Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Progetta Le Tue Avventure #3: Ferrovie e Scatole di Sabbia

Eccovi il terzo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl: Parte 1

Con Hexcrawl si intende il viaggio dei PG attraverso una mappa composta da esagoni (hex) dove ogni esagono corrisponde ad un tipo di terreno (pianura, montagna, palude, collina, mare, ecc). In questa rubrica Justin Alexander ci spiegherà nel dettaglio le regole che usa per realizzare le sue avventure Hexcrawl

Read more...

Un nuovo trailer per Dark Alliance

I fan possono ora visionare un trailer che va a mostrare in maggior dettaglio il gameplay di Dark Alliance, il nuovo videogioco a tema Dungeons & Dragons previsto in uscita nei prossimi mesi.

Read more...

La Marvel annuncia ufficialmente il GdR legato al suo Universo

La Marvel Entertainment ha deciso di entrare nel mondo dei giochi di ruolo annunciando un GdR sul loro universo fumettistico.

Read more...

I Cinque Tipi di Dilemmi Morali - Parte 2

GoblinPunch finisce oggi di parlarci dei possibili dilemmi morali da inserire nelle nostre partite.

Read more...

Topic di Gioco


Recommended Posts

Faysarr

Cita

Benvenuti al "Petalo di Rosa". Avete già visto qualcosa che vi piace?

Mi rivolgo alla donna che ci accoglie: anche fin troppe cose, mia signora. Ma prima di dar sfodo a qualsivoglia forma di libido, stiamo cercando dei compagni.
Abbiamo ottenuto una grande vittoria e vogliamo festeggiare con loro. Conoscendo il loro temperamento dovrebbero già averci anticipato
... mi guardo un pò in giro ...sono in otto, mercenari per l'esattezza. Uno di loro si fa chiamare Lise, una donna dai capelli dorati.
Un altro si chiama Rouch, ha un'enorme spada... e dato il luogo in cui ci troviamo mi preme specificare che sto parlando dell'arma.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 91
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Torbran Per i peli del mio culo! e quello cosa è !? esclamo a voce alta mentre guardo la figura caprinide Il loro esercito contiene anche mostri quindi? Maledizione, dannati Zariani.. S

Faysarr descrizione scheda   Sono piuttosto confuso nel vedere la creatura apparsa vicino la balista. Il rapido intervento di Torbran mi desta dal mio torpore: mi guardo atto

Dettlaf Sheda Curioso... Non mi ricordavo che gli Zariani fossero così brutti.  Si hai ragione, andiamo a fargli visita, spero solo che non sappia usare quella balista.  @dm

Posted Images

Zoi si avvicina al volto di Faysarr, vista la sua scarsa altezza per farlo è praticamente costretta a salire sopra al bancone. Gli parla a bassa voce Secondo me non li conoscete invece sorride all'uomo Un paio dei suoi sono clienti abituali ma se Rouch venisse qui o in qualsiasi altro bordello verrebbe evirato in un batter d'occhio. Lise è molto gelosa del suo uomo. Credo di avervi già visto, qualche giorno fa sulle mura, anche voi difendete la città come me. Posso aiutarvi se mi dite perché li cercate. Zoi fa un vistoso occhiolino.

Link to post
Share on other sites

La ragazza salta all'indietro sgranando gli occhi, scendendo dal bancone ci mancava poco che non perdesse anche l'equilibrio. Per un istante attira l'attenzione di tutti, ma i colleghi tornano immediatamente alle loro occupazioni. Alloggiano alla Sirena Stonata, giù vicino al porto. E visto che ci siete dite a quell'idiota di Bertel che se non viene a saldare i conti lo vado a prendere per un orecchio. Dice imbronciando il volto con tono da dura. Poi torna a sorridervi Non siete venuti qui solo per loro vero? Rimanete a divertirvi un po'? Insinua dondolando su e giù la testa.

Edited by NinjaCow
Link to post
Share on other sites

Faysarr

Cita

Rimanete a divertirvi un po'?


Credo di parlare a nome di tutti quando dico che voremmo tantissimo ma... come ho detto prima, ci stiamo muovendo per la sicurezza del regno.
Avete idea di cosa possono farci le guardie se ci trovano qui invece che ad eseguire gli ordini? Ci infiggerebbero la stessa pena che si applica ai bugiardi.

Lascio una moneta del mio compenso di oggi e vado alla locanda (presumo che sia una locanda) della Sirena stonata.

Edited by darteo
Link to post
Share on other sites

Zoi si intasca la moneta senza pensarci due volte e vi saluta con esuberanza.

Osservare tutti

Faysarr 18+8= 26

Torbran 19-1= 18

Dettlaf 7+2= 9

Victor 6+9= 15

Mentre dirigete alla Locanda indicata da Zoi vi sentite osservati. Faysarr che è il più esperto in materia di inseguimenti e spionaggio riesce persino ad individuare chi vi tiene d'occhio. La donna con i capelli a caschetto, quella che si dilettava nel bordello, vi ha seguito. Deve essere uscita subito dietro di voi. Non appena la donna si accorge di essere stata scoperta devia in un vicolo e sparisce.

La Sirena stonata è una delle peggiori bettole che si trovano in città. E' sudicia, affollata e il cibo fa schifo. Dopo essere entrati, per non dare nell'occhio, prendete qualcosa da bere. Quasi sutti gli avventori sono mercenari e nessuno fa caso al fatto che siete armati, qui è normale. Mentre vi servono le bevande vi guardate un po' intorno e individuate con estrema facilità la chioma bionda di Lise. E' seduta ad un tavolo con 5 uomini. Per essere sicuri di non sbagliare vi mettete seduti sul tavolo vicino e origliare. E' la donna che sta parlando ...come quella volta che c'hanno detto "dovete solo portare il mago a spasso tra le rovine, lui fa qualche ricerca e ve ne tornate a casa, è un lavoro semplice non mi potete chiedere troppo" e invece tuo fratello ci ha lasciato le penne. Te lo ricordi Ronch? A rispondere è un vocione rauco. Che diamine! Quel mago che parlava tutto l tempo non mo scordo. Me volevo strappà le orecchie! Ronch è una montagna di muscoli sotto una spessa corazza di acciaio. In piedi, appoggiato al tavolo, vicino la sua mano destra, uno spadone alto quanto un uomo. Il guerriero ha 40 anni inoltrati, folti baffi a manubrio che gli scendono fino al mento sporgente e sotto delle folte sopracciglia ci sono due piccoli occhi scuri interamente concentrati su Lise. I pochi capelli che gli sono rimasti sono già bianchi e non vengono tagliati da lungo tempo. E a tuo fratello non ci pensi più?

Ah mo, sarà passati 20 anni. Fortunato lui che non c'ha più un pensiero. Che voi che te dico?

Dimmi che torni a parlare con il Capitano, dobbiamo sapere che hanno deciso. Qui adesso c'è la guerra, è più rischioso di quando abbiamo fatto il contratto. Tu, io, Bertel, Yenn, Terry, uno qualsiasi della compagnia ci può rimanere secco...

Oh e damme tregua, quando te ce metti non te fermi più! Je so già detto tutto! Non me vole sta a sentì, c'ha il braccio corto. Alla fine je so pure detto che se non caccia li sordi famo un macello. Vedrai che ce ripensa. Dice tranquillo facendo un grosso sorso di birra scadente.

Sarà meglio, siamo mercenari non facciamo beneficienza come l'altra volta. E tiene bene a mente che non pagano non la vedi più per un mese.

Me piaceva de più lavora' per 4 monete 20 anni fa allo', non c'avevamo un soldo ma almeno se trombava tutta la notte.

Gli altri quattro mercenari che sono con loro sghignazzano e uno di loro, tutto sdentato, aggiunge ridendo Dai capo, se butta male vieni con me al "Petalo di Rosa".

L'uomo fa appena in tempo a finire la frase che ha già una lama punta alla gola. Lise è stata un fulmine ad estrarla Bertel, lo sai bene che la sua spada va dove dico io e basta. VERO?

Bertel balbetta C-c-certo lo sai che scherzo.

E sai bene che non devi andarci nemmeno tu! Cosa ti dice sempre tua figlia?

C-c-che devo trovarmi una d-donna per bene e stare t-tranquillo.

I due vengono interrotti da una risata generale dei loro compagni. E' il vocione di Ronch a chiudere la storia. Andrà tutto be', io a secco nun ce rimango. Se loro nun paga lo fa un'altro. Siamo in una guerra, farà a gara per avecce. Chiuso.

Proprio in quel momento l'oste porta dei piatti ricolmi di zuppa di pesce fumante e si mettono tutti a mangiare.

Edited by NinjaCow
Link to post
Share on other sites

Faysarr 

Spoiler

Va bene una birra per distendere i nervi e andiamo.

Spoiler

 

Ora che ho ascoltato la conversazione tra i mercenari mi alzo e vado da loro. Mi metto in piedi vicinissimo al loro tavolo senza dire nulla, mi limito a fissarli e a sorridere amichevolmente. Aspetto che loro parlino per primi.

Link to post
Share on other sites

Cercare Faysarr

12+8= 20 Gli altri mercenari non sono qui, o almeno così ti sembra. La locanad è affollata, magari stanno parlando infilati in qualche altro gruppetto, magari sono in camera o forse non qui affatto in questo momento. Il fatto è che cercandoli hai trovato qualcun'altro. La donna con i capelli a caschetto è in un angolo della locanda, nascosta da un gruppetto di persone. Siede vicino ad una finestra aperta, ha in mano della birra e vi tiene d'occhio.

I mercenari stavano mangiando ma fanno subito caso a Faysarr, posano i cucchiai e lo guardano di rimando. E' il capo a parlare. Che ce voi guardà tutto il giorno o hai qualcosa da dicce?

 

Link to post
Share on other sites

Faysarr

Vi capisco... rispondo ...anch'io vorrei ubraicarmi e dimenticare la giornata.
Ho bollito vivo delle persone e ho visto da vicino il demone-capra... lo stesso demone che vi ha terrorizzati e che vi ha spinto a chiedere più soldi per le vostre spade.

Mi siedo in mezzo a loro, guardando più di tutti Lise e il capo: ora... quando c'è un problema di denaro, la corona manda persone come me per risolvere la situazione.
Ma vorrei invitarvi a ragionare, quindi mettiamo da parte i boccali e prestatemi orecchio per un solo minuto. Alla fine di questa guerra, quando non avrete più nessuno da servire e partirete alla ricerca di un altro signore pieno d'oro e che cerca un lavoro di coltello... credete che assolderà dei mercenari con il vizio di ritrattare il loro salario anche dopo esser stati ingaggiati? Io credo di no.
Perchè le voci girano tra i lord di questa terra e tutti sapranno delle vostre lamentele.
D'altro canto, miei signori, capisco le vostre motivazioni... dico sul serio!
Allora io mi chiedo, se fossi un mercenario, perchè non andare a parlare con chi mi ha assoldato invece di mostrare i muscoli nella sua città?
Perchè se il lord non starà a sentire le mie richieste allora informerò tutti i mercenari di questo mondo così da descrivere il lord come un uomo di poca fiducia e nessun guerriero vorrà mai più offrire la sua spada in cambio delle sue monete.
Quello che sto cercando di dirvi è che anche voi avete il potere di contrattare il vostro salario. Ora pensate a bere e mangiare, e domani presentatevi da lui per farvi aumentare il vostro compenso... e tutto sarà risolto.

Link to post
Share on other sites

Victor

Mentre, con calma, sorseggio la mia birra al nostro tavolo cerco di ascoltare quello che dice Fayssar (mi fido di lui ma non dei suoi interlocutori) e provo a rimanere attento ad eventuali movimenti strani da parte di questi ultimi. Nel frattempo chiedo agli altri di vedere se per caso, nella sala, riescono ad individuare anche gli uomini mancanti magari da reazioni particolari che possono aver avuto all'avvicinarsi del mio compagno. Metto infine una mano sulla testa del cane, lui è pronto a muoversi ma per ora continua a comportarsi normalemente.

Link to post
Share on other sites

(A Tuti non c'è un Re ma una Senato)

Quando Faysarr si mette seduto al loro tavolo alcuni portano istintivamente le mani alle armi, Ronch rimane calmo e guarda il vostro compagno confuso e a bocca semi aperta. Lilia, che vole questo?

5 ore fa, darteo ha scritto:

Mi siedo in mezzo a loro, guardando più di tutti Lise e il capo: ora... quando c'è un problema di denaro, la corona manda persone come me per risolvere la situazione.

Lise guarda Faysarr con sospetto mentre risponde. Non so se vuole aiutare noi o chi ci paga. Sai quel problemino che abbiamo? Mi sa tanto che ha origliato tutto... Suggerisce di andare a parlare con qualcuno più in alto e di dirgli che se non paga li facciamo passare per spilorci e poi nessun altro mercenario lavorerà per loro.

Al tavolo tutti i mercenari si fanno una grassa risata e il clima si distende. Quante volte so sentito sta storia. Nun funziona perché c'è sempre qualche disperato disposto a lavorà per poco. Ma dimme un po', ce l'hai un nome?

 

Spoiler

Faysarr Diplomazia 6+0= 6 Fallimento

 

Edited by NinjaCow
Link to post
Share on other sites

Faysarr

Bevo tutta la birra che mi è rimasta nel boccale per poi rispondere: il mio nome è miele.
Sorrido alzandomi dal loro tavolo per poi raggiungere quello dei miei compagni: ora serve l'aceto, dico a loro.

Link to post
Share on other sites

Dettlaf 

Mi avvicino al tavolo dei mercenari. Scusate, ho sentito dire che siete gli uomini del signor Rouch, il mio nome è Dettlaf e sono un sacerdote di.... Sono qui per poter scambiare due parole davanti ad un bel boccali di birra se me lo permettete. Magari quello che ho da dirvi potrebbe esservi utile. 

Link to post
Share on other sites

L'uomo con i baffi a manubrio risponde con un certo orgoglio. E io so Rouch. Tende una mano a Dettlaf Tu si che sai come ce se presenta. Che me voi dì? Chiede ricominciando a mangiare la sua zuppa. Del gruppo di mercenari è l'unico tranquillo. Gli altri non vi scollano gli occhi di dosso.

Edited by NinjaCow
Link to post
Share on other sites

Dettlaf 

Oh Rounch è un piacere conoscerti dico stringendo la mano mi unisco a voi vi rubo solo qualche istante. Mi faccio perdonare offrendovi un bel boccale di birra con un gesto della mano chiamo il cameriere per poi ordinare da bere per i mercenari. Dunque, ho sentito alcuni uomini parlare del vostro piccolo disguido con la finanza del paese. Ed in veste di sacerdote volevo tentare di trovare una soluzione pacifica per entrambe le parti, penserete che non sono fatti miei però ho un dovere verso la comunità. Innanzitutto volevo sottolineare che ho saputo che siete un' abile combattente, difficile da tenere testa con in mano un' arma, il che mi fa sentire più al sicuro dati questi tempi difficili. Come vedi sono armato anche io, i nostri senatori hanno deciso che chiunque sia in grado in imbracciare un'arma debba dare il proprio contributo, spero di essere un buon fratello d'armi, anche se nell' ultimo attacco non sono stato molto fortunato come vedete dico mentre mostro loro le ferite inferte dalla capra. Gli dei mi hanno dato un' altra possibilità, devo quindi migliorare le mie misere doti in combattimento. Vengo al dunque, ho sentito dire che avete chiesto un' ingente quantità di denaro ai nostri generali intimorendoli di voltarci le spalle o saccheggiandoci per un possibile rifiuto. Non sono qui per rimproverarvi, anzi capisco le vostre esigenze dopotutto siete mercenari, combattete per denaro. Bisogna però capire anche le decisioni dei generali, siamo in guerra e tutti noi sappiamo che l' oro in guerra ha un peso maggiore, la città è grande ed ha bisogno di una grande quantità di denaro per essere difesa. Quello che voglio fare è cercare di trovare un compromesso, che vada bene ad entrambe le parti. Spero di riuscire nel mio intento, sarei amareggiato se doveste dare atto delle vostre minacce, dopotutto siete un mercenario noto per la vostra abilità e questo vi fa onore ma solo un vile è in grado di saccheggiare della brava gente... gente che per ora condivide il pane con voi con la speranza che riusciate a difenderli. Per quanto riguarda allearsi con i nostri nemici be, io non ne capisco molto di guerra ma qui ci troviamo all' interno di solide mura, riparati dal freddo e attività che solo il quartiere dei vizi ha da offrire. Dubito che un accampamento Zatariano possa offrirvi tutte queste comodità, poi ripeto non sono pratico per questo genere di cose. Ritornando a noi, pensavo se ci potesse essere altro che possa sostituire l'aggiunta del pagamento, magari dei privilegi nei nostri possedimenti a fine guerra, o degli sconti al interno della città durante la vostra permanenza. Non saprei cos' altro possa interessarvi e cosa i generali siano in grado di darvi, avete qualche altra idea?

Link to post
Share on other sites

Rouch viene stordito dal fiume di parole di Dettlaf, le erabora piano piano e nel mentre Lise domanda. Dei privilegi, suona bene non è vero Rouch? Abbiamo già superato i quaranta, per quanto ancora potremo fare i mercenari? Per questo lavoro siamo già vecchi, pensa tra altri 5 o 6 anni. Sarà molto dura.

Te dici che ci dovremo fermare qui? Amò, abbiamo girato mezzo mondo, nun so se ce la faccio a vive tutto il resto della vita sullo stesso posto.

Pensaci bene patatone. Dice Lise con tono dolce, e vedete Rouch arrossire subito. Quando lo chiama in quel modo sa che stanno iniziando i preliminari. La donna gli accarezza la guancia. Se mettiamo casa possiamo fare quel figlio che abbiamo sempre voluto.

Basta che me fai continuà a fa o mercenario. Nun so fa altro, lo sai, e po voglio morì con la spada in pugno.

Certo, certo, in qualche modo dobbiamo guadagnarci il pane no?

E che privilegi ce serve amò? Io nun so manco come so fatti i privilegi, ce se compra le cose?

Ma no patatone, un privilegio è un trattamento di favore, una comodità, qualcosa che vi viene concesso.

E che chiedemo? Io nun so mica come funziona. Poi dobbiamo da sentì anche i ragazzi. Che dite?

Scrollano tutti le spalle lasciando la decisione sulle spalle del capo. Solo Bertel lo sdentato aggiunge Basta che ce ne sia anche per noi.

Siamo come una famiglia, non lasciamo indietro nessuno.

Allora vanno bene i privilegi! Sottolinea la nuova parola che ha imparato. Quando arriva pure quelli due che manca ne parlemo tutti insieme e decidemo che chiede a Capitano cacamonete. Adde fateme magnà in pace. Dice riprendendo in mano la zuppa di pesce.

Lise porge la mano a Dettlaf Che fortuna averti incontrato, prete, se funziona verrai considerato un amico. E noi agli amici ci teniamo.
 

Spoiler

 

Diplomazia Dettlaf con bonus di +5 perchè la proposta va in contro alle esigenze dei png.

14+0+5= 19 successo.

 

 

Edited by NinjaCow
Link to post
Share on other sites

Dettlaf

34 minuti fa, NinjaCow ha scritto:

Che fortuna averti incontrato, prete, se funziona verrai considerato un amico. E noi agli amici ci teniamo.
 

Non vi preoccupate signora ho solo cercato di fare il mio dovere. Avete quindi intenzione di mettere su famiglia, proprio una bella notizia. Allora in segno della nostra amicizia vi farro visita quando nascerà il bambino per consacrarlo alla benedizione degli dei se è di vostro gradimento. Per quanto riguarda vostro marito avrei un 'idea, potete chiedere al comandante di accettare Rounch come maestro di spada ai nostri futuri soldati,penso che sia un lavoro adatto a lui poi ha un buon salario per poter portar avanti una famiglia.

Scusate sto divagando di nuovo, comunque signora vedo che lei è molto più propensa per il dialogo, ti auguro buona fortuna per le trattative, mi raccomando non siate troppo esigente con il comandante e vedrai che ci penseranno gli dei stessi a ricompensarvi. Vi saluto spero di rincontrarvi in futuro . Lascio alcune monete sopra al tavolo per pagare le bevute offerte.

Una è fatta, adesso sono di nuovo caz.zi del comandante.

Mi rivolgo ai miei compagni La questione pare si sia sistemata, ora abbiamo più aceto per la spia.

 

Link to post
Share on other sites

Victor

Non pensavo di poter ragionare coi tizi, ottimo lavoro Dettalf.

Per quanto riguarda il problema della spia, avevamo saputo che si era diretto proprio qui, al quartiere del porto. Potremmo iniziare chiedendo ai nostri nuovi "amici" cercando di rimanere discreti, non ho intenzione di creare paranoia o psicosi. E poi, Dettalf hai ancora la roba del fuggiasco, potremmo farla annusare a Blucky e vedere se trova una pista?

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.