Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Le Sale del Mago Folle

Esplorate le sale di Callisto, il mago folle, e perdetevi dentro le sue stanze realizzate secondo un impossibile geometria non euclidea.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 2: Trucchi e Suggerimenti

Eccovi la seconda parte della prima appendice di Jaquayare i Dungeon, dopo averci mostrato tutti i vari modi in cui è possibile collegare i livelli di un dungeon l'autore ci insegnerà come usare i vari connettori in modo più creativo.

Read more...

I 10 GdR più attesi del 2021

ENWorld ha stilato anche per il 2021 la sua lista di GdR più attesi dell'anno, andiamo a scoprirli assieme.

Read more...
By Lucane

Ninfe dei Cimiteri

Questa settimana GoblinPunch ci propone una rivisitazione in chiave più sepolcrale di un mostro classico di D&D: la ninfa.

Read more...

Una Storia di Miniere e Draghi — Gioco


Recommended Posts

Thalion

guardo Neroon "non se io rimango qua!"

la mia faccia trasuda determinazione.

Per void (descrizione)

Spoiler

Mezzelfo alto e muscoloso, con tratti fisici più umani che elfici (lo tradiscono le orecchie). corpo adamantino, in perfetto stato fisico, dimostra meno anni di quelli che ha (grazie al retaggio elfico). capelli neri e occhi verdi, veste con abili semplici ma facilmente riconducibili a vesti monastiche. Porta con se una spada incredibilmente grande ad un filo posta in un fodero ricamato in legno di ebano. (Una Nodachi per intenderci) 
Il suo nome in elfico significa, letteralmente "Forte"

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 472
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Neroon Dragonslayer Mi avvicino anche io a Thalion "Abboccano, ragazzo?"

Void non c'è bisogno di rompere un bel nulla signori.... ho le chiavi mi avvicino a loro facendo tintinnare il voluminoso mazzo di chiavi, le altre celle mi appaiono vuote.. ci siamo solo noi. co

Thalion vedendo il ragazzone "alterarsi" mi si forma un sorriso eccitato sul volto. Prendo lo spadone -nel fodero- e mi ci appoggio. "io sto con lui -indicando Dakkar-. E poi non ti servono

Posted Images

Void 

certo che so combattere e anche bene oserei dire! faccio un misto riempire di botte i miei nemici col il mio fantastico martello da guerra che lanciare qualche incantesimo forse... a distanza. dico tutta sicura di me , mettendo i mani sui fianchi e il petto in fuori... ma poi mi affloscio triste. se avessi la mia tuta e le armi vi aiuterei.... ma non c'è le ho me le avranno confiscate da qualche parte. avete idea di dove potrebbero essere? 

Spoiler

btw la pelle della nana non è grigia ma nera, nera nerissima come in foto. 

 

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Xavir

Quindi era stata anche tu catturata dai mantelli rossi Void? Come ti sei liberata in caso?

Thel presumo sia suo marito giusto? chiedo a Mirna mentre allungo a lei e ai piccoli la mia fiasca d'acqua e del cibo.

Comunque penso anche io che tornare indietro al momento sia folle, forse potremmo lasciare fintamente "imprigionati" loro tre mentre continuiamo ad esplorare questo posto

Link to post
Share on other sites

Dakkar

"Non mi piace per niente l'idea di lasciarli qui! Propongo una soluzione di compromesso: li accompagniamo fino all'ingresso da cui siamo entrati, e tornano in paese da soli, mentre noi riprendiamo l'esplorazione"

 

@Mythrandir

Spoiler

Quanto dista il castello dalla città?

@MasterX

Spoiler

La mia descrizione la trovi qui.

 

Link to post
Share on other sites

I tre prigionieri vi guardano con occhi sgranata e non senza un’ombra di timore. Nars, il bambino, si ritrae leggermente davanti al breve discorso di Thalion ma i suoi singhiozzi sembrano, per il momento, interrompersi. 

15 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Thel presumo sia suo marito giusto?

Sì. Risponde semplicemente la donna. È solo un semplice falegname… aggiunge, con voce flebile. 

Alle parole di Void, Nilsa, la giovane donna, risponde esitante. Credo… credo abbiano un ripostiglio… o un magazzino, da qualche parte qui vicino. Ho sentito un paio di volte rumori come di qualcosa di pesante spinto sul pavimento. E le guardie dell’altro ieri si lamentavano di un qualche lavoro troppo pesante. Dicevano che era un lavoro per quegli animali… 

L’enfasi sulle ultime due parole è marcata. 

Link to post
Share on other sites

Void 

rispondendo alle varie domande, schiarendomi la gola. allora si! sono stata presa dai mantelli rossi, mi sono liberata perchè appunto... ho preso le chiavi erano dentro il primo ceffo che avete scagliato verso l'infinito e oltre. ho approfittato e ho liberato la donna con i figli e me stessa ovviamente. prendo fiato. e col cavolo che vado in città!! qui da qualche parte c'è la mia tuta, i miei soldi, il mio martello scudo ecc ecc... scusate ma non cambierò idea esplodessi sul posto. puntando i piedi a terra. 

Link to post
Share on other sites

Dakkar

"D'accordo... con ogni probabilità il magazzino è dietro l'altra porta, quindi non dovrai faticare molto per trovare la tua roba; alcuni di noi ti aiuteranno nella ricerca, mentre gli altri accompagneranno la signora e i bambini all'esterno, dalla parte da cui siamo entrati; poi ci riuniremo quì e proseguiremo nella nostra lotta contro i mantelli rossi" dico a Void.

Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Xavir

La proposta di Dakkar mi pare in effetti ragionevole, se la signora e i piccoli se la sentono mi troverete d'accordo.

Cos'ha di tanto importante questa tuta che sei disposta a rischiare la vita per essa? Non è un semplice capo di vestiario immagino chiedo poi a Void

Link to post
Share on other sites

Thalion

"Ehh va bene. Deciso allora!"

Guardo la famiglia, mi chino nuovamente verso Nars ed estraggo uno dei miei pugnali Sai. "Proteggi sempre la tua famiglia. Tieni questo. Non devi usarlo a meno di situazioni di necessità. Proteggi coloro a cui vuoi bene e sarai un passo avanti per diventare un eroe!"

Guardo poi Void

"Se troviamo la tua roba ci aiuterai? Questi cappucci rossi mi hanno proprio fatto incazzare eheh"

@Mythrandir

Spoiler

Do uno dei miei pugnali sai al ragazzino, cercando di fargli coraggio.

Non so se lo usi ma nel caso persuasione +0

 

Edited by SamPey
Link to post
Share on other sites

Una volta presa la decisione, Egnir si occupa di scortare la donna con i due bambini verso l’uscita. Prima che si allontanino, Thallion allunga un pugnale – elsa in avanti – al bambino.

Il 9/1/2021 alle 19:38, SamPey ha scritto:

"Proteggi sempre la tua famiglia. Tieni questo. Non devi usarlo a meno di situazioni di necessità. Proteggi coloro a cui vuoi bene e sarai un passo avanti per diventare un eroe!"

Il bambino osserva con occhi sgranati e ancora arrossati prima il pugnale, poi la sagoma torreggiante di Thalion, ed infine si stringe nuovamente alla madre nascondendo il volto nella veste della spalla. Prima che Thalion possa fare qualcosa, Nilsa afferra rapidamente il pugnale, soppesandolo. Li terrò al sicuro. – dice, risoluta, mentre stringe le dita attorno all’impugnatura dell’arma.

Una volta che gli ormai ex prigionieri sono usciti dalle celle – Mirna tenendo Nars per mano, Nilsa alle loro spalle – con Egnir alla loro testa, lasciate anche voi la stanza, lieti d’aver strappato questa piccola famigliola dalla prigionia… e forse peggio.

Dopo alcuni minuti, Egnir si ricongiunge con voi nella cripta antistante la prigione, da solo. Sono sulla strada di casa. Appena uscito, ho sentito che chiamavano a gran voce e amichevolmente verso una certa Qelline… forse una delle contadine che lavora le fattorie attorno al villaggio? Ad ogni modo, mi sembra che già solo rivedere il sole li abbia fatti camminare più dritti. Dovremmo passare a controllare come stanno, una volta ripulito questa latrina. Procediamo?

Imboccate l’unica porta rimasta inesplorata, quella che conduce verso nord. Il corridoio che si estende oltre questa porta termina dopo pochi passi contro un muro. Una porta solitaria si apre sulla parete orientale del corridoio. È chiusa a chiave ma, con il mazzo di chiavi che Void ha recuperato dalle guardie, aprirla non è un problema. L’ambiente che si apre davanti a voi è stretto: nonostante la stanza sia relativamente ampia, numerosi scaffali e rastrelliere ne costeggiano i muri. Lance, spade, balestre e quadrelli sono accatastati o impilati sugli scaffali o appoggiati sulle rastrelliere. Una dozzina di mantelli rossi, dall’aspetto sporco e consunto, pendono da una serie di appendiabiti sul dietro la porta. 

Siete intenti ad osservare il contenuto della stanza quando Egnir parla a bassa voce.

C’è una porta segreta qui.

Void

Spoiler

Su uno degli scaffali, vedi chiaramente tutto il tuo equipaggiamento. Sembra esserci tutto: armi, armatura, vestiti, zaino con quasi tutto il suo contenuto. Mancano le razioni da viaggio e la saccoccia con le tue monete d’oro.

Mappa

 

Tutti

Spoiler

Scusate l’ora, una riunione zoom con l’oltreoceano è andata per le lunghe.

 

Edited by Mythrandir
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Xavir

Beh che dire, fare una buona azione ti fa sempre sentire un pò meglio non trovate dico tutto soddisfatto vedendo la famigliola liberata tornare verso la libertà

Quando poi proseguiamo nell'esplorazione troviamo un'armeria, tra cui spiccano una serie di mantelli rossi. Cosa vogliamo fare, li prendiamo e ci fingiamo dei loro?

Quando poi Egnir ci fa notare la presenza di una porta segreta gli chiedo Senti qualcosa da lì dietro?

Link to post
Share on other sites

Dakkar

"Più che un collegamento con l'esterno, è probabile che porti ad altre stanze del complesso... almeno, questa è la mia opinione; voglio dire che, se non c'è modo di evitare che scatti la trappola che abbiamo azionato, questo passaggio è l'unico modo per entrare in questa sezione del sotterraneo. In ogni caso, se è un passaggio segreto, non si aspetteranno certo di vederci uscire da quì, quindi ci sono buone possibilità di prenderli di sorpresa, per cui io voto per aprirlo" opiniono.
Poi rispondo a Xavir.
"E' probabile che si conoscano l'un l'altro, quindi difficilmente il trucco potrebbe funzionare... ma non si sà mai, e non abbiamo niente da perdere a provare" concludo afferrando un mantello e mettendomelo sulle spalle.

Edited by MattoMatteo
Link to post
Share on other sites
  • Moderators - supermoderator

Xavir

Se non pensiamo di usarli davvero per un approccio di infiltrazione nascosta li lascerei perdere, rischiamo magari di confonderci noi dico a Dakkar quando fa per prendere un mantello.

Comunque concordo con l'idea di prendere il passaggio segreto per muoverci più di straforo.

Link to post
Share on other sites

Void

finalmente la mia tutta!!! mi avvicino tutta felice al mio armamento ma poi il mio sorriso sparisce subito dopo, una espressione di rabbia mi si dipinge in volto. DOVE SONO LE MIE RAZIONI??? Cerco meglio dentro il mio zaino. LE MIE MONETE D'ORO!!! ERANO RISPARMI DI UNA VITA!! giuro sugli antichi che a questi gli spezzo le gambe a tutti quanti!! le avranno nascoste da qualche parte!! ne sono sicura.  nel mentre mi nascondo in qualche angolino e mi levo la zozza vestaglia da schiava che avevo. poi faccio fare capolino con la testa guardando il resto del gruppo. vi dispiace? mi devo cambiare e sono nuda senza nulla, quindi se potete uscire un'attimo dalla stanza che mi cambio. grazie. non inizio a cambiarmi fino a quando sono usciti tutti. 

Edited by MasterX
Link to post
Share on other sites

Thalion

"Capito, uscire" sorrido e...apro la porta segreta. (Salvo che nessuno mi fermi)

Nel farlo dico "ricordate che ho trovato il passaggio per la caverna, se siamo fortunati questo posto è tutto collegato eheh"

Link to post
Share on other sites

Dakkar

"Sono cresciuto in un monastero, e noi novizi facevamo il bagno tutti insieme... non hai nulla che non abbia già visto" spiego a Void in tono annoiato.
Nonostante le mie parole, però, mi volto comunque per darle un pò di privacy.
Ne approfitto per rampognare Thalion "Vuoi aspettare che siamo tutti pronti? Se si accorgono di noi troppo presto, siamo noi quelli che finiscono per trovarsi con le brache calate!"

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.