Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Sondaggio sul futuro di D&D 5e di Luglio 2020

La Wizards of the Coast ha finalmente rilasciato il consueto sondaggio annuale dedicato al conoscere gli interessi dei giocatori, in modo da decidere le mosse da compiere nel prossimo futuro editoriale di D&D 5e. In questo nuovo Sondaggio, infatti, ci verranno fatte domande riguardanti i nostri gusti, le nostre abitudini di gioco e il materiale che vorremmo veder pubblicato o maggiormente supportato in futuro.
In particolar modo, nel Sondaggio del 2020 la WotC vuole sapere quali sono le nostre ambientazioni preferite, quanto tempo vorremmo poter dedicare al gioco se non avessimo limiti di sorta, quali sono per noi le caratteristiche che identificato un buon Dungeon Master, quali sono le risorse e i supporti di gioco da noi usati tradizionalmente e quali abbiamo utilizzato durante il Lockdown causato dal COVID-19, quali sono i game designer di D&D che conosciamo e quanto ci farebbe piacere leggere i loro nomi sui manuali, e così via.
Rispondendo al sondaggio, quindi, potrete contribuire a decidere il contenuto e la forma dei prossimi manuali di D&D. Se volete dire la vostra, rispondete al seguente sondaggio:
sondaggio sul futuro di d&d di luglio 2020
 

Fonte: https://dnd.wizards.com/articles/news/dd-survey-2020
Read more...

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...
Pippomaster92

Capitolo 1 - Mollare gli ormeggi.

Recommended Posts

luna

Gli assalitori resistono sia a me che a Kira, poi la nave sbanda stiamo per scoprire con la pelle cosa è accaduto alla nave cheliaxiana  quando l'intervento del capitano ci salva anche se per la brusca virata cari a terra.

Quando mi rialzo mi guardi attorno e corro dal capitano regalandogli un vasto bacio sulla guancia. 

Per averci salvati .. gli dico. Poi riporto l'attenzione sugli altri. Jerk tutto bene? Kira riesci a capire dove siamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Capitano resta basito davanti al bacio di Luna e per qualche istante non reagisce, colto alla sprovvista. 
E così solo Kira e Herger cominciano a sondare il cielo in cerca di un punto per orientarsi...invano. Le costellazioni sono tutto diverse, decisamente diverse. E la stessa luna non ha il suo solito aspetto. C'è qualcosa che non va...ma i ragionamenti in merito vengono interrotti da un grido di Iodri. La donna indica l'albero maestro monco "Goldshot! Era lassù!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Herger

Osservo il cielo non riuscendo a trovare il benche' minimo punto di riferimento. Kira e' un marinaio molto piu esperto di me, spero mi guardi e mi rida in faccia indicandomi la rotta da seguire e prndendosi gioco di me con il resto della ciurma.

Il grido di Iodri ci fa voltare tutti, manca Goldshot, ho un debito di riconoscenza verso il nano e la notizia mi stravolge

"forse e' stato sbalzato in mare"

Rispondo nervoso affacciandomi da una delle murate

"Capitano! Caliamo una scialuppa in acqua per cercarlo attorno alla nave?"

propongo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kira

Osservo silenziosa la Luna, leggermente inquieta. Non riconoscere le costellazioni non mi spaventa piú di tanto - queste non le ho mai viste, ma so che spostandosi di molto cambiano - ma la Luna...

Incrocio al volo lo sguardo sperduto di Herger e faccio un cenno negativo, peró le parole di Iodri mi riscuotono.

Goldshot? Ripeto tra me e me, cercando di ricordare se l'avessi effettivamente visto in cima all'albero M*rda! Cerchiamolo, con quei vestiti sgargianti non dovrebbe essere difficile da individuare!

Dannato nano...ti pare il momento di farci preoccupare? Mi chiedo distrattamente, mentre già sono a metà dell'altezza rimasta dell'albero maestro. Quando ho fatto il giro delle murate non l'ho visto, ma da in cima dovrei avere una visuale migliore.

@Master

Spoiler

Lo avevo visto in cima all'albero sulla Coffa, l'ultima volta?? 

Comunque mi arrampico in cima e lo cerco tra il sartiame. Se non c'è cerco intorno alla nave (era vestito con colori sgargianti mi pare) e cerco il pezzo di albero tranciato, dato che mi pare un buon punto di partenza per tentare di ritrovarlo.

 

Domanda...prima ho usato professione Marinaio per cercare stelle note. Posso fare una seconda prova della stessa abilità ma per un fine diverso? In pratica vorrei vedere se conosco storie di mare che parlano di un posto con una luna diversa.

Comunque...in che senso diversa?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luna

Osservo gli altri mettersi alla ricerca di Goldshot... perché gli esseri inferiori tendono e rifiutare il loro destino? Mi appoggio con la schiena contro la murata. Situazione curiosa. Noi siamo stati presi da quella cosa e ci siamo ritrovati qui... qualcosa tipo teletrasporto? Goldshot, quindi, dovrebbe essere rimasto dove eravamo... forse ha più possibilità lui di noi di salvarsi... se siamo stati investiti da qualcosa di magico....

Chiudo gli occhi e mi concentro quel tanto che mi basta per individuare tracce di magia, se la mia intuizione è giusta dovremmo risplendere tutti come delle stelle..

@master

Spoiler

detect magic su di noi, sulla nave e su ciò che ci circonda e cercando di acquisire, al caso, il maggior numero possibile di informazioni: presenza di auree, numero delle stesse, tipo di magia, punto di origine dell'eventuale magia... ci dedico non meno di 8 round

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La ciurma comincia a scrutare le acque in cerca del nano, gridando il suo nome a gran voce. Ciò vi permette almeno di contarvi rapidamente e scoprire che non manca nessun'altro all'appello. Ma non giunge risposta, e tra i detriti galleggianti non vi pare di scorgere corpi...né di nani, né di altre persone. 

L'unica a non dare una mano è Luna, ma la drow sembra impegnata a osservare qualcosa nell'aria, qualcosa di invisibile ai più: la magia. Resta assorta per parecchio tempo, e poi si riscuote.

Luna

Spoiler

Il Capitano ha un corpetto e un'arma magiche, e avverti un filo di magia anche sul petto di Jonalf. Forse è un simbolo sacro.
Avverti invece un'aura residua Forte, di Convocazione. La riconosci come molto simile a quella avvertita sui resti della nave cheliaxiana, ma questa volta è più fresca. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luna

Interessante... mi chiedo se troverò un posto da dove spedire una lettera alla mamma...

Sospiro profondamente, mentre i richiami dell'equipaggio ritornano a rimbombarmi la mente. Penso rapidamente per qualche secondo come dare la notizia senza traumatizzarli troppo.

Convocati. Dico infine. Quel raggio ci ha spedito direttamente qui, un forte raggio di magia. Siamo stati fortunati a entrarci con tutti... bhè quasi tutti. Stessa cosa accaduta alla nave che abbiamo trovato... quindi... il primo ufficiale è rimasto dove eravamo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jerk

Corro in lungo e in largo per la nave alla ricerca di Goldshot, facendomi luce con due torce per vederci meglio.
Non trovandolo metto via una torcia e abbasso le orecchie con un'espressione decisamente triste.
Ma la conclusione di Luna mi tira decisamente su il morale.
"Torniamo prendere Goldshot, no?"
Commento inclinando la testa
"Come si torna?"
Aggiungo subito dopo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Herger

Kira sembra confusa quanto me e le ricerche in mare di Goldshot non sembrano portare a nulla.

Per fortuna arriva Luna a fare chiarezza su quanto successo e togliermi dall imbarazzo di chi , come me, ha nella testa un nido di albatros anziche un cervello pensante.

"Pero' non capisco una cosa Luna, se il raggio che ci ha portati qui e' lo stesso che ha fatto a fette la nave Cheliaxiana come mai noi siamo rimasti interi?...Almeno sufficentemente interi"

metto un dito in bocca e saggio il vento per capire se, issando una delle vele, ci sia la possibilita' quantomeno di muoverci

Edited by Pentolino
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luna

Alla domanda di Herger per diversi secondi lo guardo sbattendo gli occhi più volte. Reclino di lato la testa, forse guardandolo con un'altra inclinazione... 

Perché grazie al capitano è entrata tutta la nave nel raggio. Forse la nave cheliaxiana ci entrata solo per metà... e non solo lei. Inizio a pensare che i pezzi di legno qua attorno siano delle navi che non hanno avuto la nostra fortuna.

Poi riporto l'attenzione a Jerk... fa quasi tenerezza!

Torneremo sì... appena sapremo come.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luna 

Lo sguardo unito alla risposta di Luna risvegliano l albatro nella mia testa

"Giusto...il raggio..."

La mia stima per il capitano cresce sempre piu', chiunque al suo posto avrebbe tenuto la nave lontana da quel raggio mentre lui se' preso il rischio di tuffrcisi dentro con tutta la silenziosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jerk

"Ok, scopriamo e torniamo."
Aggiungo sicuro dopo la risposta di Luna
Tamburello ripetutamente con la torcia accesa sul mio mento, con fare pensieroso
"Jerk non sa come fare a scoprire, quindi? Andiamo dritti?"

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kira

Direi di completare le riparazioni, eventualmente usando i pezzi qui attorno, e poi capire come tornare indietro... intanto guardo verso il cielo, aggiungendo anche se, prima, dovremmo capire dove siamo. Non vi pare strana la luna?

@Master

Spoiler

Cosa c'è attorno, a parte relitti?

 

Edited by Pippomaster92

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il resto della ciurma non se ne sta con le mani in mano, ma invece si guarda attorno scrutando il cielo o le onde. Il Capitano raggiunge Berger e gli fa una pacca paterna sulla spalla "Siamo salvi anche grazie alla sua prontezza, ciurma. Non dimentichiamolo. Comunque, Kira, quella luna ti sembra strana perché non è la luna. Non l'ho mai vista così, e non c'è la Cicatrice" intende lo strano cratere lungo e frastagliato nel quadrante più "basso" della luna. 

Con stelle diverse, una luna così strana, tracciare una rotta sarà difficile. Il capitano però ha anche una bussola, la quale pare funzionare bene "Almeno sappiamo dove di trova il Nord. Bene, signori, per tornare indietro ci sono due opzioni: troviamo la rotta per casa, o troviamo un oggetto o una magia che funzionino come quello che ci ha portato qui"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Herger

Gonfio il petto e tiro su col naso alle parole del capitano seguite dalla pacca sulle spalle

"Kira ha ragione capitano, ce' un bel po di roba che galleggi qui attorno, un altra cosa da capire e' se il mare che abbiamo sotto le chiappe sia lo stesso di casa, intendo se ci sono pesci e se sono commestibili,non sappiamo dove siamo ed il viaggio potrebbe risultare lungo, dobbiamo pensare a cibo ed acqua"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iodri ancora un po' turbata dalla situazione si fa aiutare da Jerk a recuperare delle reti dalla stiva, abbastanza forte nella megliatura. Tutti assieme le distendete e le agganciate a degli appositi attacchi ai due lati del ponte, in modo che pendano in acqua. Vengono poi da qui collegate alla balista: si userà poi il meccanismo che mette in tensione i bracci dell'arma per avvolgere le corde e tirare su le reti. 

Due uomini si devono poi posizionare a prua con delle pertiche per scostare i detriti più grossi, ed Herger col capitano si rimettono al timone. Con le poche vele rimaste potete spostarvi un po' e cominciare a cercare pesci, relitti riutilizzabili e altro materiale utile.

Scegliete una rotta verso est solo perché la corrente vi favorirebbe, e cominciate a muovervi. 

Dopo un'ora le reti vengono tirate su. Dentro ci sono detriti inutilizzabili, alcuni strani pesci mai visti prima, e il corpo di un marinaio cheliaxiano. Sembra morto da qualche giorno e lo ributtate subito in mare.

I pesci hanno un'aria bizzarra... troppe pinne, troppi colori, un paio hanno fin troppi occhi e piccole zampe che li fanno assomigliare più ai reefclaw varisiani che a veri pesci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Herger

Guardo le strane creature ripescate dal mare con l aria di uno chef Halfling all apertura del suo ristorante...

"Mio nonna diceva sempre che con un po di spezie ed una buona cottura alla fine tutto sa di pollo..."

rido per sdrammatizzare mentre, aiutato dalla corrente, cerco di mantenere una rotta stabile

"Che facciamo capitano? Sembra non ci siano detriti datti alle riparazioni di cui abbiamo bisogno, sfruttiamo la corrente fin quando ci e' possibile?"

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jerk

Prendo un pesce e lo tiro su, mettendolo sopra la torcia, per osservarlo meglio alla luce e per vedere se si cuoce decentemente.
"Mmmmmmm"
Mormoro, mentre una goccia di bava inizia a scendere dalla bocca
"Pollo... buono"
Rispondo alla battuta di Herger

@dm

Spoiler

Lo cuocio così, mentre lo sorreggo con la mano sopra la torcia.
Poi provo a mangiarlo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kira

E con questo direi che abbiamo la certezza di essere finiti in un posto diverso... commento, non particolarmente disperata, ma evidentemente nervosa: da qui sarà dura portare avanti la nostra missione, ma ovunque ci sia mare siamo sempre nella casa della mia Signora.

Mi rivolgo quindi a Luna, chiedendole Scusa...ma se dall'altra parte usano quel trucchetto per spedire qui pezzi di navi che incrociano vicino all'isola emersa, il mezzo relitto che abbiamo trovato come é finito tra quelli scogli lontani?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luna

Alla domanda di Kira rimango un po' spiazzata. Sbatto gli occhi più volte guardando le sue pupille verticali. Mi gratto leggermente la tempia.

Forse avevano trovato il modo per tornare indietro, ma ci è riuscita solo mezza nave! Non abbiamo appena ripescato un marinaio cheliaxiano? Ed ora che ci penso le creature che hanno attaccato quella nave potrebbero venire da questo mare o dalle sue isole... almeno è la prima spiegazione che mi viene in mente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.