Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Jabberwocky

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci parla del Jabberwocky, una bizzarra creatura nata dalla penna di Lewis Carroll.

Read more...

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Eldritch The Book of Darkness, Shiver, The Wildsea, Lex Arcana in Giapponese

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Cronaca di Lakeshrine


Recommended Posts

Valena Aurica

Ricambio lo sguardo di Jasmine, impassibile a parte un luccichio divertito negli occhi "Non credo di essere l'insegnante migliore, per questo. Ci sono cose che non potrò insegnare loro, perché io stessa sono a mala pena un'allieva" dico, una volta che si sono allontanati da noi "E questo mi ricorda un punto che dovrò sollevare alla prossima riunione. Ma non oggi, Jasmine, non oggi"

Link to post
Share on other sites

  • Replies 709
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

La mattina dopo la riunione. @Cronos89 @tutti gli eptarchi  

@Ian Morgenvelt   @Nilyn  

Durante la riunione degli Eptarchi con Shock, vedete Juliano uscire senza dire nulla a nessuno.  @Plettro Atreius entra, i capelli un poco sconvolti ( che sistema all’indietro con una scar

Posted Images

Koen

Sono... spaventosi. O meglio, la loro storia è spaventosa. Poveri ragazzi. Osservo il primo tentativo di Valena di insegnargli il concetto di individualità, sorridendo dopo le parole di Jasmine. Koen, Eptarca della Magia. Mi presento ai soldati, attendendo che si allontanino per parlare agli altri Stanno bene, almeno a livello fisico. Probabilmente sarà meglio incrementare le razioni dei primi pasti, per aiutarli ad integrare le loro carenze, ma non sembrerebbero presentare altre problematiche. Se volete, posso organizzarmi con Colin per fargli delle visite mediche più approfondite, ma credo che non saranno necessarie. Guardo poi incuriosito Valena, domandomi la ragione che la ha spinta a fare questa precisazione.

Edited by Ian Morgenvelt
Link to post
Share on other sites

Juliano Demetrios

Osservo Valena che tenta di dare un nome a questi soldati, trovo il tentativo molto goffo Bene, ufficiale 4ND3R, raduna i tuoi uomini, il tuo squadrone sarà al mio servizio. Unità con me! dico facendogli cenno di seguirmi, nel mentre mi fermo a parlare un'attimo a Valena Porto questa squadra in caserma, in modo da poterli istruire sui metodi della guardia senza fargli fare confusione. Buona fortuna con la truppa, generale. me ne sto in silenzio per un'attimo, in attesa di eventuali risposte da parte di Valena, per poi guidarli alla caserma delle guardie cittadine.

4ND3R (o Ander?)

Spoiler

Durante la marcia tengo l'ufficiale 4ND3R al mio fianco Sia chiaro, ufficiale, tu sarai il mio secondo in comando. Quindi ti darò adesso le tue prime istruzioni: esegui sempre i miei ordini, qualunque cosa accada, riferisci a me, prima di chiunque altro, qualunque cosa tu riesca a scoprire in fatto di pettegolezzi o di eventi criminosi avvenuti in città e scegliti un nome. Il nome che ti ha proposto l'Eptarca Valena ti sta bene? Se no, scegline uno prima di arrivare in caserma.

Il villaggio massacrato

Spoiler

Dopo aver dato le istruzioni, decido di cercare il taglialegna che ha trovato il villaggio svuotato, secondo i pettegolezzi dovrebbe aver trovato una sola donna circondata dai cadaveri dei suoi compaesani, questa non si ricorda nulla, ma sono deciso ad indagare.
Una volta trovata la loro casa, busso alla porta.
Sono Juliano Demetrios, Eptarca della giustizia di Lakeholme, aprite questa porta!

Spoiler

riguardo alle fatidiche "Istruzioni" aspetto che tu mi risponda su discord per poi regolarmi di conseguenza

 

 

Link to post
Share on other sites

C’è un moto di “incomprensione” fra i soldati quando Valena parla di non “sprecare vite senzienti”: come se oggettivamente non comprendessero il significato della cosa. I sottufficiali ricevono i loro nomi con un cenno assentivo del capo prima di essere diretti alle caserme di appartenenza.

<<Non farebbe loro male imparare anche ad arare i campi.>> dice Zarastrikaran, prima di fumare un poco la pipa, lontano dalla giovane ifrit. Poi l’anno osserva << Forse dovresti raccontargli storie di questo mondo, di quelle dov’è il bene trionfa sul male. Credo ne abbiano un gran bisogno, prima di divenire vuoti.>>

Colin sghignazza un poco, da sotto la maschera. <<So io di cosa hanno bisogno: oppio. Qualsiasi tortura gli abbiano inflitto, un poco di intorpidimento della mente li aiuterà ad ampliare i loro orizzonti. È quello che fanno persino ad Ultimuro.>>

@Nilyn

Spoiler

<<Lås, per servirvi.>> dice mentre si toglie il cappello per fare un nuovo inchino. << Sono un avventuriero girovago senza fissa dimora, alla ricerca dei propri genitori o di almeno uno. Nel frattempo sbarco il lunario con scommesse e lavori qui e la.>>

@ToGrowTheGame

Spoiler

I nani hanno lasciato il lavoro incompiuto, ma almeno in realtà è già più che avviato. Alcuni leggerissimi segni sulla pietra rivelano nel linguaggio degli ingegneri alcuni passaggi segreti. 

I tuoi sono quindici, alcuni giovani, altri meno.

@Plettro

Spoiler

Ander fa un cenno assentivo col capo, mentre i suoi iniziano a mormorare “Mano dell’Eptarca”, grande onore...

___________________________________

La zona scelta dai taglialegna per vivere è alquanto isolata, ma la “casa colonica” non manca di nulla. Una grande casa, una stalla ed un granaio, un orto non troppo piccolo ed un campo di grano. Lo spaventapasseri è un poco curioso perché porta una strana armatura.

Quando bussi, la porta della casa non tarda ad aprirsi: è un giovane ragazzo di quindici anni. Ti ci vuole un poco per spiegarti, e vieni portato dalla ragazza, la quale sta raccogliendo bacche e foglie vicino al limitare della foresta.

<<Mi conoscete?>>

La donna avrà una ventina d’anni, è bionda e con gli occhi azzurri, violacei. 

@Pippomaster92

Spoiler

Il giovane Lås ti ringrazia ed in cambio accetterà qualche lavoretto in città.

 

Edited by Zellos
Link to post
Share on other sites

Koen

In città c'è sempre bisogno di lavoratori, soprattutto ora che dovremo ultimare il porto. Rispondo a Valena, anticipando la buona notizia che intendevo presentare al Consiglio. E Lily potrebbe cantargli qualche ballata. Altrimenti, potrei provare a mettere in scena un'opera lirica sfruttando i miei incentesimi. Dico a Zarastrikan, guardando poi Colin esterefatto. Spero sinceramente che non sia serio... Ma non dovrebbe scherzare sulle loro vite. 

Link to post
Share on other sites

<<Se non fossero duecento ma meno, potrebbe pure andar bene: ad Absalom ci sono dei medici della mente che usano simili strumenti ed incanti di illusione per scoprire e far superare i traumi.>> dice il draghetto con soddisfazione di Colin.

<<Io sono uno di quei dottori. Ma tempo al tempo. Per me prima vanno verificate alcune condizioni...specialmente quelle di acquietamento planare o similia... li dovrò visitar tutti nei prossimi giorni. Specialmente quei finti tiefling ed i felinidi.>>

Link to post
Share on other sites

Lily

Alla taverna di Oleg [x DM]

Spoiler

Alla ricerca dei tuoi genitori?
Chiede la ragazzina Ifrit, storcendo un poco il nasino nel sentire qualcosa in comune con quel ragazzo, osservandolo con attenzione.
Allora direi che sei il benvenuto tra noi, Lås. Se qualche moneta potrebbe farti comodo, possiamo trovarti un posto all'interno di questa comunità.. Sei un viaggiatore, potresti essere un ottimo esploratore, in questa maniera potresti continuare la tua ricerca, contribuire a questo regno ed avere qualche moneta in tasca.
Spiega la ragazzina, attendendo così la sua risposta.

Piccoli problemi di cuore [x Koen]

Spoiler

Se ne sta seduta su di un muretto, attendendo così l'arrivo di Koen, dopo aver fissato con lui quel piccolo appuntamento sotto il sole diurno. Non appena giunge, potrà trovare la ragazzina con una certa decisione in volto, come se si fosse preparata attentamente il discorso da affrontare, mentre i suoi capelli si smuovono sospinto da quel vento inesistente.. Mossi dalla luce del sole.
Koen, adesso mi devi dire che cosa pensi di Baldr e perchè ti rimane così antipatico.
Chiara e dritta al punto la giovane barda.
Io ho letto la tua lettera e ho deciso di fidarmi di te. Non me ne starò in disparte se ti accadrà qualcosa, sia ben chiaro.. Ma non ne parlerò con nessuno come tu mi hai detto. Non credo che tu sia in grado di affrontare la sitauzione da solo, ma ci sono anche io appunto.
Arrossisce un poco, spostando lo sguardo in tutt'altra direzione.
A me è piaciuta molto la tua rosa, ma forse sono stata un po' precipitosa.. Ci ho ripensato molto finora.. Non è che per caso tu..
Storce un poco il nasino.
Sei geloso di Baldr?
Conclude con quella domanda, squadrando un poco Koen di sottecchi.
 

La danza della stella e dell'astro [x Jasmine]

Spoiler

Jasmine!
La giovane barda chiamerebbe a gran voce la ragazza per cercare di avvicinarsi a lei e quindi cercare di dare un paio di grattini sotto il mento a Rajah.
Ti stavo cercando.. Senti.. Non abbiamo avuto molto modo di parlare da quando ci siamo conosciute ed avevamo deciso di ballare insieme prima o poi e mi è venuta un'idea.
Batte entrambe le mani tra loro, prima di esporre il tutto.
Vorrei organizzare una festa per la nascita della nostra città e del nostro regno. Una festa per noi, per coloro che hanno lavorato, perchè gli dei ci siano propizi e anche per gli uomini della nostra milizia.. Ho deciso di ascoltare il consiglio di Zarastrikaran.
Proferisce la ragazzina, prendendosi una piccola pausa, prima di proseguire.
Quindi pensavo che potremo ballare per quell'occasione. Un ballo diurno per Sarenrae e un ballo notturno per Desna, eseguito da entrambe. Che ne dici?

Una festa di speranza [x DM]

Spoiler

//Lily in questo periodo cercherebbe di organizzare una festa per la nascita della città e del regno. Una festa a cui tutti sono invitati, abitanti e alleati. Spedirebbe quindi inviti e uno particolare sarà inviato a Baldr u.u
Sfrutterebbe la taverna di Oleg per quanto riguarda il rinfresco.
Per quanto riguarda la tempistica di preparazione e tutto, lascio decidere a te ❤️

 

Link to post
Share on other sites

Jasmine Al-Alrae

Con Lily

Spoiler

"Beh, se ti accontenterai della mia scarsa grazia, ne sarò lieta", rispondo, sorridente. 

"Però, ecco... sarebbe meglio se la festa iniziasse la notte, col tuo ballo, e terminasse all'alba, cosicché io possa propiziare Sarenrae nel suo momento più sacro; cosa ne pensi, dolce Lily della Fiamma?".

 

Link to post
Share on other sites

Juliano Demetrios

Indagini

Spoiler

No, non esattamente dico scrutando la ragazza Mi presento: Juliano Demetrios, Eptarca della Giustizia e sono venuto qui per farti alcune domande. Prima di tutto, ti ricordi da dove vieni? Ti ricordi cosa è successo agli abitanti del villaggio dove ti hanno trovata? Mi risulta che ti abbiano trovata circondata dai cadavere dei tuoi compaesani... dico avvicinandomi  per poi fermarmi ad ormai pochi passi da lei

 

Link to post
Share on other sites

Koen

Devi però concordare con il sottoscritto che somministrare una droga con una discreta capacità di creare dipendenza è una procedura da gestire su molta attenzione, soprattutto su soggetti fragili come questi. Dico a Zarastrikan, guardandolo poi confuso quando parla di finti tiefling. Cosa intendi? Non possiedono del sangue collegato ai piani maligni?

Piccoli problemi di cuore [Lily]

Spoiler

Mi presento trafilato al punto concordato con Lily: gestire tutti i progetti, i cantieri e sistemare i miei appunti è più complesso di quanto pensassi. Ascolto in silenzio ciò che la ifrit deve dirmi, facendo una smorfia quando sento parlare di Baldr. Espressione che svanisce dal mio volto appena sento le presunte accuse di gelosia, che portano del colorito alle mie guance e spezzano il decoroso contegno tenuto fino ad ora. Geloso? No, non è per quello! Lily, quella rosa non aveva nessun secondo fine! Non fraintendermi, sei una bella ragazza e sei molto gentile... E ti voglio bene, ma non certo in quel senso. Mi hai capito, no? Chiedo alla ragazza, prendendo un respiro per schiarirmi la mente. Tornando a noi... Ti ricordi come mi comportavo quando eravamo nella prigione? I cenni che ti facevo? Non ti è sembrato strano che cambiassi idea all'improvviso? È successo qualcosa... E lo scoprirò! Non gli permetterò di farti del male. 

Visite mediche [Beregor @ToGrowTheGame]

Spoiler

Ti aspetto nel piccolo locale che ho adibito ad ospedale per l'orario fissato, girando nervoso per la stanza: ho aspettato fin troppo tempo per agire. Mettiti comodo, Beregor. Dico indicando una delle sedie, vicina ad un ripiano di legno Poggia lì la mano con l'anello, così potrò iniziare la visita. 

Master

Spoiler

Individuazione del magico sull'anello, Sapienza Magica +13. Guarire +10.

 

Master

Spoiler

Koen, oltre a quanto scritto, inizia a cercare uno o due apprendisti che possano aiutarlo nei suoi studi e a gestire i vari progetti. Non è necessaria gente esperta nel campo della magia o dell'architettura, gli bastano persone che abbiano del potenziale magico e un talento per lo studio. Fa circolare la voce nei luoghi di raccolta (taverna di Oleg, per dire, o tra i muratori). Da Oleg prova inoltre ad informarsi su Bokken.

 

Link to post
Share on other sites

<<Direi proprio di no. Credo nascano semplicemente con le corna e quel colore della pelle un po’ come tu col tuo.>> dice facendo un’umanissimo spallucce Zarastrikaran. Colin osserva un poco i soldati inclinando la testa.

<<Sai che dubito possano sviluppare dipendenze? Oppure saremo nei guai quando non avranno più le sostanze con cui li hanno alimentati finora.>>

@Ian Morgenvelt

Spoiler

Loading, ci vorrà del tempo

Per quanto riguarda storie sul Vessillo nero: sono leggende e la maggior parte contraddittorie. Tutte parlano di come siano mercenari forti e terribili, delle vere “one man army”. Cose come decine di uomini tagliate da un solo colpo di spada, esplosioni che spianano colline e molto altro.

@Plettro

Spoiler

<<Ricordo solo che non ero di li. Ricordo solo di essermi svegliata durante dei canti...sembravano religiosi. Ma poi non c’era nessuno ed erano tutti morti.>> dice un poco spaventata

@Nilyn

Spoiler

<<Potrei pensarci...mi prenderò qualche giorno per star qui. Poi ti farò sapere.>> dice rifacendo un inchino.

 

Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

"Davvero?" chiedo al drago, abbastanza incuriosita dalla cosa "E allora sono...una specie diversa?"

Il paggio bastonato

Spoiler

Appena ho un poco di tempo, dopo la disfida di Tartuccio, mi reco a trovare il paggio che abbiamo liberato "Stai bene? Devo farti delle domande"
Ho fatto portare nella stessa stanza anche il ragazzo amico del cervo, per ricevere cure a sua volta. Se è cosciente, chiedo anche a lui di presentarsi e di raccontarmi la sua versione dei fatti. 

 

Link to post
Share on other sites

<<Non ho neppure io idea di cosa siano.>> dice lisciandosi il mento. Li osserva un momento.

<<Credo che dovrò sfruttare le mie credenziali e permessi del Gallo Nero e di altre associazioni per scoprirlo. Sempre se ci interessa.>> l’ultima frase gli esce proprio oziosa, con sbadiglio annesso.

@Pippomaster92

Spoiler

Quando vai a trovare il ragazzino cieco, scopri che è da un giorno nella clinica di Colin. Alla fine l’incontro si tiene con l’uno accanto all’altro sui letto dell’ospedale, uno con la schiena ancora in parte distrutta, l’altro febbricitante.

il ragazzino cieco ( che dice di chiamarsi Thomas) spiega che stava cantando e suonando col suo migliore amico quando ha sentito la prima freccia. Lui si è immediatamente alzato e qualcuno lo ha buttato a terra e frustato. Ha chiesto pietà per il suo amico, ma Tartuccio voleva qualcosa in cambio. Ed alla fine, gli ha preso le mani, ma ha ucciso ugualmente il suo amico. Le mani del giovane cieco sono infatti torte ed ustionate, ma già guarite, come se chi gli avesse fatto tutto ciò si fosse premunito di guarirle...nel modo peggiore.

Il paggio pare raccapricciato, ma resta in silenzio. <<Chiedetemi...chiedetemi pure. Anche se non so se potrò rispondere a tutto.>>

 

Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

DM

Spoiler

Osservo le mani di Thomas con sguardo affranto. Un'altra cosa bella rovinata e sfregiata per la volontà di un tiranno. Un piccolo tiranno, questa volta, ma poco importa. Sarò lieta di punire Tartuccio per ciò che ha fatto. 
"Mi dispiace molto per quello che hai dovuto subire, Thomas. Se fosse in mio potere riporterei tutto com'era. Posso provare a chiedere all'Eptarca se può guarire le tue mani, ma potrebbe essere doloroso. Tu non hai famiglia, giusto? Nessuno che badi a te, ora..?"

---
Annuisco al paggio "Non temere, anche la cosa più piccola potrebbe esserci utile. Voglio sapere tutto quello che sai su Tartuccio e sui suoi uomini. Non te lo chiedo senza darti nulla in cambio: oltre alle cure che hai ricevuto, ti offro protezione e un posto qui nell'eptarchia, se è ciò che desideri"

 

Link to post
Share on other sites

 

@Pippomaster92

Spoiler

<<Ho sempre badato a me da solo, da quando ho memoria. Raccoglievo frutta ed aiutavo i cacciatori a trovare le prede, suonavo e cantavo. Ora però, senza il mio amico...>> ha un leggero giramento di testa. <<...non so come fare.>>

Il paggio, a sentire queste parole rimette la testa sul cuscino e parlando un po con ovattato, dice di dare metà di quanto contiene la sua borsa al ragazzo.

<<Ho poco da dire degli uomini di Tartuccio: sono poco m buono, ex membri della Gilda dei ladri di pitax divenuti soldati in cambio della vita. Il peggio del peggio. Tartuccio si chiama la mano sinistra proprio perché deve svolgere compiti...del genere. È sempre stato una persona...sgradevole ed acida. Ma io ero il suo paggio ed il uno apprendista. È successo qualcosa cinque, quattro mesi fa, un giorno in cui aveva fallito un incarico per sua divina maestà Irovetti. Andò a corte e quando tornò era...diverso. Pensavo fosse di cattivo umore, ma non cambio. Peggiorò e basta, diventando sempre più crudele...ma era il mio padrone. A volte si ritirava a meditare al buio per ore.>>

 

 

Link to post
Share on other sites

Valena Aurica

DM

Spoiler

"Per ora pensa a riposarti e guarire. Ti prometto che troverò un modo per aiutarti. Forse potresti restare qui da noi, e suonare per guadagnarti da vivere" osservo il contenuto della sacca, ma ne do comunque il contenuto al ragazzo cieco, come mi ha chiesto il paggio.

...

Ripenso al foglietto trovato per terra dopo la fuga di Tartuccio. Le cose cominciano a collimare, e dovrò parlarne con gli altri. "Capisco. Una volta che sarai guarito, potrai restare qui, oppure andare per la tua strada. Cosa sai fare? Sei un paggio, ma anche un apprendista...di un mago?"

 

Link to post
Share on other sites

@Pippomaster92

Spoiler

<<Tartuccio è uno stregone. E lo...sono...anch’io.>> dice con la voce che si riduce sempre di più ad un sussurro, quasi se ne vergognasse mortalmente.

La sacca è una borsa conservante ( o uno zainetto pratico) piena di oro, gemme, preziosi di vario tipo. Non sapresti quantificarla correttamente ma se tutto è oro sono all’incirca cinquemila pezzi d’oro. Forse era abitudine di Tartuccio lasciare la borsa del denaro al paggio per chissà quale motivo.

 

Edited by Zellos
Link to post
Share on other sites

Beregor

Raduno

Spoiler

Mi avvicino tranquillamente alle mie reclute, li scruto uno ad uno mentre mi presento. "Sono Beregor, Eptarca delle Ombre ma per voi sarò il vostro mentore, il maestro. Vi darò modo di dimostrare le vostre abilità e rendervi partecipi al cambiamento di queste terre. Non sarete soli, non sarete schiavi. Sarete gli occhi e le orecchie di questa città. Adesso seguitemi." Li porto con me tramite il passaggio. Anche se non so in realtà se il lavoro sia concluso e porti al vecchio magazzino che avevo indicato ai nani. "Quali sono i vostri nomi?" dico mentre li porto con me. 

"Visita medica"

Spoiler

 

Alle parole di Koen mi vengono un paio di complessi. Il suo atteggiamento è più strano di quello che mi aspettassi da lui. "Koen cerca di calmarti. Ti ho detto in riunione che sarei venuto proprio perchè volevo giusto parlarti di questi ultimi mesi." Non mi siedo, tolgo invece la collana con l'anello dal collo e la poggio davanti a Koen. "Credo che inizialmente aveste ragione a preoccuparvi. C'è una specie di entità all'interno di quell'anello e credo che volesse conquistare la mia fiducia ma... non penso che sia stato per malvagità quanto per difesa. Fatto sta che ormai non ha nessun effetto su di me, ne vuole averne. Ti pregherei di non intaccare la coscienza di quel.. qualunque.. cosa.. sia"


 

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.