Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Un incantesimo di nome Caterina

Anche questa settimana Goblin Punch ci presenta un'idea peculiare ed originale da introdurre nelle nostre avventure, mettendo alla prova la morale dei PG.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Cryptocodex e Vault of Magic 5E

Andiamo a scoprire assieme le novità dei Kickstarter in ambito GdR di questo periodo.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild X - Circolo del Guerriero Silvano

Diamo uno sguardo a questa sottoclasse silvana pubblicata su DMs Guild da I Cast Shield.

Read more...

Anteprima Candlekeep Mysteries #1 - Informazioni sul contenuto di 8 Avventure

Scopriamo alcuni dettagli delle avventure che saranno pubblicate nel supplemento ambientato a Candlekeep, la celebre biblioteca dei Forgotten Realms.

Read more...

Paths Peculiar - La Corsa del Masso: una trappola con masso che rotola

Quest'oggi Paths Peculiar ci illustrerà una variante ancora più cattiva della classica trappola del masso che rotola verso gli sfortunati avventurieri, resa famosa dal film Indiana Jones e i Predatori dell'Arca Perduta.

Read more...

[TDG] La casa infestata


Recommended Posts


  • Replies 289
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Custode Lunedì 5 aprile 1920, ore 11:07 Ufficio della Carter Private Investigations, Boston Magnus Carter, titolare dell'omonima agenzia investigativa, è seduto dietro la scrivania del

Dr. Connor Patterson Arrivo con notevole ritardo all'appuntamento, ansimante come se avessi corso per raggiungere i colleghi. Scusatemi, a volte gli impegni lavorativi sono veramente troppi.

Dr. Connor Patterson Dritto al punto, alla faccia dell'andarci cauti... Vedo che ha ascoltato i miei consigli alla perfezione, detective.

Posted Images

Custode

Mentre La Porte attende impaziente al piano superiore, guardandosi intorno con aria preoccupata, Carter fruga rapidamente ma con perizia tra le scartoffie nello stipo.

 

@Daimadoshi85 / Magnus Carter

Spoiler

Frugando tra le carte non trovi nulla di particolarmente interessante, ma al tuo occhio allenato non sfugge una sorta di doppiofondo del mobile: rimossa la copertura, ti ritrovi tra le mani una specie di diario e un grosso volume rilegato in pelle, entrambi in condizioni di conservazione piuttosto precarie.

 

@Ocotpus83 / Nicolas La Porte

Spoiler

Nel tuo retrocranio inizi a maturare la malsana idea che qualcuno, o qualcosa, vi stia osservando da quando siete arrivati in quel posto maledetto... Fai un tiro su Sanità Mentale.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Magnus Carter

"Ho trovato qualcosa!" esclamo, eccitato nonostante la sensazione malsana. Prendo gli oggetti e cerco di avvolgerli con qualsiasi cosa possa fungere da protezione, prima di aprirli avventatamente se mai fossero rovinati, per poi portarmeli dietro e risalire la panca con attenzione.

Spoiler

Fammi capire, le condizioni di conservazione precarie sono tipo...per l'umidità? La prima cosa che mi è venuta in mente è di proteggerli in un qualche modo e portarli via, così poi possiamo guardarli con calma. Se mi dici che non è fattibile perché il tomo è troppo grosso o altro, valuto.

Nel caso strappo le vesti ai due scheletri, se serve. Tanto a loro non servono più 😬

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Custode

La Porte viene richiamato all'attenzione dalle parole di Carter, mentre quest'ultimo è indaffarato a strappare la veste da uno dei due scheletri e ad avvolgerci i suoi ultimi ritrovamenti per evitare di danneggiarli.

 

@Daimadoshi85 / Magnus Carter

Spoiler

L'umidità ha intaccato entrambi i manoscritti; mentre il diario risulta tutto sommato integro e leggibile, con solo qualche pagina completamente sbavata, il tomo inizia a cadere letteralmente a pezzi e il buonsenso ti suggerisce di non metterti a sfogliarlo sul posto.

 

@Ocotpus83 / Nicolas La Porte

Spoiler

Dev'essere la suggestione del posto, non può esserci nessun'altro qui con voi, eppure... Le parole di Carter ti distolgono improvvisamente da tutti questi pensieri. Io direi 11, ma poco cambia! 😉 

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Nicolas La Port

 

la voce di Carter ridesta la mia attenzione su qualcosa di reale e concreto, un problema da risolvere velocemente: far uscire il boss da quella stanza segreta. Hai trovato qualcosa? se non hai dove mettermeli passameli prima di farti risalire! 

allungo la mano per aiutare il detective nella risalita

Edited by Octopus83
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Custode

Carter consegna l'involto a La Porte che lo deposita sul pavimento e aiuta quindi il detective a risalire al piano terra, senza grossi sforzi. Un rapido scambio di sguardi è sufficiente a capire che entrambi non vedete l'ora di lasciare quel posto, pertanto, stando ben attenti a dove mettete i piedi, attraversate nuovamente la navata e uscite dall'edificio. Imboccate subito la stradina che si allontana dalle rovine e ben presto il senso di oppressione e malessere scemano, con la stessa rapidità con cui vi avevano colti giunti in quel posto maledetto. Sono quasi le 18 quando rimettete piede nel polveroso ufficio della Carter Private Investigations dopo un'intensa giornata di lavoro.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Magnus Carter

Finalmente ci allontaniamo da quel luogo abbandonato e, dalle sensazioni che abbiamo provato, direi maledetto. Pur non credendo a queste cose, devo dire che è parecchio inquietante la sensazione di pesantezza che quel luogo mi ha lasciato finché non siamo tornati in ufficio.

L'aria di familiare mi tranquillizza, lentamente, e decido di studiare ciò che abbiamo trovato là dentro. Una cosa insperata, dopo tutto questo tempo e le indagini passate. Appoggio l'involto sulla scrivania, stando bene attento che non si rovinino di più.

Ti va di aiutarmi con queste cose, Nicolas, o preferisci tornare a casa? E' stata una giornata lunga e piena di imprevisti...

Detto questo, parto a dare un'occhiata al diario, che pareva il manoscritto meno consumato, sfogliandolo bene e cercando di soffermarmi anche sulle pagine pressoché illeggibili. 

 

Custode

Spoiler

Ammetto che sono ignorante in materia, ma vorrei capire:

il tomo deve asciugarsi, prima di poterlo sfogliare e leggere?

Posso usare tipo una matita, oscurare i fogli per vedere la scrittura impressa sulle pagine illeggibili?

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Nicolas La Port

Speravo me l'avrebbe chiesto, sono sicuro che tutti questi anni nelle biblioteche a studiare mi serviranno! 

mi avvicino e studio tutto quello che siamo riusciti a recuperare dalla stanza e provo a capire quali sono gli strumenti migliori per leggerli, magari sfruttando anche le strutture universitarie dove spesso porto avanti ricerche per il mio professore.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Custode

Decidete di prolungare ulteriormente la vostra giornata lavorativa dedicandovi ai due manoscritti che avete portato alla luce. Il primo oggetto è una sorta di diario delle attività del culto, redatto in tempi recenti e contenente date ed annotazioni; la lettura di alcune sezioni è molto difficoltosa a causa dell'inchiostro sbavato per l'umidità assorbita nello scantinato, ma strutturalmente questo manoscritto è integro e può essere maneggiato senza particolari attenzioni. L'altro tomo risale senza dubbio ad epoche più remote, è ricoperto da una spessa copertina di pelle marrone ed il tempo è stato decisamente impietoso nei suoi confronti: la rilegatura si è completamente disintegrata e probabilmente le pagine al suo interno saranno ricoperte di muffa ed incollate tra di loro; è necessaria una grande perizia per sfogliarlo senza arrecare ulteriori danni.

 

@Daimadoshi85 / Magnus Carter + @Ocotpus83 / Nicolas La Porte

Spoiler

Decidete se ognuno di voi vuole concentrarsi su un manoscritto in particolare o se preferite guardarli a quattro occhi; in quest'ultimo caso decidete da quale volete iniziare; discutetene pure gdr-on. Poi effettuate entrambi un tiro su Biblioteconomia (Library Use).

 

Link to post
Share on other sites

Magnus Carter

"Il diario è più facile da leggere, sicuramente...è un diario interessante, direi. Partiamo da questo insieme, e poi stiamo bene attenti con l'altro tomo? Mi sembri ben più ferrato di me nel maneggiare con cura questi manoscritti, pensi di essere in grado di aprire con attenzione quell'ammasso di muffa?" dico, indicando alla fine il tomo quasi disintegrato.

 

Spoiler

Riesco al volo a vedere quali sono le date prima e ultima segnate sul diario? Giusto per farmi un'idea del lasso di tempo.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Nicolas La Port

 

Si direi che non bisogna avere fretta e fare il tutto con molta calma, non vorrei rovinare nulla, iniziamo da quello più recente! mi avvicino al libro cercando di essere il più possibile accorto nei dettagli.

Spoiler

Library Use

65 su 50 😞

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Magnus Carter

Perfetto, abbiamo avuto la stessa conclusione. Rispondo all'assistente, dando un'occhiata insieme al diario.

Spoiler

Non c'è una specie di 'aiuto' come in d&d 5edizione? Un modo per facilitarci la prova dato che siamo in due? 

Io ho fatto 58 su 40 😭

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Custode

Riponete con cura il tomo rilegato in pelle ad un lato della scrivania e vi concentrate entrambi sul diario: si tratta per lo più di brevi appunti su avvenimenti significativi per il culto, le date spaziano dal 1841 al 1912, a volte senza che ci siano annotazioni per interi mesi; stimate si tratti in totale di circa 300 pagine. Impiegate circa 15 minuti per una prima rapida occhiata al manoscritto, ma senza che vi balzi all'occhio alcunché di interessante. Potete approfondire la vostra indagine investendo altro tempo nell'analisi del diario, magari concentrandovi su un periodo temporale in particolare.

 

@Daimadoshi85 / Magnus Carter + @Ocotpus83 / Nicolas La Porte

Spoiler

Se uno di voi due o entrambi volete esaminare più nel dettaglio il contenuto del diario, fate pure un nuovo test su Biblioteconomia; il primo test fallito implica che non avete trovato nulla di interessante ad prima una rapida occhiata scorrendo le pagine, ma investendoci ulteriore tempo potete proseguire in un'indagine più approfondita del manoscritto.

 

Edited by Stefino
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Magnus Carter

Spoiler

Ho fatto 30 su 40, meno male 😅 Sicuramente investirei più tempo sugli ultimi anni, punterei a vedere se trovo nomi riconducibili a quelli che conosco. Corbitt, Michael Thomas e le vicende che li riguardano.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Custode

Dopo circa una mezzora di un esame più attento, vi balza all'occhio una nota del 1866 in cui viene citato proprio Corbitt: secondo questo appunto, Corbitt sarebbe stato sepolto nello scantinato di casa sua "in accordo con le sue ultime volontà e secondo il volere di colui che dimora nelle tenebre.” (cit.)

 

Per entrambi:

Spoiler

La skill in inglese è Library Use, dovreste averla già flaggata entrambi sulla scheda, corretto?

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Magnus Carter

"Questo diario conferma che il corpo di Corbitt è nello scantinato...ma chi sarà 'colui che dimora nelle tenebre'"? Vediamo se troviamo qualche altro passo che lo riguarda...un nome magari. Più leggo questo diario e più sono felice della distruzione di quella chiesa..."

@Stefino

Spoiler

Sì sì Library use era già segnata. Ovviamente bisogna avere una certa dose di sfiga. 41 su 40. QUARANTUNO! CACCHIO!😣

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Nicolas La Port

Colui che dimora nelle tenebre? rimango pensieroso Questa setta è conosciuta per il suo lato più oscuro e satanico, all'ospedale si parlava del diavolo ed il corpo di Corbitt è seppellito in cantina. Avevano detto qualcosa riguardo la cantina i poveri inquilini? non ricordo. 

Spoiler

mi dice nulla questo "Colui che dimora nelle tenenbre" magari qualche manoscritto che ho letto, non so. 

Ma è possibile analizzare anche il manoscritto più vecchio oppure è meglio evitare dato lo stato?

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Ian Morgenvelt
      Il vostro viaggio non è stato propriamente tranquillo e avete già visto ogni genere di assurdità: pirati fin troppo coraggiosi, calamari dei cieli, pattuglie imperiali in giro per i cieli dei Mondi Liberi... Ma tutto questo non è nulla a confronto del Porto Oscuro. Chiunque di voi ne ha sentito parlare almeno una volta: questo frammento totalmente privo di rotazione è tristemente noto per le azioni efferate dei suoi abitanti, un vero e proprio covo di criminalità e malvagità. Superate la sezione disabitata del frammento, costantemente esposta alla luce della Stella, e fate atterrare il Gufo nella "fascia crepuscolare", la zona di transizione da attraversare prima di arrivare al Porto vero e proprio. Siete sufficientemente lontani da non avere problemi con bande locali fin troppo audaci e, allo stesso tempo, per potervi permettere una ritirata strategica. Sarete pronti ad affrontare ciò che vi riserva questo frammento?
       
    • By MasterX
      eccoci qua
    • By Bellerofonte
      I PROTAGONISTI
      Raftal [Gnor Ladro NB] || Daimadoshi85 || XV - Il Diavolo |
      Tholin Kydar [Mezzelfo Warlock N] || MattoMatteo || XX - Il Giudizio |
      Occhio Bianco che Scruta la Notte [Tabaxi Ladro CN] || Redik || XXII - Il Matto |
      Elinoor "Elle" "Pearl" Thorn [Umana Monaco LB] || Aykman || II - La Papessa |
      Ithil Mornen Estel [Elfa Acquatica Druido CB] || DarkValkyria || XVIII - La Luna |
       
       
    • By Athanatos
      Felix: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2189235 Theo: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2191213 Zisanie: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2189284 Ealadha: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2353946 Vorlen: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1339247
    • By Athanatos
      Alleati
      Arken, chierico umano, del gruppo originale, prigioniero di Pollingart Ithilme, chierica drow, del gruppo originale, prigioniera di Pollingart Kosef, monaco psionico, del gruppo originale, con voi Vorlen, gnomo ranger, unito di recente a voi Morrigan, amica di Theo, sparita di recente Lord Orion, nobile e mercante, prigioniero di Jelad ma ora membro del Consiglio Mata Riri, ranger dalla foresta, amico di Zisanie Thalyma, sacerdotessa di Selune, ha aiutato Zisanie a contattare i druidi in passato. Situazione attualmente non nota Fazione dei coltelli del popolo (al momento alleati)
      Jelad, leader dei coltelli del popolo e nuovo eletto pretore, membro del Consiglio Ven, seconda in capo dei coltelli, membro del Consiglio Thulmar, nano fabbro, membro del Consiglio Maestro d'Alba, chierico di Lathander, membro del Consiglio Urumir, mezz'orco dai bassifondi, membro del Consiglio Fazione del culto di Mask (al momento nemici)
      Pemir, tielfing capo del culto di Mask Lorimas, senatore e membro segreto del culto di Mask Julius, membro di medio rango nel culto di Mask, vostro prigioniero Fazione delle guardie cittadine (al momento nemici)
      Pollingart, ex pretore (capo delle guardie), precedentemente controllato da Sarkt Crugo, capo della corporazione dei metalli, mercante più potente della città Killimbert, capo corporazione degli oggetti magici, precedentemente usato da Asadel per rifornire il suo piano senza la sua conoscenza, al momento prigioniero di Jelad Zantar, sergente che vi dava la caccia fin dall'inizio, apparentemente onesto, opinione sugli eventi attuali ignota. Morti (scritti qui perché i nomi possono essere ancora utili da ricordare)
      Sarkt, mind flayer che voleva controllare la città, lo avete ucciso voi. Lesmet, capo della corporazione delle spezie, prima vittima di Sarkt, assassinato da Asadel. Naalhmen, figlio di Lesmet, burattino di Sarkt nel corse del tempo che lo avete conosciuto, ucciso dal mind flayer prima di essere sconfitto. Asadel, maga elfa, lavorava per Killimber ma in segreto per il culto di Talos, uccisa da una succube dopo essere stata catturata. Sergen, anche noto come il fantasma, assassino di Lesmet per conto di Asadel. Morto per mano vostra dopo che si è unito a Sarkt. Otsdur, arcidruido della foresta di Jutgheir, morto di fatica dopo aver distrutto il mostro che teneva prigioniero. Weeham, duergar rinnegato, lottava per Sarkt, ucciso da voi mentre lo proteggeva.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.