finché tra loro e Akai si trova il loro compagno non aprono il fuoco. Quest'ultimo prova a scuotersi Akai di dosso con uno spintone e mette mano al coltello. Non è uno spadaccino del valore del samurai, e il grosso e lungo pugnale viene scostato dalla traiettoria con facilità. 

NOTA

Spoiler
  • Per il combattimento, se mi riesce, vorrei rispondervi più velocemente.
  • Ora tocca ad Shen e alla sua eventuale mossa di sorpresa.
  • Poi tocca ad Akai, ai nemici e di nuovo a Shen.

 

NOTE

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 7 giugno. 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 418
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Friedrich La giornata passa lenta e priva di grandi eventi, e pure un po' cupa: la morte del colono Cho ha turbato più di una persona, e i due pasti comuni sono più silenziosi del solito.  I

Eshu-II si prodiga subito a fornire un elenco completo dei 29 sopravvissuti ancora ibernati. "Certamente, onorevole colono. Posso accedere a ciascuna capsula individualmente e attivarla o disattivarla

Shen Yun-Chow Tre uomini ed una spada  

Shen Yun-Chow

Spoiler

Corro gli ultimi metri coperto dalla vegetazione e faccio un balzo finale, cercando di atterrare in mezzo ai due nemici più lontani da Akai. 

Mantengo inerti le vibrazioni armoniche finché non ho portato il primo colpo, teso ad eliminare l'avversario più esterno, in modo da non rimanere proprio bloccato tra due fuochi. 

Un semplice fendente, mirato tra testa e torace, dovrebbe essere la soluzione più semplice e misericordiosa: la morte è un destino comune, ma non c'è soddisfazione nel darla, né ci deve essere alcun piacere nel renderla dolorosa. 

Narratore

Spoiler

Attacco 4

Difesa 5

 

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Bosco

Spoiler

Spingo la lama contro quella del mio avversario più che posso, cercando di vincere la resistenza altrui e conficcargli la lama tra le costole.

  • Attacco: 3
  • Difesa: 4

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Master

Spoiler

Sopra la foresta? Che uno dei popoli sia riuscito a raggiungere un livello tecnologico tale da sviluppare delle macchine volanti? Questo mi rassicura, Ghan. Un problema in meno, almeno per ora. Dico al Kho, aggiungendo Quando torneremo dovremo discutere di questi combattimenti "sopra" la foresta: forse io e i miei compagni possiamo trovare una spiegazione a questa apparente assurdità. 

 

Link to post
Share on other sites

Magnus Mao-Yu Musk

Spoiler

Striscio nel cunicolo, imprecando fra me e me. Arrivato finalmente dall'altra parte, la situazione non migliora minimamente.

Il buio mi costringe a concentrarmi solamente sulla porzione illuminata dalla torcia, mentre gli altri sensi, cercano di sopperire. H.U.M.A.N. è in modalità registrazione e quando quello strano e decisamente troppo grosso essere appare nel mio campo visivo, ho la possibilità di cercare di analizzarlo

Spoiler

H.U.M.A.N. avvia analisi dell'immagine, dammi tutti i dettagli che puoi ricavare.

Resto immobile e in silenzio per qualche attimo, tentando di percepire la posizione dell'essere e valutando la fattibilità di lanciarmi nel cunicolo da cui sono venuto come via di fuga Dovevo portarmi una dannata arma
Oriento il fascio di luce in cerca del pannello per valutare quanto tempo potrebbe volermici per verificare quello che devo e togliere le tende da questa dannata stanza.

 

Link to post
Share on other sites

Magnus

Spoiler

L'immagine di H.U.M.A.N. è sfocata, ma con qualche ritocco veloce riesci a vederla un po' più nitida. La creatura sembra tripode, con due gambe posteriori potenti e adatte a correre e saltare, ed una gamba centrale sul davanti che fornisce un appoggio aggiuntivo. Come altre bestie di Kepler, anche questa ha cinque arti: due zampe anteriori vicino alle spalle, simili a corte lance uncinate. La testa sembra avere una serie di bocche a ventosa, e diverse semisfere nere che potrebbero essere occhi. 

Qualsiasi cosa sia è un predatore, e potrebbe benissimo essere l'equivalente delle antiche tigri o degli antichi lupi. 

Rivolgi cautamente la tua attenzione dal pannello: lavorando di coltello potresti metterci anche meno di un minuto a liberarlo... poi qualcosa in meno per aprirlo e controllarlo. Ma quanto tempo possa volerci per riparare un eventuale guasto, quello non puoi dirlo.

NOTA

Spoiler

Sostanzialmente hai un'azione per liberarlo, un'azione per aprirlo ed esaminare tutto il pannello. Nessun tiro, sono azioni che compi di sicuro senza rischio di fallimento. D'altra parte, potresti essere assalito dalla bestia...

 

Friedrich

Spoiler

"Altri membri del collettivo dicono che si tratta di spiriti che volano e gridano e sputano fuoco. Forse grandi uccelli magici" aggiunte Kho Ghan, come per spiegarsi meglio. 
Il riposo procede tranquillamente, senza altre interruzioni. 

Riprendete la marcia seguendo la vostra agile guida, fino a raggiungere un piccolo avvallamento nel terreno, probabilmente un luogo dove un tempo sorgeva un alto albero kepleriano, poi crollato e marcito. Le radici marcendo hanno fatto collassare il terreno creando una pozza profonda un paio di metri e larga il triplo, ora però piena d'acqua solo in minima parte. Kho fa per chinarsi e bere, facendovi cenno di imitarlo, quando si ritira con un grido: nell'acqua bassa c'è un cadavere umano. Un altro kho, forse...

Akai e Shen

Spoiler

Shen piomba come un antico rapace su uno degli avversari. L'uomo avverte forse una presenza alle spalle, ma un colpo secco della mano di Shen e la sua testa si stacca dal corpo in un elegante spruzzo di sangue. 

Per non essere da meno Akai spinge con uno scatto delle gambe, vincendo la difesa del suo avversario: quando le braccia dell'uomo cedono la lama affonda rapida nelle sue carni, infliggendo una ferita larga, profonda e terribile. Il tipo indietreggia tenendosi il ventre e crolla in ginocchio, poi a terra disteso. 

Gli altri aprono il fuoco con le loro armi automatiche, ma sono oggetti imprecisi ed erratici: mancano dell'eleganza della spada. I colpi vanno a vuoto, abbattendo dei rami e sforacchiando il fogliame senza alcun risultato apprezzabile.

NOTE

Spoiler

Shen-Akai-Nemici

 

NOTA

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 9 giugnp

 

Link to post
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Allegre scenette nel bosco

Spoiler

Rivolgo una preghiera agli antenati, affinché accolgano l'anima di quel poveretto, mentre do un secco colpo alla lama, per liberarla dal suo sangue. 

Torco quindi il busto, attivando mentalmente gli amplificatori sonici negli arti metallici ed entrando dolcemente nella calma luminosa delľArte.

I piedi scivolano sul terreno, sollevando terreno e polvere, il braccio destro che si abbassa in un'onda armonica, leggermente distorta dal sibilare della spada, mettendomi in posizione di guardia. 

Conto gli attimi di un secondo, studiando le reazioni del mio altro avversario, e scavo un solco nell'aria con il pugno sinistro, cesellando un affondo in si bemolle prima di interrompere movimento e musica contro la carne del mio bersaglio. 

Mi sento goffo e lento, ancora intorpidito dai secoli di sonnolenza indotta: lotto contro un avversario vivente, ma temo ancora la punizione che mi avrebbe inflitto mio padre a vedermi così impacciato. 

Sarebbero state almeno venti bastonate.

Narratore

Spoiler

Attacco il nemico più vicino, a mani nude.

Attacco (Combattimento) 6

Difesa 5.

 

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Master

Spoiler

Un grande uccello magico? Fortuna che Akai non è con noi. Dopo aver riposato sufficientemente ci rimettiamo in marcia, raggiungendo infine un avvallamento nel terreno, probabilmente ciò che resta di un antico albero. Ghan fa per bere dalla pozza in mezzo ai resti delle radici, quando nota qualcosa di spaventoso: un cadavere umano che galleggia in mezzo all'acqua. Aiutatemi a tirarlo fuori: dobbiamo capire chi sia e come sia morto. Dico ai miei compagni, iniziando immediatamente a trascinare il corpo fuori dall'acqua. Forse i Gurahal sono più vicini di quanto credessimo. 

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Shen

Spoiler

Due giù e ancora nemmeno un graffio. Se riusciamo a far fuori tutti i pesci piccoli, voglio proprio vedere come reagirà il loro capo: prima abbassano le armi, meglio è per tutti. Mi copro nuovamente usando il corpo di quello che ho infilzato, spingendolo addosso agli altri prima che cada a terra. Dopodiché mi avvento sul prossimo, mirando all'avambraccio che sorregge la sua arma.

BANZAI!

  • Attacco: 3
  • Difesa: 4

 

Edited by Bellerofonte
Link to post
Share on other sites

Akai e Shen

Spoiler

Nonostante l'addestramento sovrumano, Shen è in effetti ancora un po' goffo. Forse i millenni di sonno criogenico si sono fatti sentire lo stesso. Oppure è il terreno difficoltoso. Sta di fatto che poco prima di colpire l'avversario incespica leggermente, e questi riesce ad indietreggiare ed evitare il colpo. 

Viceversa Akai riesce a mozzare il braccio del suo secondo avversario, rendendolo effettivamente inadatto a continuare lo scontro... e se questo dovesse protrarsi a lungo, probabilmente l'umano morirebbe comunque dissanguato. 

Gli avversari sparano ancora con le loro armi, ma i Gurahal o sono scarsi tiratori o non sono abituati a combattere nella giungla. Non trovano buoni appoggi, né riescono a prendere bene la mira. 

NOTE
 

Spoiler

Shen-Akai-Nemici
Sostanzialmente anche un terzo nemico è "giù"

 

Friedrich

Spoiler

Typhanie ti aiuta senza troppa fatica, afferrando il corpo con un solo braccio meccanico e sollevandolo con facilità... ma anche delicatezza, tutto sommato. Lo adagiate sul terreno a faccia in su. 
Un membro del Collettivo, se non proprio un Kho.
Un giovane ragazzo, con il petto forato in due punti da quelli che sembrano proprio fori di pallottola. 

NOTE

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 14 agosto

 

Link to post
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Welcome to the Jungle

Spoiler

Indispettito, mi do giustamente la colpa per il fatto di essermi messo troppo a pensare. 

Concludo il movimento del pugno, ritraendolo al corpo mentre torco gambe e busto: le braccia mulinano morbide nell'aria, mentre faccio partire un calcio all'altezza viso del mio avversario. 

Narratore

Spoiler

Attacco 6

Difesa 5.

 

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Into the Woods

Spoiler

Siamo forti. Siamo parecchio forti. E' per questo che i Kho ci paragonavano a dei? Perché gli indigeni in sostanza sono solo delle mezze calzette buoni solo a far casino? Se Ghan e i suoi compagni riescono a imparare ad usare le rozze naginata che Sarah ha procurato loro, i Gurahal non avranno scampo.

Questo commando è come un ciliegio d'autunno, le cui foglie cadono ogni volta che il vento le sferza. Ne rimangono due, e il capo.

"KIIIISAAAAMAAAAAAAAAAAAA"

Sfodero la wakizashi e cerco di infilzare ad un fianco il più vicino, facendo una mezza piroetta alla sua destra col braccio teso per decapitarlo con la katana nella mia mano dominante.

  • Attacco: 3
  • Difesa: 4
Edited by Bellerofonte
Link to post
Share on other sites

Magnus Mao-Yu Musk

Spoiler

Impreco mentalmente ancora una volta per essere andato senza nemmeno un'arma, senza nemmeno una copertura. Prima di avanzare mi assicuro che la via di fuga sia il più libera e raggiungibile possibile, anche se con le piante e il buio la situazione non è delle migliori.

Cerco di avvicinarmi cautamente al pannello, facendo molta attenzione a qualunque rumore possa tradire la presenza della strana creatura, dato che la vista potrà essermi relativamente di aiuto, quindi comincio a liberare il pannello.

Spoiler

Libero il pannello, non so che tiri posso fare per cercare di non farmi prendere alla sprovvista.
Vorrei fare anche un tiro di INT+Scienza (?) magari con l'aiuto di HUMAN per cercare di capire cosa poter usare come arma. Un sovraccarico del generatore di EMP, un bastone, un pezzo di lamiera come scudo

 

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Master

Spoiler

Adagiamo il ragazzo sul terreno, trovando rapidamente conferma ai nostri sospetti: è un membro del Collettivo, ucciso da alcuni proiettili. Devono essere stati i Gurahal. E questo significa che hanno armi da fuoco, anche se forse sono primitive. Il gruppo che stavamo cercando vive lontano da qui? Chiedo a Ghan, sperando che abbia avuto modo di riprendersi dallo shock: potrebbe doverne affrontare uno ben più grande. Dovremo concedergli una qualche forma di cerimonia funebre. Ghan ci spiegherà cosa fare. Aggiungo dopo qualche istante, sperando che possa aiutare la nostra guida. 

 

Link to post
Share on other sites

Akai e Shen

Spoiler

Se Shen riesce a colpire il suo avversario (o vittima?) mandandolo al tappeto con un pugno in faccia, Akai fallisce miseramente. Forse è troppo esaltato, forse ha sottovalutato il nemico, forse è solo sfortuna. Ma il gurahal che sarebbe dovuto cadere ai suoi piedi riesce a bloccare l'arma con il suo coltellaccio, e a rispondere con un colpo di taglio sul petto del samurai. 
Il sangue sboccia rosso, in un rivolo sottile ma copioso.

Il capo dei nemici apre ancora il fuoco, e una pallottola colpisce Shen alla spalla. Di striscio, stridendo contro il metallo, ma qualcosa nel braccio dell'atletico guerriero sembra funzionare un po' meno bene...

NOTE
 

Spoiler

Shen-Akai-Nemici
Urca, un danno a testa. 
Restano solo due nemici, uno ingaggiato con Akai e uno, il capo, che ha sparato a Shen.

 

Friedrich

Spoiler

Ghan non risponde subito, poi annuisce "Si, nelle vicinanze. Non sempre, però. Sono nomadi come noi" risponde. 

Galyia si affianca al ragazzo e parla un po' con lui, e alla fine concordano per fare un piccolo rito assieme, a metà tra il cristianesimo della donna e l'animismo del Collettivo. Il cadavere viene risposto alla base di una grossa pianta, tra alte radici nodose sollevate da terra, adagiato in posizione fetale. Ghan mormora qualche parola, Galyia qualche preghiera. Gli altri coloni restano in silenzio, rispettosamente. 

Finita la breve cerimonia però Typhanie ti prende da parte "Se c'è gente armata dobbiamo valutare la situazione. Siamo qui per difendervi, ordini del capo Clarke. Se vuoi procedere noi ti seguiamo e ti teniamo al sicuro, ma questo può significare dover ammazzare qualche persona. Se si comincia bisogna andare fino in fondo. Te la senti?"

Magnus

Spoiler

Cerchi qualcosa con cui difenderti, ma la maggior parte dei detriti è troppo grande, o troppo piccola. Alla fine ti accontenti di un corto tubo arrugginito, non più lungo del tuo avambraccio e cavo, fragile. Ma meglio che niente. 

Con uno scatto da centometrista raggiungi lo sportello di manutenzione e cominci ad aggredire le radici. Dietro di te avverti dei suoni, il grattare di unghie sul metallo. Ti volti di colpo, ma non c'è niente. Non hai tempo da perdere, continui a colpire le radici fino a liberare l'accesso di servizio. Lo apri. 
E indietreggi quando tre bestiole kepleriane grandi come la punta del tuo pollice ti saltano addosso!
Ma sono solo animaletti spaventati, e corrono via appena possibile rifugiandosi altrove. 

Ancora teso controlli l'interno del pannello. I cavi sono rovinati e una batteria ausiliaria è stata parzialmente consumata da qualcosa che l'ha rosicchiata e corrosa. Ma sostituita quella, controllati i cavi, il resto potrebbe pure andare. Un ringhio, o quasi un soffio sommesso... da qualche parte tra le macerie... ti ricorda che non hai tutto il tempo del mondo. 

NOTA

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 16 giugno. 

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Bosco

Spoiler

"Shen-san! Non lo uccidere!"

Abbiamo entrambi esitato? Abbiamo pregustato la vittoria troppo presto? So che il dolore porta all'ira, e l'ira è una cattiva consigliera in battaglia. Shen potrebbe commettere atti efferati...o forse no? Quanto è effettivamente disciplinato? Lo sottovaluto? L'ho sempre fatto.

Cerco di incastrare il wakizashi col coltellaccio e spingere il suo polso all'esterno, così da colpire nel buco della sua guardia, sull'addome. "Omae-wa mo...shindeiru!"

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Master

Spoiler

Le parole di Ghan confermano i miei peggiori timori: forse stiamo per assistere ad un massacro in piena regola. Anche se non ne capisco il senso logico: non mi sembrano delle terre appetibili per delle persone. Lascio che sia Galyia a gestire la cerimonia, limitandomi ad assistere in silenzio per rispetto nei confronti di Ghan e della donna. 

Seguo quindi Typhanie, ascoltandomi quello che deve dirmi. Dobbiamo proseguire, anche se questo dovesse significare dover affrontare uno scontro. Dobbiamo capire cosa sia successo: chiunque sia il colpevole di questo omicidio è più pericoloso di quanto pensassimo, non possiamo permettere che arrivi alla sezione senza avere delle informazioni sul suo conto. Dico alla donna, aggiungendo Cerchiamo di evitarlo, se possibile: non vorrei che decidessero di rispondere ad una spedizione fallita con una rappresaglia nei confronti dei Kho. 

 

Link to post
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Nel boschetto

Spoiler

Strano. Mi aspettavo una sensazione di dolore diversa. 

Sento lo sfrigolio e provo ad ignorarlo. Non ho tempo per pensarci, adesso. 

Ascolto a malapena le indicazioni del samurai, l'istinto che mi fa calcolare mentalmente una serie di possibili soluzioni mentre scatto verso il capo di questi uomini. 

Faccio mulinare la spada di fronte a me, minacciando il volto, ma è più che altro una finta: abbasso la lama all'ultimo e provo a colpirgli il fucile, con l'intenzione di danneggiarlo o farglielo cadere di mano. 

Spoiler

Attacco 4, difesa 5.

 

 

Edited by Ghal Maraz
Link to post
Share on other sites

Magnus Mao-Yu Musk

Spoiler

Una vecchia pubblicità della terra, a pensarci bene di diversi secoli fa oramai, parlava di una certa bevanda che metteva le ali. Posso essere sicuro che se avessero conosciuto questa situazione, l'avrebbero utilizzata.

L'arma improvvisata che ho trovato, potrebbe darmi quel 2% di probabilità di sopravvivenza in più che faranno la differenza tra la vita e la morte. Cerco di non pensarci accanendomi contro le radici che bloccano il pannello e riuscendo finalmente ad aprirlo.

Il rischio di schiantarci contro il tubo di metallo è palese quando alcuni minivermetti che stazionavano dietro al pannello mi saltano addosso cercando di scappare il più velocemente possibile. Recupero velocemente il sangue freddo necessario, ma ovviamente non quello sufficiente, per proseguire in questa operazione.

Analizzo i componenti e al netto di alcuni danni marginali, sembra che questa volta potremmo aver trovato quello di cui abbiamo bisogno. La presenza nella stanza continua a mettermi pressione non necessaria, ma cerco di capire se sia possibile smontare il pezzo e portarlo con me, non vorrei dover tornare a fare manutenzione in questo posto.

Spoiler

Non so se era già nelle opzioni che mi avevi descritto o se prevedevi una riparazione in loco ma se possibile con tempi/attrezzature, preferirei portare via il chip o il pezzo necessario per le comunicazioni

 

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.