Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Le Sale del Mago Folle

Esplorate le sale di Callisto, il mago folle, e perdetevi dentro le sue stanze realizzate secondo un impossibile geometria non euclidea.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 2: Trucchi e Suggerimenti

Eccovi la seconda parte della prima appendice di Jaquayare i Dungeon, dopo averci mostrato tutti i vari modi in cui è possibile collegare i livelli di un dungeon l'autore ci insegnerà come usare i vari connettori in modo più creativo.

Read more...

I 10 GdR più attesi del 2021

ENWorld ha stilato anche per il 2021 la sua lista di GdR più attesi dell'anno, andiamo a scoprirli assieme.

Read more...
By Lucane

Ninfe dei Cimiteri

Questa settimana GoblinPunch ci propone una rivisitazione in chiave più sepolcrale di un mostro classico di D&D: la ninfa.

Read more...

Capitolo 2 - Londra 1893: Il Fez Rosso Sangue


Recommended Posts

George Banks

Davanti al numero 3 di Blithering Lane

Spoiler

"Allora, bella signora, mi aiuti e controlli che non arrivi nessuno? Così hai la scusa per non vedermi combinare dei guai nelle cara, vecchia Inghilterra?", sogghignò George, per poi aggiungere: "Hai una forcina per capelli?".

Custode

Spoiler

Se c'è una entrata sul retro, George prova quella, altrimenti tenta di scassinare la serratura della porta principale. 

Locksmith 65%.

 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 215
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Topic di gioco della campagna Horror on the Orient Express - Capitolo 2 Dove gli amici si accingono alla lettura del Diario del professor Smith

Domenica 5 Febbraio 1893 - ore 1.59 @Saroch "Bene, se non avete altro andate!" disse Smith "Ormai non c'è nulla da fare" @all  

Docteur Saroch Un trattato di antropologia moderna avrebbe trovato probabilmente materiale utile ed interessante in quel caseggiato, a giudicare dalla spregiudicatezza di quel ragazzino e dalla v

Amelia Meadcroft davanti al numero 3

Spoiler

E' così impaziente di farsi arrestare? Attenda ancora un poco, magari  riusciamo a scoprire chi ci abita prima di entrare. Anzi spostiamo da qua davanti cosi che in futuro non possano associarci allo scasso. Disse iniziando a muoversi, e comunque si, ho forcine di diverse misure, ma gliele darò e le farò da palo solo se prima non troveremo una soluzione migliore.

 

Link to post
Share on other sites

Capitano Roderick Barrington

Altro lato della strada

Spoiler

"Buongiorno signore." rispose il capitano con un cortese inchino "No." gli sorrido "Non ci conosciamo. Vede, stiamo svolgendo un'indagine riguardo al collezionista che abitava al numero 3 di Blithering Lane, di fronte a casa sua. Siamo consulenti privati. Speravamo che qualcuno ci aprisse per poter dare un'occhiata ma pare non ci sia nessuno. L'uomo viveva solo? Sa per caso a chi potremmo chiedere?"

 

Link to post
Share on other sites

Docteur Saroch

Spoiler

 

"Spero ci perdoni il disturbo, i Lloyds sono piuttosto ansiosi di dare una spinta alle indagini, data l'entità del premio assicurato. Non è escluso che possano essere più che riconoscenti verso quei cittadini che si mostrino determinanti per l'individuazione delle persone verso cui essi possano rivalersi."

Il dottore sperava che citare la compagnia assicurativa potesse suggerire all'interlocutore che essi avevano ottime ragioni per svolgere indagini pur non essendo poliziotti. 

 

 

Edited by PietroD
Link to post
Share on other sites

Lunedì 6 Febbraio 1893 - ore 11.35 [gelo]

"Ah lavorate per l'assicurazione" rispose annuendo "siete qui per quello che è successo al povero Joshua?

"Comunque non ci troverete nessuno: la polizia è rimasta qui fino a ieri mattina, poi non ho visto più nessuno. Mr Devore abitava da solo e dopo la sua morte non ho visto nessuno parente venire. Mi spiace" rispose 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Docteur Saroch

"Riguardo il momento dei tragici fatti, invece, cosa potete dirci? Avete visto qualcosa o raccolto le voci del vicinato in proposito? La polizia ci ha naturalmente fornito i rapporti preliminari sul sopralluogo e sugli interrogatori, ma ci corre l'obbligo di approfondire la cosa chiedendo di persona, giacché nel frattempo possono tornare alla mente altri dettagli, o si riesce ad inquadrare i pezzi già noti nella giusta cornice perché il puzzle cominci a chiarire le sue forme."

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Lunedì 6 Febbraio 1893 - ore 11.35 [gelo]

"Mi spiace, il fatto è accaduto di notte e tutti dormivamo" rispose l'uomo "come saprete sono stati dei ladri che provavano a derubarlo. In che tempi viviamo! Non si può più stare sicuri neppure a casa propria. Ma voi con il vostro lavoro, chissà quanti ne vedrete"
 

Link to post
Share on other sites

Docteur Saroch

"Ha ragione, non ci capita spesso di poter restare in panciolle. Mi perdoni l'ultima domanda, non voglia prenderla come inopportuna. Di fronte alla necessità di giungere alla verità, dobbiamo tralasciare un momento la salvaguardia del decoro."

"Questo quartiere ha la fortuna di ospitare gente della risma della vittima e vostra, dunque rispettabile e benestante... ma è mio dovere chiedere se per caso, nottetempo, non desse ospitalità a senzatetto, vetturini o gente di tale estrazione che possano aver visto qualcosa quella notte, anche semplicemente en passant."

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Lunedì 6 Febbraio 1893 - ore 11.35 [gelo]

"Joshua?" rispose stupito "No, direi proprio di no. Era una persona schiva: non ricordo quando sia stata l'ultima volta che abbia avuto ospiti. Il suo unico vizio erano le sue collezioni. Escluderei quello che state pensando"

Link to post
Share on other sites

Docteur Saroch

"Mi scuso, non ho ben formulato la mia domanda. Encomiabile il defunto, comportamento prudente il suo sebbene non sufficiente purtroppo a mantenerlo al sicuro."

"Come ospitante intendevo il quartiere. Sa se ci sono individui che si accampavano a dormire all'aperto nei dintorni, negli androni delle chiese ad esempio, e che la permanenza in zona della polizia a seguito del delitto possa aver scoraggiato dal permanere da queste parti? Non sarebbe la prima volta che otteniamo la descrizione di esecutori di una effrazione da involontari testimoni che riposavano all'addiaccio, svegliati dal rumore di vetri infranti."

"L'altra cosa che potrebbe esserci utile, è il nome di qualcuno dei suoi procacciatori di fez. Con una collezione da far crescere spesso il vero collezionista non si accontenta di  cacciare personalmente l'oggetto del proprio desiderio, ma delega ad altri per aumentare le possibilità"

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Capitano Roderick Barrington

Barrington cercò di non darlo a vedere, ma rimase strabiliato dalla dialettica del medico suo amico. Preferì non esagerare, dicendo semplicemente "Qualsiasi cosa le possa venire in mente, anche solo un'altra persona a cui potremmo chiedere, sarà sufficiente..."

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Lunedì 6 Febbraio 1893 - ore 11.35 [gelo]

"Si certo, in quale parte di Londra non vi sono medicanti" rispose "ne troverete in fondo alla strada, dove vi è un vecchio magazzino abbandonato. Ma è difficile che risalgano fino a qui: si muovono di solito verso la ferrovia dall'altra parte"

"Quanto ai Fez, una volta mi disse che aveva iniziato a collezionarli durante alcuni viaggi, ma mai mi parlò su dove ora li prendesse: era un uomo molto riservato, capirete"

"Ora scusatemi signore, ma i miei affari mi attendono" aggiunse accomiatandosi

Link to post
Share on other sites

Docteur Saroch

"A parziale compensazione del tempo che ci ha dedicato, qualora avesse interesse in una assicurazione sulla vita o sul patrimonio presso i Lloyd, voglia considerare di fare il nome del Dottor Morgue e indicare il civico di questa abitazione, riceverà un trattamento di favore."

Il dottore non aveva intenzione di dire il proprio nome, ma le parole del Capitano, che chiedevano quello del loro interlocutore, li avrebbe costretti a rispondere cortesemente con il proprio, perciò anticipò la risposta fornendo generalità false.

"Ora proseguiremo l'indagine, presumibilmente interrogando il mendicante o effettuando un sopralluogo di persona sul luogo del delitto. Non abbia a impensiersi dunque se vedrà delle luci in casa dello sfortunato collezionista, fino a stasera." A questo punto, salutò cordialmente.

Una volta tornati nei pressi dell'abitazione, si rese conto che i compagni non avevano sfruttato quel tempo per entrare in casa e ispezionarla, ma erano rimasti a portata di voce. Sbuffò sconsolato, preparandosi a riferire i fatti che non fossero chiari a tutti.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Lunedì 6 Febbraio 1893 - ore 11.35 [gelo]

"Remington, Charles Remington" rispose l'uomo "vi ringrazio io, e mi spiace di non essere stato più utile"

Salutati i due amici, l'uomo chiuse la porta mentre i due raggiungevano gli altri compagni davanti alla casa del morto.

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.