Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Sezione II - Capitolo 2 - Come Semidei


Recommended Posts

Eshu II attende qualche istante, poi l'ologramma annuisce "Analisi completata. La voce corrisponde a quella del colono. Votazione accettata" altri tre Eshu II compaiono a fianco del primo, e tutti battono le mani "Congratulazioni! Congratulazioni!" 

Ora che il caposezione è stato scelto, deve dare degli ordini... cosa farà la sezione nel prossimo futuro?

Akai, Shen

Spoiler

Ora che la situazione è risolta, Aycan tira leggermente la manica di Akai "Dovremmo andare. Non è bene fermarsi troppo a lungo nei posti non sicuri. Siete dei guerrieri, ma noi Kho preferiamo evitare lo scontro. Tu vieni con noi o torni indietro?" chiede poi a Shen. 

NOTE

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 28 aprile.
  • Potete cominciare a pensare sul lungo periodo, Akai/Shen a parte. 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 367
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Friedrich La giornata passa lenta e priva di grandi eventi, e pure un po' cupa: la morte del colono Cho ha turbato più di una persona, e i due pasti comuni sono più silenziosi del solito.  I

Eshu-II si prodiga subito a fornire un elenco completo dei 29 sopravvissuti ancora ibernati. "Certamente, onorevole colono. Posso accedere a ciascuna capsula individualmente e attivarla o disattivarla

Shen Yun-Chow Tre uomini ed una spada  

Shen Yun-Chow

Con Akai ed Aycan (è uno scioglilingua?)

Spoiler

Mi soffermo un attimo a guardare il Samurai, che forse avrebbe bisogno di un sostegno fisico, ma mi rendo anche conto della intimità, spirituale e fisica, di questo loro viaggio.

Rifletto, poi rispondo, nella maniera più schietta possibile: "Solo se Akai lo ritiene necessario alla sicurezza del vostro percorso. Altrimenti, tornerò indietro ad occuparmi che nessuno faccia sciocchezze, fidandosi troppo degli spiriti di silicio".

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Shen, Aycan

Spoiler

Cioè un po' sì, certo che mi dispiace. In qualsiasi altro momento avrei detto ehi, tranquillo, torna pure a casa - ma il commento di Aycan mi fa venire la pelle d'oca. Non sono nel massimo della forma fisica, Aycan è da sola e Shen è uno di quelli che sa quel che fa. "Shen-san, ti prego, vieni con noi."

Mi appresto a seguire quindi il consiglio della nostra guida, restandole un passo più indietro rispetto a prima. Ora che c'è Shen mi sento a disagio.

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

La voce di Akai ci conferma il suo voto, ponendo fine anche all'elezione del Caposezione. Sospiro di sollievo e rispondo alla domanda di Clarke, spiegandogli il mio piccolo piano. È molto semplice, in realtà. Pensavamo di fare interagire uno dei Kho con Eshu per studiare le sue reazioni: ho ipotizzato che le loro divinità non siano altre che delle intelligenze artificiali, visto il particolare impianto di Aycan. 

Link to post
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Con A&A

Spoiler

Scuoto le spalle, in un moto di tranquilla accettazione della cosa. 

Poi, ripreso il comunicatore, faccio qualche tentativo di metterlo in funzione, prima di essere sicuro che sia acceso. Comunico quindi al resto dei coloni che mi aggregherò ai due viandanti, per aiutarli in caso di situazioni difficili. Considerate soprattutto le recenti ferite del Samurai.

In silenzio mi avvio, leggermente scostato dai due. 

Il silenzio e la solitudine, anche quando apparentemente in mezzo ad altri, non mi sono mai pesati.

 

Link to post
Share on other sites

Aaron Clarke

Hai la mia approvazione, se riuscissimo a capire di che IA stiamo parlando, potremmo farla nostra in modo da avere più mezzi ed informazioni su tutto questo... Spero solo che vi siano altre cose utili, oltre una semplice IA: anche solo un posto sicuro da usare come avamposto sarebbe ottimo.

 

Link to post
Share on other sites

Magnus Mao-Yu Musk

Rimossa l'interferenza della ragazza, la votazione viene portata finalmente a termine. Anche se alla fine non sono stato eletto, la cosa non mi pesa più di tanto, avrò modo di concentrarmi sull'enormità di cose interessanti che ci riserva questo mondo. 

Attendo che l'ex militare abbia qualcosa da dire, quindi raggiungo la strana ragazzina " Ho visto come hai ripristinato le funzionalità di Eshu, che altro riesci a fare? Avremo decisamente bisogno di rimettere in sesto almeno una capsula medica, potresti aiutarmi in questo? "

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

L'unico "avamposto" che sembrano avere è proprio il santuario della Madre: forse Akai potrà spiegarci qualcosa in più, ammesso che non si "converta" alla loro fede. Rispondo al generale, aggiungendo Di certo potremmo capire cosa sia questa IA e come abbiano ottenuto quell'impianto, visto il loro livello tecnologico. 

Link to post
Share on other sites

Sezione

Spoiler

"Avevo solo un codice, non sono una programmatrice, né un ingegnere" si schernisce Shao Ling.
Interrogate rapidamente i Kho, ma scoprite che a parte una sorta di paura superstiziosa nei confronti di Eshu, non sono in grado di interagire con le IA. Solo l'Aycan ha le doti necessarie per farlo.

Akai e Shen

Spoiler

Viaggiate nella foresta aliena, facendo di tanto in tanto delle soste per riposare un poco e cercare una strada più diretta. Senza veri sentieri, anche Aycan ha difficoltà ad orientarsi: conosce la generica direzione della Madre, ma non è facile raggiungerla. Ci vuole tempo, e ci vuole fatica.

Ad un certo punto vi dovete fermare per dormire, anche se il sole di Kepler è ancora alto. La cima di un grosso albero fa per voi, ma Aycan lo controlla con attenzione prima di scalarlo "Potrebbero esserci dei predatori, o dei rampicanti velenosi. Dovremo dormire a turno" 

Per fortuna non accade nulla nella "notte", e riprendete il viaggio muovendovi sempre con cautela. Finché, dopo quattro o cinque ore, raggiungete una macchia di alberi "terrestri". Più vi siete allontanati dalla Sezione, meno alberi terrestri avete visto. Ora però sembra che siano tornate specie dominanti. Aycan si ferma e indica la macchia "La Madre è laggiù. Io... non so se potete entrare anche voi. Volete provare, o volete che vada solo io?"

NOTE

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 3 maggio. 

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga
 

Spoiler

 

Era da tempo che non facevo una scampagnata - qualche centinaio di anni, almeno - e mi godo il silenzio e l'assenza di voci umane impegnate in diatribe di basso calibro che infestano la sezione II ad ogni ora del giorno. Mi sento più rilassato.

Se Shen fosse stato d'accordo, avrei perfino chiacchierato un po' con lui: perchè si è imbarcato sulla Visnu? Che cosa cerca, ora, in questo mondo desolato?

Quando l'epopea giunge al termine, passo una mano sulla corteccia familiare, inspirando l'odore di clorofilla.

"Ricordi, Aycan-sama? Anch'io ho domande da fare alla Madre. Vengo-" - guardo Shen - "Veniamo con te."

 

 

Link to post
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Doppia A

Spoiler

Camminare è una buona cosa. Rispondere alle domande un po' meno, sebbene io capisca il perché della curiosità mostrata da Akai. Gli rispondo quindi evasivamente, giusto per informarlo di quello che sembra interessargli maggiormente: la mia presenza come colono non è per via di una mia precisa scelta, ma per la volontà della mia famiglia. La quale aveva stabilito la necessità di far sopravvivere le nostre tradizioni. 

Quando infine giungiamo nel luogo cercato, mi faccio da parte: "No. Andate voi. Io resterò qui: non ho interesse a proseguire. Terrò gli occhi aperti e vi coprirò le spalle".

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Sezione

Spoiler

I Kho sembrano avere solamente un po' di superstizione nei confronti di Eshu, ma non sono in grado di interagirci assieme. Provo quindi a parlare con qualcuno di loro, scegliendo quelli che mi sono sembrati più "coraggiosi" e provando a chiedergli di raccontarmi quello che gli ha detto "lo spirito": forse posso capire qualcosa sul loro conto da questi racconti. 

 

Link to post
Share on other sites

Magnus Mao-Yu Musk

@Sezione

Spoiler

Annuisco, anche se leggermente deluso alle parole della ragazza, prima di chiamare in causa Eshu " Eshu, esegui una diagnostica su tutte le capsule mediche che riesci a rilevare. L'obiettivo è riuscire a crearne almeno una funzionante tanto per iniziare "

Mi rivolgo poi al nostro neoeletto caposezione " Credo dovremmo cercare di ultimare l'installazione di quei pannelli solari... Altrimenti nella sperata ipotesi che torni funzionante la capsula non avremo di cosa alimentarla! "

 

Link to post
Share on other sites

Akai e Shen

Spoiler

"Se volete stare qui, nobile Shen-sama-domo" raccomanda Aycan, eccedendo con gli onorifici "State molto attento. Vicino alla Madre non ci sono quasi mai predatori, ma poiché ella è immune ai pericoli della natura, non c'è motivo per cui debba tenere lontano gli animali. A volte le persone che stanno qui in attesa dell'Aycan sono a rischio di essere divorate" 

Con questo allegra raccomandazione si volta verso la macchia, prende Akai per mano e procede senza esitazioni.

Akai

Spoiler

Superate la macchia di alberi, e davanti a voi si erge un edificio di pietra. Ma è solo pietra? No.
Tenuto assieme da rampicanti, malta e... metallo? Mano a mano che vi avvicinate capisci che in realtà la pietra è solo un rivestimento esterno, la struttura originale si indovina là dove qualche masso è caduto a terra... si tratta di una costruzione in metallo! Un metallo che non è arrugginito in tutto questo tempo nella giungla...

Quando Aycan è a tre metri dalla parete di pietra, questa si solleva mostrando un passaggio buio e stretto, in pendenza verso il basso. Entrate, le porte si chiudono. Si accendono delle luci... e quali luci! Sono ologrammi di fiammelle, simili a quelli che usavate voi su Marte perché le candele erano davvero troppo costose e rare sul pianeta rosso. Gli ologrammi danzano e continuano ad accendersi mano a mano che scendente una scala di metallo, costruita sezionando e riadattando una serie di scalette di servizio. L'ambiente si allarga e altre luci si accendono: sono immagini votive di un gran numero di forme e origini: loa afro-caraibici come Eshu, la Muerte sotto forma di Calavera, la dottoressa Prum sotto forma di driade, un Buddha grasso e sorridente. Diversi cadaveri giacciono seduti attorno ad un tavolo rotondo che domina la stanza. Ciascuno è un precedente Aycan, ciascuno sembra in qualche modo mummificato dall'ambiente estremamente secco che c'è qui. L'odore è fortunatamente coperto da dei proiettori di odori sintetici. Cannella, ozono e chewing gum. 

Al centro del tavolo sorge un ammasso di cavi e schermi, decisamente non lo stato dell'arte tecnologica di quando la Visnu ha lasciato la Terra. Pare più il lavoro di una persona come Sarah, che è abile ma ha i mezzi che ha.

Gli schermi sono accesi su scorci paesaggistici: ghiaccio, un deserto, una collina verde con un cielo azzurro, un tempio buddhista con la grande M dorata che indica l'onnipresente chiosco di hamburger di soia presente all'interno. Immagini di Terra, vecchie di chissà quanto!

Poi uno degli schermi si anima con un volto androgino, un volto che tu conosci bene. Il Primo Capitano della Visnu!

"Aycan! Non ti ho chiamato, ma avverto un tremore nella tua fede. Vieni e parlami" 
Non sembra averti notato, ma appena la ragazza si fa avanti e lascia la tua mano, due telecamere ai lati dello schermo schizzano in tua direzione "E tu chi diamine sei, se posso chiedere?"

 

Tutti gli altri

Spoiler

Purtroppo i Kho non sono una gran fonte di informazioni. Chiaramente tutto ciò che riguarda gli spiriti è totalmente frutto di superstizioni spesso discordanti tra loro. Sembra che a loro non importi molto della coerenza narrativa dei loro miti, e se messi di fronte ad essa scrollano le spalle e dicono "spiriti, è così che fanno"

NOTE

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 6 maggio.

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Aycan, Shen

Spoiler

Se Shen ha il coraggio e la forza di affrontare quei mostri di cui parla Aycan, quando usciremo dal tempio immagino già la scena trionfante dello spadaccino bagnato dal sangue degli innumerevoli cadaveri di oni e raijin che hanno osato assaltarlo.

@Aycan, Shen (se decide di entrare)

Spoiler

Può un posto ispirare familiarità ed estraneità allo stesso tempo? Sembra di stare in una Sezione II costruita da un marziano e camuffata da tempio indigeno; qualcuno qui era così affezionato alle atmosfere terrestri che ha cercato di riprodurne una brutta copia all'interno di..."Una Sezione." i muri adorano gli yokai della terra che ci siamo portati dietro. A questo punto mi chiedo se Amaterasu o Izanami nella realtà apparissero esattamente come Prum-sama o Eshu-dono.

Sono eccitato. Una parte di me mi ordina di stare composto, un'altra si sente a casa, un'altra ancora  vorrebbe correre per i corridoi e riempire di domande Aycan.

Quando giungiamo nella sala principale mi inchino per rispetto verso i predecessori della donna giungendo le mani, ma ciò che veramente mi sorprende è..."Lan T'Sai Ho-taicho! M-Masaka?!" torno a parlare in Comune cinese. "Impossibile! Il tuo sacrificio ultimo mi ha ispirato, eppure...sei vivo? Com'è possibile?" no, non è vivo: è uno spirito. "Sei...asceso. Un'anima nobile come la tua è degna di sedere tra gli spiriti e guidare i Kho anche dopo la tua morte.

Così è la vita: cadere sette volte, rialzarsi otto."

Ma non ho risposto: mi inginocchio immediatamente e offro la mia katana all'immagine esattamente come feci una volta, all'inizio di questo viaggio, al generale Clarke-sama. "Il mio nome è Ashikaga Harumori detto Akai il Rosso, samurai del dojo Kurochaba marziano, avanguardia della Sezione II sotto l'egida dell'onorevole generale Clarke-sama!"

 

 

Edited by Bellerofonte
Link to post
Share on other sites

Shen Yun-Chow

Fuori (alone)

Spoiler

Sembra... interessante. 

Mi siedo sul ciglio della macchia e scivolo in una sorta di contemplazione meditativa, per rilassare brevemente i miei sensi prima di sottoporli alla lunga tensione di una soffocata allerta.

Quando riapro gli occhi, Akai ed Aycan sono spariti: li lascio andare, persi nella loro esperienza condivisa. 

Non è il mio posto. 

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Senza Akai e Shen

Spoiler

Il mio "esperimento" si rivela completamente fallimentare: le superstizioni non ci permettono di estrarre informazioni sensate dai Kho, che non sono interessati all'evidente incoerenza tra i vari racconti. L'unico modo per trovare qualcosa di più sensato è, probabilmente, quello di parlare con Aycan. L'unica cosa che posso provare, a questo punto, è verificare un'altra ipotesi, che probabilmente potrebbe aiutarci a contattare gli altri gruppi etnici di Kepler. Cerco quindi Shao Ling, iniziandole a parlare solamente in caso non sia impegnata con un altro compito o non si stia riposando. Ora che abbiamo risolto la questione del Caposezione e siamo riusciti ad "appianare" il conflitto, vorrei farti qualche altra domanda: concorderai con me che la nostra situazione può essere risolta solamente condividendo le informazioni per comprendere cosa sia andato storto. Dico alla ragazza, attendendo un suo cenno d'assenso per farle la domanda Sai se, per caso, le altre sezioni avevano altre ragazze del Nido con compiti simili ai tuoi? E avrebbero potuto creare degli esseri umani sintetici usando del materiale genetico locale per aumentarne i numeri? 

 

Link to post
Share on other sites

Senza Akai e Shen

Spoiler

"Si, so per certo che c'era almeno una persona come me in ogni Sezione. Non conosco le specifiche di ciascun individuo, erano top secret. Ma immagino fossero abbastanza simili alle mie, visto che i nostri ruoli coincidono perfettamente. In ogni caso non siamo solo ragazze, ci sono diversi modelli e siamo stati tutti personalizzati per questa missione. So per certo che tutti possiamo rielaborare il corredo e il materiale genetico dei coloni, a patto di avere una basilare strumentazione. Fortunatamente molti apparecchi medici possono essere smontati e ri-assemblati secondo le nostre necessità"

Akai

Spoiler

Le tue parole distraggono la figura sullo schermo, che sposta la sua attenzione da Aycan alla tua figura. Il volto resta abbastanza impassibile, ma chiaramente sotto questa maschera ribollono emozioni potenti: gli occhi si fanno lucidi e la voce ha un tremolio che poco fa non aveva "Un... un colono originale? Un vero colono? Della Sezione II? Non posso crederci, dopo tutto questo tempo! Come avete fatto... anzi, dove vi siete nascosti per tutto questo tempo? Avevo triangolato la posizione del vostro atterraggio di fortuna, ma all'epoca ero quasi del tutto inattivo e... incredibile! Incredibile!" torna a rivolgersi ad Aycan, che sembra molto colpita dal comportamento della "Madre". "Figlia mia, quest'uomo è da tenersi in grande considerazione. Hai compiuto una grande opera a portarlo a me. Ora devo parlare con lui. Userò una lingua che non puoi capire, ma è un momento troppo importante per badare a queste cose" al cenno affermativo di Aycan, Lan T'Sai Ho-taicho ritorna a parlarti "Ebbene, Aka-chan, sei da solo? Ci sono altri sopravvissuti? Ho tipo un milione di domande per te!" piccoli fuoci artificiali e figure di draghi cinesi e fenici compaiono sullo schermo e come ologrammi attorno a voi, accompagnati da uno spruzzo un po' stantio di profumo sintetico al cardamomo. 

NOTE

Spoiler
  • Prossimo check-point: 13:00 del 10 maggio.

 

Link to post
Share on other sites

Harumori "Akai" Ashikaga

@Aycan e co.

Spoiler

Non è che non mi inorgoglisca un po', quando dice che sono da tenere in grande considerazione. Spero non si veda come mi si è gonfiato il petto, anche se sono inginocchiato. Alzo lo sguardo, ripongo la spada con un gesto fluido e sorrido mentre sento la mia lingua natia una volta ancora. Credevo che non l'avrei più ascoltata.

"Aye, Lan T'Sai Ho-taicho. Ci siamo risvegliati da una manciata di giorni dalle bare di ferro. Siamo poco più di due dozzine rimasti. Abbiamo incontrato incredibili difficoltà e affrontato i demoni che abitano questo oltre-mondo, ma grazie alla guida del generale Clarke-sama e alle capacità di Eshu-dono, Sarah-san, Masaki-san e Friederich-san siamo riusciti ad adattarci. Io e Shen-san - che sorveglia l'entrata - siamo gli unici onorevoli guerrieri rimasti.

Ed io..." guardo Aycan "mi sono fatto carico di proteggere i Kho, a costo della mia vita." tra tutti, una in particolare. "Abbiamo incautamente risvegliato il demone Shao-Ling che abitava l'ultima bara e questa, sotto la forma di una falsa bambola, ha messo a repentaglio la sicurezza della Sezione, di Aycan-sama...e ha ucciso un uomo. Gli altri miei compagni sono scesi a patto con lei, ma io mi sono rifiutato!

Ecco, ora sono qui e chiedo qui umilmente consiglio a te, mio capitano.

Cosa dovremmo fare? Come possiamo ripopolare questo mondo pieno di magia senza cadere nei nostri errori passati?"

 

Link to post
Share on other sites

Friedrich Seidel

Senza Akai e Shen

Spoiler

Le parole della ragazza mi aiutano a dare una base più solida alla mia ipotesi, aiutandomi a comprendere parte degli eventi avvenuti su Kepler. E sapresti dirmi se le capsule possano sopravvivere in ambiente sottomarino e continuare a funzionare, ammesso che siano dotate di una riserva di energia? Magari Howly ha preso la sua decisione proprio per via delle fasi del Progetto. Però non comprendo per quale ragione abbia distrutto anche la sua Sezione. 

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.