Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

Non Preparare Trame

Per preparare le sessioni è meglio concentrarsi sul creare delle situazioni da presentare ai giocatori. Preparare delle trame delineate e specifiche è controproduttivo.

Read more...

Ed Greenwood: Ricordi Preziosi

Ed Greenwood ci racconta come fosse la vita all'interno della TSR durante la sua epoca d'oro.

Read more...

Ryuutama, Gioco di Ruolo Natural Fantasy

Ryuutama parla dell'esplorazione un mondo bucolico ed idilliaco, eccovi la recensione di questo nuovo gioco di ruolo fantasy proveniente dal Giappone e tradotto anche in italiano.

Read more...

Gearbox annuncia il GdR di Tiny Tina

La Gearbox Software ha annunciato la futura pubblicazione di un GdR ispirato ad uno dei DLC più folli del first person shooter Borderlands 2. Oggi vedremo di scoprire qualcosa in più su questo progetto.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Judges Guild Deluxe Volume II

Fate un viaggio indietro nel tempo fino all'epoca d'oro del gioco di ruolo con questo Kickstarter che offre uno scorcio di storia e tanto materiale Old School.

Read more...

Recommended Posts

Ciao a tutti, 

In questi giorni sto supportando il nostro master che vuole condurre un'avventura e forse una campagna con personaggi precostruiti prendendo come ispirazione i personaggi di un videogioco (non ricordo quale). Ad ogni modo esiste una cdp per incantatore (meglio stregone) che renda in qualche modo la magia come se fosse basata su rituali? Cioè in pratica un lancio di incantesimi che richieda più tempo... 

 

Grazie 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

l'unica meccanica che mi viene in mente leggendo la tua richiesta appartiene alla 5a edizione, quindi forse hai sbagliato sezione.

nella 3.5, che io sappia, non esiste una meccanica simile: perchè mai dovresti voler depotenziare volutamente l'arma più potente del sistema di gioco?

Link to post
Share on other sites

Quello che esiste in 3.5 sono diversi incantesimi che hanno di per sé un tempo di lancio lungo o molto lungo.

 

Edit: @Iena, ora che ci penso non sono sicuro di aver capito la tua richiesta. All'atto pratico, come dovrebbe funzionare questo personaggio? Mi faresti un esempio del tipo di incantesimi che vorresti lanciare?
Se per te è ammissibile che il personaggio svolga il "rituale" in un certo momento, per "predisporre" una palla di fuoco, e poi "rilasci" la palla di fuoco del rituale addosso ai nemici quando li incontra, in pratica basta considerare "rituale" l'atto stesso di preparazione degli incantesimi.

Edited by Bille Boo
Link to post
Share on other sites
On 8/31/2020 at 8:24 AM, D8r_Wolfman said:

l'unica meccanica che mi viene in mente leggendo la tua richiesta appartiene alla 5a edizione, quindi forse hai sbagliato sezione.

nella 3.5, che io sappia, non esiste una meccanica simile: perchè mai dovresti voler depotenziare volutamente l'arma più potente del sistema di gioco?

Perché voler depontenziare questa meccanica? Sul serio? Nella 3.5 questa meccanica è la pecca più grande del sistema che rende chi non casta insignificante rispetto a chi lo fa... Ecco perché. La 3.5 ha tanti pregi, motivo per cui non siamo passati alla 5 che è semplificata per noi, ma la magia è un vero incubo. 

Ad ogni modo mi avete dato uno spunto molto buono... Potremo provare a cambiare il sistema con qualche house rule ad hoc. Vediamo cosa ne viene fuori. 

Link to post
Share on other sites

Sì, se la tua necessità è depotenziare i caster in modo macroscopico puoi semplicemente introdurre una regola del tipo: tutti i tempi di lancio degli incantesimi sono moltiplicati per il livello dell'incantesimo (tranne per quelli di lv 0 e per quelli con tempo di lancio già superiore a 1 ora).

In questo modo hai un impatto maggiore ai medio-alti livelli, che è proprio dove gli incantatori puri brillano, mentre salvaguardi i livelli bassi dove già adesso non fanno faville.

Inoltre metti gli incantatori di fronte a scelte interessanti: meglio un incantesimo debole ma che ha effetto subito, o uno potente ma che mi richiede di aspettare più round?

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Iena ha scritto:

Perché voler depontenziare questa meccanica? Sul serio? Nella 3.5 questa meccanica è la pecca più grande del sistema che rende chi non casta insignificante rispetto a chi lo fa... Ecco perché. La 3.5 ha tanti pregi, motivo per cui non siamo passati alla 5 che è semplificata per noi, ma la magia è un vero incubo.

ah beh se lo fai per depotenziare gl'incantatori, introduce un sistema interessante come dice il nostro amico qui sopra e rende meglio l'idea della potenza di scomodare magie di alto livello; non avevo colto la sfumatura

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Iena ha scritto:

Ad ogni modo mi avete dato uno spunto molto buono... Potremo provare a cambiare il sistema con qualche house rule ad hoc. Vediamo cosa ne viene fuori. 

Sì ma occhio che questo genere di HR "a muzzo" rischia di creare sbilanciamenti imprevedibili. Un incantatore può diventare dal più forte di tutti, a un sacco di patate inutile.

Se il tuo scopo è quello di limitare gli incantatori, io in prima battuta ne parlerei tutti insieme per evitare di fare incantatori onnipotenti, semplicemente giocando magari divinatori/maestri del sapere invece che evocatori/incantatrix/arcimaghi. Davvero non ci vuole nulla scegliendo altri incantesimi ad essere un incantatore più moderato.

In alternativa il modo migliore che finora ho sperimentato per limitarli e letteralmente limitare i livelli da incantatore che si possono prendere. Per esempio PG di 12° livello, ma al massimo si possono lanciare incantesimi di 4°. Per altro questo ha anche il pregio di spingere i giocatori a scegliere CDP con progressioni di incantesimi ridotte che altrimenti non giocherebbero mai.

Link to post
Share on other sites

o magari, una cosa che mi è venuta in mente su due piedi, portare il livello di incantesimi, inveche che a 1/2 del livello incantatore, a 1/3 del livello incantatore: incantesimi di lv 0 fino al livello 2, poi di 1° livello dal 3° al 5°, di 2° livello dal 6° all'8° etc. e si arriva a castare di 6° al lv 18

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Bille Boo ha scritto:

La richiesta originaria parlava esplicitamente di agire sul tempo richiesto dall'incantesimo, da qui la mia proposta.

Certo, ma come detto queste modifiche rischiano di essere molto sbilancianti.
Da qui la mia proposta di limitare invece il numero e la potenza.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Athanatos
      Naomi Bishop
      Ex-gladiatore e guarda del corpo di Lady Blackbird.
      Donna dura e riservata che obbedisce agli ordini della sua signora ed odia l’Impero più di ogni altra cosa.
      Tratti
      Gladiatore(Pit-Fighter)
      Combattente provato, Brutale, Arma vivente, Veloce, Duro, [Forte], [Spezza ossa], [Sguardo spaventoso]
      Guardia del corpo
      Consapevolezza, Minacce, Difesa, Disarmare, Bloccare, Portare, Ritardare, [Sicurezza], [Pronto soccorso]
      Ex-Schiavo
      Furtività, Nascondersi, Correre, Duro(di carattere), Sopravvivere, Rraccogliere , Nobile, [Odio], [Volontà di ferro]
      Acuto
      Intuitivo, Consapevole, Avvolto, Bugie, Trappole, [Pericolo], [Percepire intenzioni]
      Chiavi
      Chiave del guardiano
      Sei il fedele difensore di Lady Blackbird. Premi la tua chiave quando prendi una decisione influenzata da Lady Blackbird o la proteggi dai pericoli.
      Buyoff: recidi il tuo rapporto con la Signora.
      Chiave della vendetta
      L'Impero ti ha reso schiavo e ti ha fatto uccidere per sport. Avrai la tua vendetta su di loro e vedrai bruciare le loro città. Premi la tua chiave quando colpisci l'Impero (specialmente uccidendo un Imperiale).
      Buyoff: perdonali per quello che ti hanno fatto.
      Chiave del guerriero
      Desiderate lo schianto e il ruggito della battaglia, più duro è, meglio è. Premi la tua chiave quando combatti con nemici degni o superiori.
      Buyoff: trasmetti un'opportunità per una buona lotta.
      Segreti
      Segreto di distruzione
      Puoi rompere le cose a mani nude come se stessi agitando un martello. È spaventoso.
      Segreto della guardia del corpo
      Una volta per sessione, puoi ritirare un fallimento quando proteggi qualcuno.
      ---------------------------------------------------------------
      Condizioni:
      Riserva di dadi: 0 Riserva massima: 7
      PE: 3
      ---------------------------------------------------------------
      Personalità e carattere
      Naomi è una persona molto irascibile e non è piacevole essere la causa della sua rabbia.
      Naomi è una donna onesta e onorevole, mantiene sempre la sua parola e porta sempre a compimento la sua missione.
      Odia l’impero. Per lei ogni atto contro l’impero è morale e le loro leggi non hanno valore. Non è mai avventata tranne quando si ha un’occasione per vendicarsi per quello che gli è stato fatto in passato.
      Al contrario aiuta e protegge gli innocenti ed i deboli da chi volesse approfittarsene.
      Il suo passato traumatico l'ha reso una dura che non si apre con la gente e tiene le distanze da ogni relazione che non sia professionale. In compenso beve e parecchio e quando lo fa si arrabbia ancora più facilmente.
      Lei è stata resa dura dagli anni in cattività, sotto sotto non lo è. La parte più gentile di lei viene fuori verso oppressi ed innocenti perché vede se stessa in loro e non vuole che passino cose simili a ciò che ha passato lei.
      Descrizione
      Naomi è un donna enorme. Alta e possente come pochi, persino tra gli uomini, è difficile non notarla quando va in giro.
      Il suo volto ha tre cicatrici: una sulla guancia destra, una sul labbro ed una sul naso. Ma molte altre cicatrici sono nascoste dietro i vestiti.
      Porta abiti semplici, senza badare alle mode del momento e senza neanche curarsi troppo di cambiarli quando si strappano o sporcano.
      Si rasa i capelli a zero e non usa nessun tipo di profumi e trucchi, considerandoli scocche frivolezze e parte di un mondo di cui non fa più parte.
      Storia
      Naomi era una meccanica in gioventù e non sognava per nulla in grande. Poi un giorno venne catturata e messa a combattere in un sadico sport televisivo dove si uccideva o si veniva uccisi.
      Lo spettacolo era un'arena dove si combatteva a mani nude e spesso era fino alla morte. Era legale nell'Impero e persino finanziato da politici di spicco. Di certo soldati imperiali non si fanno problemi a vendere schiavi a questi giochi.
      Aveva un fisico possente e riuscì a sopravvivere i primi incontri. Decisa a non morire cominciò ad allenarsi giorno e notte, battendo ogni avversario che incontrava, uomini e donne in ugual misura.
      Per un certo tempo divenne una piccola celebrità nello sport, ma continuava ad odiare profondamente tutta la gente che organizzava e chi guardava, sperando di liberarsi in ogni momento.
      Ma la liberazione non venne da un atto eroico, invece fu una donna piena di compassione che la salvò dalla schiavitù. Lady Blackbird comprò Naomi ed altri schiavi ma subito li liberò. Per ringraziarla dell'azione, Naomi promise di proteggere la lady a costo della sua vita. Da allora divenne la sua guardia del corpo.
      Un giorno Naomi era ad un bar a bere da sola, in un angolo c'erano dei malviventi. Questa gentaglia aveva attaccato l'Impero diverse volte quindi Naomi non aveva problemi con loro. Quella sera, però, nota che se la stavano prendendo con una cameriera e la maltrattavano. Naomi avrebbe potuto farsi i fatti suoi e lasciarli fare, tanto sapeva che questi non erano assassini o stupratori, però il pensiero della donna indifesa le ha fatto scattare la rabbia e così ha assaltato i tizi e si è finiti a fare a botte... ovviamente Naomi ha vinto.
    • By Scottrum
      Salve a tutti, 
      Volevo chiedere un illumian in quanto sottotipo umano ha anche il talento bonus e i punti abilità in più? 
    • By Laahp
      Salve a tutti,
      sto preparando un nuovo PG per la prossima campagna e vorrei giocare un warlock che enfatizzi questi 2 aspetti:  
      1) deflagrazione occulta come output di danno
      2) famiglio per tutta una serie di utility, ma proprio come compagno fisso anche per ruolare.
       
      Usiamo tutti i manuali, il master non da limitazioni, giochiamo in italiano e dovremmo partire dal 5° livello.
       
      Vengo da un paladino vendetta con maglio a 2 mani, quindi vorrei evitare tutta la componente melee.
      Sono aperto a tutti i consigli possibili su come massimizzare questi 2 aspetti, sopratutto quali incantesimi e quali supplice scegliere.
       
      La mia idea di base è umano (variante), patto della catena, con voce del signore della catena, deflagrazione agonizzante e lancia occulta (o deflagrazione respingente, che comunque prenderò in futuro).
      Ma già dalla terza supplica partono i dubbi...
      1) Lancia occulta o deflagrazione respingente?
      2) Che patrono scegliere?
      3) Quali spell scegliere?
      4) Ha senso multiclassare in futuro per enfatizzare questi aspetti?
      3) Migliori 3 oggetti magici con sintonia a cui ambire/cercare?
       
      Sono aperto anche a spunti di tutti i tipi ma molto orientato ad un ottica di minmax, mi piace essere performante 🙂
       
      Grazie mille in anticipo
       
       
       
    • By Tetsuwan
      Buonasera...
      Torno a fare domande un po' strane e da niubbi...

      Mi stava passando per la testa di creare un personaggio, o meglio, una coppia di personaggi che vivano in simbiosi tra di loro... Me li immagino come un "gigante" forte fisicamente e pronto a picchiare qualsiasi cosa e ad un "piccolino" che invece sia inetto in tutto cio' che c'e' di manuale, ma che sia fortissimo nel resto (magie/intelletto...)
      Ovviamente due personaggi "interi" che compensano le grosse lacune l'uno dell'altro, non come se fossero un mago e il suo costrutto/golem o un druido e il suo animale piu' o meno senziente e obbediente.

      Puo' valere la pena o al di la' dell'interpretazione sarebbe un po' un casino giocarlo? 
      Idee sulle accoppiate?

      grazie
    • By Warp
      Salve a tutti, come da titolo cercavo dei consigli per la creazione di un personaggio furtivo partendo dalla razza del forgiato.
      Non ho particolari preferenza fra il forgiato base o il forgiato esploratore in quanto entrambi avrebbero dei vantaggi, anche se presumo l'esploratore sia più consigliato.
      Non ho ancora in mente né uno stile di combattimento né delle classi particolari, mi piacerebbe creare un simil assassino capace di attendere per giorni l'arrivo del bersaglio senza muoversi minimamente.
      Credo che l'idea del forgiato mi piaccia principalmente per i numerosi innesti che sarebbero possibili e probabilmente molto utili.
      Qualcuno ha per caso dei consigli specifici per la creazione di un personaggio simile?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.