Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Farsight

Lo spazio infinito parla italiano grazie a Farsight, esplorate le stelle e i pianeti con le regole di D&D 5a Edizione in versione evoluta.

Read more...

Paths Peculiar - Consigli di Dungeon Design: l'equilibrio tra Stile e Funzionalità

Niklas Wistedt è un bravissimo disegnatore di dungeon: vi consiglio i suoi fantastici tutorial dove mostra come realizzarli a mano senza l'uso di un software, ed oggi ci darà dei consigli sul perché non tutto all'interno di un dungeon debba avere un senso.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio I: Come creare un mondo Fantasy

Eccovi il primo articolo di una serie pensata per fornire consigli sulla creazione di una sandbox fantasy. In questa prima parte, Rob Conley ci illustra come progettare la mappa di un mondo o di un continente. 

Read more...
By Zellos

Video su Play by Forum e GdR

Ecco per voi un video che spiega, tramite esempi pratici di gioco vissuto, alcuni concetti basilari del Play By Forum.

Read more...

[Aggiornato] Van Richten's Guide To Ravenloft è il manuale di D&D in arrivo a Maggio

La Wizards of the Coast ha appena rivelato, dopo l'uscita di varie indiscrezioni, quale sarà il supplemento di D&D 5e in uscita a Maggio: si tratta di un manuale d'ambientazione dedicato a Ravenloft.

Read more...

Incursioni dalle Montagne


Recommended Posts

Passate alcuni tranquilli minuti di riposo sorseggiando la bevanda che vi riscalda i cuore e scioglie i nervi. Proseguite poi il vostro viaggio, stando ben attenti a non accorciare le distanze. I solchi lasciati dalla slitta di fortuna sono ben evidenti.

A circa mezzo pomeriggio capite di essere finalmente nelle steppe visto l'arido panorama che vi si propone davanti. Le colline si diradano e diventano basse e morbide. Qui sarebbe difficile nascondersi, non fosse per il costante vento che solleva polvere e sabbia, creando una sorta di foschia che non permette di vedere chiaramente più in là di un quarto di miglio. 

@tutti

Spoiler

Il vento è molto forte e non costante. Avete -10 alle prove di ascoltare e -4 a osservare. Per parlare tra voi dovete alzare la voce. 

La strada maestra prosegue. Non avete riferimento per la fonte ma sapete che una piccola lista battuta si stacca dalla via principale per portare carovane e viandanti fino all'agognata acqua. Proseguite, anche se rallentati dal vento, ma circa un'ora dal crepuscolo ancora non avete raggiunto la strada.

@marco.lemmy

Spoiler

Sei sicuro di non aver perso la pista (sopravvivenza 17) però il vento cancella le tracce degli orchi che non capisci più a che distanza sono, anche se stimi circa un'ora di marcia alla vostra andatura. 

Non vi sono posti dove riposare se non un piccolo avvallamento, protetto da alcune rocce.

Ricordati i vermoni.

Image.thumb.png.f37fa268e65e382ef7efde6bec929c8a.png

Edited by simo.bob
Link to post
Share on other sites

  • Replies 582
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

L'ascia da lancio di Randal rotea nell'aria e si conficca in pieno petto di un nemico che con un grugnito porcino crolla a terra come fico sfatto.  @marco.lemmy  

"Fjodor!!" urla Randal preoccupato. Ricorda bene che Fjodor era contrario al combattere ma gli ha detto che non voleva abbandonarlo, e che se si trova lassù è perchè gliel'ha consigliato lui... "

Randal è meno preoccupato man mano che Fjodor migliora e si rammarica un pò per Grim, ma da buon mezzo nordico sa che comunque con la buona volontà e un pò di fortuna si riesce a sopperire a tutto.. e

Posted Images

Randal percorre l'ultima mezz'ora della marcia con un senso di preoccupazione crescente, non riesce ad individuare bene le tracce degli orchi e il brullo e poco ospitale terreno, non idoneo a nascondersi gli incrina un pò l'umore. Guida i compagni per un tratto di strada, e ad un certo punto scorge un piccolo avvallamento che potrebbe servire al caso loro.

"Signori, so che è ancora presto, ma dobbiamo ricordarci che col crepuscolo i vermoni mangiano. Vedete quelle rocce? potremmo approfittare dell'avvallamento che formano per preparare il campo base. Potremmo proseguire ancora, ma non son sicuro che col calar del sole avremmo a disposizione un posto migliore dove ripararci. Ho una piuma di quaal, ma preferirei tenerla per le emergenze, e di sicuro un albero spuntato dal nulla si farebbe notare in questa landa.."

Link to post
Share on other sites

@tutti

Spoiler

Randal indica le rocce tra i quadretti L e M 19-20-21

"Vedete quelle rocce e quell'avvallamento? io mi piazzerei lì.. riparati dalle rocce e in una posizione rialzata anti-vermoni.. suppongo che come di consueto dovremo fare a meno del fuoco.."

Link to post
Share on other sites

"Mi fermerei sulle rocce per evitare movimenti sul suolo percepibili dai vermoni finchè non passa il crepuscolo, poi potremmo dormire nell'avvallamento [M-N 19-20].. tre turni di guardia da 3 ore.. voi potete lanciare luce, quindi se volete faccio il primo turno.. chi fa il terzo all'avvicinarsi del crepuscolo mattutino svegli tutti.. un'oretta sulle rocce e poi si parte.. se siete d'accordo procederei già con l'accamparci"

@master

Spoiler

Se i ragazzi sono d'accordo e ci piazziamo lì io farei il turno di guardia in L21 per avere più visuale possibile dei dintorni

 

Link to post
Share on other sites

""Mastro Randal sono più che fiducioso nelle tue capacità di individuare il posto migliore ove accamparci quindi, dico che le rocce che ci hai indicato saranno perfette. 

Poi volevo chiedervi cosa sono questi vermoni di cui parlate?" 

Dopo aver dato una rapida occhiata al luogo del possibile riposo il moro guaritore conclude dicendo :" se siete d'accordo farei io il terzo turno di guardia perché, sento il bisogno di chiudere gli occhi e poi per pregare gli orari migliori sono a ridosso del tramonto e dell'alba quindi, sarebbe ideale per me fare l'ultimo turno." 

 

Link to post
Share on other sites

Vi accordate dunque per Fjodor come primo di guardia. Lasciate l"asino il più protetto possibile e vi adagiate sulle rocce, aspettando l'oscurità. Dovete sempre alzare la voce per discutere tra voi e coprirvi gli occhi per evitare che la sabbia vi accechi. Ma siete in un buon punto, considerando la zona brulla e scoperta.

@tutti

Spoiler

Consumate una razione e un litro d'acqua a testa, compreso l'asino.

Consumate un freddo pasto tra poche parole e un lieve senso di ansia. Dopo tutto i vermoni sono in agguato. Spiegate ad Akhmet, non è informato sulla zona, che gli abitanti di Duskfarm vi hanno messo in guardia da queste terricole creature che all'alba e al crepuscolo sono note per attaccare chi ancora è in movimento. Spuntano dalla terra e ghermiscono la preda, trascinandola con sé nell'oscurità. 

Il sole cala rapido mentre la valle si tinge di rosso per il tramonto. L'asino è agitato (e anche mezzanotte). Spesso vi sembra di vedere movimenti con la coda dell'occhio, ma il vento e la polvere turbinante vi traggono in inganno. 

@marco.lemmy

Spoiler

Hai notato qualcosa muoversi vicino alle rocce. Anche Fjodor ha girato lo sguardo un istante, non dandoci peso e pensando fosse un altro scherzo del vento. Qualcosa si muove attorno alle vostre rocce. 

@Trib1

Spoiler

Affianco a dove ti sei sistemato (coordinate please) trovi uno strano oggetto. Sembra un morso da cavallo in bronzo, molto più piccolo, adatto a una bocca di dimensioni umane. È un cilindro con un foro al centro della superficie laterale e due sulle basi. Non hai mai visto niente del genere.

@Max.orzhoc

Spoiler

Ci sono tracce di sangue essiccato sulle rocce sulle quali riposate. È vicino al suolo e sembra vecchio di qualche giorno. 

 

Link to post
Share on other sites

Durante il frugale pasto Randal continua a guardarsi intorno, raccomanda ai compagni di non scendere dalle rocce per nessun motivo, perchè è sicuro di aver notato dei movimenti intorno alla loro posizione. Per quanto può fino a che non diventa buio cerca di tranquillizzare e tenere Bill più fermo possibile.

Link to post
Share on other sites

@simo.bob

Spoiler

Mi metto in L21. Riesco a raccogliere l'oggetto senza mai scendere dalle rocce? In caso positivo, lo prendo e lo esamino durante il mio turno. Sempre all'erta, senza mai scendere, passo la serata facendo prove osservare e ascoltare, proteggendomi la faccia con un panno per evitare che la sabbia entri negli occhi o in bocca.  Tolgo dallo zaino i beni non deperibili e lo uso per fare un riparo a Mezzanotte.

 

Link to post
Share on other sites

Akhmet si rivolge ai compagni dicendo :"ci sono tracce di sangue vecchio di qualche giorno sulle rocce dove stiamo riposando, non so cosa voglia dire ma è cmq inquietante e vi chiedo se potete guardarvi intorno per vedere se notate altre tracce". 

Detto questo il giovane guaritore si osserva intorno e , facendo tesoro delle parole di Randal, non si muovo dalle rocce. 

@simo.bob

Spoiler

Immagino che provare a capire di chi sia il sangue sarà impossibile però, il colore è rosso o di altra tonalità? 

Poi vorrei guardarmi intorno per cercare altre tracce di sangue. 

 

Link to post
Share on other sites

Vi accampate come meglio potete, aspettando pazienti il tramonto. Non ci sono altre tracce di sangue e quelle che ha notato il moro non sono sufficientemente conservate per capire a chi o cosa appartengano. 

Il mulo resta tranquillo grazie all'intervento di Randal, che tranquillizza la bestia.

Andate a dormire, cercando il più possibile di riposarvi in quella condizione disagevole, lasciando a Fjodor il compito di vegliare per primo.

@Trib1

Spoiler

Durante il tuo turno ti allunghi fino al cilindro di bronzo. Riesci a recuperarlo senza fatica l'oggetto e noti che poco vicino un pezzo di stoffa giace semisotterrato dal sabbia. Esamini i primo oggetto e capisci che dev'essere qui da poco perché non è per nulla rovinato dalla sabbia sferzante o ossidato. Ha solo dei profondi graffi di lato, ma non riesci a capirne la causa. Il pezzo di stoffa è invece una specie di tubo ricoperto da una sostanza cerosa, strappato ad entrambe le estremità.

Il mulo ogni tanto si agita ma basta poco che per tranquillizzarlo e torna a dormire. Mezzanotte invece rimane allerta tutto il tempo, impaziente di togliersi da quella scomoda situazione. 

A circa un'ora dal tramonto, vedi distintamente di fronte a te sollevarsi un vermone a circa 15 metri (in L15). Esce lento dal suolo, in verticale, stagliandosi per quasi tre metri. Ha un diametro di più di un metro, è corazzato con pesanti scaglie e ha una bocca formata da tre settori triangolari, che schioccano alla debole luce della luna. Non sembra fare caso a voi. Si contorce ed emette strani suoni inquietanti. Mezzanotte soffia, mentre il mulo inizia a fremere e sbuffare.

 

Edited by simo.bob
Link to post
Share on other sites

Per il master

Spoiler

Fjodor tenta di capire di più circa l'oggetto bronzeo. Era magari parte del sellame di un cane da guerra? Oppure qualcuno in queste lande tratta schiavi? Fjodor cerca di capire, inoltre, se riesce a raggiungere il cilindro ricoperto di stoffa senza assolutamente scendere dalle rocce.

Alla vista del Carmine, Fjodor deglutisce lentamente, una goccia di sudore freddo gli attraversa tutta la fronte. Tenta di tranquillizzare gli animali ma non vuole svegliare gli altri, in fondo sulle rocce e fermi dovrebbero essere al sicuro.

 

Link to post
Share on other sites

@Trib1

Spoiler

Riesci a prendere il pezzo di stoffa. Lo esamini meglio ed è una specie di manica di tela cerata del diametro di circa 5 centimetri. Il pezzo di bronzo invece sembra proprio fatto apposta per stare in bocca a una persona, ma non hai mai sentito di nulla di simile e sai che lo schiavismo è vietato qui nel Rigmar. Anche se non escludi che qualcuno possa ancora usarlo. 

Il mostro non vi degna di attenzione ma, dopo poco, si irrigidisce e lancia al cielo buio un verso straziante.

Venite svegliati da un verso straziante, come mille urli di animali sofferenti. 

@tutti

Spoiler

Avete presente il ruggito del t-rex?!? 🦖

Un cilindro di carne e scaglie si erge perforando il suolo poco lontano da voi (L15), quasi tre metri di altezza per uno di diametro. Ha una bocca trilobata, con mascelle poderose aperte verso il cielo che urlano. Subito dopo il vermone crolla al suolo, immobile.

Link to post
Share on other sites

Randal balza in piedi spaventato dall'urlo agghiacciante, però si riprende quasi subito; la vista del vermone lo lascia senza fiato, è davvero simile a quello descritto nelle saghe dei suoi antenati. Osserva molto interessato la bestia, ma l'urlo e la sua successiva immobilità lo lasciano un pò basito, ma per quanto abituato alla vita in mezzo agli animali questi non li conosce proprio quindi si guarda un pò intorno per cercare di capire la situazione.

@master

Spoiler

ascoltare e osservare (+6)!! farei anche un conoscenze natura (+4) ma temo che sia inutile perchè non posso paragonare il comportamento del vermone a quello di altre bestie che conosco immagino

 

Link to post
Share on other sites

Anche Akhmet si sveglia spaventato anche perché, il ruggito che sente ha qualcosa di davvero terrificante. 

Dopo i primi attimi prova a riprendersi e cercare di capire cosa sia successo e cosa possa essere successo al vermone. 

@simo.bob

Spoiler

Vorrei provare a capire cosa sia successo al vermone con una prova di guarire e osservando proverei a vedere se ci sono delle tracce di qualsiasi tipo. 

La notte com'è?? E la luna?? 

 

Link to post
Share on other sites

"Ma che diamine..ben svegliati amici. Il mostro era incurante di noi fino a poco fa, non ho ritenuto opportuno svegliarvi. Non mi aspettavo, tuttavia, una cosa del genere. Che fosse il suo ultimo alito di vita?"

 

Link to post
Share on other sites

image.thumb.png.25fc709528dc6c7659961e907966a673.png

@marco.lemmy

Spoiler

Non riconosci nessun segnale della creatura. Sicuramente non è aggressiva verso di voi. 

Ti sembra di aver visto qualche spasmo al ventre della creatura.

Spoiler

 

@Max.orzhoc

Spoiler

Ti sembra un urlo sofferente, ma non riesci a capire altro.

Luna mezza, ma sempre vento. Vedete male e dovete parlare alta voce. 

Il mostro rimane immobile a terra, parte del corpo ancora nel terreno. Il vento ulula e la polvere sferzante non vi lascia vedere bene, ma il vermone sembra davvero immoto.

 

Edited by simo.bob
Link to post
Share on other sites

"Hai fatto benissimo mastro Fjodor, ma un urlo del genere avrà svegliato ogni creatura da quì a Potburg!! direi che anche adesso non si cura di noi.. guardate!!!! sembra ancora viva, vedo muoversi il ventre, o almeno quello che penso sia il ventre... non so nulla di queste bestie.. potrebbe essere morente, ma potrebbe anche essere una femmina partoriente.."

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.