Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Viaggio nella DM's Guild X - Circolo del Guerriero Silvano

Diamo uno sguardo a questa sottoclasse silvana pubblicata su DMs Guild da I Cast Shield.

Read more...

Anteprima Candlekeep Mysteries #1 - Informazioni sul contenuto di 8 Avventure

Scopriamo alcuni dettagli delle avventure che saranno pubblicate nel supplemento ambientato a Candlekeep, la celebre biblioteca dei Forgotten Realms.

Read more...

Paths Peculiar - La Corsa del Masso: una trappola con masso che rotola

Quest'oggi Paths Peculiar ci illustrerà una variante ancora più cattiva della classica trappola del masso che rotola verso gli sfortunati avventurieri, resa famosa dal film Indiana Jones e i Predatori dell'Arca Perduta.

Read more...

Hugh Grant e Sophia Lillis entrano nel cast del film di D&D

Altri due attori si sono aggiunti al cast del film di D&D. L'attore Hugh Grant, in particolare, interpreterà l'antagonista della storia.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte II

Vogliamo creare una storia convincente, dettagliata ma senza esagerare per la nostra campagna sandbox? Seguiamo Rob Conley nella creazione del suo mondo in questa seconda parte della rubrica Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio.

Read more...

Consigliatemi un libro da leggere


Recommended Posts

Io propongo la saga della Guerra della Regina Ragno. Creata con la supervisione di Salvatore (e quindi scritta molto meglio del suo standard), è composta da sei libri che prendono come pochi!

Buona lettura!

Link to post
Share on other sites

  • Replies 62
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Io consiglio il Necronomicon.   

Di Elric di Melnibone confermo che non molto tempo fa (4 - 5 anni) è uscito un volume unico che raccoglie tutta la produzione dell'autore. Costava nemmeno troppo e credo sia ancora in stampa.

Oltre che consigliare, come al solito, le opere del Maestro H.P. Lovecraft( ),vorrei proporti di Eraldo Baldini "Terra di Nessuno"e "gotico Rurale"...se è la tensione che cerchi,la tensione troverai.C

Io propongo la saga della Guerra della Regina Ragno. Creata con la supervisione di Salvatore (e quindi scritta molto meglio del suo standard), è composta da sei libri che prendono come pochi!

Buona lettura!

Ma va là... almeno ci fossero personaggi potenti... in quei libri i maghi castano incantesimi... con i piedi... :lol::-p:-p

Link to post
Share on other sites

Ma va là... almeno ci fossero personaggi potenti... in quei libri i maghi castano incantesimi... con i piedi... :lol::-p:-p

A me la saga della regina ragno è piciuta un sacco...

in più quoto riguarda agli harry potter, e se hai già letto i primi 6 prendi il 7 in inglese che non è complesso e ne vale la pena..-

Link to post
Share on other sites

Ma va là... almeno ci fossero personaggi potenti... in quei libri i maghi castano incantesimi... con i piedi... :lol::-p:-p

Spoiler:  

^^ un mago che mi lancia Lamento della Banshee non lo giudico esattamente un ciofeca!

E Pharaun casta semplicemente con stile!

Link to post
Share on other sites

Spoiler:  
anche io adoravo Pharaun e mi è spiaciuto un sacco alla fine.... ma anche Gromp BAerne ne sa parecchio.... ghgh :lol:

Io sono, purtroppo, ancora fermo al 3 libro ma penso che sia una delle più belle saghe pubblicate ultimamente, oltretutto per chi gioca D&D è utilissima, si capisce veramente come interpretare personaggi malvagi o drow, cosa per niente semplice e che in pochi fanno bene (c'è anche una discussione interessante a riguardo sulla DL).

Altra saga che io ho letteralmente divorato e che porta la firma di Troy Denning (chi giocava FR in ad&d sec ed. ricorderà moduli e ambinetazioni sue): la pentalogia del prisma di Darksun. Un fantasy molto diverso dal solito, anche per via dell'ambientazione. E' in ristampa ora, editore Armenia

Link to post
Share on other sites

Se hai un sacco di voglia di leggere ci sarebbe la saga che mi sta tenendo incollato alle pagine......The Wheel of Time di Robert Jordan......però sono 12 libri da 600-1000 pagine l'uno...........spero di finirla, sono al sesto ora ed in madrelingua( non è per tirarmela, ma credo sia una cosa troppo bella ;-))

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io propongo la saga della Guerra della Regina Ragno. Creata con la supervisione di Salvatore (e quindi scritta molto meglio del suo standard), è composta da sei libri che prendono come pochi!

Buona lettura!

Come non quotare... è una chicca :mrgreen:

Inoltre fa anche capire come si dovrebbero ruolare certi tipi di personaggi! Spettacolare ;-)

Link to post
Share on other sites

Ti consiglio, La Torre Nera di Stephen King, che di horror in questo libro non ha nulla. Grande saga di sette libri che racconta le avventure dell'Ultimo Pistolero Roland...

Se invece vuoi l'assurdo, leggiti Chuck Palahniuk (scrittore di fight club).

Link to post
Share on other sites

Ti consiglio, La Torre Nera di Stephen King, che di horror in questo libro non ha nulla. Grande saga di sette libri che racconta le avventure dell'Ultimo Pistolero Roland...

Se invece vuoi l'assurdo, leggiti Chuck Palahniuk (scrittore di fight club).

Palahniuk lasciaglielo scoprire dopo l'adolescenza...e soprattutto dopo Bukowsky...

Io rilancio coi sempiterni Ende (Momo, La storia infinita, ecce ecce) e Dahl (che non fa mai male)

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Beh, se vuoi una lettura fantasy ti consiglio i libri di "Terry Pratchet" (la maggior parte sono davvero carini), opppure uno della saga di "dragonlance", quelli scritti da "Margaret Weis" e "Tracy Hickman", ovvero i primi. Attento però, in entrambi i casi molti fanno parte di trilogie, sarebbe alquanto spiacevole se iniziassi dal secondo o dal terzo!

Se invece ti va una lettura intrigante e coinvolgente ma un po' più pesante ti consiglio "Q" di "Luther Blissett", il libro più bello e ben scritto che abbia mai letto!

Link to post
Share on other sites

Se parli di Elric in tutto sono sette libri, ma credo che siano anche stati raccolti in un unico volume. Poi, postumi, ci sono altri due libri. Per maggiori informazioni: http://it.wikipedia.org/wiki/Elric_di_Melnibon%C3%A9

7 libri???

Io li ho comprati adesso sotto consiglio di un amico e sono 6 la saga di elric, non sei... altrimenti correggimi...

dovrebbero essere:

- elric di melnibonè

- sui mari del fato

- il fato del lupo bianco

- la torre che svaniva

- la maledizione della spada nera

- tempestosa

e questo dovrebbe anche essere l'ordine...

O almeno questo è quello che risulta dall'edizione di attuale stampa della fanucci "La Saga di Elric di Melnibonè" composta da 3 volumi, ognuno che raccoglie 2 libri...

"Elric alla fine del tempo" che libro è?? voglio dire, fa parte di questo ciclo oppure è un libro staccato da questi ma sempre sul mondo di Elric???

Grazie...

Link to post
Share on other sites
  • 12 years later...

Questo qui:

Apotheosis - L'ultimo Re di Atlantide

atal-flag-atlantis-big5-singola.jpg

Nella prima parte parla del ritrovamento di un antico manufatto della città perduta da parte di tre scapestrati, che ignari del significato della loro scoperta si trovano nei guai, ma in pratica la seconda parte è il racconto della Genesi dal punto di vista di Lucifero, anche se non viene mai detto esplicitamente si può comprendere da alcune citazioni e avvenimenti, in particolare ci sono delle citazioni evidenti prese dal vangelo apocrifo di Bartolomeo.
La prima parte è un pretesto per parlare della natura umana, il personaggio principale è un misantropo ateo, gli altri due una artista donna omosessuale, e un ragazzo immigrato dall'America che lavora in un bar a tema piratesco, sono la rappresentazione della razionalità, dell'emotività e dell'azione, come avviene nella tripartizione dell'anima intesa da Platone. La seconda parte invece è ambientata interamente in Atlantide (diecimila anni fa) l'idea di base è che tutti i racconti delle antiche civiltà che sono giunti fino a noi in realtà non siano altro che l'interpretazione di fatti accaduti precedentemente, che qui vengono narrati, ma in realtà Atlantide è solo un pretesto, per quanto sia descritta approfonditamente in tutti i suoi aspetti, l'intenzione dell'autore è di far appassionare il lettore alle vicende dei suoi protagonisti, mettendo in scena i loro desideri, le loro paure e i conflitti che li logorano. Mentre la prima parte è estremamente più leggera e ludica, la seconda parte è lo sviluppo di un dramma, di un popolo, ma in particolare di una persona: dell'ultimo Re.

Link to post
Share on other sites

Tolti i soliti classici che conoscono un po' tutti, consiglio qualcosa più di nicchia, ma che se si vince la difficoltà iniziale è incredibile, potente, profondissimo, filosofico, immenso:

La saga del Libro Malazan dei Caduti, di Steven Erikson.

Sono 10 tomi enormi, può spaventare, ma regala veramente un mondo fantasy crudo e epicissimo.

Odiai il primo volume..non si capiva molto, ma tenni duro e lessi il secondo: ancora peggio, perchè non si scorgevano collegamenti col primo... invece poi, volume dopo volume, tutti i nodi vengono al pettine in un worldbuilding che oltre all'immensa estensione si estende anche a livello temporale. Una meraviglia.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.