Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Multiclassare in D&D 3a Edizione

Articolo di Jonathan Tweet  del 19 Marzo 2020
Il mio migliore amico Rob Heinsoo era il lead designer della 4a Edizione, e uno dei suoi compiti era quello di aggiustare le cose che la 3a Edizione non aveva risolto. Il multiclassaggio era in quell’elenco di sistemi che necessitava di una revisione. A un certo punto, quando giocava alla 3a Edizione, Rob stava interpretando un ranger-guerriero-barbaro di 3° livello. Dato il modo in cui funzionava il multiclassaggio, perché no?

Nel frattempo, il chierico-barbaro che ho giocato nell’RPGA non ha mai ottenuto il 2° livello da barbaro. Rinunciare agli incantesimi da chierico sarebbe stato un prezzo troppo alto da pagare, e in effetti l’unico livello di barbaro che avevo dato a questo personaggio era una strizzata d’occhio allo stile oltreché un errore di decisione. (Probabilmente giocare a qualcosa di diverso da un chierico puro nei tavoli dell’RPGA di 3a Edizione è stato un errore.) Nella 3a Edizione il multiclassaggio “funzionava” in quanto si poteva mischiare e abbinare a proprio piacimento, ma in realtà non funzionava poiché la maggior parte delle combinazioni erano un disastro. Le regole del muticlassaggio sono una rogna.
Quando abbiamo iniziato a progettare la 3a Edizione, sapevamo che il multiclassaggio sarebbe stato un problema. Le prime sperimentazioni erano sostanzialmente classi che combinavano i tratti di due sole classi base, con una curva di PX leggermente più ripida per salire di livello. Teoricamente, questo sistema è come la classe dell’Elfo della Scatola Rossa. L’approccio era solido in quanto ci avrebbe permesso di bilanciare ogni “multiclasse” come abbiamo bilanciato le classi base. Ma questo sistema sembrava troppo limitato per i nostri scopi. La 3a Edizione riguardava il superamento dei limiti, e il sistema di classe-combinazione sembrava rendere il multiclassaggio più limitato di prima. Oggi, dopo 20 anni e dopo aver visto all’opera il sistema “mischiare e abbinare”, mi chiedo se avremmo potuto fare di meglio sviluppando quel sistema dal quale eravamo partiti.
Da come stavano le cose, siamo andati abbastanza avanti nel processo di progettazione senza risolvere il problema del multiclassaggio. Alla fine, ho proposto più o meno il sistema attuale, con livelli di classi diverse che cumulano vantaggi uno sopra l’altro. La cosa migliore del sistema, immagino, era il concetto di “classi di prestigio”. Erano sostanzialmente classi “solo multiclasse”. Il concetto di classe di prestigio era piuttosto eccitante e ha reso possibili dei tipi di design interessanti. E la bellezza dell’approccio “ultraliberale” è che non ha richiesto quasi alcun lavoro di bilanciamento. Non era equilibrato.
Uno dei principi guida del design della 3a Edizione è stato “conseguenze, non restrizioni”. Significava che non vi avremmo mai detto di non potere interpretare un paladino mezzorco. Ora i mezzorchi hanno una penalità a Carisma, quindi ci saranno conseguenze, ma potete fare quello che volete. Questo approccio può essere una sorta di disastro quando si tratta di fare scelte permanenti sul vostro personaggio. E con le regole del “tutto va bene” per il multiclassaggio, c’erano più modi per costruire un personaggio debole piuttosto che costruirne uno forte.
Da un certo punto di vista, avere regole di multiclassaggio bilanciate e in grado di consentire qualsiasi cosa è sistematicamente impossibile, ed ecco un esperimento mentale per aiutarvi a capire cosa intendo. Supponiamo che i designer del gioco bilancino le classi base in modo che giochino bene l’una accanto all’altra. Queste classi base hanno il giusto livello di potenza e quel giusto numero di opzioni: non troppe o troppo poche. Ecco come volete che siano le classi. Ora immaginate di aggiungere un sistema algoritmico per prendere due di quelle classi e combinarle con una qualsiasi combinazione di livelli. Magari create un paio di classi aggiuntive, al massimo creerete un numero di classi pari al numero di livelli. Che tipo di “classe” otterrete quando combinerete classi diverse in una? Il risultato ideale è che il personaggio abbia più opzioni bilanciate contro una minore potenza complessiva. Inoltre, l’aumento del numero di opzioni deve essere abbastanza modesto da non sovraccaricare il giocatore per il fatto di averne troppe. Se trovate quel punto ideale che bilancia il potere con le opzioni, siete fortunati. Molte combinazioni, specialmente quelle con gli incantatori, implicano una penalità troppo dura rispetto al vantaggio ottenuto. Per altri, come i guerrieri-ranger-barbari, c’è stato un aumento non solo della versatilità, ma anche di efficacia.
Le regole multiclasse sono un esempio drammatico di come trattare le cose allo stesso modo sia un errore nel caso in cui tali cose sono diverse. Le regole consentono ai giocatori di mischiare e abbinare le classi praticamente con qualsiasi combinazione, come se il livello N di una qualsiasi classe fosse l’equivalente del 1° livello (o del livello N) di qualsiasi altra classe, pur se combinato. In questo approccio al multiclassaggio da “selvaggio West” o “ ultraliberale”, le combinazioni sono destinate a variare dalle più deboli alle più forti a seconda di come si distribuiscono le classi. Due classi che si basano su Forza e Destrezza, come guerrieri e ranger si combinano abbastanza bene. Ma che dire di una classe basata sulla Forza e pesantemente corazzata insieme a una classe da incantatore basata sull’Intelligenza e che è penalizzata dall’aver indossato l’armatura? Qualsiasi sistema che renda OK il ranger-combattente sarà molto duro per il guerriero-mago. Se i designer bilanciano il sistema per rendere OK il guerriero-mago combattente, allora il ranger-combattente è troppo forte. Queste due combinazioni sono abbastanza diverse, quindi utilizzare delle stesse regole per entrambe porta a uno squilibrio da qualche parte nel sistema.
A complicare ulteriormente le cose, vi erano innumerevoli modi di combinare due classi. Se il guerriero-1/mago-9 è bilanciato, possono anche essere bilanciati il guerriero-5/mago-5 e il guerriero-9/mago-1? Affatto. Ci sono così tante opzioni di multiclasse che inevitabilmente la maggior parte sarà troppo forte o, molto probabilmente, troppo debole.
Un problema con il multiclassaggio è che al 1° livello le classi vengono caricate con un sacco di robe interessanti. Se siete un barbaro, è stato il ragionamento, volete essere in grado di andare in ira al 1° livello. Abbiamo sperimentato l'idea di dare ad ogni classe un privilegio speciale che avrebbero ottenuto solamente i personaggi basati solamente su quella classe, ma si trattava appunto di una nuova idea e avrebbe richiesto molto lavoro per ottenere il risultato giusto, quindi abbiamo lasciato perdere.
Per la 4a Edizione, un obiettivo generale era quello di impedire ai giocatori di fare scelte che li rendessero delusi. Hanno risolto il problema dei personaggi multiclasse non permettendo il multiclasse convenzionale. Un guerriero poteva raccogliere alcuni pezzi dalla classe del mago e, dunque, potevate giocare una classe creata da zero per interpretare un guerriero arcano incantatore, ma non potevate regalarvi una brutta esperienza derivante dalla costruzione di un guerriero-5/mago-5.
Per 13th Age, Rob e io abbiamo introdotto una soluzione forzata. Per prima cosa, le regole supportano la possibilità di combinare due classi solamente, riducendo la complessità del problema di almeno due terzi. Le regole finirono per assomigliare alle regole multiclasse di AD&D, combinando le versioni a potenza ridotta di due classi. Abbiamo costretto anche ogni combinazione di classe/classe a prendersi cura equamente di due diverse caratteristiche. In questo modo non vi è alcun vantaggio naturale da una combinazione di due classi con la stessa caratteristica principale, come lo stregone-bardo, che ha bisogno di DES tanto quanto CAR. Ogni combinazione di classe-classe è stata anche bilanciata a braccio tramite una potenza eventualmente aggiustata verso l’altro o il basso, e con regole speciali fornite ove necessario.
La 5a Edizione fa molte cose nel modo giusto. Ha alcune forme di "multiclasse" integrate nelle classi, come per esempio l'opzione del cavaliere mistico del guerriero, che dà un bel tocco ed è facile da bilanciare. Anche la 5a Edizione ritorna al sistema “mischiare e abbinare”, ma quando lo si fa vengono tappati molti buchi. Molte regole contribuiscono a un sistema multiclassaggio più fluido: minimi di caratteristiche, competenze limitate, sistemi per lanciare magie più generosi, classi che ottengono cose interessanti al 2° livello e un bonus di competenza universale. Queste regole concise e utili provengono ovviamente da persone che hanno giocato tantissimo alla 3a Edizione e sapevano esattamente cosa non andava nel multiclassaggio. Anche in questo modo le varie combinazioni funzioneranno più o meno bene, e solo alcune di queste combinazioni possono essere bilanciate correttamente. Gli incantatori perdono ancora i loro più potenti livelli di incantesimo, il che rende loro dolorosa la scelta di multiclassare con una classe che non lancia incantesimi. Le regole multiclasse sono una seccatura da progettare.
Link all’articolo originale: https://www.enworld.org/threads/multiclassing-in-d-d-3rd-edition.670888/  
Read more...

Grossa crescita per i GdR nel 2019

Articolo di Morrus del 24 Marzo 2020
Il mercato dei giochi è salito del 5-10% ed è l'undicesimo anno consecutivo che questa tendenza viene confermata.
I giochi di carte collezionabili dominano con il 44% del contributo. Le miniature e i giochi da tavolo hanno circa la metà di questo valore e i GdR sono la categoria più piccola. Osserviamo i dati nello specifico. Tra parentesi trovate i dati in euro secondo il cambio attuale:
745M $ (675M) giochi collezionabili 355M $ (322M) giochi di miniature non collezionabili 356M $ (323M) giochi da tavolo 130M $ (118M) giochi di carte e dadi 80M $ (73M) giochi di ruolo 1675M $ (1518M) totale I giochi di ruolo, in particolare, sono saliti del 23% rispetto all'anno precedente, dove si erano fermati ai 65M $. Ecco l'andamento negli ultimi sei anni:
2014: 25M $ (23M) 2015: 35M $ (32M) 2016: 45M $ (41M) 2017: 55M $ (50M) 2018: 65M $ (59M) 2019: 80M $ (73M) ICv2 ha segnato poi un paio di fattori: Pathfinder 2E e Shadowrun 6E erano entrambi forti, mentre il ritmo lento delle uscite legate a D&D ha spinto il mercato secondario, come dadi e accessori. Inoltre Kickstarter è aumentato per il 5° anno consecutivo, sebbene la crescita sia rallentata (il 20% nel 2018, è sceso al 7% nel 2019).
Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/threads/icv2-reports-23-growth-in-rpgs-in-2019.671113/  
Read more...
By Psyco

Adepti e Gregari in Dungeons & Dragons

Articolo di Joseph Mohr del 14 Marzo 2020
Gli adepti (Henchmen) e i gregari (Hirelings) sono spesso citati nelle prime edizioni di Dungeon & Dragons, sia nella Guida del Dungeon Master che nel Manuale del giocatore. Ma quanti di voi li usano davvero nelle campagne che giocate? Ho il sospetto che molti di voi non usino spesso gli adepti, ma di tanto in tanto potrebbero ricorrere ai gregari. Questi personaggi non giocanti, tuttavia, possono essere parte integrante della trama. Possono anche offrire ai PG l'opportunità di costruire un gruppo di dimensioni notevoli anche se è presente un numero limitato di giocatori dal vivo.
Che cos’è un gregario?
Un gregario è un personaggio non giocante che fornisce un servizio ai personaggi tramite il pagamento di una somma in denaro. Potrebbe essere un esperto, come un saggio o un alchimista. Oppure potrebbe essere un contadino che lavora come stalliere. Alcuni potenziali gregari che possono emergere in un gioco potrebbero includere:
alchimista stalliere farmacista spia mercenario saggio scriba valletto chierico sarto fabbro Ovviamente ci sono molti altri potenziali gregari di cui potreste aver bisogno nel corso di un'avventura.

Alcuni gregari si sentono sovraccarichi di lavoro...
Che cos’è un Adepto?
Un adepto è un tipo migliore di gregario. Mentre il denaro può ancora essere un fattore motivante per gli adepti, questi sono servitori permanenti o alleati dei personaggi giocanti. Sono aiutanti, assistenti.
Quindi, in che modo adepti e gregari sono così diversi?
Un gregario è motivato solo dal denaro. Non resterà in giro se i soldi scarseggiano. Ed è molto più propenso a fuggire in combattimento se le cose vanno male. Non ha una vera lealtà verso gli avventurieri. La sua lealtà è soggetta alla sua sicurezza e alla sua busta paga. Se maltrattato, sparisce in un batter d'occhio.

Questi mercenari sono gregari
Gli adepti sono praticamente scomparsi nelle nuove edizioni di Dungeons and Dragons
L'idea degli adepti sembra essere un'idea di "vecchia scuola". Erano prevalenti nelle prime edizioni del gioco. Guardate da vicino l'immagine iconica sulla copertina del Manuale del giocatore 1e, quella con l'Idolo demone in copertina. Sono adepti o gregari quelli che stanno trascinando via il tesoro? Sebbene le recenti edizioni li menzionano a malapena, esistono ancora. Ma molti gruppi non li usano.
I gregari ovviamente esistono ancora. Uno ha ancora bisogno di un saggio di tanto in tanto. I cavalli hanno ancora bisogno di una stalla.
Gary Gygax scrisse una cosa interessante sugli adepti nella 1a edizione della Guida del Dungeon Master.
Ci sono alcune cose interessanti da notare in questa citazione.
In primo luogo, gli adepti sono fondamentali per i personaggi di alto livello che hanno una loro roccaforte. Questo dovrebbe sembrare in qualche modo ovvio. Quando un avventuriero di alto livello ha una roccaforte e continua a fare l'esploratore, qualcuno deve pur proteggere il forte. E deve essere qualcuno di leale.
In secondo luogo, non tutti i membri del gruppo sono affidabili. Un giocatore che ha i suoi adepti con sé è più sicuro di uno che non ne ha. Gli avventurieri non sono tutti "buoni" in Dungeons & Dragons. Alcuni hanno motivazioni diverse da quelle che andrebbero a beneficio dell'intero gruppo.

Quelli che portano via il tesoro e trascinano i corpi sono gregari? O sono adepti? Forse sono anche seguaci!
Seguaci in Dungeons and Dragons
Poi abbiamo questa altra categoria di persone che potrebbero aiutare gli avventurieri nei loro viaggi. Nella prima edizione le regole aggiunsero  questa nuova categoria di seguace (follower). Queste persone sono attratte dall'avventuriero quando raggiunge livelli più alti. Presumibilmente è la reputazione di questi avventurieri di alto livello che li attira al loro servizio. Sono più affidabili dei gregari, in quanto non sono motivati esclusivamente dal denaro. Per avere successo nell'attirare seguaci bisogna costruire una roccaforte in modo che questi seguaci abbiano un posto dove gravitare.
Ma quindi un seguace non è altri che un adepto?
Tirando le somme
I gregari vengono pagati per il loro servizio. Vengono pagati un importo fisso e concordato. Non si aspettano una partecipazione al tesoro trovato in un'avventura. Un adepto o un seguace, invece, si aspetta una condivisione. Stanno partecipando all'avventura per lealtà verso i loro amici e si sentono parte del gruppo.

Questi mercenari non si aspettano una parte del tesoro. Vengono pagati per il loro servizio.
Numero massimo di adepti
Le regole di Advanced Dungeons & Dragons hanno usato il carisma per determinare il numero massimo di adepti che un giocatore potrebbe avere. Ma supponiamo che alcuni di quei adepti muoiano nel corso di un'avventura. Possono essere sostituiti?
Supponiamo che il giocatore X abbia un numero massimo di 6 adepti e 3 di loro muoiano. Un'interpretazione rigorosa delle regole suggerirebbe che il giocatore X ormai possa avere solo 3 adepti. Il giocatore X non può quindi ottenerne altri 3 per tornare a 6. Il punteggio del carisma determina il numero massimo di adepti che il giocatore potrà mai ottenere.
Per rendere le cose ancora più confuse...
Alcune edizioni di Dungeons and Dragons lanciano un altro termine. Il servitore (retainer)… Che cos'è un servitore? È solo un altro nome per adepti o seguaci? Se si legge alcune delle avventure di D&D base, come B1 Alla ricerca dell'ignoto (In search of the Unknown), c'è una discussione su servitori e gregari. Il gregario è ancora solo un aiuto che viene pagato per questo. Il servitore sembra avere le caratteristiche di un adepto o di un seguace.
Gregari e Adepti in Dungeons and Dragons 5a edizione
Mentre gli adepti non ottengono attenzioni nel gioco della 5a edizione, i gregari sono ancora utilizzati. Nello specifico la 5a edizione della Guida del DM dice questo:
Quindi in sostanza un gregario è qualcuno che si potrebbe incontrare durante il giorno e dimenticare rapidamente poco dopo. Sono solo una persona minore che si potrebbe assumere per far brillare l'armatura o spazzolare il cavallo. Ma a volte si potrebbero rivelare qualcosa di più importante, come il capitano della nave a cui si fa riferimento nella citazione.

Il ragazzo che porta la torcia è un gregario o un adepto? Ci si potrà fare affidamento, e sarà ancora in giro, quando le cose si metteranno male?
Alcune importanti considerazioni sugli adepti
Mentre gli adepti sono generalmente fedeli all'avventuriero, ci sono alcune cose che dovrebbero essere considerate:
Che allineamento hanno? Non condividono necessariamente l'allineamento del giocatore; Un incantesimo potrebbe creare un adepto "temporaneo", che è leale fino a quando l'incantesimo non si esaurisce; Non tutti gli adepti sono in realtà avventurieri! Quegli adepti che sono avventurieri si aspettano una parte del tesoro! Non tutti gli adepti sopravvivranno al combattimento. I giocatori che “sprecano” la vita dei loro adepti scopriranno rapidamente che altri non saranno troppo interessati a diventare loro nuovi adepti; Le aspettative di vita degli adepti potrebbe precludere l’arrivo di nuovi, se i vecchi dovessero morire; Il giocatore “gioca” gli adepti o lo fa il DM? È probabile che un adepto rinunci all'arma magica che ha portato con sé solo perché un personaggio giocatore lo richiede? Probabilmente no. Ma può usare i suoi oggetti magici per aiutare l'avventuriero nel momento del bisogno; Gli adepti potrebbero ammutinarsi se maltrattati. O potrebbero semplicemente andarsene. Ad ogni modo... contano ancora per quel numero massimo di adepti ammessi. Adepti, gregari, seguaci e servitori: cosa significa tutto ciò?
In definitiva, i gregari sono solo persone che vengono pagate per fare un servizio o per un periodo di tempo limitato. Adepti, seguaci, e servitori sono fedeli amici e alleati dei personaggi. Questi personaggi non giocanti consentono alla squadra di ampliare il proprio gruppo di alcuni membri e fornire ulteriore sicurezza.

E alcuni adepti non hanno altra scelta se non essere leali!
Articolo originale: https://oldschoolroleplaying.com/henchmen-and-hirelings-in-dungeons-and-dragons/  
Read more...
By aza

Il tavolo ai tempi del COVID19 – Giocare da casa

Partiamo da una premessa.
Questo virus è una cosa seria: sebbene sia improbabile che uccida voi (che statisticamente siete giovani), è probabile che se non verrà fermato è probabile che si porti via qualcuno che conoscete. Inoltre, finché questa infezione non sarà debellata, non potremo tornare alla nostra vita normale.
Quindi, seguite scrupolosamente ogni misura di sicurezza.
Ad esempio, la community di Eduplay.it è ricca di giocatori da tavolo e di ruolo: come venire incontro all'evidente impossibilità di giocare dal vivo, attorno a un tavolo, con i vostri amici? Vediamo cosa offre la rete per giocare via internet a giochi di ruolo, in diretta e in maniera asincrona, e giochi da tavolo

 
Giochi di Ruolo via internet (in diretta)
Se voi e i vostri amici avete voglia di trovarvi la sera per fare gioco di ruolo, ma avete a disposizione solo internet, come fare?
La soluzione più diffusa è indubbiamente l’accoppiata Roll20 + Discord
 
Roll20 è un tool online gratuito (con alcune funzioni a pagamento) che permette a un Game Master di creare il proprio tavolo da gioco con tanto di mappe, schede e dadi da condividere con gli altri giocatori.
Discord invece è un noto software disponibile sia per Computer che per smartphone che permette una comunicazione vocale di gruppo in maniera semplice ed efficace mediante vari canali e stanze che ricordano le vecchie chat.
Alla luce di un post del gruppo facebook Giochi di ruolo allego un insieme di Server di discord dove potete trovare altri giocatori:
Tiro Salvezza contro Paura (creato per l’occasione COVID19) Fantasika! APS Tavola Rotonda Racconti da GDR Terre di Confine Locanda del drago rosso Rooster Games Need Games Cabal GDR MouseGuard Storytelling Mercenario (per parlare di storytelling, testare giochi e aiutarsi nel game design) (PS: mi trovate nel primo, fatemi pure un saluto!)
Se però vi bastassero i dadi, mi sento di consigliarvi di usare solo Discord assieme a un piccolo bot chiamato DiceParser che potete invitare nella vostra stanza e che vi permette di tirare dadi sulla chat di discord con un semplice comando: è abbastanza versatile e permette di usare dadi esplosivi, ordinarli in senso decrescente ecc.
Se infine avete voglia di una soluzione di classe, quello che fa per voi è Fantasy Ground, un tool complesso ma, oggettivamente, bellissimo che supporta (con l’adeguato esborso) le regole per tutte le versioni di D&D, Pathfinder e Starfinder.
 
Giochi di Ruolo via internet (asincrono)
Se invece, per vari motivi, volete giocare in maniera asincrona, ovvero senza che ci sia bisogno che tutti i giocatori siano online contemporaneamente, bensì rispondendo ai messaggi lasciati dagli altri giocatori appena si ha tempo (e linea) a disposizione, abbiamo varie opzioni.
Esistono alcuni tool pensati esplicitamente per questo tipo di giochi, tra cui tavern-keeper.com e Roleever: quest’ultimo, in particolare, propone una app per telefono tutta italiana per giocare online in maniera asincrona con i propri amici.

Se però volete una soluzione semplice e avete, anche stavolta, solo l’esigenza dei dadi, si può benissimo giocare direttamente in una chat di Telegram. Anche stavolta avrete bisogno di un bot per i dadi, ad esempio il bot Roll Robot che potete trovare facilmente su google.

 
Giochi da tavolo via internet
Se infine volete giocare da tavolo a distanza con i vostri amici, la soluzione più elegante è indubbiamente Tabletop Simulator.
Si tratta di un tool per computer che potete acquistare, ad esempio, su Steam o Gog.com, e che contiene moltissimi add-on per giocare sostanzialmente il gioco che volete, compresi titoli recenti come Wingspan e Schite ma anche moltissimi classici.
Si tratta di un tool completo ma non immediato: tuttavia, permettendo una enorme personalizzazione da parte dell’utente, c’è chi ci ha giocato perfino a D&D o Warhammer!
La seconda soluzione che vi propongo è Tabletopia
A differenza di Tabletop simulator, Tabletopia è gratuito e presenta moltisismi titoli a disposizione. Si tratta, anche in questo caso, di un programma per PC con una versione ridotta per dispositivi mobile che presenta una grandissima quantità di titoli, anche recenti (come Roll Player ad esempio), nonchè vari titoli ancora in fase di test.
Infatti, è possibile (non senza l’adeguato impegno) creare il proprio gioco su tabletopia e farlo provare ai propri amici.
Tuttavia, anche in questo caso, numerosi giochi recenti sono tuttavia a pagamento.
Infine parliamo di Board Game Arena

A differenza dei precedenti, Board Game Arena è una piattaforma completamente su browser che, pur mancando degli ultimissimi titoli, permette di giocare moltissimi giochi in forma completamente gratuita. Per cominciare a giocare basta andare su www.boardgamearena.com
 
BONUS: APPRENDISTI EROI
Il gioco, di cui abbiamo parlato qui, è finalmente in preorder!
Potete acquistarlo a questo link e al suo interno troverete un’avventura introduttiva scritta da me e dalla mia signora 🙂
Se non sapete come giocare in questi giorni di quarantena, leggete questo mio ultimo articolo

Link articolo originale: http://www.profmarrelli.it/2020/03/11/gdr-gdt-online-covid19/  
 
 
Read more...

Incantesimi e Tautaggi Magici

Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon e Jeremy Crawford - 26 Marzo 2020
Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
 
Evocate improvvisamente nuova magia nelle vostre partite di D&D con gli incantesimi e i tatuaggi introdotti negli Arcani Rivelati di oggi. Molti degli incantesimi si focalizzano sull'evocazione, mentre i tatuaggi vi permetteranno di disegnare a inchiostro la magia sulla vostra pelle.
E' disponibile anche un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, il quale presentava l'Armaiolo (Armorer) per l'Artefice, il Circolo delle Stelle (Circle of the Stars) per il Druido e il Vagabondo Fatato (Fey Wanderer) per il Ranger. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: incantesimi e tatuaggi magici
sondaggio: sottoclassi, parte 3
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/spells-magic-tattoos
Read more...
Bomba

Capitolo Cinque – Buon sangue non mente

Recommended Posts

Forgrim Minyar Tanner (Umano)

 

L'umano, nonostante le lamentele del locandiere, riuscì a perdersi nella preghiera e non si accorse della violenta esplosione che accade all'esterno. Fu suo fratello ad informarlo degli eventi, di chi rimase ferito, di chi accorse a portare aiuti e di come nel regno vi fosse un gruppo di violenti facinorosi intenti ad  uccidere civili in nome della loro rivoluzione. Inoltre, oltre quei fatti, Mulhrot gli raccontò di un altro pericoloso episodio. Lo sguardo di Forgrim si fece ancora più serio man mano che i dettagli venivano esposti, grattandosi il mento mentre rifletteva. La sala stava iniziando a riempirsi.

Forgrim si guardò attorno: mise una mano nella spalla del fratello e non prosegui il discorso. Si limito dire che avrebbero ripreso l'argomento successivamente, appena conclusa la riunione. La questione andava ponderata con accortezza e purtroppo quel momento propizio era passato troppo velocemente. 

Una volta che tutti furono seduti, la riunione iniziò.

La presenza di Rakayah fu un evento inaspettato alla quale l'umano non diede troppo risalto. Salutò, inchinando leggermente il capo  e si sforzò di seguire la discussione nonostante la sua mente fosse occupata da altri pensieri. Uccidere? Si riscosse con quella parola.

No! Nessun uso della violenza Astrid! Ci sono già troppe persone che rischiano di perdere la vita ogni giorno. Non vedo perché dovremmo contribuire anche noi a questi nefasti eventi.  Guardò la donna. Tra l'altro non sei nuova a queste considerazioni...a questa brama di sangue. Cosa ti sta accadendo? Parla con noi. Parla con me....dimmi cosa opprime il tuo cuore e vedrai che grazie alla benevolenza di Bahamut ti farò tornare la pace interiore.

 

  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eoliòn Von Gebsatell (umana silverbrow mezza celestiale)

Astrid parlava di uccidere e resuscitare con una banalità disarmante e la maggior parte dei suoi compagni non sembravano opporvisi con convinzione. Ad Eoliòn erano sorti parecchi dubbi dopo la scoperta di Melaxes: e se anche Nithmeya fosse una marionetta inconsapevole tutto od in parte nelle mani di quella strega? Non c'era bisogno di essere tonti come lo zio di Vassilixia per cadere in un tranello simile, data l'astuzia che sembrava contraddistinguere il loro nemico. Iniziava a pensare che le filippiche di Efraym e Forgrim non fossero poi così fuori luogo, a qualcuno dei loro compagni era presa una vena assassina e sanguinaria poco consona alla situazione ed al luogo in cui si trovavano. Restò comunque in silenzio, conscia di non avere le capacità carismatiche ed oratorie per far cambiar loro idea.

Edited by Pyros88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alucard Borealis

<<C’è il solo problema, Astrid, che una persona può rifiutarsi di tornare. Inoltre, una persona che torna trasformata in qualcosa di causale non è detto che sia...di buon umore. Per non parlare del fatto che... potrebbe tornare trasformata in diversi tipi di abitante dei piani inferiori...>> disse con un che di quasi rassegnazione. Stava iniziando a non voler più essere lì con gli altri e l’arrivo di Rakayah non aiutò certo il suo umore. Sorrise però a Deborah. ( @Organo84)

<<Siamo sicuri a voler portare Melaxes? Se volete potrei tenerlo io in taverna, ci mettiamo a giocare a carte.>>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mulroht Tanner

Con Deborah @Organo84

Spoiler

"Sai che mi fai paura, quando fai cosi'? Giusto perche' tu lo sappia... Di solito sei cosi' attr... ehm..."
Il neoduergar incespico' nelle proprie parole. Lo sguardo della compagna di scuola faceva intendere che era pronta quasi a tutto per fargli dire quel che voleva sapere. Aveva paura di sapere quale fosse il suo limite... ma non riusciva a non essere affascinato dall'idea di scoprirlo, in qualche modo, anche a proprie spese.
"Comunque, bastava chiedere, rilassati per favore. L'ho detto anche a Forgrim. Ero in piazza, ci credo che mi hanno visto. Non mi nascondevo mica! Ho visto qualcuno tirare una freccia da un tetto, non ci giurerei, l'ho visto con la coda dell'occhio, ma mi e' sembrato un elfo. L'ho inseguito ma l'ho perso. Tutto qua."

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luna

Non la uccideremo senza motivo disse ad Astrid senza commentare il suo piano ma dobbiamo ficcarci in testa che potremmo doverla uccidere o cosa vogliamo fare? Girare per Frondargentea alla ricerca di tutti i seguaci di Zaleria? E poi una volta catturati tutti che facciamo? Prendiamo una medaglia? Luna scosse il capo, tornando a sedersi accanto a Shaun Non sono tutti rimbambiti, dobbiamo tenere in seria considerazione l'idea che uno spargimento di sangue è necessario quando poi Rakayah mutò nuovamente si voltò verso Ragnar, facendo una veloce comparazione tra i due

Devo dire che però è fece una breve pausa appariscente, per farsi notare si fa notare. Forse fin troppo.

Edited by Cronos89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rakayah Decanti

Annuisce nei confronti di Ragnar, continuando a mantenere un'espressione neutra che andrebbe a deformarsi nel momento in cui storce leggermente il naso nel provare un certo fastidio che ribolle all'interno del proprio sangue abissale, passando lo sguardo sui vari compagni del suo fratello maggiore e studiandoli ancora una volta per comprendere il loro piano di azione riguardo alle informazioni che sono state appena donate da Vaiara.
Passa su Damien e su Melaxes, rivolgendo ad entrambi un occhiolino di pura complicità per far comprendere che ha sentito le parole del primo.
Non pensare di andare tanto lontano tu..
Commenta semplicemente in direzione di lui, rilasciando un sorrisetto complice.
Madnyss inizia a godarsi le coccole della sua succube preferita, giungendo infine sulla sua spalla per sussurarle alcune parole riguardo a Luna, facendole cadere lo sguardo dagli occhi dorati proprio su quest'ultima.
Tu dici?..
Mormora per poi smuovere un poco il piede destro, facendolo roteare con l'uso della caviglia, trovandosi sospeso a mezz'aria per via della posizione accavallata della gamba destra.Le mani sul grembo, gli occhi ancora fissi sulla ninfa per poi passarsi la lingua sul labbro superiore, sentendo qualcosa smuoversi all'interno di quel pozzo nero che è la sua essenza fatta di vizi e di peccati costantemente combattuti da una ragione nata dall'istruzione di genitori umani. Le è stata data l'opportunità di non cadere sempre e comunque nella sua natura demoniaca, ma non si può cancellare gli istinti primari di colei che è nata per concepire e avere il piacere.
Chissà che sapore ha..
Commenta semplicemente sotto voce per poi distrarsi dal battibeccare con Sorrow che la porterebbe a guardare la scenetta delle due marionette e, visto che una delle due si trova ancora sul corpo della succube, questa non farebbe altro che muovere la mano destra per cercare di afferrare Sorrow.
Ehy ehy ehy!
Uno sguardo a questa e uno sguardo a Madnyss.
Ora niente battibecchi, vi ho detto che giochiamo dopo.
Intima entrambe le marionette, prima di tornare a dare una leggera occhiata a Deborah e, quindi, su Kat Po.
E' per questo che dico che non dovresti concentrarti su qualche sciocco nomignolo.. Su, dopo vedrai che saprò come tirarti su di morale, va bene?
Una proposta con un sorriso nei confronti della ninfa gatto, mentre il suo corpo riprende a cambiare nuovamente, Le ali si ripiegono per svanire, le corna diminuiscono per celarsi completamente alla vista, la pelle diviene nuovamente di un rosa chiaro. Lineamenti aggraziati, occhi di un color grigio chiaro e capelli corvini  e lisci fino a metà schiena. Prenderebbe le apparenze di quello che è un elfo dalla bellezza alquanto invidiabile [Apparenza 27].
[Immagine x tutti]
 

Spoiler

26706.thumb.jpg.c5c426d06175c35ab63227f376de84a9.jpg

Credo di poter dare una mano anche io nel caso, fratellone.
Il tono della voce completamente cambiato, rivelandosi ben più virile di quella della succube, mentre l'espressione viene mantenuta neutra per qualche istante, passandosi una mano sui propri capelli per poi far uscire quel sorriso beffardo su quelle labbra, meno carnose della succube, che fanno riconoscere come in realtà, sotto quella pelle da elfo, ci sia ancora Rakayah.. Per chi avesse ancora dei dubbi di qualche genere(?).
E dire che si parla della fiducia nei miei confronti..
Solo queste parole si lascia sfuggire dopo aver udito il piano di Astrid e il commento delle persone altrui, lasciando fuoriuscire un sospiro, mentre una nuova sigaretta verrebbe presa per iniziare a fumarsela con calma. Le gambe ancora accavallate, la mano destra occupata con il tabacco racchiuso nella carta e la sinistra poggiata sul grembo. Schiena ben dritta, petto ben scolpito e privo dei seni prosperosi della succube, così si presenta l'elfo Rakayah.
Per quanto far soffrire il prossimo sia qualcosa di veramente eccitante, non credo che sia la migliore delle azioni da portare avanti al momento. Oh e tranquilli.. Con il prossimo, non intendo voi al tavolo, sia mai che iniziate a pensare a chissà cosa potrebbe fare questa succube malvagia.
Uno sguardo in direzione di Alucard, notando l'assenza di risposta da parte sua e ritornando nuovamente su Astrid per buttare fuori l'ennesima boccata di fumo.
Oh.. Dipende con chi ha intenzione di divertirsi.. Quando ha finito con la sottoscritta, può darsi che non abbia neanche la forza di reggersi con le sue gambe.. Diciamo che mi piace rendere la mia donna... Lo sguardo che si sposta su Melaxes e Damien ...O il mio uomo totalmente soddisfatto.
Anche se in realtà la problematica è arrivare a soddisfare la succube stessa, intenta a proseguire nei rapporti fino a quando si sentirà totalmente appagata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Malik Al Rasul (Lucertoloide mezzo-drago di Ottone)

Se il pomeriggio era stato inaspettato, la sera continuò ad esserlo, Ragnar e Luna erano riusciti nel loro intento e così il gruppo ottenne un udienza privata con l'ambasciatrice del katai. Quella che si rivelò essere un'ulteriore sorpresa fu la comparsa di Rakayah in tutto il suo provocante, lascivo e conturbante, seppur oscuro splendore " Ciao Rakayah... "

La cosa ulteriormente incredibile fu scoprire che la loro preda era ancora a tiro, anche se avrebbero dovuto mettere in scena un'altra delle loro performance " Potrei essere dei vostri... magari avete bisogno di qualcuno che vi copra le spalle " disse come sempre rendendosi disponibile ad entrare in azione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x chi effettua tiri

Spoiler

Rakayah Raggirare +17+7=24

Melaxes sembrava ipnotizzato dalle gambe di Rakayah, cogliendo ancor meno di quel poco che poteva comprende Gustazione…? domandò confuso Scusa, ho problemi con le parole troppo complicate… tuttavia parve che infine egli riuscisse a cogliere un senso nei gesti e nelle parole della succube Vuol dire che va bene? Luna ha detto che non posso baciare nessuna senza concezione! E Kat e Astrid si sono arrabbiate tantissimo l’ultima volta la mancanza di negazioni da parte di Rakayah parve un sogno ad occhi aperti per il mezzelfo, che battè le mani saltellando sul posto, per poi avvicinarsi a Rakayah, quasi pronto a fiondarsi su di lei perfino lì, davanti a tutti. Il fante di Zaleria fu però distratto da un’altra notizia, per lui assai più spiacevole Awwww lamentò Melaxes, un’espressione lacrimevole sul viso, quando udì le parole di Damien Ma io volevo vedere il Muro Pignatico… deluso come un bambino a cui fosse stato negato un gelato. Le raccomandazioni di Ragnar  sul comportamento da tenere vennero ascoltate con sguardo mesto da parte del mezzosangue, che alla fine tuttavia annuì Va bene, Rag. Sarò buono concluse, guardando quindi Vaiara. L’ambasciatrice inarcò un sopracciglio perplessa a quella scena Non mi pare di aver mai detto che avrei fatto da baby sitter puntualizzò, sebbene fu tosto impegnata a gestire ben più altre questioni, sollevate da una Vassilixia che pareva volersi preparare al meglio sull’asso di Zaleria.

Le nostre indagini erano appena all’inizio, volevamo formalmente dare un contributo chiamando alcuni di voi e mandarli qui come consulenti esterni spiegò Vaiara, lieta delle domande di Vassilixia Rakayah è giunta da noi solo ieri, ma il fatto che Nithmeya fosse coinvolta non era nei nostri più reconditi sospetti l’ambasciatrice del Katai addrizzò la schiena Nithmeya è una tiefling di trentuno anni, sta svolgendo la specializzazione all’ambasciata che presiedo da sei anni, per passare da ambasciatrice di ruolo ad ambasciatrice di rango, il grado di cui dispongo io la mezzelfa si offrì quindi a una precisazione sull’argomento La differenza sta nelle funzioni e nella rappresentanza diretta del capo di stato del paese che si rappresenta, con la possibilità poi di avere una propria ambasciata da gestire in un paese straniero. Per quanto l’idea fosse di prepararla direttamente, avrete forse notato che Frondargentea è una nazione molto chiusa e il lavoro non manca nel gestire i difficili rapporti con la famiglia Glynrora spiegò la ex-prostituta Ciò ha reso necessario anticipare molto prima del dovuto la preparazione della tiefling che cercate, che è diventata a tutti gli effetti la mia assistente personale, con accesso illimitato presso la corte del Signore delle Fronde e di inoltro di missive a scopi diplomatici. Nithmeya non mi ha mai dato l’impressione di avere un bel carattere, come se trattenesse sempre ciò che avrebbe voluto dire sul serio analizzò la mezzelfa salvata da Bjorn E i suoi vizi me ne hanno sempre dato conferma. Tuttavia come lavoratrice è sempre stata ineccepibile, motivo per cui potete forse comprendere la mia sorpresa.

L’ambasciatrice sorrise alle preoccupazioni di Shaun sui rischi del suo Ti ringrazio, sei molto premuroso disse con un sorriso al figlio di Clint Ma se voi, dei ragazzi poco più giovani di me, siete pronti a correre rischi per salvare il vostro paese, non vedo perché io dovrei rischiare. Sono già stata salvata una volta, almeno questa voglio dare io un contributo osservò, per poi ascoltare le perplessità di Kat, la mano sollevata come un’alunna in classe Ottima domanda. Siete fortunati, l’ambiente è elitario ma piuttosto eterogeneo. Il figlio del governatore ama gli usi e i costumi del resto del Continente e la vostra presenza, perfino quella dei vostri compagni più demoniaci, passerà inosservata. Gli ospiti sono sempre abbastanza e cambiano spesso, almeno per quello non dovrete ingegnarvi in camuffamenti Vaiara consegnò più di una dozzina di tesserini a Deborah, che ne aveva chiesti La mia assistente li ha trovati in uno dei cassetti della scrivania di Nithmeya, se possono esservi utili prendeteli pure. Non credo di poter suggerire in maniera neutra quale approccio potrebbe essere il più efficace spiegò l’ambasciatrice notando i battibecchi circa la proposta più diretta di Astrid Io sono ben felice se sono riuscita a darvi una mano ad entrare (e a badare al vostro ritardato)… per il resto sarete responsabili di voi stessi!

Vaiara si alzò in piedi, dirigendosi verso l’uscita Devo andare, il coprifuoco sta per arrivare. Spero riuscirete a cavarvela, se vi trovate in difficoltà potete raggiungere l’ambasciata. Superato l’ingresso sarete al sicuro anche se foste inseguiti dalle guardie spiegò, lo sguardo che indugiò per un attimo sul gruppo Spero non ve ne sarà bisogno, ovviamente la mezzelfa si congedò quindi dal gruppo, lasciando gli avventurieri in attesa della sera. Il Leader Palace, per i pagamenti effettuati da Dorian, offrì al gruppo la cena all’interno del ristorante della immensa locanda, che consisteva in gamberi, tartarre di mozzarella, puntarelle e cime di rapa seguito da plin di anatra, zuppetta di fegato grasso e latte di bufala e testacoda di manzo, accompagnati da vino rosso deritavo dall’uva dei vigneti che sorgevano nei campi attorno Illelthyr, dalla fragranza corposa. L’unico problema, in quello che sulla carta pareva un baccanale degno di un re furono le porzioni: minuscole, calcolate probabilmente in grammi o in qualche unità di misura elfica sufficiente a sfamare appena un halfling Cucina contemporanea arcoriana spiegò il maitre elfo in livrea che presentò i vari piatti, con una punta di orgoglio.

I giovani non avrebbero rischiato un’indigestione, nell’attesa di raggiungere il Muro Prismatico.

X tutti

Spoiler

Checkpoint nella notte tra il 24 e il 25 marzo per il passaggio al Muro Prismatico. Ruolaggio libero.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vassilixia 

Ambasciatrice Vaiara lei non ci deve niente, noi non siamo i nostri genitori e non abbiamo ancora compiuto granché di ammirevole ma siamo intenzionati ad aiutare e il fatto che lei ci sostenga è importante. Disse la Draconis nell'accommiatarsi. Dopo essere stati al Muro Prismatico cercheremo di tornare a prendere Melaxes ma sarebbe necessario che riuscisse a tenerlo sveglio fino al nostro arrivo.

Come le ha svelato Ragnar la nostra comune nemica è una famosa oniromante e se riuscisse ad entrare nei sogni di Melaxes potrebbe leggervi i nostri piani o inculcargli chissà quali idee.

Consiglierei anche a lei di non addormentarsi fino al nostro ritorno.

Detto ciò si allontanò con Dorian per recarsi verso la loro camera, dovevano prepararsi per la cena e l' uscita serale.

Durante il desco, nella saletta per loro predisposta, si unì ai discorsi su come procedere oltre: conoscete tutti il mio parere sulla questione e non vorrei ripetermi, ma fare terra bruciata intorno a Zaleria a me pare il male minore. Non è detto che persino il movimento rivoluzionario che vuole rovesciare il governo - colpevole dell'odierno attentato- non sia parte del suo mazzo, lo ha detto lei stessa che aveva diverse armi a disposizione.

Ritengo comunque ovvio che dobbiamo agire stasera e io direi che i ragazzi devono fare a gara per conquistarla, stordirla, e poi portarla in un luogo sicuro dove deve essere interrogata. A questo punto penseremo il da farsi...ed era chiaro come avrebbe votato lei.

Spoiler

Trucco+ buster of beauty

Proseguo in mp con Dorian 

 

Edited by shadizar
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Angelica Draconis

La presenza di Rakayah si dimistrò subito un elemento di scompiglio, soprattutto per alcuni di noi. Angelica, che non la conosceva così bene, lasciò i giudizi sulla succube da parte, per quanto le voci che giravano sul suo conto non erano di certo delle migliori, soprattutto se si ascoltavano Ragnar e Luna.

Riguardo a Nithmeya invece le informazioni furono piuttosto precise, anche se quel suo assentarsi all'improvviso non piacque per nulla alla draconica. la cosa non mi piace, che abbia scoperto del nostro arrivo e stia scappando? o ancora peggio ci stia aspettando? Per quanto però la situazione poteva sembrare insita di pericoli e incertezze non c'erano molto alternative. che sia una trappola o meno lo scopriremo presto

Il piano che andava delineandosi era molto simile a quello attuato con Melaxes, anche se al contrario. Quello che per ora non la convinceva era lasciare il Fante da solo con Vaiara.
Le capacità della succube le avevano ricordato che Zaleria era molto brava a manipolare il suo aspetto, dato che a quanto diceva il mezz'elfo la sua "amica" era un'elfa ma non era un elfa. Concordo sull'idea per il piano, in fondo lo abbiamo già fatto con Melaxes, ma visto che vogliamo andare questa notte e Nithmeya potrebbe essere pronta ad attenderci, condivido che si vada in gruppo...ma non tutti. Tra i ragazzi direi che potrebbero andare Ragnar, Shaun, Damien e Dorian. Tra noi ragazze direi che Rakayah, Luna, Vassi, Deborah ed io potremmo essere le più indicate. Astrid, Kat, Forgrim, Alucard e Malik potrebbero attenderci qui con Melaxes. Se ci fossero problemi Madnyss e Sorrow potrebbero avvertirli, altrimenti potrebbe farlo Isilvar. 

Rivolgendosi poi all'ambasciatrice Non è questione di sfiducia, ma se effettivamente la sua ex aiutante fosse a conoscenza del nostro arrivo, saprebbe anche che abbiamo preso Melaxes, quindi meglio lasciare un po' di persone con lui, nel caso cercasse di riprenderselo. Inotre se ci fossero dei problemi all'interno del Muro Prismatico avremmo un aiuto dall'esterno e non saremmo completamente circondati. Concluse rivolgendosi poi anche al resto del gruppo.

@DM
 

Spoiler

Stance e Manovre:
Leading the Charge [WR 1]
Moment Of Perfect Mind [DM1, counter]
Steel Wind [IH1, strike]
Iron Heart Surge [IH3, 1std]

Incantesimi:
Alter Self (2° lvl, PH)
Heroics (2° lvl, SpC)
Primal Hunter (2° lvl, DrM) +5(competenza) Climb, Jump, Swim 
Primal Instinct (3° lvl, DrM) +5(competenza) Initiative, one Knowledge, Survival (UNCANNY DODGE)

Primal Hunter e Primal Instinct li casto da dentro il Trucco della Corda. Hanno durata 24h.
Per oggi il +5 va a Conoscenze Arcane. Inoltre avendoli entrambi attivi guadagno Uncanny Dodge.

 

Edited by Von
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mulroht Tanner

Rassegnato, il neoduergar alzo' la mano "Ci sono anche io, Angelica. Immagino che faro' da tappezzeria alla stanza dove lascerete Melaxes."

 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Malik Al Rasul (Lucertoloide mezzo-drago di Ottone)

Malik faceva parte della seconda metà del gruppo, quella che non aveva avuto interazioni dirette o meno con Rakayah.

Questo almeno in parte gli impediva di essere così duro e convinto nel condannare la succube, almeno a priori, anche se la totalità dei suoi compagni che invece la conoscevano e non da poco erano concordi nel giudizio nei suoi confronti.

Scosse leggermente la testa, nonostante volente o nolente attirasse l'attenzione su di lei, il lucertoloide cercò di concentrarsi sul piano, visto il pericolo e l'importanza che questo rappresentava " Non sappiamo quanto sappia di noi, del nostro arrivo qui o delle nostre mosse... Possiamo presumere di avere il fattore sorpresa per una volta, dato che le contromisure prese da Deb si sono rivelate utili,ma non possiamo escludere nessuna opzione.

Se dovessimo dividerci, bisognerebbe considerare che il gruppo che rimarrebbe qui non avrebbe molte libertà di movimento, visto il coprifuoco per raggiungere l'altro al Muro... Senza considerare che dovrà portarsi dietro amche lui " disse indicando Melaxes " Segnalando praticamente subito la propria presenza... Comunque sia decidete quello che pensate sia il piano migliore, noi saremo pronti " concluse avvicinandosi al neoduergar @PietroD

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Astrid

L'idea di Astrid, sebbene fosse quella a suo parere più sicura, non riscosse successo e la ninfa si limitò a starsene zitta, evitando di lamentarsi, un pò per i complimenti di Damien, un pò perchè aveva capito che sarebbe stato inutile insistere.
"Vi prego, ditemi che non l'avete presa in considerazione..." almeno io ho proposto qualcosa, invece di limitarmi ad annuire alla prima cosa che capita... Se era così intelligente poteva proporlo lei il piano di Ragnar! pensò risentita alle parole di Deborah.
Le delusioni non erano finite lì, sebbene i piatti fossero senza dubbio deliziosi, le porzioni erano terribilmente ridotte Bah, con Gardia le porzioni erano più generose, il che è tutto un dire... pensò mangiando lentamente, cercando di far durare il più possibile i piatti a misura di gnomo.
Durante la cena, anche Angelica non mancò di proporre la sua parte di piano, un'aggiunta utile e puramente organizzativa, ma il fatto che Astrid fosse stata messa da parte non le andò giù Beh, posso venire anch'io... disse alla Draconis Vi servirà tutto l'aiuto possibile! E poi non attaccherebbero mai l'ambasciata! ribatté con forse un poco di eccessivo entusiasmo Mettete caso che qualcosa vada storto! Vi farei comodo! disse provando a convincerli, forse con fare un pò troppo esuberante per poi schiarirsi la gola e dire più calma Mi limiterò ad assicurarmi che tutto vada bene, non berrò alcool o roba simile, mi assicurerò solamente che il vostro piano vada tutto liscio! Giuro che qualunque cosa accada, seguirò il vostro piano! Io col cavolo che passo la serata qui mentre Ragnar va con una stronza del genere, questa volta rischia grosso... Meglio essere presenti... E poi, posso "mimetizzarmi" anch'io, se volete... L'aspetto per me non poi è un così grande problema... si limitò ad accennare alla fine, un poco misteriosa. 

Ragnar, Luna, Shaun, Mulroht, Kat e gli altri residenti di Lagocristallo

Spoiler

Astrid si riferisce alla sua capacità di utilizzare un Beauty's caress come supernatural ability


 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alucard Borealis

Angelica aveva proposto di lasciarlo all’ambasciata e non si sentiva minimamente di contraddirla. Poi però si mise a pensare a tutto quello che potesse succedere, con oltretutto presente Rakayah.

<<Forse in realtà bisognerebbe venire tutti...e camuffarci per non farci riconoscere. Per Ragnar e per...Rakayah sarà facile, per noi altri invece ci vorrà un bel po’ di tempo. Anche perché effettivamente col coprifuoco non possiamo uscire da qui.>>
Si girò verso Melaxes <<Hai voglia di farti travestire? Sarà divertente!>>

@master

Spoiler

Disguise +10 (8+2 di kit di camuffamento). prenderei il dieci per avere un buon 20 per tutti quelli che me lo chiedono.

visto che ho addosso l’incantesimo divine insight ( col solito +15), lo uso con Melaxes per un 45 ( +10+20+15)

Per me invece prendo il 20 (facendo 30)

Se non c’è tempo, prendo per tutti il 10.

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragnar Bjornsson

Mi creda, lady Nichiya, è stato necessario usare queste parole. Melaxes ha bisogno di ricevere messaggi chiari e semplici: non mi sarei mai perdonato se le avesse creato dei dispiaceri. Disse all'ambasciatrice per giustificare la "scenetta" con il mezzelfo, ascoltando quindi le informazioni che gli venivano fornite sul loro bersaglio. Una persona pericolosa, ma lo sapevano già. Angelica espose un primo stralcio di piano, decidendo di rimanere cauta, ma Ragnar non concordava particolarmente. Io ho un'altra ipotesi su Nithmeya: è sostanzialmente impossibile che abbia saputo del nostro arrivo, ma Zaleria potrebbe essersi allarmata dopo non essere stata in grado di trovarci e potrebbe aver deciso di accelerare il suo piano. Spiegò ai suoi compagni, prima di annuire in seguito alla proposta di Alucard, Malik e Astrid Sì, anche secondo me dovremmo andare tutti al locale.Soprattutto tu, Mulroht: la nostra nemica è un'incantatrice, quindi potrebbe essere in grado di fuggire con mezzi inconsueti. Abbiamo bisogno di tutte le ali possibili. Ma lascerei comunque Melaxes all'ambasciata: lady Nichiya è stata molto disponibile, portarlo con noi sarebbe un rischio troppo grosso. Concluse per dare un po' di coraggio al nano, annuendo alla proposta di Vassilixia. Concordo, dovremmo provare a stordirla e riportarla all'ambasciata. Per questo continuo a rimanere convinto che coglierla in... intimità possa essere una buona idea. Rispose con un sorrisetto sardonico mentre andava verso il tavolo della cena, avvicinandosi quindi ad Alucard per potergli parlare in intimità.

Alucard

Spoiler

Ho bisogno del tuo aiuto, fratellino. Rakayah mi ha chiesto di parlare con lei, ma non mi fido assolutamente del suo "cambiamento". So che anche tu non ami propriamente la nostra sorella, ma in due potremmo farci forza a vicenda. Te la sentiresti? 

Ragnar guardò divertito le porzioni che gli venivano servite, lanciando un'occhiata eloquente al cameriere: aveva sempre amato i truffatori. E come definire il servire delle microporzioni alzando i prezzi a sproposito se non con quel termine? Frondargentea si dimostra finalmente divertente!

Master

Spoiler

Prima della serata Ragnar usa il Cappello del Cammuffamento per cambiare leggermente i suoi tratti: modifica il colore degli occhi da grigio ad azzurro, rende i capelli leggermente ricci, cambia la forma delle corna.... Piccoli dettagli che non lo rendano riconoscibile. Camuffare +16. Inoltre alza la sua Apparenza di 2 punti, arrivando a 17.
Appena fuori dal locale prova a lanciare Improvisation (LI 8, incantesimo di 1°).

 

Edited by Ian Morgenvelt
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Damien Marsh (Human/Half-Fiend)

Nonostante fosse conosciuta la capacità innata da parte della succube di cambiare aspetto, ogni volta era una sorpresa ..ook non sono piu sicuro che sarai tu Ragnar, l'obbiettivo di Nithmeya.. esordi ironico, notando l'assoluta bellezza della trasformazione di Rakayah.

Ringraziata Vaiara il gruppo poté cosi limare i dettagli della missione tranquilla Astrid, nessuno mette in dubbio le tue capacità... esordi sorridendo notando le preoccupazioni della ragazza ... comunque..effettivamente non stavo pensando al coprifuoco.. riferito alle parole di Malik a questo punto potrebbe essere piu utile la presenza di tutti..per Melaxes...vedete voi aggiunse lanciando un fugace sguardo verso Alucard, vista la sua affermazione, cercando di captare anche il suo stato d'animo in modo da capire se la sua rabbia verso il mezzo demone si fosse sopita. ..detto questo, dobbiamo anche trovare un luogo adatto...non ho idea di come sia il Muro Prismatico ma servirà un ambiente tranquillo dove poter fare le giuste domande...se pensate che l'ambasciata sia il luogo piu adatta vada per l'ambasciata allora.. concluse riferendosi alle parole di Ragnar.

Finita la cena si sarebbe preparato al meglio, in fondo un abito adatto allo scopo lo aveva comprato da poco.

Spoiler

Mi metto l'abito comprato per a Mylmanor

 

 

Edited by AndRe89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Deborah Borealis(Tiefling Burattinaia del Terrore

Madnyss & Sorrow(Burattini)

Un elfo a Mylmanor diceva di ascelle... Ma non ne sono sicuro, IHIHIHUHUH! Rispose quietamente alla sorellona prima di trovarsi coinvolto in una delle solite dispute con Sorrow. Il pupazzo piangente di contro quando si ritrovò afferrato da Rakayah abbassò il capo... Mi... Mi dispiace... Disse tristemente, cercando di trattenere a stento il singhiozzo... Madnyss alché, quando la succube posò il conpagno, gli si avvicinò... Voglio giocare a mosca cieca... Oppure mettere dei succhi di frutta sotto i cuscini! UHAHAHIHUHAHAH! Rise sguaiatamente, mentre il compagno, dopo aver tirato su del moccio col nasino nascosto dietro la maschera, osservò il giullare... S-sarebbe divertente... Disse per poi tornare come loro solito ad essere sempre amici. 

Deborah invece che stava ascoltando Vaiara prese i tesserini, osservandone incuriosita l'effetto di luce e rifrazione. Ce ne sono abbastanza per tutti, bene. Se dice che la clientela è molto eterogenea allora abbiamo un problema in meno, nessun travestimento o magia... Bhe, forse nel tuo caso può aiutare... Disse rivolgendosi infine alla sorella, per poi distribuire a tutti quanti gli inviti per il Muro Prismatico. Wow... La nerd emarginata che viene invitata ad una festa privata. Non siamo davvero in istituto... Disse con ironia, per quanto il suo tono di voce cadaverico non lo suggerisse affatto. Sarei d'accordo pure io per la tua proposta Angelica, per quanto credo che Malik potrebbe aiutare... Tuttavia potrebbe essere molto distante il locale e sarebbe meglio avere l'aiuto di tutti per avere una risposta più fulminea in caso di problemi... Sempre che a qualcuno non vengano in mente altre idee poco pensate... 

Mulroht

Spoiler

La strega non sembrò cedere in alcun modo il proprio atteggiamento... La spietatezza con cui osservava il nano, la portò quindi ad estrarre dalla toga il proprio tomo arcano... D'accordo, ti credo. Ma... La mano che sorreggeva il libro si aprì facendo così spalancare il volume, il quale cominciò a sfogliarsi da solo. Dato che vorrei indagare, spero proprio che tu non mi stia nascondendo nulla... Alché con un gesto richiuse il libro, serrandone le pagine. Ti ricordi nulla di questa persona? Magari potremmo riuscire a denunciarlo alle autorità... In piazza hanno parlato degli "squadristi", un gruppo di terroristi sovversivi... Disse, nel mentre i burattini sembravano ritornare nel loro aspetto più simpatico... Gente come questa merita di soffrire per il male che causa... La morte sarebbe un pietà a cui non sono degni di sottoporsi. Affermò inquietantemente, poggiando poi le spalle contro il muro aspettandosi delle risposte da parte del neo-Duegar. 

Dopo la raffinata cena a base di gamberi e plin di anatra, la strega, sistematasi nelle sue stanze, fece ritorno con stile, indossando l'abito preso per l'occasione a Mylmanor, con inoltre del giusto trucco... Solito per lei fosse nero. 

Immagini

Spoiler

20200221_214952_compress33.thumb.jpg.1d2fdc6c42be3c1f433c472d095ae342.jpg

Perfino Madnyss e Sorrow parevano aver aggiunto un tocco di eleganza in quanto entrambi portavano un simpatico papillon Madnyss rosso a pois blue, mentre Sorrow viola a righe oblique bianche. Al gomito portava una borsetta nera di pelle un po' squadrata dove si potevano chiaramente i libri degli incantesimi, visto che la borsa era aperta. La Borealis si presentò con metà dei suoi capelli corvini davanti al viso, per nascondere un sincero imbarazzo... Che dite andiamo? Chiese al gruppo... 

X DM

Spoiler

Trucco +1 apparenza. 

 

Edited by Organo84
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alucard Borealis

La cena lo scalfì poco: aveva preso le medicine e come a volte gli capitava non aveva assolutamente fame, dolci a parte. Mangiò quindi tutto della porzione, ma non sentendosi troppo truffato. Quando vide che Damien gli aveva lanciato una occhiata, stridette a posta con il coltello sul piatto. ( @AndRe89)

@Ian Morgenvelt

Spoiler

Rimase in silenzio qualche secondo. Poi gli si abbassarono le spalle.

<<C’ho una voglia di parlare con Rakayah, guarda. Quasi come di diventare amico di quello str**zo di Damien, guarda. Al primo posto nelle priorità. Ma non preoccuparti, non posso lasciarti nel momento del bisogno.>> disse sorridendo...finché non gli venne in mente una cosa. <<A proposito, ma allo str**zo gli hai parlato? Perché io non ho ancora tirato una palla di fuoco in camera sua, ma la voglia c’è tutta.>>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragnar Bjornsson

Alucard

Spoiler

Ti capisco, fratellino. E ti ringrazio. Vedrai che non sarà tanto terribile: non potrà nulla contro i due mitici fratelli Bjornsson-Borealis. Disse sorridendo di rimando al fratello, alzando le spalle quando gli parlò di Damien. Gli ho parlato appena siamo arrivati a Lagocristallo. Ha parlato con nonna e credevo che fosse venuto da te per chiarirsi e scusarsi. Mi cogli impreparato, sinceramente. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Shaun Draconis

"Inutile dividersi, secondo me, sorellina, soprattutto adesso che lady Vaiara si è accollata Melaxes", Shaun commentò alla proposta di Angelica, sicuramente prudente, ma che forse, sotto un'altra ottica, rischiava di indebolirli.

"Se Nithmeya è in quel locale, allora difficilmente potrà muoversi fuori di lì, senza che ce ne accorgiamo, andando in là in un buon numero. Se è già partita da questa città, beh... pace! Magari la nostra aguzzina l'ha fatta muovere, avendo provato a contattare Melaxes in quel... bordello... senza poi riuscire a trovarlo. E, non potendo contattarlo, come non ha potuto contattare noi, magari ha pensato che è morto o qualcosa di simile. Pertanto, ha preferito far spostare l'altra sua agente di cui ancora conosceva l'esatta posizione... o un altro scenario simile".

Diede poi una (quasi!) pacca sulla spalla al duergar alato: "Mul, amico... se non ti farai notare tu, non vedo chi altri! Non devi vergognarti di nulla o pensare di fare da tappezzeria: devi invece sbattere forte quelle meravigliose ali!".

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.