Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa C'è di Nuovo su Kickstarter: Asunder e Questlings

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Vaesen: il fantastico epico e malinconico

Esploriamo Vaesen, un gioco di ruolo che ci fa immergere nel folklore scandinavo.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 14: Strutture Tra Le Stelle

In questa quattordicesima parte della rubrica sulle strutture di gioco, riprendiamo l'analisi di quelle personalizzate per le avventure nello spazio.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 3 - La filosofia dello Jaquayare

In questa terza parte impareremo come usare nella giusta misura gli strumenti di dungeon design fornitici nel capitolo precedente.

Read more...
By aza

Psionici in Dungeons & Dragons, parte 3

Continuiamo questa serie di articoli sugli Psionici in D&D e vediamo come sono stati trattati nel primo manuale interamente dedicato a loro: il Complete Psionics Handbook di AD&D 2a Edizione.

Read more...

L'Arcipelago Cremisi - (TdG)


Recommended Posts

Rudy avanza sudando non per l'umidità della foresta ma per la situazione di mer*a in cui vi state infilando.

Nelle mani tremanti stringe diverse porzioni di ananas, manghi e altri frutti tropicali.

Dietro al menestrello seguono gli altri senza armi e con le mani ben in vista.

Dentro alle grotte, il gruppo vede una ventina di irsuti selvaggi e cinque irsuti feroci, in giro tra le capanne di giunchi c'è anche una dozzina di piccoli che saltellano qua e la.

Alcuni maschi sono intenti a lavorare rozzi strumenti di legno, mentre principalmente le femmine inseguono i piccoli.

I corpi di queste bestie selvagge sono decorati di collane d'osso, zanne, monili di legno e pitture realizzate col sangue dei loro nemici.

Appena vi vedono tutti si fermano stupiti dalla vostra presenza, poi quasi all'unisono prima un piccolo gruppo, poi come un'onda tutti quanti iniziano a fare versi e urli nella loro lingua incomprensibile.

In men che non si dica siete circondati da 25 scimmioni dall'aspetto e dalle movenze tutt'altro che amichevoli...

 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 864
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Querefal Attendo che Rostro legga e traduca le tavole naniche recuperate dalla cattedrale, alla fine sgrano gli occhi I due draghi! I due draghi della mia visione! Sono loro! esclamo indicando le

Querefal Assisisto alla cerimonia della Sacerdotessa assieme a Rudy e rimango abbastanza sorpreso dal carisma con cui Aurora comunica con i suoi fedeli. Ciononostante cerco di non perdermi neanch

L'Ancella sorride divertita, sembra apprezzare sia la parlantina di Spaccabue sia i suoi possenti pettorali, e quando mettete sul cestello delle offerte i 3 fiorini (sconto simpatia) per il "massaggio

Querefal

Avanzo dietro a Rudy ma anche io sono nervoso come non mai, di solito gli Irsuti si sono sempre fatti rabbonire dal cibo ma qui non sappiamo come reagiranno. Dal loro numero non c'è dubbio che questa sia una delle loro isole principali...forse quella di dove sono originari...chissà. Intanto ecco che gl Irsuti ci vedono e  , nonostante il cibo la loro reazione è tutt'altro che amichevole! Iniziano a sciamare con intenzioni bellicose! Grandi Bestie e demoni...aiutateci! esclamo a bassa voce preparandomi al peggio. Forse però "Schiena Liscia" ossia Ober non è così lontano, spero che non si sia dimenticato della comprensione della nostra lingua, così caccio un urlo cercando di farmi sentire RE SCHIENA LISCIA! SIAMO NEMICI DI ARNOLDO LAGAN!

Link to post
Share on other sites

Spaccabue

Bada te, se dovevo finir sgranato da ste scimmie... 

Alzo le mani in segno di pace rivolgendomi alle scimmie.

Boni... State Boni... Me essere Spaccabue, dico indicandomi. Me cerca vostro re. Indicò Rudy con la frutta. Amico Rudy ha regalo per voi. tocco la frutta e mimo l'atto di mangiare. Poi indico nuovamente le scimmie. Voi mangiare. Prendere cibo.

Re schiena liscia! Ober! Noi amici! Noi vogliamo aiutare! Contro il bastardo di Lagan! Abbiamo letto il diario! Sappiamo che ti hanno fatto!

Edited by Brauntigan
Link to post
Share on other sites

Rudolf "Rudy" De Witte

La sensazione di aver fatto una cagata mi soggiunge quasi all'istante, sento i miei compagni dietro di me provare ad interagire.. Lascio i frutti che ho in mano a terra ed indietreggio un paio di passi allargando le braccia in segno di pace.. Spero solo che Ober sia nei paraggi e senta il prima possibile sto casino!

Con una mano dietro la schiena provo a zittire i miei compagni, troppa confusione potrebbe agitarli ancora di più..

Edited by lako
Link to post
Share on other sites

Livian Fogliargentea

È la fine, è la fine, eccoci, ci siamo. Tra tutti siamo stati dei fenomeni, a scegliere di entrare dritti per dritti. E ora ci lasciamo le penne. Chissà cosa starà facendo mio cugino nella Terra dei Fiumi, conoscendolo sarà volato giù da qualche fosso e ci sarà rimasto...

Sono troppi, sono troppi, non ce la potremmo mai fare.

Davvero ragazzi buoni, non vogliamo ammazzarvi, anzi, ci interessa parlare con il vostro capo. Sono sicuro che si possa trovare un metodo migliore per risolvere la questione.

Link to post
Share on other sites

Alcuni Irsuti raccolgono i frutti e si allontanano per cibarsene lontano dagli altri. 

Per un attimo sembra che tutto stia per volgere al peggio, quando un degli scimmioni tra i più anziani, inizia a confabulare con altri suoi simili, e ben presto si forma un capannello vociante e urlante, a cui partecipano tutti.

Arrivano altri Irsuti da un'area che vedete oltre le loro abitazioni, molto simile ad un grande anfiteatro.

Quando finiscono il loro momento di confronto, in cui capite che stanno mimando un combattimento, vi fanno cenno di lasciare a terra zaini, armature, scudi e armi.

Docilmente accettate, gli Irsuti raccolgono le vostre cose e vi fanno cenno di seguirli.

Il gruppo vi scorta verso una grande grotta naturale da dove filtra una gran quantità di luce naturale...capite ben presto che questa area, è l'area designata ad ospitare le più importanti attività collettive della tribù, quali riti animistici, feste, adunanze, accoppiamenti

Spoiler

paura eh ? 😆

....e DUELLI.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Livian Fogliargentea

Questi vogliono combattere eh? Mi tolgano pure tutte le armi. So benissimo di avere le Bestie Sovrane con me. Mi aiuteranno loro a vincere.

Faccio segni agli irsuti di non rovinare la mia roba. Non ho intenzione di dover spendere i pochi fiorini che abbiamo perché questi mi spaccano la roba.

Link to post
Share on other sites

Gli Irsuti vi fanno aspettare davanti ad una gabbia di 5*5 m. 

Dopo pochi minuti vedete scendere da una salita di roccia naturale 3 Irsuti Feroci che scortano un uomo il quale ormai è più simile ad una bestia che ad un umano. I suoi occhi allucinati vi guardano furenti, l'uomo nonostante non sia più giovane, è ancora un energumeno di un mentro e novanta per oltre 100 kg di peso.

Il suo corpo è coperto di tatuaggi, pitture tribali e cicatrici rituali.

Chi osa introdursi nel mio Regno? Vi ringhia contro scrocchiandosi le mani ed il collo.

Link to post
Share on other sites

Querefal

Prego il Barbagianni e tutti i demoni del mondo di non farmela addosso mentre veniamo condotti nella gabbia Speriamo che non fosse stato meglio morire subito...commento entrando nella gabbia e guardando gli irsuti. Ecco che poi arriva il capo, il cosidetto Re Schiena Liscia! Come sospettavamo, è un umano, probabilmente quel tale Ober proprietario del diario. Ugh ci credo che lo credono uno di loro....commento sottovoce verso i miei compagni mentre osservo la stazza dell'uomo. Ehm ehm sommo Re Schiena Liscia veniamo in pace, non siamo vostri nemici ma...nemici di Arnoldo Lagan! Sappiamo che vi...abbandonò in un naufragio tempo fa...

Link to post
Share on other sites

Ober Re Schiena Liscia

L'omaccione guarda in cagnesco Querefal, e sul suo volto si dipinge una maschera di odio e disprezzo quando sente nominare Armondo.

Armondo....e Volpe del Vento...distruggerò entrambe le loro isole. Quello che abbiamo fatto a Forte Marra è solo l'inizio.

Brucerò le loro navi, le loro case, e loro rimarranno in vita fino alla fine, dovranno godersi tutto lo spettacolo prima di essere sgozzati come i cani che sono. Gli farò provare moltiplicato per 10 volte, tutto il dolore che loro hanno provocato a me.

Poi Ober si gira e si dirige verso una Irsuta animista che vedete gli da alcune erbe da mangiare.

Con gli occhi iniettati di sangue e follia, il Re sale su una rocca e si rivolge alla folla di Irsuti che nel frattempo ora conta almeno un centinaio di individui. Ober urla qualcosa nella lingua degli Irsuti e le bestie rispondono con grida di guerra che fanno tremare l'intera grotta.

Link to post
Share on other sites

Livian Fogliargentea

Signor Ober, mi creda, sono dispiaciuto per quello che le è accaduto. Non avevamo alcuna intenzione di arrecare danno a lei o alla sua comunità entrando nella sua dimora, anzi, tutt'altro. Vorremmo parlare con lei, se possibile.

Edited by hooman
Link to post
Share on other sites

Rudolf "Rudy" De Witte

Uscirne vivi dipende solo da noi, voglio capire quanto è pazzo intanto questo Ober, se sa qualcosa di più di sti fogli..

Ober!! Sappiamo quello che ti è stato fatto e vogliamo sovvertire Lagan tanto quanto te, ma abbiamo delle domande da porti, concedici pochi minuti di udienza e poi deciderai delle nostre sorti

Link to post
Share on other sites

Ober Re Schiena Liscia

Stiamo già parlando. Non ho tempo da perdere, avanti.

Poi si volta verso Rudy, cosa intendi che volete sovvertire Lagan? Voi piccole nullità.. con quale esercito? Se non siete con Lagan, siete al soldo di Volpe del Vento!

 

Link to post
Share on other sites

Rudolf "Rudy" De Witte

Non siamo al soldo di nessuno.. non abbiamo mai incontrato Volpe del Vento, abbiamo lavorato con Lagan, questo si, ma poi mappando le varie isole siamo approdati su l'isola su cui hai lasciato il tuo diario e abbiamo capito che di Lagan non possiamo fidarci. Abbiamo deciso di indagare meglio per capire cosa c'è sotto tutta questa storia, te, Lagan, Volpe, Pinzivalli e il macchinario misterioso da lui costruito, cercando di seguire qualche pista siamo arrivati ad Aurora che ci ha affidato il compito di cercare dei fogli dispersi, ma né io né i miei amici ci fidiamo di lei.. dal momento che abbiamo capito che tu sei in possesso di uno di questi fogli siamo sicuri ci possa illustrare bene tutta la situazione

Spero di essere stato abbastanza convincente, da questa isola ne usciamo o alleati con Ober.. o morti

Edited by lako
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ober Re Schiena Liscia

Quindi siete dei mercenari, al soldo del miglior offerente. Prima Lagan, poi quest'altra donna, questa Aurora a me sconosciuta.

Vi siete presentati al mio cospetto con in dono della frutta presa da un albero qualsiasi e ora mi state raccontando un sacco di storielle. Non c'è nulla che dovete sapere qua al Grande Teschio, né vi deve interessare ciò che possiedo.

E' da tanto che non parlavo con qualche umano, l'unico suono che ho udito in questi anni sono le grida degli uomini di Lagan mentre io e la mia gente li facevamo a pezzi.

E' stato anche divertente sentire le vostre s****e, ma adesso basta. E' ORA DI COMBATTERE!

Ud kàr za. Toc li dârat !!!

La grotta esplode in un tripudio di urla e grida di guerra, Ober si toglie le pelli di dosso rimanendo completamente nudo a parte un gonnellino di paglia. I suoi muscoli possenti e sudati guizzano alla luce delle torce.

Un paio di irsuti apre la gabbia mentre intorno risuonano tamburi di guerra e danze propiziatorie.

Scegliete il vostro campione, entrerà nella gabbia con me. Le regole sono semplici. Due sole armi a testa e si combatte fino alla morte. Uno contro Uno. Solo il più forte sopravvive e regna al GRANDE TESCHIO! E' così che ho costruito il mio esercito e la mia fama presso gli Irsuti!

Avanti!

Edited by Brenno
Link to post
Share on other sites

Spaccabue

Boia che bordello s'è combinato... Ad affrontarlo non ho paura... C'ho solo paura di vincere... Mica ci voglio restare a comandare ste bestie... 

Guardo gli altri. Icché si fa? Che vado?

Link to post
Share on other sites

Querefal

Ascolta il dire di Ober ma la situazione non si fa per niente tranquilla, Re Schiena Liscia non sembra gradire il fatto che stiano lavorando su commissione quindi ecco che lancia la sfida mortale! Uno contro uno, uno di noi contro di lui Ugh....commento osservando Ober quasi nudo, con una smorfia. Sarà ingannatrice ma rimpiango Aurora...commento tra me e me. Dopodichè ascolto l'invito di Ober a scegliere il nostro campione, la scelta direi è obbligata

AH! Re Schiena Liscia noi abbiamo già scelto il nostro campione! alzo una mano verso l'alto e faccio un passo Qui c'è l'elfo più intrepido mai visto, l'elfo più forte, l'elfo più intelligente! Colui che non teme niente e non ha paura della sfida! faccio un altro passo avanti, poi improvvisamente mi volto verso gli altri Livian di Boscobianco! Un bell'applauso!  esclamo per poi applaudire e fare un cenno con il capo, disperato, a Livian verso Re Schiena Liscia.

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites

Spaccabue

Sorrido alle parole di Querefal, nessun rischio di diventare rescimmia.. Poi un pensiero: potrà usare la magia? O succede altro bordello...

Batto una mano sulla spalla di Livian

Che poi, amico mio, se ti tocca di diventare il re, qualcuna di queste scimmie mica è malaccio... Quella lì, a sinistra, pare pure Molda, la figlia del fattore... Bruttina, eh! Ma sapessi che p**e che fa!

Edited by Brauntigan
  • Haha 2
Link to post
Share on other sites

Rudolf "Rudy" De Witte

Sentite le parole di Ober chino il capo sconsolato.. mille pensieri nella mia testa.. mi giro verso i miei compagni..

Guardo Spacca proporsi e Querefal presentare Livian, in effetti l'orso forse è l'unico che può farcela..

Ha ragione Querefal, Livian in forma d'orso ha più possibilità contro quel cogli*ne, voglio solo vedere se riesco a raggirarlo un ultima volta prima di morire...

Livian? Te la senti?

 

Edited by lako
Link to post
Share on other sites

Livian Fogliargentea

Guardo Querefal come per dirgli "ma sei impazzito?", poi torno a rivolgermi al re degli irsuti.

Bene Ober, accetto la sfida. Sono contento che i miei compagni si fidino così tanto di me. Prenderò solo un'arma, una buona spada, l'altra... sono io. Non faccia complimenti. E se vuole un bel duello, il nostro menestrello Rudy avrà sicuramente la melodia giusta per accompagnare i nostri colpi.

Non sono sicuro che la magia venga apprezzata, ma tanto o muoio perché perdo o mi ammazzano gli irsuti se non gli va a genio la magia. Tanto vale provare. Me la gioco con onestà. Che le Bestie Sovrane di Bosco Bianco siano con me, e mi portino fortuna, ce ne sarà bisogno, vista la sfida in cui mi ha cacciato il buon Querefal. Mi sa tanto che dopo lo scontro dovrò cambiar braghe.

 

 

 

 

Edited by hooman
Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Athanatos
      Alleati
      Arken, chierico umano, del gruppo originale, prigioniero di Pollingart Ithilme, chierica drow, del gruppo originale, prigioniera di Pollingart Kosef, monaco psionico, del gruppo originale, con voi Vorlen, gnomo ranger, unito di recente a voi Morrigan, amica di Theo, sparita di recente Lord Orion, nobile e mercante, prigioniero di Jelad ma ora membro del Consiglio Mata Riri, ranger dalla foresta, amico di Zisanie Thalyma, sacerdotessa di Selune, ha aiutato Zisanie a contattare i druidi in passato. Situazione attualmente non nota Fazione dei coltelli del popolo (al momento alleati)
      Jelad, leader dei coltelli del popolo e nuovo eletto pretore, membro del Consiglio Ven, seconda in capo dei coltelli, membro del Consiglio Thulmar, nano fabbro, membro del Consiglio Maestro d'Alba, chierico di Lathander, membro del Consiglio Urumir, mezz'orco dai bassifondi, membro del Consiglio Fazione del culto di Mask (al momento nemici)
      Pemir, tielfing capo del culto di Mask Lorimas, senatore e membro segreto del culto di Mask Julius, membro di medio rango nel culto di Mask, vostro prigioniero Fazione delle guardie cittadine (al momento nemici)
      Pollingart, ex pretore (capo delle guardie), precedentemente controllato da Sarkt Crugo, capo della corporazione dei metalli, mercante più potente della città Killimbert, capo corporazione degli oggetti magici, precedentemente usato da Asadel per rifornire il suo piano senza la sua conoscenza, al momento prigioniero di Jelad Zantar, sergente che vi dava la caccia fin dall'inizio, apparentemente onesto, opinione sugli eventi attuali ignota. Morti (scritti qui perché i nomi possono essere ancora utili da ricordare)
      Sarkt, mind flayer che voleva controllare la città, lo avete ucciso voi. Lesmet, capo della corporazione delle spezie, prima vittima di Sarkt, assassinato da Asadel. Naalhmen, figlio di Lesmet, burattino di Sarkt nel corse del tempo che lo avete conosciuto, ucciso dal mind flayer prima di essere sconfitto. Asadel, maga elfa, lavorava per Killimber ma in segreto per il culto di Talos, uccisa da una succube dopo essere stata catturata. Sergen, anche noto come il fantasma, assassino di Lesmet per conto di Asadel. Morto per mano vostra dopo che si è unito a Sarkt. Otsdur, arcidruido della foresta di Jutgheir, morto di fatica dopo aver distrutto il mostro che teneva prigioniero. Weeham, duergar rinnegato, lottava per Sarkt, ucciso da voi mentre lo proteggeva.
    • By Athanatos
      Il mercante di Dawnstar
      Eravate arrivati a Dawnstar con uno scopo semplice, risolvere l'omicidio del ricco mercante Lesmet e farvi pagare dal figlio Naalhmen. Subito però trovate che la situazione non è facile come sembrava. Durante le indagini scoprite la presenza di un grande complotto che coinvolgeva l'assassino di Lesmet, la maga Asadel ed il culto di Thalos. Catturate i primi due ma la maga viene assassinata da una succube, vi dirigete verso la foresta e sconfiggete il culto. Nel frattempo vi imbattete in una comunità di druidi che proteggono la prigione di un mostro malvagio ed usate l'artefatto che i cultisti stavano usando per i loro piani per distruggere questo mostro invece che liberarlo.
      All'apparenza sembrava tutto finito, ma al ritorno in città scoprite di essere ricercati, quelli di voi che non erano partiti per la foresta in prigione e al centro di questo pare esserci proprio Naalhmen ed il pretore della città, Pollingart, che ha quasi effettivamente dichiarato un colpo di stato nel frattempo.
      Vi nascondete mentre cercate di scoprire cosa sta succedendo, pian piano rendendovi conto della presenza di un altro complotto, uno a cui avete involontariamente fatto parte. Sartk, un mind flayer, si era infiltrato nella città e stava cominciando a prendere il controllo delle menti delle persone più importanti, partendo proprio da Lesmet e suo figlio. Asadel era solo un ostacolo nei piani di questo mostro, quindi ha chiamato voi per toglierla di mezzo mentre consolidava il suo potere sulle forze armate della città.
      Dopo aver fallito diverse volte a muovervi contro la creatura, decidete di unire le forze con degli alleati questionabili. I rivoluzionari noti come i coltelli del popolo, guidati da Jelad, e l'organizzazione criminale del culto di Mask, guidata dal tielfing Pemir.
      Insieme organizzate una trappola: attirare le forze di Pollingart verso una falsa pista, infiltrare la sua fortezza per prenderla dall'interno ed attaccare la casa di Naalhmen dove Sartk si nasconde.
      Tutto va alla perfezione, inseguite il mind flayer fino alla sua tana nel sottosuolo dove i suoi alleati duergar lo difendono fino alla morte, ma riuscite comunque a sopraffarlo.
      Il futuro di Dawnstar
      Vi svegliate ad una città cambiata radicalmente. I coltelli del popolo hanno preso la fortezza e da lì hanno dichiarato un nuovo ordine, che comincia con la cattura dei mercanti e nobili della città, la razzia delle loro case e l'esposizione delle teste dei soldati uccisi sulle strade.
      Decidete di restare per cercare di limare le parti più estremiste di questa rivoluzione, usando la vostra influenza guadagnata nella lotta contro il mind flayer.
      Il primo giorno venite incaricati di portare alla giustizia Crugo, uno dei mercanti più potenti della città, ma uno scontro difficile contro le guardie e la conoscenza che la famiglia è già fuggita dalla casa vi convince a ritirarvi. Poi andate a salvare lord Orion, il nobile che vi ha supportato di più negli ultimi tempi. Decidete insieme che la scelta migliore per la città e lasciare che venga catturato, ma riuscite a portare il salvo sua moglie, lontano dal caos di Dawnstar e verso le montagne dove vivono i nani dell'isola.
      Vi aspettate di aver perso il favore di Jelad dopo il fallimento con Crugo, ma quando lo trovate si mostra comprensivo e vi rivela la fattoria dove i vostri amici si nascondevano è stata attaccata.
      Esplorate il posto, convinti non possano essere morti e presto scoprite delle tracce che portano ad una segheria abbandonata e verso delle gallerie sotterranee. Seguite tracce di fango nelle gallerie fino ad un covo dove dei membri del culto di Mask tengono prigionieri alcuni dei vostri amici. Li attaccate, catturate e liberate i prigionieri. Purtroppo scoprite che gli altri sono stati dati a Pollingart e li usa ora come leva nelle trattative con Jelad. Tutti tranne una, Morrigan. La misteriosa amica di Theo sembra essere sparita dopo l'attacco alla fattoria e da allora nessuno l'ha vista.
      Theo viene offerto una posizione nel nuovo consiglio cittadino ed usa l'occasione per convincere Jelad ad aggiungere Orion al consiglio, come segno di pace verso i mercanti.
      La strada è ancora lunga verso la pace. Ma ancora procedete un passo alla volta. Adesso siete intenti ad usare i prigionieri per mappare le gallerie sotterranee e, sperabilmente, scovare Pemir stesso.
    • By Athanatos
      La fuga
      Chi per una ragione, chi per un'altra, vi siete trovati tutti nelle prigioni di Atrokos, forzati a scavare un tunnel nel sottosuolo fino alla morte da un crudele mezzo diavolo, Krasos. Privati di magia, forze, cibo e speranze.
      Con un'ultima, disperata mossa, vi ribellate alla prigionia prima che il lavoro forzato vi uccida. La fuga non è priva di difficoltà, ma i successi si accumulano velocemente nel numero di persone che radunate e guidate contro Krasos, sconfiggendolo. Convincente anche un gruppo di mercenari a ribellarsi al dominio dei diavoli, insieme raggiungete un portale per Cillyscat, un'isola a largo di Waterdeep. Guidate la maggior parte dei prigionieri liberati oltre al portale ma voi restate indietro a salvare il resto dei prigionieri, messi alla sala delle torture perché troppo deboli per lavorare con voi.
      Usando un diavolo assoggettato con la magia, vi fate strada più facilmente, anche se incontrate resistenza alle prigioni. Ma riuscite a salvare tutti e vi avviate verso la salvezza. La vostra strada è tagliata corta dalle forze di Atrokos, quindi cercate rimedio correndo nella parte opposta e saltando dentro il primo portale disponibile. Questo vi porta in una terra congelata, che scoprite essere nel Dorso del mondo. Prima di addentrarvi, manipolate il portale per impedire di essere inseguiti con facilità, guadagnando del tempo.
      Nella neve
      Non è facile fuggire ora che siete in mezzo al nulla nelle montagne più gelide conosciute. Trovate un fiume e cominciate a seguirlo, sperando di trovare una comunità dove trovare aiuto. Il percorso subito diventa reso difficile da diavoli nei cieli, lupi sulla terra ed una bufera che vi prende alla sprovvista.
      Mentre siete sul punto di trovare un riparo, venite trovati da un gruppo di lupi invernali guidati da un gigante del gelo, sconfiggete questo nemico ma alcuni dei lupi fuggono per raccontare la storia. Questo convince Anardilango, la vostra druida che finora vi aveva fornito cibo, ha lasciarvi per coprire le vostre tracce.
      La storia continua...
    • By Athanatos
      Personaggi che vi accompagnano (assieme ad altri png non nominati):
      Otral spaccaferro, orco prigioniero liberato.
      Lothreon, soldato mercenario ribellato a Atrokos.
      Thothran, nano liberato.
      Ayersh Trall, capocomico della compagnia Liberi Sognatori.
      Salhanta Trall, moglie di Ayersh e un tempo tesorerie della compagnia
      Shayndra Umiel, una giovane cormyriana, attrice dei Liberi Sognatori.
      Larissa Tornyan, silenziosa conciatrice dei Liberi Sognatori.
      Puk, un ragazzino orfano raccolto dalla compagnia dei Liberi Sognatori.
      Hostard, cuoco della compagnia dei liberi sognatori.
      Anardinango, druida liberata.
      Nemici:
      Atrokos, diavolo della fossa, attuale arcinemico di tutti i pg. Krasos, uno dei figli di Atrokos, guardiano delle prigioni, ucciso nella fuga. Vecchi compagni di Liam (Posizione ignota, esclusi quelli ritirati dal gruppo):
      Rarorac, druido che era sul punto di prendersi carico della prigionia del figlio di Atrokos. Frederik, nano dall'isola di Cillyscat. Uno dei più fedeli compagni di Liam. Maya, apprendista di Liam. Nathanien, tibbit psionico. Kumar, mago piromante. Alleati arpisti:
      Elasia, drago d'oro, ingannata da Atrokos per concepire il suo figlio prediletto. Gileos, elfo arpista, contatto che ha introddo Liam ad Elasia.
    • By Bellerofonte
      I PROTAGONISTI
      Raftal [Gnor Ladro NB] || Daimadoshi85 || XV - Il Diavolo |
      Tholin Kydar [Mezzelfo Warlock N] || MattoMatteo || XX - Il Giudizio |
      Occhio Bianco che Scruta la Notte [Tabaxi Ladro CN] || Redik || XXII - Il Matto |
      Elinoor "Elle" "Pearl" Thorn [Umana Monaco LB] || Aykman || II - La Papessa |
      Ithil Mornen Estel [Elfa Acquatica Druido CB] || DarkValkyria || XVIII - La Luna |
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.