Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Sondaggio sul futuro di D&D 5e di Luglio 2020

La Wizards of the Coast ha finalmente rilasciato il consueto sondaggio annuale dedicato al conoscere gli interessi dei giocatori, in modo da decidere le mosse da compiere nel prossimo futuro editoriale di D&D 5e. In questo nuovo Sondaggio, infatti, ci verranno fatte domande riguardanti i nostri gusti, le nostre abitudini di gioco e il materiale che vorremmo veder pubblicato o maggiormente supportato in futuro.
In particolar modo, nel Sondaggio del 2020 la WotC vuole sapere quali sono le nostre ambientazioni preferite, quanto tempo vorremmo poter dedicare al gioco se non avessimo limiti di sorta, quali sono per noi le caratteristiche che identificato un buon Dungeon Master, quali sono le risorse e i supporti di gioco da noi usati tradizionalmente e quali abbiamo utilizzato durante il Lockdown causato dal COVID-19, quali sono i game designer di D&D che conosciamo e quanto ci farebbe piacere leggere i loro nomi sui manuali, e così via.
Rispondendo al sondaggio, quindi, potrete contribuire a decidere il contenuto e la forma dei prossimi manuali di D&D. Se volete dire la vostra, rispondete al seguente sondaggio:
sondaggio sul futuro di d&d di luglio 2020
 

Fonte: https://dnd.wizards.com/articles/news/dd-survey-2020
Read more...

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...
Athanatos

Il ritorno di Atrokos

Recommended Posts

Talien Myrrin

"Prima del sonno, lasciate che vi narri una storia", dico, prendendo sotto braccio la mia Bandola ed iniziando a pizzicarne le corde con la punta delle dita. 

È un suono lieve, appena accennato, che funge da argini per far defluire il racconto. Le parole scavano il solco della musica, in un balletto di sussurrate armonie. 

Non voglio attirare attenzioni o inquietare qualche animo apprensivo... perciò, scelgo un racconto allegorico sulla creazione del mondo, dove non c'è spazio per rivalità, odio o guerre. Non c'è il Male. 

C'è solo l'impronta delle speranza, quella che oggi serve a noi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puk si unisce a Talien, facendo eco alla sua musica dopo aver intuito il ritmo. Shayndra sorride per la prima volta da quando e stata catturata e l'umore generale migliora per tutti.

Quando il canto finisce, come in risposta alla serenità del momento, in lontananza sentite l'ululato del branco di lupi a ricordarvi della vostra difficile predicazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Burnon "Bearbed" Boston

Mi lascio cullare dalla melodia, e per un secondo, ma solo per un secondo, dimentico la situazione in cui ci troviamo.

L'ululato di alcuni lupi non troppo lontani mi riporta alla realtà.

Afferro la mia grossa ascia.

"Sarà meglio organizzare dei turni di guardia.

Posso fare io il primo."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Talien Myrrin

"Perdonami, Burnon, ma non sarebbe bene che i turni più vicini al giorno siano fatti da chi ha più difficoltà col buio? I nostri occhi sono più adatti a scavare la tenebra. Inoltre, consideriamo l'ipotesi di doppi turni", suggerisco, mentre finisco di accarezzare dolcemente il legno del mio antico strumento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liam

Anche io vedo bene nel buio... Riferisco ai compagni, in attesa della risposta della Druida, offrendomi implicitamente volontario per un turno di guardia.

Nel frattempo seleziono alcuni documenti che stavo per studiare prima di tutta questa follia.

@Master

Spoiler

Domanda...ho i materiali per castare come rituale Find Familiar? Se sí lo faccio per evocare Kibi prima del turno di guardia.

Poi volevo capire...ho tempo per imparare almeno una delle tre pergamene che ho con me?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ghal Maraz ha scritto:

Talien Myrrin

"Perdonami, Burnon, ma non sarebbe bene che i turni più vicini al giorno siano fatti da chi ha più difficoltà col buio? I nostri occhi sono più adatti a scavare la tenebra. Inoltre, consideriamo l'ipotesi di doppi turni", suggerisco, mentre finisco di accarezzare dolcemente il legno del mio antico strumento. 

"Vero... Sono così abituato che oramai do per scontato che tutti vedano al buio."

Rispondo consapevole che devo cominciare a conoscere meglio le persone cui mi accompagno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anardilango

 

Mi lascio cullare dalla melodia, e dopo aver guarito tutti i nostri compagni di avventure chiedo la possibilità di dormire per tutta la notte in modo da riposarmi abbastanza per avere nuovi incantesimi l'indomani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anardilango

 

Prima di addormentarmi mi rivolgo a Liam Io appartengo al Circolo di Otsdur a Cylliscat... E sono stata catturata dopo lunghe battaglie sostenute da noi contro Atrokos. Il Circolo nell'ultima battaglia in cui sono stata catturata si è sciolto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Liam

Spoiler

Puoi castare find familiar. E sì per la pergamena.

Anche io vedo al buio. Dice l'orco. Posso contribuire alla guardia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liam

Utilizzo un piccolo pugnale per tracciare nel terreno simboli arcani, cospargendoli poi di foglie ed altri ingredienti. Alla fine - sussurrata una preghiera a Mystra - recito un incanto.

Come in reazione alle mie parole, la terra della grotta pare liquefarsi e ritrarsi, mentre una creatura - un piccolo topo grigio - emerge da essa e mi guarda perplesso.

Bentornato Kibi... Dico, afferrandolo gentilmente e carezzandolo sulla testa scusa se non ho potuto richiamarti prima, sono stati giorni...difficili.

Noto che praticamente tutti si sono presentati, quindi immagino tocchi anche a me Io mi chiamo Liam, sono uno studioso dell'Arte di Mystra e suo umile adepto.

Mostro un piccolo simbolo sacro della Dea, aggiungendo Sono stato catturato mentre - insieme al gruppo di avventurieri di cui facevo parte - stavamo tentando di ostacolare il risorgere del figlio prediletto di Atrokos, una creatura demoniaca imprigionata da un circolo druidico sotto l'isola di Cylliscat.

Volgo lo sguardo verso Anardilango, sforzandomi di ricordare il suo volto tra quello dei compagni di Otsdur Conoscevo Otsdur, siamo stati io ed il mio gruppo a trovare la sfera che l'anno scorso i cultisti volevano usare per liberare la bestia e l'abbiamo distrutta. Avevamo anche trovato il modo per sottrarre alla creatura le piume che le donavano l'immortalità, ma Atrokos ci ha trovati. Dimmi, hai notizie di Rarorac, che Otsdur aveva preso con sé per farne il suo successore?

Dal tono della domanda é evidente mi prema sapere soprattutto di quest'ultimo, come mi stessi informando della salute di un caro amico...o di un fratello.

Edited by 1701E

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anardilango conosce quel nome, Otsdur ne ha parlato come un possibile successore. Eppure lei non lo ha visto nel periodo dell'attacco.

@Anardilango

Spoiler

Siccome non ti avevo detto quest'informazione, ho scritto per te questa cosa.

@Taylor

Spoiler

Hai sentito parlare del figlio prediletto nei tuoi giorni a lavoro per Atrokos. Si trattava di una creatura mostruosa del passato. Molti dei procedimenti alchemici che studiavate sono modifiche di ciò che era stato fatto a questa creatura. A sentire i diavoli, doveva essere l'arma finale, uno strumento di intimidazione e controllo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anardilango

Noto il rituale e il piccolo topo, ma non ricordo di aver visto Liam prima.

Non ho notizie di Rarorac, forse è un bene, tutti quelli che conoscevo a Cillyscat sono morti.

E dimmi tu cosa sai di Atrokos?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liam

Forse é un bene... Ripeto a bassa voce, pensando al mio amico e chiedendomi dove possa essere.

Le successive parole della Druida, poi, mi riportano alla realtà: chissà quanti dei presenti sanno davvero qualcosa sul nemico che ha sconvolto le loro vite?

Ma la via di Mystra é quella della ricerca e diffusione della conoscenza e della verità e, come suo adepto, non ho motivi per non informarli, almeno a grandi linee Atrokos...beh, lui é un Diavolo Maggiore, un essere che ha mire sul Piano Materiale da millenni. Per molti secoli ha calcato il Faerun, generando figli che portassero avanti il suo volere e creando un vero e proprio culto sulla sua figura.

La voce che proviene da sotto il mio cappuccio é abbastanza neutra, come se stessi insegnando storia della magia in un'aula della Torre dell'Ordine, ma un buon uditore potrebbe percepire una punta d'odio in essa Migliaia di anni fa egli creò un'arma di distruzione che avrebbe dovuto assoggettare questo Piano al suo volere, un figlio mezzosangue in parte diabolico ed in parte progenie di un drago d'argento che aveva ingannato e portato dalla sua. Egli usó antichi incanti e procedure ormai perse per conferirgli una immortalità ed una invulnerabilità che lo avrebbero reso l'arma perfetta.

Per un momento mi pare di rivedere le piume tra le mie mani e - tornando con la mente ai tre Altari - continuo Fulcro di questa immortalità erano tre piume, in cui venne sigillata l'essenza vitale della creatura. Quando il Drago - Elasia - si rese conto di ció che aveva contribuito a creare, di ribelló e uní le forze con alcuni uomini coraggiosi sigillando la creatura in un altare druidico, sotto l'isola di Cylliscat. L'altare - nutrendosi dell'energia vitale del Sommo Druido - era in grado di contenere il potere dell'essere, specie dopo che Atrokos era stato bandito dal Piano Materiale.

Mi torna in mente Otsdur, cosí provato dal legame con l'Altare, e la volontà di Rarorac di subentrargli Poco piú di trent'anni fa, peró, un mago di Baldur's Gate - Aaron Manonera - pensó di poter soggiogare il demone sfruttando il sangue di un suo discendente, che aveva accolto quale suo apprendista. Durante il rito, peró, Aaron si pentí della sua scelta e decise di salvare l'apprendista affrontando Atrokos: un intero quartiere della città venne raso al suolo e nulla piú si seppe dei due contendenti.

Faccio una pausa, prima di spiegare (omettendo ulteriori dettagli su quella vicenda) Ma Atrokos era sopravvissuto ed aveva ripreso a muovere le sue pedine nel Faerun. Egli convinse un culto ad utilizzare un antico artefatto per i suoi piani di vendetta contro la città di Dawnstars, ma in realtà stava usando l'oggetto per dar potere alla creatura, che stava compromettendo la vita di Otsdur, il Druido legato all'Altare.

Io ed il mio gruppo stavamo investigando su un omicidio avvenuto a Dawnstars quando abbiamo incrociato la strada con quella gente...e da allora é divenuto un nostro problema...

Spiego poi rapidamente come uno dei miei compagni - il Druido Rarorac - avesse deciso di rimanere con Otsdur per succedergli nel legame con l'Altare, mentre io e Frederick - il possente Nano delle Montagne di Cylliscat - ci fossimo presi l'impegno di trovare le Piume e distruggerle.

Riuscimmo, con l'aiuto di altri compagni, a trovare le tre piume e a contattare Elasia ed i suoi alleati non parlo apertamente degli Arpisti, conoscendo la loro propensione alla segretezza che ci aiutarono a distruggere l'artefatto. Ci stavamo apprestando a distruggere le piume - la prima già era andata - quando Atrokos ci interruppe...

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bournon "Bearbed" Boston

Ascolto affascinato il racconto di Liam.

Dopo tanto tempo, senti qualcosa che mi dà speranza: un modo per affrontare Atrokos.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anardilango

 

Attenta al discorso di Liam, intervengo Quindi vorreste recuperare le altre due piume prima di distruggere Atrokos? Avete delle informazioni su dove trovarle? E poi come contate di distruggere lui e le ondate di demoni che lo accompagnano? sento apprensione e questo trapela nella mia voce. E come siete finiti nelle prigioni dove ci siamo incontrati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Taylor

Io posso fare il primo turno di guardia, finché c'è luce... mi offro, prima di perdermi nel racconto di Liam.

Suppongo che le restanti due piume siano rimaste ad Atrokos quindi? Con sole due piume l'immortalità della creatura è compromessa? chiedo speranzoso.

@DM

Spoiler

Chiedo a Liam, ma magari anch'io ne so qualcosa

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liam conferma che senza la piuma distrutta, la creatura dovrebbe essere mortale, ma le altre le danno ancora un grande potere.

Quando Anardilango parla di distruggere Atrokos e i suoi eserciti, il resto dei prigionieri sobbalza.

Io voglio solo mettermi più spazio di distanza possibile da questo posto. Dice la ex guardia, Lothreon. E vi consiglio di fare lo stesso. Siamo già fortunati a scappare una volta. Non volete tornare là sotto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Talien Myrrin

"È tutto estremamente affascinante... a suo modo"", intervengo, un tono rapito nella voce. 

"Ma sono un po' perplesso anche solo all'idea che vogliate tornare là, oltre a non capire come potreste fare... o Atrokos tiene queste piume addirittura altrove?

Comunque, credo che dovremmo prepararci per la notte e stabilire questi turni".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riposate al meglio che potete, facendo turni per assicurarvi che nessun pericolo vi trovi. Avete nascosto bene il vostro rifugio e non ricevete sorprese la notte.

Tuttavia al risveglio vi rendete conto che ci sono nuovi arrivati nel cielo. Da lontano non sapete cosa sono, ma sembrano troppo grossi per essere uccelli normali e si muovono con troppa precisione. Pattuglie di Atrokos? Ci sta cercando dal cielo! Nota Ayersh. Come facciamo a non farci trovare ora?

@tutti

Spoiler

Ricordo che siete livellati durante questo riposo lungo, chi non l'ha ancora fatto lo faccia in fretta. Inoltre contate che avete avuto il tempo di legarvi a tutti e 3 gli oggetti magici per cui ne avreste bisogno.

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Talien Myrrin

"Sarà bene sincerarsi di chi o cosa siano, comunque... meglio non farsi cogliere largamente impreparati", suggerisco, cercando di aguzzare la vista il più possibile. 

DM

Spoiler

Percezione +9, se può servire. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Similar Content

    • By SamPey
      In questo Topic inserirò le schede PG.
      Alabaster: Nicodemo Amarillis ->  https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271715  Bobon123: Wumama Steeltoe -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2270959 Casa: Frà Fortunato -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271171 Cuppo: Elaethan Erashooke -> https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271164 Voignar: Dallarm  https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2271209
    • By SamPey
      Ciao a tutti, con questo messaggio (e con non poche difficoltà) apro il TdS. Per qualunque dubbio o altro potete scrivere qui. Usiamo questo Topic anche per avvisare qualora qualcuno dovesse assentarsi per qualche giorno. Più siamo organizzati, meglio si riesce a gestire il Game.
      Qualche dettaglio in più sul PbF:
      - Più postiamo, più ci divertiamo. Quindi se riusciamo a tenere il ritmo prestabilito di un post al giorno sarebbe perfetto. Io posterò appena ognuno di voi ha finito il giro, oppure entro 24/48 ore dall'ultimo post (cercherò di non far aspettare due giorni, diciamo che è il tempo massimo che per postare e dire la propria tra un mio intervento e l'altro. Se non si posta entro 2 giorni (salvo casi eccezionali) considero come se "passiate" il turno. Difatti, se qualcuno non posta nel tempo stabilito durante i combattimenti lo considererò in SCHIVATA, mentre nelle interazioni come se non avesse nulla da dire. 
      - Vi chiedo di iniziare ogni vostro post con il nome del PG scritto in grassetto sottolineato, se volete potete usare la formula: "Nome" (razza, classe). Così ci ricordiamo meglio chi è chi ed è più facile anche per voi riconoscere i vari PG. 
      - Scrivete SEMPRE i messaggi al presente, differenziando i dialoghi mettendoli in grassetto. Ricordate, più le vostre azioni sono dettagliate, più sarà facile per me capirle e non fraintenderle. 
      - Col primo post inserite anche una descrizione del vostro personaggio (in spoiler).
      - Mandatemi la scheda facendola su Myth-Weavers e inserite un minimo di Background (poi penserò io a spostarle in una discussione apposita). Man mano che mi consegnate le schede valutiamo insieme (in privato? decidete voi) il gancio narrativo, in modo da rendere più convincenti le motivazioni dei personaggi e da rendere il tutto più interessante.
      - I personaggi, seppur mossi da ideali e ambizioni diversi, si conoscono (da poco in realtà -salvo vostre scelte-, nel gancio narativo e nel primo post vi verrà comunque spiegata questa cosa).
      -Preferite dividere l'avventura in vari capitoli (quindi aprire più discussioni nel corso del tempo, TdG: capitolo 1, ecc) o avere una singola discussione generica (TdG: La Tirannia dei Draghi) ?
      Se avete domande chiedete pure 🙂
    • By Ian Morgenvelt
      Il gufo
      Sky Hauler C9 modificato
      Il Gufo era una vecchia nave da cargo di classe Sky Hauler, modello C9. Cyrus l'ha acquistata in seguito alla sua decisione di mettersi in proprio e da allora è stata pesantemente modificata da lui e da Kale. Ha una piccola zona cargo e quattro cuccette per i passeggeri nello spazio comune. Ha anche dei comparti nascosti sparsi lungo tutta la superficie, utili per contrabbandare oggetti.
      Il Gufo è una vecchia nave, ma può comunque dire la sua contro modelli più recenti grazie ai suoi motori su misura, le sue turbine superconduttrici a vapore e la sua caldaia, un vero miracolo dell'ingegneria (soprattutto contando come riesca a reggere nonostante gli anni di fedele servizio). Snargle ha fatto inoltre numerose modifiche ai controlli per fornire a questa nave di una certa stazza la manovrabilità di un veicolo più leggero. Sfortunatamente, tutte queste nuove opzioni hanno reso la struttura della nave molto meno stabile: Kale è in grado di farla funzionare senza problemi, ma quando viene messa sotto stress (situazione tutt'altro che anomala) le cose possono andare storte. Tubi rotti, ventole su di giri, perdite di fluido e peggio ancora: queste parole non sono certo estranee alla ciurma del Gufo.
      Nonostante tutto, il Gufo non è solamente una nave spaziale: è una casa per i contrabbandieri. Si radunano ogni sera attorno al vecchio tavolaccio di legno e ringraziano i quattro venti di avere una nave tanto bella.
      Statistiche
      Lunghezza: 48 metri
      Ciurma: 2-3
      Cuccette: 6 (2 per la ciurma, 4 per i passeggeri)
      Capacità del cargo: 13600 kg (6 magazzini di carico)
      Impianti energetici
      Motore a vapore con triple valvola reciproca Due propulsori a induzione con turbina doppia Velocità di crociera: 160 nodi
      Velocità di affiancamento: 310 nodi con il turbo
      Armi: Torretta mitragliatrice esterna sul tetto con sistema di mira automatica
      Wireless: Multi banda a medio raggio con distorsore di frequenze imperiale
      Sensori
      Sonar a corto raggio imperiale Analizzatore dell'atmosfera/pressione Scafo: Trattato per resistere alle profondità inferiori fino a 4 ore.
      Modifiche
      Se una prova può beneficiare di una delle modifiche potrete tirare un dado extra.
      Sonar: è possibile emettere un impulso elettromagnetico del sonar per far saltare alcune parti del motore delle navi più piccole. Sistema di mira: con il primo colpo 'manuale' dell'artiglieria, il dispositivo acquisisce il bersaglio desiderato iniziando a seguirne i movimenti automaticamente, facilitando il puntamento del secondo colpo sullo stesso bersaglio. Condizioni
    • By Bellerofonte
      I PROTAGONISTI
      Raftal [Gnor Ladro NB] || Daimadoshi85 || XV - Il Diavolo |
      Tholin Kydar [Mezzelfo Warlock N] || MattoMatteo || XX - Il Giudizio |
      Occhio Bianco che Scruta la Notte [Tabaxi Ladro CN] || Redik || XXII - Il Matto |
      Elle "Pearl" Thorne [Umana Monaco LB] || Aykman || II - La Papessa |
      Ithil Mornen Estel [Elfa Acquatica Druido CB] || DarkValkyria || XVIII - La Luna |
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.