Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Arcana of the Ancients - Periodi di uscita e una Anteprima PDF

Arcana of the Ancients, la conversione per la 5e del mondo di Numenera (di cui vi avevamo già parlato qui e qui), sta finalmente per giungere nei negozi. La Monte Cook Games, infatti, ha di recente pubblicato un aggiornamento sulla pagina Kickstarter collegata al progetto, nella quale ha rivelato i periodi di uscita dei vari manuali collegati ad Arcana of the Ancients, anche se al momento si tratta solamente di date indicative:
Arcana of the Ancients, il manuale contenente le regole essenziali per giocare a campagne Science Fantasy nella 5e in pieno stile Numenera, arriverà nel Marzo 2020. Nello stesso periodo uscirà anche una Deluxe Edition dello stesso manuale.
  Jade Colossus Convertion Guide, invece, un supplemento di conversione alle regole della 5e per il manuale di Numenera intitolato Jade Colossus (un supplemento contenente informazioni su alcune delle rovine risalenti ai precedenti 8 mondi esistiti nell'ambientazione di Numenera), arriverà intorno a Giugno 2020.
  Beneath the Monolith, il manuale d'ambientazione che porterà il Nono Mondo (l'ambientazione di Numenera) nella 5e, è previsto per l'Estate 2020.
  Beasts of Flesh & Steel, invece, il manuale dei mostri di Arcana of the Ancients, dovrebbe arrivare nell'Autunno 2020.
  La prima avventura per Arcana of the Ancients, infine, Where the Machines Wait, non ha ancora una data di uscita, ma arriverà dopo la pubblicazione di Beasts of Flesh & Steel. Non sono ancora disponibili informazioni su una traduzione in italiano di questi manuali.
L'Anteprima PDF di Arcana of the Ancients
Considerato che la data di uscita di Arcana of the Ancients si avvicina, la Monte Cook Games ha deciso di far uscire un PDF gratuito contenente alcune delle regole che troveremo all'interno del manuale completo. Potete scaricare l'Anteprima PDF di Arcana of the Ancients su DriveThru RPG al seguente link:
https://www.drivethrurpg.com/product/301274/Arcana-of-the-Ancients-FREE-PREVIEW
Come spiegato nella descrizione del PDF su DriveThru:
Arcana of the Ancients porta nelle vostre campagne fantasy le meraviglie di una tecnologia misteriosa e dei bizzarri elementi del Science Fantasy (il genere che mischia il Fantasy con la Fantascienza, NdTraduttore). Progettato dai maestri del fantasy Monte Cook, Bruce R. Cordell e Sean K. Reynolds, questo manuale straordinariamente illustrato vi fornisce tutto quello di cui avrete bisogno per aggiungere un interno nuovo elemento alle vostre campagne della 5a Edizione.
Arcana of the Ancients include:
Centinaia di crypto (cypher), artefatti e di altri oggetti che incorporano la tecnologia science-fantasy. Più di 50 creature science-fantasy, ognuna delle quali provviste di straordinarie illustrazioni e di completi blocchi di statistiche basati sulle regole della 5e. Pagine piene di consigli per il GM e di linee guida utili per aggiungere concetti science-fantasy ad una campagna già esistente...o per creare dalle fondamenta una campagna science-fantasy del tutto nuova. The Hills of Crooked Sleep (Le Colline del Sonno Corrotto, traduzione non ufficiale), una considerevole avventura che potrete inserire nella vostra campagna fin da ora in modo da introdurre antiche civiltà, bizzarre tecnologie e nuove strane creature. In aggiunta avventure complete addizionali! Una introduzione scritta da Jim Davis e Jonathan Pruitt del sito Web DM.
Link alla pagina Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/montecookgames/arcana-of-the-ancients-a-5e-science-fantasy-source
Link all'Anteprima PDF su DriveThru RPG:  https://www.drivethrurpg.com/product/301274/Arcana-of-the-Ancients-FREE-PREVIEW
Read more...

Nuove Sottoclassi e Magia nella Explorer's Guide to Wildemount

Articolo di J.R.Zambrano del 14 Gennaio
Di recente abbiamo avuto il grande annuncio che il prossimo manuale di D&D sarà la Explorer's Guide to Wildemount, basata sulla serie Critical Role e che porterà i giocatori nel continente di Wildemount, che la gente riconoscerà come il focus centrale della seconda campagna del famoso show in diretta streaming. L'autore e DM della serie, Matt Mercer, ha rivelato di aver lavorato duramente a questo manuale nell'ultimo anno e mezzo e di essere contento di condividere il suo mondo e il lavoro di molti artisti della community con i fan di D&D e Critical Role. E se anche ci fosse mai stato qualche dubbio sull'interesse che avrebbe attirato questo libro, al momento è al primo posto tra le vendite di Amazon.

E' un risultato notevole per qualunque manuale di D&D, soprattutto per uno d'ambientazione, ma questo è il mondo in cui viviamo. Cosa lo rende tanto popolare? Tralasciando le schiere di fan di Critical Role, questo nuovo manuale presenta un nuovo tipo di magia e tre nuove sottoclassi basate proprio su di essa. E' una particolarità del mondo di Mercer, un'antica disciplina sviluppata dai drow di quell'ambientazione e scoperta da delle divinità primigenie note come i Luxon. Ci sarebbe molto di cui discutere, ma la parte fondamentale è che la Dunamanzia (Dunamancy, NdT) è basata sulla manipolazione dello spazio, del tempo e della probabilità.
Se vi sembrano delle insensatezze magiche alla Final Fantasy, siete nel giusto. Ricordano molto incantesimi come "Demi" o "Gravitas", ma sono anche un elemento tematico dell'ambientazione di Critical Role, Exandria. La Dunamanzia è la manipolazione della probabilità. Come spiegato da Mercer, è basata sulle differenti vie che possono essere prese dopo una decisione. E la manipolazione dello spazio-tempo e della gravità permette di creare incantesimi particolarmente creativi, come Fenditura Gravitazionale (Gravity Fissure, NdT), una linea che trascina tutte le creature a 3m dalla sua area verso il centro prima di infliggere dei danni (in maniera simile e, allo stesso tempo, diversa da Fulmine). Oppure Frattura della Realtà (Reality Break, NdT), che vi permette di imporre delle alterazioni dimensionali su una creatura mentre fate collassare la realtà attorno ad essa, in maniera non troppo dissimile da un incantesimo di confusione ma più... basata su dei giochetti temporali.
La Dunamanzia è al centro delle tre sottoclassi introdotte nel manuale: il Cavaliere dell'Eco (Echo Knight), il Cronomante (Chronurgist) e il Graviturgo (Graviturgist). Diamo un'occhiata a queste sottoclassi!
Il Cavaliere dell'Eco è una sottoclasse per Guerrieri basata sul richiamare versioni alternative di sé stessi, degli "echi" di altre realtà. Ogni volta che il momento di prendere una decisione si avvicina, i Cavalieri dell'Eco possono attingere da queste differenti possibilità e scegliere una versione alternativa di sé stessi da una linea temporale che avrebbe potuto realizzarsi, così da avere un alleato sul campo di battaglia in grado di proteggere gli alleati, esplorare il territorio, combattere al loro fianco o teletrasportare persone od oggetti. Questa sottoclasse offre al guerriero delle possibilità uniche in termini di mobilità e supporto al gruppo e, sebbene originariamente fossero i guerrieri d'elite della Dinastia Kryn, presto arriveranno in ogni vostra campagna.
I Cronomanti, d'altro canto, sono dei Maghi che manipolano il tempo. Si tratta, infatti, di una nuova sottoclasse per Maghi che si concentra sul manipolare il tempo tramite gli incantesimi (anche alcuni già esistenti, come Velocità/Lentezza o Fermare il Tempo) o i nuovi poteri temporali ottenuti dal personaggio. Ad esempio una capacità che permette di mettere i nemici in stasi, o di ottenere un bonus alla propria iniziativa oppure di bloccare un incantesimo in un preciso momento così da poterlo passare agli altri giocatori. Sembra un'opzione interessante per un mago da supporto e la magia temporale è un ambito che potrebbe sicuramente usare dei nuovi incantesimi.
I Graviturghi, infine, si focalizzano sulla gravità, la terza parte della Dunamanzia. Questi maghi sono un sogno fatto realtà per chiunque voglia giocare un mago basato sul controllo del campo di battaglia. Possono manipolare la densità delle altre creature, aumentando la loro velocità o permettendogli di saltare più in alto. Oppure possono accelerare l'attacco di un alleato con un improvviso aumento dell'attrazione gravitazionale. A livello di incantesimi, hanno molte opzioni per spingere o tirare i bersagli nel campo di battaglia, come quello nominato sopra.
Delle tre, questa è quella per cui provo un maggior interesse. Solo sentendone parlare mi sono tornate in mente le spettacolari imprese dei Jedi dalla saga di Star Wars o le abilità biotiche di Mass Effect, basate sul lanciare nemici attraverso il campo di battaglia o sul creare singolarità per fare mettere in campo qualunque genere di stranezze. Manipolare il campo di battaglia in maniera tanto diretta è esattamente ciò che rende questo Mago unico ai miei occhi.
Queste tre sottoclassi faranno la loro comparsa nella Explorer's Guide to Wildemount e daremo un occhio di riguardo alle notizie in merito, per fornirvi ogni dettaglio man mano che ne verremo a conoscenza.
Quale sottoclasse vorreste provare? Fatecelo sapere nei commenti e, come sempre, Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-new-magic-and-new-subclasses-unveiled-in-explorers-guide-to-wildemount.html  
Read more...

Combatti il Fuoco...col Gioco

Per aiutare l'Australia, piagata da una serie di incendi spaventosi sin dal Luglio 2019, la Dungeon Masters Guild e DriveThruRPG hanno creato dei bundle di materiale in PDF, con degli sconti molto importanti, intitolati Fight Fire with Games e il cui ricavato andrà in beneficenza alle associazioni Disaster Relief and Recovery, Red Cross of Australia Bushfire Emergency e World Wildlife Fund Australia. Si tratta di 8 bundle di materiale in inglese, 3 basati su D&D 5E e 5 su giochi di ruolo vari, acquistabili su entrambi i siti.

BUNDLE DI DUNGEONS & DRAGONS:
Fight Fire with Games - Wizards of the Coast [BUNDLE]
Contiene 5 avventure ufficiali Wizards of the Coast, tra cui una con protagonisti i Locathah ed una con i Maghi Rossi di Thay.
Fight Fire with Games - Adventurers League [BUNDLE]
Questo bundle contiene ben 29 avventure valide per la Adventure League, da giocare all'interno del circuito o con i propri amici.
Fight Fire with Games - Community Creators [BUNDLE]
Il bundle è formato da materiale creato dalla comunità di DMGuild, si tratta di 25 supplementi che spaziano da avventure ad opzioni per i personaggi, incantesimi e incontri causali.

BUNDLE DI GIOCHI DI RUOLO VARI:
AU Charity - Fantasy Core & Settings [BUNDLE]
Bundle contenente 21 manuali base di giochi di ruolo a tema fantasy per cominciare a giocare con essi fin da subito.
AU Charity - Fantasy Supplements [BUNDLE]
Come si può dedurre dal nome, questo bundle contiene addirittura 56 supplementi per vari sistemi di gioco a tema fantasy, tra i quali OSR, Pathfinder e D&D 5e.
AU Charity - Capes, Grit, and Gunsmoke [BUNDLE]
Questo bundle contiene i regolamenti per 25 gdr a tema storico o supereroistico.
AU Charity - Starships & Posthumanity [BUNDLE]
34 manuali per gdr a tema fantascientifico pronti per le vostre partite spaziali e cyberpunk.
AU Charity - Modern & Urban Horror [BUNDLE]
L'ultimo bundle contiene 35 tra gdr e fumetti ambientati nel mondo moderno.
 
Date pure un'occhiata ai link per vedere nel dettaglio i contenuti presenti in questi bundle: sono sia un grande affare, che un aiuto importante per un paese in difficoltà e per la sua natura.
Buone Avventure!
Read more...

Cinque tra i Mostri più Strani della 3E

Articolo di J.R. Zambrano del 16 Gennaio
D&D 3E è stata molte cose per molte persone. Per molti è un sistema perfetto che si cercherà per sempre di emulare. Per altri è stato un aggiornamento voluto da tempo di AD&D e che ha rinvigorito un gioco che stava diventando un assortimento caotico di supplementi e manuali. In ogni caso ha sicuramente dato nuova vita a D&D e ha portato molta creatività. E strani mostri. Se pensavate che il Killmoulis fosse qualcosa di strano, date un'occhiata a questi cinque strani mostri di D&D 3E.
Mascella Ferrea

E se prendessimo un treant e lo rendessimo malvagio? E se sembrasse che sta complottando contro di voi?
Una Mascella Ferrea è una gigantesca pianta extraplanare che si sceglie un territorio di caccia e si finge un normale albero comune, forse un po' minaccioso, per poi risvegliarsi ed attaccare. E finché non apre gli occhi non potete sapere che è un albero malvagio che sta sicuramente complottando per rovesciare il regno. Ma quando si risveglia fate attenzione. Non solo attacca con violenza, ma infligge danni alla Costituzione e prende in lotta con somma cattiveria.
Custode

I Custodi sono strane creature aliene che possono piegare le loro giunture in tutte le direzioni, paiono avere una sorta di limitata mente alveare con i propri simili e indossano tutti "giacche di pelle nera e occhiali scuri per nascondere il fatto che queste creature non hanno occhi".
Per una qualche ragione queste creature viaggiano tra i piani per scoprire dei segreti. Ma una volta che hanno scoperto ciò che li interessa fanno in modo di assicurarsi che nessuno possa imparare le stesse cose. Cosa ancora più strana, è presente un'opzione per giocarli come PG (con un MdL di +3). Non hanno degli occhi ma la cosa non li ferma certo. Possono usare Vista Cieca per sopperire alla mancanza di occhi, possono scambiare corpo con ogni altro Custode vivente entro 150 metri e sono immuni a pressoché di tutto, per via della loro natura in parte da esterno in parte da costrutto. E contro ciò a cui non sono immuni hanno probabilmente delle resistenze.
Albero Piovra

Non so quale sia il rapporto tra D&D e gli alberi malvagi, ma sicuramente ne troviamo molti esempi. Gli Alberi Piovra sono chiamati così perché mettono radici vicino alle coste OPPURE NO e galleggiano come enormi banche di alghe sulla superficie dell'oceano, cosa che ovviamente consente loro di muoversi con le correnti. Sempre ovviamente questi vegetali hanno dei lunghi tentacoli e delle gigantesche fauci nascoste piene di denti con cui divorare le persone.
Ma sono anche incantatori incredibilmente potenti, che possono modellare il legno delle navi, invocare il fulmine, scacciare il legno (sentite, tutta la 3E era strana, è questo il segreto) e fare molte altre cose per poter affondare delle navi e divorare i marinai. E se state pensando che un Albero Piovra sia semplicemente una creatura che si finge un albero vi state sbagliando: sono decisamente vegetali, con tutti i benefici e i tratti conseguenti.
Nerra

I Nerra sembrano degli interessanti uomini specchio, ma quando leggete le storie su di loro sono essenzialmente: "Quando guardate in uno specchio in realtà non state vedendo della luce riflessa, ma in realtà tutti gli specchi sono dei portali che vi permettono di vedere nel Piano degli Specchi, che è una realtà parallela che esiste oltre alla nostra. E si chiama Piano degli Specchi perché tutto ha una superficie liscia e riflettente".
Inoltre quando parlano sembrano delle rocce che graffiano sul vetro. Hanno un gran numero di capacità speciali legate agli specchi e faranno in modo che il bardo che ha insistito per prendere frantumare si senta davvero felice, visto che sono vulnerabili ai danni sonori.
Predatore d'Acciaio

Non so se sia una genialata o una presa in giro, ma essenzialmente hanno preso un Alien e l'hanno chiamato Predator(e).
 
Ad ogni modo quello della 3E era un periodo davvero caotico.
Buone Avventure
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-five-of-the-weirdest-monsters-from-3rd-edition.html
Read more...

La DC Comics pubblicherà un supplemento per D&D 5E

The Last God è il nuovissimo fumetto fantasy della DC Comics, pubblicato in USA sotto la divisione Black Label, etichetta che ha sostituito la Vertigo per le pubblicazioni con contenuti maturi. Scritto da Phillip Kennedy Johnson (Adventure time), illustrato dal nostrano Riccardo Federici (Aquaman) e con le copertine di Kai Carpenter (Books of Magic), questo fumetto ci parla di due generazioni di eroi, una che ha condannato il mondo, e l'altra che dovrà salvarlo.

Eccone la sinossi:
La DC Comics ha annunciato che rilascerà un supplemento per la 5a Edizione di Dungeons & Dragons dedicato a The Last God chiamato The Last God: Tales from the Book of Ages

The Last God: Tales from the Book of Ages sarà un supplemento di 40 pagine che verrà pubblicato in USA ad Aprile e renderà nel dettaglio la ricca storia di popoli, luoghi, scuole di magia e mostri di Cain Anuun, l'ambientazione di The Last God. Il libro conterrà razze giocabili, sottoclassi, oggetti magici e mostri realizzati da Dan Telfer, DM di Nerd Poker, assieme alle mappe realizzate dal cartografo Jared Blando.

Per una sua eventuale localizzazione in italiano dovremo aspettare la decisione di Panini, il nuovo editore della DC Comics in Italia.
Link agli articoli originali:
https://www.enworld.org/threads/dc-comics-publishing-dungeons-dragons-sourcebook.669725/
https://www.dccomics.com/comics/the-last-god-2019/the-last-god-1
Read more...
Ella

[TDG] War of The Burning Sky

Recommended Posts

...Diversi giorni prima di Capodanno

 

 

Non sono giorni tranquilli per il Gate Pass, affatto. La notizia della morte dell'imperatore Coltongue ha colpito tutti i cittadini dell'Impero come un fulmine a ciel sereno.. ed anche la gente di Gate Pass.. non è tranquilla. Sono molte che le voci che si diffondono in queste giornate: alcuni non credono alla morte del Mezz'orco più celebre di tutto il territori.. altri bollano le storie dell'immortalità come meri miti.. ma quello che più importa alla fine.. sono le notizie di guerra, quella che si affaccia sempre di più alle porte di Gate Pass. Un clima di ansia e di tensione è quello presente nella città.. si diffonde tra tutti i quartieri e non risparmia alcuno.. non gli studenti dell'Accademia di Gabal.. non la Milizia cittadina in continuo fermento.. non gli artigiani che lavorano ora in funzione dell'esercito.

Tutti, però, allo stesso modo, continuano a vivere.

E così fate anche voi eroi o antagonisti di questa storia.

A tutti voi, seppur con mezzi diversi, è stato detto di raggiungere in questa mattinata la piazza centrale di Gate Pass, li dove si erge l'imponente statua raffigurante il generale Coltongue. I primi a raggiungere il luogo sono Lienel Daniel Barton e Ashgar assieme all'ufficiale di Cavalleria Herreman... ma tutti, alla fine, avete l'onore e l'onore di conoscere tal Erdan Menash. Quest'uomo sapete essere uno dei membri più importanti del governo della città.. in giro si sente che nella sua giovinezza sia stato un commerciante particolarmente "avventuroso" e che per questo abbia sviluppato una visione piuttosto contrastante con gli altri capi della città. Erdan è un uomo pratico ed una volta che siete tutti li non perde tempo a farvi raccontare dall'ufficiale Herreman quello che deve essere fatto.

Herreman dal canto suo è un imponente mezz'orco ufficiale di cavalleria che si è fatto una certa fama tra le sue truppe, il suo nome è riconosciuto e rispettato. Parla con voce greve verso di voi, indicando al contempo un carro con su alcuni uomini legati :" Questi uomini devono essere condotti il prima possibile alla cittadina vicina di Camor.. dove si trova la prigione del luogo. La cittadina è solo ad un giorno di marcia di qui.. anche se questa neve ed il ghiaccio che si forma di notte non vi faciliterà.. passerete dalle fattorie a Sud.. ed avrete dei piccioni viaggiatori con voi per informarci della riuscita della missione.. tutto chiaro?" termina cosi il mezz'orco. Una breve pausa, attende eventuali domande. "Tuttavia.." inizia questa volta Erdan "Non è il solo motivo per cui siete stati assegnati a questa missione.. " e guarda in particolare i non appartenenti alla guardia cittadina, ovvero tutti tranne Ashgar e Lienel "il motivo della vostra presenza qui è.. che dalla cittadina di Camor è arrivata notizia di alcune sparizioni.. di bambini.." sbuffa il membro del consiglio "la vostra ulteriore missione.. e di questa non ne parlerete con alcuno.." abbassa un poco la voce " sarà indagare su queste sparizioni... non so se le notizie che ci giungono da li sono false.. ma voglio che verifichiate la bontà di queste informazioni.. e provvediate per quanto possibile.." una pausa, un sospiro " non vorrei che fosse qualcuno pagato per creare disordini.. di questi tempi tutto tornerebbe mh?" un'altra pausa "ma non avete molto tempo.. anzi, non ne avete" è sicuro nelle sue parole, indica il carro.. è chiaro che vuole che partiate ma naturalmente attentde eventuali domande... l'ufficiale si sposta verso la posizione di Erdan, chiaramente al momento il mezz'orco ha altro a cui pensare. Sul carro vi sono 5 detenuti ad attandervi, legati e pronti a partire. Il carro è trainato da due cavalli

@Blues @Axir @Ian Morgenvelt @Voignar @Cronos89

Spoiler

Axir & Cronos89: il vostro contatto per la missione è naturalmente l'ufficiale Herreman

Ian: il tuo contatto è Gabal

Voignar: il tuo contatto è Buron Watcher

Blues: Il tuo contatto deriva da un codice

Buon game! (A voi il compito di descrivervi)!

 

Edited by Ella
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedete un mezz'orco a prima fila, piuttosto alto e muscoloso.
Indossa della pelliccia di lupo lungo il corpo con ornamenti a base di piume di falco, sandali e guanti in pelle di orso.
Sulla spalla, tiene poggiata la sua grande ascia con delle scritte in una lingua strana lungo la lama e la tocca continuamente, quasi accarezzandola e notate come abbia l'orecchio destro quasi mozzato .Presenta numerose cicatrici lungo il corpo, forse simbolo di una vita non facile o forse ... di un soggetto troppo incauto .
Osserva il suo compagno di guardia Lienel sorridendogli e successivamente guarda l'ufficiale Herreman e in tono deciso, parla :
<<Ufficiale sarà un onore compiere questa missione!>>  poggio l'ascia in verticale, a terra e chino il capo e rialzandolo aggiungo  <<tuttavia vorrei sapere, cosa hanno compiuto questi prigionieri? non vorrei ci fossero sorprese lungo il viaggio e non vorrei rispondere di me stesso ! ... magari mentre vado a caccia !AH!!!!>>  rido e guardo i prigionieri serrando gli occhi ed aggiungendo a voce più bassa <<Bambini...sia femmine che maschi ?quanti all'incirca?>> continuando a fissarli .
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idhad

guardo l'altro mezzorco armato di ascia sbraitare come se fosse in una taverna, mi limito a sollevare un sopracciglio per i modi, visto che le domande non sono del tutto inutili; non mi aspetto una risposta sui prigionieri, visto che paiono uno specchietto per le allodole, ma piuttosto mi avvicino per domandare a bassa voce Avete qualche informazione in più su Camor? Sappiamo i nomi di qualcuno degli scomparsi, se sono bambini a caso oppure se di una sola casta, cose così? 

Spoiler

Storia +1 per Camor; Persuasione +4 per convincere i due a parlare 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lionel Daniel Barton

Osservo i prigionieri, cercando di capire se tra loro c'è qualcuno di pericoloso Conti su di noi dico a Herreman. Il fatto che però ci siano altre persone, tra cui Erdan, mi fa pensare che la missione non sia così semplice e infatti ci viene assegnata una seconda missione, decisamente più delicata Non si preoccupi signore, avremo la massima discrezione. C'è qualcuno di cui possiamo fidarci a Camor? domando per poi fare  un mezzo inchino per poi voltarmi verso gli altri

Io sono Lionel Daniel Barton, cavaliere dei cavalcagrifoni e chierico di Brakken, ma potete chiamarmi semplicemente Lionel e lui dico indicando il piccolo grifone che sonnecchiava sulla mia spalla è Hyperion

 

Spoiler

Aspetto

555b1dec3eb9544a6ea8ae6de9bf153d.jpg

dc59o54-2ade049a-d6d1-4c97-867a-93a0b48b

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nergui del clan Olkhanan

Descrizione

Spoiler

Nergui è un mezzelfo dal fisico non molto sviluppato, ma comunque imponente, in un certo senso: metro e ottanta e pochi muscoli, Nergui è chiaramente abituato alla dura vita all'aperto e alle intemperie. Il volto ne è la prova più evidente: la faccia ha dei tratti duri e spigolosi, quasi fosse stata smussata dal vento delle sue terre. I suoi capelli neri sono legati in una treccia, cosa che, assieme ai lineamenti, ne tradisce l'appartenenza agli abitanti delle steppe di Ostalin. Porta una borsa a tracolla, da cui possono vedersi spuntare degli strumenti da intagliatore.

Mastro Gabal mi ha dato un compito particolare questa mattina: raggiungere la piazza centrale per offrire i servigi della Scuola alla guardia cittadina. Preparo i miei incantesimi, fisso la balestra al laccio che portò sulla schiena e indosso la mia armatura ad anelli, muovendomi verso il luogo dell'incontro. Ad attenderci, oltre al sergente di cavalleria Herreman e due uomini della guardia, a giudicare dal vestiario, si trova Erdan Menash, uno degli uomini più influenti del Consiglio. Deve essere qualcosa di grosso, allora. Il nostro compito "ufficiale" è quello di scortare dei prigionieri, ma il consigliere ci mette al corrente della vera missione: indagare su delle misteriose sparizioni di bambini. Non mi piace, soprattutto viste le voci su Ragesia. Ascolto le domande poste dagli altri membri del colorito gruppo, guardando incuriosito il mezzorco coperto dalle cicatrici. I saggi del mio popolo lo definirebbero "nato dal fuoco". Vedremo di tenervi aggiornati. Dico al sergente e ad Erdan, facendo poi una riverenza a quelli che saranno i miei compagni di viaggio. Nergui, allievo della Scuola di Gabal. Onorato di fare la vostra conoscenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Necrolatry

Giungo nella piazza gremita con qualche minuto di ritardo di modo che l’attenzione degli astanti sia rapita dalle parole dell’ufficiale di cavalleria Herreman. Mi posiziono nelle retrovie, la mattinata e’ fredda, ma qualche raggio filtra tra il grigiore del cielo; soffio tra le mani per riscaldarle. Le cose che racconta il mezz’orco sono gia’ note, i “Liberatori” mi hanno informato per mano di Rantle. Si sa le notizie sono piu’ veloci quando provengono dal basso, dalla fonte e fanno un percorso piuttosto lungo e tortuoso prima di arrivare ai quartieri alti. Sorrido lievemente a questo pensiero. Herreman e’ accompagnato dalle guardie e poi da una figura di spicco, membro del Consiglio di Governo: Erdan Menash.  Le due notizie di rilievo vengo pronunciate poi un paio di mezzorchi ed un cavaliere fanno delle domande sulla missione designata, quest'ultimo dopo essersi proclamato. Un mezz’elfo conferma la sua disponibilita'. Bene saremo in cinque.
Resto in silenzio sfregando e soffiando nelle mie mani.

Descrizione

Spoiler

Sono un tiefling di mezza eta' che supera il metro e ottanta di altezza con un fisico non molto muscoloso. Nei miei trascorsi c'e' lo studio delle arti occulte e della stregoneria, essendo stato rifiutato dai corsi di Gabal. I miei capelli sono canuti e corti. Tra essi spuntano delle corna non tanto pronunciate mentre una barbetta incolta ricopre il mio volto col colore grigio. La coda e' visibile ma non striscia per terra. Sono ben vestito alla moda del tempo, che mi permette di indossare un cappotto di buona fattura, lungo e scuro sopra una camicia bianca e dei pantaloni neri, stivali di pelle marrone per completare. Al collo una sciarpa con fantasia scozzese bianco/nera/grigia. Dietro le spalle ho uno zainetto in cuoio che contiene un libro da leggere, quaderno per prendere appunti, inchiostro e piuma, ovviamente il necessario per la missione.

 

Edited by Blues

Share this post


Link to post
Share on other sites

GM 

 

Erdan vi osserva tutti e lesto replica alle domande che gli ponete iniziando dalla prima "per lo più ladri ed estorsori.. gente che non vogliamo qui semmai le cose si dovessero mettere male.. non sono tempi facili" un'altra pausa, è palesemente seccato da quella questione che palesemente sembra di minor importanza "assicuratevi comunque di portarli a destinazione.. le guardie della prigione di Camor sono state già avvertite del carico.. vi attendono" e vi è una breve pausa di silenzio prima che l'umano ricominci a parlare osservando Idhad per un attimo e voi tutti dopo "Camor è nato come un villaggio di contadini.. tuttavia, a causa della presenza delle prigioni e del via vai di gente si è sviluppato anche un discreto commercio.. che ha dato vita alla fervente cittadina che è oggi... " un'altra pausa, riprende "No.. non sono nemmeno sicuro che effettivamente vi sia stato qualche rapimento.. questo me lo dovrete dire voi... solo voci da confermare.. o meglio ancora smentire" una pausa, un sospiro "ascoltate, molti dei cittadini di Camor sono onesti lavoratori.. se vi è qualche problema.. non meritano di esser abbandonati.. anche di questi tempi... confido abbiate capito" terminando un po' perplesso il suo discorso. "Iniziate a prepararvi.." vi invita a salire sul carro "immagino non abbiate problemi a condurlo" non sembra essere una domanda che vuole una risposta e poi alle nuove parole di Lionel annuisce "Certo.. potreste parlare con Hammerbeard, gestisce la prigione.. lui probabilmente è informato di qualcosa.. " vi guarda ancora una volta "il tempo che potevo dedicarvi è finito.. buona fortuna e.. aspetto buone notizie" fa per avviarsi, è chiaro che va di fretta.

Edited by Ella

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lionel

dopo la spiegazione di Erdan salgo sul carro direi allora di muoverci dico facendo segno agli altri di salire a loro volta avremo modo di parlare una volta in viaggio

Spoiler

Nel caso aggiungo +2 alle prove avendo competenza in Vehicles (Land)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idhad 

Molte grazie, speriamo di darvele quanto prima dico al capitano quando si allontana, preparandomi a partire 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nergui

Una cittadina commerciale con un fitto traffico... Non sarà facile tenere traccia degli stranieri e dei fatti inusuali. Faccio un cenno d'assenso quando ci viene dato un nome, riflettendo su come potrei sfruttare i miei contatti per cercare altre informazioni. Faccio una riverenza all'ufficiale e al membro del consiglio, salendo sul carro assieme ai miei compagni. Meglio che qualcuno si prenda il compito di proteggere i piccioni viaggiatori: sono il nostro unico collegamento con la città. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ashgarr

Vi ringrazio per la risposte !
chinando la testa in segno di di rispetto e in tono deciso, dopodiché osservo Nergui il mezz'elfo, proveniente dalla scuola di Gabal e gli rivolgo parola Nergui, piacere di conoscerti il mio nome lo pronuncio a voce alta  Io Sono Ashgarr, Guardia della città, cacciatore della zona e questa è la mia ascia, il mio miglior trofeo, bella vero? mostro la mia ascia ai suoi occhi come fosse la cosa più cara che ho e riponendola continuo  spesso ho fatto turni di guardia alla scuola di Gabal, specie di notte. Sarà un piacere continuare ad assicurare l'incolumità di voi dell'accademia e ai piccioni viaggiatori come da te detto , me ne posso occupare io, sempre che non si spaventino di LEI AH-AH!  dico in tono goliardico Accarezzando l'ascia e Sorrido, cercando di mostrare sicurezza a Nergui e ai miei compagni, ai quali rivolgo un occhiolino, in segno di simpatia .Dopodiché salgo sul carro, mettendomi vicino ai piccioni viaggiatori.
Mia madre mi diceva sempre che ho una voce troppo grave e dei modi bruschi  che tendono a spaventare le persone, ma sicuramente ora non sarà successo!Non è mia intenzione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Necrolatry

Erdan risponde ai quesiti posti dai nuovi avventurieri. Gli osservo salire sul carro alla spicciolata. Mi faccio largo tra la piccola folla scansando le sagome dei partecipanti. Arrivo ai piedi del carro che tutti sono gia' accomodati: Piacere gente, alzando la mano destra il mio nome e' Necrolatry, per servirvi: uno stregone a dirla tutta. Faccio un inchino e guardo una volta ripresa la posizione naturale, un per uno i compagni. Vi faro' compagnia in questa missione... con permesso, afferro la sponda del carro, e mi isso per poi accomodarmi. 

 

 

Edited by Blues

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nergui

Il mezzorco si presenta a sua volta, seguito a ruota dall'ultimo membro della spedizione, un tiefling versato nelle arti magiche. Gabal avrebbe già girato i tacchi... Il mezzorco mi mostra orgoglioso la sua ascia, offrendosi come guardia per i piccioni. Ottimo. Ma forse è meglio che pensi a difendere sé stesso, piuttosto che il sottoscritto. Concludo con un sorriso, sistemandomi sul carro e prendendo il mio libro degli incantesimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM - Sul carro (Gate Pass) 8:30

Mentre salite sul carro sentite lo sguardo dei prigionieri essere su voi, vi scrutano e vi studiano. Uno in particolare sogghigna "Dannati mezz'orchi.." tossice ruvidamente "siete dappertutto" quel sogghigno diviene una roca risata quando quel prigioniero parla verso l'altro "Ehy Greg.. vuoi sapere questa? Dicono che Gate Pass sia libero.. libero un corno dico io" e tossisce ancora, starnutisce una volta "Non si accorgono, questi babbei, che l'invasione non è alle porte.. è già avvenuta" sputa sul carro guardando i mezz'orchi presenti.

"Ehy guarda Ralph" parla un altro manigoldo verso il bandito che per primo ha parlato "Non bastano i mezz'orchi.. ora ci portano pure queste dannate beste demoniache.. il mondo sta andando veramente in malora!". Necrolatry può notare come gli sguardi siano puntati, ora, tutti su di lui "Da quale girone del dannato inferno vieni bestiaccia?" qualcuno sul carro se la ride. 

____________________________

Lionel, mentre prigionieri e custodi scambiano convenevoli, prende posto e redini, il suo piccolo grifone gli si accoccola  vicino emettendo un verso acuto, è chiaramente eccitato dall'avventura che si prospetta e cosi partite. Iniziate il vostro viaggio verso il Sud lasciando abbastanza velocemente le strade di Gate Pass per immergervi in un paesaggio, quasi del tutto, rurale. Potete ammirare intere distese di campi ricoperti di neve con varie casupole qui e lì, le residenze dei contadini probabilmente. I cavalli che tirano il carro sono animali piuttosto muscolosi, abituati a viaggiare su terreno sconessi ma anche così la vostra andatura non è veloce e dovete mettere in conto un po' di ritardo. Le temperature sono rigide, i fiocchi di neve che continuano a cadere dal cielo ne sono una testimonianza.

12:00

Il viaggio procede e le prime ore sono state piuttosto tranquille.  Verso pranzo però i prigionieri riprendono a parlare, fosse solo per distrarsi e non pensare al freddo che li attenaglia le membra "Trovo ancora incredibile che Coltongue sia morto.. non lo pensate anche voi? E poi queste notizie di guerra" nell'udire queste parole Ralph prontamente risponde "Allocchi.. Coltongue non è morto.. lo dicono per confonderci!" il tono di chi la sa lunga "è tutto un piano orchestrato.. probabilmente centrano anche quei dannati elfi Shalahani" sputa a terra "ma tanto come detto... " se la ride di nuovo "ci sono già nelle braghe di cosa vi preoccupate voi altri ghgh".  Lo stesso umano domanda poi verso i custodi presenti sul carro "Dove sono le nostre razioni? Non ci vorrete tenere qui per tutto il giorno a stomaco vuoto voglio sperare" gli altri prigionieri sentendo le parole di Ralph iniziano a fare coro con lui e ben presto è un frastuono di voci quelle che si alzano, tutte a chiedere di voler fermarsi e mangiare. I vostri ospiti sul carro sembrano piuttosto agitati al momento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lionel

SILENZIO! ordino ai prigionieri mentre inizio a far muovere il carro. Verso l'ora di pranzo i prigionieri sembrano nuovamente sul punto di esplodere HO DETTO SILENZIO! do una manata contro le sbarre li conosco quelli come voi! Pronti a sentenziare sui mezz'orchi tanto quanto a chiedere il loro aiuto quando serve. Schifosi opportunisti. mi volto verso gli altri cercando di capire quali siano le loro reazioni Se volete possiamo fermarci a mangiare. Oppure mangiare sul carro e arrivare filati a destinazione

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idhad 

alle offese dei prigionieri mi limito ad alzare le spalle, sorridendo al soldato che pare rimbrottarli. Quando sotto mezzogiorno cominciano a lamentarsi per la fame, mi rivolgo a loro con calma e senza traccia di rabbia bella voce Non voglio tardare a consegnarvi alla giustizia, se proprio avete fame potete mangiare sul carro mentre avanziamo. Se avete davvero fame

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ashgarr

Mentre loro parlano, io resto tutto il tempo seduto e con l'ascia poggiata sulla coscia a fissarli, senza mai discostare lo sguardo , la testa mi pulsa
Maledetti mezz'orchi? se fossi solo con questi ... devo rimanere calmo ... molto calmo.ESTREMAMENTE CALMO.
Volete mangiare? Mangerete qui sul carro e in SILENZIO!  tuono a voce alta e  guardandoli molto male mi alzo in piedi  . Maledetti mezz'orchi? se io sono un maledetto mezz'orco allora voi siete degli stupidi conigli ... e io di conigli ne ho cacciati e MANGIATI a bizzeffe . Quindi tranquilli non preoccupatevi che se continuate a parlare cosi si mangerà SICURAMENTE . OPPURE POTRESTE ESSERE INTELLIGENTI, FARE SILENZIO E MANGERETE ! NON FATEMI ARRABBIARE ! grido e dopo mi risiedo continuando a fissarli .
ORA MI CALMO.

Spoiler

+2 in intimidazione se necessario

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Necrolatry

Dopo aver preso posto al fianco della sponda i prigionieri, stranamente eccitati e non rassegnati alla loro sorte ci stuzzicano tentando di innervosirci. Lionel e' il primo a cascarci... Io faccio finta di nulla, non degnandoli neppure di uno sguardo. L'ora di pranzo e' un altro appuntamento di destabilizzazione, questa volta il tema e' il cibo: ed avranno anche ragione a mio vedere. Ora e' a Ashgarr che saltano i nervi ... Su calmo, non c'e' motivo di scaldarsi intimo al barbaro, piuttosto se vi serve una mano per dargli la sbobba contate pure su di me, sentenzio alzandomi in piedi cercando di rendermi utile. 

Edited by Blues

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nergui

I prigionieri iniziano a lanciarsi in una serie di insulti gratuiti nei confronti dei mezzorchi e dei tiefling, probabilmente al solo scopo di sfogarsi. Ironico che dei criminali critichino gli invasori di un tempo. Non rivolgo parola si prigionieri, almeno finché non iniziano a pretendere delle provviste. Abbiamo un compito da svolgere. Mangeremo sul carro. Rispondo a Lionel, facendo un cenno d'assenso al tiefling quando si offre volontario. Ashgarr rimane coerente con la sua arma: irruento e distruttivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul carro verso Camor - 16:00

I prigionieri ai commenti di Ashgar si zittiscono e semplicemente mangiano le poche razioni che sono presenti sul carro. La quiete, tuttavia, dura poco che i prigionieri iniziano a borbottare silenziosamente tra di loro, probabilmente insulti ancora ma le loro parole sono distorte dalle mandibole impegnate a divorare il cibo. Passano diverse ora da quel momento, le tenebre iniziano a sostituirsi alla luce del giorno e potete sentire come il freddo si faccia progressivamente sempre più pungente. Inoltre anche i cavalli hanno rallentanto la loro andatura, segno che, forse, necessitano di un po' di riposo. 


Non troppo distante dalla vostra posizione la luce di alcune casupole da cui caminetti esce un fumo nero segno probabilmente dei focolari accesi. A questo punto è lecito prendere una decisione sul da farsi.. proseguire ancora o, diversamente, accamparsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.