Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Guerriero, Ranger, Ladro e un nuovo Sondaggio

Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon e Jeremy Crawford, con F. Wesley Schneider - 17 Ottobre 2019
Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
 
Questa settimana tre Classi ricevono una nuova opzione da playtestare. Il Guerriero riceve un nuovo Archetipo Marziale: il Cavaliere delle Rune (Rune Knight). Il Ranger ottiene un nuovo Archetipo Ranger: il Custode degli Sciami (Swarmkeeper). E il Ladro ottiene un nuovo Archetipo Ladresco: il Rianimato (Revived). Vi invitiamo a dare una lettura a queste Sottoclassi, a provarle in gioco e a farci sapere cosa ne pensate nel Sondaggio prossimamente in arrivo sul sito ufficiale di D&D.
Il Sondaggio
E' ora anche disponibile un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, che presentava il Dominio del Crepuscolo (Twilight Domain) per il Chierico, il Circolo dell'Incendio (Circle of Wildfire) per il Druido e l'Onomanzia (Onomancy) per il Mago. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: guerriero, ranger e ladro
sondaggio: chierico, Druido e mago
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/fighter-ranger-rogue
Read more...

Avventure Positive

Articolo di J.R. Zambrano del 07 Ottobre
Una artista che ha lavorato su ogni genere di prodotto, da Dragon Age a Nel paese dei mostri selvaggi, ha avuto la geniale idea di reinventare le classiche avventure che ormai conosciamo alla perfezione. Sono state battezzate Avventure di D&D con una Carica Positiva e porteranno nuova vita in qualunque impresa i vostri eroi stiano affrontando. Vi mostreranno quanta creatività sia possibile inserire all'interno di un'avventura. Se volete dare una scarica di adrenalina alla vostra prossima sessione, date un'occhiata a queste idee.
Da Twitter
L'artista di cui parliamo è Delaney King, che ha lavorato su videogame e film di cui avrete certamente sentito parlare. Ha introdotto i Custodi Grigi al mondo...

E ora lasciamole introdurre un po' di positività ai vostri tavoli. Tutti questi spunti sono delle perle di moralità che vi faranno pensare di essere sul Piano dell'Energia Positiva.
Il cliché dei goblin nella miniera è stato presente in svariati giochi e partite. Che siate intenti a giocare qualcosa sullo stile della Miniera Perduta di Phandelver al tavolo con i vostri amici o siate carichi di Cinture Spezza Ossa (Crushbone Belts, NdT) nelle selvagge terre di Kaladim (e se state giocando a Everquest nel 2019 avete la mia più profonda stima... anche se vi consiglio di togliervi tutte quelle cinture), i goblin che abitano un complesso di caverne sono in giro da sempre. Ma quante volte gli avete dovuto portare dell'acqua pulita?

Ma quella non è certo la migliore delle sue proposte. Di seguito vi presentiamo alcune delle scelte più interessanti.
Alcune di queste sono delle avventure "classiche" guardate da un diverso punto di vista, altre sono una riflessione su quello che succederebbe a vivere non in un generico mondo fantasy, ma su uno che ruota precisamente attorno alle meccaniche di D&D.
Ecco una prospettiva differente sul classico cacciatore di mostri contro il branco di mannari:
E man mano che scorrerete il thread (che contiene dozzine di avventure, se non degli spunti per intere campagne) troverete dei veri gioielli di creatività.
E non dimentichiamoci di apprezzare il fatto che ciò che è veramente malvagio in questo caso sono le manovre economiche degli Ogre.
Certe idee sono davvero tenere:
Altre sono Shakespeariane:
Ma qualunque sia la vostra idea, queste proposte ci ricordano che la vera avventura sono gli amici che incontriamo sulla strada.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-adventures-straight-out-of-the-positive-energy-plane.html
Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Scavenger

Traduzione del testo della pagina Kickstarter di Scavenger, creato da Alexandru Negoita e Marquis Harris.
Esplorate il mondo in rovina di Akara e lo strano mondo di Torn in questo manuale pieno di storie avvincenti, arditi personaggi, illustrazioni fantastiche e nuove regole per la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso del mondo.
Scavenger è un libro che raccoglie immagini, storie e informazioni che vi permetteranno di creare avventure ambientate su Akara, un mondo morente e che cerca disperatamente di sopravvivere. In questo tomo di circa 175 pagine scoprirete le culture in rovina di Akara, lo strano mondo inesplorato di Torn e i Raccoglitori (Scavenger, traduzione non ufficiale) che dovrebbero essere la salvezza dell'umanità.

I Raccoglitori sono esploratori, viandanti, cacciatori di tesori o razziatori, tutti quanti attirati da un mondo antico ed alieno. Alcuni cercano conoscenze e altri la salvezza. Una ricerca spirituale per l'illuminazione o l'accumulare ricchezze? Quali sono le vostre ambizioni e speranze?
Scavenger è ambientato nel mondo devastato di Akara, dove l'unica speranza di sopravvivenza è un antico portale chiamato il Monolite. Esso conduce al misterioso mondo di Torn (World Torn Apart, il Mondo Lacerato, NdT), ma nessuno sa da dove viene o come funzioni. Da Torn sono state recuperate delle Scheggie di Sangue (Sanguine Shardstone, traduzione non ufficiale), pietre che permettono a chi le studia di modificare la realtà in strani modi e, se non fosse stato per la Grande Morìa (Great Dying) Akara sarebbe stata rivoluzionata. Purtroppo la Grande Morìa è in atto, una serie di disastri naturali su scala enorme, un vero e proprio evento di estinzione di massa apparentemente senza causa e senza fine.

Le speranze dell'umanità sono riposte nei Raccoglitori, che sono i disperati, i dannati, i fuggiaschi delle città-stato cadute e delle tribù distrutte. Man mano che Akara viene colpita da una catastrofe dietro l'altro questi individui senza più legami attraversano il Monolite, sperando di poter trovare qualcosa che permetta loro di poter salvare i propri cari, le proprie case e i loro stessi futuri. Man mano che affrontano le bizzarre distese di Torn sono a loro volta trasformati in qualcosa di non più umano. Molti Raccoglitori si domandano se sia valsa la pena di patire ciò che hanno dovuto passare per ottenere una qualche speranza.
Akara è un mondo molto diverso dalla nostra Terra. Le culture sono varie e ciascuna ha un ruolo da svolgere per salvare l'umanità. Oltre agli abitanti nativi di Akara ci sono i morg a quattro braccia e i misteriosi kith. Questo manuale non solo descrive nel dettaglio queste due specie ma esplora le ultime città stato rimanenti: Bataar con i suoi assassini, Mur ricca e xenofoba, Kanuma con i suoi razziatori assetati di sangue e Tarnak il rifugio cosmopolita degli ultimi rifugiati.

Mappa del mondo di Akara
Esistono mappe accurate di Akara ma ci sono comunque delle zone che i Raccoglitori possono esplorare. Praticamente ogni giorno una qualche tribù viene scacciata da un qualche disastro o un'intera città viene inghiottita da un terribile terremoto. Man mano che i Raccoglitori esplorano il loro mondo in rovina potranno ottenere accesso a Torn, un luogo inesplorato che promette segreti senza fine e avventure bizzarre.
Le Meccaniche
Scavenger è perfettamente compatibile con la Quinta Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo. Per evocare l'atmosfera esoterica dei mondi di Akara e Torn sono state ideate una serie di meccaniche specifiche per Scavenger. Questi cambiamenti alle regole sono stati testati per più di un anno e hanno avuto varie iterazioni. Continueranno ad essere testate e migliorate mentre completeremo il manuale grazie al Kickstarter.

Per avere un'anteprima di queste regole potete cliccare nel link sottostante e scaricare il documento di esempio. Tenete presente che si tratta di un documento minimalista e ridotto all'osso, che non riflette la formattazione e le illustrazioni del manuale effettivo.
Ecco quello che potete trovare nel nostro pacchetto di playtest:
Informazioni basilari sui mondi di Akara e Torn, oltre a più di 10 spunti di avventure. Le attuali modifiche alle regole per la 5E. I Paradigmi dei Raccoglitori (Scavenger Paradigms), un modo nuovo ed intuitivo per approcciarsi alle classi base della 5E nell'ambientazione di Scavenger.
 
Grazie a @Grimorio per la segnalazione.
 
Link al Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/scavenger/scavenger-0/description?fbclid=IwAR3PKXL-mj4rtTkR_K921lP-qdopRag0pnZ-bctIl8x0wDQXutzGp1KWSZ8
Read more...

Agganci per i Malviventi

Articolo di J.R. Zambrano del 09 Ottobre 2019
Dicono che il crimine non paghi, ma speriamo di poter dimostrare che ciò non è affatto vero grazie ad alcune missioni secondarie adatte a riempire di monete la borsa degli avventurieri più criminali. Dopotutto, se il ladro o il bardo o il chierico o chiunque altro del gruppo insiste nel commettere dei crimini ovunque vada, potete anche tenerne conto nella preparazione dell'avventura. Quindi abbiamo stilato un elenco di agganci d’avventura a tema “criminale” per i vostri malviventi. Laddove possibile, questi agganci tendono verso il buonismo, ma in ogni caso cosa è davvero il bene? Questo è un dilemma che solo i filosofi, o l'incantesimo "individua allineamento", possono risolvere.
Agli Atti

Un nuovo e ricco nobile, Arnshad Gillis, si è presentato in città mentre i PG erano lontani per una lunga avventura, sostenendo di possedere l'atto di una Locanda famosa del luogo, che sembra proprio essere quella in cui i PG risiedono abitualmente mentre sono in città. Grazie al sigillo ufficiale di un magistrato della zona la sua pretesa sembra inattaccabile e il nobile inizia a cercare di trasformare la locanda in un nuovo maniero/villa.
Gli ex proprietari potrebbero essere disposti ad arrendersi al nobile, ma uno degli ex avventori sospetta che vi sia in atto una truffa. I giocatori dovranno intrufolarsi nella Locanda in cui sono stati precedentemente (ora sotto una nuova gestione) e rubare l'atto ufficiale, per riportare le cose come erano un tempo.
Arnshad Gillis usa il blocco di statistiche del Mastro Ladro [Master Thief] ed è disposto a combattere fino a quando non viene ridotto al di sotto dei 30 punti ferita, dopodichè si arrende o cerca di scappare.
Mani sull’Idolo

Uno stupendo idolo coperto di gioielli è stato recuperato da delle rovine e messo in mostra in un tempio importante. Il sacerdote del posto afferma che si tratta di una reliquia sacra, e la utilizza come scusa per riscuotere decime extra dai villici. Più tardi in quella stessa sera, un amareggiato studioso di storia/saggio che beve alla locanda, lascia intendere che la "sacra reliquia" sia in realtà semplicemente un vecchio calice estremamente prezioso, ma che non ha nulla a che fare con la religione del Tempio. Vale molto per l'acquirente giusto, ma anche i sacerdoti sembrano saperlo e lo tengono sotto stretto controllo. 
Sono state assunte quattro guardie (usate il blocco di statistiche relativo) per sorvegliare il tempio in ogni momento.
Sono Solo Affari

Un nuovo commerciante è giunto in città e ha utilizzato le maniere forti sugli imprenditori locali presso il mercato. Mettendo in atto tattiche sgradevoli come rubare l'attenzione dei clienti, seminare voci e assumere criminali per distruggere gli oggetti esposti/mettere a soqquadro i negozi rivali, questo commerciante è pronto a conquistare la piazza e finora ha accumulato una piccola fortuna.
Sarebbe un vero peccato se dovesse succedere qualcosa a quella piccola fortuna, specialmente se i personaggi dei giocatori fossero in grado di affrontare il gruppo di 1d6+2 banditi, un Capitano dei Banditi e un Berserker che sono stati ingaggiati dal commerciante per proteggere i suoi interessi.
Lanciare i Dadi

Uno dei contatti in città dei PG ha perso ingenti somme nel covo della malavita locale e pensa di essere stato ingannato da un truffatore. I PG devono trovare un modo per recuperare ciò che gli è stato rubato. L'unico problema è che l'imbroglione in questione è uno stravagante giocatore d’azzardo che passa la maggior parte del tempo a giocare. Se i PG vogliono mettere le mani su quei guadagni ottenuti in modo scorretto, dovranno riuscire a truffare il truffatore.
Indorare la Pillola

La gilda dei ladri locale sta passando un momento difficile. Non ha avuto molta fortuna ultimamente: tutti i suoi migliori membri sono stati assoldati da una gilda di ladri rivale proveniente da un'altra città. Adesso un'ondata di criminalità ha travolto la città, e tutta la colpa viene addossata all’originaria gilda dei ladri, ma senza che quest’ultima ne stia ricavando nulla. Forse i PG possono sistemare la cosa... 
Buone Avventure!   
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-hooks-for-crooks.html
Read more...

Il Mago Statisticamente Perfetto

Articolo di J.R Zambrano del 08 Ottobre 2019
Com'è il Mago Perfetto? Apparentemente è tre maghi in uno. Diamo uno sguardo alla perfezione statistica di questi maghi platonici.
Chierici, Druidi e Maghi sono stati al centro dell'attenzione dell'ultimo Arcani Rivelati. Abbiamo una nuova scuola di magia che sta spingendo tutti a discutere sui Veri Nomi e cosa questo significhi, quindi è il momento giusto per dare uno sguardo a quello che sarebbe il Mago statisticamente perfetto. Come vi chiederete? Dando uno sguardo ai dati degli utilizzatori raccolti da D&D Beyond e applicandoli con leggerezza alle tabelle generatrici casuali della Xanathar's Guide to Everything. Il risultato finale DOVREBBE ESSERE un Mago generato automaticamente che rispecchi le decisioni collettive dei giocatori di D&D.
A quanto pare il mago perfetto in realtà sono tre maghi.
Dati da D&D Beyond
Innanzitutto dando uno sguardo ai dati di D&D Beyond scopriamo che i Maghi non sono necessariamente così popolari come un tempo: si attestano intorno al 6° posto della classifica. Tuttavia appaiono comunemente nei gruppi di ridotte dimensioni, come potete vedere da qui:

Man mano che i gruppi si allargano la composizione degli stessi diventa strana e i maghi sembrano sparire. Ma questo non implica che non siano comunque una parte iconica del gioco e, dato che possiedono alcune delle capacità più potenti, non sorprende che siano così resistenti. Ora il nostro mago perfetto è in realtà tre maghi, dato che abbiamo un pareggio a tre in termini di sottoclassi.

In questo il mago si distingue dalle altre classi, dove c'è un'opzione chiaramente preferita rispetto alle altre o, al massimo, ce ne sono due chiaramente superiori alle altre come utilizzo. Ma i maghi sono unici in quanto c'è un pareggio tra le tre scelte predominanti. Quindi il mago perfetto è tre maghi ed è questo che andremo a creare.
Ora a mio avviso è interessante come le scelte predominanti per i Maghi siano estremamente incentrate sul combattimento. Il Cantore della Lama (Bladesinging) in particolare è una scelta interessante, dato che è una strana commistione di potere arcano e prodezza marziale simile al Cavaliere Arcano solo che ci arriva dall'altro lato. Secondo lo sviluppatore capo della 5E, Jeremy Crawford, i Cantori della Lama sono anche "intriganti" (juicy):
Il Cantore della Lama e il Mago da Guerra (War Wizard), se non ne avete familiarità, sono essenzialmente i migliori maghi combattenti possibili. Detto brevemente il Cantore della Lama può spendere un'azione bonus per iniziare un Canto della Lama che dura un minuto, ottenendo il proprio modificatore di Intelligenza alla CA e ai tiri salvezza sulla Concentrazione, 3 metri di aumento del movimento, vantaggio alle prove di Acrobazia; inoltre hanno un'opzione di Attacco Extra e possono spendere incantesimi per assorbire i danni o non essere colpiti. Si tratta di una sottoclasse strana ma tant'è.
Il Mago da Guerra, invece, si incentra sul mischiare Invocazione e Abiurazione; può usare la sua magia (e la reazione) per ottenere un bonus alla CA o a un tiro salvezza, e a livelli più alti quando usa Dissolvi Magie o Controincantesimo ottiene dei picchi di energia che possono permettergli di infliggere danni extra quando lancia incantesimi. In generale sono bravi a mantenere la concentrazione su un incantesimo e ad avere un'alta CA.

La scuola di Invocazione si basa sul fare esplodere le cose e ha il pregio di essere l'esempio gratuito inserito nelle regole base. Ma è stata una scuola popolare in tutte le edizioni, anche perché è quella dove troviamo Palla di Fuoco, oltre a varie altre cose.
Con questo in mente lasciamo che i dati costruiscano per noi questi tre maghi

Ed è qui che le cose si fanno interessanti. Secondo i dati la razza più popolare sono gli umani, ma i Cantori della Lama sono solo elfi o mezzelfi - il che copre le due razze più comuni. Questo ci lascia i nani e improvvisamente tutte quelle immagini sui Maghi Nani hanno un senso. Non lasceremo certo che cose come la simmetria delle statistiche ci metta i bastoni tra le ruote. Questo è quello che dicono i numeri e quello che ci danno i numeri:

Siamo tutti dei gran pigroni qui, quindi useremo la stringa standard per i nostri tre maghi (I Miei Tre Maghi sembra il titolo di una sitcom di successo su D&D). Il nostro umano, come già dicevamo nell'articolo precedente, userà il +1 a tutte le statistiche visto che i membri del team di D&D hanno affermato pubblicamente che molti giocatori non usano i talenti:
Il che implica che il nostro primo figlio mago ha 16, 15, 14, 13, 11 e 9 da assegnare come meglio crede. Invece la nostra figlia mezz'elfa ha più liberta di scelta visto che ha un +1 a Carisma e due +1 a sua discrezione. Probabilmente Intelligenza e Destrezza. Invece il nostro piccolo Nano ha una scelta importante da fare. I Nani delle Colline sono una scelta popolare, che fornisce +2 alla Costituzione, +1 alla Saggezza e un punto ferita extra per livello. Tutti e tre i nostri maghetti saranno decisamente tosti da affrontare in combattimento a quanto pare.
Quindi abbiamo un Mezzelfo Cantore della Lama, un Umano Mago da Guerra e un Nano Invocatore. Praticamente un gruppo completo già solo con loro. I maghi scelgono la loro sottoclasse, la Tradizione Arcana, a livello 2. Quindi avremo un po' di incantesimi extra con cui partire. Diamo uno sguardo agli incantesimi da mago più popolari.

Ognuno dei nostri maghi ha otto incantesimi nel proprio libro. Dando uno sguardo agli incantesimi più popolari rende alquanto facile scegliere quali usare. Non abbiamo facile accesso agli incantesimi più popolari per D&D con queste opzioni, ma ognuno dei nostri maghi sarà ben preparato ad usare le proprie capacità di classe puntando ai primi otto incantesimi sui dieci della lista. Per quanto riguarda i trucchetti, invece di rendere i nostri maghi tutti uguali ciascuno prenderà i primi tre disponibili nella lista non già scelti dagli altri.
Quindi il Cantore della Lama avrà Prestidigitazione, Raggio di Gelo e Illusione Minore. Il Mago da Guerra sceglierà Messaggio, Luce e Tocco Gelido, mentre il nostro Evocatore rivelerà la frode del fatto che questi 10 trucchetti più comuni sono in realtà solo 8 e prenderà Riparare, Stretta Folgorante e un altro, diciamo Dardo di Fuoco visto che è comunque uno dei trucchetti più popolari in generale.
Ora ci rivolgiamo alla Xanathar's Guide e lasciamo che siano i dadi a prendere delle decisioni per noi. Se avete a casa una copia del manuale potete aprirlo a pagina 61 e dare uno sguardo alla sezione Questa è La Vostra Vita (This Is Your Life, NdT).
Andremo con una distribuzione leggermente più ampia (il risultato medio più un punto sopra e uno sotto) per tenere conto del fatto che i nostri tre maghi hanno avuto infanzie leggermente diverse. Ma cercheremo comunque di trovare delle opzioni che siano nel complesso nella media. E per i nostri bei maghetti significa che sanno chi sono i loro genitori. Il nostro mezz'elfo ha un genitore elfo e uno umano, in maniera molto tradizionale. Guardando ai tre tiri più comuni il nostro Cantore della Lama è nato in casa, il Mago da Guerra nella famiglia di un amico e il nostro nano ci dimostra come la società nanica sia avanzata, essendo nato nella dimora di una levatrice. Stiamo già scoprendo chi sono.
Ognuno dei nostri maghi ha in media 1d4+1 fratelli o sorelle ed è probabilmente il più grande, anche se il nano si dimostra differente ed è il più giovane. Dando uno sguardo a Famiglia e Amici (Family and Friends, NdT) il tiro medio implica che il Mago è stato allevato da un solo genitore, che sia un padre o una madre. Alcune convenzioni del fantasy sono davvero universali e i nostri eroi non se ne possono esimere. Il genitore assente è stato o rapito o ha abbandonato la sua prole, il che è un vero peccato visto come sono interessanti. Possiamo ottenere alcuni altri dettagli, come la casa natia e le prime memorie...

Dando uno sguardo alla tabella della casa natia possiamo vedere che i nostri Maghi perfetti hanno vissuto un'infanzia normale. Potete continuare a tirare per scoprire cose come perché è diventato un Mago, con i risultati medi che ci forniscono tre possibili storie:
Uno ha sentito storie di grandi maghi ed è andato ad uno scuola di magia Uno è un mago di carriera E uno ha scoperto un libro di incantesimi mentre esplorava un'antica tomba Ma il vero divertimento arriva con la tabella Eventi della Vita (Life Events) in cui il tiro medio è anche il più noioso: avere un lavoro fisso. Ed è questo che fanno il Mago della Guerra e il Cantore della Lama, mentre il nostro nano continua a dimostrarsi particolare, il che ha senso. Ha stretto amicizia con un avventuriero e questo implica che possiamo scoprire i fantastici compagni di avventura che risultano da una serie di tiri sulla media:

Apparentemente il nostro Nano Mago è amico di un Monaco Elfo che lavora come pastore o agricoltore, ancora in vita e in salute. Ecco questo merita decisamente. I risultati possono variare ma questi sono i tre maghi più idealizzati dell'intero reame degli avventurieri.
Buone avventure
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-the-ultimate-wizard-by-the-numbers.html
Read more...
Bomba

Capitolo Quattro - La bella scomparsa nel bosco

Recommended Posts

Zhuge Liang

Dopo aver assistito alla scelta del famiglio effettuata dalla tiefling, Liang si ritrovò curioso di saperne di più. Da quel che ricordavo, l'evocazione del famiglio era una cosa abbastanza personale, un rituale che solitamente un arcanista affronta appena iniziata la sua carriera... Forse i tempi sono cambiati. Al giorno d'oggi, i giovani incantatori non hanno voglia di fare niente! Ah, ma quando c'era LUI... Mordenkainen, intendo... Quando c'era lui dicevo... rimase momentaneamente interdetto. Quando c'era lui niente, andavamo tutti i giorni in birreria insieme a Tasha, Leomund, Tenser e Bigby a fare a gara per creare l'incantesimo più strano... Accantonando per un attimo la questione, si rivolse al professore dopo la tempesta di domande rivoltagli da Clint. Come il mio amico dice, saggio Relmo, abbiamo bisogno di ogni aiuto possibile per cercare di liberare il regno dalla minaccia del Terrore Cremisi, e le saremo grati per qualsiasi informazione che potrà fornirci sull'argomento.

Edited by Nightmarechild
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum Almeni (umano chr/tem)

AL LABORATORIO DEL PROFESSOR RELMO

Spoiler

 

Il professor Relmo aveva appena detto a Chandra che non avrebbe mai potuto ricevere un famiglio. La barda non disse nulla, ma nei suoi occhi si poteva leggere la delusione e la tristezza che quelle poche parole le avevano messo addosso (cit.).

Come se non bastasse, Seline uscì poco dopo con una di quelle creature sul braccio. 

Poveretta. Le farò notare che le rane sono viscide e i gatti rovinano i vestiti con le loro unghie. No, cosa diceva Celeste? Forse semplicemente bado di non dire cose sconvenienti a persone con cui tengo avere una relazione. D'accordo.

Mi spiace, Chandra  dico alla donna abbassando leggermente il tono di voce per non disturbare le richieste di Clint e Zhuge allo strano studioso.
Vedrai che il professore ti saprà indicare un modo per avere un famiglio. Non ha detto che è impossibile, in fondo.

Alzo poi lo sguardo su Relmo, in attesa di risposte.

 




 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thorlum TagliaRocce (Nano Guerriero)

 

[In locanda] @Kaahan, Ariabel, Thorlum, Celeste

Non devi mai preoccuparti del pagamento quando un Khaza (nanico: nano) ti invita ad un tavolo... fece Thorlum abbozzando un lieve sorriso. Che strano modo di salutare.... perché abbassarsi così tanto....  Comunque Tom Po, tutti noi superiamo i nostri limiti a modo nostro.... ma per ogni limite super.... Thorlum si interruppe, facendosi serio non appena sentì le parole dell'orco...

Gor (nanico: orco) immagino che ti stai confondendo con qualche altro nano... e non capisco cosa ci trovi di diverte.... oppure ti stai divertendo perché trovi normale che tutti pensino che mangiate solo carne cruda, beh vedi di solito siete famosi per.....ecco, fammi pensare....niente... no, non mi viene proprio niente in mente.....anzi no mi ricordo di qualcosa..... la fuga... pare che siate veloci a scappare non appena vi sentiate in pericolo.... 

Il tono era rude, lo sguardo serio. Una mano accarezzava l'elsa del martello posto alla sua destra.....risultava evidente che il nano non amava essere oggetto di scherno da parte di qualcuno che aveva appena conosciuto.... figuriamoci un Orco, razza non particolarmente amata dalla stirpe dei Nani.

 

[Aspetto e descrizione fisica]

Spoiler
Spoiler

2pzxzdh.jpg

 

Thorlum è un nano di 50 anni alto 125 cm. Ha gli occhi grigi e i cappelli rossi, legati dietro la nuca. La lunga barba, anch’essa rossa,  è divisa in tre lunghe trecce, alla cui estremità si notano dei grossi anelli di ferro. La sua corporatura è massiccia e muscolosa. Porta diverse cicatrici, segno di una vita decisamente dura. Se le si osserva con più con attenzione se ne intravede una decisamente particolare: grossa e lunga che corre lungo tutto il collo. 
In armatura con alle spalle un mantello verde fermato da degli spallacci ben lavorati. Alla vita una cintura sulla cui destra è appeso un corno. Non si riescono a notare le armi, visto il grosso martello che porta appresso. Questo di un colore molto scuro ha un bassorilievo inciso con lo stemma del clan di appartenenza. Nel lungo manico una scritta in Nanico: poldaz veghnin, poldaz krusk (forte la pietra, più forte il martello).
Dall’aspetto è difficile dire che sia un Nano amichevole.
 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kaahan

L'orco cercò di reprimere le risate, asciugò le lacrime e prese ad ascoltare più seriamente quanto Tom Po aveva da dire. Un altro nano dici? Guardava nella direzione del nano, stringendo gli occhi per mettere bene a fuoco. A me sembrano tutti uguali, alti così, con il naso all'altezza di dove noi abbiamo il buco del cùlo. Si avvicinò di un passo per vedere meglio. Naaaa mi stai prendendo in giro! urlò rifilando una dolorosa pacca di scherno sulla schiena al felino. Questo è Trull! Biondo!!! Cos'è, se io prendo in mano spada ti sembro Celeste? Bella vista da gatto che hai!
Tornò quindi a rivolgersi alla sua balia.
Trull, su non ti offendere, non stai male così... Sai chi mi ricordi? Sembri uno di quei paglioni di fieno nei campi, quando a 12 anni andavo a caccia di contadine! Adesso vediamo se dietro di te ce n'è una nascosta eh... aspetta ehehe....
Zompettò "silenzioso" attorno al nano per vedere dove si era nascosta la contadinella.

  • Haha 3
  • Confused 1
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po

[Locanda] @Con Kaahan & Thorlum, da qualche parte anche Ariabel & Celeste

Ti dirò quel che ho visto, Thorlum. Dissi muovendo leggermente la spalla a seguito della "pacca" dell'orco, dopotutto da ubriaco non era mica poi così forte.
Abbiamo combattuto su di una collina, pochissimo tempo fa.
Un gruppo di goblin che cavalcavano delle bestie ha fatto l'errore di lanciarsi contro questo orco qua. 
Io ho solo visto volare in aria dei .. pezzi di goblin e quando il loro condottiero è stato battuto da..
spostati un attimo smossi appena la figura dell'orco che era sulla traiettoria del tavolo dov'era Celeste ..da quella ragazzina là.. questo orco qua si è lanciato all'inseguimento dei goblin rimanenti che si sono dati alla fuga.

Ora. Tu puoi credermi oppure no. Soprattutto per la parte della ragazzina che mette fuori gioco il loro condottiero, ma è la verità.

Ho imparato.. sto.. imparando che la realtà è spesso ben diversa da quella che viene dipinta dalle conoscenze che abbiamo delle cose, o delle persone, o degli orchi.

Poi mi piegai leggermente per arrivare all'altezza dell'orecchio destro del nano per sussurrargli

@Thorlum

Spoiler

Non sfidarlo, fidati.


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thorlum TagliaRocce (Nano Guerriero)

 

[In locanda] @Kaahan,  Tom Po

Tom Po sussurro qualcosa all'orecchio del nano.... dice di non sfidarlo...perché no dico io.... Visto Tom Po, allora mi confermi anche tu ciò che si dice degli orchi: non appena c'è un nemico loro corrono via.... mentre quella ragazzina combatteva coraggiosamente, l'orco ha pensato bene di darsela a gambe levate.... nel mentre che tali parole uscirono dalla sua bocca, fece i pochi passi necessari per avere la figura dell'orco di fronte a se con la giusta distanza di manovra nel caso fosse necessario ricorrere ai mali estremi. Tenendosi pronto, con entrambe le mani nel grosso martello tenuto di fronte a se:  Dunque Gor (nanico: orco) la misura sta iniziando ad essere pienamente colma, ma non voglio costringerti ad un grosso mal di testa, quindi puoi tranquillamente uscire da qua con le tue gambe, e faremo tutti conto che non sia successo nulla..... sottovalutando l'orco sorrise di gusto, in attesa che gli eventi facessero il loro corso...

 

@ DM

Spoiler

Dunque l'idea è questa [se mi attacca]:

difesa totale per la prima mossa che sto lasciando all'orco di cui ho immaginato non possa essere una carica vista la breve distanza (il mio PG sta cercando di capire fin dove si deve spingere in questo frangente). 

Al mio turno conseguente un bell'attacco poderoso (sottraggo 5 ai TC per colpire per aggiungerli ai danni), ovviamente  con danni non letali (è quindi con il -4 al TC), se vengo "lisciato" oppure se il suo primo colpo mi crea danni non letali. Se invece il suo colpo è fatto per fare realmente male, allora meno come non ci fosse un domani 🙂 . Tutto ciò lo vedrei solo nel caso io venga preso al primo colpo. In base al colpo che ricevo Thorlum saprà esattamente com'è la situazione. Stesso scenario per il discorso dei danni che farei alla COS.

Quindi ricapitolando il mio TC:

- se sono non letali: 1d20+13-4-5 = 1d20+4 (danni 1d10+1+6(+5 poderoso))

- se sono letali: 1d20+13-5=1d20+8 (danni 1d10+1+6(+5 poderoso) + danno alla COS)

 

(Ovviamente se non funziona così, sorry.... ma sperimentando si impara 😉 ) 

 

Edited by SassoMuschioso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

Locanda: con Tom Po, Kaahan e Thorlum.

Celeste era ancora a fare il giro dei tavoli a chiedere informazioni: Una volta vedetti un drago che era ancora più grande di quello di qualche giorno fa. *ich* Più grande di una montagna. Con le ali più grandi del mio giardino. Ogni suo dente era più grande del mio uccello. Era enorme! *ich* E poi Willy cominciò a scavare una buca con tutto il tesoro dentro. Montagne di monete d'oro... *ich* Aspetta... Cosa mi avevi chiesto? L'elocatrice ascoltò quei deliri da sbronzo di... Effettivamente di uno sbronzo tenendo tra le mani pergamena e penna segnando tutto ciò che le sembrò utile. Poco prima però che la ragazza potesse rispondere all'uomo alticcio sentì da un tavolo in lontananza la battuta poco carina di Kaahan. Non ci fece per nulla peso. Quello che invece fece preoccupare la giovane fu il comportamento aggressivo del nano nei confronti di un assassino ubriaco. NON DI NUOVO! In quel frangente Celeste si alzò subito dal tavolo, gli occhi diventarono completamente azzurri e dopo aver dato un cicchetto velocemente al suo cristallo si scambiò di posto immediatamente con un incantesimo con Thorlum in modo che potessero trovarsi distanti l'un dall'altro. 

@SassoMuschioso @DM

Spoiler

Scambio Dimensionale  con bersaglio Thorlum, 3pm.

20/26 punti mana. 

46/50 usi Djorie Armatura di ineria aumentata CA +8. Tot 20

La ragazza scambiatasi col nano, di conseguenza allontanandolo anche, alzò le braccia in segno di stop nel mentre i suoi occhi rimasero ancora completamente azzurri. Per tutti i divini fermatevi! Dobbiamo affrontare un dannatissimo drago! Vi pare la situazione ideale per mettervi a fare gli stupidi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

All'interno del laboratorio del professor Relmo, l'esperto di famigli sembrò esaltarsi quando gli fu nominato il drago Azariaxis? E' così che si chiama? Ah, lo abbiamo visto bene! disse rivolto a Clint, Zhuge e Tonum (Chandra sembrava ancora troppo sconvolta) E' successo sei giorni fa, udimmo un forte sbattere di ali e un ruggito come mai se ne era udito. Uscimmo dalle case per vedere di che cosa si trattava... ed egli apparve! Era enorme, sia letteralmente che figurativamente, e sembrò quasi oscurare il sole per un attimo. La maggior parte della gente scappò, perchè temeva che il drago ci avrebbe attaccati, ma io decisi di continuare a vedere per capire quale fosse il motivo del suo passaggio Relmo si passò un fazzoletto sulla fronte Non nego di aver avuto una certa paura... ad ogni modo il drago portava tra le sue grinfie una persona, troppo distante però per capire chi fosse. Il drago si diresse quindi verso nord e suppongo che vi sia rimasto. Ho pensato al perchè il drago non abbia colto l'occasione di fare di noi le sue prede, quantomeno per uno spuntino, ma suppongo sia per via che egli ha il suo rifugio nelle vicinanze. A circa un giorno di viaggio nella foresta infatti, seguendo l'antico sentiero, si trova la Torre del Fato, chiamata così perchè un tempo era abitata dal Dr.Fato, un supercattivo con tanto di mantello che in tale torre elucubrava i suoi piani contro l'umanità. Egli è morto anni fa per mano di un gruppo di avventurieri, ma la sua torre potrebbe essere un buon posto dove conservare il suo tesoro e un eventuale ostaggio concluse Inoltre spiegherebbe perchè non ha attaccato il nostro borgo, per timore che le sue fiamme potessero incendiare l'intera foresta.

Le informazioni furono invece più parche quando Bjorn cercò di scoprirne di più chiedendo alla giovane paesana cui si era rivolto. Pur essendo ella una visione più interessante del professor Relmo, la contadinotta dimostrò i suoi limiti culturali Era grande, enorme, mastodontico la donna spalancò le braccia e la bocca E sbatteva le ali così mimò il gesto di un pipistrello Ed era tutto rosso sangue, sembrava fatto di metallo. Quando l'ho visto sono scappata in direzione di quella stalla indicò quindi il posto che rappresentava l'informazione più inutile nella storia degli interrogatori

Un atteggiamento più lieto fu posto invece da Zaghal, che imbustò gli acquisti di Seline e aggiunse qualche caramella gommosa al gusto di liquirizia Di solito me li chiedono al posto del resto, ma per lei farò un'eccezione disse il mercante con un sorrisetto complice. Dopodichè aggiornò i suoi acquisti

x chiunque sarebbe entrato da Zaghal

Spoiler

L'interno del negozio era polveroso e poco illuminato, fattore accentuato dalle tende non tirate. All'interno un grasso uomo dalla pelle abbronzata e con un fez in testa era appoggiato con i gomiti sul bancone, un sorriso compiaciuto sul volto Benvenuti, signori, il mio nome è Zaghal disse strofinandosi le mani Spero che nel mio umile negozio potrete trovare ciò che vi serve. Purtroppo stamani ho venduto la maggior parte delle mie bacchette, ma se avete qualcosa da vendere all'occorrenza dispongo di 4830 monete d'oro per eventuali transazioni spiegò Prego, guardate pure la merce e per qualunque domanda rivolgetevi pure a me.

Non che ci fossero altre persone a cui chiedere. All'interno di una vetrinetta posta sopra il bancone era appoggiata una sola bacchetta, con sotto iscritta in pergamena una descrizione della stessa

Bacchetta di Cura Ferite Leggere (33 cariche su 50, 330mo)
Una bacchetta che si dice si illumini quando i giganti sono nelle vicinanze

x Seline

Spoiler

Confermo i tuoi acquisti a una cifra complessiva di 4380mo. Puoi aggiungere le caramelle gommose alla liquirizia se vuoi

Altre transazioni potevano invece essere intavolate nel piccolo laboratorio della sarta del Borgo di Foglia Nuova™ (dove spira il vento di nuove avventure), gestito da una simpatica vecchina con occhiali e fazzoletto in testa Benvenuta, signorina disse dopo aver sollevato lo sguardo dal lavoro che stava effettuando, una serie di cuciture su un panciotto Come posso aiutarla?

All'interno della Locanda, invece, l'ubriachezza di Kaahan sembrava diventare sempre più molesta e Thorlum sembrò pronto a rispondere alla maniera dei nani alle insolenze dell'orco, che tuttavia si limitò a controllare la presenza di contadine dietro il Tagliarocce. Con suo grande stupore (in quel momento di ebbrezza) l'orco non trovò contadine, ma solo una robusta schiena nanica... appena prima che il padrone della stessa non tornasse a squadrarlo male. Celeste, dal canto suo, sembrò cogliere ben poco dalle informazioni sbiascicate dai minatori mezzi ubriachi Lei mi ricorda mia moglie prima del matrimonio disse uno, prima che l'elocatrice cercasse di intervenire.

x Thorlum e Celeste

Spoiler

Volontà Thorlum: +2+2(resistenza dei nani)+14=18 SUPERATO

Thorlum percepì un potere manifestato contro di sè, sebbene non avesse la più pallida idea da dove provenisse o che scopo avesse. Tuttavia la sua mente, a Celeste, parve impenetrabile come un bastione dell'acciaio più duro. L'elocatrice sapeva che le menti naniche erano più forti e resistenti della media e ne ebbe conferma in questa occasione.

Laddove quel pranzo diventava via via più chiassoso, fu il ciambellano Beregar a intervenire per sedare gli animi Un pò di contegno, Kaahan! sbraitò Sei in missione per il principe, come tutti sbuffò il nano Se hai certi appetiti, cercati una prostituta. Avranno pure la prostituzione, qua al borgo, no? Ogni mondo è paese, giusto? l'oste Edwas, in effetti, annuì. Il mondo era davvero paese, anche al Borgo di Foglia Nuova™ (dove spira il vento di nuove avventure) Ma dove diamine è Trull quando serve? TRULL! TRUUUUUULLLL!!!!!!

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chandra

Quindi abbiamo un indizio da cui partire. Disse Chandra al resto del gruppo senza fare domande al professore. Direi che possiamo andare... 

Il tono secco della barda denotava una certa insofferenza ed una voglia di abbandonare quella bottega il prima possibile. Vogliamo andare ad avvisare gli altri in locanda?

 

Grazie comunque. Dies infine freddamente al professore mentre usciva dalla bottega

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kaahan

Aaah... sospirò l'orco deluso niente condadine dentro la tua paglia Trull. Come? No adesso non mi scappa, l'ho già fatta prima, sul prato di viole mammole della moglie del mugnaio. Ma certo che avrò mal di testa domani mattina, è normale quando si beve! Però ahaha... su, non dovresti parlare di misure colme proprio tu... al massimo di un misurino. Rifilò anche a lui un'amichevole e sproporzionata pacca sulla spalla.
Fu in quel momento che comparve un altro nano, cosa che provocò un po' di turbamento nell'orco ubriaco Gimli sei tu? Non era lui. Beregar! Ti sbagli ciambellano, non voglio assolutamente dare il mio seme a Trull... Hey ciambellano, è qui. Trull, qui, Trull... biondo non l'hai riconosciuto nemmeno tu eh? indicava con gli indici il nano mentre stentava a trattenere un altro eccesso di risa. Oh Gruumsh...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull (nano guerriero)

Il nano era entrato come una furia nell'ufficio dell'esperto di famigli... solo per scoprire che si trattava di un innocuo negozio di animali. A quanto pareva, l'errore circa la 'famiglia' era suo. A meno che Chandra e Clint non intendessero adottare un draghetto, o forse una lucertola, invece di concepirlo insieme, non erano li' per convolare a nozze. Gli rimase un dubbio, in proposito del giudizio a carico di Chandra espresso dall'esperto. Era forse inadatta a badare ad un animaletto? Al negoziante era bastata un'occhiata per affermarlo!

Era qualcosa di cui Clint avrebbe dovuto tener conto, a parere di Trull. Chi non abbia capacita' di accudire un cucciolo, potrebbe difettare di sufficiente istinto materno per badare ad una nidiata di mocciosi incollati alle proprie sottane. 

Sospiro', per ascoltare quanto accadeva. Pareva sarebbe stato comunque utile essere entrato la' dentro. Pero' dal momento che era entrato, avevano iniziato a fischiargli le orecchie. Sempre piu' forte. "Ma che diamine..." prese a darsi delle botte sull'orecchio, senza capacitarsi di quel fenomeno. "Scusate." si congedo', vedendosi costretto ad uscire all'aperto per timore che fosse qualcosa nel negozio a dargli quella sensazione.

xDM

Spoiler

Una volta all'esterno sento le urla di Beregar oppure la Locanda e' troppo lontana?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Connor (Umano Adepto dei Draghi)

Da Relmo

Spoiler

Clint, perplesso, fece una ulteriore domanda allo studioso, mentre vedeva Chandra uscirsene fuori di malumore: "Ma... la torre del Dottor Fato? Non è quella costruzione esistente in tutti i piani contemporaneamente, per entrare nella quale è necessario un determinato tipo di magia? O è un caso di omonimia?".

Era curioso di conoscere la risposta, ma anche impaziente di raggiungere la Barda (vabbè, era un po' preoccupato anche per Trull, certi atteggiamenti autolesionisti non sono mai da sottovalutare) fuori dal negozio. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thorlum TagliaRocce (Nano Guerriero)

 

Ma che diamine sta accadendo....cosa sta....chi...cosa.....no...no.....NOOOOOOOOOOOOO..... per gli osservatori più attenti, il nano parve assentarsi per qualche secondo, giusto il tempo di ricevere la pacca nella spalla dall'orco. Ridestandosi, sentendosi toccato, Thorlum non interpretò tale gesto amichevole. Quindi spinse  l'orco con la mano sinistra, infastidito del fatto che fosse riuscito ad avvicinarsi cosi facilmente senza che se ne accorgesse. 

Stupido Orco, non azzardarti a toccarmi con le tue mani luride... disse con estrema rabbia fissandolo seriamente.... li c'è la porta, varcala e passata la notte farò finta che le tue parole non siano mai state pronunciate. E il massimo della cortesia che posso offrirti....non lo voglio ripetere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kaahan

Lo spintone del nano lo colse proprio impreparato. Barcollò all'indietro ed incespicò in una sedia, finendo chiappe a terra. Nella sala calò un gelido silenzio.
Ma quando Kaahan rialzò la testa, sul suo volto non c'era ira, ma un sorriso zannuto e inebetito dall'alcol. Ooooh Trull vuole giocare alla lotta!
Balzò in piedi e scrocchiò le giunture del collo. Era felice, quella serata stava diventando davvero divertente: birra, botte e un promettente pigiama party in arrivo. Cosa poteva chiedere di più un orco? Allungò le mani verso il nano e provò ad afferrargli il braccio che l'aveva spinto per torcerglielo dietro la schiena.

@Bomba

Spoiler

Lo prendo in lotta, ma non ti metto stats, è solo ruolo. Vedi tu!



 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum Almeni (umano chr/tem)

Guardai per alcuni istanti Chandra, poi Clint, poi di nuovo Chandra. Un'espressione tra il deluso e lo scocciato mi si dipinge in faccia.

Mpf! Vabbè...

Professore, ho visto che conserva diversi libri e altro materiale sui draghi, qui. Le spiace se li prendo in prestito per oggi e me li leggo in locanda? Glieli riporterò questa sera. Le posso dare delle monete per il disturbo, nel caso.

@DM: 

Spoiler

Se accetta, cerco tutti i tomi sui draghi, in particolare quelli che ne descrivano l'anatomia, e mi avvio verso la locanda

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po

[Locanda - Ring] @Thorlum Vs Kaahan, + ciambellano, Celeste e in qualche dove Ariabel

Scossi la testa leggermente crucciato della piega che stavano prendendo gli eventi. 
Mi ero appena espresso sulla differenza tra gli stereotipi razziali e la realtà.. pazienza.

Feci spallucce.
Sapevo cosa poteva succedere, sapevo che era mio dovere salvare il salvabile..
..così presi le rimanenze delle bevande sul tavolo e le adagiai sul bancone poco distante, a sicurezza di "lancio di nano".
Con lo sguardo cercai Celeste e con un sorriso felice le indicai la scena che si stava palesando davanti a noi. Poi rivolsi anche una parola all'oste: ..non ti preoccupare, spaccheranno qualcosa e poi andranno fuori.. credo pagherà tutto quel ciambellano là. Credo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clarissa Pendragon

Laboratorio del Professor Relmo

Rimasi sgomenta alle parole dell'uomo più intelligente del villaggio.Un drago ha sorvolato  solo qualche giorno fa il vostro villaggio,avete appena affermato che probabilmente si sarà rintanato in una torre qua vicino a nord nella foresta,eppure le porte della città sono spalancate,e le palizzate in legno senza guardie..Sono curiosa di sapere chi stia amministrando la sicurezza in questa città..vorrei incontrarlo e capire realmente com'è la situazione.

X il DM

Spoiler

Uso diplomazia sul professor Relmo  5 rank dellìabilità  il modificatore di carisma è +5

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

DA ZAGHAL

Spoiler

Acquista quindi le due bacchette e non pare farsi troppi problemi ad accettare quelle caramelle alla liquirizia, sollevando appena il sopracciglio sul fare del negoziante, ricambiando successivamente un leggero sorriso. Sistema i propri acquisti con cura, prima di salutare l'uomo con un cenno della mano destra e quindi dirigersi verso l'esterno di quel negozio, ritornando sull'esterno del villaggio.

Dal professor Relmo ha ottenuto ciò che voleva, stessa cosa si potrebbe dire per Zaghal, non le rimane altro che trovare un po' di ristoro all'interno della locanda del paese, difatti i suoi passi si dirigono proprio in direzione di questa, lasciando che ben presto la sua mano destra possa spingere la porta e permettere al suo corpo di fare l'ingresso nell'edificio pubblico.

LOCANDA

Spoiler

Non appena la porta si apre, e la tiefling può osservare l'interno della sala,  la sua attenzione finirà principalmente su Kaahan e il nuovo acquisto nanico che paiono essere pronti a dare spettacolo con una rissa. Il ciambellano e Celeste cercano in qualche modo di salvare la situazione, mentre Tom Po si preoccupa del vitto.

Ancora? Ma devono fare qualche scazzottata in ogni singolo posto?

Non me ne parlare.. Ho pure fame..

Lascia perdere la questione scazzottata, avvicinandosi piuttosto ad una finestra della locanda che sia abbastanza lontana dal gruppetto, cercando così di osservare all'esterno di essa e controllare la situazione. Fruga nella propria sacca dei componenti per tirare fuori una piccola palla di cera che inizia a scaldare con il calore della propria mano, avvicinandola alla finestra e finendo per schiacciarla proprio su di essa con l'indice destro. Inizierebbe a creare una sorta di simbolo magico per poi mormorare due semplici parole in lingua abissale.

ftizd ziosw

x DM

Spoiler

Lancio Suono Fantasma all'esterno della locanda. TS su Volontà 16 per negare.

Edit: Piccola dimenticanza prima del lancio del cast xD
Wild Magic: Caster Level 5+1d6
Wild Magic Surge: Caster Level Check (1d20 + Wild Magic), CD 15.

Se riuscisse nel tentativo, sarà possibile udire delle voci provenire dall'esterno della locanda e paiono appartenere a tre uomini, mentre la stregona riprende i propri passi in direzione del bancone.

-EHI! Orco! Invece di prendertela tanto con quella mezza tacca di nanetto, vieni fuori che abbiamo una bella sorpresa.. Anche per tutti e due se volete! Quant'è vero che il mio nome è Fitz Gerald!
-Finalmente.. Non vedevo l'ora di prendere a calci qualcuno!
-Hahahaha! Puoi dirlo forte! Non voglio essere nei panni di chi dovrà ripulire tutto!

La tiefling quindi cercherebbe di raggiungere il bancone e posizionarsi proprio su di questo, dandogli le spalle ed appoggiandoci i gomiti (sempre che la sua bassa statura lo permetta), mentre gli occhi rossi osservano l'evolversi della scena e la coda si smuove un poco nel provare un brivido di emozione nel testare la sua magia al di fuori di Pescalia. Un semplice trucchetto, nulla di più, sperando che in qualche maniera abbia effetto e si possa respirare un po' di tranquillità dentro la locanda.. Potendo finalmente mangiare e bere in santa pace.

Sei sicura che sia una buona idea?

Mh.. Non lo so.. Ma magari riusciamo a mangiare senza il pericolo di essere disturbate o travolte in qualche stupida rissa che potrà continuare all'esterno. Loro si divertono e noi mangiamo tranquille, mi sembra giusto.

 

Edited by Nilyn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

Locanda: con Tom Po, Kaahan, Thorlum e una arriva Seline. 

Celeste era terrorizzata nel vedere sfociare un'altra rissa. L'idea che Kaahan si sarebbe potuto lasciare andare e commettere un altro omicidio e poi quello stupido nano che si mette a battibeccare con uno sbronzo. È l'a-b-c! Mai fare arrabbiare una persona sbronza! E la cosa peggiore era che Tom Po si alzò dal tavolo solo per spostare i drink dalla rissa. L'unico cui aveva proposto un modo uscirne fu Beregar, anche se l'indecenza di tale proposta all'orco la fece vergognare di essere donna. MA SIETE USCITI TUTTI FUORI DI SENNO? Ti prego Tom Po aiuta... No no! Perché rimetti a posto i bicchieri?  Dicevo... Per i divini faccio da sola! 

Celeste tentò di frapporsi tra i due cercando di allontanarli l'uno dall'altro. 

@DM

Spoiler

Prova di lotta / Prova di forza

        10           /             4

In più aggiungere un Bonus di +2 ad entrambi per il bonus dei guanti del POTERE. 

Non che cosa serva tra le due...

Nel mentre tentava di dividere i due smargiassi Seline entrò nella locanda. Celeste spense gli occhi e la guardò con sguardo atterrito mimando con la bocca A I U T A M I. Ma questa speranza crollò quando Seline si mosse in direzione del bancone. Di la verita? Ti senti un po' sprecata per questa gente non è vero? 

Edited by Organo84
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ariabel (elfa, signora delle maschere)

E mentre nella locanda si scaldavano gli animi, l'elegante elfa si sposto' dalla sarta del paese: buona donna buongiorno. Ho qui' con me la stoffa adatta a confezionare una bella mantellina da viaggio ma vorrei modificarla cosi' e cosi'... .

Le due donne proseguirono per una buona mezz'ora a discutere di orli e laccetti ed Ariabel provo' a farsi promettere il prodotto finito ad un prezzo molto equo, entro la serata.

Spoiler

Il lavoro che chiedo e' semplice ma deve venir fatto da una professionista. delle tasche interne al cappuccio mi permetteranno di posizionare tre delle mie maschere di modo da potermele mettere sul viso con un semplice gesto.

per ottenere un buon prezzo e soprattutto la precedenza rispetto a tutti gli altri suoi lavori uso diplomazia +16

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.