Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #4 - Regole per creare gli Indovinelli

Ecco una nuova anteprima della prossima espansione meccanica di D&D 5e.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Ghost Hunters, Stargate e Worlds Without Number

Venite a scoprire le ultime campagne nel campo dei GdR ora attive su Kickstarter.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 8: L'importanza delle Strutture Ordinate

Continuiamo con l'ottava parte della rubrica sulle strutture basilari dei nostri giochi preferiti parlando di come determinare una sequenza di decisioni.

Read more...

La Tirannia della Griglia di Battaglia

Dopo averci mostrato come giocare senza la griglia di battaglia Mike Shea di Sly Flourish ci spiega i motivi per cui è più divertente non usarla.

Read more...

Salvatore e Lockwood parteciperanno a un Seminario sui Forgotten Realms al Lucca Changes

Verso fine ottobre potrete seguire online, durante la fiera in streaming di Lucca, l'intervento di due mostri sacri che hanno contribuire a dare forma al mondo dei Reami Dimenticati.

Read more...

HotDQ Capitolo 2: L'accampamento


Recommended Posts

Indilluin aka Lilly, Druido, Elf

Annuisco seguendo il discorso.di Nicodemo.

Si Atar, ci sta tutto. Tu hai  qualcosa di utile, magicamente parlando? Potremmo andare noi tre, voi due camuffati ed io tipo...boh un topolino.

Indicando noi elfi

Poi rientriamo, riposiamo e domani mattina ci muoviamo all'alba.

Link to post
Share on other sites

  • Replies 164
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Indilluin aka Lilly, Druido, Elfo  

Wunama Mentre camminiamo ascolto silenziosa il lungo discorso dell'elfo. Verso la fine mi illumino. Cioè, mi stai dicendo che non ti eri preparato a combattere ieri? E cosa pensavi di affrontare

Elaethan Erashlooke (Ranger, Wood Elf) @ Dentro Accampamento  

Posted Images

Fra' fortunato (guerriero umano)

Mandare avanti voi elfi non ha alcun senso: o fa una ricognizione in forma animale il nostro druido da solo o andiamo avanti assieme.

Ma non perderei altro tempo, non vorrei farmi sfuggire occasioni favorevoli solo perche stiamo qui a girarci i pollici!

Fortunato fremeva per le sorti del suo amico Leosin.

Link to post
Share on other sites

Indilluin aka Lilly, Druido, Elf

Mi stiro di nuovo, indicando il sole.
Se uno di noi deve restare indietro, quello sei tu, dato che sta tramontando e non ci vedi. Se ci faceste scoprire, la fuga precipitosa coi prigionieri si risolverebbe in voi che vi perdete e morite male.

Link to post
Share on other sites

Wunama

Annuisco a Nicodemo. Concordo, l'accompamento ha un livello di disciplina marziale... alzo un sopracciglio... discutibile. Ma entrare mascherati senza sapere nulla mi sembra offensivo verso chi organizza il campo. Farei fare un giro a Lily non lontano da noi, seguire cosa fanno i cultisti che si allontanano dal campo quando rientrano. Anche fosse vista non credo succederebbe niente, dopo questa ricognizione direi che si possa escludere particolare attenzione da parte delle sentinelle per un animale selvaggio. E se succedesse qualcosa, può indietreggiare da noi.

Mi siedo. Prima di entrare mascherati dobbiamo avere idea se siano davvero così disorganizzati da far entrare spie senza nessun controllo: essere scoperti quando siamo in profondità nel campo è morte certa. Non credo basti entrare salutando... Cerco di ripetere il gesto fatto da Rodrik, portando la mano destra chiusa al petto per poi alzarla mostrando le nocche chiuse.

 

Link to post
Share on other sites
  • SamPey changed the title to HotDQ Capitolo 2: L'accampamento

Scegliere cosa fare in queste situazioni non è mai facile. Tuttavia, dopo non poche difficoltà, decidete come procedere. Elaethan indossa gli indumenti del culto, compresa la maschera, mentre Lilly, si trasforma in un piccolo topolino che si accomoda nella tasca dell'elfo. Nicodemo, Wunama e Fortunato, il quale pronto ad agire per salvare il suo amico, si avvicinano quanto gli è possibile, vedendo poi Elaethan muoversi con coraggio verso l'ampio ingresso dell'accampamento.

@Cuppo @unendlich

Spoiler

Le prime capanne che notate all'avvicinarsi al campo sono circvolari e fatte di pali di legno o di ossa piazzati a brevi intervalli, ricoperte poi di pelli, fango e zolle. Sono chiaramente abitazioni di coboldi, i quali scorrazzano liberamente in giro per la parte est del campo. Molti di loro, al passaggio dell'elfo, lo scrutano e gli lanciano occhiatacce o velati insulti nella loro lingua. Poco prima di entrare nel vero e proprio accampamento notate la torre di guardia. Da essa, una donna molto robusta scende la scala a pioli e con uno grasso sputo per terra. sancisce la fine del tuo turno di guardia. Mentre notate la donna allontanarsi, Elaethan viene intercettato da due guardie poste nelle vicinanze che, pigramente, fanno cenno all'elfo impostore con il loro segno di saluto [il pugno al petto e poi alzato], lasciando passare Elaethan e la nascosta Lilly. Superate velocemente la zona dei coboldi, nella quale notate tre gruppi distinti ben distanziati: un gruppo di Coboldi casinisti dalle scaglie rosse, dei coboldi più tranquilli dalle scaglie blu, i quali risiedono in delle capanne migliori, seppur di poco, rispetto alle classiche che vedete in giro; l'ultimo gruppo invece è sparso, con coboldi dalle scaglie di vario colore, verdastre, nere o biancastre. Questi ultimi coboldi si ammucchiano in piccoli gruppi disorganizzati in giro per tutto il primo livello del campo. 
Procedete fino ad arrivare nella zona più interna, nel vero punto in cui i cultisti risiedono. Nella zona notate vari raggruppamenti di tende, e vi pare di scorgere dei gruppi di individui che rappresentano a grandi linee dei mercenari, i quali si notano rispetto ai cultisti veri e propri. Vedendo ciò capite che le parole di Rodrik, almeno sotto questo aspetto, sono vere. All'interno del campo non molti indossano le divise ufficiali, con un occhio più attento notate che praticamente solo chi occupa un turno di guardia indossa l'uniforme, gli altri si aggirano tranquilli e rilassati nel campo. Sebbene Elaethan si muova nel modo meno visibile possibile, molti individui cacciano delle occhiatacce all'elfo infiltrato.

Proeguendo con l'esplorazione notate quello che più attira la vostra attenzione, una tenda separata dalle altre, molto più grande e ben tenuta. Tale tenda ha un solo ingresso ed è circondata da quattro cultisti che paiono molto esperti (tra l'altro il loro vestiario è più curato rispetto ad una semplice divisa da cultista) e a ciascun cultista è affiliato un draco assalitore in allerta. Capite che è la tenda dei maggiori esponenti. Dietro di essa, a un centinaio di metri da voi, vi è una grossa grotta nella parete, la quale però è anch' essa molto sorvegliata, forse più della tenda. Un individuo attira la vostra attenzioe: un umano con vestiti anonimi ma di buona fattura avanza tranquillamente verso la tenda dei capi, entrandoci senza essere fermato. Durante il tragitto vi passa a pochi metri di distanza e potete notare che la sua testa calva è completamente ricoperta di tatuaggi.

Il tempo scorre e voi siete circondati, sapete di dovervi dare una mossa ma non sapete dove guardare. Mentre esplorate, con Elaethan che tenta di essere più furtivo possibile. Vi avvicinate verso la zona sud e qui finalmente avete delle risposte. Una guardia sta facendo una pigra ronda intorno ad una grande tenda, dalla quale provengono deboli gemiti. Fuori dalla tenda, una croce impalata a X è piantata nel terreno e su di essa vi è legato un mezzelfo ferito. Quasi come attirato dalla vostra presenza il suo sguardo, illuminato dalle torce vicine, incontra quello di Elaethan (l'individuo è posto parallelamente alla tenda a 10-15 metri da voi). "Ehi tu! che fai li impalato? non hai da fare? susu ho appena iniziato il turno non voglio rogne" la guardia si avvicina a Elaethan con fare scocciato, ma porgendo comunque il segno di saluto del culto.

@Cuppo

Spoiler

Seppur ferito, il mezzelfo con uno sguardo ti ha trasmesso un'incredibile carica di determinazione.

@bobon123; @Alabaster; @Casa

Spoiler

Sono passati più di  trenta minuti e nessuno dei vostri compagni è tornato, anche se per ora non avete sentito nulla che possa aver attirato la vostra attenzione dal campo.

@tutti

Spoiler

scusate a tutti il prolungarsi del post. ho scritto un bel po ma la faccenda si fa interessante. 

a voi.

 

Edited by SamPey
Link to post
Share on other sites

Fra' Fortunato (guerriero umano)

[Flashback prima della partenza della ricognizione nel campo]

Mi metto di fronte ad elaethan gli do una aggiustatina alla maschera che era un po' storta: "non saprei se sia meglio questa o quella di prima" gli dico in tono scherzoso per allentare un po' la tensione che c'è prima di una missione rischiosa come quella che deve affrontare poi appoggio le mie braccia allungandole sulle sue spalle: "buona fortuna amico mio! E tu veglia su di lui!" Aggiungo dando una grattatina col dito al mento del topolino! E lathander veglierà su di voi.

Detto questo accompagno con una preghiera la partenza degli esploratori.

[Fine flashback]

Fortunato stava sulle spine! Sapere di Leosin prigioniero in quel campo e doversene stare lì con le mani in mano lo rendeva impaziente!

Soprattutto alla luce del fatto che sarebbero potuti entrare tranquillamente in quel campo sorvegliato con superficialità!

Uno sguardo a wunama per trovare solidità ed evitare di cedere agli istinti, ma guardandola senza costume mi viene un gesto di rabbia: mi strappo via la maschera e la getto per terra "non serve a niente! Possiamo solo aspettare che tornino!"

Calciare pietre, picchiettare le dita, sedersi e subito dopo rialzarsi, ecc

È chiarissimo ai 2 compagni che fortunato è impaziente e agitato!

Spoiler

@SamPey tutta fuffa! 😁

Per ora fortunato attende

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Elaethan Erashlooke (Ranger, Wood Elf)

[Flashback]

Appoggio una mano su quella di Fortunato e ridacchio nervosamente alla battuta sulla maschera. Decisamente quella di prima! Mi sistemo per bene la veste. La sento scomoda, ma temo sia più una questione mentale che di taglia dell'abito. Contiamo sulle tue preghiere, Fortunato eh. Mi raccomando! Poi faccio un cenno d'intesa con Nicodemo e Wunama e dopo aver controllato per l'ennesima volta di essere il più in ordine possibile, mi incammino con Lilly nella tasca.

 

@ Dentro Accampamento

Spoiler

Cerco di mantenere un atteggiamento tranquillo e rilassato, per quanto mi sia possibile. Al tempo stesso registro tutte le informazioni necessarie al completamento della missione: i miei compagni e i poveri prigionieri contano su di me e Lilly e non possiamo deluderli. 

Ad ogni occhiataccia o parola storta il mio spirito si incrina un po', ma proseguo imperterrito facendo di tutto per mescolarmi con gli altri. Quando finalmente la nostra pazienza viene premiata e troviamo quello che stiamo cercando, mi basta uno scambio di sguardi con il mezzelfo ferito per capire che non abbiamo tempo da perdere.

Il saluto della guardia mi fa tornare con i piedi per terra: prima dobbiamo uscirne. Ma come appena iniziato il turno?! chiedo con finta sorpresa rispondendo al saluto. Ma c***o, mi hanno detto adesso di venire qui! Borbotto qualche improperio a bassa voce. Senti..non so se sapevano che c'eri già anche tu.. aggiungo a questo punto do un'occhiata ai prigionieri e poi torno indietro..che due p***e! Gesticolo un po' cercando di dare il più possibile modo a Lilly, in caso volesse, di uscire dalla tasca e andare lei dentro la tenda. 

 

@SamPey

Spoiler

Il tutto con un poderosissimo Carisma -1 🤣

Domanda: girando per il campo ho sentito qualche nome di altri Cultisti, possibilmente di qualcuno con potere decisionale? Mi preparo ad un'eventuale domanda del tipo: chi ti ha mandato qui?

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Wunama

@Fuori dall'accampamento

Spoiler

 

Rimango seduta su una roccia, guardando l'accampamento come se con il mio sguardo potessi facilitare il ritorno degli esploratori. Come sempre i giovani maghi sono illogici, testardi e avventati, non c'è niente di nuovo.  Devo imparare di nuovo come guidarli e indirizzarli, ma per farlo devo capire prima meglio questo nuovo mondo di superficie. E possibilmente devo fare in modo sopravvivano sino ad allora.

Rimango ferma, fingo calma per cercare di calmare Fortunato Ora non c'è niente che possiamo fare Fortunato. Almeno noi dobbiamo essere calmi. Se sono stati scoperti entrare ora è un suicidio, il campo sarà allertato. E avremmo perso gli unici due che siano abili a guidarci in questo territorio ostile. Guardo con una certa soggezione gli alberi intorno a noi. Abbiamo mandato il nostro migliore esploratore, ferito nel profondo e ostile al nemico, in una missione in cui uscire con finzione e diplomazia. Perché non li ho fermati?

Pianto con forza un'ascia nel terreno morbido di muschio.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Fra' Fortunato (guerriero umano)

Spoiler

Wunama: 

Ora non c'è niente che possiamo fare Fortunato. Almeno noi dobbiamo essere calmi

Annuisco alla nana e  provo a calmarmi: raccolgo la maschera che avevo gettato poco prima, un grosso sospiro e me la rimetto.

Poi non so più come ingannare il tempo: provo concentrarmi tenendo d'occhio il perimetro puntando più sull'udito che sulla vista. Nel frattempo giochicchio con l'orologio che mi ha dato nicodemo: spero non serva sussurro tra me e me!

Spoiler

@SamPey

Non penso serva però: percezione +0

 

 

Link to post
Share on other sites

@Cuppo; @unendlich

Spoiler

Con incredibile grazie, Lilly in forma animale sgattaiola sotto le vesti di Elaehtan e si infila sotto la tenda dei prigionieri, senza essere vista.

[Off game: Lilly hai ancora mezz'ora di trasformazione, Elaethan questo lo sa]

 

@Cuppo

Spoiler

"Ahh m*rda! non dirmi che hanno sbagliato ancora con i turni! Non è possibile, l'organizzazione dov è?! e i turni delle latrine sbagliate, e le sveglie notturne per nessun motivo, e la guardia ai prigionieri sbagliata, assurdo! [alza le braccia al cielo] che poi, son prigionieri dove vuoi che vadano? questo tizio è legato al palo e domani lo giustizieranno, mentre gli altri di giorno lavorano sotto sorveglianza e di sera se ne stanno nella tenda, che problemi ci saranno io proprio non lo so!" sbuffa, ti guarda e poi riprende "Senti, mi sembri un novellino eh? prova ad andare alla torre est, se non sbaglio Xarina dovrebbe aver finito. Conosci Xarina? gran donna, amico. magari potessi farci un giro...mi spiego?! ah ah ah dai vai novellino, qui ci penso io". 

Con un gesto orgoglioso della mano (questa volta apre le cinque dita ad artiglio) ti congeda.

@unendlich

Spoiler

Furtività: 17

Mentre senti parlottare il cultista di guardia con Elaethan, il quale è ben calato nella parte, ti muovi nella tenda dei prigionieri. Dentro ci sono otto persone, escluso il mezzelfo legato di fuori, cinque di questi li riconosci di vista, sono tutti fattori delle zone limitrofe a Greenest, mentre tre di loro non li hai mai visti. Sono tutti ben legati ad una catena unica che termina con una serratura, posta sul palo al centro della tenda da cui parte la corda (immaginala quasi come un argano, la catena si arrotolerebbe sul palo verticale, e poi viene chiusa su se stessa dal lucchetto). Questi prigionieri sono sporchi e stanchi, ma non hanno segni di contusioni, a differenza del Mezzelfo di fuori.

@bobon123; @Alabaster; @Casa

Spoiler

Il sole sta lentamente calando all'orizzonte, mentre la situazione nella zona dell'accampamento è tranquilla, incredibilmente tranquilla.

 

Edited by SamPey
Link to post
Share on other sites

Elaethan Erashlooke (Ranger, Wood Elf)

@ Dentro Accampamento

Spoiler

Rido alla battuta della guardia annuendo con complicità Grazie! Finalmente qualcuno che mi da delle indicazioni sensate.. cerco di tergiversare nei limiti del possibile fino a che non sento le zampette di Lilly sulla mia gamba. Poi lo saluto con il gesto dei Cultisti e nel frattempo quasi involontariamente cerco di nuovo con lo sguardo gli occhi del mezzelfo incatenato. Vado allora! Concludo cercando di riprendere il controllo. Dobbiamo sbrigarci..

Mi allontano e a bassa voce, assicurandomi di non avere nessuno vicino, mi rivolgo a Lilly Io sarei per tornare dagli altri, che dici? Un graffio per il sì, due per il no. Eviterei di sfidare ulteriormente la sorte!

Comunque, intanto, comincio a muovermi verso la torre indicatami come se effettivamente avessi intenzione di andare a dare una mano. Come no..potessi vi farei saltare per aria tutti.. Inspiro e cerco di non lasciare che le mie emozioni prendano il sopravvento. C'è davvero troppo in ballo per potermelo permettere.

Nel frattempo provo anche a vedere se per caso incrocio nuovamente la donna robusta vista in precedenza nei pressi della torre: potrebbe trattarsi di Xarina.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

@Cuppo; @unendlich

Spoiler

Elaethan riesce a congedarsi dalla guardia senza troppe difficoltà, giusto in tempo per far si che Lilly tornasse nella sua tasca. Tornando sui propri passi Elaethan si guarda intorno per cercare la donna vista in precedenza, senza però risultato. L'accampamento è molto grande e ci sono veramente molte tende, è facile perdere di vista qualcuno.

Elaethan e Lilly arrivano nei pressi della torre est, tuttavia si muovono per uscire dall'accampamento, Una guardia però blocca Elaethan e gli chiede "E tu dove stai andando?" 

 

@bobon123; @Alabaster; @Casa

Spoiler

Notate del movimento nella zona di ingresso del campo. Nulla di serio ma le guardie, che dalla vostra posizione iniziate a far fatica a vedere a causa della luce che sta abbandonando l'altura, sembra abbiano fermato qualcuno o qualcosa.

 

Link to post
Share on other sites

Elaethan Erashlooke (Ranger, Wood Elf)

@SamPey - @unendlich

Spoiler

C***o! D'accordo, calma...

Non sono di sicuro la persona più adatta a trattare in questa maniera con il nemico ed è già la seconda volta che devo tentare di convincere qualcuno nell'arco di mezz'ora. Nella speranza che non si avveri il celebre detto "non c'è due senza tre", mi avvicino alle guardie.

E' tutta sera che mi sballottano da un lato all'altro di questo campo! sbuffo facendo comunque il saluto ai due soldati ..e prima vai là, e poi dall'altra parte..e poi là c'è già qualcuno..e che c***o! Questa la chiamano "organizzazione"?

Sputo per terra Ora mi hanno detto di fare un giro di perlustrazione qua attorno..nonostante fossi praticamente appena tornato dopo aver fatto letteralmente la stessa identica c***o di cosa! Ma sai che cosa mi hanno risposto? domando con una mezza risata "Fallo meglio. Ci hai messo troppo poco." Sputo nuovamente al diavolo! Adesso quasi quasi sto fuori tutta la dannata notte! 

Straparlo, nella speranza di rompere le p***e a sufficienza ai due da far si che mi lascino andare senza chiedere oltre, magari per paura di farsi coinvolgere in discussioni con i superiori.

..e che Lathander e Chauntea mi aiutino..

 

@SamPey

Spoiler

Ho dato per scontato che fossero le stesse guardie che mi hanno visto quando sono entrato, per quello ho parlato di un secondo giro.

Sempre Carisma -1. Non mi ricordo come funziona con l'ispirazione: se serve che te lo dica prima che la voglio usare o se la si usa in caso di risultato negativo. Nel caso comunque la uso assolutamente se serve per svicolare le guardie.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Fra' Fortunato (guerriero umano)

Meglio di no! Dico alla nana.

Se catturano elaethan, Lilly correrà subito ad avvisarci e verrà a cercarci qui dove siamo: se ci spostiamo non è detto che ci trovi con facilità.

Però di sicuro sta succedendo qualcosa e basta che tu mi dia il via e scatto come una molla dentro l'accampamento!

Poi aggiungo facendo intendere di preferire la seconda ipotesi:

Diamo fuoco a una di quelle tende all'inizio del campo, creiamo un diversivo e andiamo a vedere cosa succede!

gli occhi di fortunato ardevano, ma prima di ogni impulso uno sguardo anche al riflessivo nicodemo era dovuto!

Edited by Casa
Link to post
Share on other sites

@Cuppo

Spoiler

Le guardie sembrano non fare troppo caso alle parole dei Elaethan, il quale riesce miracolosamente ad uscire grazie ad un gesto di lasciapassare annoiato delle guardie. 
Uscito dal campo Elaethan si trova costretto a passare per la zona del sentiero che vira a nord, per poi deviare nuovamente una volta mimetizzato per arrivare all'accampamento provvisorio del gruppo. 

Fortunato freme dalla voglia di agire ma mentre parla con Wunama e Nicodemo, da dietro una roccia spunta furtivo Elaethan, il quale si toglie la maschera. Dalla sua tasca compare Lilly in forma animale. 

@Tutti

Spoiler

Tutti riuniti. Decidete che fare. é passata più di un'ora dal primo ingresso di elaethan nel campo.

 

Link to post
Share on other sites

Indilluin aka Lilly, Druido, Elf

Riprendo velocemente forma antropomorfa.

Dobbiamo prepararci, riposare, mangiare, preparare ogni arma che ci sia di avanzo e rientrare prima di giorno. Parecchio prima di giorno. Direi almeno due ore prima dell'alba.
Un ragazzino sta per essere giustiziato, gli altri stanno bene e li usano per lavorare quindi li tengono in vita...ma quel ragazzino va portato via subito. Domani sarebbe troppo tardi. Elea di certo sarà più bravo di me a parlarvi del campo, mentre io faccio uno schizzo di disegno a terra.

Prendo la solita zeppetta e mi preparo a disegnare mentre Elea parla.
Una volta finito descrivo loro cosa ho visto dentro alla tenda dei prigionieri.

Avremmo modo di scassinare lucchetti o distruggere catene senza far rumore?

Link to post
Share on other sites

Elaethan Erashlooke (Ranger, Wood Elf)

Le tue preghiere a Lathander hanno dato i loro frutti dico con un sorriso a Fortunato mentre mi tolgo le vesti da Cultista e adagio Lilly al suolo. Che sia Lathander, Chauntea o tu nonno..grazie..

Lilly ha ragione! Non abbiamo molto tempo. Seguo la druida e mi accoscio affianco a lei iniziando a raccontare ciò che ho visto.

Le prime capanne sono circolari e fatte di pali di legno o di ossa piazzati a brevi intervalli, ricoperte poi di pelli, fango e zolle. comincio indicando le capanne dei coboldi. Sono quelle dei coboldi che praticamente hanno il monopolio di tutta questa parte del campo. Ci sono tre gruppi distinti spiego il primo è quello di quelli con le scaglie rosse, un gruppo di Coboldi casinisti, poi ci sono quelli con le scaglie blu che sono più tranquilli, e infine l'ultimo gruppo invece è sparso, con coboldi dalle scaglie di vario colore, verdastre, nere o biancastre. Questi ultimi coboldi si ammucchiano in piccoli gruppi disorganizzati in giro per tutto il primo livello del campo.

Poco prima di entrare nel vero e proprio accampamento c'è la torre di guardia. indico con il dito il punto nella mappa. Da qui, non appena siamo entrati, è scesa una donna che da quanto ho capito potrebbe essere Xarina, la donna di cui ci parlava Rodrik.  Guardo gli altri tre Ho provato a cercarla dopo il primo giro di ricognizione, ma senza successo..non mi sono azzardato oltre. Ritorno alla mappa Qui all'ingresso ci sono due guardie. Non sembra facciano particolari controlli, ma comunque sono stazionate lì. 

Attendo che Lilly continui con la mappa e poi proseguo. Nella zona più interna risiedono i cultisti. Ci sono vari raggruppamenti di tende e mi è parso di scorgere dei gruppi di individui che potrebbero rappresentano a grandi linee dei mercenari. All'interno del campo non molti indossano le divise ufficiali, anzi sembra che praticamente solo chi occupa un turno di guardia indossi l'uniforme, gli altri si aggirano tranquilli e rilassati nel campo.

Qui, invece dico indicando la tenda più grande e separata c'è una tenda con un aspetto molto più curato rispetto alle altre. Ha un solo ingresso ed è circondata da quattro cultisti che paiono molto esperti e a ciascun cultista è affiliato un draco assalitore in allerta. Dietro alla tenda vi è una grossa grotta nella parete, molto sorvegliata anch'ess. Mentre ero lì ad osservare è arrivato un tizio particolare, diciamo..un umano con vestiti anonimi ma di buona fattura. Avanzava tranquillo ed è entrato indisturbato nella tenda. Quando ci è passato accanto, ho notato che aveva la testa completamente rasata e ricoperta di tatuaggi. 

Infine c'è la zona più a sud termino puntando il dito verso la parte dove ci sono i prigionieri. C'è un'altra grande tenda, dove appunto Lilly ha visto i prigionieri. Fuori dalla tenda, una croce impalata a X è piantata nel terreno e su di essa vi è legato un mezzelfo ferito. Quello sguardo.. Qui sembra esserci solo una guardia a controllarli. Come detto, di giorno i prigionieri lavorano e di notte stanno nella tenda, mentre il poveretto ha ancora poche ore di vita.

Mi rialzo in piedi. Questo è quanto. L'impressione che mi sono fatto è che ci sia una grande disorganizzazione nel campo. La guardia dei prigionieri si lamentava di turni sbalgiati, sveglie notturne per nessun motivo e cose così.. Faccio un sospiro ..ho fatto il massimo, amici. Avrei forse potuto girare di più e chiedere altre informazioni, ma sinceramente non sono propriamente adatto al dialogo e non ho voluto rischiare oltre. Anzi è già incredibile che io sia qui..

Una cosa è certa: se vogliamo salvare il mezzelfo legato, dobbiamo agire in fretta.

Link to post
Share on other sites

Fra' Fortunato (guerriero umano)

Quando sento nominare di un mezzelfo prossimo ad essere giustiziato mi si gela il sangue nelle vene. Bastano poche domande per avere conferma che si tratta proprio di leosin, quel leosin che circa vent'anni fa salvò fortunato da morte certa! Cado quasi in preda allo sconforto e mi rivolgo ai miei compagni con tono di supplica: "vi prego, qualsiasi cosa ma non facciamo morire quel mezzelfo!" Sono conscio che ho bisogno dell'aiuto di tutti loro per trarre in salvo il mio amico. Detto questo resto in attesa di un piano, senza contribuire: non ho la mente lucida per farlo!

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.