Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La WotC genera il 75% degli utili della Hasbro

La WotC continua a trainare il successo della Hasbro, fornendo tre quarti degli utili dell'ultimo trimestre della società.

Read more...

Dungeon Master Assistance: Aggiungere Nuovi Personaggi al Gruppo

Nella prima parte di questa trilogia abbiamo visto un modo per creare un gruppo e renderlo più unito quando tutti i giocatori sono già presenti, oggi vedremo cosa fare se un nuovo giocatore si aggiunge al tavolo o se uno dei vecchi personaggi dovesse morire.

Read more...

Una Nuova Illustrazione di Larry Elmore per Dragonlance

L'iconico artista di Dragolance, Larry Elmore, ha finito una nuova illustrazione tutta al femminile legata alla celebre ambientazione.

Read more...

Uno sguardo a Dune 2d20

Diamo un'occhiata al nuovo GdR di Dune con questa recensione di Rob Weiland. 

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Fantasy World

Oggi andremo ad approfondire questo nuovo progetto lanciato su Kickstarter, sviluppato da un gruppo di game designer italiani pronti a reclamare il proprio posto nel mondo dei PbtA.

Read more...

[TdG] La Miniera Perduta di Phandelver


Recommended Posts

Eaco Friboldi

Molte grazie, Sorella.
Entrerei io per primo.. agendo come nulla fosse e dirigendomi nelle vicinanze di uno degli scheletri, poi dietro di me Ilianaro che userà me come scudo e poi Tiabrar.

Spiego..
Così attaccherò quello più vicino e Tiabrar farà lo stesso con l'altro.. speriamo di abbatterli subito e il terzo ce lo giocheremo ai dadi rido leggermente, un modo come un altro per allentare la tensione del momento

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 1.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

DM Il balbuziente si mette a disegnare come può una mappa...capite chiaramente che non è una cima nel disegno.

Lightstroke Lascio che l'ultimo orecchie-a-punta compia la sua magia, non sembra essere in grado di compiere sortilegi malvagi. Il mio presentimento si rivela essere fondato: ha cercato la presen

Ilianaro Guardo anche io il tunnel lurido Preferirei non entrare lì dentro, mi sembra ovvio cosa potremmo trovare e non ci tengo molto. Però capisco che sarebbe più sicuro controllare.

Posted Images

Ilianaro

Mentre ci dirigiamo verso la cripta ascolto i piani dei miei compagni, in realtà non vorrei combattere contro gli scheletri dato che non è necessario, ma spiegare come possiamo evitarli è troppo faticoso.

Eaco ha già deciso che devono essere distrutti e non cambierà idea.

Quando poi Tiabrar consegna il proprio mantello alla chierica un pizzico di gelosia e invidia mi assale
Avrei dovuto porgerglielo io. Perchè non ci ho pensato!?

Infine rispondo alle parole di Eaco 
Forse non ci sarà bisogno di tutta questa preparazione. Solitamente i non morti evocati agiscono sotto l'influenza della magia che gli ha riportati in "vita", e attaccano brutalmente e senza sosta chiunque gli capiti a tiro.

Il loro comportamento però non segue questo schema, sono più dei guardiani. Questo tipo di utilizzo dell'arte arcana prevede il controllo indiretto dell'evocazione, in modo da mantenerla senziente nel tempo e con minor dispendio di energie.
Nella maggior parte dei casi questo implica il dover conferire un ordine ben preciso e immutevole, ad esempio "Attacca chiunque provi ad entrare" o "Attacca chi si avvicina". Per evitare quindi di essere vittima del proprio stesso incantesimo chi pone questo comando aggiunge anche una 'sicura', ad esempio una parola specifica, che permetta di disabilitare temporaneamente i guardiani.

Ritengo assai probabile che in questo caso, forse per praticità, la 'sicura' siano i mantelli stessi. Se fosse così significherebbe che gli scheletri non reagirebbero contro di noi nemmeno se li attacchiamo o distruggiamo. Vale la pena quindi provare ad entrare senza Tiabrar.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

DM

Decidete di sfruttare il piano di Ilianaro, entrate quindi lasciando indietro Tiabrar, che semplicemente segue i vostri movimenti dal corridoio, e Eaco si prepara a colpire uno scheletro per fare una prova. 

Basta un colpo e capite chiaramente che l'intuizione di Ilianaro era sulla strada giusta! Gli scheletri non accennano a muoversi, rimanendo fermi come se fossero i normalissimi resti ossei di persone che erano state adagiate sopra i coperchi dei sarcofagi. Che il malvivente vi abbia mentito? Non potrete più saperlo in realtà, continuando a frantumare le ossa presenti meglio che potete.

Una volta terminato, Tiabrar entra e...non succede nulla. A quel punto, vi dirigete alla prigione, in cui madre e figlia vi guardano speranzose.

Spoiler

Se volete facciamo un FFWD, la porta si apre e portate fuori le due donne. Ditemi voi.

 

Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

Incredibile.. avevi ragione, questi incantesimi per me non hanno senso. Fortuna che hai avuto questa intuizione.
Portiamo fuori il resto di loro e poi andiamo diretti dal loro capo.. è ora di terminare qui la questione

Link to post
Share on other sites

DM

Nono giorno dall'arrivo a Phandalin, ore 03.10

Mentre aprite la cella, le donne non si risparmiano in ringraziamenti, con gli occhi lucidi, notando finalmente Sorella Garaele e abbracciandola in un soffocato pianto liberatorio. Sorella Garaele le consola, ma cerca anche di calmarle per poter uscire il più in fretta possibile.

Nono giorno dall'arrivo a Phandalin, ore 03.15

Uscite di nuovo dall'uscita principale, dove vi sta aspettando Qelline, la quale saluta Mirna e Nilsa. Mirna, ancora confusa e incredula di essere riuscita a fuggire, vi ringrazia di nuovo, dicendovi:

"Purtroppo...Non ho niente da darvi come ricompensa...Ma forse so dove potreste trovare un cimelio della mia famiglia, di prima che mi sposassi con Thel. Quando tornerete vi racconterò meglio..."

Nono giorno dall'arrivo a Phandalin, ore 03.20

Rientrate e vi dirigete spediti verso le stanze a nord, dove dovrebbe essere il covo di Bastone di Vetro. Perdete un po' di tempo con i triboli che avete gettato, ma tanto nessuno pare fare la ronda qui...Di nuovo, vi ritrovate in un corridoio con due porte. Quella sinistra, è sicuramente una porta collegata a quella che faceva baccano anche a sud, dalla stanza dei bugbear. Da essa continuano a sentirsi schiamazzi attutiti, anche se con meno concitamento di prima.

Dalla porta a destra invece non esce un suono...

Quote

K6AOuPI.jpg

Tutti

Spoiler

@Fezza @Enaluxeme @Lelouch0

Stavo pensando in realtà che tra i 3 mantelli che avevate e i due delle prigioni, dovreste averne uno tutti ora, compresa Sorella Garaele. Tiabrar può averlo ripreso da uno dei Dendrar quando siete tornati fuori, quindi potete agire come vi pare.

 

Edited by Daimadoshi85
Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

Verso gli schiamazzi.. solita tecnica. O si arrendono o li facciamo arrendere esorto Tiabrar ad entrare utilizzando la modalità che abbiamo usato per le altre porte

 

Link to post
Share on other sites

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco)

Pensavo saremmo andati dal mago. Se vuoi prima togliergli gli alleati va bene, ma entra prima tu. Non sono tutti stupidi come i bugbear.

Mi appiattisco verso la parete per far passare Eaco, facendo dei passi indietro per prendere il suo posto.

Link to post
Share on other sites

Ilianaro

Anche io pensavo saremmo andati diretti dal mago. Però può essere una buona idea, per non rischiare di trovarsi accerchiati successivamente.

mi preparo già allo scontro, sono abbastanza sicuro che non si arrenderanno.

Link to post
Share on other sites

DM

Vi preparate a fare irruzione nella stanza, pronti a dover combattere contro un manipolo di malviventi. Eaco spalanca la porta ed entra di fretta, con voi dietro. La scena che vi si para davanti non è probabilmente quella che vi aspettavate.

Vecchi tavoli e sedie sono sparpagliati in giro per questa vasta stanza, che direste sia grande più di 50mq. Lungo le pareti, decorate da tende rosse e marroni, sono state allineate alcune panche di legno e vari barilotti di birra sono stati piazzati su un tavolo e dotati di una spina.
Quattro combattenti umani di solida stazza che indossano mantelli scarlatti siedono attorno a uno dei tavoli, vicino alla porta da cui voi entrate. Un cumulo di monete e di monili è visibile al centro del tavolo, tra una serie di dadi d'osso. La stanza è permeata da un odore stantio di alcol, e basta avvicinarvi al tavolo per capire che tutto il gruppetto ha alzato il gomito decisamente troppo.

Tre di loro si voltano verso di voi, il quarto (che è anche il più distante) è talmente alticcio da non rendersi neanche conto del vostro ingresso. "EeEEEEeehi..." aggrotta le sopracciglia uno "...Ma io non vi ho mai visto! SIETE degli impossstori!" Vi punta il dito lentamente, poi fa per alzarsi e prendere la spada, completamente scoordinato e goffo. 

Il quarto, imbronciato e con le braccia incrociate, alza il mento per guardarvi e cerca di aprire l'occhio destro, come se il gesto però gli costasse tutta la fatica del mondo. Gli altri due vi guardano come se in realtà non riuscissero a mettere a fuoco neanche un drago in questo momento.

Quote

dIeowk3.jpg

 

Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

ShhHHhhHHhh faccio loro per zittirli, come fossi alterato dal loro comportamento non vorrete far imbestialire Bastone di Vetro eh? Poi siete ubriachi fradici! Non siete manco in grado di fare a pugni.. arrendetevi subito

E attacco quello che sta per prendere la spada!

Cita

TXC: +6
DMG: 1d8+6

 

Link to post
Share on other sites

DM

I quattro restano sorpresi del repentino attacco del paladino, non possono fare altro che subire i vostri attacchi.

Spoiler
Quote

INIZIATIVE

Tiabrar 23

Ilianaro 20

Eaco 17

Malviventi 15

Garaele 10

Potete agire tutti, i malviventi hanno un'iniziativa lenta (non sono sorpresi, meccanicamente. Diciamo narrativamente).

 

Link to post
Share on other sites

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco)

Questi tipi mi fanno quasi pena. Se non altro, fa la bevuta e le botte in testa che stanno per prendere, stiamo già sicuri che non saranno un problema.

Giro attorno al gruppetto, e quando Eaco comincia, faccio lo stesso.

I miei attacchi contro il malcapitato di fronte a me non sono letali, chiaramente, ma per il resto non mi trattengo. Bevuto com'è non sentirà molto... Fino al risveglio, almeno.

Spoiler

TxC +6, 1d8+4 e 1d4+4

 

Link to post
Share on other sites

DM

Nonostante il chiaro stato inebriato, i banditi paiono essere stati ben addestrati per il loro lavoro. A parte Ilianaro che colpisce in pieno il malvivente vicino a sé, gli altri sfruttano il tavolo ribaltandolo per parare gli attacchi di Eaco e Tiabrar. L'armatura del paladino è perfettamente in grado di resistere ai loro colpi, un po' meno il monaco che si trova accerchiato da due ruffiani e subisce il loro attacco. Garaele poi evoca un dardo di luce che colpisce il quarto su Tiabrar, che la guarda inveendo "...Poottana!"

 

@Enaluxeme

Spoiler

Subisci 7 danni

Tutti

Spoiler

...Io boh, non ho parole 😂😭 Hanno 14 di CA

image.png.5d251921d6665a4c7fc67bc2a85caddd.png

Garaele evoca dardo tracciante, avete vantaggio a colpire questo malvivente.

Quote

INIZIATIVE

Tiabrar 23

Ilianaro 20

Eaco 17

Malviventi 15

Garaele 10

Tocca a voi! @Enaluxeme @Lelouch0 @Fezza

Mappa

Spoiler

2yVY5T0.jpg

 

Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

Mpf una smorfia mi disegna il volto si vede che non avete bevuto abbastanza, ma ve lo dico nuovamente: arrendetevi e non perirete.

Attacco sempre lo stesso, vorrei che si fermassero ma se continuano..

Link to post
Share on other sites

Tiabrar Holiadon (elfo della luna monaco)

Ugh... Li ho presi troppo sottogamba, non ripeterò l'errore.

Vedi di star buono e dormire!

Non sono in una buona situazione, ma il metodo migliore per finire il combattimento è rendere inoffensivi gli avversari il prima possibile. Prendo di mira il malvivente illuminato dal colpo di Garaele, tentando di colpirlo alla testa con bastone e pugni.

Spoiler

TxC +6, 1d8+4 e 1d4+4

 

Link to post
Share on other sites

DM

Come delle furie, non vi risparmiate sui colpi ai vostri avversari che hanno deciso di ignorare i vostri avvertimenti. Tiabrar sferra una gragnuola di colpi che manda il malvivente, ricoperto da un'alone brillante, a terra svenuto. Eaco non è da meno, scagliando un colpo violento che atterra il suo avversario, e anche Ilianaro colpisce con la sua spada corta di nuovo il ruffiano davanti a sé. I due rimasti continuano a sventolare la loro spada nel tentativo di difendersi e attaccarvi, ma non c'è proprio confronto. Nella disperazione, i due abbassano il capo e gettano l'arma.

"D'accordo, d'accor....do. Ci arrrrrendiamo."

Tutti

Spoiler

Beh, almeno una compensazione, stavolta tutti tiri sopra il 20 e un critico! Fine iniziativa.

 

Link to post
Share on other sites

Eaco Friboldi

Non intelligenti abbastanza, ma almeno ci tenete alla vita. Abbasso la spada e butto per terra le manette necessarie per ammanettare quelli rimasti vivi.
Ora vi ammanettate a vicenda ai letti.. e ci dite che trucchetti ha il vostro capo, Bastone di Vetro. Siamo venuti per lui, parlate ora e vi risparmieremo!

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.