Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 2 - La Legenda Essenziale

Dal blog The Alexandrian eccovi la seconda parte di una guida rapida alla creazione di una legenda per le nostre avventure. 

Read more...

Tracy e Laura Hickman annunciano la loro nuova ambientazione per D&D 5E: Skyraiders of Abarax

Tracy e Laura Hickman hanno annunciato la loro nuova e inedita ambientazione per le regole di D&D 5a Edizione.

Read more...

Il Segreto di Castronegro


dalamar78
 Share

Recommended Posts


Giovanni R.D.

William con quel "dottore" avra voluto intendere me?

Certamente carissimo Roger. Non mancherò. Con vivissimo piacere che potrò anche studiare i suoi metodi di indagine di un vero reporter americano. Il giornalismo italiano ed europeo è molto diverso ed è molto interessante osservare da vicino i mass media americani con le loro moderne redazioni. In fondo il new mexico è sempre U.S.A.

Come dite voi... Let's go!

Seguo quindi Roger nella sua indagine, aiutando nelle ricerche in biblioteca. In specifico poi cerco notizie sulla geografia degli appezzamenti di terreno e dei luoghi nei quai sono avvenuti i rapimenti e i fatti insoliti. Vorrei poi tracciare uno schema dei fatti poco chiari compresi altri che scopriremo in redazione. Vorrei anche cercare e fare una lista delle tribù indigene e dei loro insediamenti in zona.

Poi cercherei anche delle leggende storiche e antropologiche circa le religioni indiane e azteche e se esistono posti magici o religiosi importanti nelle aree delle sparizioni, cose tipo vecchi templi, cimiteri, grotte indiane o aztechi e traccia una mappa dei luoghi significativi.

 

Spoiler

GIovanni tiene sempre un "diario di Viaggio" che porta sempre con sè dove segna tutte le informazioni interessanti e gli appunti di viaggio. Questo non solo per lo specifico di questa avventura messicana ma perchè sta scrivendo una pubblicazione "Impressioni di viaggio nel continente Americano", la cui stesura e i cui appunti sono iniziati almeno 3 anni fa, periodo nel quale Giovani è arrivato in USA per mare dall'Inghilterra.

Nel diario raccoglie anche disegni, ritagli di giornale, appunti, campioni vegetali,  e porta un borsa tracolla da viaggiatore per mettere eventuali reperti trovati.

Una volta tornato in Italia e in Europa pubblicherà il tutto con la collaborazione dell'Università di Parigi possibilmente.

 

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

Francis Clark

Il medico apprezzò l'intraprendenza dei suoi compagni di viaggio. "Mi paiono buone idee" disse "la caccia è una mia passione quindi non avrò problema ad avvalorare la scusa" aggiunse accarezzando il fucile

"Suggerirei comunque prima di portare i bagagli in albergo, poi di andare all'università. Non ho idea dove abitasse ad Albuquerque. Potremo anche capire come raggiungere Silver City dove si sono svolti i fatti." concluse

@all

Spoiler

Dopo metto a posto l'equipaggiamento: ho preferito postere subito per non fermare gli altri

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

William Payne
Rivolto a Francis Clark

Molto bene Dottor Clark, Io la accompagno.
Depositiamo i bagagli in albergo, e quindi passiamo all'università, per capire dove viveva, e chi ha fatto la denuncia di scomparsa.


Rivolto a tutti
Ci ritroviamo qui in albergo stasera per discutere di quanto scoperto. Se capiremo che qui non ci sono altre cose da vedere, suggerisco di spostarsi a Silver City domani di buon'ora. 

 

Edited by Totorunisher
Link to comment
Share on other sites

Custode

Avete deciso di dividervi i compiti ma prima passate tutti quanti in albergo a depositare i bagagli, prendendo solo le cose necessarie per la giornata

Successivamente, Francis e William si recano all'università, mentre Roger e Giovanni puntano all'archivio del giornale locale

Francis & William

Spoiler

 

Dopo aver preso a noleggio una macchina, vi recate all'università dove, dopo aver fatto un pochetto di anticamera, venite ricevuti dal rettore, il Professor Denilson, un uomo dalla carnato rubizzo e dalle dimensioni ampie

Allora signori, benvenuti ad Albuquerque. La mia segretaria mia ha detto che state cercando il Dr. Godfrey, posso sapere di che tipo di natura è il vostro interesse? Siete altri poliziotti?

@Totorunisher @AndreaP

 

Roger & Giovanni

Spoiler

Dopo aver preso a noleggio un automobile, un vecchio modello della Ford, vi recate alla sede del quotidiano locale, l'Albuquerque Herald ed è solo grazie alla presenza di Roger e alla sua conoscenza del mondo giornalistico, che riuscite ad avere accesso all'archivio

Vi mettete subito in cerca di qualche notizia che potrebbe aiutarvi nelle indagini; dopo varie ore di ricerche, Giovanni si imbatte in numerosi articoli riguardanti la cittadina di Castronegro. Tra questi spicca una serie di pezzi, risalenti a più di trenta anni prima, che trattano di continue e misteriosi sparizioni di neonati in tutta la regione intorno a Castronegro. In un prima momento si riteneva che i responsabili delle sparizioni fossero gli indiani locali, che non erano ancora del tutto in buoni rapporti con gli abitanti del luogo, ma gli articoli più recenti li scagionano senza ombra di dubbio, e parlano delle sparizioni come di un inspiegabile mistero.

Nel 1892 venne pubblicato il resoconto della scomparsa di un abitante di Castronegro durante una visita ad Albuquerque

In un articolo del 1898 viene indicato un certo Bernardo Diaz quale sospettato principale di tutte queste sciagure ma non vengono riportate ulteriori informazioni e  non viene menzionato se il suddetto Diaz venne in seguito arrestato

@Luca Sabatucci @Angus Wolf

 

Link to comment
Share on other sites

Roger Ford

la sera, quando gli investigatori si riunirono nuovamente in albergo, Roger, molto soddisfatto, saluta tutti chiedendo se ci fossero novità.
Noi siamo stati al giornale locale, l'Albuquerque Heraldma è solo grazie al talento del nostro amico Giovanni che abbiamo delle notizie interessanti. Ma non voglio privare Giovanni del piacere di raccontarle lui stesso.

Poi, rivolgendosi a Francis & William: 
A voi invece come è andata?

Link to comment
Share on other sites

Francis Clark

@Università

Spoiler

"Buonasera professore" rispose il medico "sono il dottor Clark, medico e cerusico di Londra, e soprattutto amico del dr. Godfrey. Il dottore mi aveva chiamato alcuni giorni fa. Io sono appassionato di caccia e lui mi ha detto che, se l'avessi raggiunto, in zona mi avrebbe indicato dove recarmi. Siamo arrivati oggi, ma non sto riuscendo a mettermi in contatto con lui."

 

Link to comment
Share on other sites

Giovanni R.D.

Certamente senza il tuo aiuto non sarei nemmeno riuscito a trovare l'indirizzo del Giornale, carissimo Roger...

In effetti siamo riusciti a rovare notizie interessanti... e lascio anche voialtri due a giudicare la rilevanza o meno delle stesse.

Da parte mia posso dire che le redazioni dei giornali americani sono veramente affascinanti, con le loro rotative e rumori di macchine elettriche, veri prodigi della scienza umana... comunque arriviamo al dunque...

Cosa abbiamo trovato:
 

Cita

 

[...] numerosi articoli riguardanti la cittadina di Castronegro. Tra questi spicca una serie di pezzi, risalenti a più di trenta anni prima, che trattano di continue e misteriosi sparizioni di neonati in tutta la regione intorno a Castronegro. In un prima momento si riteneva che i responsabili delle sparizioni fossero gli indiani locali, che non erano ancora del tutto in buoni rapporti con gli abitanti del luogo, ma gli articoli più recenti li scagionano senza ombra di dubbio, e parlano delle sparizioni come di un inspiegabile mistero.

Nel 1892 venne pubblicato il resoconto della scomparsa di un abitante di Castronegro durante una visita ad Albuquerque

In un articolo del 1898 viene indicato un certo Bernardo Diaz quale sospettato principale di tutte queste sciagure ma non vengono riportate ulteriori informazioni e  non viene menzionato se il suddetto Diaz venne in seguito arrestato

 

Continuando a guardare il blocco di appunti dal quale ha appena finito di leggere, Giovanni, alza lo sguardo sugli altri due presenti e esclama:

Ebbene! Vi dicono qualcosa queste informazioni?

All''università siete riusciti a sapere qualcosa circa il prof. Godfrey?

 

Edited by Angus Wolf
Link to comment
Share on other sites

Custode

Francis & William
 

Spoiler

 

Capisco replica il rettore dell'Università, per poi fornirvi senza troppe cerimonie, l'indirizzo dell'appartamento di Godfrey ad Albuquerque; prima di lasciare l'ateneo decidete di parlare con alcuni dei colleghi del professore scomparso, scoprendo che Godfrey è tenuto in grande considerazione sia come docente di psicologia sia come investigatore dell'occulto. Secondo diverse testimonianze si stava interessando alle superstizioni e alle credenze dei vecchi abitanti spagnoli e Apache della zona

Dopo essere certi di non aver la possibilità di ricavare oltre dai colleghi di Godfrey, lasciate l'università e, dopo esservi fatti spiegare come arrivarci, raggiungete l'appartamento del professore scomparso. L'uomo viveva in una piccola palazzina ad due piani, terra e piano primo, di recente costruzione e ben tenuta; quando scendete di macchina e vi avvicinate alla palazzina, una donna di mezza età vi si fa incontro

Buongiorno signori, come posso aiutarvi? Sono la Signora Baines, padrona dello stabile

@AndreaP @Totorunisher

 

 

Link to comment
Share on other sites

William Payne

Buongiorno Signora mi chiamo Bill Payne. Qui con me è presente il Dottor Clark, collega del Professor Godfrey. Avevamo pianificato da tempo una battuta di caccia con il Professore, ma abbiamo scoperto che è irrintracciabile da giorni.
Volevamo sapere se lei ha qualche notizia in merito al Professore. I suoi colleghi sono molto preoccupati, e forse ha lasciato detto qualcosa su dove sarebbe andato, o lasciato un appunto in casa sua.
Potrebbe aiutarci in merito ?

Link to comment
Share on other sites

Custode

La donna vi osserva un attimo prima di rispondere

Il Dr Godfrey purtroppo è scomparso, io ho avvisato la polizia già due giorni dopo che non lo vedevo più tornare a casa. Il Dr Godfrey è un uomo pieno di energia, sempre in movimento nonostante i suoi cinquant'anni

La donna prosegue poi descrivendo Godfrey come un uomo un pò stempiamo con la pancetta che porta sempre con se i suoi occhiali tondi dalla montatura d'oro; poi si ferma un attimo come se stesse riflettendo su qualcosa

Non mi ha lasciato detto niente e, mi dispiace, ma non posso farvi entrare nel suo appartamento

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

William Payne

Spoiler

Assumo un'espressione dura e decisa e il tono della mia voce si fa più cupo prima di rivolgermi nuovamente alla Signora Baines

Signora, capisco la sua volontà di non farci entrare, ma pensi un attimo se il nostro amico, che non ha MAI avuto simili comportamenti, fosse nei guai !
Magari si è solo smarrito in un bosco, e ne rideremo di fronte a un bicchiere di soda analcolica, o magari è finito in mano a trafficanti o altra gentaglia. In quel caso io sono la persona giusta per tirarlo fuori dai guai... sono abituato a brutte situazioni, come si vede dai segni che porto in faccia !
Se a casa sua ci possono essere delle tracce che ci aiutino, la prego di non intralciarci. Non credo che la polizia sarà solerte quanto lo siamo noi.
Lei, Signora, potrebbe seguirci durante l'ispezione, per assicurarsi che non facciamo nulla di illecito.


Faccio una pausa, quindi sposto lo sguardo su Francis

Penso che il Dottor Clark possa anche lasciare nella casa una lettera in cui attesta che siamo passati, se mai lo scomparso dovesse tornare, e trovare cose fuori posto, non ci sarebbero problemi.

 

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

Custode

Francis & William
 

Spoiler

 

Alle parole di William, la Signora Baines pare quasi arretrare, poi abbassa lo sguardo, infine annuisce

In fondo ci è già stata la polizia, credo che possiamo entrarci anche voi

Quindi vi fa entrare all'interno della palazzina e vi scorta al primo piano, dove apre la porta di uno dei due appartamenti e vi lascia entrare da soli; l'appartamento è molto semplice e composto da un ingresso-soggiorno con un angolo cottura, una camera da letto, un piccolo studio ed un bagno

@Totorunisher @AndreaP

 

 

Link to comment
Share on other sites

William Payne

 

Spoiler

Cerco nel piccolo studio, guardando sopratutto la scrivania: cassetti, carte e appunti usati di recente. Frugo anche le tasche di capi di abbigliamento lasciati in giro (quelli che sembrano indossati più spesso o usati di recente).

Dottor Clark, può verificare se ci sono carte, fascicoli o libri che facessero capire il suo ultimo lavoro ?

 

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

Custode

Francis & William
 

Spoiler

 

Puntate dritti verso il piccolo studio: quest'ultimo contiene solo una scrivania con tre cassetti, un appendiabiti con una giacca posta sopra ed una libreria piena di volumi di psicologia

Senza indugiare William si muove subito verso la scrivania: due cassetti contengono solo materiale comune per scrivere, mentre nel terzo trovate un revolver cal. 38 carico e ben tenuto; a questo punto si sposta verso l'appendiabiti e fruga nelle tasche dalla giacca, trovando un biglietto ferroviario per Silver City, New Mexico

Intanto Francis, dopo aver dato un'occhiata agli appunti sulla scrivania, scartandoli come semplici annotazioni professionali di carattere psicologico, sposta la sua attenzione sulla libreria, la osserva poi prende un paio di libri a caso, infine sogghigna, ne sposta altri e rivela la presenza di un volume nascosto dal titolo "Nameless Cults - Golden Goblin Press Edition"; sul retro si trova ancora l'etichetta " La Tomba / 100$"

 

 

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

William Payne

Spoiler

Prendiamo quello che abbiamo trovato, confido che Francis Clark lasci alla signora una lettera che attesta che siamo passati e ciò che abbiamo preso, con la raccomandazione di mostrare tale lettera solo al padrone di casa, se mai tornerà.. Quindi torniamo dagli altri.

Ripensando all'articolo e al biglietto trovati... il centro delle sparizioni è Silver City: dobbiamo recarci lì al più presto, e capire cosa c'è tra Silver City e Las Cruces !
Gli scomparsi sono William Godfrey, il tizio di boston David Lane, e quel messicano dal nome impronunciabile, originario di un paesino di redneck locali. Sono sempre più convinto siano collegati

Quando la sera ci ritroviamo con gli altri, cerco di fare il punto della situazione

Proviamo a tirare le somme rileggiandovi gli appunti presi:

Voi avete trovato numerosi articoli riguardanti la cittadina di Castronegro. Tra questi spicca una serie di pezzi, risalenti a più di trenta anni prima, che trattano di continue e misteriosi sparizioni di neonati in tutta la regione intorno a Castronegro. In un prima momento si riteneva che i responsabili delle sparizioni fossero gli indiani locali, che non erano ancora del tutto in buoni rapporti con gli abitanti del luogo, ma gli articoli più recenti li scagionano senza ombra di dubbio, e parlano delle sparizioni come di un inspiegabile mistero.
Nel 1892 venne pubblicato il resoconto della scomparsa di un abitante di Castronegro durante una visita ad Albuquerque
In un articolo del 1898 viene indicato un certo Bernardo Diaz quale sospettato principale di tutte queste sciagure ma non vengono riportate ulteriori informazioni e  non viene menzionato se il suddetto Diaz venne in seguito arrestato

Noi siamo stati all'appartamento del Dr Godfrey e abbiamo trovato un revolver carico, un tomo misterioso, del quale penso possa dirvi di più Francis e un biglietto ferroviario per Silver City. Ripensando agli scomparsi, William Godfrey, un certo David Lane di Boston, e quel messicano dal nome impronunciabile, originario di Castronegro e ripensando all'articolo di giornale e al biglietto ferroviario trovati, temo che le sparizioni siano collegate,  e che siano collegate a Castronegro !

Quindi mi rivolgo a Francis

Dottor Clark: quel libro che ha trovato tra tanti, cosa le suggerisce ? Dove potrebbe esser stato recuperato ?

Poi proseguo rivolgendomi a tutti quanti

Secondo me è fondamentale:
- Andare già domattina a silver city e cercare indizi lì, magari parlando con la polizia.
- A silver City documentarsi su questa Castronegro, che sembra sia il filo conduttore

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

Giovanni R.D.

Mr. Payne sono esterrefatto della sua puntuale analisi. Concordo su tutta la linea del suo ragionamento.

La cosa che mi colpisce di più in tutta questa faccenda è il piccolo particolare della sparizione del cittadino di Castronegro in visita ad Albuquerque... potrei capire i rapimenti di cittadini locali per qualche strano motivo, appunto ... locale, ma... se anche la sparizione di quest'ultimo è collegata al caso vuol dire che le capacità operative degli autori dei rapimenti sono bene strutturate e sembrano dimostrare motivazioni che vanno al di là di qualche gruppo di indigeni o di redneck locali...

Addirittura seguire e rapire una persona fino ad Albuquerque...

Se sapessimo di più di questa persona forse scopriremmo anche i motivi per i quali è stata "fatta sparire".

Direi che decisamente il prof. Godfrey non si è semplicemente perso in una scampagnata con qualche bella giovane dottoranda...

OK. Domani mattina per me possiamo prendere il primo accelerato per Silver City....

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

Francis Clark

Francis aveva apprezzato l'intraprendenza del compagno che dopo aver abilmente trovato le informazioni nella casa del dottor Gregory, le aveva collegate a quanto raccolto da altre fonti

Il libro è un tomo sull'occulto rispose E ci vorrà tempo per interpretarlo. Ma sicuramente vi dedicherò i miei sforzi. Nel frattempo interessante l'etichetta sul retro. Pare indicare il nome di una libreria. Io domani mattina proverei ad andarci. Ovviamente se qualcuno vuole accompagnarmi è gradito"

@all

Spoiler

 

Scusate il ritardo ma ho seri problemi in real

Custode inizio la lettura del libro.

 

 

Edited by dalamar78
Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.