Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I Cinque Tipi di Dilemmi Morali - Parte 2

GoblinPunch finisce oggi di parlarci dei possibili dilemmi morali da inserire nelle nostre partite.

Read more...

Un Nuovo Sondaggio sul Futuro di D&D

La WotC ha reso disponibile ai fan un sondaggio che permetterà loro di aiutare a plasmare il futuro di D&D.

Read more...

Il prodotto mancante per D&D 5E del 2021?

Quale prodotto è ancora rimasto da svelare per D&D 5E in questo 2021?

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XVIII

Iniziamo a definire i PNG che popolano la città di Mikva avvalendoci di tabelle casuali per avere spunti interessanti.

Read more...

Cyberpunk Red: Nuovo Materiale Gratuito

La Need Games ha messo a disposizione dei supplementi digitali gratuiti per Cyberpunk Red.

Read more...

Recommended Posts

Link alla scheda (aggiunto anche nella firma).
Non è ancora completa, ma sono a buon punto; appena la finisco, potete anche copiarla e modificarla per i vostri pg, se vi piace.

 

@dalamar78 se vuoi avere l'autorizzazione a modificarla, dimmelo; al momento, come tuti, puoi solo vederla e scaricarla.
Per il tiradadi, Rolz mi và altrettanto bene di Lapo... anche se ho fatto un misero 2 sul d20! 😭

7 ore fa, dalamar78 ha scritto:

A tal proposito vi dico che sono solito usare un dice roller con un d20 gaussiano, quindi con estremi rari e lanci tendenti alla media

Giusto per curiosità, quale?

Per finire, un paio di domande:
1) se indosso i cestus (che vengono descritti anche come guanti d'arme chiodati), posso usare le mani per impugnare altre armi?
2) abbiamo bisogno di cavalcature, o possiamo farne a meno?

Link to post
Share on other sites

  • Replies 544
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Mi dispiace, ma devo mettere in pausa a tempo indefinito anche questo Play by Forum Odio anche io lasciare le cose a metà ma non posso fare diversamente, purtroppo E mi rendo conto che è col

Eccomi! Scusate ma sono in vacanza Riprenderò la nostra campagna ai primi di settembre

Quel momento in cui... abbiamo sbagliato clamorosamente tutti il tiro salvezza su Bacchetta Magica e stiamo sbavando davanti a un mucchio di ossa putrefatte camuffate da cumuli illusori di monete d'or

Posted Images

Guardando la scheda di MattoMatteo, mi sono perso una cosa... partiamo al 3°? 😄

Altra domanda: in Dark Dungeons le abilità "x su d6" presenti in B/X (ascoltare, aprire porte, scoprire trappole/porte nascoste) sono state inglobate nel sistema di skills vero? 

Edited by MencaNico
Link to post
Share on other sites

@MencaNico ho visto la tua reazione al mio post sui background: cerco di spiegarti anche se non so se verrò compreso da tutti. In real sto giocando da parecchio a Fate e Dungeonworld per cui le meccaniche di creazione dei legami dei PG ormai mi sono entrate nelle ossa tant'è che mi viene ormai spontaneo applicarle (con successo, aggiungerei) anche in sistemi classici come D&D e Savage Worlds.

Nel nostro caso specifico immagino partiremo come party già formato, nella usuale formula del "già vi conoscete e state andando verso xyz o vi trovate nella locanda xyz ecc.". Immagino, eh, ma può anche darsi che Dalamar disponga diversamente. Ora, se ci conosciamo già, nel mio background mi viene spontaneo dover scrivere come ci siamo conosciuti, al di là delle solite menate del da dove provengo, le mie esperienze pregresse bla bla bla. E mi divertirei anche ad aggiungere qualche nota circa un eventuale legame più profondo con uno dei vostri PG (lui mi ha salvato le chiappe in quella situazione xyz, a lui devo molto, lui lo detesto perché, bla bla bla). Senza queste informazioni non riesco a decollare perché guardo la scheda vuota e dico ma cosa sto creando? Come lo calo nel mondo di gioco? Purtroppo è una deformazione "professionale" che mi è venuta con gli anni giocando meno giochi meccanici e più giochi narrativi (in real) ma che poi in realtà sono principi che ho applicato nel mio gruppo PbF di Swords & Wizardry qui su DL ed è stato un successone e ora lo stiamo applicando con altrettanto successo  nella mini-campagna in real di AD&D 2nd ed. Ripeto, non so nemmeno se verrò capito perché lamia potrà sembrare una richiesta strana ma, credetemi, ci impiego pochi minuti a scrivere quei dettagli: mi serve solo sapere le informazioni di base del nostro gruppo e conoscere a sommi capi i vostri background dopodiché io stesso vi proporrò il mio cercando di agganciarlo a uno dei vostri PG oer poter fare un po' di ruolo in-game.

L'alternativa (più diretta e banale ma veloce) può essere che non conosco nessuno di voi, sono un Ladro, vi incontro in qualche modo in-game (classica taverna?), mi ingaggiate per i miei servizi di "scout" e partiamo per l'avventura.

Edited by The Scarecrow
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, The Scarecrow ha scritto:

@MencaNico ho visto la tua reazione al mio post sui background: cerco di spiegarti anche se non so se verrò compreso da tutti. In real sto giocando da parecchio a Fate e Dungeonworld per cui le meccaniche di creazione dei legami dei PG ormai mi sono entrate nelle ossa tant'è che mi viene ormai spontaneo applicarle (con successo, aggiungerei) anche in sistemi classici come D&D e Savage Worlds.

Nel nostro caso specifico immagino partiremo come party già formato, nella usuale formula del "già vi conoscete e state andando verso xyz o vi trovate nella locanda xyz ecc.". Immagino, eh, ma può anche darsi che Dalamar disponga diversamente. Ora, se ci conosciamo già, nel mio background mi viene spontaneo dover scrivere come ci siamo conosciuti, al di là delle solite menate del da dove provengo, le mie esperienze pregresse bla bla bla. E mi divertirei anche ad aggiungere qualche nota circa un eventuale legame più profondo con uno dei vostri PG (lui mi ha salvato le chiappe in quella situazione xyz, a lui devo molto, lui lo detesto perché, bla bla bla). Senza queste informazioni non riesco a decollare perché guardo la scheda vuota e dico ma cosa sto creando? Come lo calo nel mondo di gioco? Purtroppo è una deformazione "professionale" che mi è venuta con gli anni giocando meno giochi meccanici e più giochi narrativi (in real) ma che poi in realtà sono principi che ho applicato nel mio gruppo PbF di Swords & Wizardry qui su DL ed è stato un successone e ora lo stiamo applicando con altrettanto successo  nella mini-campagna in real di AD&D 2nd ed. Ripeto, non so nemmeno se verrò capito perché lamia potrà sembrare una richiesta strana ma, credetemi, ci impiego pochi minuti a scrivere quei dettagli: mi serve solo sapere le informazioni di base del nostro gruppo e conoscere a sommi capi i vostri background dopodiché io stesso vi proporrò il mio cercando di agganciarlo a uno dei vostri PG oer poter fare un po' di ruolo in-game.

L'alternativa (più diretta e banale ma veloce) può essere che non conosco nessuno di voi, sono un Ladro, vi incontro in qualche modo in-game (classica taverna?), mi ingaggiate per i miei servizi di "scout" e partiamo per l'avventura.

Il punto è che prima ognuno di noi dovrebbe fare il proprio bg antecedente all'incontro con gli altri, poi tutti insieme si decide come ci siamo conosciuti.
Per esempio il mio bg è il seguente:

Cita

Storia: figlio di un mercante di Highforge, vengo mandato a Specularum per occuparmi del negozio in città; le cose vanno male, però, a causa del mio aspetto (i miei occhi sconcertano i clienti) e del mio carattere (preferisco passare mio il tempo a leggere in biblioteca -adoro le vecchie storie e i racconti di terre lontane- o a chiacchierare e bere in taverna); decido quindi di provare a fare fortuna unendomi ad un gruppo di avventurieri; anche se la cosa non dura a lungo (alla 3° missione metà del gruppo muore, e i restanti membri si dividono), scopro di apprezzare quella vita molto più di quella da mercante. Mio padre, infuriato, mi dà un’ultimatum: o torno ad occuparmi degli affari di famiglia, o vengo diseredato! Ovviamente scelgo la seconda opzione, unendomi ad un nuovo gruppo, quello di cui faccio parte attualmente.

Quindi, almeno nel mio caso, voi non sareste il mio primo gruppo.

Detto questo, però, la tua idea dei "legami" tra i pg in stile Dungeon World mi piace molto!
Per chi non sapesse come funzionano, ecco un'estratto dal sito italiano:

Cita

Una volta che tutti hanno descritto il proprio personaggio, puoi scegliere i tuoi legami. Devi riempire almeno uno dei tuoi legami ma è nel tuo interesse riempirne più d’uno. Per ogni spazio vuoto aggiungi il nome di un personaggio. Puoi usare lo stesso personaggio in più di una frase. Prenditi un po’ di tempo per discutere dei legami e lascia che il GM faccia domande a riguardo quando necessario. Ti converrà confrontarti con tutti e assicurarti che tutti siano felici e contenti con i legami che sono venuti. Lascia spazio anche durante il gioco per scoprire cosa ciascun legame significhi: non prestabilire tutto all’inizio. Una volta che ognuno ha riempito i suoi legami, leggeteli al resto del gruppo. Quando una mossa ti fa tirare +legame conterai il numero di legami che hai col personaggio in questione e aggiungerai il totale al tiro.

Ora che tutti si sono presentati scelgo quali personaggi scrivere su ogni legame. Ho il guerriero di Paul, Gregor, e il chierico di Shannon, Brinton, tra cui scegliere. il legame riguardo alla profezia sembra divertente perciò scelgo Gregor per esso e mi ritrovo con «Gregor giocherà un ruolo importante negli eventi a venire. L’ho previsto!». Sembra che il mago che è in contatto con Cose dall’Aldilà e il chierico potrebbero avere diversi punti di vista, perciò aggiungo il personaggio di Shannon e mi ritrovo con «Brinton è tragicamente disinformato riguardo al mondo; gli insegnerò ciò che posso». Lascio il mio ultimo legame vuoto; me ne occuperò più tardi. Quando tutti hanno finito leggo i miei legami ad alta voce e discutiamo tutti di che significato hanno riguardo al perchè siamo insieme e dove stiamo andando.

Di base ogni classe ha la propria scheda (ecco l'esempio del guerriero), con i legami già scritti (basta mettere il nome del pg a cui ci si vuole "legare"), ma niente impedisce di ignorarli e inventarsi legami completamente nuovi.

 

 4 ore fa, MencaNico ha scritto:

Guardando la scheda di MattoMatteo, mi sono perso una cosa... partiamo al 3°? 😄

Mi sembra di ricordare di si... si, ricordavo bene!

4 ore fa, MencaNico ha scritto:

Altra domanda: in Dark Dungeons le abilità "x su d6" presenti in B/X (ascoltare, aprire porte, scoprire trappole/porte nascoste) sono state inglobate nel sistema di skills vero?

Nessuna delle due; le abilità del ladro sono in percentuale.
Se ti serve, puoi scaricare il manuale di Dark Dungeons da qui (su DriveThru.com è gratuito, quindi non facciamo nulla di illegale).

Edited by MattoMatteo
  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Ok perfetto, grazie Matto. Preparo il background del mio pg pre-incontro col gruppo dopodichè decidiamo insieme come ci siamo conosciuti e chi vuole stabilisce i lgemai che a questo punto direi di inventarceli di sana pianta o , perchè no, prenderli dalle rispettive Classi di DungeonWorld. Dalamar, ti piace l'idea? Ai fini delle meccaniche del gioco non apporta nè modifica nulla: è solo per gioco di ruolo ma al tempo stesso sono assolutamente facoltativi. Un po' come si è fatto con la 5^ edizione di D&D che ha rivoluzionato la tradizione del sistema di non interessarsi mai ufficialmente al background dei PG in fase di creazione: con la 5^ edizione, invece, sono stati introdotti proprio le caratteristiche peculiari del background del PG con tanto di tabelle in cui scegliere. Un passo avanti di sicuro per D&D rispetto ai GdR narrativi che invece questa cosa la danno per scontata.

Link to post
Share on other sites
23 ore fa, The Scarecrow ha scritto:

@MencaNico ho visto la tua reazione al mio post sui background: cerco di spiegarti anche se non so se verrò compreso da tutti. In real sto giocando da parecchio a Fate e Dungeonworld per cui le meccaniche di creazione dei legami dei PG ormai mi sono entrate nelle ossa tant'è che mi viene ormai spontaneo applicarle (con successo, aggiungerei) anche in sistemi classici come D&D e Savage Worlds.

Nel nostro caso specifico immagino partiremo come party già formato, nella usuale formula del "già vi conoscete e state andando verso xyz o vi trovate nella locanda xyz ecc.". Immagino, eh, ma può anche darsi che Dalamar disponga diversamente. Ora, se ci conosciamo già, nel mio background mi viene spontaneo dover scrivere come ci siamo conosciuti, al di là delle solite menate del da dove provengo, le mie esperienze pregresse bla bla bla. E mi divertirei anche ad aggiungere qualche nota circa un eventuale legame più profondo con uno dei vostri PG (lui mi ha salvato le chiappe in quella situazione xyz, a lui devo molto, lui lo detesto perché, bla bla bla). Senza queste informazioni non riesco a decollare perché guardo la scheda vuota e dico ma cosa sto creando? Come lo calo nel mondo di gioco? Purtroppo è una deformazione "professionale" che mi è venuta con gli anni giocando meno giochi meccanici e più giochi narrativi (in real) ma che poi in realtà sono principi che ho applicato nel mio gruppo PbF di Swords & Wizardry qui su DL ed è stato un successone e ora lo stiamo applicando con altrettanto successo  nella mini-campagna in real di AD&D 2nd ed. Ripeto, non so nemmeno se verrò capito perché lamia potrà sembrare una richiesta strana ma, credetemi, ci impiego pochi minuti a scrivere quei dettagli: mi serve solo sapere le informazioni di base del nostro gruppo e conoscere a sommi capi i vostri background dopodiché io stesso vi proporrò il mio cercando di agganciarlo a uno dei vostri PG oer poter fare un po' di ruolo in-game.

L'alternativa (più diretta e banale ma veloce) può essere che non conosco nessuno di voi, sono un Ladro, vi incontro in qualche modo in-game (classica taverna?), mi ingaggiate per i miei servizi di "scout" e partiamo per l'avventura.

Sono d'accordissimo con tutto questo e conosco i giochi a cui fai riferimento. Credo sia stato AndreaP a mettere la reazione al tuo post! 😛 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

@MattoMatteo

Si, ti chiederò l'autorizzazione per i diritti di editor

Uso un dice-roller gaussiano che si chiama Black Pool (ma prendilo con il beneficio del dubbio che al momento non ce l'ho sotto mano..)

Per le altre domande:

1) secondo me si

2) per il momento no

 

Usate pure il modello di scheda di MattoMatteo per i vostri PG :) 

Per quanto riguarda il BG dei vostri PG mi sta più che bene che usiate i legami proposti in Dungeonworld ma sentitevi liberi di farlo o meno; tenete però presente che i PG già si conoscono e lavorano insieme da almeno 2-3 anni

Se possibile, mi piacerebbe anche che il vostro gruppo avesse un nome, tipo "Corvo", "Arditi", "Falchi di Fuoco" o che altro e, magari, anche un simbolo proprio ma mi basta anche solo il nome

@The Scarecrow @AndreaP @MencaNico @Muso

Edited by dalamar78
Link to post
Share on other sites

Scheda completata; ma, visto che quì scrivi

5 ore fa, dalamar78 ha scritto:

Per le altre domande:

1) secondo me si

2) per il momento no

dovrò fare un paio di modifiche.
EDIT: eliminato il cavallo e la tenda; stavo pensando che, se ci sono altri pg che usano armi da lancio (e magari hanno Des maggiore della mia), di lasciar perdere la balestra.
RI-EDIT: ho deciso di abbandonare l'ascia da battaglia (perchè, in quanto arma a due mani, mi faceva perdere automaticamente l'iniziativa), per passare a mazza + scudo-pugnale (che mi consente di avere il bonus di scudo alla CA, e di attaccare due volte per round).

 

5 ore fa, dalamar78 ha scritto:

Si, ti chiederò l'autorizzazione per i diritti di editor

Appena torno da lavoro.
Per darti il diritto di modificare, devo conoscere il tuo indirizzo e-mail (mandamelo tramite MP).

 

5 ore fa, dalamar78 ha scritto:

Per quanto riguarda il BG dei vostri PG mi sta più che bene che usiate i legami proposti in Dungeonworld ma sentitevi liberi di farlo o meno; tenete però presente che i PG già si conoscono e lavorano insieme da almeno 2-3 anni

Se possibile, mi piacerebbe anche che il vostro gruppo avesse un nome, tipo "Corvo", "Arditi", "Falchi di Fuoco" o che altro e, magari, anche un simbolo proprio ma mi basta anche solo il nome

Domanda per tutti: visto che il cavallo non serve, possiamo mettere in comune i soldi avanzati, e prendere una "base" (in realtà, a questo livello, probabilmente sarà solo una casa dove abitiamo tra un'avventura e un'altra, e dove teniamo i tesori guadagnati)?

EDIT per i giocatori: nella mia firma c'è il link alla scheda del mio pg, se volete dargli un'occhiata e cominciare a pensare ad eventuali legami; un dettaglio che non ho scritto è che il mio pg parla con accento russo!
Se avete domande ed opinioni, esprimetele pure, sarò ben lieto di discutere con voi.

Edited by MattoMatteo
Link to post
Share on other sites
8 ore fa, AndreaP ha scritto:

Mi scuso con tutti ma non sono riuscito per ora a metterci la testa. Domani spero di avere una giornata più vivibile e mi leggo tutto quanto avete scritto

@dalamar78 hai ragionato sulla mia richiesta di rivedere i dadi che ci hai dato (in su)?

 

Si, certo

Questi erano i dadi che vi avevo assegnato:

3, 2, 5, 1, 2, 2, 6, 3, 2, 6, 3, 3, 4, 6, 6, 4, 1, 6

quelli che seguono sono i nuovi

3, 2, 5, 3, 2, 4, 6, 3, 4, 6, 4, 3, 4, 6, 6, 4, 3, 6

@Muso @MencaNico @The Scarecrow @MattoMatteo

9 ore fa, Muso ha scritto:

Uhm... un nome per il gruppo? Che ne dite de "La Compagnia della Forca"? (Chi ama quel fumetto batta un colpo 🙂 )

Non male 😉 Non conosco quel fumetto ma il nome non è male..

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Muso ha scritto:

Uhm... un nome per il gruppo? Che ne dite de "La Compagnia della Forca"? (Chi ama quel fumetto batta un colpo 🙂 )

E nel caso: chi fa Siv Pevcy? 😄

Per quanto l'idea sia divertente (non ho letto il fumetto, ma ne ho visto immagini in rete), preferirei un nome più allegro/eroico. 🤣
Appena ho tempo penserò ad alcuni nomi da proporre (se non vengo battuto sul tempo dagli altri).

 

4 ore fa, dalamar78 ha scritto:

Si, certo

Questi erano i dadi che vi avevo assegnato:

3, 2, 5, 1, 2, 2, 6, 3, 2, 6, 3, 3, 4, 6, 6, 4, 1, 6

quelli che seguono sono i nuovi

3, 2, 5, 3, 2, 4, 6, 3, 4, 6, 4, 3, 4, 6, 6, 4, 3, 6

Quindi bisogna ricalcolare le caratteristiche?

Edited by MattoMatteo
Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, MattoMatteo ha scritto:

Per quanto l'idea sia divertente (non ho letto il fumetto, ma ne ho visto immagini in rete), preferirei un nome più allegro/eroico. 🤣
Appena ho tempo penserò ad alcuni nomi da proporre (se non vengo battuto sul tempo dagli altri)

Beh.. si, sarebbe meglio ma La Compagnia della Forca non è poi così male

In ogni caso proponete pure

35 minuti fa, MattoMatteo ha scritto:

Quindi bisogna ricalcolare le caratteristiche?

Ehm.. si.. sorry..

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, dalamar78 ha scritto:

Beh.. si, sarebbe meglio ma La Compagnia della Forca non è poi così male

Diciamo che, umorismo del fumetto a parte, il nome non è molto beneaugurante... 😅

2 minuti fa, dalamar78 ha scritto:

Ehm.. si.. sorry..

Nessun problema, non dico mai di non ad un pò di punti extra. 👍

Link to post
Share on other sites

Oggi pomeriggio cerco di lavorare alla scheda. Entro domenica al più tardi dovrei essere pronto.

Sul background, per essere in stile con la old school ne scriverò uno minimale 🙂.  Tanto moriremo tutti presto e molto male 😄

Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Muso ha scritto:

Sul background, per essere in stile con la old school ne scriverò uno minimale 🙂.  Tanto moriremo tutti presto e molto male 😄

Ecco qui torna la mia domanda di prima a @dalamar78

Quanto vuoi giocare questa campagna puro stile old school (primi anni 80) e quindi moriremo tutti presto oppure quanto la vuoi giocare middle school (fine anno 80) e quindi possiamo pensare i pg in prospettiva?

Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Muso ha scritto:

Tanto moriremo tutti presto e molto male 😄

Spero non ti dispiaccia se faccio gli scongiuri, tocco ferro, mi tocco le balle, e ti faccio le corna! 🤘 🤣
Io i pg li faccio sempre sperando che durino il più a lungo possibile.

@dalamar78: mi sono accorto che, al 3° livello, tutti i pg hanno accesso ad un nuovo punto per le armi, da usare per prendere una competenza in un'altra arma, o per far salire la competenza di un'arma da Basic ad Expert (che fornisce bonus al tpc e ai danni, oltre a poter usare capacità speciali).
In entrambi i casi, tiri tu i dadi per vedere quanto tempo ci mettiamo e quanti soldi spendiamo?
Altra cosa, tiri tu i dadi per i pf?

Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, AndreaP ha scritto:

Ecco qui torna la mia domanda di prima a @dalamar78

Quanto vuoi giocare questa campagna puro stile old school (primi anni 80) e quindi moriremo tutti presto oppure quanto la vuoi giocare middle school (fine anno 80) e quindi possiamo pensare i pg in prospettiva?

Pesante pure ai PG in prospettiva futura, non vi gioco contro, al massimo un pochetto a favore 😉

17 minuti fa, MattoMatteo ha scritto:

Spero non ti dispiaccia se faccio gli scongiuri, tocco ferro, mi tocco le balle, e ti faccio le corna! 🤘 🤣
Io i pg li faccio sempre sperando che durino il più a lungo possibile.

@dalamar78: mi sono accorto che, al 3° livello, tutti i pg hanno accesso ad un nuovo punto per le armi, da usare per prendere una competenza in un'altra arma, o per far salire la competenza di un'arma da Basic ad Expert (che fornisce bonus al tpc e ai danni, oltre a poter usare capacità speciali).
In entrambi i casi, tiri tu i dadi per vedere quanto tempo ci mettiamo e quanti soldi spendiamo?
Altra cosa, tiri tu i dadi per i pf?

Tenete conto che, al momento dell'inizio delle nostre avventure, i vostri PG hanno già completato questo addestramento e quindi già pagato il tutor

Vi restano comunque le 400 mo da spendere

Per gli HP il primo massimizzato, poi o media o roll (e, in questo caso, rollo io i dadi e ritiro un eventuale 1), a vostra scelta ma, una volta fatta, non può essere più modificata (indicatemelo nella scheda del PG)

Edited by dalamar78
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Raga, scusate, mi sto perdendo. Ho visto i nuovi tiri di dado del master e ringrazio. 400 m.o. per l'equipaggiamento e ok. Partiamo dal 3° livello? Per la Compagnia della Forca mi piace però a questo punto inventiamoci una storiella per giustificare questo nome: siamo tutti fuggiaschi con una pena di condanna morte pendente sulle notre teste e/o siamo scappati (che sarebbe figherrimo) dalle prigioni sotterranee del castello del barone Ludwing Von Hendricks nella Baronia dell'Aquila Nera e ora su di noi pende la condanna morte? Von Hendricks è malvisto in tutto Karameikos ma è pur sempre mi sa cugino o nipote di Stefano di Karameikos per cui hanno le mani legate. La sua ira potrebbe essere confinata alla Baronia dell'Aquila se non fosse per il fatto che Von Hendricks è culo e camicia con gli schiavisti dell'Anello di Ferro che invece estendono la loro influenza su tutta la costa meridionale del continente...

Che ne pensate? E nel caso pensiamo al perchè siamo stati imprigionati e come siamo riusciti a fuggire (quest'ultimo di importanza minore rispetto alla prima domanda).

E il mio pg (Ladro) a quel punto lo avete conosciuto nelle segrete del castello di Von Hendricks. Avremo stretto un patto probabilmente e vi ho aiutati a fuggire usufruendo a mia volta delle vostre braccia forti per sfuggire a mia volta alle grinfie dei carcerieri.

Edited by The Scarecrow
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.