Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Eldritch The Book of Darkness, Shiver, The Wildsea, Lex Arcana in Giapponese

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

La Gale Force 9 ha fatto causa alla Wizards of the Coast

La Gale Force 9, l'azienda che si occupa per conto della WotC di localizzare i prodotti di D&D 5E e di produrre accessori per il gioco come miniature e schermi per il DM, ha fatto causa alla WotC stessa.

Read more...

Recommended Posts

Ivan Vinogradov

GM

Spoiler

Coccolo un po' il cane e gli faccio grattini tra le orecchie e sul collo "Bravo cucciolone... vedi, non sono venuto a portare guai." e poi mi alzo indicando la statua quasi monumentale sulla tomba di Willow Smithson e poi le statue all'ingresso, le due raffigurazioni di titani della morte di cui ne riconosco solo una.

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 435
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ivan

Spoiler

Il cane dà l'aria di gradire le tue attenzioni e la custode ti guarda con un sorriso radioso, rincuorata dalla scena. La statua femminile all'ingresso è la Madre della Notte, uno degli araldi del Signore Mercuriale. Il suo compito è quello di assicurarsi che le anime raggiungano la loro destinazione finale ed evitare il loro ritorno nel mondo dei viventi come spiriti tormentati. Si dice che non abbia nessuno screzio con gli araldi di Atlatis. Infatti è venerata anche dal culto del Gigante: è noto che aiuti anche le anime liberate dal rito della cremazione. L'altra statua, invece, è il Signore Mercuriale in persona, qui presentato con il suo aspetto di giudice delle anime e signore della morte. Ti spiega, confermandoti che la Confraternita delle Gemme segue una versione leggermente diversa del culto di Atlatis: nell'Impero la sola idea di associare un araldo divino con il Gigante sarebbe guardata, nella migliore delle ipotesi, con scherno. Le due statue vicine alla tomba della povera giovane Smithson sono invece degli araldi del Gigante: nessuno conosce i loro nomi, ma il loro ruolo nella teologia è quello di fare da guardia alle tombe e assicurarsi che l'essenza di un uomo possa unirsi al nucleo del Gigante. 

 

Link to post
Share on other sites

Ivan Vinogradov

GM

Spoiler

Ascolto la spiegazione interessato e poi faccio finta di notare solo ora le lapidi di tre giovano ragazze morte prematuramente "Atlantis santissimo... così giovani e già qui... questi giorni devono essere stati così mesti..."

Gm

Spoiler

E proviamo questo Diplomazia +10 con vantaggio per farla spettegolare un pò.

 

 

Link to post
Share on other sites

Ivan

Spoiler

La donna si rattrista quando le fai notare la tragica coincidenza, mormorando tra le labbra una rapida invocazione ad Atlatis. E' stata una settimana straziante per la nostra città. Ed è ormai così da settimane: non so da quanto sia qui, ma i giornali non fanno che parlare dei suicidi che stanno sconvolgendo i giovani della città. Vedere i familiari di queste anime tormentate straziarsi vicino alle loro tombe è sempre triste. Fino alla scorsa settimana non avrei mai immaginato che avrei visto il vecchio Smithson tirare fuori delle lacrime sincere. Dice rattristata, aggiungendo E, come se non bastasse, si sono aggiunte delle malattie. La tisi si è portata via Dana, mentre Claire è morta per una forte febbre. Viviamo in tempi bui: che Atlatis ci protegga.

 

Link to post
Share on other sites

Ivan Vinogradov

GM

Spoiler

Ascolto la donna e poi scuoto la testa mesto "Sono arrivato ieri nel cuore della notte, non avevo idea che la città fosse in un periodo così tremend..." mi volto verso il quartiere "... sono venuto a far visita ad un mio amico e mi aveva scritto qualcosa sulla sua nuova ragazza, non vorrei che..." sbuffo mesto e poi mi volto verso la becchina "Non è che hai visto un ragazzo più o meno alto quanto me, capelli neri, occhi marroni, cicatrice qui..." mi faccio un segno sul sopracciglio "... un veterano, un tipo tosto di nome Andrei Turganev... e mi aveva scritto per dirmi che aveva finalmente messo la testa a posto e si era trovato una ragazza. Non vorrei che, ecco..." occhieggio le tombe preoccupato ed aggiungo preoccupato "... che la ragazza sia... qui."

 

Link to post
Share on other sites

Ivan

Spoiler

Tremendo e felice allo stesso tempo, mister: chi poteva immaginarsi che il Congresso e i suoi eventi sarebbero stati offuscati da queste tragedie? Commenta la donna, ascoltando poi pensierosa la descrizione dell'uomo. Mai visto. Ho una buona memoria, avrei ricordato un veterano con una cicatrice. Le auguro sinceramente che stia bene. Ti dice sinceramente dispiaciuta, aggiungendo Anche se forse posso aiutarla: tengo un registro con le sepolture, se avesse una descrizione della ragazza potrei aiutarla a fugare ogni suo dubbio.

 

Link to post
Share on other sites

Ivan Vinogradov

GM

Spoiler

Alla proposta della donna annuisco "Mi aiuterebbe ben più di quanto immagina, signora... Andrei era così innamorato che ha scritto pagine su pagine suoi lunghi capelli biondi come il grano e la sua spilla preferita ed ha omesso il dettaglio più importante davanti a..." indico le bare e sbuffo sconsolato "... il suo nome."
Prima di seguirla prendo la mia borraccia e ne bevo un lungo sorso, scuotendomi un minimo di dosso l'amara malinconia per la morte di Andrei grazie al dolce bruciore della vodka migliore di Atlantis "Faccia strada..."

GM

Spoiler

Appena siamo davanti al registro le dò la descrizione della ragazza e quella della spilla, chiedendole se ha un significato particolare per essere stata il fulcro di così tante descrizioni.

 

 

Edited by Tarkus
Link to post
Share on other sites

Katyusha

Spoiler

Sorrido dopo aver sbirciato la storia, per poi dedicare le mie attenzioni alla conversazione in essere. 

Sorpresa? Dipende. dico anzitutto con un sorriso. Potremmo dire che son piu' sopresa che qualcuno abbia ripreso le ricerce di una ricercatrice che tanti anni fa' ha dato il suo contributo, e nessuno ha piu' preso la torcia che aveva acceso. pronuncio sorridendo divertita. Si, credo che entrambi abbiamo letto la stessa fonte. E' a quella ricerca che ho pensato quando ho letto della vostra presentazione, per cui ho viaggiato a lungo per assistervi. Assistere al passaggio di consegne di due generazioni di ricercatori di verità, tanto lontani nel tempo quanto vicini nel pensiero. Sembrerà piu' il commento di una donna sentimentale, ma questa tua ricerca la trovo un avventura piu' emozionante di qualsiasi romanzo continuo piu' misteriosa, accennando al libro che sta' leggendo. 

... e ammetto che ero curiosa. Curiosa delle nuove scoperte, curiosa di vedere a cosa puo' portare questo vecchio filone riportato alla luce. 

 

Link to post
Share on other sites

Ivan

Spoiler

La donna ti fa cenno di seguirla, mentre il cane torna vicino al camino, mettendosi a sonnacchiare. La stanza in cui ti fa entrare è austera e spartana, proprio come ti aspetteresti da una donna nella sua posizione: un salotto con dei mobili semplici e un focolare abbastanza grande da scaldarlo. Judith ti fa cenno di accomodarti su una poltroncina, andando poi a prendere un pesante registro dal tavolo. Una buona notizia: nel mio registro non c'è nessuna ragazza che corrisponda alla descrizione che mi ha dato. Quella spilla, in compenso, è nominata diverse volte: è un oggetto alla moda e non troppo costoso. Ti spiega, aggiungendo Ne dovrei avere una anch'io nel portagioie. Una piccola debolezza, non sono riuscita a resistere.

Katyusha

Spoiler

Aspetta un momento... hai letto anche tu "Teoria della Fiamma: ricircolo delle Anime e anomalie" di Ikiryō Matsuo? Ti chiede incredulo il tiefling, guardandoti con occhi sgranati per la sorpresa. Nulla di strano, contando le reazioni che suscitò il tuo libro all'epoca: presumi che sia diffuso solo in qualche circolo ristretto e che molti lo vedano più come dissertazioni teoriche sull'argomento che delle effettive teorie plausibili. Che la Fiamma sia benedetta, non pensavo che avrei mai trovato un'altra studiosa dell'anima! E' la migliore sorpresa che potessero mai farmi: questo significa che qualcuno potrà comprendere veramente le mie teorie e le mie proposte. Ti dice colmo di felicità, concludendo Ti ringrazio, Katyusha: mi hai ricordato ancora una volta la passione che ha animato le mie prime ricerche. 

 

Link to post
Share on other sites

Katyusha

Spoiler

Sorrido a sentire del libro, il vecchio nome che rappresentava una mia vita passata, un nome simbolo e il lavoro della mia vita. Non sono mai stata davvero una ricercatrice dotata, ma eventi unici e tutta una vita da dedicare a trascrivere quel poco che ho capito di quel che mi e' successo è stato sufficiente a passare tutte le mie conoscenze, per quanto poco notate. 

Si, ho letto quel libro. A dire il vero, possiedo una delle prime copie, fatto a me dono da colui che ha preso carico della stampa in serie. ammetto onestamente Illuminante. Posso dire di conoscer bene la vita del autrice, cosa che mi fa' comprendere quanta verità ci sia in quelle parole trascritte nella polvere del tempo ormai. continuo lasciandomi piuttosto trasportare. 

Sono io che devo ringraziare lei. proseguo in un inchino molto profondo, tradendo una certa abitudine proveniente dalle mie terre di origine, a differenza di quanto nome ed etnia possano suggerire, ma come le mie vesti confermano. Qualcuno, finalmente, riprende dove una grande ricerca ha lasciato. Una ricerca che ha fatto il suo corso e lasciato cadere un testimone, abbandonato dai posteri alle polveri del tempo. 

Lei è il primo a riprendere il testimone di una via di studio che io ritengo cardine e centrale per la comprensione vera della fiamma. 
continuo senza alzarmi dal inchino. Voglio che sappia quanto sono grata di tanto coraggio, sforzo e nobilà sia stato in grado di mostrare alla scienza stessa. concludo alzandomi

 

Edited by athelorn
Link to post
Share on other sites

Ivan Vinogradov 

GM

Spoiler

Alla notizia sospiro di sollievo... ma dall'altra parte so che la tizia è ancora in giro, nessuno la vede da un po' e non so come trovarla "Una buona notizia finalmente... e mi scusi la domanda non pertinente a nulla, ma quelle spille hanno un qualche significato particolare qui? Andrei non avrebbe mai perso così tanto tempo a descrivere un dettaglio inutile e comune..."
"Certo, parlava delle tette della tizia ogni 2 righe, ma fissarsi così tanto su un vestito ed una spilla non è normale. Non per un soldato!!"

 

Link to post
Share on other sites

Ivan

Spoiler

Ora che ci penso... Sì, hanno un significato. Il verde è un colore molto importante nella Confraternita: la nostra stessa vita dipende dall'Oricalcum e dal suo inconfondibile bagliore. Per questo la spilla veniva indicata sul catalogo come un simbolo caratteristico della nostra gente, ma soprattutto si tratta di un simbolo dell'eternità: le nostre vite termineranno, infatti, ma la Confraternita continuerà a vivere e prosperare. Ti spiega la donna dopo aver riflettuto per qualche istante.

Katyusha

Spoiler

Il ragazzo ti guarda sbalordito quando nomini la vita dell'autrice e la tua proprietà di una delle prime copie, arrossendo poi vistosamente (per quanto possibile, vista la sua pelle) quando ti inchini. Noti che parte degli studiosi si sono voltati a guardarvi, infatti, cosa che non pare piacere particolarmente ad Edward. Non preoccuparti, non è necessaria tutta questa formalità. Sono semplicemente uno studioso, ho fatto solamente il mio dovere in quanto scienziato, Ti dice, aspettando che ti rialzi dall'inchino per continuare a parlarti Piuttosto, se ci tieni a ringraziarmi posso chiederti come sei arrivata allo studio delle anime e alle proprietà del flusso della Fiamma? Non è propriamente quella che definirei una via canonica per l'erudizione.

 

Link to post
Share on other sites

Ivan Vinogradov

GM

Spoiler

"Interessante... dovrò cercare uno dei vostri padri spirituali e farmene parlare, mai sentito nulla del genere in madrepatria." ammetto meditabondo "Che ci sia un impostore del Mangiaemozioni in questa setta?"

 

Link to post
Share on other sites

Katyusha

Spoiler

Dopo l'inchino mi rialzo eretta, lanciandogli un sorriso e portando un labbro al volto, come a dire che è un segreto. 
Facciamo un piccolo gioco: te lo lascierò scoprire come mai ci tengo tanto a questa ricerca. Un ricercatore è giusto che sia sempre intellettivamente stimolato. faccio giocosamente. 

Il tuo lavoro merita il giusto riconoscimento, anche se fosse pulire il pavimento. Carpire la realtà è solo piu' importante

 

Link to post
Share on other sites

Ivan

Spoiler

Può trovare il cardinale nella Cattedrale: oggi non era disponibile per via della funzione, ma normalmente è sempre pronto ad accogliere i pellegrini e i curiosi. Ti spiega la donna, guardandoti poi in attesa di ricevere altre richieste.

Katyusha

Spoiler

Una sfida, eh? Ottimo, le ho sempre adorate. Ti risponde, apparentemente soddisfatto dalle tue parole. Su cosa posso chiederti informazioni? E che indizi ho a disposizione per provare ad elaborare una teoria? Aggiunge, mettendo in chiaro il suo interesse per questo piccolo gioco. Al tuo complimento arrossisce nuovamente, ringraziandoti poi con un cenno del capo.

Nota

Spoiler

Hai ancora un post per discutere con lui, poi passiamo al dibattito.

 

 

Link to post
Share on other sites

Katyusha

Spoiler

Rendiamolo una sfida di menti con regole per entrambi, che ne dici? gli offro riflessiva. 
Puoi farmi tre domande per volta: domande a cui possa rispondere si o no. delle tre domande rispondero' sempre sinceramente ma una potrei non rispondere. Forse perchè sei troppo vicino, forse per depistare, o perchè sei subito sulla pista giusta. gli ammicco divertita con un sorriso misterioso. Giusto per vedere come giochi le tue carte su come, e quali, domande formuli assieme. Ovviamente, non vale ripetere stesse domande. concludo 
 

Spoiler

ok

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Zell The Phoenix
      Ciao, sto progettando un server di discord in cui poter giocare in modo continuo, con eventi che si svolgono anche fuori dalle sessioni, in un mondo che verrà plasmato da tutti.
      Sono necessari master e giocatori, ogni persona può ricoprire entrambi i ruoli. La mappa che ho creato prende spunto da luoghi del videogioco Black Desert Online, così come la lore di base. Sarà possibile implementarla tramite scelte e decisioni dei giocatori. Non conoscendo il regolamento di Pathfinder seconda edizione, mi sto solo occupando dell'ambientazione ma non farò il master delle sessioni, almeno all'inizio, ma mi occuperò della gestione della mappa e l'aggiornamento della lore sul server.
      Brevi note sul regolamento.
      - Il sistema usato è Pathfinder seconda edizione
      - È ammesso qualsiasi manuale in italiano, o se usato uno in inglese deve essere tradotto dall'utilizzatore nella scheda per facilitare il gioco ai DM
      - Il limite massimo di PG per persona è 4 e devono avere un qualsiasi legame tra loro
      - Il PvP è vietato salvo approvazione del DM e del gruppo all'unanimità
      - Risulta necessario un background approfondito, è possibile chiedere l'inserimento di insediamenti nuovi sulla mappa a discrezione dei DM
       
      Se volete saperne di più, contattatemi in pvt per avere il link.
      Grazie!
    • By Athanatos
      Alleati
      Arken, chierico umano, del gruppo originale, prigioniero di Pollingart Ithilme, chierica drow, del gruppo originale, prigioniera di Pollingart Kosef, monaco psionico, del gruppo originale, con voi Vorlen, gnomo ranger, unito di recente a voi Morrigan, amica di Theo, sparita di recente Lord Orion, nobile e mercante, prigioniero di Jelad ma ora membro del Consiglio Mata Riri, ranger dalla foresta, amico di Zisanie Thalyma, sacerdotessa di Selune, ha aiutato Zisanie a contattare i druidi in passato. Situazione attualmente non nota Fazione dei coltelli del popolo (al momento alleati)
      Jelad, leader dei coltelli del popolo e nuovo eletto pretore, membro del Consiglio Ven, seconda in capo dei coltelli, membro del Consiglio Thulmar, nano fabbro, membro del Consiglio Maestro d'Alba, chierico di Lathander, membro del Consiglio Urumir, mezz'orco dai bassifondi, membro del Consiglio Fazione del culto di Mask (al momento nemici)
      Pemir, tielfing capo del culto di Mask Lorimas, senatore e membro segreto del culto di Mask Julius, membro di medio rango nel culto di Mask, vostro prigioniero Fazione delle guardie cittadine (al momento nemici)
      Pollingart, ex pretore (capo delle guardie), precedentemente controllato da Sarkt Crugo, capo della corporazione dei metalli, mercante più potente della città Killimbert, capo corporazione degli oggetti magici, precedentemente usato da Asadel per rifornire il suo piano senza la sua conoscenza, al momento prigioniero di Jelad Zantar, sergente che vi dava la caccia fin dall'inizio, apparentemente onesto, opinione sugli eventi attuali ignota. Morti (scritti qui perché i nomi possono essere ancora utili da ricordare)
      Sarkt, mind flayer che voleva controllare la città, lo avete ucciso voi. Lesmet, capo della corporazione delle spezie, prima vittima di Sarkt, assassinato da Asadel. Naalhmen, figlio di Lesmet, burattino di Sarkt nel corse del tempo che lo avete conosciuto, ucciso dal mind flayer prima di essere sconfitto. Asadel, maga elfa, lavorava per Killimber ma in segreto per il culto di Talos, uccisa da una succube dopo essere stata catturata. Sergen, anche noto come il fantasma, assassino di Lesmet per conto di Asadel. Morto per mano vostra dopo che si è unito a Sarkt. Otsdur, arcidruido della foresta di Jutgheir, morto di fatica dopo aver distrutto il mostro che teneva prigioniero. Weeham, duergar rinnegato, lottava per Sarkt, ucciso da voi mentre lo proteggeva.
    • By Athanatos
      Il mercante di Dawnstar
      Eravate arrivati a Dawnstar con uno scopo semplice, risolvere l'omicidio del ricco mercante Lesmet e farvi pagare dal figlio Naalhmen. Subito però trovate che la situazione non è facile come sembrava. Durante le indagini scoprite la presenza di un grande complotto che coinvolgeva l'assassino di Lesmet, la maga Asadel ed il culto di Thalos. Catturate i primi due ma la maga viene assassinata da una succube, vi dirigete verso la foresta e sconfiggete il culto. Nel frattempo vi imbattete in una comunità di druidi che proteggono la prigione di un mostro malvagio ed usate l'artefatto che i cultisti stavano usando per i loro piani per distruggere questo mostro invece che liberarlo.
      All'apparenza sembrava tutto finito, ma al ritorno in città scoprite di essere ricercati, quelli di voi che non erano partiti per la foresta in prigione e al centro di questo pare esserci proprio Naalhmen ed il pretore della città, Pollingart, che ha quasi effettivamente dichiarato un colpo di stato nel frattempo.
      Vi nascondete mentre cercate di scoprire cosa sta succedendo, pian piano rendendovi conto della presenza di un altro complotto, uno a cui avete involontariamente fatto parte. Sartk, un mind flayer, si era infiltrato nella città e stava cominciando a prendere il controllo delle menti delle persone più importanti, partendo proprio da Lesmet e suo figlio. Asadel era solo un ostacolo nei piani di questo mostro, quindi ha chiamato voi per toglierla di mezzo mentre consolidava il suo potere sulle forze armate della città.
      Dopo aver fallito diverse volte a muovervi contro la creatura, decidete di unire le forze con degli alleati questionabili. I rivoluzionari noti come i coltelli del popolo, guidati da Jelad, e l'organizzazione criminale del culto di Mask, guidata dal tielfing Pemir.
      Insieme organizzate una trappola: attirare le forze di Pollingart verso una falsa pista, infiltrare la sua fortezza per prenderla dall'interno ed attaccare la casa di Naalhmen dove Sartk si nasconde.
      Tutto va alla perfezione, inseguite il mind flayer fino alla sua tana nel sottosuolo dove i suoi alleati duergar lo difendono fino alla morte, ma riuscite comunque a sopraffarlo.
      Il futuro di Dawnstar
      Vi svegliate ad una città cambiata radicalmente. I coltelli del popolo hanno preso la fortezza e da lì hanno dichiarato un nuovo ordine, che comincia con la cattura dei mercanti e nobili della città, la razzia delle loro case e l'esposizione delle teste dei soldati uccisi sulle strade.
      Decidete di restare per cercare di limare le parti più estremiste di questa rivoluzione, usando la vostra influenza guadagnata nella lotta contro il mind flayer.
      Il primo giorno venite incaricati di portare alla giustizia Crugo, uno dei mercanti più potenti della città, ma uno scontro difficile contro le guardie e la conoscenza che la famiglia è già fuggita dalla casa vi convince a ritirarvi. Poi andate a salvare lord Orion, il nobile che vi ha supportato di più negli ultimi tempi. Decidete insieme che la scelta migliore per la città e lasciare che venga catturato, ma riuscite a portare il salvo sua moglie, lontano dal caos di Dawnstar e verso le montagne dove vivono i nani dell'isola.
      Vi aspettate di aver perso il favore di Jelad dopo il fallimento con Crugo, ma quando lo trovate si mostra comprensivo e vi rivela la fattoria dove i vostri amici si nascondevano è stata attaccata.
      Esplorate il posto, convinti non possano essere morti e presto scoprite delle tracce che portano ad una segheria abbandonata e verso delle gallerie sotterranee. Seguite tracce di fango nelle gallerie fino ad un covo dove dei membri del culto di Mask tengono prigionieri alcuni dei vostri amici. Li attaccate, catturate e liberate i prigionieri. Purtroppo scoprite che gli altri sono stati dati a Pollingart e li usa ora come leva nelle trattative con Jelad. Tutti tranne una, Morrigan. La misteriosa amica di Theo sembra essere sparita dopo l'attacco alla fattoria e da allora nessuno l'ha vista.
      Theo viene offerto una posizione nel nuovo consiglio cittadino ed usa l'occasione per convincere Jelad ad aggiungere Orion al consiglio, come segno di pace verso i mercanti.
      La strada è ancora lunga verso la pace. Ma ancora procedete un passo alla volta. Adesso siete intenti ad usare i prigionieri per mappare le gallerie sotterranee e, sperabilmente, scovare Pemir stesso.
    • By traponsix
      Ciao, io e un mio amico vorremmo giocare a pathfinder (in alternativa va bene anche D&D in qualsiasi versione), tuttavia non riusciamo a trovare un party, se qualcuno ha bisogno di due player con cui giocare su discord (o anche altre piattaforme) divento un persona felice.
      Non abbiamo molta esperienza appunto perchè non riusciamo a trovare un party ma possiamo imparare.
      Nel caso io posso anche masterare, non so se sono bravo o meno ma diciamo che posso provare.
      E niente, se siete interessati scrivetemi qui sotto grazie
    • By Athanatos
      La fuga
      Chi per una ragione, chi per un'altra, vi siete trovati tutti nelle prigioni di Atrokos, forzati a scavare un tunnel nel sottosuolo fino alla morte da un crudele mezzo diavolo, Krasos. Privati di magia, forze, cibo e speranze.
      Con un'ultima, disperata mossa, vi ribellate alla prigionia prima che il lavoro forzato vi uccida. La fuga non è priva di difficoltà, ma i successi si accumulano velocemente nel numero di persone che radunate e guidate contro Krasos, sconfiggendolo. Convincente anche un gruppo di mercenari a ribellarsi al dominio dei diavoli, insieme raggiungete un portale per Cillyscat, un'isola a largo di Waterdeep. Guidate la maggior parte dei prigionieri liberati oltre al portale ma voi restate indietro a salvare il resto dei prigionieri, messi alla sala delle torture perché troppo deboli per lavorare con voi.
      Usando un diavolo assoggettato con la magia, vi fate strada più facilmente, anche se incontrate resistenza alle prigioni. Ma riuscite a salvare tutti e vi avviate verso la salvezza. La vostra strada è tagliata corta dalle forze di Atrokos, quindi cercate rimedio correndo nella parte opposta e saltando dentro il primo portale disponibile. Questo vi porta in una terra congelata, che scoprite essere nel Dorso del mondo. Prima di addentrarvi, manipolate il portale per impedire di essere inseguiti con facilità, guadagnando del tempo.
      Nella neve
      Non è facile fuggire ora che siete in mezzo al nulla nelle montagne più gelide conosciute. Trovate un fiume e cominciate a seguirlo, sperando di trovare una comunità dove trovare aiuto. Il percorso subito diventa reso difficile da diavoli nei cieli, lupi sulla terra ed una bufera che vi prende alla sprovvista.
      Mentre siete sul punto di trovare un riparo, venite trovati da un gruppo di lupi invernali guidati da un gigante del gelo, sconfiggete questo nemico ma alcuni dei lupi fuggono per raccontare la storia. Questo convince Anardilango, la vostra druida che finora vi aveva fornito cibo, ha lasciarvi per coprire le vostre tracce.
      La storia continua...
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.